L'uretra, o uretra, è un tubo attraverso il quale viene estratta l'urina dalla vescica. Nelle donne, questo organo è corto e si trova vicino alla vagina, il che lo rende piuttosto vulnerabile. Spesso l'uretra sviluppa una malattia che si afferma attraverso il dolore. Di cosa possiamo parlare?

Perché l'uretra nelle donne soffre? Infezioni sessualmente trasmesse

I contatti sessuali sono sempre rischiosi per ottenere un partner da un certo numero di malattie. La sintomatologia di alcune malattie sessualmente trasmissibili suggerisce dolore all'uretra. La maggior parte delle donne affronta tali disturbi:

  1. Chlamydia. Chiamata clamidia, che colpisce non solo i genitali, ma anche il tratto urinario. Il periodo di incubazione dura 1-3 settimane. I sintomi della malattia sono standard per questo tipo - febbre (fino a 37,5 gradi), dolori, crampi durante la minzione in mezzo aumentato urinaria urgenza, pus e muco.
  2. Gonorrea. Si verifica sotto l'influenza di gonococchi. Il periodo di incubazione nelle donne è di 7-10 giorni. Almeno la metà dei pazienti con gonorrea sono asintomatiche, ma tra i suoi sintomi caratteristici - sensazione di bruciore nella genitali, pus, minzione dolorosa e frequente.
  3. Tricomoniasi. L'agente causale è Trichomonas, penetrando prima nell'uretra e poi nella vagina. Quasi sempre questo STD provoca l'infiammazione dell'uretra, che naturalmente provoca dolore. Nelle donne, la tricomoniasi è solitamente accompagnata da un peggioramento delle ghiandole che produce lubrificazione durante il rapporto sessuale. C'è prurito e bruciore ai genitali, disagio durante la minzione e il sesso.
  4. Ureaplasmosis. È causato condizionatamente da microrganismi patogeni - ureaplasmas. Molto spesso sono trasmesse sessualmente e potrebbero non manifestarsi nel momento stesso in cui il corpo non affronta un fattore di stress. Questo di solito è una gravidanza o una diminuzione dell'immunità. Tra i sintomi dell'ureaplasmosis vi è una scarica chiara senza odore, una minzione rapida e dolorosa, uno sfregamento nell'addome inferiore, un disagio durante l'intimità.

Il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili aumenta con il sesso non protetto. Riferisca al venereologist se entrambi i partner: se una donna è guarita, riceverà costantemente dal "cavaliere" nuove porzioni di agenti infettivi.

L'uretrite come causa di disagio nell'uretra

L'infiammazione dell'uretra si chiama uretrite. La malattia è chiamata:

  • gonococco;
  • E. coli;
  • clamidia;
  • Staphylococcus aureus;
  • streptococco e alcuni altri microrganismi.

L'uretrite è molto simile alla cistite nella sintomatologia, inoltre, entrambe le malattie possono essere osservate contemporaneamente. Per questo motivo sono spesso confusi. Ma la differenza tra i disturbi è ancora lì:

  • Salva durante la minzione che si alza alla fine del processo
  • frequenti sollecitazioni
  • dolore nell'addome e nell'inguine inferiori
  • aspetto nelle urine di impurità purulenta, mucosa o di natura sanguinolenta
  • dolore durante la minzione, più fortemente manifestato all'inizio dell'atto (o il disagio è lo stesso durante tutto il processo)
  • dolore nell'uretra, persistente durante il giorno (senza legarsi alla minzione)
  • scarico mattutino dall'uretra
  • frequente voglia di urinare

A differenza della cistite, l'uretrite è meno evidente per le donne. Spesso la malattia si manifesta solo attraverso il disagio durante la minzione e il dolore lieve durante il giorno, che può essere ignorato. Di solito i sintomi peggiorano dopo il rapporto sessuale.

Il processo infiammatorio iniziato penetra ulteriormente e colpisce la vescica (se questo organo era ancora sano) e i reni. Perché molti pazienti soffrono della classica "trinità" allo stesso tempo - cistite, uretrite e pielonefrite. La colpa è la mancanza di un trattamento tempestivo.
Per ridurre la probabilità di sviluppare il processo infiammatorio nell'uretra può essere, se si controlla la vostra immunità, non sovraraffreddare, mangiare correttamente e rispettare gli standard di igiene.

Dolore nell'uretra a causa di urolitiasi

L'urolitiasi si verifica a causa di metabolismo compromesso, errori nutrizionali e la presenza di un numero di disturbi nel corpo (tra cui uretrite cronica e cistite). Formazione patologica caratteristica di calcoli in una o più parti del sistema genito-urinario.
Le pietre sono in grado di discendere dall'alto (dai reni, dalla vescica) e si formano immediatamente nell'uretra. I principali segni di concrementi:

  1. Dolore nell'uretra.
  2. Disagio quando si è seduti o camminando.
  3. Minzione difficile, indebolimento o diffusione del getto. A volte incontinenza urinaria.
  4. Sangue nelle urine, che appare a causa di un trauma alle pareti dell'organo.
  5. Ritenzione acuta della minzione (in caso di sovrapposizione completa del lume dell'uretra con una pietra).
  6. Dolore nei rapporti.

Il trattamento appropriato è determinato sulla base del caso particolare. Le pietre situate nella parte anteriore dell'uretra e la fossa dello scafoide vengono solitamente rimosse con strumenti speciali. Può essere un massaggio utile, in conseguenza del quale le pietre vengono spostate verso l'apertura esterna dell'uretra. Spesso, l'intervento chirurgico è praticato (specialmente quando le pietre sono nella parte posteriore dell'uretra).

Perché l'uretra fa male alle donne? caruncle

I pazienti possono sperimentare tumori benigni dell'uretra. Sono chiamati caruncles. Questo è un tipo di polipo, che è una crescita carnosa e arrotondata.

La maggior parte delle patologie viene diagnosticata dopo l'inizio della menopausa. Menopausa sta diventando un fattore importante nel far precipitare crescita tumorale: la mucosa vaginale si restringe, che porta ad irritazione cronica dell'uretra, e la sua vulnerabilità alle infezioni.

Caruncole raramente dà sintomi, è spesso possibile rilevare neoplasie solo durante un esame preventivo. Un grande tumore può essere visto dall'apertura esterna dell'uretra.

Se le caruncole si manifestano, allora la donna soffre di:

  • dolore nell'uretra;
  • disturbi della minzione;
  • ematuria;
  • grave disagio durante i rapporti sessuali.

I caruncoli interferenti vengono rimossi - da un laser ad anidride carbonica, mediante criodistruzione o mediante intervento chirurgico.

Se una donna ha un'uretra, dovrebbe immediatamente vedere uno specialista. Anche un lieve disagio può indicare seri problemi di salute.

Perché il dolore e il bruciore si verificano quando si urina negli uomini?

Uno dei processi fisiologici più importanti che si verificano nel corpo umano è la minzione. Grazie a esso le tossine e le sostanze nocive sono eliminate.

Normalmente, il deflusso di urina dovrebbe avvenire in modo continuo e stabile. Si accumula nella vescica prima di uscire dal corpo. Se un uomo non osserva violazioni e deviazioni, tutti i processi si verificano in una determinata sequenza e non causano alcun inconveniente.

Se durante la minzione c'è dolore, bruciore, sensazione di bruciore - è necessario sospettare la presenza di un'infiammazione dell'uretra o dell'uretra. Questa malattia è chiamata uretrite ed è abbastanza diffusa sia tra uomini che donne.

Quando dovrei contattare un urologo?

Il riferimento all'esperto non dovrebbe essere rinviato alla visualizzazione dei seguenti segni:

  1. Dolore nell'addome inferiore, perineo, zona lombare;
  2. Durata dei sintomi più di 2 giorni;
  3. Debolezza, febbre, deterioramento dell'efficienza.
  4. Sensazioni spiacevoli di dolore, dolore e bruciore che accompagnano il processo di minzione;
  5. La presenza di secrezioni atipiche dalla vagina di una donna e dal pene di un uomo.

Cause del dolore durante la minzione negli uomini

Il dolore e il bruciore nell'uretra degli uomini sono di solito un segno di tali malattie:

Tutti loro sono malattie infettive. Ma ci sono ancora malattie non infettive, accompagnate da questo sintomo. Questi includono:

  • urolitiasi;
  • fimosi;
  • un tumore del sistema urinario;
  • blocco dell'uretere;
  • colica renale;
  • trauma all'uretra;
  • irritazione dell'apertura esterna dell'uretra;
  • intervento chirurgico;
  • combustione neurogena;
  • grave ipotermia del corpo.

Bruciore e dolore durante la minzione negli uomini può essere causato da varie malattie. Le sensazioni dolorose possono essere acute, forti e quasi non sentite, spesso sono accompagnate da secrezioni da un'uretra, edemi.

Per determinare cosa ha scatenato l'insorgenza di questo sintomo e iniziare un trattamento appropriato, è necessario consultare un medico per un sondaggio. Prescrivere farmaci e fare l'automedicazione a casa non può in ogni caso.

urolitiasi

L'urolitiasi, o urolitiasi, è caratterizzata dalla presenza di concrezioni in uno qualsiasi degli organi del sistema genito-urinario. Questa malattia colpisce persone di qualsiasi genere ed età, dall'infanzia al senile. Se le pietre si formano nella vescica, i pazienti possono lamentare dolore durante la minzione o il movimento, irradiandosi ai genitali e alla zona perineale.

È caratteristico per l'urolitiasi e il bisogno troppo frequente di svuotare la vescica, che sorge spontaneamente durante lo sforzo fisico, mentre cammina, mentre fa jogging. Durante la deurinizzazione, il getto può improvvisamente esaurirsi (senza alcuna sensazione di completo svuotamento della vescica), e riprendere solo dopo che il corpo umano ha assunto una posizione diversa - il cosiddetto "morto". "Sindrome di pegno".

uretrite

Infiammazione dell'uretra Cause della malattia - infezione da Trichomonas, Chlamydia, Escherichia coli, funghi. I primi sintomi compaiono in 1-4 settimane, includono:

  • minzione dolorosa;
  • la comparsa di tagli, prurito, che accompagnano questo processo;
  • Dall'uretra, ci sono scariche miste a pus; sono mucosi, in alcuni casi possono rilevare il sangue;
  • l'apertura esterna dell'uretra si coalizza, è fortemente irritata.

La temperatura corporea, i brividi, possono salire. Se uretrite è lasciata non trattata, può diventare cronica, innescare processi infiammatori della prostata e della vescica, diventare un colpevole di epididimite, orchite, stenosi uretrale, colliculitis.

prostatite

Il lavoro sedentario può portare allo sviluppo dell'infiammazione. Ecco perché questa malattia sta diventando più giovane ogni anno, ora la prostatite può comparire negli uomini da 25 a 80 anni.

A una prostatite all'uomo oltre a sensazione di disagio in un'uretra i sintomi seguenti possono apparire:

  • frequente voglia di urinare;
  • urina con una mescolanza di sangue;
  • sensazioni dolorose nel pene, testicoli, retto;
  • problemi di potenza;
  • tirando dolori al basso ventre;
  • ritenzione di urina.

La forma cronica di prostatite si manifesta sotto forma di dolore durante la deambulazione o la seduta. Quando ti alzi improvvisamente da una posizione seduta, o solo con movimenti veloci, ottieni sensazioni scomode intorno alla vita.

cistite

Bruciore durante la minzione è tipico per la cistite - un processo infiammatorio sulla mucosa della vescica. Anche se questo disturbo è più familiare alla popolazione femminile, si verifica anche in rappresentanti del sesso più forte. I sospetti di cistite si verificano se una persona lamenta frequenti minzioni dolorose, dolore all'addome inferiore e oscuramento delle urine.

Con lo sviluppo delle MTS (Gonorrhea, Herpes, trichomoniasis, clamidia, e micoplasmosi ureaplasmosis) combinato con sintomi dolorosi della minzione malattie veneree. Per gonorrea è caratterizzata da mucose o mucopurulenti uomini copiose - dall'uretra, donna - dall'uretra e la vagina; con l'herpes e la tricomoniasi c'è un forte prurito e gonfiore degli organi genitali, ma la scarsità è separabile, negli uomini - sotto forma di una goccia. La diagnosi è confermata dal metodo PCR.

Dolore dopo la minzione negli uomini

Succede che, come da solo, c'è un dolore quando si urina alla fine negli uomini. Questo indica processi infiammatori nell'uretra e nella vescica. I motivi per cui è doloroso scrivere alla fine della minzione per un uomo spesso diventano:

  • infiammata mucosa dell'uretra o della vescica, in modo simile a reagire a
  • passaggio di urina con contrazione dei muscoli della vescica;
  • la presenza di sabbia o pietre nelle urine, traumatizzando la vescica e l'uretra durante il passaggio;
  • restringimento dell'uretra a causa di adenoma prostatico, tumore o prostatite.

diagnostica

Un sintomo diagnostico molto importante è il momento del dolore durante la minzione:

  1. All'inizio della minzione, il dolore indica un processo infiammatorio dell'uretra iniziale.
  2. Dopo lo svuotamento completo, il dolore si verifica (e per un certo periodo di tempo) con i cambiamenti nella prostata o nella regione cervicale della vescica.
  3. Prima della minzione, il dolore si verifica con cistite, crescita eccessiva, tumori e una diminuzione del volume di vescica urinaria (brufolo).
  4. Durante l'intero processo di minzione, il disagio si manifesta con una contrazione della vescica, oppure è caratteristico per l'oncologia o la cistite.

Come trattare il dolore e il bruciore durante la minzione negli uomini

Il trattamento effettuato dipende interamente dalla diagnosi fatta durante la diagnosi. Principalmente eliminando le cause di infezione: antibiotici selezionati, farmaci antivirali e antifungini. Ci sono casi così complicati quando l'uomo mostra un trattamento chirurgico di emergenza, per esempio, un tumore alla vescica, calcoli nella vescica o polipi dell'uretra.

E 'molto importante durante il tempo della loro ammissione di bere molti liquidi (salvo controindicazioni da parte dei reni e sistema endocrino) per consentire le tossine lasciare il corpo senza ostacoli. Non è necessario consumare bevande che stimolano la minzione (caffè, cioccolata calda, bevande analcoliche, alcol), ed è meglio optare per bevande di frutta dalle bacche acide (mirtilli, mirtilli) e decotti diverse erbe (camomilla, rosa canina).

Dolore nell'uretra nelle donne

Lascia un commento 12,516

Succede che la minzione dolorosa nelle donne ha una natura lievemente espressa, più come un lieve disagio e passa da sola in un giorno o due. La sintomatologia di un tale piano è molto probabilmente una norma fisiologica e non è associata a salute e malattie. Tuttavia, se durante la minzione una donna avverte un forte dolore, accompagnato da febbre e altri spiacevoli cambiamenti nel corpo, questo indica già patologie gravi. A causa della natura della struttura anatomica del sistema urogenitale femminile, mentre per gli uomini, è più suscettibile alla penetrazione di virus e batteri patogeni. I motivi per cui le donne appaiono fastidio durante la minzione e dopo, devono essere diagnosticate e affrontati nelle fasi iniziali, senza attendere una fase cronica incurabile della malattia.

Cause di minzione dolorosa nelle donne

Il disagio prolungato durante la minzione è di solito una conseguenza di processi infiammatori nella parte inferiore o superiore del tratto urinario. La natura della malattia è sia infettiva che non infettiva. I fattori più comuni che causano indolenzimento durante la minzione sono:

  • Dolore costante tirando nella parte bassa della schiena a destra e sinistra;
  • sangue nelle urine;
  • c'è dolore nei reni;
  • odore insolito per l'urina;
  • vomito;
  • brividi.
  • Dolore nel perineo con la minzione;
  • arrossamento delle labbra o di entrambe le labbra;
  • rezi nel processo di minzione;
  • dolore doloroso delle labbra e prurito, soprattutto all'inizio delle mestruazioni;
  • scarico con odore.
  • Minzione frequente con dolore;
  • Urina torbida con un odore sgradevole;
  • Distensione dolori nella zona pubica inferiore;
  • incontinenza spesso urinaria;
  • una sensazione di nausea.
  • Minzione dolorosa;
  • nelle urine c'è sabbia e sangue;
  • forte dolore addominale (regione iliaca);
  • improvviso desiderio doloroso di urinare;
  • vomito.

Altri possibili sintomi

A volte, insieme a un sintomo come il dolore all'uretra nelle donne, possono apparire altri, non caratteristici per l'infiammazione degli organi urinari. Le patologie di altri organi situati nella zona pelvica possono dare dolore al sistema urinario. La ragione di ciò - la separazione degli organi di un sistema di terminazioni nervose a causa della vicinanza tra loro. Il dolore nella zona dell'uretra nelle ragazze può causare tali fattori:

Infezioni, allergie, nevrosi possono causare dolore durante la minzione nelle donne.

  • Infezioni sessuali (clamidia, mughetto, vaginite, vulvite, altri). Hanno a prima vista sintomi simili e assomigliano a questo:
    • scarico caratteristico (ad esempio, formaggio con mughetto);
    • dolore dopo la minzione (peggio durante le mestruazioni);
    • dolore durante e dopo l'atto;
    • le ovaie fanno male;
    • prurito nei genitali;
    • minzione dopo il rapporto con il dolore.
  • Contattare allergia causata da biancheria da tessuti sintetici, preservativi, lubrificanti, uso di prodotti per l'igiene personale con odori chimici. Può manifestarsi come segue:
    • sensazioni spiacevoli nell'uretra sotto forma di tagli;
    • irritazione ed edema nella zona dell'uretra;
    • forte prurito, dolore alle labbra.
  • Violazione dei nervi sensoriali delle parti inferiori dell'area pelvica e della parete addominale dopo il parto o intervento chirurgico. Caratteristica dei seguenti stati:
    • dolore durante la minzione e la defecazione;
    • dolore persistente nella pelvi;
    • crampi nell'addome inferiore;
    • dolore alle labbra.
  • L'endometriosi della cervice o della vagina si manifesta con tali sensazioni:
    • il lato sinistro e il basso addome fa male;
    • disagio nella vagina durante la minzione;
    • sanguinamento;
    • bruciore e dolore alla fine della minzione nella vagina;
    • costipazione o diarrea.
Torna ai contenuti

Qual è il segno del dolore durante la gravidanza?

Abbastanza spesso la necessità di urinare nelle donne in gravidanza è considerata la norma, in quanto l'utero allargato aumenta la pressione sulla vescica. Tuttavia, con particolare attenzione alle donne in gravidanza dovrebbe essere presa ad uno stato in cui, insieme con minzione dolorosa e frequente presenti dolore eccessivo al petto, visto abbondante, se si scrive a volte utero doloroso o dolente. Tali sindromi mostrano la presenza nel corpo di una donna di processi infiammatori come endometrite, salpingite o annessite. Nelle condizioni di gravidanza, lo sviluppo di queste malattie crea il rischio di rigetto del feto.

Il dolore durante la minzione nelle donne in gravidanza non testimonia sempre la malattia.

dolore sgradevole durante la gravidanza, come ad esempio il disagio nell'uretra nelle donne, dolorante dolore nella regione lombare della schiena, crampi e sensazione di bruciore nella vagina durante i movimenti minzione o intestinali, dolori in utero dovrebbe servire come un segnale per un trattamento urgente in una clinica.

Spesso accade che individuato prima della gravidanza, malattie croniche (cistite, pielonefrite, urolitiasi) hanno proprietà si deteriorano dai primi giorni di gravidanza. In questo caso, la vicinanza della posizione del feto alle vie urinarie è un grosso rischio. Complicanze della malattia nelle donne in gravidanza a causa di ignorare il loro trattamento può provocare parto difficile o prematuro, così come causare il bambino è nato con anomalie. Pertanto, qualsiasi modifica in questo sistema richiede un monitoraggio regolare.

Procedure diagnostiche

La diagnosi delle malattie del tratto genitale e il malfunzionamento del sistema urinario viene effettuata utilizzando i seguenti metodi e procedure:

  • laboratorio:
    • Un esame del sangue generale rivela la presenza di una malattia infettiva.
    • Analisi delle urine:
      • Norma di allocazione di urina. Un organismo sano dovrebbe essere assegnato 1-1,5 l di urina al giorno. Meno o più è un segno di un sistema urinario.
      • Fanghi di urina. Il livello di leucociti, eritrociti e cilindri è determinato.
      • Analisi delle proprietà fisiche delle urine:

Dolore durante la minzione nelle donne

Se c'è una sensazione spiacevole e persino dolore durante la minzione nelle donne, la prima cosa è determinare la causa della patologia e scegliere un regime di trattamento efficace. Facendo auto-medicazione, si può solo aggravare il problema di salute, dargli una forma cronica con frequenti ricadute. Pertanto, anche se vi è un leggero disagio durante la minzione nelle donne, è necessario contattare uno specialista esperto in modo tempestivo.

Qual è il dolore quando si urina nelle donne

I primi sospetti della malattia si verificano quando le escursioni per mancanza causano disagio. Questo è già anormale, ma se sei preoccupato per il dolore acuto, è necessario agire immediatamente. Immediatamente è necessario chiarire che la minzione dolorosa nelle donne è un sintomo pronunciato che il processo patologico è concentrato nella sfera genitourinaria. La concomitanza delle sue malattie può essere di natura infettiva e non infettiva, richiede un intervento medico tempestivo. Ad esempio, il dolore si verifica con cistite cronica allo stadio di recidiva o accompagna l'urolitiasi.

motivi

Se c'è dolore alla fine della minzione nelle donne, i test delle urine aiutano a determinare l'eziologia del processo patologico. Sensazioni dolorose si verificano con batteri attivi e malattie infettive progressive, ma sono anche possibili altri fattori patogeni. Tra loro ci sono:

  • attacchi di infiammazione della vagina, ad esempio, vaginiti, vulviti, vulvovaginiti;
  • ipotermia prolungata del corpo;
  • esteso danno renale;
  • cistite, uretrite;
  • riduzione patologica dell'immunità;
  • gonorrea, tricomoniasi e altre malattie a trasmissione sessuale.
  • esacerbazione di mughetto.

Dolore dopo la minzione

Con l'infiammazione della vescica, le ragazze avvertono dolore dopo la minzione e il disagio caratteristico persiste per qualche tempo dopo aver lasciato il bagno. Per facilitare la salute generale, è necessario trattare la cistite con metodi conservativi. Se c'è un'infilatura nell'uretra nelle donne, gli antibiotici aiutano, ma prima di tutto è necessaria una diagnosi differenziale. Sintomi simili si osservano con l'infiammazione dell'uretra (uretrite) e della urolitiasi.

Il basso addome fa male

Il fatto della presenza di pietre non può essere determinato immediatamente, poiché un disturbo caratteristico non si manifesta affatto, la donna predomina nel corpo in forma asintomatica. Se il movimento di neoplasie solide di diverso diametro inizia, indipendentemente dallo svuotamento della vescica nell'addome inferiore, c'è un dolore notevole. Immediatamente, diminuisce la qualità della vita del paziente, sono necessari gli ultrasuoni per chiarire il quadro clinico, è importante escludere lo sviluppo della cistite.

Sangue e dolore

Con le infezioni sessuali di una forma cronica nell'area genitourinaria del corpo femminile, si formano tumori benigni - polipi. Localizzati tali nodi sulla membrana mucosa dell'uretra, provocano irritazione degli organi genitali quando vanno in bagno. Nelle urine predominano le impurità del sangue, che è importante informare lo specialista. Forte della vescica nelle donne rezi integrato avvistare cavallo potrebbe indicare neoplasie maligne che possono essere diagnosticati principalmente dalla clinica.

Dolore e bruciore

Se gli spasmi sono accompagnati da sensazioni di bruciore, i medici non escludono lo sviluppo di una malattia venerea causata dall'aumentata attività della flora patogena. Confermare la diagnosi può essere l'emergere di altri sintomi, ad esempio, scarico di formaggio di odore sgradevole e non solo. Tra le spiacevoli diagnosi che richiedono la nomina di forti antibiotici, vale la pena evidenziare quanto segue:

Taglio del dolore

Un tale sgradevole sintomo si manifesta in complicanze della urolitiasi, quando le pietre sotto l'influenza di fattori provocatori iniziano a muoversi e ad uscire. Il dolore con la minzione è così intenso che una donna può anche aver bisogno di ricovero immediato. Una sensazione simile è presente nei tumori benigni e maligni di grandi dimensioni, che esercitano una maggiore pressione sugli organi interni, accompagnata da un eccessivo dolore del tratto genitale.

Se il fungo patogeno di Candida colpisce le mucose della vagina, i disturbi appaiono non solo nel dolore, ma anche nei sentimenti di disagio interno. La candidosi sarà accompagnata da prurito, bruciore, infiammazione, secrezioni cagliate dagli organi genitali esterni, un odore sgradevole. Il dolore ha un carattere tirante, aumenta con la minzione. La presenza di secrezioni caratteristiche aiuta una donna ad assumere una diagnosi e a non commettere errori. Nella lotta contro il costante prurito, i farmaci antifungini sono efficaci.

Minzione frequente e bruciore

Se il processo patologico è accompagnata da arrossamento dei genitali (mucose), negli uomini è un sintomo di prostatite, e le donne sono cambiamenti spiacevoli nello stato generale di salute è un segno di modulo cistite acuta. In assenza di trattamento tempestivo del dolore quando la minzione si intensifica solo, può essere completata dalla presenza di una frequente necessità di andare in bagno quando necessario.

Rezi nell'uretra

Un sintomo caratteristico può dipendere direttamente dalla singola struttura dell'uretra (esiste un fattore ereditario). Quando le violazioni delle caratteristiche del tratto genitourinario non sono esclusi il dolore periodico quando si va in bagno, altri segni sgradevoli di un disturbo caratteristico. Eliminare il dolore può essere un metodo operativo, perché il trattamento conservativo non è molto efficace.

Durante la gravidanza

Durante il trasporto del feto, il dolore durante la minzione indica una progressiva malattia fungina o una maggiore pressione del bambino sul fondo dell'utero. Se il mughetto si sviluppa in qualsiasi momento della gravidanza, quindi l'assalto del feto - alla fine del termine. In quest'ultimo caso, i sintomi aggiuntivi sono attacchi di nausea, lombalgia, instabilità della temperatura corporea, aumento della pressione nell'area pubica. Non escludere la esacerbazione di clamidia e gonorrea, specialmente dopo il parto. In ogni caso, è necessario contattare immediatamente uno specialista.

trattamento

Se il dolore durante la minzione è scarsamente espresso, mentre si verifica all'inizio o alla fine delle mestruazioni, la causa delle sensazioni spiacevoli è ovvia - le caratteristiche del ciclo mestruale. Non è richiesto un trattamento aggiuntivo e lo stesso spiacevole sintomo scompare. Tuttavia, questo non è sempre il caso: se le cause del dolore sono patologiche, è necessario un immediato intervento medico. Le raccomandazioni generali sono le seguenti:

  1. La scelta dei farmaci e del regime di terapia intensiva dipende completamente dall'eziologia del processo patologico. Ad esempio, le infezioni sessuali sono trattate con antibiotici, candidosi - agenti antifungini e in gravidanza è auspicabile abbandonare completamente i metodi conservativi.
  2. Se il medico consiglia antibiotici, la durata della terapia intensiva è di 7-10 giorni. In assenza di dinamiche positive, è necessario cambiare il farmaco antibatterico in uno più rapido. Altrimenti, c'è un effetto di dipendenza se assunto per via orale.
  3. L'approccio al problema di salute è complesso, includendo non solo l'assunzione di antibiotici, ma anche la nomina di immunostimolanti. È importante non solo sterminare la flora patogena, ma anche rafforzare la risposta immunitaria del corpo. Inoltre, le procedure fisioterapiche sono raccomandate dopo l'eliminazione dei sintomi di ansia.

Metodi di trattamento farmacologico

La terapia conservativa fornisce diversi gruppi farmacologici che possono salvare una donna da forti dolori durante la minzione. I farmaci prescritti e le loro dosi giornaliere dovrebbero essere esclusivamente dal medico curante, le combinazioni non autorizzate sono completamente escluse. Qui su quali medicine c'è un discorso:

  • antibiotici della serie di penicilline: Azitromicina, Ampicillina;
  • agenti antivirali: Viferon, Anaferon;
  • farmaci antifungini: Diflucan, Pimafucin, Nistatina;
  • FANS: Diclofenac, Nimesil;
  • antispastici: Papaverin, Baralgin;
  • rappresentanti dell'omeopatia: Phytolysin, Kanefron;
  • immunostimolanti: Polyoxidonium, Echinacea.

La durata del corso di dottori di trattamento determina rigorosamente individualmente, a seconda della causa del dolore durante la minzione. Ben provato i seguenti farmaci:

  1. Phytolysinum. La preparazione a base di erbe è prescritta se il dolore dovuto alla minzione è causato da una recidiva di urolitiasi. Emissione di fitolisi sotto forma di pasta per somministrazione orale. Prendi 1 cucchiaino. composizione per mezzo bicchiere d'acqua bollente tre volte al giorno per 7 giorni. Vantaggi - una struttura vegetativa e un'azione sicura. Gli svantaggi sono il rischio di allergie.
  2. Ampicillina. Un antibiotico ben noto, rilevante per l'aumento dell'attività batterica. Prendi 1 compressa tre volte al giorno per 7-10 giorni. Vantaggio - azione comprovata, mancanza - effetto selettivo nel corpo, presenza di controindicazioni.

Disagio con la minzione: un segno di malattie sessualmente trasmissibili e altre malattie

Minzione o miktsiya (deurinatsiya) È lo svuotamento della vescica. Normalmente, il processo è regolato da una persona e procede senza problemi. Bruciore con minzione, deurinazione ostruita e sangue nelle urine con infiammazione o danno meccanico alle vie urinarie, una diminuzione del loro lume, con lo sviluppo di tumori, nonché a causa di un cambiamento nella composizione chimica delle urine. Vengono chiamati i disturbi della minzione disuria.

Un po 'di anatomia e fisiologia

L'urina si forma nei reni, quindi entra negli ureteri e si accumula nella vescica. Quando si estendono le sue pareti, vi è la necessità di urinare, che per un po 'può essere deliberatamente trattenuto a causa del muscolo circolare, lo sfintere della vescica. Durante il deurinatsii Lo sfintere si rilassa e l'urina entra nell'uretra, nell'uretra. L'intensità della minzione è regolata dai muscoli addominali, le cui contrazioni aumentano la pressione sulla vescica.

Nelle donne, l'uretra è corta e larga abbastanza, così le infiammazioni dai genitali passano facilmente all'uretra e sopra - alla vescica, agli ureteri e ai reni.

Negli uomini, l'uretra è stretta e lunga, apre i dotti della ghiandola prostatica secernendo fluido con azione antimicrobica. Le infiammazioni dell'uretra nel sesso forte sono meno comuni rispetto alle donne, ma l'uretrite è spesso complicata da un restringimento del lume uretrale. L'infezione è trasmessa principalmente alla prostata e all'epididimo (prostatite ed epididimite), vescicole seminali (vescicolite).

Dolore con la minzione

Danni all'epitelio dell'uretra - lo strato di cellule che ne ricopre il lume, è sempre percepito come una sensazione di bruciore nell'uretra.

  • La causa più comune è l'infezione a trasmissione sessuale (gonorrea, herpes, tricomoniasi, clamidia, ureaplasmosis e micoplasmosi). I microrganismi si attaccano alla superficie dell'epitelio uretrale o penetrano nelle cellule, distruggendo le loro pareti e rilasciando prodotti metabolici con un alto grado di acidità. A loro volta, influenzano le membrane delle cellule sane e aiutano gli "aggressori" a catturare la superficie più ampia dell'uretra. Sotto l'epitelio sono localizzate le terminazioni nervose sensibili, che dopo la morte delle cellule di copertura si trovano nella zona di accessibilità degli stimoli. Così bruciare nell'uretra è un segnale sullo sviluppo dell'infiammazione.

Con lo sviluppo delle malattie sessualmente trasmissibili, la minzione dolorosa è associata a segni di malattie trasmesse sessualmente. Per gonorrea è caratterizzata da mucose o mucopurulenti uomini copiose - dall'uretra, donna - dall'uretra e la vagina; con l'herpes e la tricomoniasi c'è un forte prurito e gonfiore degli organi genitali, ma la scarsità è separabile, negli uomini - sotto forma di una goccia. La diagnosi è confermata dal metodo PCR.

  • I funghi di lievito possono causare l'uretrite candidosa, causare infiammazione dell'uretra e una sensazione di bruciore in esso. Con scarico candidosi dall'uretra biancastra, combinato con il tordo della vagina. Sempre accompagnato da disagio e prurito nel perineo, spesso si verificano dopo un ciclo di antibiotici.
  • Uretrite congestizia si sviluppa in violazione della circolazione venosa nella sottomucosa dell'uretra. È osservato come una complicazione nelle emorroidi, costipazione cronica, ipertrofia prostatica, dopo atti sessuali prolungati.
  • Danno chimico dell'epitelio uretrale è possibile che gli ossalati (gotta) compaiano nelle urine; glucosio in eccesso nel diabete mellito; sostanze tossiche e irritanti dopo farmacoterapia inadeguata o intossicazione da veleni urotropici (benzidina, tetracloruro di carbonio, mercurio); dopo aver consumato cibo piccante insolito in combinazione con alcol.

Uretrite con gotta sono osservati insieme ad un aumento della concentrazione di sali di acido ossalico nelle urine, spesso l'esacerbazione della malattia è associata a feste e festività abbondanti.

Con diabete mellito aumenta la glicemia (la norma per il sangue periferico è 3,3 - 5,5 mmol / l). L'eccesso viene escreto dai reni con l'urina, ma per l'organismo fisiologico si ha una concentrazione di glucosio del 5%, e tutto quanto sopra causa la disidratazione delle cellule. Nei diabetici, lo zucchero nelle urine è sentito anche al gusto, è questa tecnica di diagnosi usata in passato. Epitelio dell'uretra sotto l'influenza di una soluzione di glucosio ipertonica come "secca", le sue proprietà protettive si riducono. Quindi l'infezione si unisce, inizia l'infiammazione.

  • Trauma meccanico dell'uretra. Le cause possono essere esterne (catetere, operazioni chirurgiche, traumi) e interne (escrezione urinaria di frammenti di calcoli renali e sabbia). Cateteri urinari, che sono impostati da alcuni pazienti per un lungo periodo, formano piaghe da decubito dell'uretra e provocano lo sviluppo di uretrite. Procedure di cateterizzazione eseguite in modo inefficiente feriscono le mucose e portano a bruciore e dolore durante la minzione. L'uscita attraverso l'uretra di concrezioni è accompagnata dalla comparsa di sangue nelle urine, tagli nell'addome.

Dolore dopo la minzione

Grave bruciore dopo la minzione nell'uretra e nell'addome inferiore è un possibile segno cistite (in uomini e donne) o infiammazione dello spazio tra la parete anteriore dell'utero e la vescica perimetria, infiammazione della cellulosa attorno all'utero. Uomini particolarmente dolorosi da scrivere alla fine della minzione quando combinati stenosi nell'uretra con infiammazione della vescica.

La cistite è caratterizzata da desideri frequenti (thamuria) con il rilascio di piccole quantità di urina, ma dopo deurinatsii rimane sempre una sensazione spiacevole: sembra che la vescica non sia completamente svuotata. Possibile dolore periodico o persistente sopra il pube, febbre e debolezza, sangue nelle urine.

Il principale sintomo della cistite è la minzione rapida, è causato dalla maggiore sensibilità delle pareti della vescica. motivi:

  • infezione;
  • Stress emotivo e disturbi neurologici;
  • ipotermia;
  • Pietre nei reni e negli ureteri;
  • Blowdown di tumori;
  • Omissione, prolasso o flessione dell'utero;
  • Ingrandimento dell'utero durante la gravidanza o durante i processi onco;
  • Ingrandimento della prostata;
  • Infiammazione delle vescicole seminali - vescicolite;
  • Restringimento dell'uretra;
  • Diabete mellito;
  • Il periodo di convergenza di edema nell'insufficienza cardiaca o renale.

Criteri per normalità per una persona in buona salute: 4-6 minzione al giorno, il volume totale di urina circa 1,5 litri.

Il pollachiuria con varie malattie può diventare un sintomo di diff. diagnostica. Ad esempio, ogni minuto desideri del giorno vengono osservati quando tubercolosi rene e vescica, mentre la quantità di urina giornaliera è leggermente aumentata o diminuita. Convergenza dell'edema dà una combinazione di poliuria pronunciata (il volume giornaliero delle urine è più alto del normale a volte) e la pollachiuria, e principalmente di notte. L'intensificazione della minzione durante il movimento e durante il giorno è una caratteristica per concrezioni negli ureteri e nella vescica; nella posizione di mentire e di notte - per ipertrofia della prostata. La combinazione di minzione frequente e dolorosa (senza legame con il momento del giorno) e secrezioni dai genitali è un segno di molti venereo malattie.

Dolore nell'addome

Dolore al di fuori dell'uretra, che accompagna l'uretrite, segnalare la diffusione dell'infiammazione alla vescica, agli ureteri e ai reni, nonché ai genitali. Dolore all'addome associato alla minzione cistite, localizzato sopra il pube e dà all'area inguinale. Il paziente assume una posizione forzata, alleviando leggermente il dolore: durante la minzione, preme le mani sul fondo dell'addome e si piega in vita.

Sensazioni dolorose con colica renale confrontare in forza con le contrazioni del lavoro. Una persona è irrequieta durante un attacco, costantemente in movimento, ma non esiste una posizione fissa. Fa male alla vita, ai lati dell'addome; Quando urina, la dai alle grandi labbra o scroto. Nelle urine c'è sangue fresco, senza coaguli. Puoi assumere in modo indipendente un paio di compresse no-shp o iniettarlo per via intramuscolare, ma è meglio trattare coliche renali in ospedale.

Se dopo la colica il dolore si è improvvisamente calmato, non può garantire che la pietra abbia raggiunto la vescica o lasciato attraverso l'uretra. Pieni lisci fino a 5 mm di diametro passano liberamente attraverso gli ureteri, ma quelli più grandi con spigoli vivi possono rimanere in essi, sovrapponendosi all'uscita per l'urina formata nei reni. Il risultato è idronefrosi: l'accumulo di urina nei reni dilata il bacino e comprime il parenchima, tessuto molle dei reni. Come complicazione ci può essere una rottura dell'uretere, necrosi del rene. Ecco perché, dopo l'arresto di un attacco di colica renale, si fa sempre l'ecografia per escludere il pericolo di sviluppare idronefrosi.

Infiammazioni degli organi genitali associate a infezioni veneree (STD), in acuto causare forti dolori. Sono proiettati sotto forma di una cintura abbassata - coprono la zona lombare, le aree inguinali e l'interno dei fianchi. a cronico l'infiammazione del dolore è poco espressa: i pazienti si lamentano che periodicamente "tirano l'addome" e c'è disagio quando si urina. Il processo procede con periodi di esacerbazioni associate a raffreddori, stress e vita sessuale attiva. L'uretrite, il dolore nell'addome e nella parte bassa della schiena sono combinati con lo scarico dalla vagina o dall'uretra.

Difficoltà con la minzione

Minzione difficile (stranguria) è l'incapacità di svuotare la vescica a tal punto che la voglia di urinare scompare completamente.

cause strangury può diventare un restringimento del lume dell'uretra dopo ustioni o traumi; Le malattie sessualmente trasmissibili sono spesso complicate dalla stenosi dell'uretra lungo la sua lunghezza (negli uomini) e nella parte cervicale (nelle donne). Minzione intermittente con dolore è una caratteristica di prostatite stagnante. È possibile bloccare il tratto urinario con un tumore della prostata o della vescica, con concrementi o coaguli di sangue. Le difficoltà con la minzione si verificano nell'isteria e nei problemi di innervazione della vescica (trauma della spina dorsale, dorsale, vecchiaia) durante la gravidanza. L'abuso di alcool, l'assunzione incontrollata di diuretici e sostanze eccitatorie portano anche a strangury.

prova violazioni di urination, a evento che è necessario rivolgersi all'urologo: minzione intermittiruyushchy o foglie di urina su gocce; flusso verticale lento, sottile o biforcuto; tentativi inutili di urinare; un lungo processo di deurinazione.

Video: problemi con la minzione - il programma "Vivi in ​​salute!"

Sangue nelle urine

Viene chiamata la minzione con il sangue ematuria e si verifica in molte malattie. La quantità di sangue nelle urine è diversa microematuria, Quando i componenti del sangue vengono rilevati solo al microscopio, e ematuria macroscopica, determinato visivamente - l'urina è colorata di rosso. Per diagnosticare il problema, è importante considerare, con cos'altro è connessa l'aspetto del sangue nelle urine.

Se il sangue è apparso all'inizio della minzione dolorosa, non ci sono coaguli, il colore è scarlatto: sembra un uretrite. Sangue di un colore rosso scuro, apparso alla fine della deurinazione insieme a una sensazione di bruciore: Il processo infiammatorio è localizzato nella vescica. Questi stessi sintomi, che insorgono 10-14 giorni dopo un rapporto sessuale non protetto, suggeriscono un'infezione urogenitale dalla categoria STD.

C'è molto sangue, l'urina è completamente colorata di colore bruno o rosso scuro, ci sono coaguli, minzione senza dolore: la fonte di sanguinamento è i reni o gli ureteri, è possibile assumere la disintegrazione del tumore o il loro trauma meccanico. La combinazione di ematuria e minzione intermittente è un segno di una neoplasia nella ghiandola prostatica.

Dolore acuto nella parte bassa della schiena e nell'addome più ematuria - La colica renale è possibile. Lombalgia, gonfiore, globuli rossi e proteine ​​nelle urine - simile alla glomerulonefrite. Se l'infiammazione simmetrica delle articolazioni si unisce a questi sintomi, si può pensare ad una malattia autoimmune sistemica (artrite reumatoide).

A donne per un gematuriya è possibile accettare un sangue mestruale, ottenuto in urina da una vagina. Negli uomini, attraverso l'uretra, l'urina viene espulsa e l'eiaculato è una miscela di spermatozoi e secrezione della prostata. La mescolanza di sangue nell'eiaculato testimonia la prostatite o la crescita del tumore nella ghiandola prostatica.

Alcuni prodotti e medicinali macchiano l'urina in tonalità insolite. Barbabietola e fenolftaleina (un componente di lassativi) dà l'urina di un colore rosso, piridinio e rifampicina - Arancio rossastro.

Video: sangue nelle urine - il programma "Vivi in ​​salute!"

Trattamento della disuria

Il trattamento di tutte le violazioni della minzione inizia con l'eliminazione del problema che li ha provocati, quindi applica farmaci locali e fisioterapia.

Con luogo comune batterico infiammazioni dell'uretra o della vescica usano antibiotici (norfloxacina, cefalosporine). a candidosi - farmaci antifungini fluconazolo, nistatina e la nomina di prebiotici (fibra), insieme a eubiotica (lattobacilli). gotta trattare allopurinolo, che aiuta a bloccare la formazione di ossalati e migliora la loro escrezione. Assegnare una dieta con una limitazione del consumo di carne, cioccolato, verdure verdi, grassi e speziati.

Il trattamento di base della disuria nelle malattie sessualmente trasmissibili viene effettuato con antibiotici, che sono in grado di influenzare le forme intracellulari di agenti patogeni (eritromicina, azitromicina). applicare in aggiunta doxiciclina. Con la tricomoniasi rimane il rimedio principale trihopol, L'herpes è un interferone umano prescritto. Lo schema completo è costituito da antibiotici, epatoprotettori (karsil), immunomodulatori (aloe ed echinacea compositum, cicloferon), agenti fungicidi (fluconazolo) e utile microflora (linex, yogurt). L'efficacia della terapia è controllata dalla PCR.

Con urolitiasi I concrementi vengono rimossi mediante frantumazione ad ultrasuoni o in un'operazione cavitaria. In futuro, regola la dieta e il regime idrico, in modo che non compaiano nuove pietre.

Adenoma della prostata: utilizzare farmaci (omniks), riducendo le dimensioni della ghiandola prostatica. Se la terapia è inefficace, ricorrono alla chirurgia.

tumori rimuovere, secondo le indicazioni, le sedute di chemioterapia e irradiazione.

Per ridurre il dolore e alleviare i problemi con la minzione usare antispastici (ma-spa, papaverina), antinfiammatorio e analgesico (paracetamolo). Trattamento locale - instillazioni protargola, Bagni seduti con fito-antisettici (camomilla, salvia). Dieta con restrizione di sale e spezie. Di rimedi popolari per il trattamento della disuria sono raccomandati mirtillo e mirtillo, brodo di uva ursina.

Sintomi della malattia - dolore nell'uretra

Dolore e loro cause per categoria:

Il dolore e le loro cause in ordine alfabetico:

dolore nell'uretra

Quali malattie causano dolore nell'uretra:

A quali medici rivolgersi, se c'è dolore nell'uretra:

Stai avvertendo dolore all'uretra? Vuoi sapere informazioni più dettagliate o hai bisogno di un'ispezione? Puoi fissare un appuntamento con un dottore eurolaboratorio sempre al tuo servizio! I migliori medici ti esamineranno, esamineranno i segni esterni e ti aiuteranno a identificare la malattia in base ai sintomi, ti consulteranno e forniranno l'aiuto necessario. Puoi anche chiamare un medico a casa. clinica eurolaboratorio è aperto a te tutto il giorno.

Come contattare la clinica:
Il numero di telefono della nostra clinica a Kiev: (+38 044) 206-20-00 (multicanale). Il segretario della clinica ti verrà a prendere in un giorno conveniente e un'ora di visita dal medico. Le nostre coordinate e indicazioni sono indicate qui. Guarda in dettaglio su tutti i servizi della clinica sulla sua pagina personale.

Se hai già completato una ricerca, assicurati di portare i loro risultati in uno studio medico. Se gli studi non sono stati eseguiti, faremo tutto il necessario nella nostra clinica o con i nostri colleghi in altre cliniche.

Hai un'uretra? È necessario avvicinarsi con attenzione allo stato della salute in generale. Le persone non prestano sufficiente attenzione sintomi di malattie e non rendersi conto che queste malattie possono essere pericolose per la vita. Ci sono molte malattie che inizialmente non si manifestano nel nostro corpo, ma alla fine si scopre che, purtroppo, sono già trattate troppo tardi. Ogni malattia ha i suoi specifici segni, manifestazioni esterne caratteristiche - il cosiddetto sintomi della malattia. La definizione dei sintomi è il primo passo nella diagnosi delle malattie in generale. Per questo, è semplicemente necessario più volte all'anno sottoporsi a visita medica, non solo per prevenire una terribile malattia, ma anche per mantenere una mente sana nel corpo e nel corpo nel suo complesso.

Se vuoi chiedere a un dottore una domanda - usa la sezione di consultazione online, forse troverai le risposte alle tue domande e leggi consigli per prendersi cura di te stesso. Se sei interessato a recensioni su cliniche e medici, prova a trovare le informazioni di cui hai bisogno sul forum. Inoltre registrati sul portale medico eurolaboratorio, essere costantemente aggiornato con le ultime notizie e gli aggiornamenti sul sito, che verranno automaticamente inviati a voi per posta.

Dolore dopo la minzione

Il dolore dopo la minzione si verifica spesso a causa di malattie genitourinarie, varie infezioni, malattie renali, può causare prostatite cronica e acuta. Il dolore dopo la minzione si verifica sia nei maschi che nelle femmine.

Per capire la causa, a causa della quale c'è dolore dopo la minzione, è necessario capire in quale parte del sistema urinario ci sono sensazioni di disagio. C'è dolore moderato dopo la minzione, dolore intenso dopo la minzione e bruciore durante la minzione.

Cause del dolore dopo la minzione

Ci sono cause di dolore dopo la minzione, che sono peculiari solo per le donne (ad esempio, cistite, mughetto) o solo per il sesso forte (prostatite, fimosi). E ci sono ragioni per il dolore dopo la minzione, che non dipendono dal sesso (malattie sessualmente trasmissibili, problemi renali, uretrite).

Dolore dopo la minzione negli uomini

Cause del dolore dopo la minzione negli uomini:

  • prostatite - infiammazione della prostata. È causato dai batteri che si trovano nella prostata attraverso l'uretra. L'organismo sopprime sempre batteri che entrano prostata nelle urine, ma in condizioni particolari (infezione estraneo, bassa immunità, traumi, stress), non può sempre affrontare il compito.
  • fimosi - questa malattia causa anche un'infezione, a causa della quale il prepuzio si restringe. Le sue cause possono essere microrganismi che penetrano nella borsa prepuziale, lesioni che lasciano cicatrici e non conformità con le norme igieniche.

Cause del dolore dopo la minzione nelle donne

  • candidosi - una malattia comune causata da un'infezione fungina, che è il motivo per cui i genitali sono infiammate, c'è irritazione e prurito, labbra e pareti vaginali gonfiano, spessore perdite vaginali bianco visibile. Gli uomini portano il fungo Candida, ma non si presentano. Nelle donne con candidosi, c'è dolore e bruciore quando si urina nelle donne e anche durante il sesso.
  • La cistite è un'infiammazione acuta della vescica. Nella femmina, questa malattia si manifesta più spesso a causa della particolare struttura del sistema genito-urinario. Ureteri nelle donne sono più brevi e più larghi che negli uomini, perché l'agente causale dell'infezione è più facile entrare. La cistite è una malattia che può essere spesso osservata nelle ragazze e nelle donne in gravidanza a causa di insufficiente immunità locale o immaturità delle ovaie. Il sintomo della cistite è la presenza di dolore dopo la minzione nelle donne e la sensazione di urinazione è incompleta, il dolore nell'addome inferiore.

Dolore dopo la minzione: cause di dolore comuni a uomini e donne

Queste malattie, con la presenza di dolore dopo la minzione, sono osservate in entrambi i sessi:

  • urolitiasi: in qualsiasi parte del sistema genito-urinario si può verificare la formazione di calcoli, che causa dolore dopo la minzione. Quando il luogo di dislocazione delle pietre era una vescica, c'è dolore dopo la minzione o mentre si muove, che può anche essere sentito nel perineo e nell'area genitale. L'urolitiasi e, di conseguenza, il dolore dopo la minzione, che è dovuto ad esso, è ancora caratterizzato dalla cosiddetta "sindrome mortem". Questo è quando il flusso di urina si interrompe improvvisamente e riprende solo se si modifica la posizione del corpo. Inoltre, il paziente può sentire il desiderio di minzione periodica, che appare in momenti speciali (agitazione, esercizio fisico, camminata).
  • L'uretrite è una malattia quando l'uretra è infiammata. I dolori sono costanti e solo il dolore dopo la minzione. Bruciore dopo la minzione - uretrite cronica, dolore acuto e doloroso dopo la minzione - significa che la malattia è acuta.
  • gonorrea. Il dolore dopo la minzione è un sintomo tipico. Dall'infezione, le parti inferiori del retto, il sistema genito-urinario. Le donne sono anche soggette a infiammazione delle ghiandole sessuali con dolore ed edema delle labbra.
  • La clamidia è una delle malattie veneree del tratto urinario e del sistema riproduttivo. Il dolore dopo la minzione è anche la sua caratteristica.
  • ureaplasmosis. È causato dall'infezione dell'ureaplasma, che penetra durante i rapporti sessuali, promuove lo sviluppo di processi infiammatori del tratto urogenitale. Le donne sentono dolore bruciante e doloroso dopo la minzione, c'è una scarica chiara, dolore nell'addome inferiore. Gli uomini si lamentano della vita sessuale, del dolore dopo la minzione, dei frequenti stimoli, dei disturbi nervosi.
  • tricomoniasi. Cause di infezione nella cervicite e colpitis femmina, il sesso maschile - prostatite e uretrite, che porta alla comparsa di dolore dopo la minzione.

Localizzazione del dolore dopo la minzione:

  • dolore nell'addome con e dopo la minzione;
  • dolore alla schiena quando e dopo la minzione;
  • dolore all'inguine quando e dopo la minzione;
  • dolore nel perineo durante e dopo la minzione;
  • dolore nel pene quando e dopo la minzione;
  • dolore nella testa del pene quando e dopo la minzione;
  • dolore nella vagina durante e dopo la minzione.

Dolore dopo la minzione in un bambino

Quando il bambino ha dolore dopo la minzione, molto probabilmente è a causa di infezione del sistema genito-urinario, infiammazione della pelvi renale. Minzione sgradevole può essere avvertita dal bambino sotto forma di bruciore, dolore e difficoltà a urinare. C'è un desiderio frequente di "andare in bagno", forse l'incontinenza durante il giorno e anche di notte. Ci può essere una scarsa emissione di urina (poche gocce), il suo odore sgradevole.

Le cause del dolore dopo la minzione nel bambino possono anche diventare cistite (infiammazione della vescica), che nei bambini è molto comune, è una delle più comuni malattie infiammatorie dell'infanzia. Più forte è il processo infiammatorio nella vescica, più frequente sarà la necessità di urinare e maggiore sarà il dolore dopo la minzione nel bambino.

Il dolore dopo la minzione in un bambino può verificarsi a causa di urolitiasi, così come in presenza di un corpo estraneo nell'uretra. Con l'urolitiasi possono essere presenti nell'urina piccole pietre, sangue e pus, il bambino è incline a una colica acuta allo stomaco. Ci sono casi in cui un bambino spinge un oggetto estraneo nell'uretra. Quindi l'uretra è ostruita, la minzione è difficile, con il sangue, si avverte dolore dopo la minzione.

Quando il dolore dopo la minzione in un bambino si fa sentire nella regione lombare - può essere un reflusso puzarno-lohanochny. Cioè, il modo corretto di urina è rotto, e dalla vescica entra nella pelvi renale. Di solito, la difficoltà a urinare non è osservata, ma il dolore si verifica quando si urina nella parte bassa della schiena. Dopo la minzione, non c'è dolore. Dopo un breve periodo di tempo, il bambino sente ancora la spinta, il dolore non viene osservato, ma l'urina è molto piccola - questo è ciò che è rimasto dell'ultima volta. Il bambino è difficile da determinare esattamente dove sente dolore quando urina, di solito lo dice nell'ombelico.

Dolore dopo la minzione in un ragazzo

Il dolore durante e dopo la minzione in un ragazzo può essere causato da fattori aggiuntivi. Quindi, per esempio, a volte i ragazzi nascono con un'uretra molto stretta, o solo un buco all'uscita è molto stretto. Urina in questo caso, lascia un sottile rivolo o gocce, c'è dolore dopo la minzione. In tali situazioni, non appena hai scoperto un problema del genere, devi andare urgentemente dai medici. La riduzione del diametro dell'apertura dell'uretra può ancora essere causata dall'infiammazione del glande e causare dolore durante e dopo la minzione. Intorno al buco c'è infiammazione, esteriormente sembra pelle lacera.

Dolore dopo la minzione nelle ragazze

Il dolore dopo la minzione nelle ragazze è un fenomeno abbastanza frequente ed è solitamente causato da malattie infettive del tratto urogenitale. In connessione con le peculiarità della struttura del sistema riproduttivo, l'infezione penetra facilmente all'interno. Questo può essere sia una malattia abbastanza grave, descritta sopra, sia un'irritazione dell'area vaginale. Quest'ultimo può essere causato da: una reazione ai prodotti per l'igiene (sapone, shampoo, residui di detersivo sul bucato); scarsa igiene dei genitali; indossare abiti troppo stretti; indossa un lungo costume da bagno bagnato; penetrazione delle feci nel canale urinario a causa di abilità igieniche improprie (quando le feci vengono spazzate via nel modo sbagliato - dietro nella parte anteriore); fare il bagno in uno stagno inquinato e molti altri.

Dolore dopo la minzione durante la gravidanza

Il dolore durante e dopo la minzione durante la gravidanza deriva dall'aumento dei papaveri, che quindi preme sulla vescica. L'orinazione è difficile, l'urina è sotto forma di un filo sottile e debole, una donna è costretta a sforzarsi e fare sforzi per svuotare la vescica. Ma di solito il dolore con la minzione non sorge da questo. Se appare, è una patologia. Le cause sono tutte le stesse patologie e malattie di quelle non gravide (candidosi, cistite, ecc.). A causa del fatto che durante la gravidanza la vescica si trova in una posizione ristretta, vengono create condizioni favorevoli per l'emergenza e la progressione di tutti i tipi di infiammazione, quindi è particolarmente necessario non consentire l'ipotermia. Quando il dolore dopo la minzione è osservato nel lato o nella vita, questo può essere un segnale di danno alla parte superiore del tratto genito-urinario e complicanze nel lavoro dei reni. In questi casi, è urgente rivolgersi a un medico, poiché tali complicazioni influenzano negativamente la gravidanza e il parto.

Sintomi di dolore durante la minzione

Per capire con che tipo di malattia abbiamo a che fare e per sapere quale medico dovrebbe essere trattato con dolore nella minzione, è importante capire che cosa fa male, dove e come. Hai bisogno di analizzare i tuoi sentimenti il ​​più possibile.

Dolore moderato, bruciore, senso di pesantezza nell'area pubica parlano di processi cronici. A proposito, l'intensità del dolore durante la minzione non sempre caratterizza quanto sia grave la malattia. Ad esempio, nel caso del cancro alla prostata, inizialmente si verifica spesso senza sintomi particolarmente pronunciati, e il dolore è lieve e non causa alcun particolare disagio.

Quando l'uretra è colpita, il dolore è concentrato nell'uretra. Se non tutto è in ordine con la vescica, il dolore durante la minzione è osservato nell'area appena sopra il pube, nel caso delle patologie prostatiche, il perineo soffre.

È importante capire i modi in cui il dolore si diffonde. Per esempio, se il dolore nella minzione negli uomini dà alla testa del pene e alla femmina - al clitoride, molto probabilmente abbiamo a che fare con i calcoli nella vescica. Quando la prostata viene colpita, il dolore si sposta verso il retto, durante la defecazione aumenta la sua intensità. Se fa male nel lato, nella parte bassa della schiena, questo significa che l'infezione si è diffusa nel tratto superiore del tratto genito-urinario.

Un punto importante nella diagnosi è il momento del dolore durante la minzione (prima, all'inizio, durante, dopo il processo). Quando il dolore si verifica prima di urinare, molto probabilmente, la vescica è tesa o è infiammata, ci sono tumori, il suo volume fisico (contrattilità della vescica) è diminuito.

Quando il dolore si osserva all'inizio della minzione, è molto probabilmente a causa di un'infiammazione dell'uretra, o meglio non tutto è in ordine con il suo reparto iniziale. Con la cistite e le oncopatologie, il dolore durante la minzione appare a causa della contrazione della vescica.

Lo svuotamento completo della vescica, quando viene colpita la prostata o la regione cervicale della vescica, causa dolore dopo la minzione. Di solito, alla fine della minzione, appare, quindi un po 'di tempo è ancora osservato e si allontana con il pieno riempimento della vescica.

Quando diagnostichi le cause del dolore durante la minzione, prendi in considerazione l'età del paziente, così come le malattie che sono state trasferite a lui, che potrebbero portare a tali processi o causare le loro complicazioni.

Ci sono ulteriori sintomi che possono chiarire la diagnosi:

  • la minzione si verifica più spesso che nello stato abituale del paziente;
  • impurità estranee nelle urine (sangue, pus, ecc.);
  • malessere generale sotto forma di febbre, anemia, esaurimento, nevrosi.

Dolore dopo la minzione dopo una sbavatura

Molti pazienti lamentano forti dolori dopo la minzione dopo un ictus. La presenza di dolore durante la minzione dopo l'analisi dipende dalla professionalità del medico e dallo strumento per uno striscio - catetere. Un po 'di disagio dopo tale procedura viene salvato un giorno o due e poi passa. Quindi non è necessario assumere alcun farmaco. Se il dolore durante la minzione dopo un catetere è molto forte, è possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori.

Dolore dopo la minzione dopo il parto

Una caratteristica sindrome postpartum è la comparsa di dolore e sensazione di bruciore durante la minzione. Gli esperti dicono che non c'è nulla di terribile in questo, è abbastanza normale. Tuttavia, se tutto questo continua per tre o quattro giorni, e dopo che tutte le lacune e le incisioni perineali sono guarite, è possibile che un'infezione sia penetrata all'interno, il che può portare ad un'infiammazione delle vie urinarie.

L'infiammazione delle vie urinarie è dovuta a un trauma alla vescica durante il parto oa una diminuzione del tono; a causa dell'imposizione di una pinza ostetrica o di un aspiratore a vuoto; inserimento di un catetere.

Gli esperti consigliano di consumare più liquidi, ad esempio succo di mirtillo o mirtilli rossi. Il fatto è che queste bacche sono buone per far fronte ai microbi e tutti i tipi di infezioni. Il caffè e l'acqua gassata durante l'allattamento dovrebbero essere evitati. I primi giorni dopo la nascita di un bambino, i medici consigliano di svuotare la vescica con intervalli di due ore. Se lavare più spesso, provocherà la voglia di urinare. È importante monitorare l'igiene in modo da non infettare un'infezione aggiuntiva.

Se il dolore durante la minzione dopo il parto è molto intenso e non va via per molto tempo, si dovrebbe assolutamente contattare il proprio ginecologo.

Dolore dopo cesareo urinario

Un fenomeno comune è il dolore durante la minzione dopo il taglio cesareo. L'organismo della donna è sempre più lungo e più difficile da ripristinare dopo il parto cesareo che dopo la nascita abituale. Problemi con la minzione e il dolore durante la minzione appaiono a causa di un catetere che viene iniettato nell'uretere. Di solito dare lo stesso consiglio di dopo il solito parto, come descritto sopra.

Dolore dopo la minzione dopo il sesso

Il dolore quando si urina dopo il sesso di solito indica tutti gli stessi problemi - malattie del sistema genito-urinario, infezioni, malattie veneree.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia