Sempre più spesso nei programmi televisivi, nelle riviste per bambini o in un poliambulatorio, sentiamo parlare di acetone nelle urine. Le madri nel cortile raccontano storie terribili di vomito indomabile nel bambino e gocciolatori senza fine. Allora, cos'è questo - aumento dell'acetone, e dovrebbe essere temuto?

Foto: Depositphotos.com. Autore: monkeybusiness.

Sindrome acetonemica

loading...

Nella letteratura medica, la sindrome acetonica in un bambino viene trattata come una condizione patologica che viene osservata prevalentemente durante l'infanzia e caratterizzata da attacchi di vomito ripetuto, comparsa di acetone nelle urine e mancanza di appetito. I sintomi elencati scompaiono periodicamente.

Dr. Komarovsky considera la sindrome acetonemica come una condizione fisiologica, e non una malattia in età prescolare e nei primi anni di scuola.

Cause di vomito

loading...

Il vomito in questo stato di genesi centrale appare dovuto all'irritazione del centro emetico da una quantità eccessiva di corpi chetonici o acetone. Ciò si verifica quando i grassi vengono scomposti nel corpo per produrre energia. Allo stesso tempo dalla molecola di grasso si formano non solo il glucosio, ma anche i corpi chetonici.

Il nome "corpi chetonici" nasconde tre composti: acetone, acido acetoacetico e acido b-idrossibutirrico, come dice il dott. Komarovsky. I grassi iniziano a dividersi quando il corpo del bambino esaurisce il glucosio. Inizialmente, l'energia è utilizzata per la glicemia, quindi per il glicogeno epatico. Ma questi stock nel bambino sono estremamente piccoli, e se il glucosio non viene dall'esterno, allora i grassi cominciano a essere divisi.

  • aumento dell'attività fisica;
  • pianto prolungato o isterici;
  • qualsiasi malattia, specialmente accompagnata da un aumento della temperatura;
  • nutrizione squilibrata.

Se si perde il momento in cui la quantità di corpi chetonici diventa eccessiva, si sviluppa il seguente quadro clinico. Nelle urine, il bambino appare acetone, e il suo odore specifico è sentito nella respirazione del bambino. Inizia vomito indomabile, ripetuto. Allo stesso tempo, bere o nutrire un bambino non funziona. Così si forma un circolo vizioso, e mia madre non ha più nulla da fare se non andare all'ospedale.

Quale dovrebbe essere la dieta con acetone nei bambini, secondo i medici, tra cui - Dr. Komarovsky? Come e cosa deve essere nutrito e innaffiato dai bambini per prevenire la formazione di acetone? E quanto velocemente far fronte a questo fenomeno a casa dopo l'insorgenza dei sintomi?

Cosa dovrebbe essere nell'armadietto dei medicinali?

loading...

I genitori di un bambino che ha già avuto episodi di vomito acetonemico devono riempire il kit di primo soccorso con i seguenti farmaci:

  • glucosio 40% in fiale, che Komarovsky raccomanda come miglior farmaco per l'acetonemia;
  • glucosio 10 o 5% in flaconcini;
  • glucosio in compresse;
  • di fruttosio;
  • "Regidron", "BioGaya Ors", "Human Electrolyte";
  • nicotinamide o una vitamina PP che migliora l'assorbimento di glucosio.

Si dovrebbe anche fare scorta di frutta secca, uvetta e acqua minerale per bambini senza gas.

Che bere?

loading...

Un sacco di fruttosio si trova nella frutta secca dell'uva - un vestito. Dovresti versare un cucchiaio di uvetta con un bicchiere d'acqua bollente, insistere per 15-20 minuti e dare da bere al bambino.

Per evitare la comparsa di acetone, dare sempre una briciola di bevanda dolce, soprattutto dopo uno shock emotivo o stress, uno sforzo fisico o durante un periodo di malattia.

La migliore composta è frutta secca o tè dolce. È importante che le bevande siano calde e dolci, quindi saranno assorbite più velocemente dal tratto gastrointestinale e, quindi, ripristineranno più velocemente il normale livello di glucosio nel sangue.

Se il bambino diventa pigro, si lamenta di dolori addominali, vertigini, soprattutto dopo i giochi attivi, è possibile prevenire il verificarsi di vomito. Rifornire rapidamente le riserve di energia esaurita aiuterà il glucosio nelle fiale. È meglio se si tratta di un glucosio concentrato al 40%, soprattutto se il vomito è già iniziato.

Al di fuori della situazione di emergenza, le soluzioni con meno glucosio e forme compresse sono adatte per combattere l'acetone nelle urine.

Per neutralizzare i corpi chetonici già formati, è necessario dare al bambino una bevanda alcalina. A questo scopo, adatto: acqua minerale senza gas, "Regidron" o "Biogaya Ors".

Ma la priorità deve ancora essere data al glucosio e alle bevande dolci, con l'aiuto del quale è possibile eliminare la causa alla radice della sindrome.

Le regole di base del regime di bere:

  • qualsiasi liquido deve essere caldo, questo accelera il suo assorbimento;
  • dare da bere in piccole quantità e spesso, 5-10 ml ogni 5-15 minuti;
  • la quantità totale di glucosio al giorno dovrebbe essere di 5 mg per 1 kg di peso.

Insieme a una bevanda dolce, dai al bambino una pillola o una soluzione dell'ampolla di nicotinamide (vitamina PP).

Il volume totale di tutti i liquidi friabili consumati al giorno deve essere di 120 ml per 1 kg di peso. Quando non si riesce ad innaffiare un bambino con un cucchiaio, versare la soluzione di glucosio in bocca con una pipetta o da una siringa senza ago.

  1. Determina il livello di acetone nelle urine con una cartina di tornasole. Se il risultato è compreso tra 0,5 e 1,5 mmol / l (uno più), questo corrisponde ad un facile stadio e tu puoi gestire la situazione da solo.
  2. Quando il valore dell'acetone è due vantaggi, che corrisponde a 2-5 mmol / l, ma il bambino beve e le sue condizioni non si deteriorano, puoi comunque rimanere a casa mentre continui a monitorare.
  3. Ma quando la condizione del bambino peggiora, e nelle urine si trova più di 5 mmol / l (tre più) di acetone, non tirare - corri dal medico!

Regole nutrizionali

loading...

Durante la crisi, il bambino non dovrebbe essere nutrito. L'enfasi principale è sulla rimozione del bambino, come con il vomito, perde il suo liquido in un grande volume, e insieme a esso - i necessari microelementi e vitamine. E solo dopo aver smesso di vomitare dovrebbe pensare alla dieta.

Escludere dalla dieta:

  • tutti i grassi, specialmente vegetali, e l'olio di fegato di merluzzo, nella cui struttura ci sono molti acidi grassi insaturi;
  • brodi di carne e pesce, freddi;
  • prodotti a base di carne;
  • funghi;
  • fagioli: piselli, lenticchie, fagioli;
  • tutti i prodotti contenenti coloranti, additivi alimentari, esaltatori di sapidità: maionese, ketchup, patatine fritte, salsicce e altri prodotti affumicati;
  • tutti i latticini: yogurt, kefir, latte cotto fermentato;
  • verdure e frutta acide: arance, kiwi, pomodori, melanzane, spinaci, cavoli bolliti;
  • tutte le bevande contenenti caffeina e cioccolato;
  • cottura e pane.

Componenti chiave della dieta terapeutica:

  • porridge da una varietà di cereali: grano saraceno, riso non lucidato, grano;
  • latte e ricotta senza grassi;
  • verdure e frutta: frutta fresca o al forno, frutta secca;
  • succhi appena spremuti;
  • carne dietetica: coniglio, tacchino;
  • uova.

L'esclusione dal cibo di determinati prodotti è necessaria solo durante una crisi: finché le condizioni del bambino migliorano e l'acetone scompare nell'urina.

Quando il bambino smette di vomitare e ha appetito, puoi dargli da mangiare. Il cibo deve essere diviso: almeno 5-6 volte al giorno e in piccole porzioni. Tutti i piatti sono meglio cucinati o al vapore. Ogni pasto dovrebbe includere verdure ad alto contenuto di fibre.

Controllando lo stato del bambino e il livello di chetoni nelle urine, espandere gradualmente la dieta. Dr. Komarovsky consiglia di non limitare i bambini in dolcezza. Tuttavia, non dimenticare che durante la crisi non puoi dare cioccolato e bevande contenenti cacao. E solo dopo che il benessere dell'amato figlio è stato normalizzato, puoi concedertelo con dolcetti contenenti zucchero.

  1. Il primo giorno dopo la crisi, non sovraccaricare troppo il bambino. Limita i porridge, le briciole di pane dal pane normale e le mele cotte. Non aggiungere burro e altri grassi.
  2. Il secondo giorno, includere nella dieta uovo sodo o casseruola, verdure, al vapore.
  3. Da 3-4 giorni è possibile inserire carne magro, biscotti, poltiglia, setacciata con olio vegetale.
  4. Già dal quinto giorno è possibile ottenere prodotti di latte acido come kefir e yogurt senza additivi. Normalizzano la microflora intestinale.

La cosa principale, ricorda che l'acetone non è una malattia e non una condizione patologica, ma una caratteristica fisiologica dei bambini piccoli. E per impedirlo completamente in tuo potere. Ora hai tutta la conoscenza necessaria per questo.

Sindrome acetonemica nei bambini. Di cosa parlano i dottori

loading...

Trattamento corretto dell'acetone. Sindrome acetonemica - complicanze e conseguenze. Pronto soccorso per un bambino con acetone elevato.

Sindrome acetonemica (AC) - un complesso di disturbi che causano un disordine metabolico nel corpo del bambino. La causa della sindrome è una maggiore quantità di corpi chetonici nel sangue. I corpi chetonici sono prodotti dall'ossidazione incompleta dei grassi. La sindrome acetonemica si manifesta in episodi ricorrenti stereotipati di vomito acetonemico e si alterna a periodi di completo benessere.

I segni della malattia si manifestano in due o tre anni. Più forte espresso in pazienti di sette-otto anni e dopo dodici anni.

Sindrome acetonemica - Acetonuria R82.4

Sindrome acetonemica: consiglio dei medici

loading...

Sulla sindrome acetonica nei bambini, il medico del bambino afferma che questo è il segnale del corpo circa la fine del glucosio nel sangue. Trattamento - bevanda abbondante e dolce. C'era il vomito di acetone - glucosio per via endovenosa per via endovenosa o un'iniezione di antiemetici, quindi annaffiare il bambino.

Perché l'acetone aumenta nei bambini? Principali 8 motivi

loading...

Il motivo principale è un aumento del sangue di acido acetico e acetone, che porta a una crisi acetonemica. Se tali casi si ripresentano spesso, la malattia ha inizio.

Le ragioni dell'aumento dell'acetone nell'organismo nei bambini sono le seguenti:

  1. Diatesi nervosa-artritica
  2. stress
  3. Stress psicoemozionale
  4. Infezioni virali
  5. Nutrizione sbilanciata
  6. inedia
  7. eccesso di cibo
  8. Eccessivo consumo di proteine ​​e cibi grassi

Sintomi di aumento di acetone in un bambino

loading...

L'aumento del livello di acetone nel corpo del bambino provoca intossicazione e disidratazione. Sintomi di livelli aumentati di acetone:

  • l'odore di acetone dalla bocca del bambino
  • mal di testa ed emicrania
  • mancanza di appetito
  • vomito
  • odore sgradevole di urina acida e marcia della mela
  • perdita di peso
  • sonno ansioso e psiconevrosi
  • colore della pelle pallido
  • debolezza di tutto il corpo
  • sonnolenza
  • temperatura elevata a 37-38 gradi
  • dolore nell'intestino

Temperatura all'acetone in un bambino

loading...

La malattia è accompagnata da un aumento della temperatura del bambino a 38 o 39 gradi. Questo è dovuto a un organismo tossico. La temperatura cambia di un ordine di grandezza più alta. Avvicinamento 38 - 39 gradi. L'ansia sorge alla sua prima manifestazione. Un bambino malato viene urgentemente ricoverato in un istituto medico per la fornitura di cure mediche.

Discussioni su Internet sulla temperatura in un bambino con acetone

Abbassare la temperatura a volte indica che la crisi dell'acetone si è interrotta.

Sindrome acetonemica in bambini e adulti. I sintomi e le loro differenze

loading...

Sindrome acetonemica nei bambini caratterizzato da vari segni patologici che si verificano durante l'infanzia e si verificano nel corpo a causa del grande accumulo di "corpi chetonici" nel plasma sanguigno.

"Corpi chetonici" - un gruppo di sostanze per lo scambio di prodotti, formate nel fegato. In parole semplici: disordini metabolici, in cui le scorie non vengono rimosse.

Segni e manifestazioni della malattia nei bambini:

  1. Nausea frequente
  2. vomito
  3. Affaticamento mentale
  4. fiacchezza
  5. mal di testa
  6. Dolore alle articolazioni
  7. Dolore nell'addome
  8. diarrea
  9. disidratazione
I sintomi elencati sono manifestati separatamente o in un complesso.

La sindrome acetonemica nei bambini è di due tipi:

  • primario - come risultato di un'alimentazione squilibrata.
  • secondaria - per malattie infettive, endocrine, nonché contro tumori e lesioni del sistema nervoso centrale.

Si verifica anche la sindrome acetonemica idiopatica primaria nei bambini. In questo caso, il principale meccanismo di provocazione è un fattore ereditario.

Sindrome acetonemica negli adulti si verifica quando viene violato il bilancio energetico della proteina. Accumulo di una quantità eccessivamente tollerata di acetone, che porta all'intossicazione del corpo, segni e manifestazioni - simili alla sindrome dell'acetone da bambini, e inoltre c'è un odore di acetone dalla bocca. Cause dello sviluppo:

  1. diabete mellito di tipo II
  2. insufficienza renale
  3. intossicazione da alcol
  4. inedia
  5. stress

conclusione: nei bambini, la malattia si verifica a causa di malattie congenite o infettive. Gli adulti acquisiscono malattie a causa di fattori esterni.

Conseguenze e complicazioni di un trattamento improprio

loading...

Con un trattamento adeguato, la crisi di questa malattia passa senza complicazioni.

Con un trattamento scorretto c'è un'acidosi metabolica - l'ossidazione dell'ambiente interno del corpo. C'è un'interruzione degli organi vitali. Il bambino affronta un coma acetonemico.

I bambini che hanno sofferto di questa malattia in futuro soffrono di colelitiasi, gotta, diabete, obesità, malattie croniche ai reni e al fegato.

Diagnosi della sindrome acetonemica

loading...

La sindrome acetonemica, la cui diagnosi si verifica quando esaminata da un medico, viene rilevata solo nei bambini sotto i 12 anni. Per concludere, il medico curante si affida alla storia, ai reclami, ai test di laboratorio di un paziente.

A cosa dovresti prestare attenzione:

  1. Vomito prolungato, contenente tracce di bile, sangue
  2. La nausea dura da due ore a un giorno
  3. Analisi che non mostrano anomalie significative
  4. Presenza o assenza di altre malattie

Corrispondenza su Internet

Quale medico tratta la sindrome acetonica?

loading...

Prima di tutto ci rivolgiamo al pediatra. Poiché l'acetone è una malattia del bambino, il dottore è un bambino. Il medico nomina un esame con uno psicoterapeuta, un gastroenterologo, un'ecografia o prescrive un corso di massaggio di un bambino.

Se la sindrome acetonica negli adulti, consultare un endocrinologo o terapeuta.

Pronto soccorso per un bambino con acetone elevato

loading...

Il vomito disidrata il corpo. Il vomito colpisce spesso i bambini. Gli adulti possono anche avere nausea e vomito, se non seguono la dieta, sono costantemente stressati.

Azioni prima del ricovero:

  • dare al paziente un tè dolce o una soluzione di glucosio e 1% di soda ogni 15 minuti ai primi segni
  • ospedalizzare immediatamente il paziente se ha un vomito acetonemico
  • bere la valeriana Calma il sistema nervoso e stabilizza le sue condizioni

Sindrome acetonemica a casa

loading...
  1. Ci liberiamo degli elementi in eccesso di decomposizione con l'aiuto di un clistere alcalino. Preparazione della soluzione - un cucchiaino di soda da sciogliere in 200 millilitri di acqua purificata
  2. Beviamo preparati per la reidratazione interna - Carbone attivo, Enterosgel, Regidron, ORS-200, Glucosolan o Oralit
  3. Ricostituiamo il liquido perso, perché a causa del forte vomito il corpo è disidratato - tè forte ed addolcito con limone o acqua minerale naturale. Beviamo un bambino con una bevanda calda ogni 5-10 minuti a piccoli sorsi durante il giorno
  4. Più spesso si applicano al seno di un bambino che allatta al seno
  5. Arricchiamo la dieta quotidiana con carboidrati, ma rifiutiamo assolutamente gli alimenti grassi.
  6. Se un pasto provoca un nuovo vomito, avrai bisogno di un contagocce con glucosio

È possibile determinare autonomamente il livello di acetone con l'aiuto di strisce reattive. Il trattamento a casa è consentito dopo un esame completo.

Il trattamento della sindrome acetonica è principalmente una lotta contro le crisi e sollievo delle esacerbazioni.

Il recupero al momento di esacerbazione della malattia è accompagnato da una terapia intensiva. Il metodo di trattamento viene selezionato singolarmente a seconda del livello di acetone nel corpo. Sindrome acetonomica nei bambini, trattamento e misure preventive vengono eseguite su raccomandazione di un medico e in istituti medici per evitare le ricadute.

Dieta con acetone nei bambini

loading...

La descrizione è aggiornata 2017/06/28

  • efficienza: effetto terapeutico dopo 14 giorni
  • date: da 3 mesi e oltre
  • Costo dei prodotti: 1300-1400 rubli a settimana

Regole generali

loading...

Le condizioni acetonemiche si verificano nei bambini con malattie infettive, malattie dell'apparato digerente o in situazioni di stress. Sono provocati da eccessivo stress fisico e mentale e da errori alimentari. Quando il fabbisogno di glucosio, come fonte di energia, supera il suo apporto, le riserve di glicogeno nel fegato si trasformano in glucosio e si esauriscono rapidamente. I bambini nervosi e mobili non hanno abbastanza riserve di glicogeno per elevate richieste metaboliche e nello scambio di grassi, e quando si separano si formano corpi chetonici.

In vista dell'imperfezione del sistema enzimatico nei bambini (una deficienza dell'enzima che metabolizza i corpi chetonici), il loro accumulo avviene. sviluppa acidosi (spostamento del sangue verso il lato acido) e intossicazione endogena, che è accompagnata da vomito e debolezza. Acetone escreto nelle urine, quando si respira con l'aria e attraverso la pelle di un bambino. La principale lamentela riguarda attacchi di nausea, vomito (3-8 volte al giorno), eccitazione, che si trasforma in debolezza, dolore addominale, odore di acetone dalla bocca, a volte febbre.

Sindrome acetonemica - questa non è una malattia, ma una dichiarazione del fatto che il corpo ha esaurito il glucosio. Pertanto, l'unico metodo di trattamento - una bevanda dolce e una corretta alimentazione dopo un attacco.

La dieta per la sindrome acetonica nei bambini dovrebbe contenere:

  • Carboidrati facilmente assimilabili e costituiti da cereali dolci, cagliata, puree di frutta, composte e dolci baci.
  • Liquido sufficiente (1-1,5 litri al giorno).
  • Prodotti che supportano la reazione alcalina delle urine: succo di limone, prugne, datteri, fichi, bacche di frutta dolce, barbabietole, carote. Uova, carne, pesce, pane di frumento causano l'acidificazione e vengono introdotte solo per 2-3 giorni. È necessario limitare la frutta acida (kiwi, brodo di rosa canina, ribes).

Per i bambini che sono soggetti a frequenti condizioni di acetone, non sono tollerati ampi intervalli tra i pasti. Uno dovrebbe sapere che questa condizione può causare qualsiasi infezione o malattia catarrale, ecco perché in caso di ARI il cibo dovrebbe essere leggero e contenere principalmente carboidrati semplici.

Quali alimenti posso usare dopo un attacco? Immediatamente dopo aver interrotto il vomito, puoi dare una bevanda dolce (tè, composta, succo, soluzione di glucosio). Quando un bambino è in grado di mangiare, e questo può essere il secondo giorno, viene prescritta una dieta delicata ricca di carboidrati e le porzioni di cibo dovrebbero essere piccole:

  • porridge liquido (grano saraceno, riso, mais, farina d'avena) senza zucchero e sale;
  • frutta e mousse di frutta;
  • biscotti biscottati;
  • mela cotta;
  • verdure e frutta dolce.

Dal terzo al quarto giorno:

  • zuppe di verdure;
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • soufflé di carne, piatti di tacchino, coniglio, pesce di mare;
  • uova di gallina (frittata, bollita a fuoco lento);
  • latticini senza conservanti e coloranti.

Nella normalizzazione dell'acetone per un periodo di almeno un mese, un terapeutico Tabella numero 1. Il cibo dovrebbe essere moderatamente parsimonioso per lo stomaco (escludere aggressioni meccaniche, chimiche e di temperatura). I piatti non devono irritare la mucosa del tratto gastrointestinale superiore e non contengono prodotti indigesti (rape, ravanelli, asparagi, fagioli, ravanelli, piselli). Il cibo dovrebbe essere caldo.

La dieta con acetone nelle urine nei bambini fornisce una dieta frazionata (fino a 6 volte al giorno), in piccole porzioni. È importante che la pausa tra un pasto e l'altro non superi le 3 ore. Se il bambino si rifiuta di mangiare, fagli bere un bicchiere di succo di frutta o una composta di miele, mangia frutta dolce, frutta secca (prugne, datteri, albicocche secche) o biscotti. Ma dopo un po 'devi ancora offrire un pasto completo o una cena.

Dopo aver vomitato lo stomaco e l'esofago sono colpiti in misura maggiore o minore, quindi sarà meglio se il cibo è liquido e pastoso. Se offri piatti di consistenza densa, allora è meglio pulirli. Vale anche la pena ricordare che i piatti sono preparati bolliti (per una coppia), si può cuocere, ma gli avannotti sono esclusi.

Poiché l'aumento dell'acetone nelle urine è anche associato a una violazione del metabolismo dei grassi e al consumo di cibi grassi, la dieta dovrebbe contenere latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di carne. È inaccettabile mangiare cibi fritti, brodi grassi, panna acida, prodotti affumicati, cibo in scatola.

Aspetto dell'acetone nelle urine con di gravidanza un fenomeno abbastanza frequente, per cui a una donna viene continuamente chiesto di fare esami delle urine per i corpi chetonici. La causa dell'aumento dell'acetone in gravidanza può essere qualsiasi patologia o malnutrizione. Ma più spesso - una forma severa tossicosi con la presenza di vomito e mancanza di appetito. Quando vomita il liquido e gli elettroliti si perdono, e quando nel metabolismo sono inclusi fame, proteine ​​e grassi, i corpi chetonici (acetone) trovati nelle urine sono il prodotto della disintegrazione. La nutrizione irrazionale, che utilizza cibi grassi e un gran numero di carne, può causare la comparsa di acetone nelle urine. Va notato che un "hobby" eccessivo per il dolce può anche essere accompagnato da tali violazioni.

Con l'acetone nelle urine delle donne incinte associate alla tossicosi, viene prescritto un regime di bere - l'uso di acqua minerale alcalina (Borjomi) a piccoli sorsi per non provocare il vomito. In un giorno è necessario bere fino a 1,5 litri di liquido. Con la scomparsa della nausea e del vomito, dovresti iniziare a mangiare piccole porzioni di insalate, frutta, zuppe di verdure, succhi di frutta, cereali. Non è consigliabile morire di fame, il che può peggiorare la condizione.

Se nelle prime fasi della comparsa dell'acetone nelle urine in donne in gravidanza può essere il risultato di tossicosi, quindi in termini successivi, si può pensare alla disponibilità diabete mellito gestazionale. E questo significa che una donna ha bisogno di un esame più approfondito da un endocrinologo.

Dieta con acetone nei bambini Komarovsky

loading...

"Data-medie file =" https://i2.wp.com/vseprodetok.ru/wp-content/uploads/2016/02/dieta-pri-acetone-e1508565768915.png?fit=300%2C174ssl=1 " -large-file di dati = "https://i2.wp.com/vseprodetok.ru/wp-content/uploads/2016/02/dieta-pri-acetone-e1508565768915.png?fit=700%2C407ssl=1" titolo = "Dieta con acetone nei bambini Komarovsky" />

Cliccando sul banner è possibile ottenere una consulenza medica qualificata online.
Uno dei principali metodi di trattamento e prevenzione della sindrome acetonica (presenza nel sangue un sacco di corpi chetonici) è una dieta. Ha lo scopo di ripristinare il metabolismo nel corpo.

Trattamento e dieta con acetone nei bambini, Komarovsky EO crede, dovrebbe iniziare contemporaneamente. Il trattamento farmacologico non darà l'effetto adeguato se il paziente continua a utilizzare prodotti vietati. Un tale metodo, secondo il medico, contribuirà al recupero del bambino.

Leggi anche:

Attenzione per favore Il 40% di glucosio nelle fiale è un buon rimedio per i primi sintomi della sindrome acetonica.

Prodotti consigliati per l'acetone dei bambini

loading...

La tabella seguente ti indicherà quali prodotti sono consentiti e quali dovrebbero essere ridotti o addirittura scartati.

Seguendo l'elenco corretto di prodotti, una dieta con acetone in bambini (Komarovsky) può trasformare non solo in utile, ma anche delizioso.

Dieta nella crisi dell'acetone (sintomi acuti di acetone nel corpo)

Ricordiamo che la crisi dell'acetone è espressa dai seguenti sintomi: nausea, letargia, dolore addominale (spasmodico), diarrea, mancanza di appetito, adynamia, odore dalla bocca di acetone, mal di testa. Nonostante la gravità della situazione, il bambino non dovrebbe rimanere affamato. Un'eccezione è il momento di vomito abbondante:

  1. Dieta al primo segnale di crisi: patate in acqua (purè di patate); mele dolci (al forno); biscotti secchi (galette); porridge anche cotto sull'acqua (farina d'avena, mais, grano saraceno).
  2. In assenza di vomito e miglioramento del benessere del bambino, il menu può essere variato con latte, carne bollita, zuppe di verdure, kefir.
  3. Dopo 3 settimane, è possibile trasferire il paziente ai pasti normali, escludendo fritti, grassi, affumicati e speziati. Il cibo bollito e al vapore sarà il modo migliore per ripristinare il corpo.
  4. Regime di bere L'uso di quantità sufficienti di acqua deve essere seguito durante la malattia e il recupero. Per la disidratazione (recupero di liquidi) si usano i mezzi: gastrolite, reidrona, orale, humana-elettrolita. E anche acqua senza gas (minerale, alcalino) e composta di frutta secca.

Leggi anche:

Seguendo le raccomandazioni (dieta con acetone nei bambini), Komarovsky E.O. raccomanda vivamente l'uso al posto dello zucchero - fruttosio. Il meccanismo del suo effetto sul corpo è molto più morbido. Il suo graduale aumento di sangue non causerà un brusco salto e un improvviso declino.

Attenzione per favore Tutte le azioni in relazione al bambino durante il trattamento e la dieta nella sindrome acetonica devono essere coordinate con il pediatra curante.

Consigli utili dopo l'acetonemia da Dr. Komarovsky EO:

  • cibo fresco preparato per i bambini 3-4 pasti al giorno;
  • aderenza alla dieta;
  • l'acqua frizzante dolce rimane bandita;
  • cibi grassi e prodotti dolciari;
  • Acqua minerale - farmacia, succhi di frutta senza conservanti - in vetro;
  • Non mangiare troppo.

Misure preventive nella dieta - una garanzia dell'assenza della ricomparsa dei sintomi della malattia. dieta approssimativa con acetone

"-Media file di dati =" https://i0.wp.com/vseprodetok.ru/wp-content/uploads/2016/02/aceton-e1508565754889.jpg?fit=300%2C211ssl=1 "data-larga file = "https://i0.wp.com/vseprodetok.ru/wp-content/uploads/2016/02/aceton-e1508565754889.jpg?fit=640%2C449ssl=1" class = "WP dimensioni medio-AlignRight immagine-1118 "src =" https://i2.wp.com/vseprodetok.ru/wp-content/uploads/2016/02/aceton.jpg?resize=300%2C211ssl=1 "alt =" dieta per acetone children "width =" 300 "height =" 211 "data-recalc-dims =" 1 "/>

Dieta con acetone nei bambini Komarovsky (menu)

Un modo per preparare immediatamente il porridge sull'acqua.

Semina i residui di detriti in eccesso e risciacqua con acqua tiepida. Versare l'acqua nella padella (1/2) e portare a ebollizione. Acqua salata da gustare e riempire i cereali cotti. Far bollire l'ebollizione per 3-5 minuti. Successivamente, avvitare il gas al minimo e chiudere saldamente il coperchio. Dopo 7 minuti, senza aprire il coperchio, spegnere il gas e lasciarlo sul fornello (15 minuti). Il porridge è pronto.

Mele al forno con uvetta.

Le varietà dolci di mele (Gloucester, Golden, Mackintosh) sono ben lavate. Tagli con cura il centro con un coltello e metti un po 'di uvetta e miele. Mettere le mele su una teglia ricoperta di carta forno. Mettere in forno preriscaldato per 15-20 minuti. Puoi cuocere le mele in un forno a microonde.

Una bevanda all'uvetta.

Versare un bicchiere di acqua bollente 100 g di uva passa. Coprire con il coperchio. Infondere per 15 minuti, scolare. Una bevanda contenente glucosio, pronta.

Ricorda, l'acetone non è una malattia, ma un segno dell'assenza di glucosio (energia) nel corpo del bambino. Dieta con acetone nei bambini (Komarovsky EO) promuove un buon metabolismo nel corpo: proteine, carboidrati, grassi. Sii sano!

Sindrome acetonemica

Al bambino (alla ragazza di 4 anni) dopo vomito c'è stato un positivo test delle urine per acetone (++). Il medico ha prescritto una dieta, enterolo, un clistere alcalino, ma non ha chiarito la situazione circa la natura stessa di questo fenomeno, ciò che minaccia la ripetizione (e se è possibile). In generale, mi piacerebbe saperne di più su "acetone"La nostra ragazza ha 3,5 anni e per la terza volta viene diagnosticata"sindrome acetonemica"Per la prima volta in due anni, dopo una caramella al cioccolato, ci mettiamo sotto un contagocce per tre giorni." Non c'è dubbio su cosa sia fritto o speziato, ma tre giorni fa, ancora vomito e l'odore di acetone. Questa volta, il bambino è stato rianimato, ha chiesto di mangiare costantemente, ma abbiamo paura di dare qualcosa di diverso da una zuppa di verdure. presumibilmente yogurt, cagliata di frutta e verdura cruda provocano questa sindrome. Nella clinica dicono che un bambino all'età di 10 anni diventerà troppo grande, basta seguire una dieta, ma nessuno parla davvero (arrosto piccante). Si prega di avvisare come uscire da questo stato: cosa si può dare, cosa no, quali prodotti sono preferibili.

pubblicato martedì, 28 novembre 2006 13:59
aggiornato il 04/11/2016
- Malattie, esami

Responsabile Komarovsky EO

Capisco che i biochimici e fisiologi sono senza pietà criticano primitivismo mia spiegazione, ma cercare, invece, di spiegare a voi l'essenza di questo fenomeno. Il corpo umano riceve energia principalmente dal glucosio. Il glucosio si accumula nel corpo sotto forma di una sostanza speciale - il glicogeno (principalmente nel fegato). Negli adulti, le riserve di glicogeno sono enormi, nei bambini insignificanti. Durante lo sforzo fisico, stress emotivo, carico sul glicogeno pasto grasso epatico stanno rapidamente esaurita dal bambino, il corpo comincia a ricevere energia da grassi. 1 molecola di grasso si scompone in 3 molecole di glucosio e 1 molecola di acetone. ie e l'odore di acetone e la sindrome stessa non è una malattia, ma una dichiarazione del fatto che il corpo ha esaurito il glucosio. Quindi il principale metodo di trattamento è una bevanda dolce abbondante. L'eccesso di acetone irrita il centro del vomito, quindi non è sempre possibile bere. Quindi, iniettare i liquidi per via endovenosa (un contagocce con glucosio) o iniettare un farmaco antiemetico (ad es. Cerucale) e poi ancora bere attivamente. Prevenzione: limitare i grassi animali in qualsiasi forma. Non limitare il dolce (tè, composta), farti amare una composta di frutta secca, avere fruttosio a casa (è meglio dello zucchero saccarosio) e compresse di glucosio. Se malattie, stress, stress - tanto da bere composta, dato zollette di zucchero ed è altamente auspicabile per trovare una cura, che si chiama "nicotinamide" - è una vitamina, che è uno degli effetti è la regolazione del metabolismo glucidico. Succede in compresse e in ampolle (puoi aprire la fiala e bere il contenuto). Prendere qualsiasi rischio in una dose di 5 mg per kg di peso corporeo 3 volte al giorno. 1 ml di soluzione al 5% = 50 mg. Il bambino supererà necessariamente, molto probabilmente, molto prima, che a 10 anni. L'ultimo. Carenza di glucosio e, di conseguenza, aspetto acetone - uno dei sintomi del diabete. Ma con questa malattia, non è che non c'è abbastanza glucosio, ma che non è digerito. Quindi, metodi di trattamento completamente diversi.

Il dottor Komarovsky ha sentito l'odore dell'acetone dalla bocca di un bambino

Niente fa così paura mamma come cambiamenti incomprensibili nel corpo del bambino. Cioè, c'è un cambiamento, la madre li vede, ma non può spiegare. Da qui, vengono presi confusione e ansia. Un sacco di ansia può causare l'odore di acetone dalla bocca del bambino. Le cose paurose vengono in mente. Il fatto che questo possa significare e come aiutare il bambino è raccontato dal noto pediatra Yevgeny Komarovsky, noto sul territorio della Russia e della CSI, che gode dell'autorità indiscussa di milioni di madri.

Cos'è?

Quando c'è un odore di acetone dalla bocca o nelle urine del bambino, si trova l'acetone (è terribile pensare!), È una sindrome acetonica. Questa diagnosi è posta tra il 6-8% dei bambini di età compresa tra 1 e 13 anni. Nelle persone, il nome complesso del problema è stato a lungo ridotto alla frase "acetone nei bambini".

L'insorgenza della sindrome è dovuta al fatto che il contenuto di corpi chetonici nel sangue del bambino è significativamente aumentato, che a sua volta si formano come conseguenza della scissione del grasso. Nel corso di questo complesso processo, viene rilasciato acetone. Viene escreto nelle urine, se c'è almeno un piccolo deficit di liquidi nel corpo, entra nel flusso sanguigno, irrita lo stomaco e l'intestino e agisce aggressivamente sul cervello. Quindi, si presenta vomito acetonemico - una condizione pericolosa e che richiede assistenza immediata.

La formazione dell'acetone inizia quando il bambino nel fegato sta esaurendo il glicogeno. È questa sostanza che aiuta il corpo a trarre energia per la vita. Se il carico è elevato (stress, malattia, attività fisica attiva), l'energia viene consumata più velocemente, il glucosio può essere perso. Ecco quando i grassi iniziano a dividersi, con l'assegnazione del "colpevole" - l'acetone.

Negli adulti, questa condizione si verifica raramente, perché hanno depositi di glicogeno molto più ricchi. I bambini con il fegato ancora imperfetto possono solo sognarlo. Da qui la frequenza dello sviluppo delle sindromi proprio nell'infanzia.

Nel gruppo a rischio - bambini di corporatura esile, affetti da nevrosi e disturbi del sonno, timidi, eccessivamente mobili. Hanno, secondo le osservazioni dei medici, prima di sviluppare la parola, hanno tassi più elevati di sviluppo mentale e intellettuale rispetto ai loro coetanei.

sintomi

Una sindrome acetonemica può essere sospettata in un bambino da alcuni segni caratteristici:

  • Il bambino è pigro e ostacolato, la pelle è pallida, sotto gli occhi - cerchi scuri.
  • Ha un cattivo appetito e nessun umore.
  • Il bambino si lamenta di mal di testa, che sono la natura delle crisi.

Parlare di offensivo vomito atsetonemicheskoy può essere quando un bambino appare grave nausea e vomito, che può portare abbastanza rapidamente alla perdita di liquidi, la violazione del saldo sale, in forma grave - per la comparsa di crampi, dolori addominali, diarrea concomitante e in caso di mancata fornire assistenza tempestiva - al risultato letale della disidratazione.

La prima sindrome di "rondini" può essere visto quando il bambino è di 2-3 anni, la maggior parte le crisi si ripetono all'età di 6-8 anni, e per 13 anni, di regola, tutti i sintomi della malattia scompaiono completamente perché il fegato è già stato formato e il corpo a questa età accumula una quantità sufficiente di glucosio.

Le cause delle esacerbazioni della sindrome acetoneemica si trovano in una varietà di fattori, tra cui la malnutrizione, l'ereditarietà gravata. Se il bambino ha parenti con disturbi metabolici (con diabete, colelitiasi, padagra) nella famiglia, aumenta il rischio di sviluppare una condizione nel bambino.

Stabilire con precisione la diagnosi può il medico, basandosi su test di laboratorio di urina e sangue.

Komarovsky su acetone in bambini

La sindrome acetonemica non è una malattia, crede Komarovsky, ma solo una caratteristica individuale del metabolismo del bambino. I genitori dovrebbero capire in dettaglio quali processi si verificano in questo caso nel corpo del bambino. In breve, sono stati descritti sopra.

Le cause della sindrome - un problema molto controverso, crede il dottore. Tra i principali lui chiama il diabete, la fame, la malattia, anomalie del fegato dell'attività del pancreas e del surrene subito gravi malattie infettive, e, stranamente, una commozione cerebrale e trauma cranico.

Rilascio del trasferimento del Dr. Komarovsky su "Acetone nei bambini"

Un'eredità non è sufficiente qui, il dottore è sicuro. Molto dipende dal bambino, dalla capacità dei suoi reni di rimuovere sostanze nocive, dalla salute del fegato, dalla velocità dei processi metabolici, in particolare dalla velocità con cui può abbattere i grassi.

Il medico sottolinea che non vale la pena farsi prendere dal panico ai genitori che hanno scoperto l'odore di acetone dalla bocca di un bambino. Tuttavia, non puoi lasciarlo senza attenzione, se necessario, mamma e papà dovrebbero essere pronti a fornire il primo soccorso.

trattamento

Il trattamento della sindrome dovrebbe fare appello ai bambini, in quanto è piuttosto delizioso. Il principale rimedio per eliminare la carenza di glucosio è la bevanda dolce, i dolci. Un bambino con sindrome acetonica dovrebbe riceverli in quantità sufficiente. Pertanto, anche con i primi sospetti, non appena i genitori sentono l'odore di acetone dal bambino, si dovrebbe iniziare a dargli il glucosio. Può essere un farmaco in compresse o in soluzione. L'importante è berlo spesso - su un cucchiaino ogni cinque minuti, se è un bambino, un cucchiaio o due cucchiai agli stessi intervalli, se il bambino è già abbastanza grande.

Si consiglia di mettere un clistere detergente con soda (cucchiaino di soda e un bicchiere di acqua tiepida) e preparare una scorta di "Regidron" nel caso in cui sia necessario ripristinare il bilancio del sale marino.

Se i genitori riescono a sequestrare l'iniziativa in tempo, allora questo finirà. Se è stato concesso il minimo ritardo, è probabile l'insorgenza di una manifestazione più grave della sindrome - vomito.

Lei con l'acetone è solitamente così intensa che non è più possibile dare a un bambino un tè dolce o una composta. Tutto ciò che ha bevuto è immediatamente all'esterno. Qui Komarovsky raccomanda di agire rapidamente. Dovresti chiamare un medico, è meglio chiamare un'ambulanza. Per fermare questo il vomito nella maggior parte dei casi devono introdurre il bambino ad una grande quantità di liquido dolce per mezzo di un contagocce - glucosio farmacia.

Inoltre, al bambino non sarà impedito di iniettare il farmaco dal vomito (di solito usando "Cerukal"). Quando il riflesso del vomito sotto l'effetto di medicinali scompare, devi iniziare a bere attivamente il bambino con acqua dolce, tè con zucchero, glucosio. La cosa principale è che la bevanda era davvero abbondante. Va ricordato, dice Komarovsky, che "Cerucal" e le preparazioni simili ad esso operano in media 2-3 ore. I genitori hanno solo questa volta per ripristinare completamente la perdita di liquidi e l'apporto di glucosio, altrimenti il ​​vomito riprenderà e le condizioni del bambino peggioreranno.

Sarà meglio se il bambino soffre di un grave attacco della sindrome non a casa, ma in ospedale. Auto sottolinea Eugene O., silno può far male, quindi sarebbe meglio se il trattamento si svolgerà sotto la supervisione di specialisti.

Il consiglio del dottor Komarovsky

La crisi della sindrome acetonica è più facile da prevenire che eliminare urgentemente, dice Evgeny Olegovich. Soprattutto qualcosa per trattare la condizione non è necessario, è necessario introdurre alcune regole nella vita quotidiana della famiglia nel suo complesso e del bambino in particolare.

Nella dieta del bambino dovrebbe essere il più piccolo possibile grassi animali. Idealmente, non dovrebbero essere affatto. In altre parole, non dare il burro del bambino, una grande quantità di carne, margarina, uova, con estrema attenzione dare il latte. Carne affumicata, bibite, sottaceti, verdure sott'aceto e condimenti sono severamente vietati. E meno sale.

Dopo una crisi, al bambino dovrebbe essere dato del cibo per qualsiasi delle sue richieste, dal momento che il corpo del bambino deve ripristinare rapidamente la riserva di glicogeno. Il bambino dovrebbe mangiare almeno 5-6 volte al giorno. La durata totale della dieta è di circa un mese. Komorowski consigliato di dargli porridge su acqua, purè di patate, mele al forno, frutta cotta, uva passa in una forma pura, carne magra in piccole quantità, frutta fresca e verdura, brodi vegetali e zuppe. Se un bambino chiede per il cibo più spesso tra i pasti, gli si può dare i cosiddetti carboidrati leggeri - banana, porridge di semola in acqua.

  • Nella cassa di medicina di casa della famiglia, dove vive il bambino "con l'acetone", dovrebbero essere presenti strisce di test speciali per la farmacia sulla determinazione dei corpi chetonici nelle urine. Mentre alzi un bambino un'altra porzione di glucosio, puoi fare una tale analisi a casa. Il risultato sarà valutato visivamente: il test mostra "+/-" - la condizione del bambino è caratterizzata da lieve severità, la quantità di corpi chetonici non supera 0,5 mmol per litro. Se il test mostra "+", la quantità di corpi chetonici è di circa 1,5 mmol per litro. Questa è anche una condizione facile, il bambino può essere trattato a casa. Una striscia che mostra "++" indica che nelle urine circa 4 mmoli di corpi chetonici per litro. Questo è uno stato di moderata gravità. È consigliabile andare con il bambino dal medico. "+++" sul test: un segnale di pericolo! Ciò significa che il bambino è in gravi condizioni, la quantità di corpi chetonici è superiore a 10 mmol per litro. È necessario il ricovero urgente.

Dando al bambino una bevanda abbondante, i genitori dovrebbero sapere che il fluido sarà assorbito più rapidamente se non è freddo, ma ha una temperatura simile a quella del corpo del bambino.

Per la prevenzione di attacchi ripetuti Komarovsky consiglia di acquistare in farmacia e dare al bambino, secondo le istruzioni, un preparato vitaminico "Nicotinamide" (la principale vitamina PP), in quanto partecipa efficacemente alla regolazione del metabolismo del glucosio.

Il regime di trattamento descritto, sottolinea Komarovsky, è rilevante per la maggior parte dei tipi di sindrome acetonica, ad eccezione di una condizione causata dal diabete. Con questo disturbo grave non c'è carenza di glucosio in sé, c'è un altro problema - non è assorbito dal corpo. Il trattamento di tale "acetone" segue uno schema diverso, e il medico-endocrinologo dovrebbe essere coinvolto in questo.

Sindrome acetonemica delle zanzare

L'acetone nei bambini è diventato molto comune di recente. Sorge quando il livello dei corpi chetonici aumenta bruscamente, i corpi chetonici stessi sorgono durante la combustione di proteine, grassi, carboidrati. Il processo fisiologico, assolutamente naturale, è una parte obbligatoria del metabolismo, ma se non ci sono abbastanza elementi (i succhi gastrici funzionano male, un'alimentazione squilibrata), i chetoni iniziano ad accumularsi. Non appena il loro numero scompare, afferma Komarovsky, l'acetone è presente nel bambino: si manifesta l'acetone.

Video Komarovsky: Acetone

DEVE GUARDARE COMPLETAMENTE QUESTO VIDEO.

Sindrome primaria e secondaria

01 Dall'anno ai 12-13 anni può manifestarsi una sindrome primaria. Acetone nei bambini aumenta, Komarovsky sottolinea questo, in cui lo scambio di acido urico fallisce, la quantità di purine nel corpo aumenta, il metabolismo dei lipidi o dei carboidrati si rompe, il sistema nervoso è eccitabile.

02 La sindrome secondaria si verifica a causa di malattie trasferite o emergenti: endocrino, somatico, infettivo, chirurgico. C'è anche una sindrome diabetica con deficit di insulina. L'acetone salta con una dieta squilibrata, quando ci sono grandi pause nel cibo, un sacco di proteine ​​o cibi grassi, e i carboidrati sono pochi.

03 I sintomi principali della sindrome, dice Komarovsky, l'odore di acetone, l'eccitazione, trasformandosi in letargia e schiena, dolore addominale, vomito, pelle secca con arrossire, la temperatura è fino a 38,5.

04 Ma il criterio principale, sottolinea Komarovsky, è l'acetone nelle urine. I chetoni possono essere visti nelle analisi. Ci sono strisce reattive che segnalano i chetoni nelle urine.

05 Tre punti positivi sulla striscia reattiva indicano un grado grave della sindrome, il bambino deve essere ricoverato in ospedale.

Video Komarovsky: che a trattare l'acetone

VIDEO RACCOMANDATO PER LA VISUALIZZAZIONE.

Acetone aumentato: pronto soccorso

01 Pulisci l'intestino del bambino con un clistere: prepara una soluzione (un cucchiaino di soda si scioglie in un bicchiere d'acqua), lava l'intestino fino a quando inizia a fuoriuscire acqua pulita da esso.

02 Ogni 15 minuti, dai al tuo bambino una bevanda alcalina.

03 Se il vomito del bambino si è fermato, dai la composta di frutta secca: c'è del glucosio, che aiuterà il corpo a riprendersi.

04 Da bere con un reidratatore: un cucchiaino ogni due minuti, solo un litro di soluzione al giorno.

05 Fornisci cibo magro e sicuro, ma quando il bambino sveglia l'appetito. Hai bisogno di una dieta rigida: non mangiare carne di vitello, pollo, brodo, patatine fritte, le frattaglie, panna acida, salsicce, muffin, pomodori, spinaci, prezzemolo, acetosa, cavolfiore bollito, cacao, tè, soda, in scatola, negozio di yogurt, pesce di fiume, le banane, arance, ketchup, maionese.

06 Che nutrire il bambino? Coniglio adatto, tacchino, uovo al giorno, brodi vegetali, frutta fresca, verdura, succhi naturali.

07 Per evitare l'acetone in futuro, il bambino ha bisogno di mangiare bene, camminare molto, fare sport, osservare il regime del giorno.

Tutto ciò che dice dell'acetone Komarovsky, in video su Internet, può essere appreso in dettaglio e agire con competenza se il bambino ha un aumento di acetone.

Segni di sindrome acetonica e metodi di trattamento della patologia

La sindrome acetonemica è un complesso di sintomi causati dall'accumulo nel sangue di corpi chetonici (acido beta-ossimosilico, acido acetico e acetone) a causa della rottura del metabolismo di grassi e acidi. La condizione porta allo sviluppo di acidosi, accompagnata dall'odore di acetone dalla bocca del paziente, dal dolore addominale, dal vomito ripetuto e dalla febbre.

Cause dell'apparenza

L'insorgenza della sindrome acetonica è dovuta alla mancanza di carboidrati. Con una diminuzione della quantità di glucosio, l'organismo compensa il deficit utilizzando riserve interne. Scindendo i grassi con l'enzima lipasi, forma un eccesso di acidi grassi, trasformato in un metabolita del coenzima A. Si verifica il rilascio di energia, la sintesi di colesterolo e corpi chetonici.

L'alta concentrazione di composti acidi e acetone interrompe l'equilibrio elettrolitico e acido, effetti tossici sul sistema nervoso centrale e sul tratto gastrointestinale, che si esprime con i sintomi clinici.

Più spesso la patologia si manifesta nell'infanzia da 1 anno a 13 anni, negli adulti si verifica a causa del digiuno, il diabete mellito dovuto all'incapacità di metabolizzare i carboidrati, si osserva nelle donne in gravidanza durante il periodo di tossicosi. Lo stato acetonico nei bambini è diviso in due forme:

  • Primaria. È classificata come chetoacidosi non diabetica, diagnosticata nel 6% dei casi. Il quadro è caratterizzato da una corrente di crisi, accompagnata da periodiche manifestazioni di vomito ciclico. Deriva dalle caratteristiche legate all'età del metabolismo nel corpo del bambino. È spiegato dalla ridotta capacità di utilizzare i chetoni e la carenza di enzimi epatici coinvolti nei processi ossidativi.
  • Secondario. Si sviluppa nel bambino sullo sfondo di malattie: diabete, tireotossicosi, disturbi neuroendocrini, anomalie nel lavoro del fegato, formazioni cerebrali o sue lesioni infettive. Le lesioni alla testa e l'epilessia, la leucemia e l'anemia emolitica contribuiscono alla formazione della condizione. Qui i sintomi e la prognosi sono determinati dalla patologia sottostante.
    La sindrome acetonemica nei neonati si manifesta in frequente rigurgito, che è associato alla presenza di nefropatia o tossicosi nella tarda gravidanza con la madre.

Nel bambino, lo sviluppo della sindrome del vomito ciclico può essere innescato dai seguenti fattori:

  • basso contenuto di carboidrati nella dieta;
  • il digiuno;
  • consumo eccessivo di cibi grassi in assenza di carboidrati;
  • stress e dolore;
  • infezione;
  • sovrastanchezza e surriscaldamento, lunga insolazione;
  • attività fisica eccessiva.

L'ipoglicemia chetotica è spesso diagnosticata nei bambini con diatesi neuro-artritica, anomalia costituzionale con una violazione del metabolismo delle purine e dell'acido urico. Nell'età adulta, queste caratteristiche dei processi metabolici aumentano il rischio di formazione di calcoli nei reni, nell'artrite, nella gotta, nel diabete, nell'obesità. Questi bambini sono caratterizzati dalla labilità della psiche, dalle nevrosi, dalla paura, dal fisico magro, ma hanno una memoria eccellente, sono distinti dagli interessi cognitivi.

sintomi caratteristici

Con la crescita dei corpi chetonici e l'intossicazione del corpo, si sviluppa la crisi dell'acetone. La condizione acuta si alza improvvisamente, qualche volta sulla soglia di un attacco il bambino si sente bene: l'appetito scompare, l'eccitamento o il letargo appare. Disturbo mal di testa, nausea, dolore nella zona dell'ombelico.

La crisi acetonemica nei bambini si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Vomito indomabile o ripetuto. Per prima cosa, escono i resti di cibo non digerito, poi nelle masse vomito si osserva la bile, a volte con una mescolanza di sangue, in seguito - muco schiumoso. Quando si tenta di dare cibo o acqua, riprendono le convulsioni.
  • L'odore di acetone proviene dalla bocca del paziente, dal contenuto di urina e vomito (può odore di fumi o mele izbrevshimi).
  • Il dolore nell'addome viene gradualmente amplificato, diventando spastico. Durante la palpazione, viene rivelato dolore allo stomaco. A volte la sensazione è così forte che richiede l'eliminazione di una malattia chirurgica.
  • Segni di disidratazione sullo sfondo di vomito intenso manifestano secchezza delle membrane mucose, diminuzione dell'elasticità della pelle, mancanza di lacrime nel pianto, una forte diminuzione del volume di urina.
  • La pelle pallida e il peso perdente sono accompagnati da un rossore luminoso sulle guance.
  • Febbre subfebrile (la temperatura sale a 37,5-38, a volte fino a 39 ° C).
  • Debolezza, battito cardiaco accelerato e respiro rumoroso.

Il bambino non mostra interesse per i giochi e le lezioni, dorme molto. Il decorso grave della malattia è accompagnato da convulsioni, sintomi meningei, coma.

Non ritardare la chiamata di un medico, anche quando le crisi non si verificano la prima volta. I sintomi sono facilmente confusi con una patologia infettiva o chirurgica. Inoltre, la disidratazione è una condizione pericolosa, soprattutto per i bambini piccoli, quindi è meglio condurre un trattamento in un ospedale.

diagnostica

Per la diagnosi della sindrome acetonica in un bambino, il medico fa affidamento sull'anamnesi, i reclami, un quadro clinico della patologia e nomina anche metodi di esame strumentali e di laboratorio. I metodi di laboratorio includono:

  • Esame clinico del sangue. Nei casi lievi, l'analisi non rivela cambiamenti significativi, a volte c'è un'accelerazione della VES, un aumento dei leucociti e dei granulociti neutrofili.
  • Biochimica del sangue. Il contenuto ematico dell'ematocrito (la proporzione di cellule del sangue) e la proteina totale è dovuto alla durata dell'emesi e al livello di disidratazione. Vi è un aumento dell'urea a causa dell'emoconcentrazione e una riduzione del deflusso di urina. L'ipokaliemia si riscontra nei casi di vomito prolungato e acidosi minore. Con una marcata violazione dell'equilibrio acido-base, il potassio è normale o aumenta. Più spesso il liquido viene perso dallo spazio extracellulare, quindi c'è iponatriemia.
  • Analisi delle urine. Identifica la chetonuria in vari gradi, dove + e ++ sono considerati un processo semplice e consentono la terapia a casa. Gli indicatori +++ e ++++ indicano un aumento di corpi chetonici di 400 e 600 volte e uno stadio grave della malattia, il rischio di complicanze e coma. La condizione richiede cure urgenti, la terapia viene eseguita in ospedale.

La sindrome acetoneemica primaria è differenziata dalla forma secondaria, così come l'infezione intestinale, patologie neurochirurgiche, appendicite e peritonite. Per consultazione, invita specialisti stretti: gastroenterologo, endocrinologo, neurologo, infectiologist.

Nel rilevare chetoacidosi secondaria, è importante stabilire la ragione per la formazione di misure terapeutiche per la selezione delle tattiche.

Trattamento della sindrome acetonica

Il compito di trattare la sindrome acetonica nei bambini durante una crisi è quello di eliminare la disidratazione, ripristinare l'equilibrio degli elettroliti e interrompere la coppettazione del vomito. Durante i periodi di riposo, le misure terapeutiche consistono nel prevenire lo sviluppo della condizione attraverso la terapia di mantenimento e la prevenzione.

Terapia tradizionale

Se viene rilevata la chetoacidosi, il bambino viene posto in un ospedale e vengono prese le seguenti misure:

  • Correzione della dieta Rigorosa restrizione dei grassi, consumo di carboidrati e proteine ​​facilmente digeribili.
  • Reidratazione orale La bevanda abbondante è indicata con lieve acetonuria prima di ++, quando non vi era alcun disturbo significativo dell'equilibrio elettrolitico e della disidratazione. Il liquido è spesso dato su un cucchiaio per evitare di provocare il vomito. Vengono utilizzate soluzioni di glucosio, 1% di soda, Ringer, acqua minerale con un alto contenuto di alcali.
  • Clistere purificante Si raccomanda di rimuovere i corpi chetonici dall'intestino usando una soluzione di sodio idrogeno carbonato.
  • Terapia sintomatica Per interrompere le iniezioni di vomito procinetici ("Metoclopramide") vengono somministrati. Viene mostrato l'uso di sedativi e antispastici. Con un cattivo appetito nominare "Carnitina", un enzima "Obomin".

Nel caso della forma secondaria di chetoacidosi, viene effettuato il trattamento etiotropico della malattia di base.

La terapia infusionale è indicata con vomito persistente ripetuto e moderata e grave disidratazione. L'infusione endovenosa di glucosio e soluzioni alcaline ha i seguenti effetti:

  • aiuta ad eliminare la disidratazione;
  • migliora la microcircolazione del fluido nel corpo;
  • aiuta l'assimilazione e il metabolismo più efficienti di carboidrati facilmente accessibili;
  • ripristina l'equilibrio acido-base.

Un trattamento adeguato consente di far fronte alle manifestazioni della sindrome acetonica in 2-5 giorni.

Periodo Inter-offensivo

Nei periodi tra periodi di bambini inclini a crisi acetonemiche, il pediatra effettua una visita di follow-up, è coinvolto l'endocrinologo dei bambini, poiché vi è il rischio di sviluppare il diabete. Il corso è assegnato:

  • massaggio terapeutico;
  • complessi multivitaminici e preparati di calcio;
  • enzimi ed epatoprotettori;
  • sedativi.

Due volte all'anno vengono monitorati il ​​glucosio nel sangue, l'ecografia della cavità addominale e i reni. Per rilevare i cambiamenti nelle prestazioni degli organi interni è necessario un coprogramma (analisi delle feci complesse).

Caratteristiche di nutrizione

Una corretta alimentazione nel vomito indotto da acetone nei bambini è la base del trattamento e della prevenzione delle crisi, quindi è necessario rivedere il menu e fare la dieta corretta:

  • I cibi consentiti includono latte in polvere e latte, patate, cereali, uova. La carne è adatta per carni magre, petto di pollo, tacchino, coniglio. Il pesce può essere bollito, zuppe - su brodi vegetali.
  • La dieta comprende carote, barbabietole, frutta e bacche, bevande alla frutta fresca e composte di frutta secca. Di agrumi, pompelmo e limone non sono vietati, in quanto supportano una reazione urinaria alcalina.
  • I piatti sono preferibili per cuocere a vapore, cuocere o bollire.
  • È necessario un sufficiente apporto di liquidi: un giorno - 1-1,5 litri.
  • I prodotti vietati includono carne grassa (soprattutto giovani animali) e pesce, osso saturo e brodi di carne, sottoprodotti (reni, cervello, fegato). Non dovresti somministrare maionese e panna acida, cibi affumicati e in scatola, fagioli, sottaceti, a causa dell'aumentata acidità, del kiwi, del ribes e della rosa canina.
  • Non permettere pause prolungate tra un pasto e l'altro (non più di 3 ore). Il bambino viene nutrito con un pasto frazionato, il cibo è dato in piccole porzioni.

Quando compili un menù dietetico, dovresti scoprire quali alimenti il ​​tuo corpo reagisce negativamente, in questo caso sono severamente limitati. Il grasso della dieta non viene completamente rimosso, ma viene sostituito da 2/3 di oli vegetali.

Poiché i carboidrati bruciano i grassi, vengono combinati durante la preparazione dei piatti: il burro viene messo nel porridge, le cotolette sono ammesse solo con lo stufato di verdure o con la guarnizione della groppa.

Metodi popolari

Nella sindrome dell'acetone, le ricette popolari sono utilizzate per prevenire gli attacchi di vomito quando appare un odore di acetone. Per ripristinare l'equilibrio degli elettroliti, si consiglia una bevanda dolce generosa. Usa decotti e infusi alle erbe:

  • Erba secca melissa medicinale (1 cucchiaio.) Versato in un thermos, versato con acqua bollente (200 ml), insistere 2 ore. Filtra, prendi 25 ml durante il giorno 6 volte.
  • Menta piperita (1 cucchiaio). Si versa in un bicchiere di acqua bollente, i piatti sono coperti con un coperchio e avvolti. Dopo 2 ore, filtrare, il brodo viene preso 4 volte durante il giorno su un cucchiaio.
  • Mescolare un cucchiaio di balsamo crudo secco, granchio, timo, versare acqua calda (400 ml). Resistere per un quarto d'ora a bagnomaria e filtrare. Distribuendo a quote uguali, l'intero gruppo è ubriaco al giorno.

Se il metodo non aiuta e il vomito inizia ancora, è necessario consultare un medico.

Le raccomandazioni del Dr. Komarovsky

Il pediatra Komarovsky crede che la sindrome acetonica non sia una malattia, ma una caratteristica individuale dell'organismo del bambino, associata all'attività dei processi metabolici, al lavoro del fegato e del pancreas, alla capacità dei reni di espellere le sostanze tossiche. È importante che i genitori comprendano il meccanismo dello sviluppo della sindrome per aiutare il bambino a far fronte al problema, seguire le misure preventive e prevenire l'emergere di una crisi.

È importante bere regolarmente composta di bambini da frutta secca, conservare nel compressore di glucosio e compresse di fruttosio in caso di aumento di corpi chetonici. Il medico consiglia di acquistare una soluzione o compresse della preparazione di vitamine "Nicotinamide", il cui effetto si estende alla regolazione dell'assorbimento del glucosio. In caso di deterioramento o dopo il carico, l'agente viene somministrato tre volte al giorno a 5 mg / kg.

Prognosi e prevenzione

La prognosi per la sindrome acetonica è favorevole, con l'accesso tempestivo a un medico e l'osservanza delle raccomandazioni, è possibile interrompere il vomito e ridurre la frequenza di insorgenza di crisi. Quando il bambino cresce, di solito quando entra nel periodo della pubertà, i sintomi scompaiono completamente.

Per prevenire lo sviluppo di convulsioni nei bambini, è importante osservare le seguenti regole:

  • Aderire alla corretta alimentazione con una limitazione di grasso.
  • Evita il superlavoro, il sovraccarico emotivo. Per prevenire le malattie infettive, si raccomandano procedure tempestive di vaccinazione e indurimento.
  • Organizza il regime della giornata con il riposo e le passeggiate, dormi non meno di 8-10 ore, per i bambini in età prescolare un'ora di silenzio è obbligatoria.
  • Fornire attività fisica ottimale, è necessario per la crescita del tessuto muscolare e aumentare il glicogeno. Ma è necessario assicurarsi che il bambino non esagerare.

Per determinare la concentrazione di corpi chetonici a casa, i genitori dovrebbero usare speciali strisce reattive. Il metodo espresso consente di determinare in modo tempestivo l'aumento dei prodotti metabolici nelle urine su una scala cromatica e di non perdere una diminuzione dei carboidrati e l'inizio di una crisi.

Se il bambino ha costantemente attacchi di vomito, è importante che i genitori lo alimentino correttamente, monitorino le loro condizioni di salute, monitorino la concentrazione dei corpi chetonici, in modo da non perdere la ricorrenza delle crisi.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia