Lo stafilococco è un batterio gram-positivo condizionatamente patogeno a forma sferica o sferica. Circa il 30-35% della popolazione mondiale è portatore permanente di questo bacillo. Gli stafilococchi patogeni causano una vasta gamma di malattie: da lievi infezioni della pelle a gravi malattie con complicanze e un'alta percentuale di mortalità.

Il processo infiammatorio colpisce i sistemi cardiovascolare, digestivo, tegumentario e nervoso. Nella scienza, sono isolate circa tre dozzine di ceppi di stafilococco, ognuno dei quali ha una certa attività patogenetica e grado di aggressività.

  1. epidermica. È un componente della normale microflora cutanea. I batteri che causano malattie sono pericolosi per le persone con ridotta reattività immunologica, neonati e malati di cancro.
  2. D'oro. Questo ceppo di stafilococco è più spesso localizzato alla pelle e alle mucose del tratto respiratorio superiore.
  3. Saprofiti. Si concentra nell'uretra, causando una cistite.

Caratteristiche della terapia antimicrobica per lo stafilococco aureo

loading...

Gli antibiotici sono potenti farmaci che, sebbene fermino lo sviluppo di infezioni nel corpo, hanno molti effetti collaterali. Prima di ricorrere a tale metodo di trattamento, è necessario valutare i possibili rischi e consultare necessariamente uno specialista.

L'uso di antibiotici è consigliabile nel caso in cui l'infezione si è diffusa in tutto il corpo ed è entrata nel flusso sanguigno. Un'altra ragione obiettiva a favore di tale trattamento è l'immunodeficienza, in cui ogni componente del sistema immunitario cade e la capacità dell'organismo di esercitare funzioni immunologiche protettive in relazione agli agenti causali delle malattie infettive è compromessa.

Sulla questione di quale antibiotico sia garantito per uccidere lo stafilococco, è impossibile dare una risposta univoca.

Anche i forti antibiotici non garantiscono il 100% di eliminazione di stafilococco e danno solo un miglioramento temporaneo.

Nel trattamento dell'infiammazione purulento-necrotica del follicolo pilifero, le recidive si verificano in metà dei pazienti. Inoltre, il trattamento ripetuto deve essere effettuato con altri medicinali, poiché i batteri piogeni hanno resistenza agli antibiotici. In tali casi, i medici infettivi prescrivono una combinazione di farmaci.

Negli ultimi anni, le specie patogene di stafilococchi mutano e sono caratterizzate da una maggiore resistenza agli antibiotici. Ad esempio, lo Staphylococcus aureus è in grado di scindere antibiotici β-lattamici con uno speciale enzima chiamato penicillinasi. Quando si elimina questo tipo di agente patogeno, le penicilline semisintetiche e le cefalosporine di 2 e 3 generazioni sono ben consolidate.

Il principale svantaggio degli antibiotici è la loro non selettività. Dopo trattamento prolungato rompe la composizione qualitativa e quantitativa della microflora intestinale, che porta allo sviluppo di disbiosi. Gli antibiotici uccidono microrganismi benefici che contribuiscono all'assorbimento di proteine, vitamine e minerali, la digestione, forniscono metabolismo lipidico e batteri e tossine putrefattivi neutralizzati.

Il medico curante prescrive antibiotici per il trattamento di malattie gravi come:

  • La pielonefrite è un processo infiammatorio di genesi batterica che si verifica nei reni.
  • La polmonite stafilococcica è una grave infiammazione del tessuto polmonare, in cui il rischio di sviluppare sepsi è elevato.
  • Endocardite - infiammazione del pericardio - il guscio interno del cuore. L'endocardite ha un'eziologia infettiva. La malattia è caratterizzata da una sintomatologia pronunciata: febbre, difficoltà respiratorie, debolezza generale e dolore al petto.
  • La miocardite è un processo infiammatorio nel muscolo cardiaco, più spesso associato all'azione di un agente batterico;
  • L'osteomielite è un processo purulento-necrotico che colpisce il tessuto osseo;
  • La sepsi è una malattia generalizzata in cui un processo infettivo locale diventa la causa dell'infezione totale del corpo.
  • L'otite è un processo infiammatorio, principalmente di natura batterica, con localizzazione nell'orecchio esterno, medio o interno;
  • La tonsillite è una lesione infettiva infiammatoria degli elementi dell'anello faringeo.

Antimicrobici che sradicano gli stafilococchi

loading...

Penicilline, cefalosporine e fluorochinoloni sono i principali farmaci utilizzati nel trattamento dell'infezione da stafilococco.

La difficoltà sta nel fatto che ci sono Styphylococcus aureus resistenti alla meticillina, che causa malattie gravi e mal curabili, ad esempio sepsi e polmonite. I microbiologi lo chiamano Staphylococcus aureus con resistenza multipla ai farmaci. Meticillina-resistenti Staphylococcus atto ad sopravvivenza in presenza dicloxacillin, meticillina e oxacillina.

La comunità medica batte l'allarme, perché ogni anno il numero di ceppi resistenti aumenta in media del 10%. Questi dati sono stati ottenuti durante la ricerca scientifica condotta negli Stati Uniti d'America. Quando uno stafilococco resistente alla meticillina entra nel corpo, la probabilità di un esito letale aumenta drammaticamente. Tuttavia, anche i moderni preparati di ultima generazione non garantiscono la completa eradicazione dei batteri patogeni.

Fai conoscenza con gruppi e liste di farmaci:

claritromicina

Questo è un antibiotico macrolide semisintetico di un ampio spettro di azione. È resistente all'aumentata acidità e ha buone proprietà farmacologiche. Ad esempio, la stabilità della claritromicina all'azione dell'acido cloridrico è cento volte superiore a quella dell'eritromicina, che è il primo antibiotico che ha dato origine alla classe dei macrolidi. Claritromicina viola la sintesi di proteine ​​e microrganismo penetra all'interno, distruggendo il suo nucleo.
Il farmaco viene utilizzato nel trattamento della piodermite e delle malattie infiammatorie delle prime vie respiratorie: rinite, laringite, adenoidite, ecc. Nel periodo dell'allattamento e durante l'ultima gravidanza, non è consigliabile assumere un antibiotico. Il trattamento di antibiotici potenti di Staphylococcus aureus viene effettuata solo nel caso in cui ha ottenuto il beneficio per la madre giustifica il potenziale rischio per il feto.

azitromicina

Questo è un farmaco antibatterico ad ampio spettro che appartiene agli azalidi. L'azitromicina è utilizzata attivamente nel trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche. Sopprime la sintesi proteica, ferma la crescita e la moltiplicazione dei patogeni. Consentito durante la gravidanza, ma solo sotto la supervisione di un medico. Il trattamento dello stafilococco con Azitromicina durante l'allattamento è inaccettabile.

vancomicina

L'antibiotico triciclico del gruppo glicopeptidico è ideale per la terapia antimicrobica contro Staphylococcus aureus. Il farmaco non è praticamente metabolizzato nel corpo umano.
Vancomicina è aggressivo contro molti ceppi resistenti ed effetto battericida a causa dell'inibizione della biosintesi della parete cellulare del microrganismo patogeno. È controindicato nel primo trimestre di gravidanza. In termini tardivi è accettato solo su indicazioni vitali.

amoxicillina

Questo è un farmaco semi-sintetico ad ampio spettro correlato alle penicilline. L'acido nella sua composizione è ottenuto dalle colture fungine della muffa. Questi composti organici sono altamente attivi contro gli stafilococchi.
Spesso, l'amoxicillina è prescritta come profilassi. Il suo metodo consente di evitare complicazioni postoperatorie. L'indice di biodisponibilità di una sostanza farmaceutica è superiore a quello della maggior parte degli analoghi. L'antibiotico penetra attraverso la barriera placentare, distinguendosi in piccole quantità con il latte materno.

Non è consigliato rivolgersi a persone che non hanno raggiunto 18 persone e coloro che hanno determinate malattie del fegato.

Non è raccomandato per i pazienti con mononucleosi infettiva; nel periodo di recidiva di infezioni da carrier cronico Epstein-Barr e da citomegalovirus; in presenza di insufficienza renale ed epatica; in pazienti con intolleranza ai beta-lattamici. Il farmaco non è compatibile con l'alcol.

lincomicina

lincosamidi gruppo antibatterici, la cui azione dipende dalla concentrazione a basse dosi batteriostatici (inibisce la proliferazione dei patogeni) e ha già grande effetto battericida (provocandone la morte).

La lincomicina è una polvere bianca e amara che si scioglie bene nell'acqua. Gli antibiotici prescrivono l'infiammazione purulenta dei tessuti: flemmone e ascesso, così come l'osteomielite. Non può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

La Lincomicina cloridrato (soluzione per la somministrazione parenterale) è controindicata per i bambini fino a un mese di vita. La forma orale del farmaco (capsula) non è assegnata a pazienti di età inferiore ai sei anni.

ciprofloxacina

Ciprofloxacina antibiotica un ampio spettro di azione da un gruppo di fluorochinoloni di seconda generazione. È considerato il rappresentante più efficace di questo gruppo di farmaci. La ciprofloxacina è ampiamente utilizzata nella pratica clinica. Antibiotico, rilasciato sotto forma di unguento, prescritto per le lesioni stafilococciche degli occhi.
La ciprofloxacina è indicata per la riabilitazione postoperatoria. Controindicato in donne in gravidanza e in allattamento, pazienti sotto i 18 anni di età. Nei bambini, il farmaco provoca danni articolari distrofici.

furazolidone

Antibiotico del gruppo di nitrofurani, che ha un effetto antimicrobico. È attivo in relazione allo stafilococco d'oro nel tratto gastrointestinale. Quando somministrato per via orale, il furazolidone ha un buon assorbimento. Per esso sono sensibili come batteri gram-positivi e quindi gram-negativi.
Controindicazioni per l'uso sono la gravidanza, l'allattamento al seno e l'età fino a un anno.

nifuroxazide

Preparazione antimicrobica di un ampio spettro di azione. Nifuroxazide è indicato per le infezioni nell'intestino. L'antibiotico è un derivato del nitrofurano. La sostanza è una polvere giallo brillante cristallina che quasi non si dissolve in acqua.
Se assunto internamente, non viene quasi assorbito. Controindicazioni - età inferiore a due mesi e prematurità. Durante la gravidanza, il farmaco deve essere assunto con grande cura e sotto la supervisione di uno specialista.

tetraciclina

Questo antibiotico batteriostatico del gruppo delle tetracicline è attivo contro molti ceppi. È ampiamente usato in odontoiatria e oftalmologia. La tetraciclina viene rilasciata sotto forma di compresse e unguenti.
La terapia antimicrobica con questo farmaco implica un rifiuto completo dell'uso di prodotti caseari, poiché ne influenzano l'assorbimento. La tetraciclina è controindicata nei bambini di età inferiore agli otto anni, nelle donne in gravidanza e nelle persone con funzionalità epatica compromessa.

Antibiotici nel trattamento di ceppi resistenti

loading...

Levofloxacina e Roxithromycin sono i principali farmaci utilizzati nella terapia di ceppi resistenti di Staphylococcus. La levofloxacina è un antibiotico della terza generazione correlato ai fluorochinoloni. È indicato per polmonite da stafilococco, tubercolosi, sinusite e pielonefrite.

Come tutti i fluorochinoloni, è abbastanza tossico.

Non si applica ai pazienti:

  • sotto i 18 anni;
  • donne incinte e che allattano;
  • con anemia emolitica, epilessia, malattie delle articolazioni e apparato legamentoso.

Con cautela è prescritto a pazienti di età avanzata, a causa del declino legato all'età nella funzione renale.

La roxithromycin è un derivato dell'eritromicina. È prescritto come profilassi per la meningite alle persone che sono venute in contatto con un paziente. La roxithromycin è efficace nelle malattie infettive delle vie respiratorie superiori e inferiori, della pelle e dei tessuti molli, delle vie urinarie, ecc.

La terapia con questi farmaci è possibile solo con una definizione accurata dell'agente patogeno. Il corso del trattamento è di almeno 5 giorni. Dopo il suo completamento, si raccomanda di effettuare un'analisi batterica che confermi l'eliminazione dello stafilococco aureo patogeno.

Assicurati di guardare il video:

Regole per la somministrazione di antibiotici per infezioni da stafilococco

loading...

Le possibilità di un esito positivo del trattamento aumentano con l'uso appropriato di antibiotici.

  • Non tutti gli antibiotici contro lo Staphylococcus aureus sono prescritti da un medico, ma questo non significa che si possa prescrivere autonomamente una terapia farmacologica. Prima di assumere tali farmaci potenti, è necessario sottoporsi a una diagnosi: test della coagulasi, esami generali del sangue e delle urine, coltura batteriologica.
    Lunghi cicli di terapia antibiotica sono sottoposti al controllo obbligatorio del coagulogramma, generale e biochimico (monitoraggio della funzionalità renale ed epatica) delle analisi del sangue.
  • Rispetto rigoroso del dosaggio. La quantità necessaria di medicina è determinata solo dal medico generico essente presente. Il paziente, anche con miglioramenti visibili, non può in alcun caso ridurlo, in modo che la concentrazione del farmaco nel sangue non diminuisca. Il trattamento interrotto è pericoloso perché i batteri iniziano a sviluppare resistenza. La trascuratezza di queste raccomandazioni è gravida dall'emergere di complicazioni: dalla famigerata disbiosi alle violazioni del fegato e dei reni.
  • Il corso minimo di trattamento antibiotico è di 7 giorni. Nei casi più gravi, la durata del corso può essere di diverse settimane.
  • Studia attentamente le istruzioni. L'assunzione di diversi antibiotici antistaphylococcal differisce in molteplicità, che è prescritto in indicazioni per l'uso. Alcuni antibiotici sono presi una volta al giorno, mentre altri - fino a 5 volte al giorno. La frequenza di ammissione dipende dal tasso di escrezione dei farmaci.
  • Correzione dietetica della dieta durante la terapia antimicrobica. Alcuni prodotti aumentano l'assorbimento dei farmaci o interferiscono con la loro assimilazione. E 'vietato usare latte, dolci, muffin, succhi, yogurt. Gli antibiotici non possono essere lavati con soda, tè forte o caffè. Anche sotto il più stretto divieto è l'alcol. I sorbenti e i preparati antiacidi neutralizzano l'effetto dell'antibiotico.
  • Le restrizioni di età sono prese in considerazione. Alcuni antibiotici con staphylococcus d'oro negli adulti sono proibiti in pediatria.

Terapie alternative

loading...

Alla luce della malattia, è possibile utilizzare i seguenti medicinali:

  1. I lisati batterici promuovono la produzione attiva di anticorpi contro lo stafilococco. Sono sicuri, non creano dipendenza e non hanno effetti collaterali. L'alto costo è il loro principale svantaggio.
  2. L'anatoxina stafilococcica forma l'immunità antistaphylococcal, causando il corpo a combattere non solo contro i batteri, ma anche contro la sua tossina. L'anatossina viene iniettata per 10 giorni.
  3. La vaccinazione contro lo stafilococco è consentita a partire dai sei mesi di età. L'anatoxina stafilococcica è una tossina detossificata e purificata dello stafilococco. Quando somministrato, promuove la formazione di anticorpi specifici contro le esotossine prodotte dallo stafilococco. Adatto a bambini di età superiore ad un anno. La vaccinazione viene applicata di routine dai lavoratori in agricoltura e nel settore industriale, dai pazienti chirurgici e dai donatori. La frequenza di somministrazione e gli intervalli tra di essi dipendono dall'obiettivo della vaccinazione.
  4. Preparati con estratto di aloe vera sono un ottimo modo per liberarsi di stafilococco. La pianta medicinale è un potente stimolante naturale, che aumenta le funzioni protettive del corpo e facilita le condizioni del paziente. L'aloe vera è efficace nel trattamento delle pustole furuncolose. Rimuove il gonfiore, elimina la sindrome del dolore e promuove la rigenerazione dei tessuti.
  5. Galavit è un farmaco immunomodulante con effetto antinfiammatorio, ben consolidato nell'eradicazione di ceppi resistenti di stafilococco aureo. Esercita un effetto complesso, aumentando le funzioni protettive dell'organismo e distruggendo i microrganismi patogeni. Viene rilasciato sotto forma di polvere, al fine di preparare una soluzione per iniezioni intramuscolari (utilizzato in pazienti di età superiore ai 18 anni), in forma di compresse e sotto forma di supposte per somministrazione rettale. Galavit è approvato per l'uso da 6 anni. Non prescritto per gravidanza e allattamento.
  6. Il clorofillone è un farmaco antisettico che rimuove l'infiammazione e contiene una miscela di clorofille provenienti dalle foglie di eucalipto. Una soluzione debolmente concentrata viene usata per via orale per le lesioni infettive dell'intestino. Per il trattamento della pelle vengono preparate soluzioni con una maggiore concentrazione del preparato. Il clorofilla è prescritto per adulti e bambini oltre i 12 anni.

Lo sapevi che lo stafilococco è l'unica causa di acne o acne?

Affida la tua salute ai professionisti! Prendi un appuntamento per il miglior medico della tua città in questo momento!

Un buon dottore è un generalista che, sulla base dei tuoi sintomi, metterà una diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e in altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% sul prezzo di ammissione.

* Cliccando sul pulsante vi porterà a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e un record per lo specialista del profilo che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Antibiotici da Staphylococcus aureus

loading...

Gli stafilococchi causano suppurazione e intossicazione alimentare. La loro spiacevole caratteristica è che gli antibiotici di Staphylococcus aureus quasi non aiutano. Ora si liberano dell'infezione con una quantità estremamente limitata di farmaci, a cui il microbo non è ancora riuscito ad adattarsi.

Lo stafilococco aureo è l'agente patogeno più forte. È un microrganismo resistente ai farmaci antimicrobici resistente, altamente attivo e resistente. Questo batterio è una fonte frequente di infezioni ospedaliere e malattie infettive che si sviluppano in persone con ridotta difesa immunitaria.

Cos'è lo Staphylococcus aureus?

loading...

Staphylococcus è un batterio globulare infiammatorio, non sporigeni, Gram-luminescente. Sotto un forte aumento, si può vedere che i microrganismi sono disposti a coppie, sotto forma di catene o collegati l'uno all'altro a somiglianza di grappoli d'uva.

Gli stafilococchi possono vivere in un ampio intervallo di temperature, ma preferiscono 31-37 ° C e Ph non acido. I microbi non hanno paura di asciugarsi, non muoiono sotto l'influenza di soluzioni antimicrobiche e saline. Gli stafilococchi si riferiscono ai microrganismi aerobi: non hanno bisogno di ossigeno per sopravvivere.

Lo stafilococco aureo vive principalmente sull'uomo. Fino al 40% delle persone sono portatori di infezione. Il microbo si deposita nella gola, meno frequentemente nella vagina, sotto le braccia, nel perineo e molto raramente nell'intestino. Staphylococcus aureus può essere trovato nella vagina del 15% delle donne. Durante la regolazione, i batteri si moltiplicano rapidamente, il che può causare la sindrome da shock tossico.

Nel caso di Staphylococcus aureus il bacteriocarrier può essere permanente o temporaneo - ciò dipende dalla stabilità di questa coltura batterica e dall'attività della flora microbica in competizione con esso.

Soprattutto molti portatori di stafilococchi tra gli operatori sanitari, le persone che assumono droghe, le persone con protesi dentarie, incluso il dentista, perché queste categorie della popolazione sono spesso esposte a micro-traumi che violano l'integrità della pelle.

Caratteristiche della terapia antimicrobica

loading...

La stabilità dei batteri a condizioni esterne sfavorevoli e sostanze medicinali è fornita da una parete cellulare particolarmente forte contenente un polimero naturale - peptidoglicano. Uno dei problemi più importanti della medicina moderna è che la maggior parte degli agenti antibatterici non può superare questa barriera.

Lo stafilococco aureo acquisisce rapidamente l'immunità a un numero crescente di antibiotici. Ad esempio, la resistenza ai sali della benzilpenicillina si è formata in soli quattro anni.

Successivamente, sono stati usati altri antibiotici per il trattamento: tetracicline (dosicicline) e macrolidi (eritromicina, claritromicina, roxitromicina. Molto presto riapparvero ceppi resistenti e i farmaci persero di nuovo la loro efficacia.

Il microrganismo impara rapidamente a distruggere gli antibiotici, producendo enzimi speciali. Quindi resistenza a meticillina - la prima penicillina semisintetica - è stata sviluppata letteralmente per l'anno di applicazione del farmaco negli ospedali.

Ora nella maggior parte degli ospedali fino al 40% delle colture di Staphylococcus aureus non reagiscono alla meticillina. In condizioni extra-cliniche, i ceppi resistenti alla meticillina sono molto meno comuni, ad eccezione di alcuni gruppi sociali, compresi quelli che assumono droghe.

Antimicrobici che sradicano gli stafilococchi

loading...

Gli antibiotici contro lo stafilococco aureo sono prescritti nelle forme gravi della malattia. Possono nominare qualsiasi medico: terapeuta, chirurgo, otorinolaringoiatra.

L'eradicazione (distruzione) è un regime di trattamento standard finalizzato alla completa purificazione del corpo umano da uno specifico microbo, in questo caso da Staphylococcus aureus.

Tabella: farmaci per il trattamento delle infezioni causate da Staphylococcus aureus:

Antibiotici nel trattamento di ceppi resistenti

loading...

Il farmaco di scelta per le malattie causate da Staphylococcus aureus è la benzilpenicillina. Riserva farmacologica per somministrazione endovenosa - Vanmiksan.

La maggior parte delle colture di Staphylococcus aureus sono resistenti alla benzilpenicillina, ma alcune penicilline e cefalosporine possono ancora essere utilizzate con successo nella terapia delle infezioni da stafilococco.

Contro lo Staphylococcus aureus, i farmaci combinati, che comprendono penicilline e inibitori della beta-lattamasi, sono efficaci. Sono usati per infezioni miste.

Le cefalosporine sono prescritte a pazienti che sono allergici alle penicilline. Sono anche in grado di provocare allergie, quindi vengono nominati con cautela, soprattutto se la reazione alla penicillina è violenta.

Più sicuro in questo piano sono le cefalosporine di prima generazione - cefazolina e altri Sono economici e abbastanza attivi. Le cefalosporine uccidono una vasta gamma di microrganismi. Per il trattamento di infezioni non gravi, dikloksatsillina e Ospeksina al suo interno.

Per trattare le infezioni causate da Staphylococcus aureus, è possibile utilizzare qualsiasi farmaco se il ceppo non ha resistenza a loro.

Per la distruzione di ceppi resistenti, Tavanic e roxitromicina.

Tavanik è un antibiotico-fetroquinolone della terza generazione. È prescritto per la polmonite da stafilococco e la tubercolosi.

Come tutti i fluorochinoloni, il farmaco è tossico, non può essere usato in terapia:

  • pazienti di età inferiore ai 18 anni;
  • donne "in posizione" e in allattamento;
  • persone con malattie infettive di articolazioni e legamenti;
  • persone di età avanzata, poiché l'età dei reni diminuisce.

La roxithromycin è una specie di eritromicina. Il farmaco è prescritto per la prevenzione delle infezioni da meningococco a persone che sono in contatto con i malati. Roxithromycin funziona efficacemente nel trattamento delle lesioni infettive della pelle, del tratto urinario, dell'orofaringe.

La terapia con questi farmaci è prescritta solo dopo un'accurata determinazione della coltura batterica. La durata della terapia antibiotica è di 5 giorni.

Regole per la somministrazione di antibiotici per infezioni da stafilococco

loading...

Alcune lesioni stafilococciche richiedono la creazione di forti concentrazioni di farmaci antibiotici nel plasma sanguigno e nei tessuti. Queste sono tutte malattie del sistema nervoso centrale, provocate da Staphylococcus aureus.

Data la propensione dello Staphylococcus aureus a stabilirsi su parti traumatizzate e non vitali del corpo, a cui è difficile accedere ai farmaci con flusso sanguigno, è necessario aumentare la concentrazione di droghe nel sangue.

In questi casi, il trattamento viene effettuato per via endovenosa, dal momento che i farmaci antibiotici per la somministrazione orale sono difficili per il corpo e non facilmente biodisponibili.

Se i batteri si trovano nel sangue, la dose di farmaci aumenta ulteriormente, ad esempio, a 12 g di Nafcillina al giorno. La somministrazione endovenosa del farmaco nel corso della terapia antibiotica consente di creare la necessaria concentrazione del farmaco nei tessuti.

Le lesioni stafilococciche del derma, dei tessuti molli e dell'orofaringe non sono accompagnate da infezioni del sangue, quindi il trattamento non richiede alte concentrazioni di farmaci. In questi casi, è sufficiente prescrivere il farmaco sotto forma di compresse.

La durata della terapia dipende dalla posizione del focus dell'infezione e da altri fattori. I farmaci più difficili penetrano nell'osso, quindi i pazienti con osteomielite acuta devono assumere antibiotici per 4-6 settimane. I primi farmaci vengono somministrati per via endovenosa e dopo 6-8 settimane iniziano a prendere per via orale, il che consente di rimuovere completamente il tessuto osseo necrotico.

In ogni caso, la durata del trattamento sarà di almeno 2 settimane. Ridurre la durata della terapia porta a complicazioni pericolose.

Il compito del medico è determinare correttamente la durata del corso. La pratica dimostra che lo standard dovrebbe essere considerato un corso di trenta giorni.

Quali indicazioni può seguire il medico quando si riduce il decorso della terapia antibiotica?

Un trattamento di due settimane con antibiotici è consentito nei seguenti casi:

  • non ci sono malattie concomitanti, compresa l'infezione da HIV;
  • non ci sono protesi - il paziente non ha subito protesi articolari e valvole cardiache, non ci sono corpi estranei nel corpo;
  • le funzioni delle valvole cardiache non vengono violate;
  • è facile rimuovere l'obiettivo principale della flora patogena;
  • Sono trascorse solo poche ore tra la comparsa di batteri nel sangue e l'inizio del trattamento;
  • l'infezione è causata da un ceppo sensibile al farmaco prescritto;
  • la temperatura corporea è tornata alla normalità entro 72 ore dopo la prescrizione di antibiotici;
  • per due settimane di trattamento non vi sono stati focolai metastatici di flora patogena.
al sommario ↑

Terapie alternative

loading...

Con forme purulente della malattia, è indicato l'intervento chirurgico - l'autopsia dell'ebollizione o dell'ascesso. Non puoi affrontare gli ascessi di apertura a casa, questo richiede condizioni operative sterili.

L'infezione da stafilococco di moderata gravità può essere curata mediante immunostimolazione. Il paziente viene iniettato con farmaci che aumentano l'immunità. Una forte immunità è in grado di far fronte ai ceppi più patogeni.

Attivo contro gli stafilococchi, tra cui resistente agli antibiotici, possiede Chlorophyllipt. Il prodotto è disponibile in due versioni - a base di alcool e olio, contiene clorofilla ed eucalipto etere. Il clorofilla è usato per sbarazzarsi delle malattie della gola, combinandosi con altri farmaci.

Il metodo più parsimonioso per combattere lo Staphylococcus aureus è l'assunzione di vitamine e oligoelementi. Il significato di tale terapia è di fornire al corpo le sostanze necessarie per il funzionamento efficace del sistema immunitario.

Video su Staphylococcus e le malattie che provoca:

Come trattare Staphylococcus aureus e foruncolosi (revisione dei farmaci)

loading...

Mi scuso per il titolo non del tutto corretto. Sarebbe più corretto "come trattare le infezioni causate da stafilococco d'oro, compresa la foruncolosi (una revisione dei farmaci) ", Ma è troppo complicato e lungo.

Per preparare questo materiale sono stato spinto dai visitatori che spesso nei commenti sul blog hanno chiesto come sbarazzarsi di Staphylococcus aureus. Prima di tutto, consiglio di leggere le informazioni generali su Staphylococcus aureus e la classificazione della piodermia dal mio ultimo articolo. Quindi, lo stafilococco può essere seminato 15-30% di individui apparentemente sani. In realtà, questo significa che il sistema immunitario del corpo FULL è in grado di vivere con un microbo in uno stato di "tregua". gli stafilococchi non provocano lesioni infettive e il corpo non presta attenzione al fatto che la pelle e i batteri mucosi vivono, armati di una vasta serie di fattori di patogenicità. Quindi, si può concludere: non si dovrebbe cercare di distruggere lo stafilococco ad ogni costo, è necessario solo aiutare il sistema immunitario a rafforzare i "confini" in modo che il "nemico" non possa penetrare liberamente all'interno.

In questa pagina (salto rapido alle sezioni):

richiesta. prima di fare domande nei commenti, leggi l'intero articolo. Molte delle domande tipiche che i visitatori chiedono sono già riflesse nel testo.

Questa pagina viene aggiornata periodicamente utilizzando nuove informazioni e domande che i visitatori inviano. Vieni qui ogni 1-3 mesi o metti una pagina nei segnalibri di cui essere consapevole. L'ultimo aggiornamento è il 22 aprile 2013.

Determinazione degli agenti patogeni

Con la pelle cronica purulenta e pustolosa e le malattie della mucosa possono essere effettuate studio batteriologico pus. Ufficialmente si chiama Piantare su flora e sensibilità agli antibiotici e fatto al locale centro di igiene ed epidemiologia (Stazione sanitaria).

L'essenza dell'analisi consiste nella crescita dei batteri in un mezzo nutritivo, quando viene rilevata la crescita, viene determinato il tipo di microrganismo e l'elenco di antibiotici che inibiscono o non inibiscono la crescita delle colonie di questo batterio. Alla fine, viene emessa un'opinione sulla rilevazione di un determinato microrganismo e una tabella della sua sensibilità agli antibiotici con le seguenti designazioni:

  • S (suscettibile) - il batterio è sensibile all'antibiotico (cioè questo antibiotico sopprime la crescita del batterio),

  • io (intermedio) è moderatamente stabile,

    talvolta il punto concentrazione approssimativa batteri nel mezzo studiato sotto forma di grado. Ad esempio, 10 5 / g significa cinque zeri: 100.000 in 1 g.

    Esempio di analisi batteriologica (frammento ). Uno staphylococcus d'oro (S. aureus) fu seminato.

    Di solito lo fanno pus di semina o separato dalla ferita (fistola), ma è anche possibile studiare altri ambienti corporei: urina, secrezione prostatica, ecc. Oltre alla citata stazione sanitaria, è anche possibile la semina dalla pelle dispensario dermatovenerologico e nel reparto dermatologico dell'ospedale. Con la semina mucosa diventa un'infermiera nell'ufficio di un medico del profilo appropriato. Ad esempio, una macchia dalla faringe o nasofaringe - nell'ufficio del medico ORL. Esame del sangue per la sterilità ha senso fare a temperature elevate e ascessi di grandi dimensioni, in altri casi l'analisi dovrebbe mostrare l'assenza di qualsiasi crescita di microbi.

    Più spesso la causa di infezioni della pelle purulente sono gli stafilococchid'oro, epidermico ), streptococchi. enterococchi. negli anziani indeboliti dopo interventi chirurgici - Bastoncino d'uovo, Proteus, Klebsiella, Pseudomonas aeruginosa e altri batteri gram-negativi.

    Valutazione dello stato immunitario e del livello di glucosio nel sangue

    Se ci sono infezioni pustolose croniche, è consigliabile controllare digiuno a livello di zucchero nel sangue. soprattutto in presenza di segni clinici di diabete. aumento della minzione (> 2 litri al giorno), sete, perdita di appetito, perdita di peso, odore di acetone dalla bocca, ecc. Nel normale digiuno il glucosio è uguale a 3,3-5,5 mmol / l. Glicemia elevata contribuisce notevolmente alla foruncolosi e allo sviluppo di complicazioni suppurative, e per trattare la suppurazione nei diabetici è molto più difficile.

    Si consiglia di fare una dettagliata (dettagliata) immunogramma. L'insieme di indicatori nell'immunogramma può essere diverso, ma in media lo studio costa diverse migliaia di rubli russi. Secondo alcuni dati, vengono rilevate anomalie della foruncolosi nel 30-50% dei pazienti. Perché no? Perché l'immunogramma dà valutazione molto approssimativa del sistema immunitario. fondamentalmente mostra solo il numero di alcune cellule e fattori di immunità nel sangue e non dice nulla su ciò che accade nello spessore dei tessuti, dove arrivano le cellule immunitarie. È stabilito che in qualsiasi momento nel sangue si trova solo il 5% tutto disponibile nelle cellule linfoidi del corpo (linfociti, linfoblasti ) e la metà di queste cellule passa dal flusso sanguigno ai tessuti per 30 minuti. La domanda sorge spontanea: è possibile comprendere l'efficienza combattiva di un esercito studiando il numero di treni e carri in cui i soldati vengono trasferiti al fronte? Maggiori informazioni su questo argomento in un articolo scientifico sull'immunità alle mucose: http://www.medvestnik.by/ru/issues/a_8966.html (articolo per marzo 2013).

    A quale dottore applicare per il trattamento dello stafilococco aureo?

  • Prima di tutto, questo è dottore di profilo infezione: con furunculosis - dermatologo, stomatitis - dentista, tonsillitis - dottore ENT, eccetera. Con suppurazione è necessario rivolgersi a chirurghi. ma di solito sono scarsamente versati nei metodi conservativi di trattamento e il desiderio può suggerire solo di far uscire il pus operativamente (cioè con l'aiuto di un bisturi).

    Qui ho dato solo una lista degli esami minimi per la foruncolosi. Se possibile, dovresti essere esaminato completamente. L'elenco degli esami obbligatori e aggiuntivi è fornito sotto il link Diagnostica e immunocorrection della foruncolosi cronica (vedere in questa pagina nella sezione Link utili).

    Antibiotici e Staphylococcus aureus

    Quando si trattano infezioni normali della pelle senza complicazioni (senza profonda o estesa, temperatura, ecc.), Usare gli antibiotici sono indesiderabili per diversi motivi:

  • Solo pochi gruppi di antibiotici possono uccidere lo Staphylococcus aureus: per esempio alcuni penicilline semisintetiche di uno spettro ristretto (meticillina, oxacillina), cefalosporine della generazione 1-3. Tuttavia, non per il primo anno ci sono stafilococchi con enzimi β-lattamasi, che distruggono tranquillamente queste penicilline e le cefalosporine. Tali stafilococchi sono chiamati MRSA (Staphylococcus aureus meticillino-resistente, Staphylococcus aureus meticillino-resistente) e sono stati registrati dal 1961. Solo alcuni antibiotici possono aiutare in caso di infezione da MRSA, ad esempio vancomicina. teicoplanina. Linezolid. acido fusidico. A volte per somministrazione orale, una combinazione di fusidina + biseptolo. Questa è l'ultima "arma" che dovrebbe essere usata solo in situazioni veramente difficili. Di più su tutto ciò che ho scritto nell'articolo E sei pronto a vivere in un mondo senza antibiotici?.

    Se sei interessato al problema della resistenza degli stafilococchi agli antibiotici, leggi l'articolo "L'MRSA acquisito in comunità è un nuovo problema di resistenza agli antibiotici "(Journal of Clinical Microbiology and Antimicrobial Chemotherapy, 2005): http://www.antibiotic.ru/cmac/pdf/7_1_032.pdf

  • L'effetto degli antibiotici per la foruncolosi sarà solo temporaneo (dopo l'abolizione degli antibiotici nel 60% dei pazienti il ​​numero di recidive rimane lo stesso!). I ceppi superstiti di stafilococco rimarranno ancora sulla pelle e sulle mucose e quindi si moltiplicheranno. Ma la prossima volta, molto probabilmente, saranno resistenti al farmaco usato. Tuttavia, se non si utilizza questo antibiotico per molti anni, i batteri possono diventare nuovamente sensibili ad esso.

  • Causa di agenti antibatterici disbiosi. che rompe l'equilibrio microbico sulla pelle e sulle mucose. Questo di per sé promuove la diffusione di batteri pericolosi e la crescita di funghi (mughetto, ecc.).

    Dovrebbero essere usati antibiotici anti-stafilococchi anzi in casi gravi. sepsi, polmonite da stafilococco. pielonefrite, endocardite, artrite, osteomielite, ecc. Tuttavia, Se i foruncoli sono sul viso, allora l'uso di antibiotici è giustificato A causa dell'alto rischio di complicazioni, t. il prossimo è il cervello.

    I commenti vengono spesso richiesti: È possibile eliminare completamente lo stafilococco? Ci sono fatti quando gli stafilococchi accidentalmente catturati sulla pelle pochi mesi dopo non sono stati trovati su di esso. Se una persona ha una buona immunità e la pelle ha una microflora corretta e stabile (comunità di microbi locali ), allora gli stafilococchi moriranno, incapaci di resistere alla competizione con gli "aborigeni". Tale vettore temporaneo è chiamato transitorio.

    Se la tua microflora umana è rotta o il contatto con gli stafilococchi è stato esteso (fare il bagno in uno stagno o in un fiume locale con una bassa velocità di flusso ), quindi gli stafilococchi si depositano a lungo sulla pelle e sulle mucose (spesso per tutta la vita). Nella maggior parte dei casi, questo cronico (Extended) vettore Per liberarsi è impossibile. Non è facile distruggere gli stafilococchi con l'aiuto di antibiotici, perché questi batteri sanno come sviluppare e trasmettere la resistenza ai farmaci antibatterici tra loro. Il sistema immunitario è in grado di sconfiggere infezione da stafilococco. poiché nell'ambiente interno del corpo questi batteri non dovrebbero essere, ma affrontarli trasporto asintomatico di stafilococchi sulla pelle e sulle mucose non è facile, perché è considerato variante della norma (anche se si raccomanda di essere trattati prima di una gravidanza programmata). Gli stafilococchi possono essere distrutti (riordinamento. vedi sotto) in un'area limitata della pelle o delle mucose, ma dopo un po '(settimane o mesi) appariranno ancora qui, anche in una piccola concentrazione e senza causare problemi.

    Metodi di sanificazione dei batteri stafilococchi

    Nei commenti, mi è stato periodicamente chiesto come trattamento di Staphylococcus aureus. Le persone che lavorano nel istituzioni per bambini e mediche. sono obbligati 2 volte l'anno a seminare muco o cellule epiteliali dalla parte anteriore del naso. Il recinto è prodotto da un'infermiera. Se i risultati sono positivi (cioè la rilevazione di stafilococco), a riordinamento ( 'recupero ", Dalla parola ambulanza ) del rinofaringe, in modo che il lavoratore non sia una fonte costante di infezione nella squadra. Dopo il risanamento, la cultura per il trasporto di stafilococco viene ripetuta, cercando di ottenere un risultato negativo. Poiché lo stafilococco non può essere distrutto una volta per tutte, le colture pianificate vengono effettuate ogni sei mesi. Sono previsti tutti i metodi di sanazione specificati in questa sezione solo per il rinofaringe e / o la gola. Per il risanamento dell'intestino, vedere la sezione separata di seguito.

    METODI DI TRATTAMENTO DEGLI STAFILOCCHI:

    1) Igiene con soluzione di olio di vitamina A. che è un antiossidante attivo, riduce le proprietà patogene dello stafilococco (ma non lo uccide) e promuove la guarigione della mucosa. efficacia 78%. Posare i tamponi nel naso, o infondere o inalare attraverso un inalatore di olio. 6 giorni. Non ci sono controindicazioni. L'effetto collaterale è un effetto negativo sull'epitelio ciliato della mucosa nasale.

    Leggi di più: "Diagnosi e igiene dei portatori batterici stafilococchi. Raccomandazioni metodiche "(Approvato dal capo sanitario statale della Federazione Russa il 6 aprile 2001) - http://rudoctor.net/medicine2009/bz-yw/med-cmzya.htm

    2) Igiene con soluzione acquosa elettrolitica di ipoclorito di sodio.

    La soluzione è ottenuta da elettrolisi solita soluzione fisiologica. Si forma un antisettico con proprietà antimicrobiche, disintossicanti e immunomodulanti. Entro 2 settimane instillate 4 volte al giorno per 5-6 gocce in entrambi i passaggi nasali. La soluzione deve essere preparata immediatamente prima dell'uso. Non causa disbiosi nel naso. Non ci sono controindicazioni. efficacia 87%. A casa, questo metodo non è realistico.

    Altro: nello stesso luogo, http://rudoctor.net/medicine2009/bz-yw/med-cmzya.htm

    3) Igiene con microclima di speleosha.

    Trovarsi in una grotta naturale o artificiale con pareti di alcuni tipi di minerali. Riduce le proprietà patogene dello stafilococco, rafforza il sistema immunitario. È raccomandato per la sanificazione di portatori batterici che soffrono di malattie allergiche. Il vettore del batterio viene posto nello speleosaghta per 20-30 minuti al giorno per 14 giorni. Non ci sono controindicazioni. efficacia 91%.

    Altro: nello stesso luogo, http://rudoctor.net/medicine2009/bz-yw/med-cmzya.htm

    4) Igiene con una soluzione di furacilina, decotto di erba di San Giovanni e carbossimetilcellulosa di sodio.

    Il metodo brevettato nella Federazione Russa 2001, la durata del brevetto è scaduta nel 2007. furatsilin è un componente antibatterico, tisana di erba di San Giovanni ha un'elevata attività anti-stafilococco, riduce l'infiammazione e migliora la rigenerazione dei tessuti. Sodio carbossimetilcellulosa stabilizza la soluzione. metodo altamente efficiente e sicuro per la mucosa nasale. Consiglierei a tutti per l'uso, ma la soluzione è difficile da fare da soli.

    5) Unguento Bactroban.

    Contiene antibiotico mupirocina (per una descrizione dettagliata, vedi sotto). Per il trattamento dei portatori di stafilococco, solo unguento intranasale (non mescolare con un unguento simile per la pelle chiamato "per uso esterno"). L'unguento viene iniettato nella cavità nasale 2-3 volte al giorno. Sul mignolo prendi una piccola quantità del farmaco delle dimensioni di una testa di fiammifero e inietta in una narice. Basta iniettare il farmaco in un'altra narice. Quindi le narici sono chiuse su entrambi i lati, mentre l'unguento è distribuito nei passaggi nasali. La durata media del trattamento è di 5-7 giorni. I regimi di dosaggio nei bambini e negli adulti non differiscono. È raccomandato per il risanamento dei portatori di Staphylococcus aureus in casa.

    6) Su Internet c'è un "Istruzione sull'esame batteriologico per il rilevamento di portatori di stafilococco patogeno e per il risanamento ", Che è un allegato a Ordine del Ministero della salute dell'URSS del 31.07.1978 720. Per facilità di percezione, ho diviso il colore dei prodotti offerti nel 1978 in:

  • obsoleto - non sono usati,

  • consentito - con alcune restrizioni possono essere utilizzati e ora,

  • dubbioso - puoi provare

  • L'unguento esaclorofene è moderatamente tossico e allergenico, capace di accumularsi nel corpo.

  • Tribrusalicilanilide (tribask, diaphan, bromsalan, temasept) - non è usato.

  • CLOROPHYLLIPT è usato oggi (vedi dettagli sotto), ma può causare reazioni allergiche. Per disinfettare il trasporto di stafilococco nel naso, una soluzione di clorofilitamina al 2% oleosa viene instillata 3 volte al giorno per 6-7 giorni. Per il risanamento della faringe viene risciacquato con una soluzione alcolica all'1% di clorofilitico 3 volte al giorno per 6-7 giorni.

  • Lizotsim - un enzima naturale della saliva umana e altri fluidi biologici. Nel 1978, fu proposto di usare il lisozima di pollo (uovo), ma si rivelò inefficace contro gli stafilococchi. Esiste un lisozima batterico di Staphylococcus aureus, ma agisce solo sui tipi di stafilococchi coagulasi-negativi (questi non sono gli stafilococchi più pericolosi). La produzione di lisozima batterico non è ancora stata stabilita, maggiori dettagli: http://www.dslib.net/micro-biology/zhadanova.html

  • Stafilococcica batteriofago - viene applicato e il momento (vedere la descrizione dettagliata che segue.) Tuttavia stafilococchi può sviluppare una resistenza ad esso, in cui il trattamento caso sarà inefficace. riaggiustamento naso due volte al giorno per 15-20 minuti, porre i tamponi di cotone inumidito batteriofago copiosamente da stafilococco. Per la sanificazione, la gola viene risciacquata 3 volte al giorno per 6-7 giorni.

  • RIVANOL non è molto tossico, non causa irritazione. Venduto sotto forma di polvere e compresse. Utilizzato sotto forma di soluzioni appena preparate 1: 5000. Per disinfettare il trasporto di stafilococco una volta al giorno, risciacquare la faringe e pulire le membrane mucose delle parti anteriori del naso per 6-7 giorni. Maggiori informazioni su Rivinal: http://medprep.info/drug/medicament/1921

  • furatsilin - comune nei reparti chirurgici dell'antisettico. Non irrita i tessuti, ma gli stafilococchi sono in grado di acquisire resistenza. È preferibile utilizzare in un trattamento complesso con il metodo numero 4 (erba di san Giovanni + decotto di erba di decotto + sodio-carbossimetilcellulosa).

  • Acido borico - antisettico. Vengono preparate soluzioni acquose all'1%. Ogni giorno, una volta al giorno, la faringe viene risciacquata e le sezioni frontali del naso vengono pulite con un tampone per 6-7 giorni. L'effetto collaterale è un effetto negativo sull'epitelio ciliato della mucosa nasale.

  • La soluzione di Lugol - soluzione di iodio in una soluzione acquosa di ioduro di potassio. Risciacquo giornaliero una volta al giorno.

  • Lugol in glicerina - per lubrificare la membrana mucosa della faringe, laringe. Lubrificare la faringe una volta al giorno per 6-7 giorni.

  • Manganese di potassio ("Manganese") è un antisettico. Una soluzione acquosa allo 0,01% viene preparata (ha un colore rosa-rosso). Ogni giorno, una volta al giorno, risciacquare per 6-7 giorni.

  • Infuso di foglie di eucalipto - non ha senso applicarlo, perché è dalle foglie di eucalipto che viene preparato il clorofillolo sopra menzionato.

    Di norma, il risanamento porta a buoni risultati immediati, ma con il tempo il vettore riprende, quindi il trattamento deve essere ripetuto regolarmente. Si sa che acido borico, esaclorofene, antibiotici, soluzioni oleose, unguenti su tamponi può avere un effetto negativo sull'epitelio ciliato. applicazione antibiotici, diossidina, esaclorofene e clorofilici in un certo numero di casi, accompagnati da reazioni allergiche e tossiche, dalla transizione di un processo acuto a una forma cronica, dalla selezione di ceppi resistenti agli antibiotici.

    Trattamento della pelle

    oktenisept - antisettico moderno per l'elaborazione pelle e mucose. E 'utilizzato per la disinfezione di ferite, ustioni, suture post-chirurgiche, le mucose, faringiti e tonsilliti trattamento, vettore riabilitazione la difterite e stafilococchi. Può essere utilizzato per la prevenzione di emergenza delle malattie sessualmente trasmissibili dopo il rapporto sessuale. Oktenisept ha un ampio spettro di attività antimicrobica, antivirale e antimicotica. È consentito alle donne incinte e ai bambini (evitare di entrare nello stomaco).

    Contiene octenidina dicloridrato e 2-fenossietanolo. Octenisept di solito Non irrita i tessuti e non interferisce con la loro guarigione. Non lascia tracce. L'effetto è raggiunto dopo 1 minuto. e dura circa 1 ora. Utilizzato solo per uso esterno. Non è raccomandato l'uso simultaneo con antisettici contenenti iodio. Prodotto in flaconcini da 50 (con nebulizzatore), 250, 450 e 1000 ml.

    Per il trattamento della pelle Octenite usata senza diluizione. Per il trattamento delle ferite. mucose della bocca, naso, seni nasali, mucose - dopo la diluizione (da 1: 2 a 1: 6), vedere le istruzioni per il farmaco. Molteplicità di applicazione - 2-3 volte al giorno, se necessario - fino a 6 volte al giorno. La diluizione del farmaco da 1: 1 a 1:10 sull'efficacia non è influenzata.

    Maggiori informazioni su Oktyabritsa: http://compendium.com.ua/info/169569/schulke-mayr-gmbh/oktenisept

    Lo stafilococco aureo è anche sensibile a un numero coloranti all'anilina. zielonka, fukortsin o blu di metilene.

    "Zelenka" (nome scientifico - diamante verde ). Per esempio, quando gli elementi di pelle di varicella di eruzioni sono ricoperti di verde. In altri paesi al di fuori dell'ex Unione Sovietica, il verde è usato raramente, perché poche persone vogliono andare in giro decorato, ma il meccanismo di azione di questo vecchio farmaco non è stato studiato, e non sono stati condotti test di sicurezza.

    Blu di metilene - dalla sua applicazione, la pelle diventerà blu.

    fukortsin (Liquido Castellani) - contiene colorante fuchsin (colore rosso), etanolo, fenolo, acido borico, resorcinolo, acetone. Se non vuoi apparire visibile, usa modifica incolore del liquido Castellani (è senza magenta, quindi la pelle non diventerà rossa).

    controindicazione sono reazioni allergiche a questi farmaci. Queste tinture sono di solito non usato sulle mucose a causa di grave irritazione e possibili ustioni chimiche (quindi, non possono essere utilizzati per trattare le mucose a meno che non sia consentito nelle istruzioni al farmaco). Dentro e iniezioni, anche, non può essere preso, tranne per il blu di metilene per alcuni tipi di avvelenamento come prescritto dal medico.

    Per il trattamento della pelle con infezioni da stafilococco, la soluzione è anche efficace hlorofillipta (vedi sotto) e debole soluzione di manganese.

    Esistono anche metodi di sanificazione dei portatori di ceppi ospedalieri di stafilococco, prevenzione della mastite postpartum e infezione dei neonati con l'aiuto dei lattobacilli. leggi di più su questa pagina sotto nella sezione Trattamento di Staphylococcus in Ostetricia e Ginecologia.

    Ti ricorderò procedura di trattamento per ogni ferita :

  • lavati le mani con il sapone,

  • risciacquare una ferita acqua calda dal rubinetto (cioè acqua pulita),

  • quindi pulire la ferita con una soluzione al 3% perossido di idrogeno o soluzione debole permanganato di potassio (permanganato di potassio). La soluzione di permanganato di potassio deve essere filtrata attraverso diversi strati di garza, in modo da non provocare un'ustione chimica della pelle con cristalli non sciolti.

  • I bordi della ferita (pelle intatta intorno) devono essere trattati verde, iodio o fucorcina. Questi coloranti e alcool non possono essere versati nella ferita, in quanto ciò è molto doloroso e causerà un'ulteriore bruciatura chimica dei tessuti nella ferita.

  • se necessario, imporre medicazione sterile.

    Preparati per il trattamento dello stafilococco aureo

    I più comunemente usati sono i seguenti 12 tipi di medicinali. Prima del primo utilizzo di qualsiasi nuovo farmaco per te, dovresti leggere le istruzioni ad esso. Ciò fornirà informazioni utili sulle controindicazioni e aiuterà a prevenire i possibili effetti collaterali. Se lo schema di applicazione non è specificato, è necessario essere guidato dalle istruzioni per la preparazione.

    1) BATTERI LASATI.

    I lisati di batteri contengono batteri uccisi frammentati (incluso stafilococco), che causa una risposta immunitaria e la produzione di anticorpi. Più conosciuti sono tre farmaci: IRS-19, imudon, broncho-munal. In Ucraina è anche venduto respibron.

    A differenza degli antibiotici (che dovrebbero essere assunti per intero e alla dose prescritta), è possibile assumere qualsiasi lisato irregolarmente o meno spesso. di quanto è specificato nelle istruzioni. Non c'è dipendenza o dipendenza da loro.

    Se non si tiene conto del trattamento di stafilococco, quindi il solito scopo di utilizzare lisati - prevenzione delle complicanze ARVI e ARI. Dal momento che i lisati non contengono particelle virali, loro non proteggere da infezioni virali (ARVI) e influenza, ma grazie agli antigeni batterici aiutano a non far venire il mal di gola, complicazioni purulente o polmonite nei malati. Pertanto, entro 1-3 mesi dopo la fine del ciclo di trattamento con uno dei lisati, il rischio di complicanze purulente è significativamente ridotto. Quindi è necessario ripetere l'uso preventivo del lisato.

    IRS-19 - spray nasale (spray nel naso), utilizzato per prevenire e curare le infezioni del tratto respiratorio superiore. In 100 ml di spray contiene 43,27 ml di lisati batterici, inclusi lisati di streptococco e Staphylococcus aureus. Nel nostro caso, IRS-19 è più efficace quando infezioni del rinofaringe. ma poiché il corpo è un singolo sistema, IRS-19 sarà utile nelle infezioni da stafilococco croniche di qualsiasi localizzazione. IRS-19 è usato principalmente in Russia.

    Permesso per adulti e bambini dai 3 mesi di età. IRS-19 viene sempre spruzzato nel naso, anche se lo stafilococco causa, ad esempio, problemi nell'intestino o altrove. Spruzzare nel naso necessario dopo averlo pulito (facendo attenzione a soffiare), preferibilmente prima di andare a letto. L'effetto sarà maggiore se il farmaco è uniformemente distribuito attraverso la mucosa nasale. Durante il trattamento, sii guidato dalla regola: "è meglio cospargere più volte un po ', piuttosto che una volta tanto ".

    Imudon - lisato batterico sotto forma di compresse per riassorbimento. La composizione di imudona, tra gli altri, include il lisato di Staphylococcus aureus (Staphylococcus aureus). Poiché le compresse devono essere assorbite, il farmaco sarà più efficace a infezioni della faringe, tonsille, gengive, per preparare la tonsillectomia (rimozione di tonsille).

    È consentito per adulti e bambini sopra i 3 anni (è necessario dissolvere le compresse).

    Bronco-Muna - liofilizzato (conservato mediante congelamento, seguito da essiccamento in un prodotto sotto vuoto) lisato batterico in capsule da 3,5 mg (Broncho-Munal P) e 7 mg (Bronho-Munal). Contiene Staphylococcus aureus e altre 7 specie batteriche. Utilizzato per la prevenzione e come parte della terapia di combinazione Malattie infettive infiammatorie delle vie respiratorie. bronchite cronica; tonsillite, faringite, laringite; rinite, sinusite, otite media.

    Adulti e bambini sopra i 12 anni sono prescritti come ordinari Broncho Munal in una dose 7 mg. Il farmaco viene assunto per via orale una volta al giorno.

    Broncho Munal P è permesso da 6 mesi di vita. I bambini di età compresa tra 6 mesi e 12 anni sono solo prescritti Broncho Munal P in una dose 3,5 mg.

    RESPIBRON - assente in Russia e Bielorussia un preparato contenente un lisato batterico di Staphylococcus aureus, streptococchi e altri batteri. Si differenzia da tutti i suddetti lisati batterici in quanto è prodotto da frantumazione ad ultrasuoni batteri, mentreIRS-19, imudon, broncho-munal prodotto da lisi chimica (dissoluzione) di cellule batteriche. Teoricamente, lo schiacciamento ultrasonico suddivide in modo più preciso e corretto il batterio in costituenti, che causa una risposta immunitaria più corretta e una stimolazione dell'immunità, mentre la lisi chimica distrugge la cellula batterica "colpito o perdere "Con la formazione di componenti innaturali e antigeni.

    Viene assunto sotto la lingua fino a scioglimento in 1 compressa al giorno per 10 giorni. Si consigliano 3 cicli di trattamento con un intervallo tra i corsi in 20 giorni. Respibron è consentito ai bambini di età superiore ai 2 anni (per loro, la compressa viene macinata e sciolta in 10-15 ml di acqua).

    2) anatossina da stafilococco.

    È un tossina stafilococcica purificata e neutralizzata in fiale da 1 ml di 10 pz. nel pacchetto. È in grado di provocare la formazione di immunità antistaphylococcal, diretto sia contro il microbo e contro la sua tossina. Introdotto per via sottocutanea sotto la scapola (alternativamente a destra ea sinistra) come corso di iniezioni.

    permesso solo per adulti. Ci sono controindicazioni. Possibili reazioni collaterali: condizione simile all'influenza (debolezza, malessere, occasionalmente un aumento della temperatura a 37,5 ° C) e reazioni locali (arrossamento, leggero dolore al sito di iniezione, scomparendo dopo 1-2 giorni). Queste reazioni avverse sono dovute al fatto che il sistema immunitario reagisce attivamente all'introduzione di antigeni (questo è simile a una facile infezione). L'insorgenza di queste reazioni non è una controindicazione per il proseguimento del trattamento, ma si può aumentare leggermente l'intervallo tra le iniezioni. Per essere trattato è necessario sotto il controllo del medico.

    Il rischio di reazioni allergiche e shock anafilattico è quindi possibile prima introduzione la preparazione dovrebbe essere solo nella stanza di trattamento istituto medico. Si noti che l'anatoxina stafilococcica (e anche un vaccino stafilococco) deve essere conservato e trasportato in un frigorifero. non permettendo il congelamento.

    Uno dei controindicazioni all'uso di staf. l'anatoxina è gravidanza. ma poiché quasi tutti i preparativi per il trattamento dello stafilococco sono vietati alle donne in gravidanza, l'anatoxina viene talvolta prescritta alle donne in gravidanza da formare un elevato livello di anticorpi protettivi nel sangue materno. Questi anticorpi vengono passati al feto in parte. Nei primi mesi dopo il parto nel sangue del bambino circola anticorpi materni prevalentemente fino a quando il suo sistema immunitario è solo in via di sviluppo.

    A mio parere, anatoxina stafilococcica (vaccino stafilococco) e lisati batterici si completano a vicenda. Perché l'anatoxina causa la produzione in primo luogo IgG (anticorpi di classe G ), proteggendo l'ambiente interno del corpo dopo la penetrazione dei batteri, mentre i lisati stimolano prevalentemente la formazione IgA (anticorpi di classe A ), che proteggono la pelle e le mucose dalla penetrazione dei microbi.

    3) VACCINO stafilococco / antifagin stafilococco.

    Questo è soluzione sottocutanea in fiale su 1 millilitro (in imballaggio di 10 pezzi). È un complesso di antigeni termostabili solubili. estratto da cellule microbiche stafilococciche. Nelle cause vaccinate la formazione di una specifica immunità antimicrobica anti-stafilococco.

    Il vaccino stafilococcico è consentito nei bambini dai 6 mesi di età. Apparentemente, in alcuni casi, è possibile e in età precoce, perché le istruzioni indicano: "Con prematurità (peso alla nascita

  • Ti Piace Di Erbe

    Il Social Networking

    Dermatologia