L'ernia ombelicale nei bambini fino a un anno è un problema che causa ai genitori ansia e ansia fondate. Perché lei appare e come trattarla è una domanda che preoccupa tutte le mamme e i papà, per i quali i bambini soffrono di una tale patologia. L'ernia di un bambino simile può andare senza chirurgia, lo diremo in questo articolo.

Cos'è?

L'ernia dell'ombelicale, come tutti gli altri tipi di ernia, è un segno di debolezza della parete addominale. È l'uscita di alcuni organi interni, che normalmente dovrebbero essere localizzati nella cavità addominale, verso l'esterno senza danneggiare l'integrità della pelle e dei tessuti sottocutanei. Questo diventa possibile quando c'è un'apertura nella parete addominale.

Può essere patologico (con una divergenza di muscoli, un grande "spazio" tra i tessuti), e del tutto naturale, che è l'apertura ombelicale.

Nei neonati, la ferita ombelicale è formata per ragioni piuttosto fisiologiche. Quando un bambino è nel grembo materno, il cordone ombelicale lo collega alla placenta. Il posto del bambino nutre il bambino, gli fornisce ossigeno e sostanze utili necessarie per la normale crescita e lo sviluppo. Il cordone ombelicale - una sorta di percorso di trasporto lungo il quale un bambino riceve cibo e ossigeno, serve anche come una deviazione di anidride carbonica e di rifiuti prodotti metabolici.

All'interno del cordone ombelicale ha due arterie e Vienna, le arterie forniti sangue e sostanze nutritive ricco di ossigeno dalla madre della vena è visto che il bambino non è più necessario - i prodotti di scarto. Dopo la nascita il cordone ombelicale non è più necessario, in quanto la respirazione placentare al momento della nascita di modifiche al polmone, e mangiare da quel momento il bambino può molto familiare a noi modo - attraverso la bocca. Il cordone ombelicale viene tagliato, serrato sezione sedile per evitare la perdita di sangue e una cravatta.

Tuttavia, all'interno della cavità addominale, il cordone ombelicale rimane nei ragazzi e nelle ragazze. Viene chiamato dal momento della nascita un anello ombelicale. Normalmente, questa parte interna del cordone ombelicale deve essere chiusa da un tessuto connettivo durante il primo mese di vita, fino a quando il bambino è considerato un neonato. Tuttavia, questo processo può essere complicato da molti fattori, in conseguenza dei quali non si verifica una chiusura completa.

Pertanto, l'anello ombelicale continua a comunicare direttamente con la cavità addominale, e alcuni organi interni, ad esempio i cicli intestinali o un epiploon, possono uscire attraverso questo "canale" di comunicazione verso l'esterno. Ciò accade se la pressione nella cavità addominale supera la capacità del peritoneo di resistere.

L'ernia consiste in un sacco erniario rappresentato dal peritoneo più debole e dal suo contenuto - quegli organi o parti che sono usciti. L'anello ombelicale allo stesso tempo serve come un cancello erniario - un luogo attraverso il quale è diventato possibile uscire. Questi termini sono importanti da ricordare per capire cosa sta succedendo al bambino e quale aiuto dovrebbe essere incluso. Secondo le statistiche, la patologia erniaria dell'ombelico si verifica in ogni quinto bambino a termine.

Tra i bambini che si affrettarono e vennero in questo mondo prima del termine loro assegnato dalle ostetriche, l'ernia è osservata in circa uno su tre.

Ernia ombelicale - un'ernia dei pochi nel corpo umano che può "scomparire" da sola, la stragrande maggioranza dei bambini da lei non rimane traccia in anno. Naturalmente, i genitori dovranno fare uno sforzo in questo. Solo il 3-5% dei bambini ha un problema fino a 5 anni. Ma la medicina moderna può aiutarli.

Cause e meccanismo dell'occorrenza

L'ernia dell'ombelico può essere la prova che durante il periodo di sviluppo intrauterino il bambino ha sbagliato qualcosa e la parete addominale non si è formata correttamente. Debolezza muscolare e la debolezza del tessuto connettivo porta a difetti di sviluppo del peritoneo, causando parte degli organi interni del bambino "presse" sulla giunzione con il filo dell'antenna cordone ombelicale prima della nascita. Tale patologia è chiamata ernia congenita.

forma acquisita dell'ernia bambino malattia può iniziare a soffrire se ostetrici fanno un errore durante ritaglio e bloccaggio del cordone ombelicale, se si è verificato l'infezione, e per il fatto che nel primo mese di vita indipendente non è invaso e chiuso sul ring ombelicale.

La forma più semplice di un'ernia è dritta. Il sacco erniario, insieme al suo contenuto, "sbircia" direttamente attraverso l'anello dell'ombelico. In una forma più complessa - obliqua - il contenuto erniario nella borsa passa prima attraverso la "tasca" tra la fascia trasversale e la linea bianca dell'addome e solo allora esce attraverso l'anello.

Le formazioni ombelicali erniate nei neonati quasi sempre differiscono considerevolmente dalla mobilità - possono essere facilmente riparate senza sforzi particolari. Tuttavia, anche se raramente, i bambini devono affrontare ernie complesse e incontrollabili. La capacità del sacco per la mobilità è determinata dalla dimensione e dall'elasticità delle porte dell'ernia (in questo caso, l'anello ombelicale). Porte strette - meno ernia mobile, più ampia - più mobile.

L'ernia lascia sempre sotto pressione interna che è formata in una cavità addominale.

Questa pressione in un bambino aumenta notevolmente in determinate situazioni:

  • con pianto violento e pianto;
  • con tentativi durante la defecazione, soprattutto se richiede sforzo (costipazione, per esempio);
  • con una forte tosse;
  • con una pancia gonfia nei bambini con aumento della produzione di gas e forte colica infantile.

Se vi sono (anello ombelicale debole, lento overgrowing all'interno ombelico, debolezza congenita della parete addominale), una tale situazione spesso porta alla perdita di corpi parti e formazione di ernia. Separatamente, dovremmo stabilire la causa della patologia, in cui c'è una parte della colpa dei genitori. Il bambino è troppo presto per piantare e mettere in posizione verticale. Per questi scopi nell'arsenale di mamme e papà ci sono molti adattamenti, per esempio, camminatori e maglioni.

Tuttavia, nella posizione verticale, aumenta la pressione nella cavità addominale, e questo è il fattore che provoca la comparsa di patologia.

Fino a quando il bambino è di 9 mesi di età, è più sicuro avere fiducia nella natura, ed è tutto organizzato in modo che prima di prendere una posizione eretta sulle sue proprie gambe, il bambino passa attraverso diverse fasi preliminari - scansione e seduta, permettono i muscoli del suo ventre crescere forte e degno di prendere poi aumento della pressione interna senza formazione di un'ernia.

Sintomi e segni

Le ernie congenite, che compaiono nel bambino anche nell'utero materno, possono vedere un medico-diagnostico alla prossima ecografia nella consultazione delle donne o in ospedale. Di solito, queste sono patologie piuttosto gravi, in cui il difetto nello sviluppo del peritoneo è ampio. Il più spesso nel sacco erniario con una tale ernia congenita ci sono parecchi organi - 2-3 cappi dell'intestino, omento, fegato. Ma la sola malattia erniaria non è limitata, e tali bambini nella stragrande maggioranza hanno gravi disturbi genetici, diagnosi che sono incompatibili con la vita. Le ernie acquisite in questo piano hanno previsioni più positive.

Determinare l'ernia dell'ombelico in un lattante dall'età di 30 giorni della propria vita al di fuori dello stomaco della madre. A questo punto termina il periodo dei neonati, la ferita ombelicale guarisce.

Non è necessario che un'ernia compaia immediatamente, possa essere formata e visualizzata in qualsiasi momento - sia per un bambino di tre mesi che per un bambino di un anno.

Ecco perché è importante essere in grado di riconoscere la patologia e adottare misure tempestive per prevenire conseguenze pericolose. L'ernia è sempre determinata nella regione dell'anello ombelicale. Sembra un nodo rotondo o ovale, e anche di forma irregolare. Può essere abbastanza insignificante - da mezzo centimetro di diametro a uno abbastanza grande, il cui diametro supera i 5-6 centimetri.

Quando il sacco erniario contiene solo le anse intestinali, la formazione appare leggermente bluastra, se ci si prova molto duramente, attraverso la pelle delicata del bambino si può vedere la parete intestinale. Quando la sacca fa parte dell'omento, il fegato, il nodo appare rossastro. Sembra, ovviamente, spaventoso, ma i genitori dovrebbero capire che l'ernia stessa non dà al bambino dolore e sofferenza. Non fa male, non ha prurito, non ha prurito e generalmente non lo infastidisce.

Per determinare la patologia erniaria ombelicale in un bambino di cura è possibile durante i periodi di pianto, tosse, quando il bambino gracchia. In un'altra occasione, quando è calmo e non affatica la pancia, l'ernia è completamente invisibile. Quando lo premi leggermente, delicatamente con le dita, gli adulti potrebbero notare che torna immediatamente nella cavità addominale, ma poi, purtroppo, ritorna di nuovo. Altri sintomi causano molte domande. Quindi, alcuni medici dicono che l'ernia ombelicale influenza la digestione, il comportamento del bambino.

Sta cercando di spiegare il sonno irrequieto, lo scarso appetito. Tuttavia, una tale posizione non regge alla critica, perché molti bambini senza una tale patologia hanno anche un brutto sogno e non dimostrano almeno la loro riluttanza a mangiare.

Virtualmente non influisce su tale nodulo nella zona ombelicale e sull'intensità e frequenza di coliche, stitichezza e altri tipici problemi infantili. E il frequente rigurgito e nausea sono il più delle volte causati dalla sovralimentazione e non dalla presenza di un sacco erniario vicino all'ombelico.

I sintomi sotto forma di vomito, dolore acuto, gonfiore da sovraffollamento con gas, sono peculiari solo alla violazione dell'ernia ombelicale. Se per qualche motivo l'anello (erniario) è compressa o anello cal accumula all'interno del sacchetto, il sacco erniario è terzi fissa ivi bloccati. Per i loop intestinali e altri contenuti del sacco, il sangue cessa di fluire nella quantità richiesta.

Il morsetto causa un grave attacco di dolore, il bambino non può raddrizzarsi, urla incessantemente. L'ernia stessa in questo momento sembra piena, tesa, dolorosa. È già impossibile entrare e non vale la pena provarci. Poiché il bambino ha bisogno di un'operazione urgente, l'account non è nemmeno per ore, ma per minuti.

pericolo

Una piccola ernia scomoda non pone alcun pericolo per la vita e la salute. È pericoloso solo perché esiste il rischio di violazione. Tuttavia, la pratica mostra che il pizzicamento nei bambini da 0 a 12 mesi è estremamente raro, perché sia ​​l'anello ombelicale che i loop intestinali sono molto elastici, mobili.

Se l'infrazione si verifica, l'elenco delle possibili minacce si espande in modo esponenziale. Il contenuto del sacco erniario - organi interni e parti di essi, privi di afflusso di sangue, iniziano rapidamente a "morire".

La necrosi dei tessuti si sviluppa rapidamente e durante l'intervento chirurgico il chirurgo dovrà rimuovere completamente non solo l'ernia, ma anche le parti perse dell'intestino, l'omento, il fegato. La procrastinazione minaccia lo sviluppo di cancrena, che è pericolosamente pericolosa per un bambino piccolo.

diagnostica

Un medico-chirurgo può diagnosticare il bambino. Ispezionerà il bambino in posizione orizzontale. Non vengono utilizzati test con tosse e test verticali per bambini. Di solito è sufficiente l'ispezione visiva di uno specialista, in cui palpa l'area ombelicale e determina la dimensione approssimativa della formazione e del gate.

Per capire se è diritto o obliquo, e, inoltre, per specificare la posizione della lussazione e la probabilità di violazione, sarà prescritto l'ecografia della cavità addominale. Lo scanner ad ultrasuoni ti permetterà di determinare con un alto grado di precisione quali organi fanno parte della borsa. Se ci sono timori di possibili complicazioni (processo adesivo, curvatura a forma di W dell'intestino), il bambino dovrà condurre uno speciale metodo di esame: l'irrigoscopia.

La procedura non è molto piacevole, ma necessaria. Il bambino farà un clistere, per il quale non verrà utilizzata l'acqua, ma una soluzione speciale che sarà visibile sulla radiografia. Così il dottore otterrà un quadro dettagliato di ciò che sta accadendo all'interno e sarà in grado di decidere sulla tattica del trattamento.

trattamento

Nonostante la gravità della situazione, l'ernia ombelicale in un bambino non richiede un trattamento complesso e specifico per un anno. Dopo che la diagnosi è stata stabilita in oltre il 95% dei casi, viene data preferenza alla tattica di attesa. L'unico modo per combattere le ernie di qualsiasi origine e posizione fino ad oggi è un'operazione di ernia chirurgica.

La patologia ombelicale, a sua volta, è l'unica del suo genere che può iniziare lo sviluppo inverso, regredire. Pertanto, l'indicazione per l'intervento chirurgico nei neonati e nei neonati può essere solo una - la violazione.

In tutti gli altri casi, il trattamento è possibile a casa. In questo caso, qualcosa da trattare, dare medicine non dovranno. Ma il problema dovrebbe essere attentamente osservato e utilizzato da alcuni metodi e metodi che renderanno più probabile lo sviluppo inverso dell'ernia.

  • Incollaggio con nastro adesivo. Questo metodo si è dimostrato valido, tuttavia, ci sono diversi punti importanti. L'ernia prima del suggellamento deve essere corretta, e non è raccomandato che i genitori lo facciano in modo da non danneggiare il bambino. Azioni insensibili possono provocare uno spasmo all'anello dell'ombelico, che inevitabilmente porterà a un pizzicore e ad un intervento urgente.

La siringa deve essere guidata manualmente attraverso la pelle. Mostrerà ai suoi genitori come questo è fatto e ti dirà come sigillare correttamente un'ernia con un cerotto per una fissazione più affidabile e sicura.

Quindi mamma e papà saranno in grado di cambiare autonomamente il cerotto, controllando attentamente se l'infiammazione inizia sotto di esso, se il bambino ha una reazione allergica locale.

Di volta in volta il bambino dovrà essere mostrato al chirurgo. Se l'ernia progredisce o aumenta di dimensioni, può essere scelto un altro metodo di fissazione. I genitori dovrebbero sempre scegliere un cerotto sterile di qualità e ipoallergenico. Per fare il bagno a un bambino con un ombelico sigillato, è possibile, ma dopo le procedure in acqua dovrebbe cambiare la benda.

  • Benda. Indossare una cintura ortopedica così speciale consente di fissare saldamente il sacco erniario nella posizione corretta, all'interno della cavità addominale. Il dispositivo consente di bilanciare la pressione interna e la resistenza esterna.

Puoi indossare una benda dopo l'operazione, e prima di essa, e anche al posto di essa. Ma per questo, il medico deve correggere l'ernia e mostrare come vestirsi e fissare la benda sulla pancia del bambino.

La cintura è morbida, molto elastica, non darà al bambino sensazioni sgradevoli. Sotto di lui, non hai bisogno di indossare nulla. La maggior parte di questi prodotti viene fornita con una serie di inserti speciali per l'area problematica. Una piccola ernia può regredire con successo dopo un paio di mesi di indossare una benda. È controindicato solo ai bambini con lesioni della pelle nella zona di aderenza del prodotto.

Se lo stomaco ha un'eruzione allergica, eruzioni infettive, eczema, quindi la benda non può essere indossata.

  • Massaggio e ginnastica. Massaggio e ginnastica per il neonato e il bambino, mirati a rafforzare i muscoli addominali, la madre può fare da sola. Questo non richiede costi finanziari e diploma di massaggiatore o medico. Mostra tecniche sia al chirurgo che ha diagnosticato che al pediatra distrettuale. L'effetto dovrebbe essere delicato e indolore. Sono utili movimenti circolari lungo l'addome intorno alla regione ombelicale.

Le manipolazioni di massaggio sono combinate con la posa del bambino sulla pancia. Ciò consente di rafforzare non solo i muscoli della stampa, ma anche i muscoli obliqui dell'addome.

Utile e colpi di lato dalla posizione supina. Per fare questo, basta tirare leggermente il bambino con la maniglia opposta (in modo che gira sul lato sinistro, tirando la mano destra). La ginnastica è generalmente una misura fortificante. Gli esercizi principali - gambe flettenti e inflessibili, che portano le gambe allo stomaco, sollevando le gambe lungo l'arco. La ginnastica è meglio fare una volta al giorno, al mattino, e il massaggio può essere fatto prima di ogni poppata, ma non dopo, in modo da non provocare il rigurgito.

  • Metodi popolari Il modo più popolare nella gente è legare una moneta da cinque rubli all'ombelico. È conosciuto da tutti e, a prima vista, non fa domande. In realtà, questo "trattamento" è piuttosto pericoloso e inutile.

Il maialino non fissa sufficientemente la borsa erniaria in una posizione stabile e la probabilità di infezione dell'ombelico è incredibilmente alta.

Se vuoi davvero riparare un'ernia in qualche modo, è meglio usare metodi più sicuri - acquistare una benda o un cerotto adesivo.

Suggerimenti per dare al tuo bambino un decotto di rabarbaro, e anche per spalmare un ombelico di notte con burro e propoli, possono solo aggiungere problemi ai genitori. Dopo decotti e propoli può causare un'allergia molto grave nel bambino.

I benefici di tali procedure allo stesso tempo non sono provati. La capacità dell'ernia dei bambini dell'ombelico di regredire spesso usa una varietà di ciarlatani che offrono una certa quantità di salvare il bambino da questo flagello una volta per tutte.

I genitori non dovrebbero ricorrere a tali "guaritori", poiché questo è sempre associato ai rischi di pizzicarsi a causa di azioni scorrette e sbagliate dei laici.

  • Operazione. Le operazioni pianificate di riparazione di ernia sono fatte se l'ernia non è passata da 6-7 anni. I neonati devono eliminare qualcosa nella modalità pianificata.

Se non ci sono violazioni e non è necessario un aiuto chirurgico urgente per far funzionare il bambino, nessuno lo farà. In chirurgia urgente, viene utilizzato il metodo di hernioplasty. In questo caso, i medici già in fase di chirurgia decidono se mantenere il contenuto del sacco erniario o meno. Dipende se gli organi interni sono interessati dall'infrazione. In caso contrario, i medici correggono l'ernia e sutura le porte dell'ernia.

Per risolvere il problema, utilizzare i tessuti del bambino (metodo di tensione) o un impianto speciale a rete (metodo non elastico). Oggi la medicina può offrire ai genitori non solo metodi standard, ma anche operazioni laser.

prevenzione

Per prevenire l'insorgenza di un'ernia, è necessario mettere in atto misure preventive fin dalla nascita del bambino:

  • Non permettere un pianto lungo e violento.
  • Non permettere una costipazione prolungata, se necessario, utilizzare un clistere o un lassativo infantile lieve.
  • Nelle coliche gravi, è necessario utilizzare un mezzo per ridurre la produzione di gas per prevenire il gonfiore.
  • A partire dall'età di un mese, si può insegnare a un bambino a nuotare, consente un rafforzamento più rapido della parete addominale.
  • Nel tempo e trattare correttamente le malattie respiratorie associate alla comparsa di tosse.
  • Non gettare il bambino in su, poiché ciò aumenta notevolmente la pressione intra-addominale.
  • Non farti coinvolgere troppo a lungo con una fitta fascia.

Per quanto riguarda l'ernia nei bambini e cosa fare con loro, guarda il prossimo video.

Se l'ernia ombelicale dei neonati

L'autore dell'articolo: Nadezhda Nikolaevna

ernia ombelicale nei neonati, bambini, - una protrusione degli organi interni (grande ghiandola e / o anse intestinali) all'esterno della parete addominale attraverso il foro, che è una conseguenza di anello ombelicale cleft.

È più comune nei bambini di età inferiore a uno, ma può verificarsi anche a 11-12 anni di età. Sono congeniti e acquisiti.

Cause di ernia ombelicale nei neonati, bambini, neonati

Nell'emergenza di ernia ombelicale congenita nei neonati svolgono un ruolo importante:

  1. predisposizione genetica alla debolezza dei muscoli addominali,
  2. gravidanza complicata,
  3. prematurità, basso peso alla nascita,
  4. varie anomalie congenite del tessuto connettivo,
  5. rachitismo,
  6. aumento della pressione intra-addominale (pianto prolungato frequente, flatulenza, stitichezza).

L'idea che l'ostetrica durante il parto correttamente tagliare il cordone ombelicale, con un conseguente ernia, è fondamentalmente sbagliato: graffette tecnica di sovrapposizione ha alcun effetto su questa patologia.

Si richiama l'attenzione sulle ernie ombelicali acquisite, che appaiono per la prima volta dopo 2-4 anni di vita di un bambino. La loro presenza è associata a un ritardo nella crescita dello strato di tessuto connettivo della parete addominale nella regione peripodale. L'auto-guarigione di queste ernie non è possibile, conservativamente non trattata, quindi, vengono operate in modo pianificato dopo la diagnosi.

Sintomi di ernia ombelicale nei neonati, neonati e bambini (segni)

Già alla nascita (di solito 1-2 mesi), l'ernia ombelicale si manifesta come un piccolo rigonfiamento nell'ombelico, che aumenta con il pianto, lo starnuto o la tosse. Più spesso non provoca sensazioni spiacevoli nel bambino e preoccupa solo i suoi genitori.

I principali segni di ernia ombelicale nei neonati:

  • sembra un rigonfiamento nella regione ombelicale, la dimensione di 0,5 millimetri a 1,5-2 centimetri;
  • Facilmente rinfrescato quando si preme il dito nella cavità addominale;
  • È invisibile nella posizione prona e si manifesta solo quando si tende;
  • A volte può essere doloroso (reso difficile stretto riduzione anello erniario, da cui è un'ernia strozzata parziale); che provoca disagio al bambino, si comporta irrequieto e più spesso piange.

Implicazioni di ernia ombelicale in un bambino

La complicazione più formidabile dell'ernia ombelicale nei neonati è la sua infrazione. Quando incepparsi (spasmo dei muscoli intorno al ring ombelicale) indurisce protrusione erniario, diventa nevpravlyaemym e può portare a occlusione intestinale (l'ernia è in pericolo di vita).

Attributi di violazione:

  1. il bambino è tormentato da forti dolori, che si manifesta con un pianto prolungato, forte, diventa irritabile, si rifiuta di mangiare, può apparire il vomito;
  2. la protrusione non può essere inserita nella cavità addominale;
  3. possibile aumento della temperatura.

Cosa fare in questa situazione, ogni genitore di un bambino con un'ernia ombelicale dovrebbe sapere.

Categoricamente è vietato dirigere l'ernia strangolata da solo, chiamare immediatamente un'ambulanza o chiamare immediatamente un chirurgo.

L'ernia ombelicale nei neonati, i cui sintomi sono aggravati dalla comparsa di una clinica di contraffazione, dovrebbe essere urgentemente gestita.

Trattamento di ernia ombelicale nei neonati, neonati, bambini

L'ernia non sempre ombelicale nei neonati richiede un trattamento chirurgico. A differenza degli adulti, che in ogni caso è possibile solo un intervento chirurgico per un intervento chirurgico di ernia ombelicale nei bambini viene eseguita più spesso dopo 5-6 anni (a volte dopo 7 anni), se nel corso del tempo protrusione erniaria persiste e aumenta di dimensioni.

Ad un'età più precoce, la chirurgia viene eseguita solo se ci sono grandi cancelli erniari (più di due centimetri), così come violazioni o altre complicazioni. In modo pianificato, la rimozione dell'ernia viene eseguita non prima di 1 anno-3 anni. La domanda è se l'operazione è necessaria, decide il medico.

In anestesia generale (in bambini di età superiore a 8-9 anni in anestesia locale) viene praticato un taglio sul lato inferiore dell'ernia lungo la piega cutanea, lungo una linea curva. Il chirurgo apre il sacco erniario, ne esamina il contenuto, che quindi si inserisce nella cavità addominale e taglia la borsa stessa. Dopodiché, cuce i bordi delle porte erniali, impone una sutura intradermica cosmetica con fili assorbibili. La durata dell'operazione non supera i 20 minuti. Quanto costa un intervento può essere trovato in qualsiasi reparto chirurgico di un ospedale pediatrico.

Periodo postoperatorio

Questo intervento chirurgico non è pericoloso ed è ben tollerato dal bambino. Se non ci sono complicazioni, come il sieroma, l'ematoma o l'infezione della ferita, lo scarico avviene nello stesso giorno.

Recidive di ernie sono rare (di solito 2 anni dopo l'intervento) si verificano solo in caso di grandi difetti sutura con tensione o diagnosticata ernia ombelicale concomitante.

Trattamento conservativo dell'ernia ombelicale nei neonati, nei neonati e nei bambini

Stendere il bambino sullo stomaco è un modo efficace per rafforzare i muscoli della parete addominale.

Gli esperti consigliano giornalmente per 10-15 minuti prima di nutrire 3-4 volte al giorno per distribuire il bambino sulla pancia su una superficie solida e piana.

Questa procedura è anche buona in quanto aiuta ad evitare il gonfiore, rimuove la stitichezza, normalizza le feci, favorisce la fuoriuscita di gas.

Massaggiare con ernia ombelicale

Nell'anello ombelicale stesso, nessuna manipolazione è possibile. Tutti i trucchi sono eseguiti intorno all'ombelico. Massaggiare prima di nutrire il bambino, 2-3 volte al giorno. Durata - circa 5 minuti, con il crescere del bambino gradualmente aumentando il tempo. Puoi massaggiare il bambino da solo o puoi invitare un massaggiatore professionista.

Alcuni trucchi:

  • accarezzando l'ombelico con il bordo del palmo o le dita calde lungo la direzione in senso orario, 5-10 movimenti circolari,
  • movimenti collettivi all'ombelico dalle superfici laterali della pancia (fare una "slide"), 10-15 volte,
  • formicolio intorno all'ombelico, 20-30 secondi,
  • toccando con la punta delle dita (come "pioggia"), 20-30 secondi,
  • movimenti delle mani l'uno verso l'altro con moderata pressione lungo i muscoli retti (una mano va dal basso, l'altra dall'alto), 5-10 volte.

La ginnastica terapeutica è raccomandata già dalle 2,5-3 settimane di vita del bambino, nei bambini al di sotto di 1 anno è meglio eseguirlo con uno specialista. LFK promuove il rafforzamento del corsetto muscolare, esercita un effetto ristoratore sul corpo, normalizza l'eccitabilità neuromuscolare.

L'imposizione di un cerotto è un altro metodo di terapia conservativa dell'ernia ombelicale in un bambino, è raccomandabile solo dopo la guarigione del cordone ombelicale. La decisione su come imporre un cerotto è presa da un medico. È importante prima riparare l'ernia, in modo da poter chiudere l'anello ombelicale, perché mentre l'organo interno entra nel sacco erniario, è impossibile.

L'intonaco adesivo viene applicato per 10 giorni, quindi il chirurgo lo rimuove ed esamina di nuovo il bambino. Se dopo tre sessioni l'ernia ombelicale nei neonati, il cui trattamento viene eseguito con questo metodo, non viene curata, i tentativi si fermano.

La benda con ernia ombelicale è raccomandata per i bambini per prevenire la sua infrazione. Bendaggio con pelota facilita il recupero, come durante la crescita del bambino avviene rafforzare i muscoli della parete addominale e del diametro dell'anello ombelicale è ridotta, il che porta ad anello di chiusura erniario irreversibile.

Trattamento con rimedi popolari

Il trattamento dell'ernia ombelicale incollando monete, fagioli, "cospirazioni" è usato dalla gente abbastanza spesso, anche se non aiuta a sbarazzarsi della malattia. L'uso diffuso di questi metodi era dovuto solo al fatto che l'ernia ombelicale nei neonati spesso passa in modo indipendente.

L'uso di un pyatak di rame, attaccato da un cerotto, può provocare irritazione della pelle con infezione e una reazione allergica.

Compresse di siero, trattamento di felce, torte di argilla, infusione di corteccia di quercia e procedure simili non hanno una base di prove scientifiche.

prevenzione

Le seguenti aree di misure preventive possono essere identificate:

  1. La prevenzione di condizioni che aumentano la pressione intra-addominale per evitare un aumento del gas e costipazione (madri che allattano al seno dieta) non dà il ragazzo un lungo tempo di gridare e piangere.
  2. Rafforzamento della parete addominale anteriore: massaggio preventivo, posa sullo stomaco, allattamento al seno.

Ernia ombelicale nei neonati - cause, trattamento

I genitori premurosi si preoccupano sempre se la salute del loro bambino non è okay. Nel primo mese all'esame programmato, il medico può informarli che il bambino ha un'ernia ombelicale. Basta non farsi prendere dal panico, è necessario scoprire la causa della sua formazione, e quindi - i metodi di trattamento. È improbabile che questa diagnosi rimanga con le briciole a vita.

Cos'è questa malattia?

Ernia ombelicale nei neonati - questo è il cosiddetto anello ombelicale non completamente chiuso. Rimane nel luogo in cui prima, quando il bambino era nel grembo materno, c'era un cordone ombelicale. Alla nascita, viene tagliato e bloccato. Pertanto, di solito entro 10-14 giorni, l'area cutanea secca cade e rimane una cicatrice, che in seguito viene chiamata ombelico. L'ernia ombelicale appare nel bambino nel caso in cui l'anello non sia completamente chiuso e l'intestino e le altre parti della cavità addominale possano apparire attraverso l'apertura sotto la pelle. La dimensione dell'ernia è diversa: da 1 cm di diametro a 5 cm e oltre. Tutto dipende dal grado di abbandono di questa malattia. L'ernia nei neonati, a prima vista, può essere impercettibile. Solo se lo tocchi con il dito, puoi sentire una sorta di vuoto in questo posto. Assomiglia a una palla che, quando viene premuta, scompare da sola.

Congenita o acquisita

Qualunque cosa affermino i genitori più esperti o medici analfabeti, e l'ernia ombelicale nei neonati è di due tipi principali. Il primo di essi è congenito, cioè il bambino con lei è già nato. Questo è preceduto da diversi motivi:

  • Violazioni durante la gravidanza, ad es. Una lunga malattia causata da un'infezione o da una cattiva ecologia. Di conseguenza, il bambino ha uno sviluppo più lento nell'utero, e quando appare l'anello ombelicale, il cordone ombelicale non si restringe fino alla fine.
  • Deboli muscoli addominali in un bambino. La pelle in questo posto è anelastica e, come si suol dire, è sottosviluppata. A questo proposito, i primi mesi agitati di briciole di vita portano solo ad un aggravamento della situazione.

Inoltre, l'ernia ombelicale del bambino può comparire durante il primo anno di vita. A questo punto, c'è una chiusura completa dell'anello ombelicale. Ma a causa di costipazione prolungata, ansia frequente o aumento della formazione di gas, questo processo andrà molto più lentamente. I pediatri avvertono i genitori di quei bambini che hanno il rachitismo in una fase precoce della vita, un'alta probabilità di questo disturbo, poiché il tono muscolare è significativamente indebolito. Questo viene fatto per azioni preventive tempestive volte a regolare l'ernia.

Cause dell'apparenza

In precedenza è stato chiaramente spiegato che esiste un'ernia ombelicale acquisita e congenita nel neonato. Sono indicati anche i motivi del suo aspetto. Basta aggiungere che la cosa più importante è trovarla in tempo. Per questo, i genitori durante il bagno o dopo dovrebbe considerare attentamente l'ombelico. Di solito, nel caso della patologia rivelata di chiusura dell'anello ombelicale, si osserva una certa compattazione nella sua regione. Le dimensioni possono essere diverse: da un pisello a diversi centimetri di diametro. Quando viene premuto, il bambino di solito non avverte sensazioni spiacevoli, e tutti i frammenti degli organi della cavità addominale prendono facilmente la loro posizione precedente. Quando un ernia ombelicale nel neonato piccolo (protrusione dell'ombelico sopra lo stomaco non più di centimetri e mezzo), il processo di estinzione dura circa alcune settimane, in caso contrario, il recupero richiede 2-3 mesi.

I sintomi di un'ernia, infastidisce il bambino?

In effetti, vale la pena rassicurare immediatamente i genitori che si prendono cura di te che l'utero non ha dolore o problemi con l'ernia ombelicale. I sintomi nei neonati in questo caso si manifestano solo per protrusione dell'ombelico. Se l'ernia è di piccole dimensioni, allora al suo posto tutti i frammenti degli organi addominali diventano senza problemi quando il bambino giace sulla sua schiena. Certamente, ci sono forme complicate di questa diagnosi. In questo caso, l'ernia di grandi dimensioni, la chiusura dell'anello ombelicale durante i primi cinque anni di vita del bambino non si verifica, con lo sforzo fisico o la tosse, sperimenta dolore addominale e persino nausea. Spesso tali segni conducono a violazione di contenuti di un sacco erniario, quindi l'intervento chirurgico è urgentemente richiesto.

Quale medico può fare una diagnosi accurata?

Spesso, i primi segni di ernia ombelicale alla reception programmata dovrebbero essere rivelati da un pediatra esperto. Ma una conclusione più affidabile e ulteriori raccomandazioni per il suo trattamento saranno fornite da un chirurgo pediatrico. Per questo, gli esami preventivi dei bambini di 1, 3, 6, 9 e 12 mesi vengono effettuati in policlinici e quindi secondo le indicazioni. Di solito il chirurgo, dopo aver esaminato il bambino, giunge a una conclusione sulla dimensione dell'anello ombelicale e suggerisce se sarà chiuso entro 2-3 anni. Se ciò accade, non sarà più necessario un ulteriore trattamento dell'ernia ombelicale nei neonati. Nel caso opposto, un esame più dettagliato del bambino e un attento monitoraggio delle sue condizioni prima dei 5 anni. Si ritiene che in questo momento i muscoli della stampa addominale siano diventati i più sviluppati.

Metodi per diagnosticare l'ernia ombelicale

Certo, ci sono diversi modi per fare la diagnosi appropriata:

- metodo di palpazione, cioè questo è un esame esterno del bambino e un esame da parte del medico delle dimensioni del suo anello ombelicale;

- Ultrasuoni degli organi addominali, che di recente la profilassi viene effettuata nei bambini all'età del primo mese.

Certo, se l'ernia ombelicale è emersa in età avanzata per una serie di ragioni, ci sono molti altri metodi per determinarlo.

Quanto spesso dovrei visitare un chirurgo?

I ricevimenti di Prophylactic il dottore effettua all'età di 1, 3, 6 e 12 mesi. Per un'osservazione più dettagliata dell'ernia ombelicale in un bambino, il chirurgo può prescrivere una visita più frequente al bambino. Non trascurare le raccomandazioni del medico, perché questo influisce sulla salute del tuo bambino. Inoltre, l'esame è obbligatorio prima della prima visita all'asilo e alla scuola. Qui il chirurgo determinerà se questa diagnosi influenzerà la vita più adulta e fisicamente attiva del bambino.

Prevenzione dell'ernia ombelicale

Naturalmente, in materia di salute, è sempre importante consultare un medico in tempo. Pertanto, sappi che se noti i primi segni di ernia ombelicale nei neonati, allora vai immediatamente dal medico. La prevenzione di questo problema non ci metterà molto ad aspettare i risultati, di solito tutto passa di tre mesi. Per prevenire l'insorgenza di un'ernia, devi:

- Cerca di non permettere isterismi forti al bambino, in cui i muscoli della pressa addominale tendono in posizione eretta, e l'ombelico sporge. Cerca di occuparlo con qualcosa di interessante, basta distrarlo.

- Non permettere problemi di digestione nelle briciole, poiché è frequente stitichezza e forte formazione di gas che portano all'ansia e al pianto eccessivo.

- Prestate maggiore attenzione al rafforzamento della stampa, perché questa disposizione si estende con una briciola di pediatra sullo stomaco. A poco a poco complicare il compito: stendere nel suo campo visivo vari oggetti luminosi, è necessario che si sforzi per raggiungere l'obiettivo.

- Quando il bambino tiene già con sicurezza la testa, mettilo sulla schiena e tira su le maniglie. Bastano pochi esercizi al giorno I muscoli si stringono e si sviluppano bene, e questo aiuta a chiudere l'anello ombelicale.

Quali tipi di esercizi sono utili?

Il massaggio dell'ernia ombelicale nei neonati di solito non rappresenta nulla di complicato. Ci sono alcuni semplici esempi:

1) quando il bambino giace sulla sua schiena, esegui qualsiasi movimento circolare sullo stomaco mentre cattura la pelle;

2) stirare il ventre del bambino in senso orario, lentamente e lentamente, è necessario che questo processo porti gioia alla mollica;

3) in questo caso sarà bene usare un fitball, adagiarvi sopra il bambino con la pancia ed eseguire qualsiasi esercizio: dondolo, rimbalzo e altri.

Se improvvisamente non capisci e non riesci a visualizzare come massaggiare l'ernia ombelicale, chiedi a un medico esperto di mostrarti alcuni semplici esempi. Così, a casa in un ambiente accogliente puoi ripeterli molto più spesso, e il risultato sarà quindi esatto.

Sport per aiutarti

Sembrerebbe che quando un bambino è piccolo, è possibile fare esercizi sistematici complessi con lui? Certo, sì. Dopotutto, questo non solo avrà l'effetto più favorevole sul trattamento dell'ernia ombelicale, ma in generale aumenterà considerevolmente l'intero organismo e rafforzerà la salute. In questa situazione sarà utile attirare l'attenzione dei genitori sulla visita di piscine speciali per bambini. Lì viene loro insegnato ad abituarsi all'elemento acqua, a non averne paura. Oltre a questo, tutti i muscoli durante questi esercizi ricevono un doppio carico, e quindi l'effetto sarà più rapido. I chirurghi sono inoltre invitati a non trascurare l'acquisto di quei giocattoli che possono rafforzare la stampa addominale del bambino. Ad esempio, potrebbe essere una macchina, per il cui movimento il bambino dovrà spingere i piedi dalla superficie della terra o del pavimento.

Trattamento dell'ernia ombelicale

In questa sezione verranno descritte le misure cardinali del trattamento, se viene fatta la diagnosi corrispondente: un'ernia ombelicale in un neonato. Il trattamento consisterà nell'uso di strumenti speciali o interventi chirurgici. Quindi, vorrei sottolineare che la medicina non sta ferma, e insieme ai soliti cerotti (che è consuetudine incollare l'ombelico nel bambino), ne escono con uno speciale tipo. È comodo da usare e non da fastidio al bambino. A proposito, non è necessario ricorrere ai metodi delle nostre bisnonne che applicano le briciole a un tale problema con una spilla di rame. I medici avvertono che in questo modo è facile infettare una ferita non cicatrizzata. Ne consegue che per liberarsi da una malattia così spiacevole come un'ernia ombelicale nei neonati, il cerotto è molto più efficace della medicina tradizionale.

Misure cardinali

Sono necessari solo quando si tratta di un bambino che ha raggiunto l'età di 5 anni. È necessario vedere il chirurgo ogni tre mesi per reagire in tempo alla situazione cambiata. Il medico ti manderà in ospedale per una semplice operazione. Naturalmente, è fatto in anestesia generale, ma dal momento che lo schema è semplice, il bambino si sveglierà rapidamente e non sentirà nulla. E la ferita guarirà rapidamente e non lascerà traccia in questo posto.

Complicazioni di ernia ombelicale

Se si osservano tutte le misure preventive sopra menzionate, si può affermare con certezza che non accadrà nulla di terribile con una briciola. Ma per informazioni è necessario sapere quanto segue:

- Se l'ernia è grande, allora le feci nell'intestino crasso possono ristagnare. Il bambino avrà pronunciato stitichezza, dolore addominale e persino vomito.

- A volte succede così: quelle parti degli organi addominali che cadono costantemente nella regione dell'ernia ombelicale possono essere bloccate con l'anello ombelicale. Quindi l'operazione è urgente.

- L'ernia ombelicale si infiamma anche se quel frammento dell'organo che è sul ring è anche malsano.

I genitori, notate che se trovate un'ernia, un improvviso dolore addominale in un bambino, vomito, nausea, sangue nelle feci, nessuno sgabello e gas per diversi giorni, dovete mostrare al medico il medico per escludere queste complicazioni. Spesso, anche con un esame primario, anche senza un esame del sangue (che mostrerà la presenza di infiammazione), un chirurgo esperto rileverà il problema.

Ora è diventato chiaro che cos'è un'ernia ombelicale, come può essere rimossa con l'aiuto di misure preventive e trattamento chirurgico. È importante capire che non provoca forte ansia nel bambino, quindi impostare una diagnosi adeguata dipende solo dalla tua attenzione e dall'esperienza del medico. Se non è ancora chiaro come appare l'ernia ombelicale in un neonato, le foto dei bambini con questa patologia sono nell'articolo presentato. Sospettavamo che qualcosa non andasse - non rimandare la visita dal medico. E, cosa più importante, in questa situazione, non rendere il bambino malato o disabile, è assolutamente sano. Basta aiutare con esercizi non duri, giochi sportivi e massaggi per rafforzare la sua stampa, e non si accorgerà nemmeno di questo problema.

Trattamento di ernia ombelicale in un neonato

Lo spostamento di alcuni organi interni nella cavità addominale oltre l'anello dell'ombelico porta alla diagnosi di un'ernia ombelicale in un neonato. Questa patologia si verifica in ogni quinto bambino nato da una gravidanza normale e il parto, e ogni terzo bambino nato prematuramente.

L'ernia ombelicale diagnosticata nei neonati è la malattia chirurgica più comune in 1 anno di vita di un bambino. Va notato che i difetti minori dell'anello ombelicale sono osservati in quasi tutti i neonati.

Struttura dell'ernia ombelicale

È importante che i genitori capiscano cos'è un'ernia ombelicale, se si trova in un bambino. Nella parte centrale dell'addome c'è un anello ombelicale costituito da legamenti. Fu grazie a lui durante la gravidanza che il bambino ricevette nutrimento e ossigeno attraverso il cordone ombelicale della madre. Dopo la nascita, il cordone ombelicale viene fasciato, i suoi vasi devono essere normalmente serrati e l'anello stesso deve essere chiuso e guarito da un tessuto connettivo.

Se ciò non accade, gli organi interni (di solito l'omento e i cappi dell'intestino) iniziano a gonfiarsi dall'interno. Una situazione simile può verificarsi in mamma: se durante la gravidanza l'anello ombelicale si allungherà e si allenta, l'ernia dopo il taglio cesareo o le consuete nascite è garantita.

Dopo il parto, tutti i bambini hanno un anello ombelicale debole e non completamente invaso, quindi i piccoli segni visivi di ernia dell'ombelico nel neonato saranno evidenti. Ma nella maggior parte dei bambini questa condizione rapidamente e indipendentemente passa entro 1 mese, mentre altri vengono diagnosticati e prescrivono il trattamento necessario per prevenire la violazione dell'ernia ombelicale nei neonati.

motivi

Le cause principali, che provocano l'ernia ombelicale nel bambino, sono associate a tessuti anatomicamente deboli nella zona dell'ombelico. Ma se ci sono fattori predisponenti, la malattia si sviluppa più spesso.

Questi includono:

  • prematurità;
  • carenza del peso del bambino alla nascita;
  • predisposizione genetica;
  • condizioni frequenti, durante le quali aumenta la pressione intra-addominale (pianto, tosse, stitichezza, ecc.);
  • un debole tono muscolare caratteristico del rachitismo;
  • sesso: l'ernia ombelicale nei neonati è meno probabile che venga diagnosticata rispetto alle ragazze.

Molti genitori credono che la malattia sia preceduta da un errato bendaggio della corda del bambino subito dopo il parto. Questo è solo un mito, dal momento che questa azione non può in alcun modo influenzare la debolezza dei muscoli e l'allargamento dell'anello ombelicale.

Caratteristiche anatomiche

L'ernia nei neonati è di due tipi: congenita e acquisita.

La patologia congenita si sviluppa come conseguenza delle caratteristiche anatomiche del corpo del bambino. Alcuni bambini nascono con displasia del tessuto connettivo. Anche i muscoli e i tessuti dell'anello ombelicale e della parete addominale in questi bambini sono deboli. Pertanto, i neonati sviluppano ernia ombelicale, che richiede un trattamento.

L'ernia acquisita si forma sullo sfondo della frequente tensione della parete addominale, quando gli organi interni sono influenzati dall'aumento della pressione intra-addominale. In questo caso, l'osservanza delle misure preventive aiuterà a sbarazzarsi del presunto sviluppo dell'ernia ombelicale nei neonati.

Cause di un lungo anello ombelicale non aperto

Se un bambino da molto tempo e spesso piange, soffre di stitichezza e gonfiore, la sua pancia è in costante tensione. La stessa condizione si verifica spesso nei neonati, quando per la strada l'estate e il bambino reagiscono al caldo con ansia espressa. L'aumento della pressione intra-addominale previene la normale contrazione dell'anello ombelicale e, pertanto, possono comparire le anse dell'intestino o dell'omento. In questo caso, i giovani genitori possono vedere che aspetto ha l'ernia ombelicale nel neonato ad occhio nudo.

Per evitare questo, è necessario dare al bambino più attenzione, non permettere lunghi pianti. Ai primi segni di protrusione non dovrebbero essere trattati a casa, in particolare, utilizzare una cospirazione che non ha un effetto curativo. La presenza di segni della malattia deve essere segnalata al medico, che fornirà le raccomandazioni appropriate.

sintomi

L'ernia ombelicale nei neonati è già determinata in 1 mese di vita. L'ombelico, che sporge in avanti, è visibile ad occhio nudo, tuttavia, in alcuni bambini questa è solo una caratteristica anatomica chiamata "ombelico dermico". Per non confondere questo stato con una vera malattia, i genitori dovrebbero conoscere i segni dell'ernia ombelicale nel bambino.

Quindi, i sintomi di un'ernia dell'ombelico in un bambino saranno i seguenti:

  • sporgenza di una forma arrotondata nella regione dell'anello ombelicale, facilmente rientranti, il suo diametro varia tra 1 e 10 cm;
  • quando il bambino è rilassato, la patologia è più spesso invisibile, ma vale la pena sforzare la parete addominale, mentre la malattia ritorna;
  • il bambino è irrequieto, meteorosensibile;
  • l'ernia nel bambino non causa dolore, ma è spesso accompagnata da flatulenza, che porta a un'ansia non necessaria del bambino.

Se sullo sfondo di questa malattia c'era un marcato gonfiore, dolore, debolezza generale, nausea e vomito, molto probabilmente, è una complicanza dell'ernia ombelicale nei neonati - coprostasia. In questo caso, c'è un accumulo di feci nell'intestino, che causa al bambino un serio disagio. È urgente vedere un dottore.

Come determinare la presenza di ernia ombelicale?

Esternamente l'ombelico appare ingrandito, e durante il pianto del bambino diventa ancora più grande. Quando premuto, entra nella cavità addominale e appare un gorgoglio specifico. Con questi segni, la madre può determinare la presenza di un'ernia nella bambina stessa.

La diagnosi finale viene fatta dal pediatra o dal chirurgo durante l'esame del bambino. Se la situazione è iniziata, vengono prescritti ulteriori metodi diagnostici: radiografia, ultrasuoni ed erniografia, necessari prima del trattamento chirurgico.

trattamento

L'ernia ombelicale in un neonato richiede un trattamento obbligatorio sotto la supervisione di un medico. Scegliendo una tattica, lo specialista prende come base la dimensione e i sintomi dell'ernia ombelicale nei neonati. Se la protrusione è superiore a 2 cm, è necessario un intervento chirurgico. Inoltre, il medico può offrire massaggi, indossando una benda e un cerotto dall'ernia ombelicale per i neonati. Come trattare un'ernia ombelicale?

massaggio

Se la patologia è scarsamente espressa, lo specialista suggerirà l'osservazione e non si precipiterà con il trattamento chirurgico. Il massaggio semplice con l'ernia ombelicale nei neonati, eseguita da un professionista, dà buoni risultati.

Il movimento durante la procedura dovrebbe essere facile, senza sforzo fisico e pressione nelle seguenti direzioni:

  • in senso orario;
  • contatore;
  • lungo i muscoli obliqui.

Questi movimenti devono essere completati strofinando lo stomaco e protezioni deboli attorno all'anello ombelicale. Inoltre, durante il massaggio, è necessario eseguire dolci movimenti lenitivi.

Posa sulla pancia

La prevenzione e il trattamento dell'ernia ombelicale nei neonati possono essere praticati e in questo modo semplice. I pediatri raccomandano un quarto d'ora prima di nutrirsi per diffondere il bambino su una superficie dura sullo stomaco. Una volta in questa posizione, il bambino mostrerà attività, spostando tutte le parti del corpo. Allo stesso tempo, la pressione intra-addominale è marcatamente ridotta dalla rimozione di gas. La posa sistematica sulla pancia rafforza i muscoli della parete addominale.

Intervento operativo

La chirurgia per ernia ombelicale nei neonati viene effettuata secondo le seguenti indicazioni:

  • aumento della protrusione in termini di dimensioni (nei bambini a partire da 1 anno di età);
  • violazione di un'ernia;
  • sicurezza della diagnosi fino a 5 anni.

Il compito principale dell'operazione è rimuovere il difetto dell'anello ombelicale. Il metodo è chiamato hernioplasty. Il medico esclude il sacco erniario, sutura e rinforza le porte ernarie, restituendo gli organi interni alla cavità addominale. L'operazione dura non più di mezz'ora. Lo stesso giorno, in assenza di complicazioni, il bambino può tornare a casa.

Metodi popolari

Tra i metodi popolari popolari di trattare l'ernia ombelicale nei bambini è una cospirazione. I nostri antenati credevano che questa patologia apparisse nei bambini a causa dell'influenza delle forze del male. La tecnica è la seguente: dopo il risveglio il bambino, la madre dovrebbe essere morso alla leggera sporgenza sul suo stomaco e dire la seguente trama: "Ernia, io sgranocchiare, si dispone di un dente, e ho sette, ti mangio" Leggi la trama tre volte, ogni volta sputando attraverso la sua spalla sinistra.

Credere o no, quello sull'ernia ombelicale nella cura dei neonati in questo modo funzionerà, gli affari di tutti. Ma è meglio affidare la salute del bambino ai professionisti.

Viene anche usata una benda per l'ernia ombelicale per i neonati. Questa cintura è realizzata in tessuto elastico naturale. Il farmaco rafforza i muscoli addominali, contribuendo alla crescita eccessiva dell'anello ombelicale. Si indossa al mattino, in anticipo, impostando il sacco erniario nella cavità addominale e indossato durante il giorno.

È inoltre possibile acquistare un cerotto dall'ernia ombelicale per i neonati, che viene venduto in farmacia. Un ampio nastro del cerotto fissa la parete addominale, permettendo di spingere la protrusione. La patch viene cambiata ogni 10 giorni. È meglio affidare la procedura di incollare l'intonaco al medico.

inceppamento

Se l'ernia ombelicale in un neonato è stata pizzicata, è necessario uscire con urgenza dall'ospedale. Questa condizione è una complicazione di questa malattia - gli organi interni, intrappolati nell'anello ombelicale, sono stati bloccati in esso a causa di uno spasmo. I vasi sanguigni dell'intestino sono sotto pressione, non ricevono sangue, le condizioni del bambino si deteriorano bruscamente.

Oltre alla chirurgia, l'aiuto erniario ermetico non può essere aiutato. Fortunatamente, questa complicanza è molto rara.

prevenzione

La cura del bambino e l'implementazione di misure preventive possono impedire lo sviluppo di ernia ombelicale in un bambino al di sotto di 1 anno, anche se c'è una predisposizione alla malattia.

Quindi, quale dovrebbe essere la prevenzione:

  • la conservazione della lattazione nella madre consente di evitare problemi nei bambini con digestione per 1 anno di vita, vale a dire - costipazione, flatulenza, disbiosi intestinale;
  • una madre che allatta deve seguire una dieta, evitando i prodotti che causano flatulenza nel bambino (uva, fagioli, cavoli, ecc.);
  • Non si può permettere che la tua bambina piangere per lungo tempo, e spesso, è necessario proteggerlo da raffreddori, come piangere e tossire aumento della pressione intra-addominale e, di conseguenza, può esacerbare i sintomi di ernia ombelicale nel neonato.

Nonostante il fatto che questa malattia sia facilmente curabile, la mancanza di misure preventive e l'elementare ignoranza dei genitori su come si presenta l'ernia ombelicale nei neonati, cosa fare e come trattare questa condizione, può causare gravi conseguenze. Il più pericoloso di loro è la spremitura del sacco erniario e gli organi che erano in esso in quel momento. In assenza del trattamento necessario, questa condizione può portare a necrosi e peritonite, che è pericolosa per la vita del bambino.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia