La maggior parte delle gravi malattie nella società moderna sorgono a causa di disordini del sistema nervoso sotto l'influenza di stress e sovraccarico. Di conseguenza, l'immunità si indebolisce e vari disturbi, inclusa l'oncologia, iniziano a svilupparsi attivamente. Se è necessario ripristinare le funzioni protettive del corpo, rimane il più popolare tra i metodi tradizionali di terapia trattamento del carcinoma aloe.

Applicazione di aloe in oncologia, proprietà medicinali

loading...

Una pianta come l'aloe può essere trovata in quasi ogni casa. E tutto questo grazie alla sua composizione medicinale. Questa pianta è stata a lungo utilizzata per scopi medicinali, quindi ci sono vari ricette con aloe in oncologia e altre malattie. L'effetto positivo dell'aloe sul corpo è spiegato dal fatto che la pianta aiuta ad attivare rapidamente il sistema immunitario umano. Questo ti permette di far fronte rapidamente al disturbo.

Aloe da cancro ha proprietà antitumorali, poiché contiene alcuni componenti:

  • emodina - uccide le cellule maligne, impedendo loro di moltiplicarsi;
  • acemannan - aumenta il lavoro di immunità;
  • proteasi - distruggono il guscio delle oncocelle e rispondono rapidamente ai sistemi protettivi del corpo.

Inoltre, il succo di questa pianta rimuove rapidamente varie tossine e rifiuti. L'aloe è usata per combattere varie ontologie, eccetto il cancro al pancreas e il cancro al cervello. Il mezzo più efficace per il cancro dei polmoni, dell'utero, della mammella, della prostata, dell'intestino e dello stomaco.

L'aloe è utilizzata attivamente insieme ai metodi tradizionali di trattamento del cancro. I medici dicono che i pazienti che assumono farmaci a base di aloe vera dopo la chemioterapia, lo trasferiscono molto più facilmente. Non sviluppano mal di testa, nausea e vomito, i capelli non cadono e lo stato di depressione non aumenta.

L'aloe viene utilizzata per rimuovere le cellule maligne che rimangono dopo l'intervento.

Ricette per il trattamento del carcinoma aloe

loading...

Per preparare una preparazione a base di aloe, è necessario spremere il succo correttamente da esso. Per fare questo, le foglie carnose inferiori e medie della pianta, che sono ben lavate e lasciate in un luogo freddo per 1,5 settimane. Dopo che la materia prima è macinata, versare una piccola quantità d'acqua e metterla in frigorifero per 90 minuti. Dalle foglie pronte spremere il succo attraverso la garza, cioè, immediatamente viene filtrato.

Trattamento del cancro con succo di aloe alle prime fasi della malattia può essere eseguito in diversi modi.

Ricetta 1:

  • mescolare 1 cucchiaio di foglie di pianta, chaga ed elecampane;
  • versare una miscela di 500 ml di vino;
  • lasciarlo pieno per 1 settimana.

Prendi tali medicinali per ¼ di tazza tre volte al giorno.

Ricetta 2 - ogni giorno deve essere somministrata un'iniezione con succo di aloe sotto la pelle della parte superiore della coscia in un volume di 1 ml. Tali procedure sono fatte per 1 mese. Dopo una pausa di 4 settimane, il percorso dell'unghia viene ripetuto.

Ricetta 3:

  • le foglie della pianta di mezza età vengono lasciate in frigorifero per 10 giorni;
  • le materie prime schiacciano e spremono il succo;
  • 20 grammi di succo vengono versati in un barattolo e vengono aggiunti 500 ml di cognac;
  • preparare un'infusione di Pelargonium;
  • tre foglie della pianta vengono versate in 30 ml di acqua bollente;
  • languiscono a bagnomaria per circa 8 ore;
  • Il brodo risultante viene aggiunto alla miscela di aloe e succo di cognac;
  • versare 3 gocce di iodio al 5%.

Questa pozione curativa viene assunta due volte al giorno a stomaco vuoto a 10 grammi. Alcuni giorni dopo questa terapia, i dolori sono leggermente peggiori durante la notte, è possibile una scarica sanguinolenta. Ma dopo 14 giorni le condizioni del paziente migliorano sensibilmente.

Altri metodi per applicare l'aloe

loading...

In condizioni severe, è possibile usufruire di tali opzioni di trattamento.

Opzione 1:

  • ½ tazza di succo di aloe mescolata con mezzo chilo di noci;
  • aggiungere alla miscela 0,3 kg di miele naturale;
  • lasciare al buio per 30 giorni.

Devi mangiare 10 grammi 3 volte al giorno.

Opzione 2:

  • unire metà del bicchiere di succo di aloe, achillea e twill;
  • aggiungere 5 cucchiai di radice di liquirizia;
  • la miscela è riscaldata.

La bevanda segue da 10 grammi a 4 volte al giorno prima di mangiare.

Per rafforzare l'immunità degli ammalati, si sta preparando tintura di aloe dal cancro in diversi modi.

Metodo 1:

  • 2/3 bicchieri di succo di aloe mescolati con 1 bicchiere di succo d'acero, ½ tazza di succo di fragola, 350 ml di vino Cagor e 0,25 kg di miele;
  • lasciare la miscela per essere saturata in una stanza buia e fresca per 14 giorni.

In questa forma Aloe con Cahors in oncologia assumere prima dei pasti per mezz'ora a 3 cucchiai da 3 a 3 volte al giorno.

C'è un altro ricetta per il cancro con Aloe e Cahors:

  • 175 grammi delle foglie della pianta per macinare;
  • unire in un vaso di vetro una pianta preparata, ¾ tazza di miele e 0,375 litri di cahors e ¼ di tazza di alcool;
  • lasciare la miscela per 1 giorno è soddisfatto.

Prendi un farmaco del genere di 20 grammi prima di ogni pasto. Il trattamento continua fino a quando non viene alleviata la condizione generale del paziente.

Metodo 2 - unire il succo di aloe e miele in un rapporto di 1: 5. Mangia 5 grammi tre volte al giorno prima dei pasti per 30-60 giorni. Inoltre, miele e succo di aloe in oncologia utilizzato per il recupero dopo la radioterapia. Per fare questo, applicare una tale miscela medicinale alle aree interessate della pelle.

C'è un'altra opzione per il corso della terapia in oncologia, che include l'uso di un agente da tali componenti:

  • boccioli di pino (100 grammi);
  • boccioli di betulla (100 grammi);
  • achillea (25 grammi);
  • ortica essiccata (15 grammi);
  • fungo di betulla (0,5 kg);
  • miele (0,5 kg);
  • alcool (0,5 L);
  • succo di aloe (0,5 l).

In acqua tiepida, fai bollire le gemme di pino per 60 minuti, quindi versa i germogli di betulla, l'ortica, l'achillea e la chaga. Miscela un paio d'ore su un fuoco silenzioso. Quindi versare il miele, il succo di aloe e l'alcol. Mescolare bene, chiudere bene e lasciare per 2 giorni in un luogo protetto dalla luce. Bere una tintura di 10 grammi tre volte al giorno.

Aloe contro oncologia, controindicazioni

loading...

L'uso di aloe per scopi medicinali non è possibile con patologie quali:

  • malattie della cistifellea;
  • cirrosi epatica;
  • cistite;
  • emorroidi.

Non raccomandi di effettuare il trattamento nel periodo di portare un bambino e in età molto giovane (sotto 12 anni).

Bere il succo dovrebbe essere sotto la supervisione del medico curante. Utilizzare solo prodotti freschi. La medicina moderna ha un certo numero di farmaci che contengono succo di aloe sotto forma di gel. Questo in qualche modo prolunga la durata di una tale medicina.

Aloe Vera - non è solo una pianta medicinale usata dalla medicina popolare. È utilizzato attivamente dalla scienza medica tradizionale, poiché le proprietà utili di questa pianta sono dimostrate dalla ricerca. L'aloe deve essere usato correttamente ed essere sicuro di aderire a tutte queste raccomandazioni da uno specialista. Non praticare l'automedicazione, anche se questo farmaco cresce a casa sul davanzale della finestra.

Aloe in oncologia

loading...

L'aloe è conosciuta per le sue proprietà eccezionali. Non è per niente che il centenario è chiamato un medico di casa, perché una pianta unica può rimuovere le tossine dal corpo, purificare il sangue e rafforzare l'immunità.

Le malattie oncologiche nel mondo moderno sono diventate una vera calamità. Il cancro colpisce persone di diverse fasce d'età e non risparmia uomini, donne, bambini.

Le malattie del cancro richiedono un trattamento esclusivamente in ambito clinico. L'auto-trattamento semplicemente non porterà risultati, ma esacerberà solo una condizione già grave. Le malattie oncologiche non possono essere curate esclusivamente con rimedi popolari. Tuttavia, il loro uso nella terapia complessa dà buoni risultati. L'aloe può essere un eccellente assistente nella lotta contro il cancro.

Unicità della composizione del succo di aloe ↑

loading...

Nella pratica medica, è il succo di aloe che agisce come un agente di guarigione speciale. Con l'oncologia, le seguenti sostanze che fanno parte del secolo sono particolarmente utili:

  • emodin, la sua funzione principale è la distruzione delle cellule tumorali;
  • acemannan, la cui azione è volta a rafforzare e migliorare le funzioni del sistema immunitario;
  • proteasi, che sono enzimi che possono distruggere l'involucro delle cellule tumorali.

La composizione del succo di aloe è unica e davvero in grado di far fronte a una malattia così grave come l'oncologia. Ma la difficoltà sta nel fatto che la durata della composizione non è solo piccola, ma praticamente inesistente. I tentativi dei farmacisti di conservare in qualche modo il prodotto sono falliti. Per questo motivo, il succo di aloe non è stato rilasciato per molto tempo come farmaco.

Ad oggi, sono stati trovati modi per stabilizzare la sostanza convertendo il succo in gelatina. Grazie a questo processo, è stato possibile ridurre la velocità delle reazioni chimiche e, quindi, aumentare la durata di conservazione del prodotto rispetto allo standard farmacologico.

Aloe in oncologia ↑

loading...

Il succo di aloe vera combinato con il miele ha un'alta efficienza. La composizione è diluita in un rapporto di 5: 1 e applicata all'area del corpo esposta alla radioterapia.

Se assunto per via orale, vengono rispettate le seguenti raccomandazioni:

  • utilizzare solo miscele preparate di fresco;
  • dosaggio: 10-15 g della composizione prima dei pasti 3-4 volte al giorno;
  • Corso: 30-60 giorni.

L'aloe ha molte proprietà utili. Con le malattie oncologiche, sono di particolare importanza, perché è importante non solo il trattamento del cancro, ma anche il ritorno delle vecchie forze, il ripristino dell'immunità e la normalizzazione del funzionamento di tutti gli organi e sistemi del corpo.

Trattamento di pazienti oncologici indeboliti ↑

loading...

Il cancro può condurre una persona ad un estremo grado di esaurimento. Diventano deboli, il lavoro di immunità viene interrotto e il meccanismo del metabolismo fallisce.

I pazienti oncologici aderiscono ad una dieta satura di vitamine e assumendo una dieta razionale.

In questi casi, si raccomanda il trattamento con biostimolatori a base di succo di aloe:

  1. Ingredienti: in 1½ tazza di succo appena spremuto del secolo, aggiungere ½ tazza di succo ottenuto dalle foglie di fragola e 1 bicchiere di succo d'acero. La miscela è completamente miscelata e si aggiungono 0,25 kg di miele, mescolati accuratamente e riempiti con 0,35 l di vino rosso (i Cahors sono più adatti). Insistere 12-14 giorni. Assumere prima dei pasti per 25-30 g.
  2. Ingredienti: mescolare ½ tazza di aloe, calendula, olmo e millenni. Aggiungere alla miscela risultante 40-45 g di polvere di liquirizia. Riscaldare la miscela a bagnomaria, mescolando continuamente. Non portare a ebollizione la miscela! Quindi filtrare. Prendi la composizione prima dei pasti per 20-25 g.
  3. Un chilo di miele viene messo a bagnomaria e portato allo stato in cui si scioglie completamente, ma non bolle ancora. Quindi aggiungere un bicchiere di succo d'aloe appena spremuto al composto, portare ad ebollizione e far bollire per 15 minuti.

Preparare separatamente l'infusione sulla linfa di betulla. Per fare questo, prendi 0,4 litri di succo, 20-25 grammi di germogli di betulla essiccata e fiori di erba di San Giovanni. La miscela viene cotta per alcuni minuti, ma non più di 10. Quindi richiudere saldamente e insistere per circa un'ora. Filtrare e spremere. Questo brodo deve essere miscelato con la composizione del miele e diluito con 0,1 litri di girasole, mais o olio di lino.

Prendi la formula prima dei pasti fino a 4 volte al giorno, senza dimenticare di agitare ogni volta prima dell'uso.

Base di prova a favore di aloe ↑

loading...

Gli scienziati hanno lavorato al problema dell'oncologia per molti anni. I primi esperimenti con l'uso di aloe hanno mostrato l'uso problematico di questa pianta a causa della breve durata di conservazione. Alla fine del secolo scorso, sono state sviluppate nuove tecniche che potrebbero preservare le proprietà utili del secolo.

I primi esperimenti medici furono condotti nel 2000. Il dott. I. Dankhov ha usato un gel di aloe stabilizzato per determinare l'effetto antitumorale. Ha condotto esperimenti su topi e ha concluso che un gel stabilizzato in combinazione con una certa dose di vitamina C consente di ridurre le dimensioni di un tumore di eziologia chimica.

Ovviamente, la necessità di ulteriori prove scientifiche è estremamente rilevante. Tuttavia, già ora diventa chiaro che il trattamento con l'aloe è indispensabile nel corso della chemioterapia. Il gel stabilizzante è in grado di rimuovere molti effetti collaterali. Viene mostrato con una dieta in pazienti oncologici grazie alle sue proprietà per ripristinare i processi metabolici nel corpo, aumentare l'immunità.

Molti medici hanno notato che il trattamento con l'aloe durante la chemioterapia elimina un momento così spiacevole come la caduta dei capelli.

Controindicazioni ↑

loading...

Il trattamento con aloe ha una serie di controindicazioni:

  • cirrosi;
  • malattie della cistifellea;
  • emorroidi;
  • cistite;
  • la gravidanza;
  • età fino a 12 anni.

Prendi il succo di aloe dovrebbe essere sotto il controllo del medico!

Va ricordato che solo il succo di aloe appena spremuto è efficace. La medicina moderna offre gel stabilizzanti che hanno una durata di conservazione farmaceutica e sono convenienti nella terapia oncologica.

Una delle aree chiave nel trattamento dei pazienti oncologici è il rafforzamento dell'immunità. Le difese del corpo durante la malattia subiscono enormi carichi e vengono semplicemente distrutte. L'aloe è chiamata per ripristinare le proprietà perse e regolare la funzione del sistema immunitario del corpo.

Il trattamento è prescritto solo dal medico curante! L'autosomministrazione dell'aloe nelle malattie del cancro non è possibile.

Aloe, miele, tintura di Cahors: una prescrizione per il trattamento del cancro

loading...

Tempo gentile del giorno! Prima di leggere la ricetta per il trattamento di malattie con piante medicinali, infusi, vari farmaci (ASD, perossido, soda, ecc.) A casa, ti dirò un po 'di me stesso. Chiamami Konstantin Fedorovich Makarov - Sono un fito-terapeuta con 40 anni di esperienza. Quando leggi l'articolo, ti consiglio di prenderti cura del tuo corpo e della tua salute e di non iniziare immediatamente i metodi di trattamento descritti di seguito e ora dirò PERCHÉ PERCHE '! Ci sono molte piante medicinali, medicine, erbe che hanno dimostrato la loro efficacia e ci sono molte buone recensioni su di loro. Ma c'è un secondo lato della medaglia - questa è controindicazioni all'uso e alle malattie concomitanti del paziente. Ad esempio, pochissime persone sanno che la tintura della cicuta non può essere usata con la chemioterapia o quando si usano altri farmaci c'è una esacerbazione della malattia e si può confondersi. perché che non ti faresti del male, è meglio consultare uno specialista o il proprio medico prima di applicare varie terapie. Salute a voi e sono trattati correttamente.

La mia pagina in compagni di classe, aggiungi agli amici - ok.ru/profile/586721553215.

Nella lotta contro il cancro, tutti i metodi sono buoni. Oltre alle medicine tradizionali, molte persone usano ricette di medicina tradizionale. Le più comuni sono le ricette, che contengono miele, aloe e Cahors.

Prescrizione di aloe da cancro e applicazione

loading...

Il farmaco viene utilizzato nel trattamento di una varietà di malattie. L'aloe è anche molto efficace contro il cancro ai polmoni. Per preparare l'infuso di aloe nel cancro ai polmoni, si consiglia di utilizzare succo, spremute e foglie appena tagliate. basta:

  • 150 grammi del succo della pianta;
  • due cucchiai di miele liquido;
  • un bicchiere di vino Cagor.

La miscela ottenuta come risultato della combinazione di tutti gli ingredienti deve essere posta in un recipiente ben chiuso di vetro e lasciata in un luogo buio per diversi giorni, che gli consentirà di infondere. Alla fine del tempo, si consiglia di prendere l'infusione quattro volte al giorno, mezz'ora prima di mangiare un cucchiaio.

Se la tua casa è in crescita, allora ti sarà utile leggere l'articolo: Aloe care at home

Aloe dal cancro cervicale

loading...

Il succo di aloe da cancro è molto efficace non solo con danni ai polmoni, ma anche con danni cervicali. Secondo numerosi studi, gli scienziati sono riusciti a dimostrare che l'aloe da cancro cervicale è molto efficace. In alcuni casi, i medici raccomandano di usarlo in forma pura almeno tre volte al giorno per 100 millilitri.

Può anche essere combinato con miele e Cahors. Per questo è sufficiente:

  • Unire un bicchiere di succo di aloe appena spremuto, due cucchiai di miele e un bicchiere di vino rosso.
  • L'infusione insista è necessaria per diverse settimane in un contenitore di vetro sigillato.
  • Hai bisogno di berlo due cucchiai tre volte al giorno.

L'agente terapeutico è ancora raccomandato per essere preso come profilassi in caso di scarsa ereditarietà. Se i parenti della tua famiglia hanno avuto il cancro della cervice, al mattino è consigliabile bere un cucchiaio di succo al giorno a stomaco affamato.

È anche molto efficace usare l'aloe nel cancro al seno, il che rende possibile non solo alleviare il dolore, ma anche curare completamente il tumore maligno. Per preparare il presente, è richiesta una quantità minima di ingredienti:

  • Combinare 350 millilitri di cahors e succo della pianta;
  • Aggiungere alcuni cucchiai di miele e mescolare accuratamente.

Dopo alcuni giorni, l'infusione, che deve essere conservata in frigorifero, in un contenitore di vetro, è necessario prendere un cucchiaio più volte al giorno prima di mangiare.

L'uso di aloe nel cancro gastrico

loading...

Non meno efficace è l'aloe nel cancro dello stomaco. Può essere utilizzato in diversi stadi di sviluppo, che rimuoveranno dolore e disagio. Prima della preparazione dell'infusione è necessario per due settimane diverse foglie di aloe, di età non superiore a tre anni, da conservare in frigorifero o in cantina.

Solo dopo questo, puoi macinare e spremere il succo. Il nettare risultante deve essere combinato con mezzo litro di vino e due cucchiai di miele liquido. Insiste questa infusione per diversi giorni. Prendi la medicina che ti serve un cucchiaio due volte al giorno.

Cancro del sangue: Aloe Cahors e miele

loading...

Una malattia come il cancro del sangue può anche alleviare la sofferenza e il dolore. Questo aiuterà le ricette per il trattamento del carcinoma di aloe, il più comune è il seguente. È sufficiente connettersi:

  • 175 grammi di aloe;
  • 375 grammi di vino;
  • 125 grammi di miele liquido.

Le foglie devono essere schiacciate, mescolate con vino e miele, poste in un recipiente di vetro e sigillate. Il farmaco viene somministrato per tutto il giorno. Dopo, puoi prendere alcuni cucchiai prima di mangiare.

Aloe da cancro, controindicazioni

loading...

Prima di applicare l'aloe in combinazione con il miele nella lotta contro il cancro, vale la pena considerare possibili effetti collaterali.

  • una reazione allergica a uno dei componenti della prescrizione;
  • durante l'applicazione della tintura di aloe vera contro il cancro, è necessario tener conto della presenza di alcol in esso, che è inaccettabile per il trattamento dei bambini;
  • Non è appropriato assumere questo rimedio per le donne che allattano e le donne incinte;
  • Non è raccomandato l'uso di questo farmaco durante il sanguinamento.

Prima di applicare la tintura che è abbastanza semplice e conveniente, si consiglia di consultare uno specialista osservando lo sviluppo del cancro.

Mentre si prepara l'aloe vera contro il cancro, si raccomanda di prendere in considerazione diverse regole di base, che renderanno possibile preparare correttamente il medicinale, e il risultato della sua adozione sarà efficace. Durante la cottura, prestare particolare attenzione a disegnare su aloe:

  • durante la preparazione del medicinale si consiglia di utilizzare una pianta che non ha più di tre anni;
  • prima di preparare l'infuso si consiglia di non annaffiare l'aloe per diverse settimane, il che consentirà l'accumulo di quantità massime della sostanza con proprietà benefiche sulle foglie;
  • Si consiglia di preparare grandi foglie carnose.

L'aloe tratta il cancro non come ingrediente indipendente, ma in combinazione con miele e vino. Quando si sceglie un vino, si raccomanda di prestare attenzione ai marchi di qualità, che renderanno facile degustare l'infuso. A ved miele è meglio prendere liquidi, combinare ciò che con il resto degli ingredienti in una massa omogenea non è difficile.

4 prescrizione con aloe nel trattamento del cancro

loading...

contenuto

Il trattamento clinico delle malattie oncologiche non ha alternative e dovrebbe essere effettuato rigorosamente sotto controllo medico, tuttavia, l'oncologia può essere integrata con vari rimedi popolari. Va ricordato: per non aggravare il decorso della malattia, l'introduzione della medicina alternativa nel regime terapeutico deve essere necessariamente concordata con il medico. Di seguito parleremo di uno di questi metodi: l'uso dell'aloe in oncologia.

I benefici di Aloe

loading...

Tra le molte varietà di aloe, nella pratica medica vengono utilizzati sotto forma di succo (estratto) e gelatina (gel), due di essi: l'aloe, noto agli amanti dei fiori come "secolo", e aloe vera o aloe vera. La composizione di questa pianta è davvero unica. Contiene diverse dozzine di sostanze attive di un ampio spettro di azione, comprese quelle che possono aiutare nella lotta contro il cancro e aumentare l'aspettativa di vita nell'ultimo stadio della malattia.

L'ingestione, al contrario di uso esterno, ha una serie di controindicazioni, che richiedono la consultazione di un medico prima del ricovero.

Questi includono:

  • cistite, tumore alla vescica;
  • emorroidi;
  • cirrosi epatica;
  • età da bambini - fino a 12 anni;
  • fibromi;
  • gravidanza, il periodo di allattamento al seno;
  • malattia della cistifellea.

L'uso a lungo termine di grandi dosi di preparati di aloe aumenta la probabilità della comparsa di tumori intestinali, aumenta il livello di potassio nel sangue.

Inoltre, la ricezione può provocare l'apparizione dei seguenti effetti collaterali:

  • flatulenza, stitichezza o feci molli;
  • arrossamento e / o bruciore della pelle;
  • raramente - dermatite.

Il rapporto tra la medicina classica e le proprietà curative dell'aloe è ambiguo. Molti esperti li considerano non provati e considerano anche la pianta uno stimolante biogenico e con cautela rispondono alla domanda dei pazienti: se sia possibile assumere farmaci con aloe in oncologia.

Tuttavia, i biostimolanti sono sostanze contenute nella parte esterna delle foglie - la pelle. I mezzi preparati dalla foglia intera schiacciata, e non solo dalla polpa, l'uso di onkobolnym non è raccomandato.

Uno stimolante biogenico è una sostanza biologicamente attiva accumulata in cellule in condizioni avverse, che potenzia i processi metabolici ed enzimatici, che migliora la rigenerazione dei tessuti, migliorando il tono. Nel caso di aloe da cancro, questo è inaccettabile.

Uso in oncologia

loading...

L'aloe ha un buon effetto nella terapia complessa di vari tipi di tumori, ma ha un effetto debole sulle neoplasie primarie. Questo è il motivo per cui viene utilizzato per la comparsa di metastasi dopo un'operazione di citoriduzione. Inoltre, i preparati della pianta non sono usati per trattare tumori cerebrali e pancreatici. La preferenza è data al gel (gelatina). Ha una buona capacità di assorbimento, mentre migliora l'effetto di componenti utili.

Stimolare l'immunità e fornire un effetto antiossidante, aloe:

  • promuove la riduzione della dimensione delle masse tumorali, il rafforzamento della necrosi dei tessuti colpiti;
  • inibisce lo sviluppo di metastasi;
  • migliora gli effetti positivi della chemioterapia;
  • ripristina i processi metabolici;
  • indebolisce gli effetti sui reni da radiazioni e chemioterapia.

Aspettare un miracolo non ne vale la pena, ma grazie all'uso di aloe come trattamento concomitante, si può ottenere molto: rimuovere gli effetti collaterali, migliorare le condizioni generali, ridurre la caduta dei capelli, liberarsi della nausea.

Overdose di aloe nel cancro può causare un'eccessiva stimolazione delle cellule, che accelera lo sviluppo del cancro e peggiora la prognosi.

Applicazione pratica

loading...

Attualmente, le aziende farmaceutiche producono molti prodotti contenenti estratto di aloe, ma l'effetto maggiore si ottiene con l'uso di materie prime fresche. In questo caso, va tenuto presente che la pianta coltivata nel vaso accumula meno sostanze utili rispetto alle piante selvatiche.

Come materia prima per la preparazione dell'estratto, usa le foglie medie e inferiori dell'aloe di tre-quattro anni, che vengono spazzate via con un panno umido, schiacciato e poi schiacciato usando una garza. Per la conservazione utilizzare la vodka, aggiunta in succo in proporzione 2: 1.

Di seguito sono riportati alcuni esempi degli strumenti utilizzati nel trattamento dell'oncologia:

  1. Protezione della pelle nel trattamento delle radiazioni.

Mescolare 1 parte di aloe e 5 parti di miele. La composizione ottenuta lubrifica le aree esposte all'irradiazione. Questa stessa miscela può essere utilizzata per uso interno - 1 cucchiaino. 3-4 volte al giorno prima dei pasti per uno o due mesi.

  1. Negli ultimi stadi della malattia e ampie metastasi.

betulla e pino richiesto gemme - 25 grammi, 150 grammi o 200 grammi funghi Befungin, 0,5 litri di vodka, 500 grammi di foglia di aloe macinato, 300 grammi di miele, 250 grammi di zucchero, 20 grammi di succo di psyllium e 10 g di Artemisia.

Rene versare un litro di acqua bollente e lasciare per un giorno. Quindi l'infusione viene combinata con il resto degli ingredienti e attendere 3-5 giorni. Mangiare due volte al giorno per 2 cucchiai per mezz'ora prima dei pasti.

Fase 1: le foglie di una giovane pianta (fino a 3 anni) vengono conservate per circa 10 giorni in luogo fresco e buio, dopo di che vengono schiacciate e spremute. 2 cucchiai di succo ottenuto vengono versati in 0,5 litri di cognac.

Fase 2: 3 foglie di Pelargonium appena tagliate vengono coperte con acqua bollente (3 cucchiai) e mantenute in un bagno di acqua calda per 8 ore.

Fase 3: l'infusione tesa di pelargonium viene versata in cognac con aloe e il 5% di iodio (3 gocce) viene aggiunto.

Utilizzare due volte al giorno a stomaco vuoto per 1 tavolo. Dopo un po ', potrebbe esserci un effetto collaterale sotto forma di dolore, che scomparirà dopo un paio di settimane.

  1. Compresse per ulcere e piaghe da decubito.

100 ml di glicerina, 100 grammi di aloe fuso e 5 grammi di succo di limone vengono mescolati, conservati in frigorifero per un giorno e poi filtrati attraverso una garza. La tintura non può essere conservata per più di 7 giorni.

Onkobolnym per mantenere la forza e ripristinare il normale metabolismo potrebbe aver bisogno di stimolare l'immunità.

A causa del fatto che nei tumori maligni tale trattamento deve essere eseguito con estrema cautela, dopo la consultazione con il medico curante devono essere utilizzate le seguenti prescrizioni:

  1. Una miscela di un chilo di noci, 300 g di miele e succo di aloe 100ml insistono nel buio e fresco per un mese e poi consumato tre volte al giorno per 1 stol.lozhke mezz'ora prima dei pasti.
  2. Mescoli i succhi di 100ml di aloe, achillea, calendula medicinale, labaznika e 50 grammi di polvere della radice di liquirizia. Con agitazione continua, calore, non permettendo l'ebollizione. Mangia 1 cucchiaio prima dei pasti fino a 4 volte al giorno.
  3. L'aloe in combinazione con miele e Cahors è inclusa nella ricetta per il cancro, che riceve costantemente ottime recensioni. Un bicchiere di succo d'acero mescolato con 100 ml di succo di foglie di fragola e 150 ml di succo di aloe, mescolato con 250 grammi di miele e 0,35 l di vino rosso del tipo "Kagor". Sostenere nell'oscurità due settimane e usare 1-1,5 zampe da tavola per mezz'ora prima di un pasto.
  4. In due bicchieri di linfa di betulla, fai bollire e fai bollire per 10 minuti 25 grammi di germogli di betulla e fiori di iperico. Coprire e insultare il brodo in un luogo caldo per almeno un'ora. Un mucchio di miele si scioglie in un bagno d'acqua, versare in esso l'infuso di piante medicinali. Alla miscela risultante aggiungere 100 grammi di olio vegetale e versare sopra i piatti. Prenditi mezz'ora prima di mangiare, agitando prima di mangiare.

L'assunzione di qualsiasi preparato contenente aloe, è necessario iniziare con una dose minima, aumentando gradualmente il volume al necessario.

Proprietà anti-cancro di aloe, ricette per la preparazione di aloe nel cancro.

Pubblicato nella rivista "Warning +" 07.2017

Fitoterapia in azione

Stimolante biogenico

Aloe in oncologia

Per molto tempo mi sono seduto per scrivere un articolo sulle proprietà utili di una pianta unica - l'aloe, ma tutte le mani non hanno raggiunto: il giro d'affari, un colossale flusso di sofferenza. Tuttavia, le malattie oncologiche sono diventate così progressive che i giovani ei bambini sono sempre più a rischio. È chiaro che la malattia deve essere affrontata seriamente al più alto livello, ma, tuttavia, l'uso integrato dei farmaci insieme alla fitoterapia dà risultati incoraggianti e in alcuni casi positivi. E l'aloe, di cui parleremo oggi, è inclusa tra le prime dieci piante, insostituibile nella lotta contro il cancro.

Oggi è difficile trovare una persona che almeno una volta nella sua vita non abbia sperimentato il potere curativo dell'aloe. E questo è corretto. Lo chiamiamo un secolo, non sospettando che si tratti di un albero di aloe proveniente dal Sud Africa, dove raggiunge i 5 m di altezza. Va notato che su 500 specie di piante succulente, due sono utilizzate per scopi medicinali: aloe albero e aloe vera, che cresce nella parte settentrionale dell'Africa e nel sud della penisola arabica. Spesse foglie carnose di questa specie crescono dalla base, non c'è praticamente il tronco. Ma è coltivato meno spesso, anche se è considerato in tutto il mondo come un elisir di longevità. Entrambe le piante hanno proprietà curative e composizione simili.

Questa è una delle poche piante utilizzate per scopi medici, cosmetici e farmaceutici in ogni momento. Gli scienziati greci lo considerano una panacea per tutte le malattie, il popolo egiziano chiama la "pianta dell'immortalità", e in India - "kumari", che significa - gioventù. Un enorme numero di studi clinici clinici sono stati condotti per identificare nuovi ed espandere le precedenti proprietà di aloe.

Alla fine degli anni '30 un accademico oculista VP Filatov ha introdotto il concetto di "Stimolante biogenico" per i tessuti posti in condizioni sfavorevoli, che, a seguito dell'adattamento a queste condizioni, acquisiscono qualità protettive. Le stesse proprietà iniziarono ad essere attribuite all'aloe vera, conservata in frigorifero per 2 settimane, che dopo la fermentazione divenne più efficace. È stato suggerito di utilizzare una tale pianta in oncologia, per aumentare le forze protettive dei pazienti e aumentare l'effetto antitumorale durante la chemioterapia. Il verdetto dei medici era categorico: gli stimolanti biogenici non possono essere applicati al cancro, il che significa che anche l'aloe! Possono essere capiti, perché il farmaco era un mezzo di medicina tradizionale, l'efficacia di cui molti medici negano categoricamente. Qualunque cosa fosse, ma l'idea dell'Academy Filatov non ha quasi messo radici in Russia e all'estero. Tra i numerosi studi sull'aloe, le sue possibili proprietà come stimolante biogenico non sono menzionate da nessuna parte.

Ci sono molti miti su questa pianta, così ho, come medico e oncologo phytotherapeutist, vogliono contribuire a risolvere questo problema: l'aloe come utile, quali sono le sue reali proprietà, se può essere applicato in oncologia e in che modo?

L'aloe contiene più di 75 principi attivi - vitamine, minerali, aminoacidi, alcaloidi e molto altro, che fornisce alla droga un effetto terapeutico positivo. conosciuto proprietà protettive e restitutive del gel dagli effetti dei raggi ultravioletti, causato immunomodulante, antiossidante e penetrante proprietà di aloe.

Specifico acemannan polisaccaride con Leikin fornisce la risposta immunitaria e la produzione di vari tipi di leucociti, come monociti, basofili, neutrofili, eosinofili, linfociti. Vitamine C, E, beta-carotene e polifenoli, indoli, che fanno parte del gel, svolgono una protezione antiossidante e immunitaria della pelle fino a 24 ore dopo l'irradiazione ultravioletta.

Gel Aloe più spesso usato per il trattamento minore bruciature, tagli minori e irritazioni sulla pelle. Secondo studi scientifici, si ritiene che l'aloe penetra la pelle 4 volte più veloce di acqua, a causa del basso peso molecolare dei singoli componenti, che consente di aprire rapidamente i pori della pelle, idratare e dare nutrienti, agenti anti-infiammatori. Effetto positivo clinicamente dimostrato di aloe per riduzione delle rughe sottili, erite cutanea secca, dermatite da contatto, scottature solari e ringiovanimento cutaneo. Non per niente i suoi componenti di aloe sono aggiunti a varie creme, shampoo e gel doccia.

La presenza di vari antisettici nella composizione di aloe: acido salicilico, acido cinnamico, azoto ureico, lupeolo, fenoli, zolfo, antrachinoni forniscono protezione antibatterica, antifungina e antivirale da Staphylococcus aureus, Pseudomonas aeruginosa, Candida, infezioni da lieviti, E. coli, nero, giallo, verde e facile muffe e anche il tipo-2 herpes simplex virus, che colpisce i genitali. Pertanto, i preparati a base di aloe sono prescritti per varie micosi, dermatiti, lividi e irritazioni della pelle.

Soprattutto è necessario individuare la proprietà unica di aloe migliorare la biodisponibilità di varie erbe e medicinali in un comune. Recenti studi clinici hanno dimostrato un aumento dell'assimilazione delle vitamine C ed E del 200% se assunta insieme all'aloe. Ad esempio, gel di aloe ed estrarre dal foglio intero aloe riduce intestinale transepiteliale resistenza elettrica, riduce l'acidità intestinale inibisce i processi di putrefazione, aumenta intestinale strato mucoso protettivo, aumenta proteine ​​digeribilità dei nutrienti aumenta azione presi insieme con aloe. La combinazione di varie proprietà anti-infiammatorie, antiossidanti, antimicotiche, immunomodulanti e un'elevata capacità penetrante dell'aloe consente di preparare l'aloe vera trattare rapidamente ed efficacemente le malattie tratto gastrointestinale, vario intossicazione alimentare e intossicazione in generale.

conosciuto antiulcera Preparati aloe proprietà associate con controllo della quantità di secrezione succo gastrico, aumentando muco gastrico strato protettivo, le quantità di cellule epiteliali dello stomaco, migliorando il flusso di sangue nella membrana mucosa e la riduzione dell'infiammazione nello stomaco. Da qui la rapida riduzione del dolore nel trattamento Malattie di ulcera allo stomaco e 12 duodeno, di vario gastrite. Devo dire che l'aloe è ben combinata con vari agenti contro la gastrite (ad esempio, con sucralfato), migliorando il loro effetto. Questo effetto terapeutico dell'aloe ha su tutte le mucose, incluso l'intestino. I composti fenolici contenuti nella pianta aumentare il contenuto di acqua nell'intestino, stimolare la secrezione di muco, aumentare la peristalsi, causando un effetto lassativo se assunto in grandi dosi.

L'effetto detergente sull'intestino si sta diffondendo e sul fegato, causando diminuzione dei parametri epatici, fosfatasi alcalina e transaminasi, prevenendo cicatrici del fegato.

Con l'uso prolungato Si osservano preparazioni di aloe anche a piccole dosi: diminuzione della glicemia, del colesterolo, degli acidi grassi liberi e fosfolipidi, l'effetto protettivo diventa più evidente cuore da cardiotossicità.

Quando si sciacqua la bocca i farmaci a base di aloe vera sono ridotti infiammazione delle gengive (gengivite), membrane delle radici del dente e dei tessuti intorno (parodontite), è perso placca guarire crepe sulle labbra e lesioni erpetiche della bocca.

Efficacia antitumorale

Questo aspetto è fuori dubbio. qui è importante non sovradosare l'aloe, in modo da non provocare un'eccessiva crescita cellulare.

Aloe Vera è un potente immunomodulatori, ossia può sia stimolare e inibire il sistema immunitario, e aloe vera (aloe) è solo immunnostimulyatorom.

Pertanto è necessario diffidare dei dosaggi dell'albero di aloe vera in modo da non danneggiare.

Le proprietà antitumorali possono manifestarsi effetti diretti e indirettie. L'effetto indiretto è dovuto alla risposta immunitaria e antiossidante e l'effetto diretto è dovuto alle proprietà anti-cancro degli antrachinoni.

aloe stimola il sistema immunitario, e spettacoli proprietà antiossidanti, che proteggono il corpo dai tumori associati ai tumori, riducendo le dimensioni della neoplasia, aumentando l'aspettativa di vita.

Componenti di alodina, aloina, antracene hanno effetto anti-cancro sul cancro dell'utero, seno, polmone, colon, pelle, leucemia, epatoma e altri tipi di oncologia.

L'effetto principale dell'aloe vera è diretto contro metastasi, mentre la frequenza delle metastasi può essere ridotta del 50%.

Pertanto, le droghe di aloe sono spesso utilizzate nei casi in cui il focus del tumore primario è già stato rimosso e sono comparse metastasi. Non solo antinfiammatorio, adattogeno, anticancro proprietà della pianta, ma anche antidolorifici, rigeneranti, lenitivi e immunostimolante. È noto che negli stadi avanzati di immunità del cancro è quasi sempre ridotto, e i nervi sono eccitati.

L'aloe è efficace nella realizzazione chemioterapia, mentre l'effetto antitumorale è aumentato del 10-15% per entrambi i tumori primari e le metastasi. I preparati di aloe vera hanno un antidepressivo e un effetto leggermente esilarante.

L'aloe funziona bene con altre erbe antitumorali, migliorando il loro effetto.

ricette

Per la preparazione succo di aloe prendere

le foglie inferiori e centrali di una pianta di 3-4 anni, che vengono pulite con un panno imbevuto d'acqua, schiacciato e pressato con una garza. Per il succo di conserve la vodka è aggiunta ad essa in un rapporto 2: 1 e conservata in frigorifero.

a gastrite prendere il succo in scatola per 1 cucchiaino per 30 minuti prima di mangiare. Il corso del trattamento è di 2 mesi.

a Ulcera allo stomaco e stitichezza assumere 5-7 ml del succo della pianta, preferibilmente preparato al momento senza vodka. Il corso del trattamento è di 1 mese. 14 giorni di pausa e puoi essere nuovamente trattato per 1 mese...

a sForme di cancro trascurate e metastasi:

25 g di germogli di pino o di betulla versare 1 litro di acqua bollente, lasciare per un giorno, filtrare. foglia di aloe 500 ml schiacciato - - Chaga - 150 go befungin -200 g, vodka 500 g -300 g di miele, zucchero - 250 grammi, succo piantaggine - 20 ml, salvia tintura - 10 ml: Poi, una miscela dei seguenti componenti. Mescolare tutti gli ingredienti con l'infusione dei reni e lasciare per 3-5 giorni. Prendi 2 cucchiai. cucchiaio 2 volte al giorno per 30 prima di mangiare. Il corso del trattamento è di 3-4 mesi.

Esternamente con piaghe da decubito e ulcere:

mescolare 100 g di aloe tritato con 100 ml di glicerina e 5 ml di succo di limone, mettere in frigorifero per 24 ore, filtrare attraverso 2-3 strati di benda sterile. Conservazione fino a 7 giorni se conservato in frigorifero. Applicato come comprime. Corso di 6 mesi.

a ulcera allo stomaco e 12 duodeno:

foglie polstakana schiacciato sono mescolati con il vetro miele insistono 3 giorni al buio a temperatura ambiente, poi ha aggiunto bicchiere di vino rosso naturale, mescolato e insistere un altro giorno. Filtra e prendi 1 cucchiaio. cucchiaio prima dei pasti 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 1 mese, quindi la pausa è di 14 giorni.

Ricorda che in presenza di varie malattie, l'assunzione di preparati di aloe dovrebbe iniziare con un dosaggio minimo, aumentandolo gradualmente.

aloe aumenta il flusso di sangue agli organi pelvici, quindi non è raccomandato prenderlo durante la gravidanza, i miomi, i tumori della vescica, le emorroidi.

È chiaro che l'aloe, coltivato in una pentola, non accumula per intero l'intero complesso di sostanze attive, rispetto alla crescita spontanea dalla terra. Ma, tuttavia, non impedisce di applicarlo per il trattamento dei disturbi elencati. In linea di principio, è possibile acquistare il succo pronto di una pianta in una farmacia. Il prezzo per 100 ml non supera i 100 rubli.

È noto che tutte le piante assorbono anidride carbonica e rilasciano ossigeno. Fondamentalmente, questa funzione funziona per loro durante il giorno. E l'aloe, a differenza di altri, pulisce l'aria, anche di notte. A proposito, è utile tenerlo nel tuo ufficio o in camera da letto, perché si ritiene che la pianta è in grado di proteggere dai malvagi.

VERSIONE COMPLETA ARTICOLI SULLA PROPRIETÀ DI ALOE GIÀ PUBBLICATO SU ONKOL.RU

Sergei Tsvetkov, un oncologo, un phytotherapeutist.

Ricetta per le foglie di aloe dal cancro

Ingredienti necessari: 500 g, 350 g di foglie fresche di aloe, 6 cucchiai. alcool.
Preparazione: prendi le foglie di aloe e sbucciatele dalle spine. Dopo di ciò, devi rompere le foglie a pezzi senza sbucciarle. Metti le foglie di aloe in un frullatore, aggiungi miele e alcool. Mescolare bene gli ingredienti fino ad ottenere una miscela omogenea. significa pronto

Il cancro è una malattia caratterizzata da una divisione cellulare incontrollata, nonché dalla capacità delle cellule tumorali di penetrare in altri tessuti attraverso la crescita diretta o la migrazione cellulare verso aree remote. I tipi più comuni di cancro sono il cancro del polmone negli uomini e il cancro al seno nelle donne.

Cause del cancro

La causa principale del cancro è il danno ai geni, che può verificarsi a causa dell'influenza di molti fattori (eccessiva esposizione alla luce solare, fumo di sigaretta o dieta malsana). A volte i geni danneggiati vengono trasmessi dai genitori.

I geni normali controllano la moltiplicazione cellulare e l'apoptosi. Ma a volte i geni danneggiati "ordinano" alle cellule di moltiplicarsi in quantità illimitate o non permettono loro di morire quando dovrebbero. Di conseguenza, le cellule continuano a moltiplicarsi, formando un tumore. Alcuni tumori sono benigni, cioè non sono cancerosi; ma altri sono maligni.

Come si diffonde il cancro?

Inizialmente, il cancro cresce solo nel luogo in cui è iniziato. Questo è chiamato cancro primario. Il cancro primario può crescere abbastanza grande, causando sintomi. Successivamente, alcune cellule tumorali possono lasciare il tumore primario e andare in altre parti del corpo. Viaggiano e vengono trasmessi attraverso il sangue o il sistema linfatico. Queste cellule possono causare nuovi tipi di cancro in altre parti del corpo. Sono chiamati tipi secondari di cancro o metastasi. A volte una persona non sa di avere il cancro, finché non ha sintomi di cancro secondario.

Ricetta con Aloe per il trattamento del cancro

Questa ricetta si diffonde con successo in tutto il mondo, nonostante la pressione e la lobby della potente industria farmaceutica. Un monaco ha scritto: "Fuori dall'aria, puoi guarire". Pianta terapeutica di aloe sono stati usati per più di 6000 anni.

Ingredienti necessari: 500 g, 350 g di foglie fresche di aloe, 6 cucchiai. alcool.

Metodo di preparazione: Prendi le foglie di aloe e sbucciatele dalle spine. Dopo di ciò, devi rompere le foglie a pezzi senza sbucciarle. Metti le foglie di aloe in un frullatore, aggiungi miele e alcool. Mescolare bene gli ingredienti fino ad ottenere una miscela omogenea. Il rimedio è pronto.

Metodo di applicazione dell'agente dall'aloe. Prendi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno (si consiglia di usare cucchiai di legno o di plastica, ma non metallici) mezz'ora prima dei pasti. Utilizzare fino a quando tutto il rimedio è finito. Conservalo in frigorifero. Puoi leggere anche altri articoli sui benefici dell'aloe: Come preparare un cocktail terapeutico di aloe vera? Aloe per il trattamento della malattia parodontale.

Aloe per le malattie polmonari - ricette popolari

Malattie dei polmoni - questa è una diagnosi seria, in cui il trattamento non può essere ritardato. I rimedi popolari vengono spesso prescritti in concomitanza con la terapia principale e il regime terapeutico, oltre alla monoterapia.

L'aloe, o un centenario, è una pianta medicinale utile che ha un effetto anti-infiammatorio e antibatterico, quindi può essere utilizzata per un numero enorme di malattie. Inoltre, rafforza il sistema immunitario e può essere utilizzato a scopo preventivo.

Il sistema respiratorio umano e le cause delle malattie respiratorie

L'apparato respiratorio umano è costituito dal tratto respiratorio superiore e inferiore. La tomaia comprende la cavità nasale e i seni paranasali, così come il nasofaringe. Quelli più bassi sono i bronchi e i polmoni. Le malattie del tratto respiratorio spesso si verificano sullo sfondo dell'ipotermia e riducono lo stato immunitario complessivo e la causa principale sono virus e batteri. In alcuni casi, un raffreddore innocuo può provocare malattie bronchiali o polmonite, ma iniziare con una tosse, naso che cola e febbre. Nel processo di trattamento è necessario liberarsi dell'infezione, rimuovere l'infiammazione e rafforzare l'immunità. Con questi compiti far fronte a una pianta come l'aloe vera.

Quanto sono efficaci i rimedi popolari per le malattie dell'apparato respiratorio?

I metodi popolari non aiuteranno in tutte le fasi delle malattie degli organi respiratori. Saranno abbastanza efficaci nelle fasi iniziali del comune raffreddore, che si manifesta con la tosse e un leggero aumento della temperatura. La polmonite, in cui il paziente soffre di febbre e dolore toracico, viene trattata con antibiotici.

Le ricette popolari possono essere utilizzate come supplemento allo schema generale di trattamento in consultazione con il medico. Quindi, questa pianta viene spesso aggiunta per inalazione e le rende quotidianamente in combinazione con la terapia farmacologica. Inoltre, le procedure possono essere eseguite in malattie respiratorie croniche al fine di prevenire un'altra ricaduta. L'uso di succo, gel o aloe vera all'interno ha anche un effetto generale di rafforzamento. Si consiglia di utilizzare questo strumento durante le immunodeficienze stagionali o di ridurre lo stato immunitario del corpo. Nelle fasi iniziali del comune raffreddore può essere sepolto nel naso, ma è necessario monitorare la reazione del corpo.

L'aloe aiuterà nelle patologie più gravi?

Stoletnik, con tutte le sue capacità di guarigione, non è in grado di combattere con malattie come il cancro o la tubercolosi dei polmoni. È possibile preparare fondi basati su questa pianta per trattare tali malattie a casa, ma non aiuteranno. L'agente eziologico della tubercolosi è un batterio patogeno che si moltiplica rapidamente nei tessuti e causa necrosi. Combatti solo con farmaci potenti, che saranno tossici sia per l'infezione che per il paziente. Con l'oncologia, anche i metodi popolari saranno inefficaci.

L'aloe per i polmoni in presenza di gravi patologie può essere utilizzata come rimedio aggiuntivo, che avrà un effetto fortificante. Stoletnik attiva il sistema immunitario, che può accelerare il recupero in condizioni di terapia adeguata.

Composizione e proprietà utili di aloe, metodi della sua applicazione

L'aloe nelle malattie respiratorie è una sostanza che distrugge un'infezione e allevia l'infiammazione. Stimola anche il sistema immunitario e attiva le sue cellule per combattere con microrganismi patogeni. Nella sua composizione ci sono sostanze attive del genere:

  • phytoncides, che sono anche chiamati antibiotici naturali;
  • acidi organici - componente anti-infiammatorio, blocco dei processi infiammatori;
  • un complesso di vitamine per il corretto funzionamento degli organi interni e dell'immunità, la rigenerazione cellulare.

L'aloe nelle malattie polmonari può essere consumata come integratore vitaminico. Ha un gusto e un odore specifici e brillanti, quindi è spesso miscelato con il miele. Si raccomanda inoltre di preparare inalazioni con aloe. Il corso del trattamento è da 5 giorni a pieno recupero. Il modo in cui questi farmaci vengono utilizzati dipende dai sintomi degli organi respiratori. Se il paziente è preoccupato per il dolore nella zona di bronchi e polmoni e tosse secca, l'inalazione sarà la cosa migliore. Nella rinite (naso che cola), è possibile scavare l'estratto di aloe diluito nei passaggi nasali, alcune gocce in ciascuno. All'interno è utilizzato per il rafforzamento generale del corpo, anche a scopo preventivo.

Controindicazioni e precauzioni

L'aloe nell'infiammazione polmonare e in altre malattie respiratorie è una medicina. Usalo solo seguendo le istruzioni e prima dell'inizio del corso dovresti consultare un medico. Alcuni pazienti possono manifestare reazioni allergiche che aggravano la condizione. Quando si inalano i vapori durante l'inalazione, questi pazienti hanno il rischio di sviluppare edema laringeo e polmonare.

Il succo del secolo è considerato un forte irritante. È usato raramente nella sua forma pura, poiché le sue sostanze attive possono irritare le mucose della cavità nasale o orale, causando la loro infiammazione e gonfiore. Il farmaco viene diluito con acqua, aggiungere miele o estratti di altre piante medicinali. Quindi, il brodo di una camomilla possiede un'azione calmante e antinfiammatoria, quindi una tale combinazione sarà più sicura per il paziente.

Ricette popolari

Il glutine può essere usato all'interno o come inalazioni. Nella medicina popolare, ci sono diverse ricette che vengono utilizzate per il trattamento di malattie bronchiali e polmonari, nonché di pleurite.

  • Su 200 grammi di foglie frantumate del secolo, hai bisogno di un cucchiaio di sale alimentare. La miscela è lasciata riposare per 12 ore in una stanza buia e poi consumata un'ora prima dei pasti tre volte al giorno.
  • 250 g di aloe vera sono combinati con 200 ml di olio d'oliva e 150 g di miele liquido e riscaldato. Il medicinale viene preso tre volte al giorno per 1 cucchiaio, un'ora prima di un pasto.
  • L'aloe per il trattamento di polmoni e bronchi viene spesso utilizzata in combinazione con miele e vino rosso. Il succo di questa pianta (250 ml) è mescolato con Cahors (700 ml) e miele liquido (500 g), insistito per 5 giorni e preso internamente.
  • Stoletnik in casi di malattie polmonari è buono nella forma di inalazioni. Per 1 litro di acqua bollente aggiungere 30 ml di succo, quindi è necessario piegare il contenitore caldo e respirare vapore per 8-10 minuti. Un giorno è sufficiente per una procedura, si ripete ogni giorno per 10 giorni.

L'estratto di fragola si trova in molti prodotti farmaceutici per il trattamento di malattie dei polmoni e dei bronchi. Può anche essere cresciuto a casa, ottenere succo o gel da esso, preparare tinture e gocce. La pianta è senza pretese e non richiede cure regolari, ma le sue foglie possono essere utilizzate per curare molte malattie, inclusi bronchi e polmoni.

Misure di prevenzione e raccomandazioni

Nella maggior parte dei casi, le malattie polmonari e bronchiali iniziano con un lieve raffreddore. Puoi fermare la malattia nella prima fase, se ti prendi cura della tua salute e fai un'azione tempestiva. Riposo a letto, rimedi popolari, abbondanza di liquidi e calore sono le condizioni in cui il corpo recupera rapidamente.

Inoltre, i medici hanno diversi consigli per proteggersi da una varietà di malattie respiratorie e le loro complicanze:

  • Abbigliamento caldo per il tempo, che non consente l'umidità;
  • sport tutto l'anno, se possibile all'aria aperta;
  • sonno sano e riposo regolare;
  • alimentazione corretta, satura di vitamine e oligoelementi;
  • nella stagione invernale - integratori vitaminici in compresse o capsule, così come rimedi popolari;
  • trattamento di tutte le malattie con la comparsa dei primi segni clinici, al fine di evitare lo sviluppo di complicanze.

L'aloe è una pianta d'appartamento molto confortevole. Si sente a proprio agio in tutte le condizioni, ben tollerato dalla siccità e dai cambiamenti di temperatura. Può essere coltivato a casa in una pentola, nel qual caso ci sarà sempre un rimedio naturale per molte malattie a portata di mano.

Recensioni

Irina, 46 anni:

Mio figlio ha avuto un'infiammazione cronica dei bronchi durante l'infanzia. Non appena si è congelato da qualche parte, una dolorosa tosse secca, una febbre alta, ha iniziato subito. Posso dire che le inalazioni sul succo di aloe sono ottime.

elena:

Mi è stato consigliato un rimedio semplice, che può essere trattato solo per il raffreddore. È necessario aggiungere aloe con miele in acqua bollente, è possibile con l'aglio. Piegare ulteriormente la padella, coprire la testa e inalare i vapori. Aiuta un paio di volte.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia