La febbre, persistente mal di gola, che si è intensificata a deglutire, stanchezza e debolezza... Sul trattamento dell'angina in casa, come accade, e che cosa e perché dovrebbe essere trattata, la copertura in questo articolo. Raccomandiamo inoltre di leggere una recensione più dettagliata dei farmaci e dei farmaci usati nel trattamento dell'angina, e un articolo separato del nostro consulente pediatra è dedicato alla malattia dei bambini.

Cos'è l'angina?

Accedi gola circondata da grappoli di tessuto linfoide, a due tubi, due palatina, lingue e tonsille faringee - il primo baluardo contro gli agenti patogeni. Ma loro stessi possono diventare un focolaio di infiammazione infettiva. Di solito questo accade quando il raffreddore, ipovitaminosi, con un lungo soggiorno in un aria molto secca, polverosa e inquinata - che è l'autunno e la primavera in città crea le condizioni per lo sviluppo della malattia. Questa è angina, o più nome scientifico "tonsillite acuta".

Che aspetto ha?

Il più delle volte colpite da tonsille - tonsille palatine. All'esame, essi:

  • ingrandito e luminosamente iperemico (angina catarrale),
  • appaiono piccoli, giallo-bianchi, traslucidi attraverso i noduli mucosi (angina follicolare),
  • si formano depositi filmosi giallastri che possono essere localizzati in lacune o coprire l'intera superficie (angina lacunare).

Eccitatori di angina

L'angina può essere secondaria (con scarlattina, morbillo, mononucleosi infettiva, difterite o sifilide, nonché con malattie del sangue: leucemia, agranulocitosi) e primaria.

Gli agenti causali dell'angina primaria sono spesso virus, alcuni dei casi si verificano con agenti batterici, l'80% di essi è streptococco emolitico.

Complicazioni di mal di gola

Sebbene la tonsillite acuta di solito passi da sola entro una settimana, i casi associati a un'infezione batterica possono essere complicati da linfadenite cervicale e ascesso paratonzillare.

Tuttavia, lo streptococco emolitico più sgradevole, che oltre alle suddette complicanze precoci e può provocare a lungo termine, lo sviluppo di 2-3 settimane dopo il recupero già venuto - febbre reumatica e glomerulonefrite.

Il corso di antibiotici riduce il rischio di linfoadenite e reumatismi, purtroppo non è un profilattico della glomerulonefrite.

Come evitare mal di gola?

Il modo migliore per evitare complicazioni è quello di non ammalarsi di angina. Bere vitamine, indurire, vestirsi secondo il tempo, curare i denti e la curvatura del setto nasale, non sedersi sotto il condizionatore e non mangiare troppo il gelato nel calore. È bello fare i gargarismi con una soluzione di sale marino, decotto di calendula o camomilla la sera, soprattutto durante la stagione fredda. Una persona malata dovrebbe mostrare il suo amore per l'umanità e sedersi a casa. Angina è contagiosa!

Quando la tonsillite viene trattata con antibiotici?

Come sapete, gli antibiotici non funzionano per i virus. E se circa 20 anni fa i terapeuti cercavano di nominare sempre la penicillina nella tonsillite acuta per evitare complicazioni, allora la medicina moderna agisce con maggiore cautela.

Da segni esterni, è praticamente impossibile distinguere tra angina virale e batterica. In caso di infezione virale, il comune raffreddore e la congiuntivite sono più comuni, le incursioni nella difterite sono grigiastre e scarsamente rimosse, oltrepassano i confini delle tonsille. Tuttavia, al fine di identificare in modo affidabile l'agente eziologico dell'infezione, è necessario condurre uno studio batteriologico dello striscio dalla gola.

La semina di una macchia sui terreni nutrienti è inclusa nello standard diagnostico e in ogni clinica che ha un serbatoio. laboratorio, in linea di principio, deve farlo. Il problema è che il risultato deve attendere almeno 24 ore e più spesso 3-5 giorni.

Pertanto, i criteri per valutare la probabilità che questo particolare paziente abbia o meno un'infezione da streptococco.

  • Se la temperatura corporea è superiore a 38 ° C (+) 1 punto.
  • Nessun colpo di tosse (+) 1 punto.
  • I linfonodi cervicali sono ingrossati e dolorosi (+) 1 punto.
  • Le tonsille sono ingrandite, brillantemente iperemiche o ci sono incursioni su di loro (+) 1 punto.
  • L'età è inferiore a 15 anni (+) 1 punto.
  • Età oltre 45 anni (-) 1 punto.

Se ottieni 4, e ancora più 5 punti, gli antibiotici dovrebbero essere assunti immediatamente, se 2-3 - dovresti aspettare i risultati della semina.

Farmaci di scelta - derivati ​​ancora penicillina (amoxicillina, Amoksiklav), e al loro intolleranza - macrolidi (claritromicina Sumamed) o cefalosporine (Cefuroxime). Se è provato che l'agente patogeno - emolitica streptococco, continuare a prendere la necessità di antibiotici di 10 giorni - solo che questa opzione sarebbe eliminare i germi e proteggersi da ricadute e complicazioni. E questo nonostante il fatto che con un prodotto adeguatamente selezionato, un miglioramento significativo si verifica entro un giorno o due.

Cos'altro viene trattato per l'angina?

Ecco alcuni consigli per il trattamento dell'angina a casa:

  1. Con questa diagnosi non viene inviato all'ospedale, ma al lavoro anche il paziente non ha nulla da fare. Il regime dovrebbe essere a casa, e meglio di tutti - il letto.
  2. Bevanda abbondante Morse, composte, succhi di frutta, tè al limone: ne trarranno beneficio tutti. Il cibo non è caldo, non freddo e inabitabile.
  3. Sciacquare la bocca - frequente, se possibile, ogni 1-2 ore. Per il risciacquo, sono idonee soluzioni saline e soda; infusi di erbe: achillea, camomilla, eucalipto, salvia, calendula o tinture farmaceutiche già pronte - Chlorophyllipt, Rotokan, Salvin; soluzioni di antisettici: furacilina, gramicidina, clorexidina.
  4. È possibile usare caramelle con antisettico e analgesico: Strepsils o Septolete (fino a 8 compresse al giorno), o Faringosept Sebidin (1 compressa 4 volte), o Terflu Falimint (fino a 10 compresse al giorno).
  5. Antipiretici - a una temperatura di 38,5 ° C e oltre.

Di regola, se si evitavano complicazioni precoci, dopo una settimana passava l'angina. Ma non puoi ancora dimenticartene. Dopo due settimane e poi un mese dopo il recupero, è necessario eseguire esami del sangue e delle urine. Se tutto va bene, fantastico. Se il sangue mantiene alta ESR o eritrociti e le proteine ​​appaiono nelle urine, allora una visita al terapeuta è altamente auspicabile.

A quale dottore applicare

Se hai mal di gola, consulta un terapista. All'atto di transizione di malattia nella forma cronica (tonsillitis cronico) è necessario esser trattato a un dottore ENT. Allo stesso esperto è necessario rivolgersi a sviluppo di complicazioni locali di un'angina, per esempio, paratonzilljarnogo un ascesso.
Versione articolo video:

Trattamento del mal di gola negli adulti a casa - 5 modi

L'angina è comunemente chiamata tonsillite acuta. Questa malattia insidiosa è accompagnata da una malattia infettiva delle tonsille e può causare molte complicazioni pericolose. Spesso si consiglia di collocare il paziente in ospedale, ma nei casi non complicati è anche possibile trattare l'angina negli adulti a casa. È importante comprendere i principi della terapia e coordinare le loro azioni con il medico curante.

Principi di base del trattamento del mal di gola negli adulti

Poiché l'angina è una malattia infettiva, l'obiettivo principale del trattamento è l'eliminazione della flora patogena dai tessuti tonsillari. Il secondo compito della terapia è eliminare l'intossicazione del corpo e ripristinare l'immunità. Vari metodi sono usati per risolvere questo insieme di problemi.

Quali farmaci, gli antibiotici aiutano con la malattia?

In primo luogo, la tonsillite viene prescritta terapia antibiotica.

Il trattamento dell'angina con antibiotici è un passo radicale, ma necessario.

Altri mezzi e metodi sono ausiliari.

Oltre ai farmaci antibatterici, è consigliabile prescrivere antistaminici e farmaci antinfiammatori non steroidei:

Spesso con il trattamento prolungato con antibiotici, si osserva lo sviluppo di lesioni fungine, per la soppressione di cui un farmaco antifungino - "Nistatina" o "Ketonazolo" può essere prescritto.

È anche importante integrare la terapia farmacologica con i farmaci per aumentare l'immunità - farmaci vitaminici o immunomodulatori.

Risciacquare come rimedio per il mal di gola

Lo scopo del risciacquo con l'angina è lavare la flora patogena dalla superficie delle tonsille.

Per questo vengono utilizzate soluzioni antisettiche:

  • Una soluzione di furacillina. 2 compresse pestate in polvere e sciolte in 1 tazza di acqua bollente. Raffreddare a uno stato caldo.
  • Soluzione di sale soda con iodio. In 0,5 litri di acqua calda, sciogliere 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di soda. Versare 3-4 gocce di iodio nella soluzione.
  • La soluzione di Lugol. 1 cucchiaino di soluzione per la farmacia da diluire in 1 bicchiere di acqua tiepida.
  • Una soluzione di propoli. 2 cucchiaini di soluzione per alcolisti diluiti in 1 bicchiere di acqua tiepida.
  • Una soluzione di "Chlorophyllipt". 2 cucchiaini di soluzione per farmacia diluiti in 1 bicchiere di acqua tiepida.

Fare i gargarismi con tonsillite dovrebbe essere almeno 6 volte al giorno. La preparazione deve essere preparata in un volume sufficiente - circa 0,5 litri per un risciacquo. Per ogni procedura è meglio usare una soluzione fresca.

Spray per la gola

L'uso di spray è consigliabile dopo il risciacquo. La loro irrorazione sulla superficie delle tonsille lavate ha un effetto anestetico e antinfiammatorio locale.

I seguenti preparati hanno dimostrato di avere successo sotto forma di spray:

  • "Tantum Verde";
  • "Geksoral";
  • "Strepsils";
  • "Ingalipt";
  • "Lugol Spray".

È inoltre possibile utilizzare compresse di riassorbimento, che hanno lo stesso effetto degli spray - "Tharyngept", "Septotelet", "Strepsils".

È importante capire che né spray, né zucchero candito trattano la tonsillite.

Attenuano alcuni dei sintomi del mal di gola e aiutano ad alleviare l'infiammazione della gola, ma per distruggere l'infezione che penetra profondamente nel tessuto può essere trattata solo con antibiotici.

Comprime per la gola

Le compresse riscaldanti, ancora recentemente popolari nel trattamento dell'angina, oggi causano controversie. Da un lato, migliorano la circolazione sanguigna locale e alleviano il dolore durante la deglutizione. D'altra parte, contribuiscono alla penetrazione dell'infezione attraverso il sistema circolatorio in altri organi, il che porta a gravi complicazioni. Per lo stesso motivo, l'angina non è raccomandata per l'inalazione.

È severamente vietato inserire compresse nelle seguenti situazioni:

  • la presenza di pus sulle tonsille;
  • alta temperatura;
  • disturbi della circolazione cerebrale;
  • patologie cardiovascolari;
  • allergie e dermatiti;
  • Malattie della ghiandola tiroidea.

Tuttavia, le compresse possono alleviare la condizione se l'angina è accompagnata da linfoadenite - infiammazione dei linfonodi sottomandibolari o cervicali.

Per questo, è possibile utilizzare il farmaco "Dimexide", che penetra bene attraverso la pelle, anestetizza e allevia l'infiammazione:

  • diluire "Dimexide" con acqua tiepida in proporzione 1: 3;
  • inumidire la compressa di garza nella soluzione e strizzarla;
  • applicare la compressione sulle superfici sottomascellari e laterali del collo;
  • fissalo con un panno morbido e asciutto;
  • per legare una sciarpa di lana.

Tenere una tale compressa dovrebbe essere entro un'ora, dopo di che la pelle dovrebbe essere pulita con acqua pulita.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale è in grado di offrire molti aiuti, ben complementari alla terapia medica:

  • Risciacquo con aceto di miele. 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele al 6% da sciogliere in 1 bicchiere di acqua tiepida. Aggiungere 1 cucchiaino di miele e sciacquare la gola.
  • Risciacquare con un decotto di corteccia di quercia. 1 cucchiaio di materia prima con un vetrino versare in piatti smaltati e infornare 0,5 litri di acqua bollente. Filtrare sulla stufa per 30 minuti, raffreddare a caldo e filtrare.
  • Piselli di propoli Dopo il risciacquo, prendere pezzi di propoli delle dimensioni di un pisello e masticare attentamente fino a quando non si avverte una sensazione caratteristica di bruciore e intorpidimento.
  • Impacco al sale secco. Scaldare abbondante sale in una padella o in un forno e versarlo in una busta di carta. In un tipo caldo, mettere il collo nella zona sottomandibolare e allacciare con una sciarpa. Mantieni fino al fresco.

Nel trattamento dell'angina, decotti di rosa canina, infusi di camomilla e tiglio, tè con limone sono molto utili e devono essere bevuti in grandi quantità. Per ammorbidire la gola, puoi usare latte tiepido con un cucchiaino di miele.

Trattamento a seconda della forma di angina

La tonsillite ha molte varietà e una classificazione complessa. A seconda della forma in cui si verifica, il trattamento può avere le sue peculiarità.

Febbre catarrale degli ovini

Quando la forma catarrale dell'angina è superficialmente influenzata dalle mucose, senza una profonda penetrazione dell'infezione nel tessuto, quindi è considerata leggera.

  1. Le tonsille arrossiscono, si allentano e aumentano di dimensioni.
  2. L'infiammazione colpisce l'arco adiacente e il palato molle.
  3. C'è un aumento della temperatura a 380 ° C.
  4. Ci sono dolori durante la deglutizione, mal di testa.
  5. C'è una debolezza generale.

Il trattamento della forma catarrale della tonsillite avviene secondo lo schema abituale e spesso evita la prescrizione di antibiotici.

Ma se la malattia inizia, può andare in uno stadio più grave - angina lacunare.

Con lei sulle tonsille appare una placca bianca, le lacune si accumulano essudato. La temperatura può salire a 390 ° C e oltre. Il trattamento del mal di gola lacunare deve essere effettuato sotto la stretta supervisione di un medico, in quanto la malattia è piena di gravi complicanze.

follicolare

L'angina follicolare è caratterizzata da un profondo danno ai tessuti delle tonsille. Diventano focolai giallo-bianchi evidenti che ricordano i grani - follicoli festanti. Questa forma è considerata grave e spesso richiede il posizionamento in un ospedale.

  1. Come con l'angina lacunare, la temperatura può essere elevata - da 390 ° C e oltre.
  2. Il paziente ha aumentato la salivazione.
  3. Ci sono dolori acuti, la deglutizione diventa molto difficile.
  4. A volte c'è dolore nel cuore.

Follicolare alla gola può essere curata a casa, ma è necessario il costante controllo di un medico.

Questa forma della malattia richiede alte dosi di antibiotici, controllo delle analisi del sangue e successiva riabilitazione.

purulento

Purulento nella vita quotidiana è chiamato angina lacunare o follicolare. Entrambe le forme sono caratterizzate dalla presenza di suppurazione. La peculiarità della terapia delle forme purulente di tonsillite è l'uso obbligatorio di antibiotici. Se necessario, vengono prescritti non solo in compresse, ma anche per via intramuscolare.

In alcuni casi il trattamento del mal di gola purulento richiede una procedura speciale - pulizia meccanica delle tonsille. È prescritto se i risciacqui non portano risultati. A casa, eseguire la pulizia è molto difficile, richiede una certa abilità. Inoltre, se lo fai in modo non corretto, potresti sperimentare l'erosione o sviluppare un ascesso. Pertanto, è meglio affidare il medico al medico che rimuove delicatamente i tappi purulenti con una spatola e tratta la gola con un antisettico.

flemmonosa

La forma flemmonica si sviluppa come complicazione della tonsillite purulenta. Altrimenti è chiamato "paratonzillit". In questo caso, i tessuti adiacenti alle tonsille sono profondamente colpiti.

La tonsillite flemmonica si sviluppa rapidamente ed è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura fino a 400С e oltre;
  • forte raucedine o completa scomparsa della voce;
  • aumento della salivazione e alitosi;
  • contrazione delle mascelle;
  • forte gonfiore del palato molle e duro;
  • dolore severo, manifestazioni di intossicazione grave generale.

Per trattare indipendentemente una forma flemmonica di un'angina è impossibile.

Se hai questi sintomi, dovresti chiamare immediatamente un "ambulanza".

Necrotico ulceroso

L'angina necrotica ulcerosa è una forma separata della malattia, che è chiamata tonsillite di Simanovsky. Si sviluppa in modo diverso rispetto a tutti i precedenti. La sua ragione non è quella di ottenere un'infezione esterna nel corpo, ma di attivare la propria microflora opportunistica, che in condizioni normali non causa alcun inconveniente.

Tonsillite Simanovsky può presentarsi sullo sfondo di un generale indebolimento dell'immunità - dopo prolungate malattie, esaurimento, immunodeficienza, infezioni croniche.

I sintomi della malattia sono i seguenti:

  • temperatura fino a 37.50С;
  • leggero dolore alla gola;
  • manifestazioni di stomatite con un odore sgradevole dalla bocca;
  • placca bianca grigiastro e ulcere su tonsille, più spesso su un lato.

Lancio della tonsillite necrotica ulcerosa che porta alla necrosi delle tonsille, del palato, della laringe e della lingua. Un trattamento adeguato è possibile solo dopo una completa diagnosi di laboratorio. Di solito include terapia antibiotica e trattamento di ulcere con perossido di idrogeno, irrigazione della gola con antisettici, lubrificazione delle tonsille con iodio.

virale

La sintomatologia della tonsillite virale è molto simile alla forma catarrale dell'angina, ma l'agente causale della malattia è un altro. Pertanto, la diagnosi corretta qui è di fondamentale importanza.

Le forme virali di angina non sono trattate con antibiotici.

L'angina virale può svilupparsi a seguito delle seguenti infezioni:

  • l'influenza;
  • adenovirus;
  • enterovirus;
  • picornavirus;
  • herpes.

Il trattamento della tonsillite virale richiede l'uso di farmaci antivirali:

  • "Amantadina";
  • "Remandatin";
  • "Arbidol";
  • "Viferon";
  • "Ribavirina";
  • "Kagocel".

Il resto del trattamento è secondo il solito schema. Tuttavia, è importante che il medico monitora il decorso della malattia. Spesso, la forma virale dell'angina attira l'attaccamento dei batteri.

erpetica

Herpetic o herpes mal di gola è uno dei casi speciali di tonsillite virale. La malattia è provocata dal virus dell'herpes, di solito di tipo I o II.

Per trattare questa forma di angina, è necessario utilizzare i farmaci antiherpetic:

  • compresse: "Acyclovir", "Famvir";
  • supposte rettali: "Viferon", "Panavir".

Nei casi più gravi, il medico può prescrivere iniezioni di "Cycloferon" o "Splenin". Il resto del trattamento di herpetic mal di gola si verifica secondo il solito schema.

Come curare un mal di gola durante la gravidanza?

In gravidanza, l'angina viene trattata esattamente allo stesso modo del solito stato. Schema standard: terapia antibiotica, risciacquo, uso di antisettici locali e farmaci antidolorifici, bevanda abbondante, vitamine. L'unica sfumatura: il medico seleziona con attenzione un antibiotico.

Avere paura di accettare i preparativi nominati o nominati a un'angina durante gravidanza non è necessario. Le conseguenze di una trascurata infezione e intossicazione del corpo possono essere molto gravi non solo per la futura madre, ma anche per il feto.

Possibili complicazioni

L'angina iniziata o "non curata" è piena di numerose complicazioni:

  • ascesso faringeo;
  • ascessi;
  • otite media;
  • linfoadenite purulenta;
  • edema della laringe;
  • miocardite;
  • reumatismi;
  • glomerulonefrite.

Ecco perché anche una forma catarrale facile deve essere trattata sotto la supervisione di un medico. Per evitare gravi conseguenze della malattia, è necessario osservare scrupolosamente le prescrizioni e il regime. Un'adeguata terapia complessa e una corretta riabilitazione eviteranno lo sviluppo di tonsillite cronica.

Trattamento del mal di gola a casa - 11 ricette

La tonsillite acuta nelle persone viene solitamente chiamata angina. Maggiori informazioni sul trattamento della tonsillite con rimedi popolari leggono in un altro articolo, qui considereremo l'angina. Nonostante la serietà di questa malattia e il pericolo di complicazioni, nella pratica si dovrebbe mostrare solo un po 'di attenzione alle proprie condizioni e non permettere che la malattia si sviluppi.

Ecco perché è possibile curare l'angina a casa senza ricovero ospedaliero.

L'esperienza delle persone combinata con una moltitudine di ricette apre ampie opportunità per questo.

L'esperienza delle persone nel trattare l'angina

Sulla questione se sia possibile trattare l'angina a casa, l'esperienza pratica di molte generazioni risponde chiaramente "sì". La cosa più importante è non usare ricette francamente improbabili e trattare con cura la tua salute.

Inoltre, non dimenticare che in casi estremi, il trattamento dell'angina lieve a casa può essere fatto "tra i casi" (anche se i medici non raccomandano di farlo).

Ma in forme più gravi, in ogni caso, sarà necessario prendere un certificato della necessità di sottoporsi al trattamento al fine di liberarsi temporaneamente dall'onere del lavoro, dallo studio o da qualsiasi altra attività. Il trattamento omeopatico prescritto dal medico può essere combinato con ulteriori mezzi.

Se decidi di curare te stesso l'angina, non dimenticare il riposo a letto per il paziente. È altamente raccomandato dai medici.

Inoltre, il paziente ha bisogno di:

  • Per escludere temporaneamente dalla dieta cibi molto caldi, caldi e freddi;
  • mangiare nutriente e calorico;
  • il più possibile da bere.

Approccio critico - prima di tutto!

Il dott. Komarovsky e altri medici specialisti diffondono nel nostro paese vari metodi per trattare l'angina. Grazie a Internet, varie informazioni oggi si diffondono letteralmente con velocità istantanea.

La cosa più importante è distinguere la verità dal mito e la ricetta dai pettegolezzi della nonna. Perché, ad esempio, il trattamento dell'angina purulenta con i rimedi popolari è del tutto possibile. Tuttavia, non si dovrebbero prendere sul serio ricette come il trattamento con la vodka e altre bevande forti. Questo non è altro che un trucco di amanti per "prendere sul petto".

Per non diventare vittima della "cura" sbagliata, ricorda:

  1. Prendi un consiglio critico. È meglio, ancora una volta, ricontrollare.
  2. Sentendo un altro consiglio, chiediti: può essere vero?

A volte non è necessario essere uno specialista medico per distinguere facilmente la vera conoscenza nella medicina popolare dal desiderio banale di "trattare" la vodka o altre bevande calde.

Freddo e birra contro mal di gola - vero o mito?

La gente è ampiamente convinta che l'angina possa essere curata dal freddo. La premessa è semplice: i microrganismi apparentemente pericolosi non resisteranno all'ipotermia e moriranno. A questo proposito, alcuni sono seriamente consigliati per trattare il mal di gola con il gelato, così come l'acqua ghiacciata o la birra fredda.

I medici avvertono che i "metodi freddi" possono causare complicazioni. Il fatto è che la reazione al raffreddamento dipende da molti fattori. È impossibile prevedere in anticipo come reagirà il corpo: migliorerà o peggiorerà.

È probabile che peggiorerà, ancora di più, quindi non ha più senso rischiare ed essere trattato con la birra fredda (oltre che calda).

Mal di gola senza febbre

Fenomeno raro ma non eccezionale: è un mal di gola senza temperatura. È difficile da determinare immediatamente, perché molti sono abituati a pensare che la temperatura sia un chiaro segno della malattia.

Tuttavia, i medici spesso ricordano che l'angina è catarrale. Se presti attenzione ai sintomi tipici - la comparsa di pustole e l'infiammazione nelle tonsille, - allora puoi fare un trattamento tempestivo.

L'angina catarrale può passare in un paio di giorni. Ma senza trattamento, ha buone possibilità di passare a una fase più difficile. Aggiungerà la temperatura e altri sintomi. Pertanto, non ignorare tali sintomi come:

  • mancanza di respiro;
  • dolore e disagio durante la deglutizione;
  • tentare con la lingua e le tane nella gola;
  • sudorazione, prurito e altre sensazioni spiacevoli.

Qualsiasi di questi segni, anche in assenza di temperature elevate, può significare la presenza di angina. Molto spesso, l'assenza di temperatura indica un'immunità più o meno alta del paziente.

Ricette popolari per il trattamento dell'angina

La più comune è la malattia, i metodi più comuni e popolari del suo trattamento. A questo proposito, il trattamento del mal di gola da rimedi popolari è solo un magazzino di una vasta gamma di metodi. Considera quelli di loro che sono stati confermati e non saranno difficili da implementare.

Ricette a base di cherosene

Non abbiate paura di ciò che alcuni considerano un possibile trattamento dell'angina cherosene. Questo non è abuso di sostanze, come alcuni pensano, ma semplicemente l'incisione di microbi patologici dal corpo.

Quando l'omeopatia non era sviluppata e nessuno aveva ancora sentito parlare di antibiotici, il cherosene e altre sostanze tossiche venivano spesso usati per curare il mal di gola nelle normali condizioni di casa, e non solo per il mal di gola.

Ma non correre. Il cherosene deve essere pulito prima dell'uso! Per fare questo, riempire un contenitore da tre litri di cherosene e due litri di acqua calda (fino a 70 gradi Celsius). Chiudere il contenitore e agitare per 2-3 minuti. Apri periodicamente il coperchio. Quindi lasciare riposare il contenitore per alcuni minuti e drenare accuratamente il cherosene.

Ora può essere utilizzato da uno dei seguenti tre metodi:

  1. Il cherosene purificato può trattare le tonsille e il palato infiammati. Questo dovrebbe essere fatto un'ora o due prima dei pasti per una settimana. Tuttavia, questo è permesso solo con una forma facile del decorso della malattia. Se l'angina progredisce, consultare il medico.
  2. Inoltre, è possibile preparare una soluzione di cherosene. Per fare questo, prendere un bicchiere di acqua fredda bollita, aggiungere mezzo cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaio di cherosene purificato. Mescolare accuratamente e sciacquare la gola con questa soluzione. Ripeti la procedura tutte le volte che puoi, fino a 12 volte al giorno, per una settimana.
  3. Infine, puoi sciacquarti la gola con un'emulsione per la prevenzione. Per fare questo, sciogliere 10 gocce di cherosene puro in acqua a temperatura ambiente e risciacquare la gola per una settimana - ogni volta dopo aver mangiato. Quindi prenditi una pausa - una settimana o anche due. Se necessario, puoi ripetere il corso.

Perossido di idrogeno

Nelle persone è molto comune il trattamento del perossido di angina di idrogeno. Ha un effetto antisettico, quindi l'essenza del metodo è estremamente semplice.

Puoi usare una normale soluzione al 3 percento o sciogliere un bicchiere d'acqua in un bicchiere d'acqua. Puoi sciacquare con una soluzione simile alla gola o inumidire i tamponi di cotone e maneggiare le tonsille.

Soluzione di sodio

Questo è un altro metodo popolare estremamente semplice basato su effetti antisettici. Prendi un cucchiaino di bicarbonato e mescola in un bicchiere d'acqua. Hai bisogno di risciacquare con questa soluzione alla gola da 3 a 5 volte al giorno.

C'è un altro modo di trattare il mal di gola. Mescolare mezzo cucchiaino di soda e sale, aggiungere 4 gocce di tintura di iodio e versare un bicchiere di acqua bollita. Quindi mescolare bene; risciacquare la gola più volte al giorno. Ma non esagerare, perché sia ​​la soda che il sale seccano la gola mucosa, ed è infiammata dall'angina.

Risciacquare con iodio

Per trattare il mal di gola con iodio, prendere un bicchiere di acqua tiepida, versare lo iodio (5 gocce) e mescolare. La soluzione risultante dovrebbe fare i gargarismi - fino a quattro volte al giorno.

Per rendere la soluzione più efficace, utilizzare una soluzione rosa di permanganato di potassio anziché acqua.

La propoli è un antisettico naturale

In generale, la propoli tratta molte malattie causate da microrganismi patogeni. Angina non fa eccezione. Puoi usarlo in diversi modi:

  1. È più efficace in caso di angina solo per masticare propoli. Deve essere necessariamente di alta qualità. Una vera propoli causerà bruciore e intorpidimento nella lingua. Non c'è niente di male in questo - passa rapidamente. Ma i batteri saranno difficili da morire. Dopo aver mangiato, puoi masticare piccoli pezzi di propoli - con un'unghia delle dimensioni.
  2. Puoi preparare un'infusione alcolica di propoli. Per fare questo, mescolare 10 grammi di propoli macinato e 100 ml di alcol. Insistere in un luogo buio a temperatura ambiente per una settimana. Se l'infusione è necessaria con urgenza, è possibile prepararla nella stessa proporzione a bagnomaria (non oltre i 40 gradi), agitando per diverse ore con una periodicità di mezz'ora. L'infusione alcolica risultante viene miscelata con acqua in un rapporto di 1:10 e risciacquare la gola.

La proporzione standard è di 10 ml di infusione alcolica per 100 ml di acqua. Per i bambini si consiglia di fare un dosaggio indebolito, sciogliendo in soli 100 ml di acqua solo 5 ml di infusione alcolica.

Aglio da tutti i mali

In effetti, per essere trattati con l'aglio, in generale, non c'è nulla di sorprendente. Oltre al rafforzamento generale dell'immunità, che riceviamo, quando mangiamo aglio, possiamo trovarlo e utilizzarlo ancora.

Quindi, puoi macinare 2 o 3 spicchi d'aglio, versare un bicchiere d'acqua bollente e lasciare fermentare per circa un'ora. Si ottiene una soluzione di aglio, che con mal di gola avrà bisogno di fare i gargarismi - preferibilmente fino a cinque volte al giorno.

Risciacquare con miele, succo di barbabietola e aceto

Prendi due cucchiaini di miele e sciogli in un bicchiere d'acqua tiepida. Si otterrà una soluzione di miele, che può essere usata per trattare mal di gola, risciacquo fino a cinque volte al giorno. Il trattamento con il miele diventa ancora più efficace se aggiungi un cucchiaino di aceto di sidro di mele e barbabietole a un bicchiere di tale soluzione.

Puoi farlo e basta sciacquare con succo di barbabietola. Per questo, tritare finemente una barbabietola e aggiungere 1 cucchiaio da tavola di una soluzione di aceto al 6%. Insistere da un'ora a un'ora e mezza. Quindi spremere il succo e sciacquare la gola.

Risciacquare con aceto di sidro di mele può anche aiutare con mal di gola. Prendi un bicchiere di acqua bollita fresca, aggiungi 2 cucchiaini di aceto di sidro di mele e mescola. Una soluzione non può solo risciacquare. Può anche essere bevuto: è così che ti sentirai più a tuo agio. Utilizzare questa soluzione solo dopo aver mangiato. Altrimenti, susciterà l'appetito.

Limone dal mal di gola

Non è un segreto che molte malattie possono essere curate dal limone. Compresa l'angina.

Ci sono diversi modi per usarlo:

  1. Prendi un limone di medie dimensioni, lava e versa con acqua bollente. Quindi mangia tutto intero, senza zucchero. Per fare questo, con una differenza di due ore, mangiare mezzo limone e poi un'altra ora non mangiare o bere altro.
  2. Sbucciare il limone dalla buccia e dividerlo a fette. Una volta all'ora lentamente rassasyvayte una fetta. Cerca di tenere il lobulo in bocca più vicino alla tua gola.
  3. Mangiare limone senza zucchero per molti è difficile, quindi c'è un modo più morbido. Limone sporco tagliato a pezzetti e leggermente spolverato di zucchero. Quindi prendi un pezzo e lentamente dissolvi.

Il limone ti aiuterà a combattere contro l'angina con maggior successo, inoltre, è buono per abbattere il calore.

Tintura di zenzero

La medicina tradizionale è instancabile e, a casa, puoi curare l'angina con i mezzi più semplici. Ad esempio, puoi trattare con successo questa malattia con lo zenzero. Di zenzero, puoi preparare l'infuso sull'acqua, ma questo è un processo piuttosto laborioso. È più facile preparare una tintura alcolica. E sarà memorizzato molto più a lungo.

Prendi circa 30 grammi di zenzero (radice di medie dimensioni). Risciacquare bene e poi tritare finemente, senza desquamazione. Mettere lo zenzero a fette in bicchieri o porcellana opaca, aggiungere 200 ml di vodka e chiudere bene. Insistere allo zenzero per due settimane in un luogo buio e caldo.

Prendi questa tintura dovrebbe essere 1 cucchiaino due volte al giorno prima dei pasti.

Infusione di cumino

Molte malattie infettive, inclusa l'angina, sono ben trattate con il cumino. Il cumino allevia il dolore e ha un effetto antisettico. Inoltre, migliora l'immunità e mantiene il corpo durante la malattia.

Per preparare l'infuso, prendere 2 cucchiai di semi di cumino e versare un litro di acqua bollente. Insistere per circa tre ore. Per rendere l'infusione non sgradevole al gusto, è possibile aggiungere limone e miele a piacere - questa infusione non perde le sue qualità.

Possono fare i gargarismi con la gola (con una pausa in due o tre ore), possono anche essere bevuti al posto del tè per combattere il mal di gola.

Herring Compress

Questo metodo di trattamento è venuto a ricostituire il tesoro dei metodi popolari di trattare l'angina a causa di residenti in Estremo Oriente. Hanno imparato a trattarsi con le aringhe quando non c'era niente da trattare. Si è scoperto che in molti casi questo aiuta davvero se non si vince, quindi si indebolisce il mal di gola.

Prendi circa 100 g di filetti di aringa salata. Avvolgere con cautela la garza o la benda per ottenere un impacco. Prima di andare a letto, applica questo impacco al collo, più vicino alla mascella. Si noti che in alcuni casi, l'impacco di pesce elimina l'angina in una fase precoce.

Trattamento del mal di gola in casa

La malattia infettiva con infiammazione delle tonsille è chiamata angina. L'infezione si verifica spesso con le solite gocce disperse nell'aria. I primi segni di angina sono un mal di testa, un aumento della temperatura corporea a 39 gradi, un corpo debole, un notevole arrossamento della laringe, dolore e difficoltà nella deglutizione, oltre a brividi.

Per le sue caratteristiche, l'angina è divisa in diversi tipi: follicolare, lacunare, purulenta, fungina. Ogni tipo richiede un metodo di trattamento separato. Sebbene nel caso di una diagnosi tempestiva, è del tutto fattibile trattare l'angina a casa.

Molto efficaci sono i vari metodi e mezzi popolari, in quanto non solo trattano direttamente i sintomi dell'angina, ma rafforzano anche perfettamente il corpo e disinfettano in generale.

Prima di tutto, quando si tratta di angina a casa, è necessario un rigoroso riposo a letto e un riposo completo e l'isolamento, perché camminando per casa, il paziente diffonderà l'infezione ai propri cari.

Il prossimo punto importante nel trattamento dell'angina è il regime di bere. Il paziente deve bere un giorno la quantità massima di liquido. A causa della malattia, la temperatura corporea aumenta in modo significativo, l'umidità evapora intensamente dalla superficie della pelle, che è un segnale pericoloso per la disidratazione. Pertanto, è necessario fornire le risorse del corpo con liquido. Molto utili sono il tè caldo con limone, acqua, tutti i tipi di succhi di frutta, bevande di frutta fresca e composte.

La medicina tradizionale nasconde un magazzino di metodi e mezzi per curare varie malattie. E l'angina non è un'eccezione. Le ricette per il suo trattamento sono molte e "per tutti i gusti" - da impacchi e tisane a risciacqui e inalazioni. Tutti saranno in grado di determinare il metodo più adatto per loro stessi.

Se trovi i primi indicatori della malattia, devi iniziare immediatamente il trattamento con l'angina. Tuttavia, non dimenticare: se i sintomi della malattia durante il trattamento a casa non passano entro 3 giorni, si dovrebbe sempre contattare uno specialista in un istituto medico.

Miele dal mal di gola

Il miele d'api è un prodotto naturale unico. Ha un'eccellente azione antinfiammatoria, antibatterica, analgesica ed espettorante. Ecco perché il miele è considerato un'aggiunta indispensabile e importante al tradizionale trattamento medicinale dell'angina. Utili sono tutte le varietà di miele, ma sono particolarmente salubri, dolci, salvia, lime, acacia e miele di trifoglio.

L'uso del miele nell'angina può far fronte rapidamente alla malattia, poiché i componenti in esso contenuti attivano il flusso sanguigno attraverso i capillari, accelerando il metabolismo e il ritiro di prodotti tossici. Se mangi un piccolo miele d'api ogni giorno, avvolge il mal di gola, rallentando la crescita di microrganismi patogeni e ammorbidisce le mucose, rimuovendo l'irritazione. È possibile aggiungere alcuni cucchiai di miele nel tè caldo, preparare da questo prodotto varie bevande medicinali e soluzioni per il risciacquo della gola.

In piala a bagnomaria, fate sciogliere il burro pezzo (circa 20 g) e circa la stessa quantità di miele, aggiungere un pizzico di bicarbonato, mescolate senza fermarsi fino a quando appare la schiuma. Conservare il prodotto in frigorifero. Utilizzare la miscela risultante dovrebbe essere più volte al giorno (solo in una forma calda!).

Sciogliere 5 g di miele scuro in 1 cucchiaio di succo di foglie di aloe. Prendi un cucchiaino 3 volte al giorno prima dei pasti.

In un bicchiere di acqua bollita, raffreddato a 35-40 ° C, sciogliere 1 cucchiaio di miele e aggiungere un cucchiaino di aceto di mele al 6%. Questa soluzione è adatta per il frequente risciacquo della gola. Inoltre, può essere bevuto 2-3 sorsi dopo ogni pasto.

Per il risciacquo della gola viene preparata l'acqua del miele. Sciogliere il miele non dovrebbe essere caldo, ma in acqua calda bollita (non più di 45 ° C). Su un bicchiere d'acqua, prendi 3 grandi cucchiai di miele. Risciacquare la soluzione risultante con una gola 4-5 volte al giorno.

Latte al miele: questa è la ricetta per il trattamento dell'angina familiare a tutti fin dall'infanzia. Questo rimedio popolare molto efficace è usato per l'angina, raffreddore, tosse secca e umida, come bevanda vitaminica e calmante. L'effetto migliore si può ottenere se si scioglie il miele in un latte caldo o anche leggermente caldo. Per migliorare l'effetto ammorbidente di questa bevanda, puoi aggiungere un po 'di burro.

Va ricordato che è necessario applicare il miele con cautela a persone inclini alle allergie. La restrizione all'uso del miele è anche l'età di un bambino fino a un anno.

Barbabietola dal mal di gola

Barbabietole, senza i quali non cucina zuppa, si scopre, è molto efficace contro l'angina. Grazie al ricco contenuto di vitamine, minerali e acido organico importante, risciacquare con succo di barbabietola o brodo consentire in combinazione con la terapia farmacologica per 2-3 giorni per eliminare i sintomi spiacevoli di angina: gonfiore delle mucose della gola, tonsille infiammazione e il dolore, così come per evitare complicazioni di questa malattia.

Il succo di barbabietola è molto facile da preparare. Per fare questo, è necessario cancellare una radice, lavarlo, macinare con un frullatore o grattugia e spremere il succo. È possibile utilizzare uno spremiagrumi meccanico o elettrico. In 200 ml di succo di barbabietola appena spremuto aggiungere 1 cucchiaio (circa 20-25 ml) di aceto 6% diluito con acqua bollita raffreddata (una parte di acqua di prendere la stessa quantità di aceto). Riscaldare la soluzione risultante era leggermente a bagnomaria o nel forno a microonde, mescolare e sciacquare mal di gola, almeno 5-7 volte al giorno. Il succo di barbabietola è efficace di per sé e in combinazione con succo di cipolla, carota o mirtillo.

La barbabietola con aceto è un antimicrobico, antinfiammatorio e analgesico molto efficace. Quando il risciacquo la soluzione non è irritante per la mucosa della gola, dal momento che questo ortaggio contiene un sacco di carboidrati: fruttosio, saccarosio, glucosio. Rondine succo di barbabietola e aceto nel risciacquo non è pericoloso, anche utile. In effetti, l'uso regolare di succo fresco di barbabietola (barbabietola e crudo) estende l'insonnia, il miglioramento della memoria il recupero del sistema nervoso, stanno migliorando la digestione, il livello di emoglobina nel sangue mentire.

Dalla barbabietola, puoi preparare un decotto per il risciacquo. Prendi 2 barbabietole di medie dimensioni, lava, lava e fai bollire fino al termine. Aggiungere la tintura di propoli (circa 5 ml) o miele con succo di limone al brodo raffreddato risultante e sciacquare il mal di gola il più spesso possibile, ogni 2-3 ore.

impacchi

Molto efficace nel trattamento delle compresse angina-umide per il riscaldamento del torace e del collo. Aiutano a fermare lo sviluppo del processo infiammatorio, a ridurre il mal di gola e ad aumentare la circolazione sanguigna. Una condizione importante per l'applicazione delle compresse è la normale temperatura corporea (36,6?). In una fase avanzata della progressione della malattia, quando le tonsille compaiono sulle tonsille, non è possibile applicare impacchi tiepidi.

I bambini possono mettere le compresse 1-2 volte al giorno, ed è meglio farlo prima di andare a letto. È anche auspicabile che i piedi siano anche caldi. Gli adulti possono applicare impacchi riscaldanti al mal di gola per 3-4 ore, facendo pause di due ore tra di loro.

Comprimere può essere applicato alla gola, esclusa la ghiandola tiroidea. La pelle impregnata con una soluzione appositamente preparata viene applicata sulla pelle. Quindi è coperto con un involucro di plastica. Per l'isolamento coprire tutto con uno strato di flanella, quindi legare una sciarpa calda. Ci sono molte ricette per la guarigione e le compresse riscaldanti che possono essere usate per curare il mal di gola.

È facile cucinare un pacchetto di alcolici. Per fare questo, prendi il 70% di alcol medicale e diluiscilo con acqua bollita fredda in un rapporto di 1: 1. Per ottenere un effetto maggiore, non prendere un semplice alcol, ma una tintura di alcol sulle erbe. Puoi lasciar cadere qualche goccia di olio essenziale, ad esempio, eucalipto o lavanda. Tale impacco deve essere applicato con cautela a coloro che hanno la pelle sensibile, in modo da non bruciarsi.

Una confezione di patate bollite viene preparata come segue: le patate vengono lavate e bollite con una buccia, quindi schiacciate, aggiungere alcune gocce di una soluzione alcolica di iodio e un cucchiaio di qualsiasi olio vegetale. La massa risultante viene posta in una sacca di garza. Quando la temperatura della patata diventa tollerante per la pelle, viene applicata alla gola e avvolge il collo. Un tale impacco può essere lasciato anche per tutta la notte.

Cataplasma di patate crude con aceto preparato come segue: è necessario grattugiare 2-3 di medie dimensioni tubero, aggiungere l'aceto 1 cucchiaio 6%, messo in un sacchetto di stoffa spessa e allegare alla gola. Questo rimedio rimuove perfettamente l'infiammazione.

Anche la foglia di cavolo con miele riscalda bene e blocca il processo infiammatorio. Per rendere la foglia di cavolo un po 'più morbida, va versata con acqua bollente e lasciata per un paio di minuti. Dopo questo, il foglio caldo dovrebbe bagnarsi dall'acqua, ungere con il miele e attaccare questo lato al collo. Top con un film e legare una sciarpa.

È importante sapere: è pericoloso utilizzare i compressori a temperature elevate e bevande calde

Propoli dal mal di gola

La propoli è considerata un rimedio utile ed efficace per il mal di gola. Per il trattamento di qualsiasi stadio di mal di gola, si consiglia di masticare piccoli pezzi, delle dimensioni di un pisello, di propoli. Deve essere di altissima qualità. Per distinguere tale propoli è possibile su una sensazione facile di un intorpidimento e una sensazione di bruciore in una bocca.

Per sciacquarti la gola, puoi preparare una soluzione di tintura di propoli. Per fare questo, prendi 100 ml di concentrazione diluita al 40% di alcool medico e un po '(non più di 10 g) di propoli, messo in un contenitore opaco in un luogo buio per una settimana. Ogni giorno più volte la tintura deve essere agitata per far sì che la propoli si dissolva meglio. Oggi non è necessario preparare la tintura da soli, è possibile acquistare già preparati in farmacia.

Successivamente, è necessario prendere 10 ml della tintura ottenuta e aggiungere 100 ml di acqua bollita calda (35 ° C) o qualsiasi decotto a base di erbe. Tale soluzione è raccomandata per fare i gargarismi da 3 a 5 volte al giorno (se necessario, più spesso). L'infusione di propoli può essere assunta per via orale con l'angina, diluita con latte o tè pre-caldo.

Un'alternativa alla tintura di alcol è l'olio di propolisnoe per coloro che sono controindicati in qualsiasi quantità di alcol. A bagnomaria, sciogliere 10 g di burro e mescolarlo con la stessa quantità di propoli. Questa miscela si consiglia di assumere 5 ml per 20-30 minuti prima dei pasti.

Iodio e lugol dal mal di gola

La soluzione di Lugol e lo iodio sono agenti efficaci per il trattamento dell'angina, ma possono essere applicati solo a coloro che non hanno controindicazioni per il loro uso. Il fatto è che lo iodio può causare una reazione allergica, edema di Quincke, alveari e altri effetti collaterali.

Una soluzione per il risciacquo con iodio viene preparata come segue: in 200 ml di acqua, sciogliere 1 cucchiaino di sale da cucina e aggiungere 3-4 gocce di iodio. Fare i gargarismi con questo farmaco dovrebbe essere ogni 2 ore nei primi giorni della malattia. Lo stesso può essere preparato con permanganato di potassio al posto del sale. Quando sciogli il permanganato di potassio, dovresti fare molta attenzione a non eccedere la concentrazione. La soluzione dovrebbe risultare leggermente rosa.

Oltre alla tintura alcolica di iodio, è possibile acquistare iodio o "iodio blu" in farmacia. Possono lubrificare il mal di gola e le tonsille infiammate. Ha un lieve effetto antisettico, antimicrobico e curativo.

La soluzione di Lugol viene preparata su base acquosa e con l'aggiunta di glicerolo per l'addolcimento. Viene prodotto sotto forma di spray e come soluzione usuale per il trattamento della mucosa della gola. Il suo principio attivo è lo iodio molecolare, quindi le controindicazioni all'uso sono le stesse dello iodio per l'alcol.

Una soluzione di soda è il brillantante più semplice e sicuro per il mal di gola. Tutti possono prepararlo a casa, persino un bambino. In 1 tazza di acqua bollita calda è necessario sciogliere 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e sciacquare questa gola più volte al giorno, ripetendo la procedura ogni 2-3 ore.

Questo strumento aiuta a far fronte al mal di gola se lo si applica all'inizio della malattia e spesso. La soluzione debolmente alcalina di soda ha un effetto calmante, allevia parte del dolore alla gola e scarica il muco accumulato contenente gli agenti patogeni.

inalazione

Se la temperatura corporea rimane all'interno della norma con angina, quindi in combinazione con il trattamento principale, possono essere utilizzate inalazioni. Possono essere eseguiti a casa in modo semplice, come facevano le nostre madri e nonne, o con un dispositivo speciale: un inalatore o un nebulizzatore.

Per le inalazioni scegliere farmaci (clorexidina, clorofillite, soda), oli essenziali e tisane (camomilla, calendula, origano, eucalipto), che hanno effetto analgesico e anti-infiammatorio.

Le patate bollite con soda e iodio avranno anche un effetto antimicrobico. Ma, mentre si inala sotto un asciugamano sopra una padella calda e in alto o davanti a una teiera con un brodo caldo, è necessario fare attenzione.

Elenco di medicine per inalazioni vedi qui

Il corso di inalazione può essere concordato con un medico. Di solito dura da 5 giorni a una settimana, 1-2 inalazioni al giorno. Controindicazioni a tali procedure sono le malattie oncologiche del sistema respiratorio, ipertensione arteriosa, la tendenza a frequenti sanguinamento della gola mucosa, aumento della temperatura corporea.

Zenzero e limone

Il tè allo zenzero aiuta a rimuovere rapidamente i sintomi del dolore e altre manifestazioni di mal di gola. Preparare una bevanda allo zenzero dalla radice di zenzero fresca. Grattugiare o frantumare un pezzo di radice di zenzero con un frullatore. Dovrebbe essere circa 2 cucchiaini di pappa, deve essere versato con 250 ml di acqua e lasciare bollire a fuoco basso per circa 20 minuti. Il brodo risultante può essere bevuto o usato per inalazione. Quando il tè si raffredda, devi aggiungere 1 cucchiaio di miele e un po 'di succo di limone.

Limone. Con l'aiuto del limone, puoi non solo ridurre il dolore alla gola, ma anche abbassare la temperatura corporea. Se senti un lieve malessere e capisci di avere mal di gola, prendi 1 limone medio (120 grammi), lavalo o risciacqua con acqua bollente, taglia a fette e mangia tutto insieme con la buccia, senza condirlo con lo zucchero. Fette di limone e succo di limone possono essere aggiunti alle tisane, nonché soluzioni per il risciacquo e l'inalazione.

aglio

Ricette e modi di usare l'aglio nell'angina nella medicina popolare c'è un'enorme varietà.

Pulire una piccola testa d'aglio e strofinare i denticoli in una massa omogenea. Aggiungere 2 cucchiai di mela o aceto di vino, mescolare, coprire il contenitore con un coperchio e lasciar riposare per 10 ore in frigorifero. Quindi aggiungere 2 cucchiai di miele alla miscela. Prendi un cucchiaino un paio di volte al giorno. Cerca di non ingerire immediatamente il medicinale preparato, ma tienilo il più a lungo possibile in bocca.

Pulire 2 teste d'aglio e tritare, aggiungere 3 cucchiai di miele e zhmenyu raccolti fiori di sambuco essiccati, polverizzati in polvere. Versare la miscela risultante con acqua calda bollita (500-600 ml), avvolgere con un asciugamano e lasciare per 2 ore. Dopo questo, filtrare e prendere un decotto di 50 ml (1/4 di tazza) ogni ora.

Nel succo di carota appena spremuto, aggiungere un paio di spicchi d'aglio tritato. Devi bere mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno.

Per fare l'acqua all'aglio, sbuccia una piccola testa d'aglio e tagliala. Versare pestare 200 ml di acqua calda bollita, e lasciare la miscela per 30 minuti a un po 'insistito. Prendi 1 cucchiaio abbondante di acqua all'aglio ogni ora per diversi giorni. Angina si ritira rapidamente.

Rimuovere tre spicchi d'aglio dalle bucce, macinare, mettere in una tazza l'impasto di aglio e riempirlo con 1 bicchiere di latte bollente, solo bollito. Lascia riposare e raffreddare, quindi bevi lentamente, a piccoli sorsi.

Se prendi il succo fresco d'aglio (su un cucchiaino) più volte al giorno, allora qualsiasi malattia infettiva e virale può essere curata molto più velocemente.

Uno spicchio d'aglio sbucciato può essere tenuto in bocca, periodicamente mordendolo.

Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno, più precisamente, la sua soluzione, è usato per trattare molte malattie: stomatite, tonsillite, tutti i tipi di angina, faringite. Per preparare la soluzione, è necessario sciogliere 1 cucchiaio al 3% del perossido di idrogeno della farmacia in un bicchiere d'acqua. Questa soluzione dovrebbe fare i gargarismi per 3-4 volte al giorno. È importante ricordare che anche una soluzione al 3% di perossido può bruciare intensamente la mucosa nella cavità orale, quindi non è possibile aumentare il dosaggio e modificare autonomamente il rapporto raccomandato di perossido e acqua.

È anche possibile diluire la soluzione di farmacia del perossido con acqua in un rapporto di 1: 1 e trattare questa soluzione con le tonsille. L'idroperite ha una capacità ossidante molto forte e quindi si rompe rapidamente con microrganismi patogeni, depositati sulla mucosa.

L'aloe è molto usata nella medicina popolare per il trattamento di varie malattie. Contro il mal di gola consigliamo l'uso di succo di foglie di aloe per il trattamento delle tonsille. Per il trattamento delle malattie infiammatorie prolungate e croniche degli organi respiratori, è utile tagliare ogni giorno un pezzetto di foglia prima di andare a letto e metterlo sulla guancia per tutta la notte. Puoi anche preparare tinture complesse, che includono l'aloe per il risciacquo e l'ingestione.

Prendere alcune foglie di aloe, lavarle e macinarle, metterle in un contenitore da 0,5 litri, versare mezzo bicchiere di zucchero e coprire con un tovagliolo, lasciare per 3 giorni in un luogo buio. Dopo 3 giorni, versare 250 ml di vodka nel contenitore. Dopo 3 giorni, spremere la tintura ottenuta con una garza e prendere un cucchiaino tre volte al giorno prima dei pasti.

Strappare 3 fogli di aloe, avvolgerli in carta e metterli per qualche giorno in frigo. Quindi passare le foglie maturate preparate attraverso un tritacarne o tritare il frullatore, aggiungere 500 ml di acqua, portare lentamente il composto a ebollizione. Quando il brodo si raffredda, filtralo attraverso la garza e sciacqui la gola ogni 3 ore.

Una miscela di aloe, miele e vodka ordinaria in rapporto 1: 2: 3 è adatta per comprimere e alleviare l'infiammazione.

Succo di aloe (1 cucchiaio) mescolare con 20 ml di acqua, 1 cucchiaino di soda e 2 gocce di iodio e sciacquare il mal di gola. Puoi mescolare il succo di aloe non con acqua, ma con decotti a base di erbe. Per questo, erba di San Giovanni, camomilla, calendula, salvia, foglie di piantaggine, ecc.,

Il rimedio anti-infiammatorio e vitaminico, che aiuta con l'angina, è un decotto di rosa canina con succo di aloe. Può essere bevuto 50 ml prima di ogni pasto.

Altri rimedi popolari per l'angina guardano qui

Come sbarazzarsi del mal di gola a casa?

Numero di ricetta 1. Prendiamo 1 parte della farmacia di camomilla, 2 parti di fiori di tiglio, la miscela risultante viene prodotta 1 cucchiaio. acqua bollente Lasciare riposare per 20 minuti, quindi filtrare con cura. Risciacquare con questa infusione della laringe dovrebbe essere 5-6 volte al giorno.

Numero della ricetta 2. 5 cucchiai da tavola di coda di cavallo vanno insinuati in 400 ml di acqua bollente per 15 minuti. Dopo di ciò, si raccomanda di filtrare il rimedio risultante, e quindi si può sciacquare la gola.

Numero di ricetta 3. Per liberarsi rapidamente del mal di gola, si raccomandano 2 cucchiai. foglia lampone insistono in 1 tazza di acqua bollente per circa 10 minuti. Questa infusione è incredibilmente efficace per gargarismi con angina.

Numero di ricetta 4. Per questa infusione curativa, viene utilizzato 1 bicchiere di barbabietola rossa grattugiata, 1 cucchiaio di aceto 6%. Tutto il giusto mix, insistere e spremere. Per un risciacquo è necessario prendere 1-2 cucchiai del presente.

Numero di ricetta 5. In mezzo litro d'acqua, infondere 3 cucchiaini. i gusci di cipolla, bollire, insistono e devono quindi scolare. Il brodo rimuove perfettamente il rossore e il mal di gola.

Numero di ricetta 6. 100 grammi di aglio spazzolato e tritato per insistere in mezzo bicchiere di acqua calda bollita per 6 ore. Si consiglia di utilizzare questo strumento quotidianamente per fare dei gargarismi in una forma calda.

Numero di ricetta 7. Succo o un decotto di piantaggine è molto utile. Per preparare il brodo, prendere 4 foglie fresche o secche di piantaggine, versare 200 ml di acqua calda, quindi insistere per 30 minuti. Utilizzare per sciacquarsi la gola ogni 60 minuti, è possibile aggiungere un po 'di miele a piacere.

Numero della ricetta 8. Per inalazioni applicare una miscela speciale. Dovrebbe prendere 3 cucchiai. l. una miscela composta da parti uguali di foglie di salvia, menta piperita, erba di timo, foglie di eucalipto, camomilla, gemme di pino, radici di elecampane. Farla fermentare in 500 ml di acqua, preferibilmente direttamente nel bollitore. Respirare meglio con un semplice imbuto di carta, mettere un beccuccio per teiera.

Numero di ricetta 9. Il principale strumento indispensabile nel trattamento dell'angina è il miele. È davvero considerato una panacea per numerose malattie. Con l'angina, si consiglia di mescolare 3 cucchiai di miele con 1 cucchiaio di succo di aloe. La massa ricevuta è imbrattata con tonsille infiammate (1 volta / giorno per 14 giorni).

Numero di ricetta 10. La propoli è anche molto efficace nel combattere l'angina. È usato per l'inalazione. Per fare questo, sciogliere 10-15 grammi di propoli in 1 litro d'acqua, scaldare a bagnomaria e inalare dal mattino alla sera per 15-20 minuti.

Per combattere l'infiammazione utilizzare un impacco fatto con foglie di cavolo. Coprire la gola del paziente con foglie, panno caldo sulla parte superiore. Le foglie devono essere cambiate ogni due ore. Gli oli essenziali di limone e acido citrico funzionano bene sulla mucosa della gola. Consiglia gradualmente masticare mezzo limone con una buccia. Dopo tre ore, ripetere. Mezzi comuni per il trattamento del mal di gola sono anche una soluzione economica di Lugol o clorofilici, con cui le tonsille arrossate sono lubrificate.

Va ricordato che un paziente con angina non dovrebbe essere costretto a prendere farmaci che non tollera. Non comprare medicine per il trattamento solo perché hanno aiutato qualcun altro. Ogni caso ha bisogno del proprio approccio.

L'autore dell'articolo: Nina Vladimirovna Sokolova, medico naturopata, phytotherapeutist

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia