Irina Shakhina • 05/02/2018

contenuto

Nel 21 ° secolo, l'85% della popolazione sperimenta la manifestazione di reazioni allergiche durante il periodo primavera-estate. Un altro nome per l'allergia alla fioritura è l'allergia stagionale. L'organismo reagisce in modo ostile a elementi di polline dei fiori. Il sistema immunitario umano respinge il fattore allergenico.

Sintomi di allergia alla fioritura

Sintomi di allergia alla fioritura sono simili ai segni di ARVI. L'automedicazione può peggiorare una condizione, pertanto è necessaria la consultazione dell'esperto.

Prestare attenzione alla temperatura. Con ARVI, la temperatura sale da 37 in su. Durante l'allergia, l'indicatore del termometro non cambia.

Sintomi di allergia stagionale:

  • prurito, muco dal naso, soffocamento;
  • starnuti frequenti e mancanza di distinzione degli odori;
  • gli occhi sono annaffiati, prurito, rossore e muco gonfio;
  • arrossamento e pesantezza delle palpebre;
  • mancanza di respiro, tosse, sensazione di soffocamento;
  • asma bronchiale - una complicazione di rinite cronica, sinusite, congiuntivite;
  • respiro affannoso quando si respira;
  • eruzione cutanea, debolezza e malessere.

Potenti allergeni

L'allergia è una manifestazione individuale della reazione negativa dell'organismo al polline delle piante. L'esasperazione inizia al momento della fioritura. Il vento porta polline. Entrando negli occhi e nel naso, il polline provoca il rigetto delle cellule immunitarie. L'organismo non accetta la sostanza estranea che vi è penetrata: l'allergene.

Gli allergeni vegetali sono alberi di conifere:

L'efedra cresce nei parchi e nelle piazze delle città. In primavera raccolgono sui rami un sacco di polline, che è il primo provocatore di allergia.

Alberi meno pericolosi sono la quercia, il salice e la betulla. Durante il periodo di fioritura primaverile, mantengono l'impollinazione sulle foglie. Con raffiche di polline del vento non vola per lunghe distanze, come nell'abete.

Gli alberi fruttiferi quasi non spruzzano polline. Una piccola quantità che si è depositata sul frutto viene trasferita dagli insetti.

Rappresentanti di allergeni:

Il lanugine di pioppo è usato per essere considerato un capo maligno di allergia. In effetti, lanugine non è pericolosa. Il pioppo leggero soffice trasferito rapidamente dal vento e diffonde il polline su lunghe distanze.

Presta attenzione alla natura stagionale delle manifestazioni allergiche. I sintomi potrebbero non cambiare. Allo stesso tempo dell'anno - primavera, estate o autunno, inizieranno le allergie.

Il trattamento con i rimedi popolari, le cadute contro l'afa e le erbe allevieranno solo i sintomi. Per cambiare la situazione, è necessario identificare l'allergene.

Perché c'è un'allergia alla fioritura

Le cause della reazione allergica al polline delle piante possono essere:

  • eredità. Se i genitori sono suscettibili alle reazioni allergiche - il bambino è instabile alle allergie nel 50% dei casi.
  • malnutrizione. Questa è la ragione principale della scarsa immunità. Il cibo, non pieno di vitamine e sostanze nutritive, penetra nell'intestino, sconvolge la flora utile. La disbacteriosi riduce le forze protettive.

Quali test aiuteranno a identificare un allergene?

La scoperta della principale fonte di allergia è il primo passo verso il modo di sbarazzarsi della malattia. Un metodo provato è un test di rilevazione degli allergeni.

Prelievo di sangue dalla vena

La procedura richiede un'attenta preparazione.

  1. Effettuare l'analisi in un periodo di sintomi calmi. Con sintomi gravi, l'analisi mostrerà un'immagine distorta. Durante l'esacerbazione di anticorpi nel sangue, superare il livello impostato.
  2. Non somministrare sangue dalle vene agli allergeni nel periodo di infezione virale respiratoria acuta, influenza, esacerbazione di malattie croniche con febbre.
  3. Smetti di prendere antistaminici e altri farmaci. In caso di cattiva salute e impossibilità di eccezione, consultare un medico.
  4. Per 5 giorni prima della raccolta del sangue, escludere dal menu prodotti che provocano reazioni allergiche. Agrumi, latte, miele, frutti di mare, cioccolato, cibi con conservanti e OGM.
  5. Evitare il contatto con animali domestici 3 giorni prima dell'analisi.
  6. Il giorno prima di prendere il sangue per un allergene, non esercitare attività fisiche difficili. Il giorno della recinzione è vietato mangiare, bere alcolici e prodotti del tabacco.

Se si osservano le regole, l'allergene sarà noto con una precisione del 99,9%.

La medicina moderna suggerisce i seguenti tipi di ricerca per identificare l'allergene:

  • Interno (in vivo) - Lo studio è condotto all'interno del corpo. Ancora si chiama skin test. Al paziente viene somministrata un'iniezione con un microdose di una possibile sostanza provocante. Entro poche ore o giorni il medico osserva le condizioni del paziente.
  • Esterno (in vitro) - studio su vetro da laboratorio. Nella versione scientifica - uno studio sierologico del sangue per gli anticorpi. In laboratorio, gli allergeni sono posti nel sangue e testati per la reazione. Ietod è considerato il più affidabile e sicuro.

Emocromo completo

La prima cosa che un medico dovrebbe fare è prescrivere un esame del sangue generale. L'ulteriore rilevazione dell'allergene si baserà sui suoi risultati.

Gli eosinofili sono cellule del sangue che si moltiplicano quando l'allergene colpisce il siero. Con il loro numero stabilirà la presenza o l'assenza di allergie. Il numero di eosinofili stabilirà la presenza di infezioni, parassiti o batteri.

Il prossimo passo nel rilevamento di un allergene sarà un esame del sangue per la quantità di immunoglobulina E.

La quantità di immunoglobulina IgE in una persona sana è bassa. Quando sostanze estranee entrano nel sangue, il livello di immunoglobulina E supera la norma. Il corpo dà una reazione negativa, gettando nel sangue dell'immunoglobulina. Il test IgE viene eseguito utilizzando un composto dell'allergene precedentemente identificato con altri allergeni con siero.

Il test può mostrare un risultato negativo per una reazione allergica. Tuttavia, questo non elimina la presenza di un allergene. Il numero di anticorpi nel sangue può aumentare in un giorno o più. Quindi il medico prescrive di donare il sangue per gli anticorpi IgG. Il metodo rileva un allergene in un secondo momento.

Metodi di prelievo di sangue per il rilevamento di anticorpi IgE, IgG può rivelare un'allergia:

  • su parassiti;
  • lana e pelucchi di animali o uccelli;
  • piante;
  • polvere domestica;
  • sostanze chimiche;
  • prodotti alimentari.

Test cutanei

Quando si rileva una reazione allergica al polline delle piante, vengono prescritti test cutanei. La ricerca determina qualitativamente gli elementi che penetrano attraverso il sistema respiratorio e il contatto con la pelle.

Ci sono diversi modi:

  • un tampone con un allergene viene applicato sulla pelle o applicato;
  • l'allergene viene iniettato sotto la pelle con una siringa;
  • scarificando sull'avambraccio.

Entro 10 minuti in attesa di una reazione. Se si verifica arrossamento, inferiore a 2 mm, viene stabilita la presenza di una reazione allergica.

I test cutanei sono prescritti per i sintomi:

  • asma bronchiale di natura allergenica;
  • dermatite - prurito, arrossamento, gonfiore;
  • starnuti, gonfiore della mucosa, lacrimazione;
  • reazione al cibo.

Dove prendere le prove

Per consegnare le analisi su un campione dermico è auspicabile in un ospedale. Se c'è una reazione imprevedibile del corpo, lo staff ti aiuterà.

Il sangue per gli allergeni deve essere maneggiato presso la clinica distrettuale o un laboratorio medico privato. Il medico curante è obbligato a scrivere una direzione con possibili tipi di allergeni, in modo da escludere spese superflue.

Trattamento dell'allergia alla fioritura con medicinali

Curare l'allergia alla fioritura di betulle, cigni e altre piante non avrà successo. È necessario scegliere farmaci che alleviano i sintomi.

Il medico dovrebbe sapere che la terapia farmacologica deve essere prescritta nel periodo di remissione - prima che compaiano i primi segni di allergia. Non è consigliabile scegliere e assumere farmaci da soli. Ci sono spesso casi di assunzione di farmaci che non hanno un effetto positivo.

Quando una fonte di allergia è già stata identificata, il medico prescrive il trattamento:

  • antistaminici - Suprastin, Dezal, Zodak esprimono farmaci che bloccano il rilascio di istamina. Non provocare sonnolenza.
  • Stabilizzatori di mastociti - Nedokromil o Kromolin, in assenza dell'effetto terapeutico di altri farmaci. Assegnare durante la gravidanza - quando è controindicato bere molti farmaci. I tablet bloccano la produzione di mastociti.
  • Terapia anti-infiammatoria - usato quando si unisce l'allergia per sbocciare altri sintomi. Presenza di ARVI, asma stagionale e dermatite.
  • Farmaci antileucotrienici - un gruppo di cefalosporine e fluorochinoloni - Cefaclor, Cefotaxime, Zinnat, Claforan, Ofloxacin. Applicare con il consiglio del medico.
  • immunomodulatori - Cycloferon, Immunal, Immunon. Aggiungi alla terapia con un trattamento efficace con farmaci.

Rimedi popolari per l'allergia alla fioritura

Con l'inizio del caldo, molte persone programmano vacanze e fine settimana in natura. Un'allergia alla fioritura può improvvisamente rovinare il tuo umore.

Decotto di calendula

prendere:

  • 10 fiori di calendula;
  • un bicchiere di acqua bollente

Insistere per un'ora, prendere 1 cucchiaio. 3-4 volte al giorno.

Camomilla brodo

  1. Spoon un cucchiaio di fiori di camomilla con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Cuocere a fuoco basso per 30 minuti.
  3. Fai preparare il brodo. Strain.
  4. Prendi 1 cucchiaio. 2 volte al giorno.

Infusione di successione

Nell'allergia cronica da fioritura, usare il decotto come terapia permanente.

  1. Versa l'erba con acqua bollente.
  2. Bevi come il tè.

La sequenza alla fine sviluppa la resistenza del corpo a un allergene.

Raccomandazioni Allergia

Per non dimenticare il fascino della vita nella stagione della fioritura, osserva semplici consigli:

  1. Quando si verifica una reazione allergica, il corpo getta tutte le risorse sulla distruzione di un corpo alieno. Il sistema immunitario fallisce rapidamente. Al fine di non cadere con una rottura, mangiare cibi ricchi di acido linoleico - pesce, noci e olio di semi di lino. È necessario bere i probiotici. La flora utile nell'intestino è un importante fattore dominante nel trattamento delle allergie e nella stimolazione dell'immunità.
  2. Mantenere pulite le condizioni dei passaggi nasali, periodicamente liberi da polvere e muco. Risciacquare i passaggi nasali con una soluzione - un cucchiaino di sale per mezza tazza di acqua calda bollita. Quindi ti sbarazzi del sudore e dei batteri.
  3. In casa o appartamento mantenere il livello di umidità. Chiudere bene le finestre, le porte, le finestre appendere una griglia o una garza bagnata. Bagnare in ordine 1 volta al giorno. La polvere è un portatore di batteri.
  4. In tempo asciutto e polveroso, non uscire in strada. Il calore e la polvere aggraveranno i sintomi. Pianifica un'uscita sulla strada di sera, quando diminuisce il contenuto di polline nell'aria.

Il rispetto di queste regole provoca disagio nella fase iniziale. Tuttavia, l'estate nei quattro muri è una previsione deludente.

Per il periodo di fioritura, pianificare le vacanze in luoghi con aria pulita, alta umidità e un sole attivo. Le località della regione di Krasnodar sono famose per le foreste di conifere, il mare minerale salato. Questi sono i posti ideali per il trattamento di manifestazioni allergiche bronchiali e dermatologiche. Inoltre, il riposo in sanatori è generalmente benessere, efficacia e budget.

Dove andare nella stagione della fioritura

I resort che sono popolari sono Anapa, Gelendzhik, Abkhazia e Tuapse. In sanatori di Anapa con terapia terapeutica di malattie allergiche sono situati:

Le località straniere non differiscono in termini finanziari. I prezzi dipendono dal numero di giorni e dal programma pianificato.

Israele, Cipro - la località di Paphos, località indiana del Kerala - aria salata del mare, mare minerale, massaggi, servizi termali, talassoterapia.

Slovenia, Repubblica Ceca, Alpi - aria di montagna conifera, laghi cristallini, servizi con fanghi e bagni di sale.

Allergia al trattamento di fioritura

Attendiamo con ansia la primavera e l'estate, quando tutta la vita è risvegliata dal letargo invernale e inizia una rapida fioritura. Siamo soddisfatti delle prime foglie tenere e dei denti di leone luminosi, che sbocciano lungo i bordi delle strade. Ma c'è una categoria di persone che non sono contente del risveglio della natura, con l'avvento della primavera iniziano un grosso problema - la pollinosi - un'allergia stagionale al polline delle piante da fiore.

Allergia alla fioritura

rinocongiuntivite allergica stagionale, febbre da fieno, febbre da fieno - tutti questi nomi si combinano una malattia - un'allergia sulla fioritura. A proposito di malattia conosciuta da tempo immemorabile, nel IV secolo aC, Ippocrate ha attirato l'attenzione a questa malattia e dei suoi sintomi descritti nei suoi scritti. Nel secondo secolo dC, Galeno è stata studiata e descritta nella risposta del corpo aroma bel fiore umana - la rosa. Agli inizi del XVIII secolo, un medico dall'Inghilterra, Bostock ha ufficialmente annunciato la febbre da fieno, e la malattia è così chiamato perché pensava che il fieno allergene principale, senza pensare che è il momento di fieno è necessaria solo per il periodo di abbondanti erbe di campo fioritura. E solo nel 1873 David Blakely scoprì la causa del disturbo - il polline, diffuso dalle piante durante il periodo di fioritura. E, infine, nel 1889 in Russia, dichiarò ufficialmente una malattia, che divenne nota come pollinosi. Il nome si è bloccato ed esiste fino ad ora.

Come detto sopra, la causa principale della malattia è il polline delle piante, che penetra nel tratto respiratorio umano insieme all'aria inalata. La dimensione delle sue particelle è così piccola che è quasi impossibile percepirne fisicamente la penetrazione. Tra gli allergeni si possono dividere in quattro gruppi principali: alberi, erbe, erbe infestanti e fiori selvatici. Ognuno di loro ha il suo periodo di fioritura e l'uomo si ammalò, deve essere protetta, e almeno qualche indicazione di quale tipo di impianto è diventato per lui "non è un amico, ma un nemico." Per determinare accuratamente l'allergene personale, contatti il ​​medico. Verrai sottoposto a campionamento e, dopo la diagnosi, saprai esattamente "faccia a faccia" e prenderà misure per prevenire una reazione allergica.

La lanuggine di pioppo non è un allergene

Molte delle persone che soffrono di allergia chiamano il pioppo il loro principale allergene. Ma voglio riabilitare questo albero potente e molto utile. Abbiamo già spiegato il meccanismo della reazione allergica, vale a dire al corpo risponde all'allergene, deve entrare. Ma, pensa, come può la popolina fluff entrare nelle nostre vie aeree? È troppo grande per quello. Il nostro naso è sistemato in modo tale che, anche se lo inalate accidentalmente, si deposita immediatamente all'inizio del viaggio, precisamente nelle narici. E tuttavia, perché nel periodo di "pioppi nevosi" la maggior parte delle persone ha un attacco di allergia? La risposta è semplice: il lanugine di pioppo è molto leggero e volatile. La sua struttura è morbida e sciolta, assorbe perfettamente le più piccole particelle di piante. Volare nell'aria, fluff, quindi, semplicemente si portano avanti da soli, essendo una specie di veicolo per allergeni. Questo è tutto...

sintomi

Se diversi anni consecutivi nello stesso tempo si ha un naso che cola, tosse, occhi si infiammano, si ottenere rapidamente stanco e diventato estremamente irritabile, in alcuni casi, apparire sulle eruzioni cutanee - guardia - è probabilmente una reazione allergica al pieno sviluppo della o altra pianta. È necessario prestare attenzione al fatto che questi sintomi sono molto simili ai sintomi di un comune raffreddore. Se il trattamento volto a eliminarli non produce i risultati attesi, è più probabile che tu abbia la febbre da fieno. Nella forma più grave della malattia sono possibili attacchi di soffocamento.

Reazione allergica crociata

Molti soggetti allergici "con esperienza" possono manifestare una cosiddetta allergia crociata, quando insieme alla reazione alla fioritura delle piante, il corpo inizia a reagire a determinati cibi.

Ricette della medicina tradizionale

  • Il modo più semplice di trattare è quello di risciacquare e infondere la cavità nasale. Preparare una soluzione acquosa di sale sciogliendo un cucchiaino in modo desiderabile il mare, ma è possibile e il sale normale, in un bicchiere di acqua calda e pulita. Aggiungere due gocce di iodio e gocciolare in ciascuna narice tre gocce sei volte al giorno. Nei casi più gravi, il lavaggio della cavità nasale con la stessa soluzione aiuterà.
  • Tintura sul pulito. Strappare il gambo di celidonia, sciacquarlo e tagliarlo. Mettete due cucchiai della pianta in un piatto di vetro e versateci 200 ml di vodka di alta qualità. Lasciare per infusione nell'armadio per quattordici giorni. Dopo il filtraggio, premere la celidonia nell'infusione. Tre volte al giorno prima dei pasti in un'ora, prendi cinque gocce di tintura di celidonia, aggiungendo un cucchiaio di acqua pulita.
  • Tintura su echinacea. È venduto in farmacia, ma puoi prepararti. Due cucchiaini di fiori di Echinacea tagliati insistono in un bicchiere di buona vodka alla settimana. Filtrare e strizzare la materia prima e tre volte al giorno, aggiungendo al centinaio di ml di acqua venticinque gocce di tintura, bere tra i pasti.
  • Succhi di frutta e verdura. Aiuta a distendere i sintomi allergici del succo di sedano. Può essere ottenuto da una radice fresca. Il succo di sedano può essere mescolato con succhi di zucca, carote o una mela verde. Oppure prendi due mele verdi, stacca due cavolfiori dal cavolfiore e pulisci cinque carote. Tutti passano attraverso lo spremiagrumi. Dosaggio assunzione di succo uno: cento ml prima di colazione, pranzo e cena.
  • Corso di trattamento preventivo. Dovrebbe essere effettuato all'inizio della primavera, prima che inizi la fioritura. Entro un mese, prendere l'infuso di calendula un cucchiaio prima dei pasti principali. Un cucchiaio di fiori schiacciati insiste in un bicchiere di acqua bollente per quaranta minuti. Dopo la calendula, cuoci e prendi un decotto di: una foglia di madre-e-matrigna, violette, camomilla - due cucchiai; fiori di trifoglio e piantaggine - un cucchiaio. Macinare e unire le piante secche, mettere un cucchiaio in 200 ml di acqua bollita, tenere per dieci minuti nel bagno di vapore. In mezz'ora, filtrare. Dopo colazione, pranzo e cena, prenda due cucchiai di brodo per trenta giorni consecutivi.
  • Estratto di avena detergente. Risciacquare duecento grammi di farina d'avena e metterlo in una bottiglia di thermos. Versare due litri di latte appena bollito e lasciarlo fino al mattino. Al mattino filtrare l'infuso e berlo per un giorno, diviso in più parti. Durante il corso di pulizia, escludere dalla dieta piatti acuti e salati, tutti grassi e fritti, non è possibile bere alcolici anche con dosi minime. È consigliabile essere trattati in questo modo per due mesi.
  • La mamma è un ottimo rimedio per alleviare attacchi di allergia. Raffreddare il litro di acqua bollita e sciogliere in esso un grammo di mummia. Ogni giorno, dopo il risveglio, bevi cento ml della soluzione, lavati con latte caldo. La soluzione della mummia nel frigorifero durerà per dieci giorni. Prendila venti giorni di seguito.
  • Rapidamente ed efficacemente con l'aiuto della crusca normale di pollinosi. Ogni mattina, prima di colazione, versare un cucchiaio di crusca con una piccola quantità di acqua calda. Quando si rompono, bevete un bicchiere di acqua purificata e mangiate la crusca. In un quarto d'ora ti sentirai sollevato.
  • Aiuterà con il problema in questione, catrame di betulla. Al mattino, a stomaco vuoto, si dovrebbero bere cento ml di latte caldo con catrame di betulla sciolto in esso. E ogni giorno aumentando la quantità di catrame, iniziando dal primo giorno con una goccia e aggiungendone uno ogni giorno, porta il loro numero a dodici. Quindi avvia il conto alla rovescia fino a quando non raggiungiamo una goccia. Riposa una settimana e ripeti il ​​trattamento del corso con tar.
  • L'ortica è la migliore erba antistaminica. Asciugare dalla primavera per uso futuro o acquistare in farmacia e passare almeno un ciclo di trattamento di tre settimane con infusione. Due cucchiai di ortica, mettere in un thermos, aggiungere cinquecento ml di acqua bollita e lasciare in infusione per tre ore. Bere filtrato cinque volte al giorno per trenta minuti prima dei pasti principali e tra loro.
  • Il trattamento con l'infusione di aglio è preventivo. Dovrebbe essere fatto alla fine della stagione di fioritura e fino alla sua comparsa. A settembre, prepara un chilo di aglio fresco, sbuccia e taglia. Trasferire in un barattolo di vetro con un volume di tre litri. Pensare 1 litro di acqua filtrata con aglio e metterlo in frigorifero per trenta giorni. Ogni giorno, subito dopo il risveglio, prendi un cucchiaio d'aglio, aggiungi il latte ben caldo al bicchiere e bevi.
  • Infusione di cipolla Sbucciare quattro bulbi, tagliare e versare un litro di acqua purificata. Lasciare per infusione fino al mattino. Al mattino, versare l'infuso, dividere in cinque parti e bere durante il giorno a intervalli regolari.
  • Oli essenziali con zucchero. Tre volte al giorno, trenta minuti prima di un pasto, versare tre gocce di olio essenziale di finocchio o alloro su un pezzo di zucchero e mangiare.

Nutrizione per raffreddore da fieno

Un ruolo importante nell'eliminare i sintomi o almeno alleviare la condizione è il cibo.

Offriamo una variante della dieta di purificazione. Ogni giorno dovresti mangiare il porridge in acqua. I cereali per i cereali possono essere diversi: riso, orzo perlato, farina d'avena, miglio, grano saraceno e altri. Ma devono essere preparati secondo una ricetta speciale. Risciacquare la groppa, versarla nell'acqua bollita raffreddata e metterla in frigorifero per tutta la notte. Al mattino, iniziare a bollire due cucchiai di cereali in ammollo, riempirlo con una piccola quantità di acqua, senza l'aggiunta di sale. Cinque minuti dopo l'ebollizione, togliere il porridge dal fuoco, raffreddarlo leggermente e mangiare, dopo aver bevuto 200 ml di acqua pulita e leggermente salata. Cuocere e mangiare un'altra porzione di porridge sano ogni tre ore. Aderire a tale dieta dovrebbe essere di almeno un mese, quindi introdurre costantemente nella dieta carni magre, verdure e frutta, per le quali non si ha una reazione allergica. E non dimenticare l'acqua salata.

Esercizi di respirazione

Al mattino e alla sera, poco prima di dormire, fai una serie di semplici esercizi, che daremo di seguito. Tutti gli esercizi sono eseguiti in piedi, schiena dritta.

Esercizio uno. Siamo dritti, la mano destra sullo stomaco. Fai un respiro profondo attraverso la bocca, mentre allo stesso tempo cerca di sporgere il più possibile. Espirare attraverso il naso, mentre si cerca di ritrarre lo stomaco.

Esercizio due. Il braccio sinistro è sul petto, un profondo respiro lento. Espirazione: acuta, impetuosa.

Esercizio Tre. Stando costantemente, sollevare lentamente le mani verso l'alto ai lati, i palmi verso l'alto e, mentre si alzano le mani, fare un respiro massimo. Espiriamo anche lentamente, abbassiamo le mani e mettiamo quella giusta a sinistra e, viceversa.

Esercizio quattro. L'inizio dell'esercizio è lo stesso del terzo. All'espirazione iniziamo a girare il corpo verso il lato destro con la mano destra dietro la schiena, e gettiamo la sinistra sulla spalla destra. Anche la testa viene ruotata al massimo a destra. Ripeti lo stesso con un giro a sinistra.

Misure preventive

Nessuna fonte - nessuna allergia, ma questo non è sempre possibile, quindi leggi le regole della vita se hai la febbre da fieno.

  • Se il clima è caldo e ventoso, cerca di rimanere in casa. Vai in strada il più possibile dopo mezzogiorno. Tempo piovoso - bel tempo per passeggiate sotto l'ombrellone. Sopra la pioggia si riversa, ma ha inchiodato tutto il polline nocivo a terra e l'ha privata della capacità di volare.
  • Se non c'è ancora la possibilità di stare a casa nelle giornate di sole, assicurati di indossare occhiali da sole - in qualche modo proteggono i loro occhi dal polline.
  • Ogni giorno, cambia i vestiti e quello che hai visitato per strada - nel bucato.
  • La lavanderia del sushi è solo a casa. Sulla strada, naturalmente, l'estate è meglio asciugarsi, ma i vestiti stabiliscono il polline.
  • Se la casa non è dotata di aria condizionata e devi costantemente aprire le finestre, stringili con le reti e guardale costantemente per essere bagnate.
  • Mi hanno invitato a fare un picnic, voglio davvero andare, ma ho paura di un aggravamento? Non disperare. Probabilmente sai quale polline è il tuo nemico. Basta scoprire se crescono nel luogo del picnic proposto? Altrimenti, andare in sicurezza. Se crescono, chiedi loro di cambiare il loro posto di riposo, se possibile.

L'allergia alla fioritura, cosa fare?

L'allergia alla fioritura di varie specie vegetali è considerata una delle reazioni più frequenti di intolleranza tra la popolazione mondiale.

Tale reazione allergica viene spesso indicata in medicina come il termine pollinosi, che combina una combinazione di manifestazioni cliniche della malattia.

Il segno più caratteristico di allergia derivante dalla fioritura di erbe, alberi e fiori è la sua stagionalità.

Cioè, una persona durante i mesi freddi dell'anno si sente bene, ma non appena inizia il periodo di risveglio e fioritura delle piante, ha alcuni segni di intolleranza.

LEGGI TEMA: allergia stagionale, come affrontarla.

Sintomi che indicano un'allergia alla fioritura

L'allergia alla fioritura è causata dal polline delle piante, che è di dimensioni ridotte e si diffonde attraverso le correnti d'aria.

Entrano particelle di polline, specialmente nel tratto respiratorio e nelle mucose del corpo umano.

In connessione con queste pollinosi inizia a manifestare rinite e congiuntivite, cioè, soffre di intolleranza ad una delle piante, la persona inizia ad osservare lo sviluppo dei seguenti segni clinici:

  • C'è prurito nel naso, nella bocca, sulla sclera degli occhi.
  • Si sviluppano starnuti multipli, ci sono perdite dal naso, vi è una tosse secca e periodica.
  • La congiuntiva dell'occhio diventa rossa, c'è lacrimazione.

I segni respiratori di intolleranza alle piante sono quasi sempre espressi.

Sul loro sfondo, ci possono essere attacchi di soffocamento e dispnea, e senza trattamento, l'allergia alla fioritura in pochi anni può passare all'asma bronchiale.

Alcune persone soffrono e la pelle, cioè, c'è una diversa eruzione cutanea e orticaria.

Su alcune piante con la loro intolleranza individuale, c'è dermatosi con forte prurito.

Nei casi gravi, cioè quando un gran numero di allergeni entra nel corpo allo stesso tempo e con una forte risposta immunitaria, l'edema di Quincke è possibile.

Quando allergico alla fioritura delle manifestazioni della malattia può accompagnare mal di testa, ansia, letargia, apatia, peggiorando l'attenzione e riducendo la sua concentrazione. A volte c'è un brivido, una febbre.

Cioè, nel periodo di fioritura, le persone con allergie soffrono di disabilità.

I sintomi di intolleranza alle piante da fiore si intensificano in tempo asciutto e ventoso e diminuiscono in modo significativo durante la pioggia, quando parte del polline viene lavato via e non trasportato attraverso l'aria.

Le principali cause di reazione allergica alle piante da fiore

L'allergia alla fioritura deriva dal fatto che il sistema immunitario umano che penetra nel corpo di una parte delle piante percepisce come proteine ​​estranee e in risposta a esso inizia a sviluppare complessi speciali.

I mediatori dell'infiammazione che si formano con questa reazione di intolleranza causano lo sviluppo di tutti i sintomi della malattia.

Di solito, l'allergia alla fioritura inizia a manifestarsi durante l'infanzia, e se non esiste un trattamento per questa condizione, la sintomatologia della malattia aumenterà solo di anno in anno.

Molto spesso, la pollinosi si sviluppa se uno o entrambi i genitori del bambino hanno una storia di intolleranza ad un allergene.

Una certa importanza nello sviluppo della malattia i medici danno alla ridotta immunità del bambino.

Cioè, se un bambino dei primi anni di vita ha maggiori probabilità di soffrire di malattie respiratorie virali o batteriche, aumenta il rischio di diventare ostaggio della pollinosi.

Aumenta la probabilità di qualsiasi reazione allergica e malnutrizione del bambino dei primi anni di vita.

Nonostante il fatto che gli abitanti delle zone rurali spesso entrino in contatto e contatto con le piante, hanno un'allergia alla fioritura che viene fissata meno spesso rispetto agli abitanti della città.

E questo fatto è associato al fatto che nei grandi insediamenti con fabbriche e industrie diverse la situazione ecologica è peggiore.

Cioè, il corpo umano accumula varie impurità nocive, contribuendo allo sviluppo di malattie, comprese le allergie.

Per lo sviluppo di allergie alla fioritura può portare a diverse piante, cioè alberi, graminacee e persino fiori al coperto.

È stato scoperto che la maggior parte degli ammalati reagisce bruscamente alla fioritura di alberi come:

Il periodo di fioritura di queste piante è principalmente in aprile, maggio e giugno, date specifiche dipendono dalla zona climatica e dalle condizioni meteorologiche.

Cioè, in una regione l'allergia alla fioritura si manifesterà ad aprile, in un'altra regione solo a giugno.

In giugno-luglio, all'inizio di agosto, la malattia è principalmente provocata dalle erbe dei prati. Il più delle volte è causato da piantaggine, quinoa, ambrosia (assenzio), ortica.

Si osservano sintomi allergici prolungati con intolleranza alle colture di cereali, come segale, timothy.

Allergie alle piante d'appartamento

Alcune persone sono allergiche alla fioritura in qualsiasi momento. In questo caso, la causa dell'intolleranza si trova nelle piante d'appartamento che possono fiorire durante tutto l'anno.

Reazione al polline si verifica più spesso in geranio, azalee, ortensie, oleandri, kalanchoe, ciclamino, la cultura felce, Monstera, Ficus.

In alcuni casi, la pianta stessa non è da biasimare per lo sviluppo della malattia, ma altri fattori provocatori.

Questa è la cura sbagliata della pianta, cioè l'accumulo di polvere su di essa, lo stampo nella pentola.

Spesso la causa della malattia diventa fertilizzante, cioè introdotta periodicamente nel terreno fertilizzante.

Per scoprire qual è la causa principale del malessere, è necessario sottoporsi a test speciali per le allergie.

Trattamento dell'allergia alla fioritura

La malattia di anno in anno non può che aumentare, se non prendere misure per eliminarlo. Sfortunatamente, non tutti possono completamente sbarazzarsi della malattia.

Il recupero completo dipende da molti fattori, questo è lo stato di immunità, la presenza di altre malattie, la possibilità di ottenere un trattamento preventivo di qualità.

Un'allergia alla fioritura non si verificherà se durante il periodo della fioritura una persona si troverà in un'altra zona climatica dove non ci sono alberi o erbe simili.

Naturalmente, questo può essere fatto solo dal più piccolo numero di malati.

Pertanto, è necessario ridurre l'effetto dell'allergene sul corpo.

Con la pollinosi questo si ottiene con le seguenti misure:

  • Nella stagione della fioritura, cercano di trascorrere meno tempo all'aria aperta. All'arrivo a casa lavati accuratamente viso, occhi, naso, bocca, sostituisci gli abiti da strada.
  • La casa è installata sulle finestre di reti protettive. Raramente aprire le finestre, utilizzare condizionatori d'aria con filtri antipolline.
  • Passa costantemente la pulizia a umido e non tenere le piante in fiore.

Tutte queste misure possono ridurre l'ingestione di un allergene nel corpo e questo facilita i sintomi di intolleranza.

Con i segni espressi di una reazione allergica, è impossibile fare a meno di un trattamento appositamente selezionato, include:

  • Uso di droghe per allergie. Questi possono essere compresse, gocce nel naso e negli occhi. Sono usati durante tutto il periodo di fioritura, quindi è importante scegliere un mezzo che non causi dipendenza e che non abbia effetti tossici sugli organi interni. Molti medici raccomandano gli spray Aqua Maris Sens o Avamis, ma non usare questi farmaci senza consiglio.
  • Con lo sviluppo di asma bronchiale, vengono selezionati gli inalatori. Se sei preoccupato per le dermatosi, oltre alle compresse di antistaminico sono necessari pomate con azione antinfiammatoria.
  • Nella stagione fredda, il tuo corpo ha bisogno di essere preparato per la stagione delle piante da fiore. Pertanto, il medico nomina immunomodulatori, farmaci che normalizzano il funzionamento dell'apparato digerente.
  • Spesso nomina e trattamento preventivo speciale. Cioè, prima della stagione di fioritura della pianta allergenica per una persona per alcune settimane, usare medicine speciali, il cui compito è quello di preparare il corpo agli allergeni. Se il medico sceglie il trattamento correttamente e il paziente segue tutte le raccomandazioni, tutti i sintomi della malattia durante il periodo di fioritura non sono così pronunciati e non disturbano il benessere generale.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

Se il bambino è allergico alla fioritura di una pianta, possono essere utilizzati altri metodi oltre ai farmaci, che insieme renderanno più facile sentirsi.

Nella stagione di fioritura della pianta allergenica, il bambino ha bisogno di organizzare una dieta ipoallergenica, non è necessario assumere fitofili senza l'appuntamento del medico.

Si ritiene che la prevenzione della malattia e la riduzione della sua manifestazione aumentino le difese dell'organismo.

Pertanto, alcune settimane prima del possibile sviluppo di pollinosi, a un bambino con un'allergia vengono prescritti immunomodulatori, se c'è una disbatteriosi, vengono utilizzati gli enterosorbenti.

L'allergia alla fioritura viene eliminata e con l'aiuto della terapia ASIT.

Questo metodo consiste nell'introdurre le minuscole particelle di un allergene per un periodo di tempo, che consente di stabilizzare il lavoro dell'immunità.

Caratteristiche del trattamento negli adulti

La maggior parte degli adulti con allergie alle fioriture delle piante ha malattie del tratto gastrointestinale.

Pertanto, oltre allo speciale trattamento antiallergico, è necessario sottoporsi a un ulteriore corso di terapia per le patologie rivelate.

Si nota inoltre che l'intolleranza delle piante è più evidente nelle persone che fumano o sono dipendenti dall'alcol.

Con l'esclusione di queste cattive abitudini, diminuiscono anche le manifestazioni della malattia sottostante.

Molti adulti hanno completamente eliminato l'allergia alla fioritura con un digiuno di più giorni.

Ma per non danneggiare il tuo corpo come una procedura, è necessario prepararsi e seguire determinate regole, quindi è sempre consigliabile consultare il proprio medico.

Caratteristiche del trattamento per le allergie alle piante d'appartamento

Se si scopre che il colpevole dell'allergia alla fioritura è una pianta d'appartamento, allora è necessario rimuovere completamente l'aspetto di questo fiore dall'appartamento.

Una esacerbazione della malattia immediatamente non passa, se non per condurre una pulizia di primavera.

Molte persone aiutano a liberarsi dalle allergie grazie alla costante pulizia a umido. Questo per garantire che le microparticelle del fiore non agiscano sul corpo in modo irritante, devono essere lavate via costantemente.

Non mettere e alloggiare piante nelle camere da letto, vicino a poltrone, letti.

L'allergia alla fioritura non è così innocua come sembra a prima vista. In alcune persone le piante causano gravi reazioni di intolleranza.

In altri casi, i segni di pollinosi aumentano solo di anno in anno e ciò può causare asma.

Pertanto, se ritieni di avere una tale malattia, allora non puoi rimandare il suo trattamento.

Le moderne possibilità della medicina rendono possibile non solo alleviare i sintomi della malattia, ma anche far fronte completamente alla patologia in alcuni casi non aperti.

La salute come uno sforzo di volontà

Diario di salute di Olga Smirnova

Come posso liberarmi delle allergie stagionali alla fioritura?

Ciao, cari amici!

Voglio condividere con voi come eliminare l'allergia alle piante da fiore, che di solito si verifica nelle persone in primavera e in estate, vale a dire. da allergie stagionali.

In primavera ci rallegriamo per i primi giorni caldi, l'opportunità di camminare intorno all'erba verde e respirare gli aromi delle primule. Ma sfortunatamente, i primi fiori portano molte lacrime nel senso letterale della parola. E il numero di queste persone aumenta di anno in anno.

Questo problema mi ha tormentato dal 1980, succede da luglio a settembre, quando le infestanti sono in fiore. E solo tre anni fa ho trovato un modo per evitare questo incubo, e completamente.

Allergia alla fioritura: sintomi

Nella zona centrale della Russia ci sono tre fasi di allergia ai fiori:

La prima tappa inizia a metà aprile e dura fino alla fine di maggio, periodo in cui le persone sono allergiche alla fioritura degli alberi: acero, quercia, noce, ontano, pioppo, cenere di montagna e persino uva. La seconda fase è la fioritura nell'estate dei cereali: mais, segale, erba di timothy, erba di grano. E il terzo periodo estivo-autunnale è la comparsa di polline di cigni, assenzio e ambrosia.

Secondo l'allergia scientifica alla fioritura si chiama pollinosi, ma ha altri nomi: rinite stagionale, febbre stagionale.

Tutti probabilmente conoscono il colpevole dei loro problemi. Aiuta a identificare che può sempre essere un allergologo.

Di solito comincio a sentire i sintomi di un naso di allergia in avvicinamento. C'è un tale formicolio nel naso, come se non gli piacesse qualcosa nell'atmosfera.

Nel bel mezzo della fioritura, anche tutti gli altri sintomi peggiorano:

  • prurito nel naso, nelle orecchie, nella gola, negli occhi
  • brutto raffreddore
  • starnuti frequenti
  • congestione nasale
  • arrossamento degli occhi
  • lacrimazione
  • gonfiore del naso e degli occhi
  • mal di testa causato da tutti i segni di cui sopra
  • può comparire tosse secca
  • mancanza di respiro è la cosa peggiore, perché insieme a sintomi simili a un raffreddore, è un sintomo terribile, in cui non c'è semplicemente vita, è impossibile respirare normalmente e non fare nulla
  • prurito prurito si verifica, alveari

Inoltre, ci sono debolezza generale, affaticamento, irritabilità, perdita di efficienza e disturbi del sonno.

L'allergia è pericolosa perché col tempo può andare in asma bronchiale, può diffondersi ad altre specie vegetali e poi ti tormenterà dall'inizio della primavera fino all'autunno inoltrato.

Pertanto, la malattia deve essere combattuta e curata.

Come sbarazzarsi di allergie

Se la malattia non si verifica per la prima volta, è necessario incontrarla in anticipo.

Dopo tutto, ci sono molti modi e mezzi per liberarsi dalle allergie, anche al momento della fioritura.

Cosa dovrei fare? Il modo migliore è andare in posti dove le erbe e le piante che causano allergie non crescono.

In epoca sovietica, sono riuscito a fare una vacanza ad agosto e partire per il mare. Non c'erano sintomi spiacevoli, e nemmeno l'aria di mare, il mare, il sole, le montagne, i fiori - tutto ciò rendeva la vita felice.

Ma la vacanza finì presto, e la stagione della fioritura delle erbacce continuò. Poi arrivò il momento in cui non c'era modo di andare da qualche parte.

A casa, i medici consigliano di iniziare a prendere antistaminici 2-6 settimane prima che inizi la fioritura. Di solito il dottore prescriveva ketotifene per ½ compresse la sera prima di andare a letto, i rimedi omeopatici come il rinite e il rhinosten. Alcuni giorni prima dell'inizio del periodo di fioritura, utilizzare uno spray per il naso di cromosol, collirio con un optometrista, lecrolina.

Come essere salvati da un'allergia alla fioritura: regole di condotta

Per facilitare la situazione, respirare normalmente e non starnutire, devono essere osservate le seguenti precauzioni:

  1. Va tenuto presente che la massima concentrazione di polline delle piante nell'aria avviene al mattino, circa da 5 a 11 ore. Quindi, riscaldando l'aria, si precipita verso l'alto. E la sera, il raffreddamento, di nuovo si deposita a terra.
    Pertanto, è meglio uscire in strada solo a metà giornata, il che non è sempre possibile, perché devi andare al lavoro. In questo caso, utilizzare maschere protettive sulla strada. Aiutano davvero a proteggersi dal polline. Ho appena bagnato un fazzoletto nell'acqua, è meglio nel salato e così, coprendomi il naso e la bocca, mi sono trasferito al lavoro.

Al mattino e alla sera è anche necessario chiudere le finestre della casa e in macchina.

Le allergie sono particolarmente aggravate dal clima secco e ventoso, se possibile, non uscire in quel momento per la strada.

Ma dopo la pioggia di solito arriva il paradiso e il sollievo!

  1. Essendo tornato a casa, devi sempre cambiarti i vestiti, fare una doccia, sciacquarti la gola con acqua salata o una flebile infusione di valeriana o di madre madre.

I capelli lunghi raccolgono un sacco di polline pericoloso, quindi è necessario lavare i capelli più spesso.

  1. Ogni giorno, dovresti fare una pulizia a umido e generalmente umidificare l'aria nella stanza.
  2. Con un forte attacco di soffocamento, puoi bere una tazza di tè o caffè caldo, fare una doccia calda o fare un pediluvio caldo.
  3. Presta attenzione al cibo.

Se sei allergico al polline degli alberi, allora devi mangiare meno patate, frutta, pomodori, poiché sono possibili reazioni allergiche.
Se sei allergico ai grani di polline, escludi l'uso di pane, cereali e acetosa.

Con le allergie stagionali dalle erbacce, non puoi mangiare semi di girasole, halva, agrumi, spinaci, melanzane, barbabietole e miele.

Rimedi popolari per le allergie

Alcuni consigli e ricette, come sbarazzarsi di allergie rimedi popolari.

Voglio solo notare che una volta ho applicato tutto quello che ho scoperto: ho bevuto carbone attivo (1 compressa per 10 kg di peso ogni giorno prima di andare a letto), fatto una tintura di radice di liquirizia, qualcos'altro. Inoltre, ha cercato di trattare l'allergia con l'agopuntura, ha fatto la trasfusione di sangue. Tutti questi metodi non hanno dato risultati positivi. Beh, forse non ero molto paziente e non ho completato tutti i corsi di trattamento fino alla fine.

E dopo tutto, ognuno ha la sua situazione, il suo stadio della malattia, quindi dovresti assolutamente provare tutto, cercare qualcosa che ti possa piacere.

Shilajit. 1 grammo del farmaco viene diluito in un litro di acqua e assunto al mattino per 100 ml.

Brodo di decotto. Un cucchiaio di erbe viene versato con un bicchiere di acqua bollente, per circa 20 minuti, dopo un breve fuoco, quindi filtrare, aggiungere acqua, in modo che il bicchiere sia pieno e bere al posto del tè durante il giorno l'intera stagione di fioritura fin dall'inizio.

aglio. Un paio di spicchi d'aglio tritare, mescolare con tre cucchiai d'acqua e mangiare per tre pasti.

Apple carota succo. Preparare il succo fresco con 3 carote, 2 mele, un mazzetto di prezzemolo e 2 infiorescenze di cavolfiore. Dividere in 2-3 parti e bere 30 minuti prima di mangiare.

Includere nella dieta sciroppo di liquirizia, pinoli, fichi, mirtilli rossi. Ma il sale, il piccante e il grasso, escludono.

Un'altra ricetta molto interessante per una rinite allergica che ho imparato dal Dr. Jarvis dal suo libro è a nido d'ape. A proposito di questo metodo, ho fatto una pubblicazione dettagliata separata. Ti consiglio di studiarlo!

medicina

Purtroppo, queste regole e ricette solo parzialmente alleviare la condizione e sbarazzarsi di allergie senza farmaci non avranno ancora successo.

Compresse di allergia

Durante un'esacerbazione di un'allergia è possibile accettare qualsiasi preparazione antistaminica, scegliere quelli che si adattano a te. Ce ne sono molti adesso. Inoltre, a volte i più semplici e più economici sono meglio di quelli costosi. Assicurati di consultare un medico e lui ti aiuterà a scegliere una medicina.

Non raccomandare l'uso di difenidramina, tavegil, diazolinum, suprastin, poiché hanno solo un effetto temporaneo, la dipendenza si sviluppa per loro e hanno anche un effetto ipnotico. Di conseguenza, tutto il tempo che vuoi dormire, ed è impossibile gestire qualsiasi attività commerciale. L'ho già sperimentato io stesso.

Ci sono farmaci di nuova generazione che non causano sonnolenza, prendili una volta al giorno. Questi sono:

  • Claritin
  • Telfast
  • zirtek
  • parlazin
  • Kestin
  • Zodak
  • loratadina
  • lorageksal
  • tsitirizin
  • Erius e altri.

Ho comprato parassitismo in una volta, tali pillole erano molto efficaci, e poi, quando non erano in farmacia, il farmacista consigliava la citirizina - questa è la nostra controparte russa, che è completamente identica nella composizione.

Rimedi per il freddo

Con un forte raffreddore, puoi usare l'azione combinata dei farmaci nasali: spray come vibrocil.

Non usare gocce ordinarie nel naso per più di 5 giorni! Soprattutto le preoccupazioni di naftistina. L'uso prolungato porta alla dipendenza e già vivere senza gocce diventa impossibile, ma anche alla rinite, che è poi difficile da curare.

Ho avuto un'esperienza così triste, in un primo momento trattata con un'allergia, e poi un mese dopo la sua conclusione, la rinite.

Come sbarazzarsi di prurito con allergie

Un altro ottimo consiglio mi è stato suggerito dal medico responsabile: è necessario preparare una soluzione di sale marino (1 cucchiaino di sale sciolto in un bicchiere d'acqua) e questa composizione può lavarsi il naso, sciacquarsi la gola, si può anche lavare gli occhi. Aiuta ad alleviare il prurito.

La migliore cura per le allergie. La mia recensione

Ogni anno la mia malattia è diventata più difficile. Gli antistaminici hanno aiutato solo temporaneamente e se sei in casa.

La vita diventa insopportabile

Ma ho trovato un modo per aiutare me stesso. Tre anni fa, il dottore ha raccomandato un nuovo farmaco - spray Avamis. Hanno bisogno di usare due volte al giorno - al mattino e alla sera.

È solo un miracolo! Il secondo giorno di applicazione spray, non solo il sollievo è venuto, tutti i sintomi di allergia sono scomparsi completamente, vale a dire. non erano affatto! La vita è di nuovo diventata bella! Ora non incontro ogni nuova stagione con la paura, riesco persino a erbacciare erba sui letti, anche se indosso una maschera.

Questi sono i miei consigli basati sull'esperienza personale, su come sbarazzarsi delle allergie stagionali alla fioritura.

Ho scritto questa storia in video:

Posso liberarmi delle allergie per sempre? Sfortunatamente, la scienza non ha trovato un tale metodo, almeno, non lo so. Puoi provare a vaccinarti in bassa stagione, dicono, nell'80% dei casi aiuta, anche se anche qui tutto non è facile.

Leggi i post del blog interessanti:

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia