La cervice svolge un importante ruolo funzionale. Qui ci sono ghiandole speciali, in cui viene prodotto un lubrificante per gli organi genitali esterni. Contemporaneamente, il muco interferisce con la penetrazione dell'infezione nella cavità uterina. Molto spesso, una donna non sospetta nemmeno che abbia una malattia associata a un danno alla mucosa del collo. Un leggero avvallamento a volte con l'erosione della cervice è quasi l'unico segno che indica la presenza di patologia. Leucorrea di un'altra specie indica l'associazione di malattie concomitanti.

Cause dell'aspetto di scarico durante l'erosione

L'erosione porta a danneggiare la mucosa della faringe cervicale, la parte che entra nella vagina. Le cause della comparsa di piaghe e crepe possono essere diverse.

In primo luogo, il danno si verifica quando l'effetto meccanico sulla mucosa durante i rapporti sessuali, la manipolazione ginecologica (esame, curettage dell'utero, un aborto), durante il parto. In secondo luogo, l'ulcerazione della mucosa si verifica se una donna produce douching frequente, usando per questo, ad esempio, una soluzione di permanganato di potassio (che cauterizza e fa uscire la membrana mucosa). L'uso di detersivi con sapone o cosmetici porta anche a un'interruzione dello stato normale dell'epitelio cervicale.

La ragione per cambiare la struttura di irritazione delle mucose può anche essere superficie belyami, che sono formate in diverse malattie dell'utero e delle ovaie. Tipicamente, l'erosione si pone contro processi infiammatori sviluppo nella vagina (vaginite), cavità uterina (endometrite), tubi o delle ovaie (salpingoophoritis). Il processo è generalmente preceduto da un'infiammazione delle membrane mucose del canale cervicale (endocervicitis) e la porzione vaginale della cervice (ekzotservitsit).

L'erosione è correlata con le malattie infettive dei genitali. Da un lato, può essere una conseguenza di processi infiammatori infettivi. D'altra parte, è essa stessa la causa della facile penetrazione di agenti patogeni nell'utero e nelle appendici.

Quando erosione cervicale è piccolo, la donna non si sente alcun disagio, leucorrea lei praticamente non differiscono dal normale. Il fluido vaginale normale composto principalmente di muco prodotti dalle ghiandole cervice. Essi sono incolori o bianco, inodore, la loro intensità e coerenza viene cambiata regolarmente durante il ciclo mestruale (all'inizio sono spessi e scarsa nel mezzo - pesante e opprimente, alla fine, si ispessiscono nuovo).

Con l'erosione, i bianchi diventano leggermente più intensi. Il motivo di tali selezioni sono:

  • sviluppo di malattie concomitanti di organi genitali;
  • aumento della vulnerabilità della superficie erosa della faringe cervicale;
  • cambiamento nella microflora della vagina a causa della moltiplicazione di agenti patogeni in esso.

Una donna, di regola, non presta loro attenzione, anche se acquisisce una tonalità marrone, perché crede che gli ormoni siano responsabili del cambiamento di colore, un guasto temporaneo, che non è pericoloso. Il medico viene trattato quando una superficie sufficientemente grande è danneggiata e lo scarico diventa abbondante indipendentemente dalla fase del ciclo, acquisendo un insolito colore e odore.

Video: scarica convenzionale durante l'erosione

Tipi di scariche patologiche durante l'erosione

Il carattere del più bianco dipende dall'estensione della diffusione dell'erosione e dal tipo di patologie concomitanti.

Scarico rosso, rosa o marrone

Appaiono nel caso in cui il muco vaginale riceve sangue. Questo succede nei seguenti casi:

  • con danno meccanico a vasi microscopici situati sulla superficie del collo, durante il rapporto sessuale, esame ginecologico o siringhe;
  • con endometrio (infiammazione dell'epitelio della cavità uterina), iperplasia dell'endometrio (proliferazione e mobilizzazione della mucosa), se nella cavità uterina ci sono dei linfonodi mioma;
  • in presenza di polipi e cisti negli strati epiteliali;
  • con l'herpes genitale.

Nota: L'aspetto del muco sanguinoso dopo il rapporto sessuale è spesso un indicatore caratteristico della presenza di tali malattie della cervice come erosione, displasia, leucoplachia, cancro. Pertanto, questo dovrebbe essere trattato con cura. Se la scarica appare sistematicamente, allora dovresti assolutamente consultare un medico.

In genere, la leucorrea brunoporme si manifesta 2-3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, quando le mucose si gonfiano, la circolazione aumenta.

Se la scarica è di colore rosso, si verifica tra le mestruazioni, questo indica che c'è stato un danno significativo all'endometrio (questo può verificarsi in endometriosi, miomone). Di regola, con tali malattie, oltre alle perdite di sangue, le donne hanno altri sintomi del ciclo: irregolarità del mese, dolore al basso ventre, nella parte bassa della schiena.

Se la leucorrea ha un odore putrido, indica il ristagno del sangue in varie parti dell'utero. Può verificarsi a causa di un cambiamento nella struttura dell'endometrio, nonché a causa dell'edema della cervice, con conseguente diminuzione del suo lume.

Selezione bianca

Possono essere sia liquidi che spessi. Forse l'aspetto di un'ombra a causa del verificarsi di una malattia concomitante. A causa di danni all'epitelio della cervice, lo scarico contiene inclusioni di sangue.

Mughetto (fungo). Le allocazioni hanno l'aspetto di una massa di formaggio, un odore acido, sono abbondanti, non scompaiono dopo il mensile (nel cosiddetto periodo "secco", quando non dovrebbero essere).

Vaginosi batterica Con questa malattia nella vagina c'è una moltiplicazione intensificata della microflora patogena. I bianchi sono liquidi, abbondanti, di colore bianco-grigiastro e hanno un odore di pesce.

Selezione gialla e verde

La loro brillante colorazione indica sempre che l'erosione cervicale è accompagnata da un processo infiammatorio purulento o da una malattia infettiva il cui agente causale è trasmesso sessualmente. La secrezione abbondante, maleodorante e purulenta si verifica con la gonorrea, la tricomoniasi, la micoplasmosi, la clamidia e altre malattie veneree.

Video: sintomi di erosione dell'utero cervicale. Infezioni concomitanti

Scarica dopo il trattamento dell'erosione

Se l'erosione della cervice è piccola, il trattamento può essere eseguito a livello medico. Se copre una parte significativa della superficie della faringe cervicale, allora solo il metodo chirurgico è efficace. In questo caso, la chirurgia non viene eseguita se il paziente ha malattie infiammatorie o infettive dei genitali.

Se una donna cerca un medico con denunce di leucorrea insolita, ha un'erosione, quindi il primo passo è diagnosticare le patologie di accompagnamento. Viene esaminato un tampone dalla vagina e dalla cervice, in cui viene determinata la presenza di vari batteri, virus e funghi. I test del sangue e delle urine sono obbligatori per i leucociti, il cui alto contenuto indica la presenza di processi infiammatori. Sulla base dei risultati dell'esame, viene prescritto un trattamento appropriato con antibiotici, farmaci antifungini, antivirali, immunomodulatori, farmaci antinfiammatori.

warning: I rimedi popolari sono usati solo come ausiliari (i brodi per il lavaggio, per esempio). L'automedicazione è molto pericolosa, perché la malattia può progredire, inoltre, è considerata precancerosa.

medicazione

Per accelerare la rigenerazione della mucosa ed eliminare le perdite patologiche con poca erosione della cervice, viene prescritta la somministrazione del farmaco ormonale "Dufaston". Il suo ruolo principale è la normalizzazione del background ormonale e la prevenzione dello sviluppo di processi patologici nella mucosa.

Metodo largamente applicato di trattamento di erosione con l'aiuto di unguenti (unguento di Vishnevsky, levomecol, unguento di propoli il 10%, dexpantenolo e altri). Sono usati sotto forma di tamponi. Si usano anche candele (hexicon, metiluracile). Hanno un rapido effetto curativo, dopo la loro applicazione non ci sono cicatrici, quindi non ci sono leucorrea patologica.

Trattamento chirurgico

La cauterizzazione è la moxibustione dell'area danneggiata. È effettuato in vari modi: con l'aiuto di sostanze chimiche (solkovagin, vagotil, contenenti acidi), azoto liquido, raggi laser, corrente elettrica. Per le giovani donne, è particolarmente importante scegliere un metodo di cauterizzazione, in cui non è rimasta alcuna cicatrice sulla cervice, in modo che in seguito sia possibile sopportare e sopportare il bambino senza complicazioni. Pertanto, scelgono i metodi più delicati per loro, come la criodistruzione, il cauterio laser, la coagulazione delle onde radio.

Dopo qualsiasi operazione di questo tipo, ci vuole tempo per guarire il sito di masterizzazione. Pertanto è considerata la norma che nella scarica entro 2-3 settimane dopo la procedura vi è una piccola quantità di sangue. Dopo il trattamento, la scarica sanguinante durante l'erosione della cervice apparirà fino a quando la crosta scompare, la superficie diventa liscia e non copre con nuovi strati di cellule epiteliali. Se alcuni giorni dopo l'operazione ci sarà uno scarico liquido con un odore sgradevole, questo indica un processo infiammatorio. Per evitarlo dopo la cauterizzazione, a una donna viene prescritto un trattamento antibiotico.

Erosione nelle donne in gravidanza

La gravidanza è associata a una ristrutturazione ormonale colossale nel corpo di una donna. Questo si manifesta nell'aumento della quantità di più bianco. Se c'è un'erosione della cervice, allora durante la gravidanza il trattamento non viene eseguito, poiché vi è un grande pericolo che si verifichi un aborto spontaneo. Dopo la nascita, la moxibustione viene eseguita dopo alcune settimane. Se la nascita della donna era normale, la natura della scarica tornava alla normalità entro circa un mese.

Come sbarazzarsi delle escrezioni durante l'erosione della cervice?

Le allocazioni durante l'erosione della cervice possono essere un segnale per una donna di avere una patologia nel suo corpo. Un danno parziale alla mucosa della gola uterina con la formazione di un'ulcerazione caratteristica in questo sito può procedere in modo asintomatico. Una donna spesso non conosce la malattia, l'erosione può essere rilevata solo con un esame ginecologico. Perciò è molto importante ai primi segni di anormalità, quando appaiono delle secrezioni sospette, chiedere consiglio a un ginecologo.

Cause delle secrezioni

Nelle donne sane, la leucorrea vaginale normale è un muco incolore o biancastro che è inodore. Con la cervice ectopica (erosione), l'intensità e il colore della scarica possono cambiare. Prima di tutto, questo è dovuto ai cambiamenti nella microflora della vagina dovuti alla moltiplicazione dei patogeni.

Spesso con questa malattia, la leucorrea appare dopo un rapporto sessuale, a causa della quale l'epitelio della cervice è rotto, perché la superficie erosiva della mucosa è molto vulnerabile. La causa di questo può essere e le malattie accompagnatorie dei genitali. L'automedicazione è vietata in questo caso, può portare a gravi complicazioni.

Solo un ginecologo dopo un esame approfondito di una donna e l'ottenimento dei risultati dei test necessari può fare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento necessario.

Tipi di escrementi

Quale scarica durante l'erosione della cervice può disturbare una donna? Possono differire per colore, consistenza e odore:

  1. Il bianco può indicare la presenza di erosione concomitante della malattia - mughetto. In questo caso, la dimensione dell'erosione è minima, ma sarà necessario combattere in parallelo con l'infezione fungina. Tale leucorrea assomiglia all'apparenza a una massa cagliata e ha un odore acre.
  2. Beli, simile all'acqua, può indicare lo sviluppo di dysbacteriosis della vagina. Questa malattia richiede un trattamento medico urgente. La leucorrea acquosa può anche comparire dopo cauterizzazione dell'erosione. Se sono chiari e inodori, allora è normale.
  3. Il colore giallo o verdastro indica la progressione dell'infezione, stafilococco o ureaplasma. Tale scarico purulento si verifica spesso nelle malattie sessualmente trasmissibili. Possono essere abbondanti e con un odore sgradevole.
  4. Le emissioni di colore marrone indicano non solo l'erosione, ma anche il processo infiammatorio nel corpo, che può causare un serio pericolo per la salute delle donne. In questo caso c'è il pericolo di infiammazione che passa alle ovaie.
  5. Periodicamente, ci può essere una scarica sanguinosa. A seconda del contenuto di sangue in essi, possono essere rosa o rossi. Questa patologia si verifica con una forte lesione della mucosa, quando l'ulcera sanguina. Tale sanguinamento appare tra le mestruazioni. Il sangue viene così rilasciato in piccole quantità, ma è proprio questo sintomo che indica esattamente la presenza di erosione.

In ogni caso, se una donna si trova in spiacevoli dimissioni, ha bisogno di rivolgersi a un ginecologo. È più facile curare la malattia nella fase iniziale e non portare la sua condizione a complicazioni. Solo un ginecologo può fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento efficace.

medicazione

Prima della nomina dei farmaci, viene effettuata la diagnosi della malattia. Una donna deve superare esami del sangue e delle urine, viene prelevata da un tampone vaginale e cervicale per determinare la presenza di batteri e virus. Il trattamento corrispondente è prescritto sulla base di uno studio di tutte le analisi.

I principali farmaci per il trattamento:

  1. Una piccola erosione può essere trattata con un unguento al propoli o un unguento Vishnevsky.
  2. Un rapido effetto curativo è fornito dalle supposte vaginali Geksikon o Metiluratsil. Questi farmaci promuovono una rapida guarigione, dopo di loro non ci sono cicatrici e non appaiono bianchi.

Se il medico prescrive la cauterizzazione dell'erosione, quindi entro 2 settimane dalla procedura, può essere osservata una piccola quantità di sangue. La leucorrea purulenta durante questo periodo indica l'inizio del processo infiammatorio. Per liberarsi di questo, dopo cauterization nominano un corso di antibiotici.

Oltre alla cauterizzazione per il trattamento dell'erosione cervicale, il metodo di crioterapia (congelamento cellulare) è stato applicato con successo. L'aspetto della scarica uterina dopo tale procedura richiede un intervento chirurgico immediato per prevenire gravi complicazioni.

Lo scarico sanguinante può essere osservato nelle donne in gravidanza. È possibile che si tratti di un'erosione cervicale della cervice. A causa della minaccia di aborto, il trattamento non è prescritto durante questo periodo. Se necessario, la moxibustione è prescritta poche settimane dopo la consegna.

Medicina tradizionale

In combinazione con il trattamento farmacologico e dopo il permesso del medico, è possibile utilizzare ricette popolari. Un rimedio efficace per liberarsi delle secrezioni è l'olio di olivello spinoso e il miele. Per la notte in una vagina entra in un tampone sterile, inumidito prima in olio di olivello spinoso. In un giorno, invece del burro, puoi usare il miele naturale, in cui vengono aggiunte alcune gocce di succo di aloe. Il corso di questo trattamento è di 2 settimane.

Sbarazzarsi di leucorrea spiacevole e aiutare a siringare, per il quale utilizzare erbe medicinali a base di erbe, come la camomilla, la salvia, l'erba di San Giovanni. Per cucinare un decotto di 1 cucchiaio. materiale grezzo frantumato versare 1 bicchiere d'acqua. Dopo l'ebollizione, la miscela viene fatta cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Dopo il raffreddamento, il brodo viene filtrato e utilizzato per la siringatura.

Per prevenire la fuoriuscita dell'utero durante l'erosione, si raccomanda alle donne di sottoporsi a visita ginecologica almeno una volta all'anno. Anche se non ci sono patologie visibili, questo rivelerà l'erosione in una fase iniziale e curerà senza chirurgia.

Trattamento dell'erosione della cervice con sintomi diversi

Tra le patologie benigne più comuni della cervice uterina, i ginecologi distinguono l'erosione, che si sviluppa principalmente nelle donne in età riproduttiva. L'erosione si presenta spesso senza sintomi caratteristici, il che spiega la sua individuazione accidentale durante l'esame da parte di un ginecologo.

L'erosione della cervice significa la comparsa di segni di cambiamenti nel tessuto epiteliale, che rappresentano un processo patologico. In alcuni casi, i segni di questi cambiamenti sono una variante della norma e non richiedono un trattamento.

Esternamente, l'erosione si manifesta con la comparsa di un difetto iperemico, che differisce da un tessuto sano. La dimensione della formazione varia ed è sia di pochi millimetri, sia di uno o due centimetri.

La cervice è la parte inferiore dell'utero, che è perforata dal canale cervicale, che è necessario per collegare la vagina con l'utero. Il canale nasale è caratterizzato da una ristrettezza anatomica e dalla presenza di ghiandole che producono secrezioni protettive o muco. Il canale è rappresentato da un tessuto epiteliale (cilindrico ghiandolare monostrato).

La cervice si compone di due parti:

All'esame, il ginecologo esamina solo la parte vaginale visibile. È formato da un epitelio di un altro tipo: un piatto multistrato. L'area in cui sono collegati due diversi tipi di tessuti è chiamata zona di trasformazione. Questa zona della mucosa è considerata abbastanza vulnerabile, il che spiega la sua suscettibilità a vari processi patologici.

Ad esempio, il termine pseudo-erosione viene utilizzato per indicare i segni di cambiamenti nella mucosa che richiedono ulteriori studi, nonché l'osservazione e il trattamento appropriato.

Tipi di erosione

La tattica del trattamento dipende dalla varietà e dai sintomi della malattia. Gli specialisti distinguono tre diversi tipi di erosione, che si differenziano a seconda della causa dell'insorgenza, dei sintomi e della natura della progressione.

  • Pseudo-erosione congenita. La particolarità di questa forma è che è manifestata e diagnosticata nelle ragazze e nelle ragazze. Con l'erosione congenita, la zona di transizione si sposta, estendendosi nella parte vaginale. Il medico diagnostica una macchia rossa in assenza di sintomi di infiammazione. Questa condizione della cervice non è accompagnata da secrezioni e altri segni specifici. Il rischio di cancro in questa specie è piuttosto basso. Inoltre, la forma congenita può eventualmente scomparire da sola durante la normalizzazione dello sfondo ormonale.
  • Pseudo-erosione acquisita. In un altro modo, i segni di una tale varietà sono chiamati medici ectopici. Questa condizione patologica significa la sostituzione di un tipo di epitelio da parte di altre cellule a causa di squilibri ormonali o traumi. Nella pseuderosione, le aree dell'ectopia sono rivestite da cellule cilindriche, che normalmente sono localizzate nella regione del canale cervicale. Il medico rivela una formazione rotonda rossa di diversi diametri. La pseudo-erosione può essere accompagnata da abbondanti mucose e da secrezione purulenta, se c'è una stratificazione dell'infezione.

L'ectopia è caratterizzata da un diverso periodo di progressione. In assenza di diagnosi e trattamento, questa patologia può svilupparsi nel corso degli anni.

  • Vera erosione. L'aspetto di una tale varietà di erosione è associato all'impatto sulla cervice di vari fattori traumatici. Nella forma vera, è possibile visualizzare un'ulcera caratterizzata da un'intensa colorazione. Uno dei segni di una vera specie è la presenza di secrezioni di contatto. Questi spotting si verificano spesso durante un esame ginecologico con uno specchio vaginale.
    La vera erosione è spesso accompagnata da sintomi di cervicite, che è una malattia infiammatoria della cervice. Se l'erosione è complicata dalla cervicite, la secrezione purulenta può apparire come un sintomo.

La vera erosione può essere:

  1. infiammatorio;
  2. traumatica;
  3. chimica;
  4. bruciare;
  5. trofico;
  6. specifica;
  7. Cancro.

I ginecologi notano che il principale pericolo di erosione è che è esterno all'apparenza, così come i sintomi simili a un tumore maligno. A questo proposito, se viene rilevato un difetto nella cervice, deve essere eseguita una diagnosi differenziale.

Tra le altre patologie della cervice, i medici distinguono:

  • ectropion, che è la cosiddetta inversione del sito del canale cervicale che si verifica dopo il parto o l'aborto;
  • endometriosi della cervice, caratterizzata dai sintomi di germinazione delle cellule della superficie interna della cavità uterina nel canale cervicale;
  • leucoplachia, caratterizzata da processi di progressiva cheratinizzazione nell'epitelio piatto multistrato;
  • possibili neoplasie benigne, per esempio condilomi e polipi.

eziologia

Gli specialisti identificano le varie cause del processo patologico, che dipendono da varietà specifiche.

Le ragioni per lo sviluppo dell'erosione includono:

  • lesioni ripetute dell'epitelio cervicale, derivanti da aborto, lavoro e altri interventi chirurgici;
  • processi infettivi acuti;
  • malattie infiammatorie e altre ginecologiche;
  • trattamento prematuro o errato di malattie riproduttive;
  • debutto precoce o tardivo delle relazioni sessuali;
  • natura irregolare della vita intima;
  • mancanza di un partner sessuale regolare;
  • fallimenti ormonali;
  • disturbi endocrini, immunitari e metabolici;
  • motivi combinati.

Sviluppo dei sintomi

L'analisi dei casi clinici di erosione della cervice indica che il processo patologico si verifica spesso senza i segni e sintomi caratteristici, ad esempio le secrezioni. A questo proposito, il riscontro di una malattia si verifica di solito durante l'esame della cervice da uno specchio vaginale.

Poiché l'erosione della cervice avviene di solito contemporaneamente ad altre malattie ginecologiche, non è esclusa la comparsa di vari sintomi.

  • Selezioni. Con l'erosione della cervice della scarica, i sintomi sono abbastanza importanti. Spesso la perdita patologica si verifica quando viene attaccata un'infezione. La natura della scarica dipende direttamente dall'agente patogeno. Ad esempio, con l'attivazione di una microflora condizionatamente patogena, ci può essere una secrezione acquosa con un odore sgradevole. In generale, l'erosione della cervice è caratterizzata dalla comparsa di secrezioni mucose.
    Molte donne notano lo scarico del contatto con il sangue che accompagna il rapporto sessuale. La persona di contatto può anche vedere la scarica durante l'esame ginecologico.
  • Disagio dei genitali. Oltre alla scarica patologica, il paziente può essere disturbato da sensazioni spiacevoli nella vagina, che si manifestano con prurito, bruciore e formicolio.
  • Dolore nella vagina. Di regola, un tale sintomo si verifica nel processo di rapporti sessuali.

L'erosione della cervice non causa cambiamenti nella natura ormonale - è la loro conseguenza.

In caso di violazioni associate al ciclo mestruale, la comparsa di sanguinamento dovrebbe consultare un medico per identificare altre malattie correlate.

Metodi di diagnosi e trattamento

Il difetto della cervice è determinato da un esame ginecologico. L'erosione, situata sulla cervice, è visibile negli specchi. Inoltre, il medico nota la natura della scarica, che può essere mucosa, purulenta, sanguinolenta. La consistenza, il colore e l'odore della scarica dipendono dalla microflora patogena, che viene spesso rilevata durante l'erosione.

Per determinare la causa dell'erosione, così come l'individuazione di malattie concomitanti, vengono utilizzati diversi metodi di diagnosi.

I principali metodi di diagnosi includono:

  • Una macchia per determinare la microflora vaginale;
  • coltura batterica;
  • studio citologico per l'individuazione di atipia e processi infiammatori;
  • colposcopia semplice ed estesa;
  • Studio PCR per le infezioni sessuali;
  • biopsia;
  • un esame del sangue per l'epatite, l'HIV, la sifilide.

Il trattamento dell'erosione della cervice può essere sia conservativo che chirurgico. La formulazione di uno schema individuale di trattamento dell'erosione dipende dal tipo, dai sintomi e dall'estensione del difetto, nonché dalla storia della donna e dalle patologie di accompagnamento da parte del sistema riproduttivo.

La forma congenita della malattia di solito non si manifesta come secrezioni e non richiede trattamento. Dopo aver stabilizzato lo sfondo ormonale, i segni di pseudo-erosione spesso scompaiono da soli.

Sono applicabili le tattiche di trattamento conservativo:

  • prima e dopo l'intervento chirurgico;
  • quando si correggono i disturbi ormonali;
  • con lo sviluppo del processo infiammatorio.

Il trattamento con metodi conservativi si basa sull'applicazione di:

  • farmaci che hanno attività antivirale, antibatterica, antisettica e antifungina;
  • farmaci ormonali;
  • mezzi che promuovono la rigenerazione dei tessuti;
  • vitamine.

Nell'ambito del trattamento farmacologico, è possibile utilizzare metodi di medicina tradizionale e fisioterapia. In generale, le tattiche conservative sono raccomandate per le donne che non hanno svolto la funzione riproduttiva.

La terapia farmacologica è spesso caratterizzata da bassa efficienza e insorgenza di ricadute di erosione. A questo proposito, il principale tipo di trattamento per un difetto cervicale è l'uso di tecniche chirurgiche.

Il trattamento chirurgico durante l'erosione presuppone la distruzione dell'attenzione patologica nei seguenti modi:

  • diatermocoagulazione;
  • vaporizzazione laser;
  • Criodistruzione;
  • metodo delle onde radio;
  • coagulazione chimica.

La scelta di un metodo chirurgico di trattamento dipende dalle caratteristiche di erosione e anamnesi del paziente. La diatermocoagulazione non viene eseguita nelle donne nullipare a causa dell'elevato rischio di cicatrici, che può causare complicazioni nelle successive gravidanze. I metodi più efficaci e parsimoniosi sono la vaporizzazione laser e il trattamento con onde radio.

L'erosione della cervice in assenza di diagnosi e trattamento può condurre a processi infiammatori e maligni della sfera riproduttiva. Al fine di prevenire una condizione patologica, i medici raccomandano di osservare le regole dell'igiene intima, di condurre un'immagine monogamica della vita sessuale, per rafforzare la loro immunità. La visita tempestiva e l'esame di un ginecologo con il trattamento obbligatorio di tutti i tipi di malattie della sfera riproduttiva è essenziale.

Quali escrementi possono disturbare una donna con l'erosione della cervice?

Lo scarico vaginale, o bianchezza, è un indicatore sensibile dello stato di salute del sistema riproduttivo femminile. Lo scarico patologico con erosione a lungo termine della cervice è talvolta l'unico segno di disturbo.

Il fatto che il collo abbia una lesione della mucosa, una donna può scoprirlo solo durante un esame ginecologico. Per individuare e curare tempestivamente la malattia, è importante prestare attenzione alla scarica atipica dalla vagina.

Perché le erosioni possono verificarsi durante l'erosione?

L'erosione della cervice è un processo patologico benigno di sostituzione dell'epitelio piatto con un epitelio cilindrico caratteristico del canale cervicale. Sembra una chiazza rossa brillante di forma ovale.

C'è una piccola possibilità di cellule maligne della mucosa cervicale, soggetto a deformazione, la diagnosi così tempestiva di questa malattia ha una grande importanza.

Come ogni difetto della mucosa, l'erosione è estremamente sensibile alle influenze esterne. Risponde a qualsiasi irritazione aumentando il volume dei bianchi, cambiando colore e struttura. Possibili cause di perdite vaginali durante l'erosione:

Danni meccanici al collo durante i rapporti sessuali, l'aborto, durante il travaglio, l'esame ginecologico negli specchietti.

Perturbazione della struttura dell'epitelio a causa del suo overdrying a seguito di douching con soluzione di manganese, uso di sapone e mezzi per l'igiene intima.

Irritazione delle secrezioni vaginali, segreto cervicale evoluto come risultato di infiammazione delle varie parti del sistema riproduttivo (vaginiti, endometrite, endo e ekzotservitsit, oophoritis).

Lesioni infettive degli organi genitali (ureaplasma, clamidia, herpes genitale, gonococco, papillomavirus, micoplasma).

Adesione di infezione fungina.

Squilibrio ormonale con predominanza di estrogeni.

L'erosione non solo diventa un bersaglio di processi infettivi e infiammatori, ma provoca anche la penetrazione della flora patogena nell'utero e nel canale cervicale riducendo l'immunità locale.

Norma e patologia

Lo scarico vaginale di una donna sana non le causa alcun disagio. Sono bianchi, trasparenti o grigio-bianchi, non hanno un odore sgradevole. La consistenza e il volume della secrezione vaginale dipende dal ciclo mestruale:

  • Secrezioni scarse e dense - nella prima fase;
  • Abbondante, mucoso e viscoso - nella seconda metà del periodo.

Quando l'erosione, non accompagnata dal processo infiammatorio dell'utero e della vagina, non si verificano deviazioni dalla norma. La presenza di una superficie della ferita sul collo viene rilevata solo durante una visita dal ginecologo.

Se l'erosione è accompagnata da processi patologici che si verificano nei genitali femminili, il colore della scarica vaginale cambia. Acquistano una tinta gialla, verdastra, una struttura liquida o cagliata, aumento di volume.

Un'attenzione particolare merita sanguinose secrezioni intermestruali o imbiancate con inclusioni di sangue. Tale sintomo appare quando la superficie dell'erosione è danneggiata o quando la displasia cervicale, considerata una condizione precancerosa, si sviluppa sullo sfondo.

Possibili varianti di perdite vaginali con sangue:

  • Leucorrea sanguinosa dopo il rapporto sessuale;
  • Lean leucorrea con una tonalità marrone per alcuni giorni prima dell'inizio delle mestruazioni;
  • Emorragia caotica tra le mestruazioni;
  • Apparizione di coaguli di sangue nei bianchi con candele e contraccettivi vaginali barriera;
  • Mestruazioni prolungate, che si trasformano in una pennellata postmentale di colore marrone.

Non tutte le donne associano l'aspetto del sangue alle perdite vaginali con l'erosione. Prendono sintomi simili per insufficienza ormonale, caratteristiche del ciclo mestruale e altre cause. Solo un palpabile disagio e l'attaccamento al prurito, al bruciore, all'odore sgradevole diventa un'occasione per visitare un ginecologo.

Scariche vaginali atipiche e loro connessione con patologia

Se il sangue viene eroso dalla vagina durante l'erosione, o è mescolato con bianchi normali, questo può essere il risultato delle seguenti irregolarità nel funzionamento degli organi pelvici:

  • Danni meccanici ai vasi sanguigni sulla superficie del collo durante la manipolazione ruvida, durante il contatto sessuale;
  • La presenza di polipi e cisti del canale cervicale, dell'utero e della sua cervice;
  • Iperplasia dell'endometrio;
  • Esacerbazione dell'herpes genitale;
  • Rafforzamento della circolazione sanguigna nelle mucose degli organi riproduttivi 2-3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, gonfiore e mobilizzazione della struttura.

L'attaccamento di un odore sgradevole ai bianchi di qualsiasi colore e struttura parla dello sviluppo della vaginosi batterica, del possibile edema della cervice e della violazione del deflusso di scarico dal canale cervicale.

Come evidenziato dal cambiamento di colore e struttura delle escrezioni in presenza di erosione:

  • Bianco, cagliata, con un forte odore acido - la presenza di candidosi (mughetto);
  • Liquido, abbondante, grigio, con l'odore di pesce stantio - riproduzione di microflora patogena, vaginosi batterica;
  • Giallo, verde, con aggiunta di pus - infezione degli organi pelvici ureaplazmozom gonorrea, tricomoniasi e altre malattie, malattie sessualmente trasmesse;
  • Marrone, rosato, sorge sullo sfondo di dolori tiranti nel basso addome - infiammazione dell'endometrio;
  • Impregnazioni insanguinate, bruno biancastro durante la gravidanza - un segno di trauma all'erosione dovuto alla crescita dell'utero e al suo collo.

Poiché il trattamento di questa patologia nelle donne in gravidanza non viene eseguito, la cervice sanguinerà leggermente durante il periodo di gestazione.

Quando ci sono scariche vaginali atipiche dovrebbe essere il più presto possibile per ottenere una consulenza con un ginecologo. Un atteggiamento attento alla salute delle donne contribuirà ad evitare complicazioni dell'erosione, con gravi conseguenze.

Che tipo di scarico è dovuto all'erosione della cervice?

Secondo le statistiche, la metà delle donne sotto i 40 anni ha l'erosione della cervice. La malattia è lunga asintomatica e questa patologia viene rilevata solo quando la donna inizia una dimissione anormale. Quali sono le secrezioni con l'erosione della cervice, e sullo sfondo di quali processi nel corpo femminile si verificano.

Cause e sintomi generali

Ectopia (erosione, endocervicosi) in ginecologia è una patologia nello strato di cellule epiteliali, in cui si forma un'ulcera o una piccola superficie della ferita attorno all'apertura della cervice.

Cos'è l'endoservicosi pericolosa? Sullo sfondo di condizioni sfavorevoli (infezioni, soppressione del sistema immunitario, traumi meccanici derivanti da aborto o travaglio), il processo di erosione inizia a catturare una vasta area. Senza un trattamento tempestivo, le cellule epiteliali degenerano in cellule atipiche, innescando un processo oncologico.

Questa patologia ginecologica abbastanza comune può passare asintomaticamente per anni e essere scoperta per caso in un esame di routine. È estremamente raro quando la donna ectopica si lamenta di un dolore moderato, che è accompagnato da muco vaginale purulento, sanguinante o macchiante. A volte le donne assumono sintomi come un'indicazione di una mestruazione non pianificata, e nelle donne in gravidanza questo è simile ai primi segni di distacco del feto.

Quali sono le secrezioni e altri sintomi che dovrebbero allertare e servire da scusa per visitare un medico:

  • C'era dolore o disagio durante il rapporto.
  • Dopo un rapporto sessuale, un muco marrone e vaginale appare con una mescolanza di sangue.
  • Cominciarono le scariche ematiche intermestruali.
  • C'era un muco mucopurulento vaginale con un odore sgradevole.

Ci sono diversi motivi che innescano lo sviluppo della malattia:

  1. Squilibrio ormonale o alterazioni ormonali (irregolarità mensili, malattie endocrine).
  2. Uso di contraccettivi orali, spirali uterine, caps.
  3. L'inizio dell'attività sessuale nell'adolescenza, quando la mucosa non è ancora matura e si forma.
  4. Danni meccanici con lesioni alla cervice (parto, aborto, procedure di siringa improprie, lesioni).
  5. Infezione con myco e ureaplasma, clamidia, herpes genitale, gonococco, papillomavirus.
  6. Frequente cambio di partner sessuali
  7. Malattia pelvica infiammatoria.

Dalla natura e dal colore del muco vaginale, è possibile diagnosticare non solo l'endocervicosi. Per le diverse fasi del processo e sullo sfondo di altre malattie, il colore del muco vaginale ti dirà molto.

Carattere, colore delle escrezioni

Normalmente, in una donna sana, le secrezioni (i bianchi) non sono coinvolte, mucose, leggermente torbide, non causano irritazione alla pelle e alle mucose, senza odore.

Quali sono le scariche durante l'erosione? Una donna con endocervicale può avere masticatorio, caglio bianco, giallo, rosa, marrone, sanguinante:

  1. Lo scarico bianco e coagulato con erosione della cervice indica un'infezione concomitante da fungo (candidosi). Dopo l'esame, viene prescritta una terapia conservativa con farmaci antibatterici e antimicotici (antifungini).
  2. Le allocazioni con una sfumatura giallastra indicano infezione da stafilococco, ureaplasma, clamidia, trichomonas, gonococco. Di solito la loro quantità aumenta dopo un contatto sessuale o al momento della minzione. Oltre a questo sintomo, la donna è turbata da prurito, bruciore, gonfiore dei genitali esterni. Quando è infetto da clamidia e Trichomonas, il muco vaginale è giallo, denso o schiumoso, con un odore sgradevole. Con la gonorrea, il muco della vagina acquista un colore verde (purulento).
  3. Lo scarico marrone, marrone o rosa è un segno che la membrana mucosa del collo viene danneggiata solo meccanicamente. Questo è il primo segno di un processo infiammatorio nell'endometrio. Di solito questo tipo di secrezioni compaiono circa 2-3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. La causa di tali secrezioni è un fuoco erosivo, un prerequisito per l'infiammazione nell'utero e nelle ovaie. Oltre a questo tipo di dimissione, la donna si lamenta di tirare dolori nel terzo inferiore dell'addome. Il muco vaginale marrone con le vene rosa è un sintomo pericoloso, un motivo urgente per visitare un medico.
  4. Secrezioni sanguinose (di contatto) indicano che l'endocervicosi è entrata nello stadio attivo, la mucosa della cervice sta sanguinando e la malattia è entrata in uno stadio progressivo. È obbligatorio frequentare una consultazione femminile. Per una diagnosi accurata, il medico effettuerà un esame, prescriverà un tampone, analisi istologica, endoscopia, ecografia, colposcopia.

All'atto di allocazione di gravidanza da una cervice sanguinante uteri - marrone, con impregnazioni sanguinose. Con la crescita dell'utero e la dilatazione del canale cervicale, l'erosione viene traumatizzata, sempre più estesa, e "podkravlivanie" dalla vagina durante l'intero periodo di gravidanza è inevitabile. I medici non curano l'erosione durante questo periodo, perché la cicatrice che si forma può impedire l'apertura della gola uterina e causare difficoltà di travaglio. La seconda ragione è che il trattamento con medicinali può influire negativamente sulla salute del feto. Pertanto, il trattamento dell'erosione della cervice durante la gravidanza viene solitamente trasferito al periodo postpartum.

Dopo il trattamento

La terapia dell'endocervicosi per le donne di qualsiasi età viene effettuata con diversi metodi:

  • Criodistruzione;
  • coagulazione laser;
  • diatermokonizatsiey;
  • con l'aiuto dell'asportazione chirurgica.

Dopo uno qualsiasi dei metodi di trattamento, il muco sanguigno vaginale è considerato normale e ciò è confermato dal fatto che il processo di guarigione è iniziato.

All'inizio della fase di recupero dopo il trattamento (circa il periodo di un ciclo mestruale), il muco vaginale normale diventa abbondante e trasparente, non causando disagio. Ciò indica che i processi rigenerativi positivi avvengono nelle cellule mucose.

La percentuale di probabilità di sanguinamento, unendo l'infezione dopo il trattamento è piccola, ma non esiste.

Pertanto, una donna dovrebbe essere attenta e assicurarsi di monitorare l'abbondanza, l'odore, l'ombra e la struttura di scarico.

Se dopo il trattamento ci sono delle secrezioni brillanti e scarlatte, è apparsa una strana puzza o sono iniziati i dolori del disegno nell'addome inferiore: questo è il motivo per il contatto immediato con un medico.

Escrezioni nell'erosione cervicale

Spesso, non c'è rilascio durante l'erosione della cervice, poiché i cambiamenti nell'epitelio della mucosa da solo non provocano l'escrezione.

Lo stato alterato della mucosa cervicale dell'utero si trova all'esame di ogni seconda donna in età riproduttiva. Spesso il paziente cerca un medico a causa dell'assenza di sintomi evidenti che indicano la malattia, quindi la diagnosi diventa una sorpresa.

Cambiamenti nella mucosa nell'erosione

Sotto il nome generico di "erosione", un medico può significare uno dei tre stati della cervice:

  • forma congenita di rottura della formazione di epitelio che copre la cervice;
  • ectopia o endocervicosi;
  • vera erosione.

L'effetto patologico sulla condizione della mucosa cervicale può essere fornito da:

  • lo stato della sua eversione dopo il parto grave;
  • leucoplachia, visivamente visibile sotto forma di un cerotto biancastro da cellule cheratinizzate;
  • eritroplastica, che si manifesta come una macchia rossa, formata da cellule alterate.

Normalmente, la cervice (la più bassa, con una parte di uscita esterna dell'utero) è coperta da cellule specifiche:

  • contenenti nuclei;
  • strettamente chiusi insieme in fila;
  • impilati in più strati.

Nuovi strati di cellule si formano nello strato intermedio (basale) tra lo strato muscolare e immediatamente mucoso, risalendo gradualmente verso l'alto e spingendo fuori i vecchi strati. Sono rimossi dalla vagina con secrezioni. Ciò contribuisce alla purificazione della vagina, all'erosione dell'infezione, alla rapida guarigione dei microtraumi e alle crepe che si formano dopo il sesso, gli interventi medici, il parto.

L'epitelio piatto normale forma delle secrezioni trasparenti insignificanti, che aiutano a purificare la vagina dall'infezione e ne impediscono la penetrazione.

La cervice è rivestita di epitelio, che differisce esternamente e ha uno scopo completamente diverso:

  • è a un solo strato;
  • ha una forma cilindrica;
  • il colore dell'epitelio è rosso;
  • l'allocazione di muco denso viscoso, il cui scopo è il sigillo della cervice e l'ostruzione della penetrazione nell'utero di infezione e sostanze di terze parti.

A causa dello squilibrio nel corpo di una donna:

  • a causa di fallimenti nel sistema immunitario a causa di una malattia o esacerbazione di patologie sistemiche;
  • a causa di un improvviso cambiamento nel contesto ormonale dovuto alla gravidanza, all'esordio della menopausa oa causa delle prime relazioni sessuali;
  • come risultato dell'uso di farmaci ormonali contraccettivi;
  • a causa di lesioni meccaniche alla vagina;
  • dopo l'infezione con infezioni sessuali;
  • con formazioni disintegranti nella cavità uterina;

Violato il naturale equilibrio interiore nella vagina cambia la struttura delle mucose. Invece di un normale epitelio con una piccola quantità di scarico inodore, sul collo sono presenti siti di epitelio cervicale, che producono un muco denso e viscoso che promuove lo sviluppo di una diversa infezione.

Come si manifesta l'erosione? Importante è il parziale assottigliamento dello strato epiteliale naturale, che rende la vagina più vulnerabile alla sconfitta da parte della flora patogena e condizionatamente patogena.

Lo scarico abbondante durante l'erosione della cervice testimonia l'attaccamento dell'infezione e lo sviluppo del processo infiammatorio. Questa condizione richiede un trattamento immediato. Dopo l'infezione, i sintomi non manifestanti durante l'erosione della cervice diventano chiari e sono già percepiti come segni di una malattia infiammatoria.

Tipi e cause di escrementi

La causa comune delle secrezioni nelle malattie infiammatorie degli organi sessuali interni delle donne è un cambiamento nella struttura delle membrane mucose, il loro allentamento e il loro sloughing, per poi entrare nelle secrezioni vaginali (bianchi). Con l'erosione della cervice, l'escrezione provoca:

  • infiammazione di vario tipo nella vagina;
  • infezione nel canale cervicale e lo sviluppo del processo infiammatorio;
  • possibili alterazioni patologiche a livello cellulare (degenerazione in neoplasie maligne).

Quale scarica durante l'erosione indica l'attaccamento di una malattia infiammatoria e richiede una consultazione immediata con uno specialista:

  • il rosa o lo scarlatto appaiono a causa della comparsa di lesioni aperte sul collo (crepe e microcrack) dopo un rapporto sessuale aggressivo, manipolazioni mediche, la presenza di siti modificati;
  • giallo con un forte odore provocato dall'attività degli stafilococchi;
  • il bianco denso è il risultato di un'infezione fungina (mughetto);
  • verdastro con una mescolanza di filo di muco compaiono dopo che le infiammazioni causate da infezioni sessuali iniziano a svilupparsi nella vagina;
  • il marrone, che compare periodicamente dopo il sesso o tra le mestruazioni, richiede un'attenzione particolare in relazione alla possibilità di degenerazione cellulare.

In parallelo, appare un odore. La sua natura e intensità indica le erosioni accompagnatorie della cervice dell'infiammazione, i cui sintomi e segni sono manifestati dall'odore:

  • pesce, con dysbacteriosis della microflora della vagina ed è accompagnato da abbondanti secrezioni, prurito e bruciore;
  • putrefazione, che è provocata dallo sviluppo di gardnerellez, che si manifesta con scarico grigiastro di media intensità, che ricopre densamente la vagina;
  • aringa nella vaginosi batterica, che è accompagnata da abbondanti secrezioni;
  • acido per mughetto, cipolle con un'infezione fungina di diverso tipo;
  • il ferro, che insieme alle secrezioni sanguinanti indica direttamente una vera erosione, la secrezione e l'odore possono essere intensificati dopo il sesso attraverso lesioni di aree indebolite;
  • l'acetone indica la presenza di trattamenti che richiedono disturbi endocrinologici e ormonali, patologie metaboliche, diabete mellito.

Le allocazioni durante l'erosione durante la gravidanza, che saranno accompagnate da bruciore, possono essere causate da una diminuzione del livello generale di protezione del corpo e dallo sviluppo di microflora opportunistiche (streptococchi, stafilococchi ed Escherichia coli).

Sullo sfondo dell'infiammazione compaiono i seguenti ulteriori sintomi di erosione cervicale:

  • disagio durante il rapporto sessuale, dolore nel basso ventre;
  • prurito e bruciore nei genitali;
  • disagio durante la minzione.

Il medico determina l'infiammazione concomitante durante la diagnosi dell'erosione e prescrive un trattamento sintomatico. Dopo la rimozione di questi sintomi, che si manifestano sullo sfondo della patologia sottostante, viene eseguito il trattamento di erosione.

Diagnosi delle cause degli escrementi

Determinando le cause di cattiva salute e disagio nel trattamento del paziente il medico inizia con un esame di routine e raccolta di anamnesi. Quindi il ginecologo nomina:

  • coltura batteriologica dello striscio;
  • analisi generale del sangue clinico e biochimico;
  • esami del sangue per HIV, papillomavirus umano, sifilide e altre infezioni sessuali;
  • analisi delle urine;
  • biopsia tissutale nella zona di erosione.

Per uno studio più accurato della zona di erosione e della raccolta tissutale delle aree colpite, il medico prescrive una procedura di colposcopia. Questo è uno studio della cervice con un aumento significativo con l'aiuto di un dispositivo speciale (colposcopio).

La determinazione del tipo di infezione viene effettuata mediante metodi diagnostici della PCR, dopo la determinazione esatta di un agente infettivo il medico prescrive una terapia appropriata.

trattamento

Per il trattamento dello scarico durante l'erosione della cervice, si applica quanto segue:

  • trattamento farmacologico;
  • moxibustione;
  • metodi della medicina tradizionale.

Il trattamento dell'erosione della cervice durante la gravidanza viene effettuato esclusivamente con metodi conservativi. Quando si corregge la patologia delle donne nullipare, si possono usare tutti i metodi per eliminare la patologia con l'uso di metodi minimamente invasivi di cauterizzazione, vaporizzazione laser e onde radio.

Quando sceglie i mezzi per il trattamento, il medico prende in considerazione:

  • tipo di infezione;
  • malattie concomitanti;
  • profondità della sconfitta con il processo infiammatorio;
  • età e condizione di una donna.

I più comunemente usati sono:

  • supposte vaginali che hanno un effetto antinfiammatorio e antimicrobico (clorexidina, Depantolum). Sono efficaci contro le infezioni fungine, i batteri, il virus dell'herpes. I mezzi sono caratterizzati dalla capacità di accelerare la rigenerazione delle cellule danneggiate delle mucose a causa dell'inclusione di componenti vitaminici;
  • candele con effetto antifungoso, antibatterico di Betadine;
  • agente vaginale Polyinax, che differisce l'azione antimicrobica e antifungina (questo garantisce l'inclusione di antibiotici Polimixina, Neomicina, un agente che colpisce il fungo Nistatina).

Il trattamento sintomatico è accompagnato da una terapia riparatoria generale.

Il medico supervisiona il processo di terapia farmacologica, se non porta risultati concreti, viene prescritto un trattamento hardware. I più comunemente usati sono:

  • vaporizzazione laser;
  • il congelamento;
  • terapia a onde radio;
  • moxibustione chimica.

La decisione di cauterizzare è presa dopo che l'infezione nella vagina è stata completamente eliminata e la flora patogena non è stata rilevata.

Il trattamento della dimissione durante l'erosione nelle donne in gravidanza viene effettuato pochi mesi dopo il parto, se una donna sta allattando al seno dopo l'allattamento. Va notato che in molte donne dopo il parto, l'erosione scompare da sola a causa della normalizzazione dello sfondo ormonale.

Scarica dopo la moxibustione

L'efficacia dell'impatto dell'hardware sulla zona di erosione è spiegata dalla mobilizzazione delle risorse corporee che provoca un'ustione sulla mucosa cervicale dell'utero. Sulla superficie dell'area di esposizione si forma una crosta sotto la quale si forma una superficie dalle cellule dell'epitelio piatto.

I processi di guarigione causano una scarica abbondante, che nel primo giorno dopo la procedura contiene tracce di sangue. A poco a poco diventano meno abbondanti, dopo 5-7 giorni dopo il trattamento con loro lasciato i resti di una crosta.

Lo scarico acquoso più abbondante si osserva durante il congelamento (criodistruzione). Con il flusso di muco dalla vagina, i resti dell'epitelio distrutto vengono lavati via. A poco a poco, il volume delle secrezioni diventa più piccolo, avvicinandosi alla norma fisiologica in 2-3 settimane.

Quando ci sono tracce luminose di sangue nelle secrezioni di una donna deve sempre visitare un medico - questo potrebbe indicare la scoperta di emorragie interne.

Medicina tradizionale

Per il trattamento delle secrezioni nella medicina popolare si usano agenti antinfiammatori e di guarigione delle ferite (più spesso olio di olivello spinoso e miele). Per questo, un tampone impregnato di miele o olio di olivello spinoso viene introdotto nella vagina per la notte (non viene utilizzato per l'ectopia). Puoi usare candele di miele fatte di miele solido.

L'eliminazione può essere ottenuta con l'uso di siringhe con decotti di erbe medicinali - erba di San Giovanni, calendule, salvia, camomilla e anche le piante medicinali (calendula e thuja) vengono utilizzate per le secrezioni. Inoltre, con abbondanti bianchi vaginali (gialli o con tracce di sangue), gli omeopati designano argento metallico sotto forma di Argentum metallicum o Argentum nitricum (nitrato d'argento).

Escrezioni nell'erosione cervicale

La parte esterna della cervice è rivestita da cellule epiteliali squamose.

Questa copertura non contiene ghiandole, non dipende dalla fase del ciclo mestruale.

La parte interna è ricoperta di epitelio da cellule di tipo cilindrico contenenti ghiandole.

Cambia con l'età, così come con il passaggio delle diverse fasi del ciclo mestruale.

Il confine tra diversi tipi epiteliali è chiamato la zona di trasformazione.

E posto all'esterno della faringe prima della pubertà, spostandosi verso l'apice nella zona tra il canale cervicale medio e inferiore del terzo.

Circa un quarto delle giovani donne ha una zona di trasformazione situata all'esterno.

Ciò che viene chiamato ectopia o erosione congenita, che non richiede trattamento nella maggior parte dei casi.

Perché ci sono allocazioni sull'erosione degli shejki uteruses?

Lo scarico dell'erosione è un segno non specifico e non permanente.

Che tipo di scarico è dovuto all'erosione della cervice?

Le allocazioni durante l'erosione della cervice della congenita (ectopia) possono essere i leucociti completamente fisiologici.

Cioè, trasparente o lattiginoso, senza odore, una consistenza uniforme.

Se l'erosione della cervice di questo tipo, ci sono perdite purulente?

Questo indica l'attaccamento di un processo infettivo infiammatorio.

Ciò comporta un esame diagnostico seguito da terapia anti-infiammatoria e anti-infettiva.

La variante della falsa erosione (pseudo-erosione) è l'ectropion - che determina il canale cervicale.

Accade congenito (raro) e acquisito come risultato:

  • trasferito patologie infiammatorie nella zona pelvica,
  • infezioni, comprese quelle trasmesse sessualmente,
  • lesioni, interventi chirurgici,
  • endocrino e altri disturbi.

Quando la forma papillosa di pseudo-erosione appare sulla superficie epiteliale, piccole crescite assomigliano alle papille in apparenza.

Questa forma può manifestarsi come dolore inespresso, sensazione di bruciore e / o prurito.

Con l'erosione della cervice Questa opzione è possibile per trasparenti cronici o scarico bianco.

In volume, superando il volume di leucorrea fisiologica.

A volte si osserva anche nell'erosione della cervice del tipo di macchie di pseudo-erosione papillare dopo il rapporto sessuale.

La vera erosione è caratterizzata da un pronunciato danno all'epitelio piatto.

Ciò è dovuto al processo infiammatorio o agli effetti traumatici (meccanici, chimici, termici, ecc.).

Con l'erosione della cervice, un vero paziente può lamentare una scarica rosa.

In tale situazione, il medico durante l'esame e la colposcopia rileva segni di infiammazione, sangue e gonfiore nella zona interessata.

Il trattamento comporta l'eliminazione del processo patologico, dopo il quale l'erosione stessa è guarita.

Altre cause di scarico sullo sfondo dell'erosione cervicale

Le allocazioni sullo sfondo dell'erosione potrebbero non essere correlate a questo stato appropriato.

Quindi, per esempio, la ragione può essere l'ovulazione, l'individuazione di sangue senza sangue compaiono nel mezzo del ciclo, della durata di un paio di giorni e si verificano sia con l'erosione della cervice, sia in donne assolutamente sane.

Lo scarico marrone durante l'erosione della cervice, la stessa secrezione di sangue, può causare contraccettivi orali.

Può comparire dopo l'esame ginecologico, il campionamento del materiale per l'esame dalla zona interessata.

ferita con erosione della cervice dopo il parto può anche manifestarsi con un segno come rilascio.

Ampio, senza un odore specifico, scarico giallo durante l'erosione cervicale più spesso derivano da vaginite aerobica.

ie malattia vaginale infiammatoria causata da:

  • enterococchi,
  • Staphylococcus aureus,
  • streptococco emolitico,
  • E. coli sullo sfondo di una diminuzione o assenza totale di lattoflora normale.

purulento scarico verde durante l'erosione cervicale sono annotati quando l'infezione è attaccata.

Ad esempio, gonococco, trichomonas, ecc.

Con la localizzazione del processo infiammatorio sia sul sito di erosione che al di fuori di esso.

Se osservato durante la gravidanza, scarico marrone, quindi questo non è sempre associato a un problema come l'erosione della cervice.

Una tale situazione può essere un segno della minaccia di interruzione della gravidanza.

In ogni caso, con l'assegnazione della gravidanza - un'indicazione per il trattamento e l'esame del paziente, se c'è o meno erosione della cervice.

Escrezioni nell'erosione cervicale: diagnosi

Quali esami sono necessari per le escrezioni sullo sfondo dell'erosione?

L'erosione della cervice non ha sempre bisogno di cure, ma richiede un monitoraggio regolare.

Se, sullo sfondo dell'erosione, appaiono improvvisamente dei lecchi insoliti, dovresti consultare immediatamente un medico.

Prima di tutto, viene eseguito un esame ginecologico, esame colposcopico del collo uterino e della vagina con un microscopio.

La raccolta di materiale cellulare per l'esame oncocitologico (test PAP) è obbligatoria.

Se si sospetta un cambiamento patologico nelle cellule, viene eseguita una biopsia mirata in base ai risultati dell'esame citologico.

Inoltre, viene utilizzato uno studio di laboratorio per identificare i processi infettivi, incluse le IST.

Esame microscopico, metodo PCR, semina batteriologica delle secrezioni, ecc.

Particolarmente importante è la diagnostica PCR dell'infezione causata dal papillomavirus umano, con l'identificazione di tipi di alto rischio oncogenico.

Inoltre, possono essere richiesti esami del sangue generali, biochimici, analisi delle urine, ecc.

Escrezioni nell'erosione cervicale: trattamento

Se una donna ha una lamentela sulla dimissione durante l'erosione della cervice, il trattamento viene eseguito dopo un esame approfondito e rivelando i fattori causali della condizione.

In generale, la terapia ectopica è indicata solo quando:

  • vasta area di erosione;
  • presenza sulla superficie erosiva di numerosi dotti ghiandolari con eccessiva secrezione.

Se la scarica è associata a processi infiammatori, è necessaria la terapia con farmaci antibatterici, antimicotici e antinfiammatori.

Mezzi appropriati sono usati per correggere i disturbi ormonali.

Se ci sono indicazioni, quindi dopo l'eliminazione delle infezioni, viene effettuata la rimozione delle aree patologicamente alterate.

Sono utilizzati i seguenti metodi:

  • elettrocoagulazione - le aree con tessuti alterati sono esposte alla corrente elettrica, il metodo è di scarsa utilità a causa della formazione di un tessuto cicatriziale nel sito di esposizione;
  • criodistruzione - sezioni patologiche "congelanti" con azoto liquido;
  • coagulazione laser - distruzione laser;
  • la chirurgia delle onde radio - la rimozione mediante radiazioni di onde radio consente di evitare la formazione di cicatrici.

Un altro metodo di trattamento delle erosioni è la chemio-fissazione con preparati contenenti acido.

Ad esempio, come Solkovagin.

Il metodo è ottimale per le donne giovani e nullipare.

La particolarità di tali manipolazioni è che, quando l'erosione cervicale è cauterizzata, la scarica viene osservata per un breve periodo dopo la procedura.

Possono essere abbastanza abbondanti e non molto, avere una tonalità brunastra.

Di norma, lo scarico liquido giallastro, muco non dovrebbe causare ansia.

Se il personaggio è diverso, dovrebbe essere fatto un controllo per le infezioni.

La nostra KVD offre servizi per un esame diagnostico completo per l'erosione della cervice.

L'assistenza terapeutica qualificata viene eseguita in conformità con gli standard medici internazionali moderni.

Se si lamenta della scarica durante l'erosione della cervice, si prega di contattare i ginecologi esperti del nostro centro medico.

Ti Piace Di Erbe