L'organismo del bambino è in costante miglioramento e sviluppo, quindi nella fase iniziale della vita gli organi non possono funzionare pienamente.

Questo spesso porta al problema del metabolismo dei grassi disturbati, motivo per cui si manifesta l'accumulo di acetone nel bambino. Tale malattia provoca sintomi spiacevoli - nausea e vomito, oltre a portare a una diminuzione dell'attività vitale del bambino.

Certamente, la prima cosa che molti genitori fanno in questa situazione è chiamare un dottore. E giusto! Dopo odore di acetone dalla bocca, così come l'odore specifico delle urine, vomito flash potrebbe indicare che i livelli di acetone è aumentato, a causa di questo, è escreto nelle urine e ha un effetto tossico sul corpo del bambino nel sangue. Questa condizione è abbastanza pericolosa per il bambino, richiede certamente un trattamento speciale.

Le cause della comparsa di acetone nelle urine di un bambino

loading...

Per iniziare il trattamento dell'acetone aumentato nei bambini, è prima necessario identificare la causa del suo aspetto nel corpo.

I cosiddetti corpi chetonici appaiono nel corpo a causa di un metabolismo improprio, cioè la rottura di proteine ​​e grassi. Dopo di ciò, queste sostanze passano nel processo di ossidazione e quindi iniziano a uscire attraverso l'urina e l'aria espirata.

Vediamo perché il bambino ha aumentato l'acetone nelle urine e quali fattori contribuiscono a questo.

  1. Squilibrio di potere. Nel cibo del bambino predominano i grassi e le proteine, che sono difficili da trasformare in glucosio, con conseguente deposizione di sostanze nutritive "in riserva". E, se necessario, il meccanismo della neoglucogenesi si attiva immediatamente.
  2. Insufficienza enzimatica, in cui i carboidrati sono scarsamente digeriti.
  3. Mancanza di glucosio nel cibo - i bambini rimangono senza carboidrati.
  4. Aumento del consumo di glucosio. È provocato da condizioni stressanti, aumento del carico fisico e mentale. Inoltre, la rapida combustione dei carboidrati è facilitata da malattie, lesioni e interventi chirurgici.

Inoltre, l'odore dell'acetone nelle urine può essere un segnale di carenza di insulina. Allo stesso tempo è necessaria una consultazione urgente dell'endocrinologo, poiché esiste il rischio di insorgenza di diabete mellito di primo o secondo tipo.

Qualunque sia la ragione di questa condizione, i genitori devono identificarli in tempo e provare a intraprendere le azioni necessarie per aiutare il bambino.

Come determinare la presenza di acetone?

loading...

Per fare questo, acquistare nelle strisce reattive speciali della farmacia. Abbassa la striscia per alcuni secondi nell'urina del bambino e dopo alcuni minuti ottieni il risultato. Confronta il colore della striscia con la scala dei colori sulla confezione della pasta. Se il test ha mostrato la presenza di acetone +/- (0,5 mmol / L) o + (1,5 mmol / L), allora la condizione del bambino è caratterizzata come leggera.

Se il risultato del test è ++ (4 mmol / l) - questo indica che il bambino ha una gravità media. A un tasso +++ (10 mmol / l) si tratta di una condizione grave. In questo caso, il bambino ha bisogno di ricovero urgente.

sintomi

loading...

L'aumento dell'acetone nei bambini ha i seguenti sintomi:

  1. Il bambino scompare completamente l'appetito, è pigro e debole, dorme molto, ma questo sogno è come dimenticare con un livello molto alto di acetone nel sangue di un bambino.
  2. Il bambino si lamenta di dolore acuto all'ombelico, ha un vomito incontrollabile, che è aggravato dai tentativi di dargli acqua o nutrirlo.
  3. Nausea e vomito sono accompagnati da un disturbo delle feci, un aumento della temperatura corporea a 38-38,5 gradi. Spesso una sedia con un odore caratteristico di acetone, c'è un odore di acetone dalla bocca.
  4. Le guancie del bambino sono molto rosse, cremisi, disidratazione e tutti i segni di ubriachezza di un organismo sono osservati.

Una volta nei corpi chetonici nel sangue, si diffuse rapidamente dal corpo, avvelenamento, così l'acetone nei bambini irritanti centro del vomito, che porta a vomito costante, senza alcun segno di avvelenamento. Il sistema nervoso, il sistema digestivo soffre, l'insufficienza cardiovascolare può svilupparsi.

Trattamento per la rilevazione di acetone nelle urine

loading...

Se il tuo bambino ha sintomi di crisi di acetone per la prima volta, devi chiamare un medico. La malattia è insidiosa perché è molto difficile prevedere il suo sviluppo e la reazione del bambino ad aumentare il livello di acetone.

Se il bambino ha già avuto una sindrome acetonica, i genitori hanno già acquisito l'esperienza necessaria e possono affrontare indipendentemente l'acetone e stabilizzare la condizione.

Il trattamento è condotto in due direzioni principali:

  • accelerazione dell'escrezione di chetone;
  • fornendo al corpo la quantità necessaria di glucosio.

Per ricostituire la scarsità di glucosio, che il bambino ha perso, è necessario dargli del tè dolce, preferibilmente con miele, regidron, composte, soluzione di glucosio. Per evitare il vomito ripetuto, è necessario dare da bere a un bambino ogni 5 minuti, dando un cucchiaino di liquido, è particolarmente importante dare un bambino durante la notte.

Una buona ricetta per eliminare l'acetone è un decotto di uvetta. Cento grammi di uvetta per litro d'acqua.

Per rimuovere i chetoni, viene eseguito un clistere di pulizia per il bambino, vengono prescritti enterosorbenti (Smecta, Polysorb, Polyphepan, Filtrum, Enterosgel). La saldatura e l'aumento della quantità di urina escreta promuoverà anche l'eliminazione dei chetoni, quindi la bevanda dolce si alterna con acqua minerale alcalina, acqua bollita ordinaria, decotto di riso.

Ricorda che non puoi costringere un bambino a mangiare. Se vuole mangiare, puoi offrirgli purè con patate o carote, zuppa con verdure, biscotti al forno e biscotti secchi.

In questo caso, è necessario monitorare costantemente il livello di acetone nelle urine. Se le condizioni del bambino non migliorano, molto probabilmente il medico prescriverà fluidi per via endovenosa che combattono con disidratazione e corpi chetonici. Tale trattamento, molto probabilmente, avverrà in un ambiente stazionario. Con un trattamento adeguatamente prescritto, tutti i sintomi scompariranno in una settimana.

Se la crisi dell'acetone ritorna costantemente, è necessario cambiare lo stile di vita del bambino e prescrivere una dieta speciale.

dieta

loading...

Per prevenire il ri-sviluppo della crisi dell'acetone, è importante rispettare alcune regole nutrizionali. Dalla dieta del bambino, vengono rimossi i prodotti che possono aumentare il livello di chetoni del sangue:

  • gradi grassi di carne e pesce,
  • ricchi brodi,
  • funghi,
  • marinate,
  • panna acida,
  • crema
  • le frattaglie,
  • prodotti affumicati,
  • acetosa,
  • pomodori,
  • arance,
  • caffè e prodotti a base di cacao.

E 'vietato dare a un bambino fast food, bevande gassate, patatine, cracker e altri prodotti, saturi di conservanti e coloranti. I carboidrati digeribili giornalieri (frutta, biscotti, miele, zucchero, marmellata) dovrebbero essere presenti nel menu in quantità ragionevole.

Acetone nei bambini

loading...

L'acetone è noto come solvente organico. Questo è il primo elemento nella serie di chetoni. Il nome deriva dalla parola tedesca "aketon", che ha perso la lettera "a". Nel corpo umano, al fine di ottenere energia, le trasformazioni biochimiche sequenziali dei prodotti alimentari si verificano con il rilascio di molecole di ATP. L'aspetto dell'acetone nei bambini indica una violazione del ciclo del ciclo energetico. Il processo di nutrizione delle cellule è espresso dalla formula totale: prodotti (proteine-grassi-carboidrati) -molecole di energia glucidica sotto forma di acido trifosforo dell'adenosina, senza la quale l'attività vitale della cellula è impossibile. Le molecole di glucosio inutilizzate sono combinate in catene. Così, il glicogeno si forma nel fegato, che viene usato quando c'è una mancanza di energia. Appare nel sangue dell'acetone nei bambini più spesso che negli adulti, perché nel fegato del bambino ci sono pochissime riserve di glicogeno. Le molecole di glucosio che non vengono utilizzate come "carburante" si trasformano nuovamente in proteine ​​e acidi grassi. Le loro proprietà non sono affatto ciò che erano nel cibo. Pertanto, la suddivisione delle proprie riserve segue lo stesso schema, ma con la formazione di metaboliti - chetoni.

Il meccanismo dell'apparenza nel sangue dell'acetone nei bambini

loading...

L'aspetto dell'acetone nei test del sangue e delle urine è dovuto al risultato della reazione biochimica della glicoeogenesi, cioè della formazione di glucosio non da prodotti di digestione, ma da riserve di grasso e riserve proteiche. Normalmente, non dovrebbero esserci corpi chetonici nel sangue. Le loro funzioni, di norma, finiscono a livello di cellule, cioè luoghi di istruzione. La presenza di chetoni segnala al corpo che c'è una mancanza di energia. Quindi c'è una sensazione di fame a livello di cellule.

Quando l'acetone entra nel sangue, i bambini sviluppano la chetonia. I chetoni a circolazione libera hanno un effetto tossico sul sistema nervoso centrale. A piccole concentrazioni di corpi chetonici si verifica eccitazione. Con quantità proibitive - l'oppressione della coscienza fino al coma.

Quando il contenuto di chetone raggiunge i numeri critici, appare la chetonuria. Nell'analisi dei corpi chetonici di urina si trovano, che nel corpo umano vengono prodotti tre tipi, perché le loro proprietà sono le stesse, nelle analisi si nota il contenuto di acetone.

Aumento dell'acetone nei bambini

loading...

Le cause della comparsa di acetone aumentata nei bambini prima della comparsa di esso nelle urine sono i seguenti processi:

  • Mancanza di glucosio nel cibo - i bambini rimangono senza dolce;
  • Aumento del consumo di glucosio. È provocato da condizioni stressanti, aumento del carico fisico e mentale. Inoltre, la rapida combustione di carboidrati è facilitata da malattie, ferite, interventi chirurgici;
  • Squilibrio di potere. Nel cibo del bambino predominano i grassi e le proteine, che sono difficili da trasformare in glucosio, con conseguente deposizione di sostanze nutritive "in riserva". E, se necessario, il meccanismo della neoglucogenesi si attiva immediatamente.

La più pericolosa delle cause dell'apparizione dei corpi chetonici nel sangue è provocata dal diabete mellito. In questo caso, la quantità di glucosio nel corpo è addirittura aumentata, ma non viene assorbita dalle cellule a causa della mancanza di un conduttore - l'insulina.

Acetonemia nei bambini

loading...

Per quanto riguarda l'aspetto dell'acetone nei bambini nelle analisi, Komarovsky sottolinea che, prima di tutto, dipende dalla violazione dello scambio. Prima di tutto, l'acido urico. Di conseguenza, le purine appaiono nel sangue, la digestione dei carboidrati e dei grassi viene interrotta e il sistema nervoso centrale diventa sovraeccitato.

Ai motivi secondari per cui l'acetone appare in bambini, Komarovsky include le malattie seguenti:

  • endocrino;
  • infettive;
  • chirurgico;
  • Somatica.

Il rilascio di corpi chetonici nel sangue avviene sotto l'influenza di fattori scatenanti, come ad esempio:

  • Stress - forti emozioni positive o negative;
  • Stanchezza fisica;
  • Esposizione prolungata alla luce solare;
  • Errori di alimentazione

Senza diabete, l'acetone nei bambini nel sangue appare all'età di uno a tredici anni come risultato dei seguenti fattori provocatori:

  • La necessità di movimento supera la quantità di energia;
  • Sviluppo insufficiente del deposito epatico per glicogeno;
  • La mancanza di enzimi, che sono usati per processare i chetoni che sono apparsi.

Quando l'acetone nei bambini appare già nelle urine, si sviluppa un quadro clinico completo della chetoacidosi insipida.

Manifestazioni cliniche di acetone nei bambini

loading...

In acetonuria, i seguenti sintomi si osservano nei bambini:

  • Vomito dopo aver assunto cibo o liquidi, compresa l'acqua naturale;
  • Colica nell'addome;
  • Disidratazione del corpo: minzione rara, pelle secca, comparsa di rossore, lingua foderata;
  • L'odore di mele marce dalla bocca, dall'urina e dal vomito del bambino.

L'esame determina l'aumento delle dimensioni del fegato. Dati di laboratorio, quando vi è evidenza di una violazione del metabolismo dei carboidrati, dei lipidi e delle proteine, un aumento nell'ambiente acido dovuto ai chetoni. Il metodo più importante per diagnosticare l'acetone nei bambini è quello di studiare l'urina. Per confermare la diagnosi a casa, vengono utilizzate strisce reattive. Il loro colore quando immerso nelle urine diventa rosa e con chetonuria pronunciata nei bambini, la band diventa viola.

Trattamento dell'acetoniemia nei bambini

loading...

Prima di tutto, è necessario fornire all'organismo glucosio. Per questo, il bambino ha bisogno di dare il dolce. Mangiare il cibo non causa il vomito, usa composte, bevande alla frutta, tè dolce (con miele o zucchero) per un cucchiaino ogni cinque minuti. Per espellere i chetoni, il trattamento dell'acetoniemia nei bambini comporta la pulizia dei clisteri.

Dieta con acetone nei bambini fornisce prodotti con un sacco di carboidrati facilmente digeribili: semola, farina d'avena, purè di patate, zuppe di verdure. E 'vietato dare prodotti fast food, patatine fritte, piatti grassi, affumicati e piccanti. La dieta corretta per l'acetonemia nei bambini include necessariamente dolci: frutta, miele, marmellata. Nei casi più gravi, i bambini sono soggetti a ricoveri di emergenza in un ospedale.

Acetone in un bambino - un sogno terribile per i genitori

loading...

L'aumento dell'acetone in un bambino non è una diagnosi, ma un tipo specifico di metabolismo, che peggiora le condizioni generali e causa il vomito acetilomatico. Questa patologia con l'approccio giusto può essere curata a casa. Ma con vomito costante e segni di danno al sistema nervoso, il paziente viene mostrato ricovero in ospedale.

La formazione di acetone nel corpo

loading...

L'organismo di bambini e adulti è organizzato in modo quasi identico. I carboidrati che una persona mangia vengono digeriti nello stomaco e il glucosio entra nel flusso sanguigno. Una parte va a prendere energia, l'altra parte è depositata nel fegato sotto forma di glicogeno.

Il fegato è una specie di magazzino per il glucosio. Con forti apporti di energia: malattia, stress o intenso sforzo fisico, aiuta il corpo e rilascia nel sangue il glicogeno, che viene convertito in energia.

In alcuni bambini, l'organo ha buone riserve e nulla li minaccia. Altri bambini sono meno fortunati e il loro fegato è in grado di accumulare solo una piccola quantità di glicogeno. Dopo che finisce, il fegato inizia a gettare i grassi nel sangue. Quando si disintegrano, si forma anche una piccola quantità di energia, ma si formano anche chetoni.

Inizialmente, l'acetone in un bambino si trova nelle urine e per determinarlo, non è necessario portare il test in laboratorio. È sufficiente disporre di strisce reattive speciali nel cassone della medicina di casa. Se in questo momento il paziente riceve poco liquido, i corpi chetonici non saranno espulsi dal corpo con l'urina e entreranno nel flusso sanguigno. L'acetone provoca irritazione della mucosa dello stomaco e provoca il vomito. Questo vomito si chiama acetone. Di conseguenza, c'è un circolo vizioso: vomito - dovuto alla mancanza di glicogeno nel fegato, e all'incapacità di entrare nello stomaco di carboidrati a causa del vomito.

Le cause della comparsa di acetone in un bambino

loading...

Una dieta equilibrata è importante per ogni persona. Il sistema digestivo dei bambini dei primi anni è funzionalmente immaturo, quindi è particolarmente importante nutrirli con i cibi giusti.

Normalmente, una persona forma corpi chetonici: si tratta di prodotti metabolici formati nel fegato, ma il loro numero è ridotto. L'uso di carboidrati impedisce la loro formazione. In altre parole, utilizzando tutti i nutrienti in quantità adeguata, i chetoni si formeranno entro i limiti della norma.

I medici distinguono diversi motivi principali per la comparsa di acetone nel sangue di un bambino:

  1. Un eccesso di chetoni. Succede quando nella dieta umana sono presenti molti cibi grassi. I genitori devono ricordare che i bambini hanno una ridotta capacità di digerire i grassi, quindi un attacco di acetone può verificarsi dopo un pasto grasso.
  2. Basso contenuto di carboidrati. Porta a un disturbo metabolico, seguito dall'ossidazione dei grassi e dalla produzione di corpi chetonici.
  3. Consumo di aminoacidi chetogenici
  4. Carenza congenita o acquisita di enzimi necessari per il normale metabolismo.
  5. Le malattie infettive, in particolare quelle associate a vomito e diarrea, causano il digiuno alimentare, che causa la chetosi.
  6. Malattie, il cui corso è spesso complicato dall'acetone. Questi includono diabete di tipo 1 e diatesi neuro-artritica.

L'acetone è una parola terribile che ha paura di sentire assolutamente tutti i genitori. Dr. Komarovsky ti dirà cos'è l'acetone, da dove viene e come affrontarlo.

Sintomi dell'acetone nel corpo nei bambini

loading...

Secondo le statistiche, per la prima volta la malattia si manifesta in una persona all'età di 2-3 anni. Dall'età di 7 anni, le convulsioni possono diventare più frequenti, ma all'età di 13 anni di solito si fermano.

Il principale sintomo dell'acetone in un bambino è il vomito, che può durare da 1 a 5 giorni. Qualsiasi liquido, cibo e talvolta anche il suo odore, provoca il vomito del bambino. Nei pazienti con sindrome dell'acetone protratta:

  • toni cardiaci indeboliti;
  • il disturbo del ritmo cardiaco è possibile;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • il fegato è ingrandito.

Il recupero e le dimensioni avvengono 1 o 2 settimane dopo l'interruzione dell'attacco.

Quando il sangue viene esaminato, il paziente ridurrà il livello di glucosio nel sangue, il numero di leucociti aumenta e anche l'ESR viene accelerata.

I principali attributi dell'acetone in un bambino sono:

  • nausea e vomito frequente, che porta alla disidratazione;
  • piaga sulla lingua;
  • dolore addominale;
  • la debolezza;
  • pelle secca;
  • aumento della temperatura corporea;
  • l'odore delle mele cotte dalla bocca;
  • piccolo numero o assenza di urina.

Nei casi più gravi, l'acetone esercita il suo effetto dannoso sul cervello, causando letargia e perdita di coscienza. A casa, questa condizione è controindicata. Il paziente ha bisogno di ricovero in ospedale, altrimenti la condizione può passare in coma.

La diagnosi di sindrome acetonemica viene somministrata a un bambino che ha avuto diversi attacchi di vomito acetonico durante tutto l'anno. In questo caso, i genitori sanno già come comportarsi e come aiutare il loro bambino malato. Se l'acetone appare per la prima volta, deve sempre contattare il medico. Il medico determina le ragioni per lo sviluppo di questa condizione, la gravità del corso e prescrive il trattamento.

Metodi per ridurre l'acetone nel corpo dei bambini

loading...

I genitori di questi bambini dovrebbero sapere come rimuovere l'acetone dal corpo. Nel gabinetto di medicina domestica dovrebbe essere:

  • strisce reattive per la determinazione dell'acetone nelle urine;
  • glucosio in compresse;
  • Soluzione di glucosio al 40% in fiale;
  • 5% di glucosio in flaconcini.

Il trattamento dell'acetone nei bambini consiste nel rimuovere i chetoni dal corpo e saturarlo con il glucosio. A tal fine, il paziente è assegnato:

  • bere in abbondanza;
  • applicazione di enterosorbenti;
  • clistere purificante.

Per reintegrare il fegato, è necessario alternare acqua normale e bevanda dolce. Questi includono:

  • tè con zucchero o miele;
  • composta;
  • glucosio.

Inoltre, ci sono polveri speciali per il reintegro perduto con sali di vomito. Includono:

Non puoi costringere il paziente a bere grandi quantità alla volta. Durante il vomito, il volume del liquido non deve superare un cucchiaino in 5-10 minuti. Se il vomito è indomabile e se il liquido non viene assorbito, è possibile effettuare un'iniezione antiemetica. Porterà sollievo per diverse ore, durante questo periodo il bambino deve essere ubriaco.

Dopo aver coppiato la crisi dell'acetone, gli adulti non dovrebbero rilassarsi. Hanno bisogno di riconsiderare il regime del giorno, l'attività fisica e la nutrizione del loro bambino.

I bambini inclini all'aspetto dell'acetone devono costantemente aderire alla dieta. Non possono stare al sole per molto tempo e sperimentare troppe emozioni, sia positive che negative. Grandi vacanze, eventi sportivi, olimpiadi dovrebbero essere tenuti solo con una corretta alimentazione e, in alcuni casi, è meglio abbandonarli del tutto.

Per migliorare lo stato del sistema nervoso e il metabolismo del bambino viene mostrato:

  • massaggio;
  • piscina;
  • yoga per bambini;
  • camminare all'aria aperta.

È anche necessario limitare il tempo trascorso davanti alla TV e al computer. Il sonno di questi bambini dovrebbe essere di almeno 8 ore al giorno.

I bambini con diatesi dovrebbero essere a lungo alimentati naturalmente. L'introduzione di alimenti complementari dovrebbe essere accurata e il più tardi possibile. La mamma di un tale bambino dovrebbe tenere un diario alimentare, che indicherà il tipo di alimenti complementari e la reazione ad esso.

Nel cibo dovrebbe essere presente:

  • carne a basso contenuto di grassi;
  • pesce di mare e alghe;
  • latticini e prodotti a base di latte acido;
  • frutta e verdura fresca;
  • cereali;
  • marmellata, miele, noci in piccole quantità.

Prodotti vietati, l'uso deve essere completamente limitato:

  • carne grassa;
  • fast food;
  • prodotti semilavorati;
  • pesce grasso;
  • acqua gassata, caffè;
  • muffin;
  • panna acida, maionese, senape;
  • cibo in scatola;
  • fagioli, ravanelli, ravanelli, funghi, rape.

L'acetone nei bambini è un segno di uno stile di vita malsano. La crisi dell'acetone dovrebbe cambiare la vita del bambino una volta per tutte. Il ruolo principale in questi cambiamenti è svolto dai genitori. Devono fornirgli:

  • nutrizione equilibrata;
  • attività fisica moderata;
  • procedure che rafforzano il sistema nervoso.

Tutte queste misure contribuiranno a ridurre la frequenza delle crisi e fornire al bambino una vita piena e sana.

I sintomi dell'acetone nei bambini, le cause dell'aumento dei tassi di urina e sangue, le modalità di trattamento

loading...

Che cosa ha l'acetone per la salute umana? Si scopre che il più immediato, e ogni diabetico lo sa. L'acetone si forma nel corpo in ogni momento. Normalmente, la sua proporzione è estremamente piccola e non viene rilevata nella diagnosi. Se viene superato, indica una grave violazione del bambino.

Questo sintomo richiede una chiamata urgente al medico e per identificare il motivo per cui il livello di acetone nell'urina è aumentato. Potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale e un lungo periodo di terapia.

L'aumento dell'acetone nell'analisi del bambino è più spesso un segno della malattia

Cos'è l'acetone e qual è la norma dell'acetone?

loading...

L'acetonemia è una condizione in cui un bambino ha un alto contenuto di acetone nel sangue. Con la mancanza di insulina si formano sostanze speciali: i chetoni. Il glucosio non viene trasformato in energia, il tessuto grasso viene distrutto e i corpi chetonici si presentano come sottoprodotto.

Se ci sono piccole tracce di chetoni nel sangue, che è considerato normale, vengono eliminate dal corpo in modo naturale. L'eccesso del loro contenuto nel sangue indica una grave violazione nel corpo e richiede un trattamento.

La presenza di chetoni nelle urine è chiamata acetonuria, che è una conseguenza dell'acetonemia. È sull'analisi delle urine che viene diagnosticata una pericolosa deviazione, perché i reni sono i primi a reagire all'eccesso del livello di chetone nel sangue e cercano di rimuovere una sostanza tossica pericolosa. Normalmente, l'acetone nei bambini nelle urine è assente o presente in una concentrazione molto bassa di 001-0,03 g al giorno.

A volte i medici usano termini sinonimi: acetone nelle urine, chetonuria, corpi chetonici. Tutti parlano di una cosa: un alto livello di chetoni nel sangue. L'organismo del bambino è esposto all'intossicazione e necessita di un aiuto terapeutico urgente.

Perché c'è una patologia e quali sono le ragioni del suo verificarsi?

loading...

Trovando acetone nelle urine di un bambino, è necessario prima controllare il livello di glucosio nel sangue, poiché è la sua carenza che porta a patologie più spesso (si consiglia di leggere: il livello di glucosio nel sangue nei bambini: la norma). Tuttavia, in diversi casi, ci sono altri fattori.

Questa condizione può avere cause fisiologiche che si presentano durante il processo di crescita naturale del corpo. Potrebbero esserci delle anomalie che sono sorte a causa di violazioni. La vera causa dell'acetonuria può essere determinata solo da uno specialista.

Il bambino non sviluppa ancora completamente gli enzimi necessari per il trattamento del glucosio, che in alcuni casi aumenta il livello di acetone nelle urine:

  • esposizione prolungata al freddo o al caldo;
  • forti sconvolgimenti psicologici, eccessiva attività fisica;
  • disidratazione, violazione dell'equilibrio del pH;
  • malnutrizione o eccesso di cibo, un eccesso di carboidrati, dieta scorretta, entusiasmo per il fast food.

L'ultimo punto è la ragione più frequente per la forma fisiologica e non pericolosa di acetonuria. Tutte queste ragioni combinano il fattore principale - energia o entra nel corpo in grandi quantità, o cessano improvvisamente di arrivare, il che causa un aumento di chetoni nelle urine.

Per aumentare il sangue di un bambino il livello di corpi chetonici può causare varie malattie, traumi ed ereditarietà

A violazioni nel lavoro del corpo, l'acetonemia è una conseguenza, non una malattia indipendente. Le sue fonti patologiche includono:

  • periodo dopo l'intervento chirurgico;
  • diabete mellito;
  • infezione;
  • interruzione del tratto gastrointestinale (vomito, diarrea);
  • patologia del fegato;
  • varie lesioni;
  • avvelenamento da sostanze chimiche o altre sostanze come conseguenza - intossicazione;
  • l'anemia;
  • carenza di enzimi (sono carboidrati scarsamente digeriti);
  • oncologia;
  • disturbi mentali;
  • ereditarietà.

Qual è il pericolo della malattia e perché è più comune nei bambini?

loading...

Il livello di chetoni è spesso aumentato nei bambini da 1 a 13 anni e nelle donne in gravidanza. Il fatto è che i bambini al di sotto di un anno hanno enzimi speciali che processano i chetoni e ricevono energia da essi. Se non ci sono sintomi clinici della malattia, quindi la presenza di acetone nelle urine non dice di patologia, ma sull'aumento fisiologico del livello di chetoni.

Qualsiasi manifestazione di acetonuria richiede l'osservazione medica. Una piccola quantità di corpi chetonici nel sangue non è tossico ed è considerato la norma, ma la presenza di acetone nelle urine - un serio motivo per vedere un medico, in modo da non perdere lo sviluppo di malattie gravi come il diabete o il cancro.

La malattia non rilevata tempestivamente può portare a una condizione così grave come la crisi dell'acetone. È caratterizzato da vomito, temperatura di 38-39 ° C, feci liquide. Con tali fenomeni, è urgente chiamare un'ambulanza.

Se non aiuti il ​​bambino con l'aiuto di emergenza, c'è un'alta probabilità di avvelenamento tossico grave, grave disidratazione, danni al sistema nervoso centrale e persino coma. Tali crisi danno complicazioni ai reni e al fegato, alle articolazioni, causano ipertensione, diabete e così via.

Sintomi di acetonuria

Quali sintomi che accompagnano l'aspetto dell'acetone nelle urine di un bambino dovrebbero allertare i genitori:

  • livelli elevati di zucchero nel sangue (raccomandiamo di leggere: qual è la norma dello zucchero nel sangue dei bambini di 7 anni?);
  • ipertermia;
  • aumento della frequenza cardiaca e della respirazione;
  • fegato ingrossato;
  • l'odore dell'acetone nelle urine, nella bocca e nel vomito;
  • minzione rara;
  • nei casi più gravi, l'odore proviene dalla pelle del paziente;
  • secchezza e decolorazione della pelle;
  • diarrea;
  • vomito abbondante dopo aver mangiato e bevuto;
  • dolore addominale;
  • grave sonnolenza, debolezza, letargia;
  • uno stato mentale instabile;
  • perdita di coscienza, coma.
Se il bambino è pigro, vuole costantemente dormire, piange dopo aver mangiato, è necessario controllare il suo livello di acetone

Se il bambino ha questi sintomi più volte all'anno, gli viene diagnosticata una sindrome acetonemica. Un'attenzione particolare è richiesta per i casi di bambini di età inferiore ai 12 anni.

Metodi di diagnosi

L'acetonemia viene diagnosticata dai risultati di un'analisi generale di urina e sangue (generale e biochimica) in laboratorio. I segni descritti sopra, in particolare quelli caratteristici di questa patologia, dovrebbero essere avvertiti.

A casa, l'acetone può essere testato nelle urine con test speciali. Se i sequestri si verificano di volta in volta, è possibile acquistarli in anticipo e tenerli a portata di mano per un caso del genere, al fine di abbattere il livello di acetone nel tempo.

Le strisce sono rivestite con un composto speciale che cambia colore a contatto con l'acetone. Il livello di acetone è impostato su una scala. Cosa significa il risultato:

  • il contenuto di acetone è inferiore a 0,5 mmol / l - negativo "-";
  • grado leggero di acetonuria 1,5 mmol / l - positivo "+";
  • grado medio - fino a 4 mmol / l - positivo "++";
  • grado severo - fino a 10 mmol / l - positivo "+++".

Confronto di una striscia reattiva all'acetone con una scala

È utile fare periodicamente tali strisce di prova come una profilassi. Hanno istruzioni per l'uso, secondo le quali l'interpretazione del risultato può essere leggermente diversa. Il grado medio e severo di patologia richiede consulenza e trattamento da parte di esperti e, nel secondo caso, cure di emergenza per il bambino.

Schema di trattamento

Una violazione così grave nel bambino non può essere trattata in modo indipendente, richiede un costante monitoraggio di uno specialista nel profilo della patologia: un terapeuta, un endocrinologo, un gastroenterologo. Se la condizione lo consente, il medico prescriverà un trattamento domiciliare.

Lo schema di trattamento del bambino è determinato solo dal medico, ogni autotrattamento può finire tragicamente. Il trattamento è condotto in due direzioni: è necessario rimuovere l'eccesso di acetone dal corpo e dare al bambino una porzione extra di glucosio. I punti principali nel trattamento dell'aceturia sono:

  • è necessario fornire al bambino una bevanda abbondante;
  • dare antispastici con forti dolori allo stomaco, e la droga, disintossicante (Smecta, Stimol, Atoxil, kokarboksilazu, No-termali, carbone attivo);
  • osservare una dieta speciale.

Cosa fare in caso di crisi di acetone?

L'assistenza di emergenza consiste nelle seguenti azioni:

  1. Per mettere il bambino in un clistere.
  2. Cancella il corpo di sostanze nocive, tossine. Puoi dare enterosorbente: Polysorb, Smecta, Carbone attivo o altro (vedi anche: a che età i bambini possono ricevere Polysorb?). Questi farmaci aiuteranno con spasmi e dolori addominali.
  3. Fornire una bevanda abbondante. Al bambino viene dato molto liquido, meglio dell'acqua minerale. Bevi un po ', 2-3 drink ogni 10 minuti. Questo è molto importante, perché la disidratazione danneggia seriamente la salute del bambino. L'allattamento al seno, incapace di bere da solo, è sigillato con una siringa.
  4. Dare glucosio, tè dolce o composta. Le bevande gassate non possono essere date. Se non c'è vomito, puoi dare al forno una mela, riso o farina d'avena.

Se un bambino soffre di diabete o è la prima manifestazione di una crisi acetonemica, sarà necessaria l'attenzione medica, anche quando la coppettazione ha avuto successo. Successivamente, sarà necessario seguire una dieta speciale per ridurre il rischio di recidiva.

Procedure necessarie

Se non riesci a ridurre il livello di acetone nel sangue a casa, dovresti ricorrere a cure mediche.

Nella sindrome acetonemica, a un bambino può essere prescritto un contagocce con glucosio

Il medico prescriverà procedure per migliorare il benessere:

  • se c'è vomito e nausea, un clistere purificante, per esempio, con una soluzione di sodio idrogenocarbonato, aiuta;
  • iniezioni antiemetici (Cerucal);
  • contagocce con glucosio, soluzione salina in ospedale per prevenire la disidratazione;
  • iniezioni di insulina se necessario;
  • soluzioni speciali all'interno (Regidron, Oracept, Human-electrolyte).

Cibo dietetico

L'alimentazione dietetica è il fattore più importante nella prevenzione e nel trattamento delle crisi dell'acetone. Quali alimenti dovrebbero essere rimossi dal tavolo se il bambino è malato:

  • carne grassa;
  • pesce;
  • brodi grassi;
  • prodotti a base di carne;
  • funghi;
  • panna acida, crema;
  • cibi e prodotti affumicati, fritti;
  • pomodori, arance, peperoni, prezzemolo, spinaci;
  • fast food e snack.
In caso di malattia, l'alimento per l'infanzia dovrebbe essere dietetico, ma con abbastanza verdure, frutta e latticini

Effetto benefico sulla salute del bambino:

  • cereali nell'acqua;
  • zuppe di verdure;
  • latte, kefir;
  • carne dietetica a basso contenuto di grassi;
  • banane, uva e altri frutti.

La preferenza è data al cibo bollito, al vapore o in umido. Il medico curante fornirà consigli dettagliati sull'organizzazione della nutrizione in base alla diagnosi e all'età del bambino.

Cos'è la prevenzione?

Per garantire che questa violazione sgradevole e pericolosa non influisca sul bambino, è necessario seguire semplici regole di prevenzione:

  • cibo corretto, di prima scelta, ricevimento di vitamine (Multi-Tabs, Alfabeto);
  • cammina all'aria aperta, fattibile, non estenuante sport, indurimento;
  • la corretta organizzazione del sonno e del riposo;
  • indagini programmate tempestivamente;
  • eliminazione dell'autoterapia
  • con diabete mellito - stretta aderenza alle istruzioni del medico curante;
  • conformità con il regime di bere per evitare la disidratazione.

Cos'è l'acetone nelle urine di un bambino?

Viene chiamato lo stato del corpo, in cui vi è un aumento del livello di acetone nell'urina di un bambino acetonuria. Questa patologia si verifica a causa di un disturbo metabolico o di una grave malattia interna.

In alcuni casi, questo è solo un fenomeno temporaneo associato alle caratteristiche del corpo del bambino, in altri - campanello d'allarme. In ogni caso, la ragione deve essere trovata e prendere tutte le misure necessarie.

Cause e fattori

Che cosa aumenta l'acetone nelle urine di un bambino?

Il motivo principale per l'eccesso delle norme dell'acetone nelle urine è chetoni nel sangue - acetonemia. I chetoni sono intermedi nella sintesi dei carboidrati.

In condizioni normali, non dovrebbero esistere affatto, poiché si suddividono in zuccheri semplici, ma sotto l'influenza di alcuni fattori questo non accade.

Le sostanze chetoniche sono tossiche per il corpo umano e, se ingerito in organi e tessuti, causa un effetto distruttivo e velenoso. Il bambino è disturbato dal metabolismo e da vari processi di riduzione dell'ossidazione.

In parole povere, l'aumento dell'acetone nelle urine indica problemi con l'assimilazione dei carboidrati e la loro successiva scissione, che causa una serie di patologie nel corpo. Di conseguenza, questa sostanza viene espulsa attraverso il rene insieme all'urina.

Perché sta succedendo questo? L'aspetto di questo problema I seguenti fattori possono influenzare:

  • nutrizione squilibrata;
  • diabete mellito;
  • modo di vivere sbagliato;
  • disordini nel sistema immunitario;
  • malattie del sistema endocrino o del metabolismo;
  • problemi con reni e fegato;
  • malnutrizione o eccesso di cibo;
  • bassa quantità di acqua nel corpo;
  • frequente lavoro fisico o emotivo;
  • essere in uno stato di stress;
  • malattie infettive;
  • mancanza di vitamine o minerali (ad es. anemia - mancanza di ferro);

  • tumori maligni;
  • lesioni di organi interni;
  • una violazione nella produzione di enzimi;
  • digestione compromessa;
  • anomalie congenite del corpo.
  • Le raccomandazioni per il trattamento dell'asma bronchiale nei bambini possono essere trovate sul nostro sito web.

    Sintomi e segni

    Con aumento dell'acetone nelle urine si osservano i seguenti sintomi:

    • indigestione (diarrea, vomito);
    • minzione frequente;
    • odore di acetone dalla bocca o dalle urine;
    • crampi addominali;
    • diminuzione dell'appetito;
    • perdita di peso corporeo;
    • debolezza generale;
    • rivestimento bianco sulla lingua;
    • aumento della secchezza della pelle;
    • irritabilità e aumento dell'eccitabilità;
    • insonnia.

    Quando i bambini hanno un livello elevato di chetoni nelle urine per tutto l'anno, la diagnosi è "sindrome acetone-minica".

    Questo fenomeno succede solo nei bambini. Questa non è una malattia specifica, ma un complesso di sintomi. In questo caso, il bambino appare ulteriori segni di malattia:

  • frequenti attacchi di vomito;
  • nel vomito si riscontra muco e talvolta sangue;
  • tachicardia o aritmia del cuore;
  • rumori respiratori;
  • mancanza di respiro;
  • confusione e inibizione;
  • paura della luce;
  • sintomi di avvelenamento grave (nausea, debolezza, febbre, ecc.);
  • uno stato di sonnolenza;
  • un forte odore di acetone dalle urine e dalla bocca;
  • segni di disidratazione (pelle secca, bocca spesso secca, sete).
  • La sindrome acetonemica è di due tipi:

    1. primario (Idiopatica). Sorge per ragioni sconosciute, cioè non ci sono patologie visibili di organi o malattie nel corpo. La sindrome si pone come conseguenza di un disturbo del sistema nervoso che interessa i processi metabolici (metabolismo). Questi sono di solito bambini nervosi e capricciosi, troppo sensibili ed emotivi. Hanno un cattivo appetito, sonno irrequieto, inibizione nello sviluppo mentale e fisico.
    2. secondario. Appare in presenza di altre malattie, il più delle volte di natura infettiva (angina, influenza, SARS, ecc.). In altri casi, può essere diabete mellito o malattie degli organi interni (tiroide, rene, pancreas, ecc.).

    Come trattare le adenoidi in un bambino? Scopri questo dal nostro articolo.

    Metodi diagnostici

    Per rilevare l'elevata acetone nelle urine è semplice. Per fare questo, basta condurre un'analisi generale dell'urina nell'ospedale più vicino.

    Tuttavia, lo scopo principale della diagnosi in questo caso è trovare la causa che ha causato l'aspetto dell'acetone.

    Questo è l'unico modo per curare un bambino. Oltre all'analisi generale dell'urina il bambino è assegnato e altri studi:

    • un esame del sangue generale;
    • analisi biochimica del sangue per glucosio;
    • l'analisi di urina e sangue sui leucociti;
    • Ultrasuoni degli organi interni;
    • tomografia degli organi interni.

    Dopo aver effettuato tutte le analisi e ricerche necessarie, il medico dovrebbe trovare la ragione principale per l'aumento di acetone nelle urine.

    Obiettivi del trattamento

    L'inizio della terapia può solo il medico dopo la diagnosi. A casa non si può fare.

    Di solito non è richiesto il ricovero, quindi il trattamento può essere condotto a casa, ma sotto il controllo di specialisti. In diversi casi, vengono utilizzati diversi metodi di trattamento.

    terapia ha i seguenti obiettivi:

    • diminuzione del livello di acetone (chetoni nel sangue e nelle urine);
    • eliminazione dei sintomi di avvelenamento da chetone;
    • correzione della nutrizione;
    • eliminazione della causa che ha causato la patologia.

    Se la causa della malattia è un'infezione, saranno nominati antibiotici.

    In caso di violazioni del funzionamento degli organi interni, il trattamento sarà sistematico a discrezione del medico. Per purificare il corpo dell'acetone, al bambino vengono somministrati enterosorbenti (Polisorb, carbone attivo, Smecta e altri).

    Elevati livelli di acetone sono accompagnati da carenza di carboidrati, quindi in alcuni casi al bambino vengono somministrati contagocce con contenuto di glucosio per il recupero. Allo stesso tempo, compensare la mancanza di liquidi nel corpo, causata da vomito e minzione frequente.

    In ogni caso, il trattamento viene selezionato individualmente, vale a dire, non esiste un unico modo per trattare l'acetone nelle urine, in quanto vi sono molte ragioni.

    Tuttavia, il livello di acetone può essere influenzato dalla dieta, che è un elemento importante nel trattamento.

    Per questo, prima di tutto, non puoi morire di fame o viceversa. Durante i periodi di esacerbazione, arricchire la dieta con alimenti contenenti idrocarburi: prodotti di latte acido, verdure, frutta, marmellata, miele, biscotti. Il dolce può essere, ma in quantità ragionevole e in assenza di diabete.

    È anche necessario ridurre la quantità di grassi e proteine ​​consumati. Non mangiare brodi di carne, prodotti affumicati, cibi piccanti, cioccolato, fast food e prodotti contenenti conservanti. È importante seguire il modo di vivere del bambino.

    Deve sdraiarsi e alzarsi allo stesso tempo, cioè rispettare il regime. Il sonno dovrebbe durare almeno 8 ore al giorno. È utile fare passeggiate all'aria aperta ed è dannoso stare seduti al computer per molto tempo. Il piccolo sforzo fisico avrà solo un effetto positivo. Può essere facile fare jogging o nuotare in piscina.

    Aspetto dell'acetone nelle urine osservato fino a 12 anni. Dopo questo, il sistema enzimatico è già formato completamente e non ci dovrebbero essere recidive, se non ci sono malattie gravi.

    In ogni caso, l'aumento dell'acetone nelle urine è associato a malnutrizione o stile di vita, quindi cercare un problema ed eliminarlo è necessario in questa direzione.

    Ai primi sintomi di questo problema è meglio consultare un medico che può scegliere un trattamento adeguato e sbarazzarsi rapidamente della malattia.

    Quali sono le cause dell'alopecia pediatrica? La risposta lo trovi adesso.

    Su acetone nelle urine di un bambino in questo video:

    Vi chiediamo sinceramente di non impegnarsi nell'auto-medicazione. Annota il dottore!

    Acetone nelle urine di un bambino: cause, sintomi, trattamento, dieta

    L'acetone nelle urine di un bambino (acetonuria) è una condizione comune, che può essere causata da disturbi metabolici temporanei in bambini praticamente sani, così come da gravi malattie croniche (diabete mellito). Indipendentemente dalle cause dell'acetonuria - una condizione pericolosa che può progredire rapidamente e diventare una minaccia per la vita del bambino.

    L'acetonuria si manifesta in conseguenza dell'acetoniemia (chetoacidosi) - la comparsa di corpi chetonici (acetone, beta-ossimosfato e acidi acetoacetici) nel sangue. Con un'alta concentrazione di corpi chetonici nel sangue, i reni iniziano ad espellerli attivamente nelle urine, che è facilmente rilevabile nelle analisi, quindi l'acetonuria è un termine piuttosto di laboratorio piuttosto che clinico. Dal punto di vista clinico, è più corretto parlare della presenza di acetonemia.

    Cause di acetonemia

    Proviamo a capire prima come i chetoni entrano nel flusso sanguigno e come può essere pericoloso. Normalmente, il sangue del bambino non dovrebbe essere acetone. I corpi chetonici sono un prodotto intermedio del metabolismo patologico quando proteine ​​e grassi sono coinvolti nel processo di sintesi del glucosio. Il glucosio è la principale fonte di energia per il corpo umano. È formato dalla ripartizione dei carboidrati digeribili che ci arrivano con il cibo. Senza energia, l'esistenza è impossibile, e se per qualche ragione il livello di glucosio nel sangue diminuisce, il nostro corpo inizia a scindere i suoi stessi grassi e proteine ​​per produrre glucosio - questi processi patologici sono chiamati gluconeogenesi. Durante la disgregazione di proteine ​​e grassi, si formano corpi chetonici tossici che per primi hanno il tempo di ossidarsi nei tessuti in alimenti non pericolosi e di essere escreti nelle urine e nell'aria espirata.

    Quando il tasso di formazione dei chetoni supera il tasso di utilizzo ed escrezione, iniziano a danneggiare tutte le cellule e, in primo luogo, le cellule cerebrali; Irritare le membrane mucose del tubo digerente - si verifica il vomito. Con le masse di vomito, l'urina e attraverso la respirazione un bambino perde molto liquido. Allo stesso tempo, i disordini metabolici progrediscono, la reazione del sangue passa al lato acido - l'acidosi metabolica si sviluppa. Senza un trattamento adeguato, un bambino cade in coma e può morire per disidratazione o insufficienza cardiovascolare.

    Le seguenti principali cause di acetonemia nei bambini possono essere distinte:

    1. Riduzione della concentrazione di glucosio nel sangue: con assunzione insufficiente di carboidrati facilmente assimilabili con il cibo (lunghi intervalli di fame, diete squilibrate); a violazione della digestione dei carboidrati (insufficienza enzimatica); con un aumento del consumo di glucosio (stress, malattie infettive, esacerbazione di malattie croniche, notevole stress fisico o mentale, traumi, chirurgia).
    2. Fornitura in eccesso di proteine ​​e grassi con il cibo o una violazione del processo della loro normale digestione nel tratto gastrointestinale. In questo caso, il corpo è costretto a utilizzare intensivamente proteine ​​e grassi, compresa la gluconeogenesi.
    3. Il diabete mellito come causa di chetoacidosi diabetica si distingue, quando il livello di glucosio nel sangue è normale o addirittura elevato, ma non può essere consumato a causa della mancanza di insulina.

    Crisi acetonemica e sindrome acetonemica

    L'acetonemia nei bambini si manifesta come un complesso di sintomi caratteristici - acetone rosso. Se le crisi vengono ripetute ripetutamente, allora dicono che il bambino ha la sindrome acetonica.

    A seconda delle cause dell'acetonemia, si distinguono le sindromi acetonemiche primarie e secondarie. La sindrome acetoneemica secondaria si sviluppa sullo sfondo di altre malattie:

    • infettive, specialmente quelle con febbre alta o vomito (influenza, infezione virale respiratoria acuta, infezione intestinale, tonsillite);
    • somatico (tireotossicosi, malattie dell'apparato digerente, fegato e reni, diabete, anemia, ecc.);
    • gravi lesioni e interventi chirurgici.

    La sindrome acetonemica primaria è più spesso registrata nei bambini con diathesis neuro-artritico (acido urico). La diatesi artritica-nervosa non è una malattia, è la cosiddetta anomalia della costituzione, predisposizione allo sviluppo di alcune reazioni patologiche in risposta a influenze esterne. Con la diatesi dell'acido urato, vi è un aumento dell'eccitabilità nervosa, dell'insufficienza enzimatica e del metabolismo compromesso di proteine ​​e grassi.

    I bambini con diatesi neuro-artritica sono magri, molto mobili, eccitabili, spesso davanti ai loro coetanei nello sviluppo mentale. Sono emotivamente instabili, spesso marcati con enuresi, balbuzie. A causa di disordini metabolici, i bambini con diatesi di acido urinario soffrono di dolori articolari e ossei e occasionalmente lamentano dolori addominali.

    Il fattore scatenante per lo sviluppo della crisi dell'acetone in un bambino con un'anomalia neuroartritica della costituzione può essere il seguente effetto esterno:

    • imprecisione nella dieta;
    • stress nervoso, dolore, paura, forti emozioni positive;
    • sovraccarico fisico;
    • esposizione prolungata al sole.

    Perché la sindrome acetonemica è più comune nei bambini?

    La chetoacidosi non diabetica è registrata principalmente nei bambini di età compresa tra 1 e 11-13 anni. Ma dopo tutto, gli adulti, come i bambini, sono soggetti a infezioni, lesioni e altre malattie. Tuttavia, l'acetonemia in essi appare di solito solo come una complicazione del diabete mellito scompensato. Il fatto è che un certo numero di caratteristiche fisiologiche dell'organismo infantile predispongono allo sviluppo della chetoacidosi in caso di situazioni provocatorie:

    1. I bambini crescono e si muovono molto, quindi il bisogno di energia è molto più alto che per gli adulti.
    2. A differenza degli adulti, i bambini non hanno una quantità significativa di glucosio sotto forma di glicogeno.
    3. I bambini hanno una carenza fisiologica di enzimi coinvolti nel processo di utilizzo dei chetoni.

    Sintomi della crisi acetonemica

    1. Vomito multiplo in risposta a qualsiasi assunzione di cibo e liquidi o vomito indomabile (persistente).
    2. Nausea, mancanza di appetito, rifiuto di mangiare e bere.
    3. Dolori spastici nell'addome.
    4. Sintomi di disidratazione e intossicazione (diminuzione della quantità di urina escreta, pallore e secchezza della pelle, arrossamento delle guance, lingua asciutta, foderata, debolezza).
    5. Sintomi della sconfitta del sistema nervoso centrale - all'inizio l'acetonemia là è un'eccitazione, che è rapidamente sostituita da letargia, sonnolenza fino allo sviluppo di coma. In rari casi, sono possibili i crampi.
    6. Aumento della temperatura corporea.
    7. L'odore di acetone dalla bocca del bambino, lo stesso odore viene dall'urina e dal vomito. È una specie di profumo zuccherino agrodolce (fruttato), che ricorda l'odore delle mele gessose. Può essere molto forte e può essere a malapena accattivante, il che non sempre è correlato alla gravità delle condizioni del bambino.
    8. Aumento delle dimensioni del fegato.
    9. I cambiamenti nelle analisi: acetonuria nella analisi biochimica del sangue - ipoglicemizzante e cloruri, aumento del colesterolo, lipoproteine; l'acidosi; nell'analisi generale di sangue - un aumento di VES e il numero di leucociti. Attualmente l'acetonuria è facile da rilevare a casa, utilizzando speciali strisce reattive per l'acetone. La striscia è immersa in un contenitore di urina, e la presenza di acetone, i cambiamenti di colore dal giallo al rosa (con tracce di acetone nelle urine) o tonalità di viola (in grave acetonuria).

    Nella sindrome acetonemica secondaria, i sintomi dell'attuale acetonemia si sovrappongono ai sintomi della malattia sottostante (influenza, angina, infezione intestinale, ecc.).

    Trattamento della crisi acetonemica

    Se i sintomi di una crisi di acetone sono comparsi per la prima volta nel bambino, assicurati di chiamare un medico: determinerà la causa dell'acetonemia e prescriverà un trattamento adeguato, se necessario, in un ospedale. Con la sindrome acetonica, quando le crisi si verificano abbastanza spesso, i genitori nella maggior parte dei casi riescono a far fronte con successo a casa loro. Ma in caso di una grave condizione del bambino (vomito indomabile, grave debolezza, sonnolenza, convulsioni, perdita di coscienza) o mancanza di effetto del trattamento entro 24 ore, l'ospedalizzazione è assolutamente necessaria.

    Il trattamento viene effettuato in due direzioni principali: accelerazione della rimozione dei chetoni e fornitura al corpo della quantità necessaria di glucosio.

    Per reintegrare la carenza di glucosio, al bambino dovrebbe essere somministrata una bevanda dolce: tè con zucchero, miele, soluzione di glucosio al 5%, regidron, composta di frutta secca. Per non provocare il vomito, la bevanda è data da un cucchiaino ogni 3-5 minuti, ed è necessario saldare il bambino anche di notte.

    Per rimuovere i chetoni, viene eseguito un clistere di pulizia per il bambino, vengono prescritti enterosorbenti (Smecta, Polysorb, Polyphepan, Filtrum, Enterosgel). La saldatura e l'aumento della quantità di urina escreta promuoverà anche l'eliminazione dei chetoni, quindi la bevanda dolce si alterna con acqua minerale alcalina, acqua bollita ordinaria, decotto di riso.

    Non è necessario forzare un bambino, ma non dovrebbe morire di fame. Se un bambino chiede da mangiare, si può dare facilmente digeribili, ricchi di carboidrati alimenti: liquido o porridge di semola, patate e purea di carote, Zuppa di verdure, mele al forno, biscotti.

    Quando il bambino è in gravi condizioni, l'ospedalizzazione è necessaria con l'introduzione della terapia infusionale (infusione endovenosa di liquidi).

    Trattamento della sindrome acetonica

    Dopo aver arrestato la crisi dell'acetone, tutte le possibili condizioni dovrebbero essere create affinché questa crisi non si ripeta più. Se l'acetone nelle urine è aumentato una volta, consultare un pediatra sulla necessità per l'indagine bambino (esami del sangue e delle urine generale, di zucchero nel sangue, biochimica del sangue, ecografia del fegato, del pancreas e t. D.). Se le crisi acetonemiche si verificano frequentemente, il bambino ha bisogno di una correzione dello stile di vita e una dieta costante.

    Correzione di uno stile di vita significa normalizzazione di una modalità del giorno, sufficiente sogno notturno e riposo giornaliero, passeggiate quotidiane all'aria aperta. Si consiglia ai bambini con diatesi di acido urinario di limitare la visione della TV, i giochi per computer sono meglio escludere completamente. Eccessivi stress mentali sotto forma di lezioni aggiuntive a scuola sono estremamente indesiderabili, anche l'attività fisica deve essere controllata. Puoi fare sport, ma non a livello professionale (non ci sono sovraccarichi e competizioni sportive). Molto bene, se riesci a camminare con tuo figlio in piscina.

    La dieta dovrebbe essere osservata costantemente. Eliminati dalla dieta, i cosiddetti prodotti chetogenica (in grado di aumentare i livelli ematici di chetoni): carni grasse e le frattaglie di pesce, affumicato, brodo ricco, funghi, sottaceti, panna acida, panna, acetosa, pomodori, arance, caffè e cacao. E 'vietato dare a un bambino fast food, bevande gassate, patatine, cracker e altri prodotti, saturi di conservanti e coloranti. Il menu carboidrati digeribili su base giornaliera dovrebbe essere presente (frutta, biscotti, miele, zucchero, marmellata) - in quantità ragionevoli, naturalmente.

    Se un bambino ha una sindrome atsetonemichesky secondario posto quando le crisi accompagnano ogni episodio della SARS, quando qualsiasi infezione il compito principale è quello di evitare che i genitori acetonemia attraverso il regime di bere avanzate e garantire fonti di glucosio del bambino.

    A quale dottore applicare

    Quando un bambino ha vomito, febbre, sonnolenza e odore di acetone dalla bocca e dalla pelle, è necessario chiamare un pediatra a casa. Dopo il miglioramento delle condizioni del bambino sarà utile consultare un endocrinologo, gastroenterologo.

    Ti Piace Di Erbe

    Il Social Networking

    Dermatologia