L'asma bronchiale è una malattia cronica, caratterizzata da attacchi periodici di tosse di varia gravità - da una leggera tosse a un soffocamento severo. Durante un attacco, bronchi e bronchioli si restringono, rendendo difficile la respirazione e una sensazione di oppressione al petto. Gonfiore delle mucose, l'espettorato si ispessisce, interferendo con l'accesso dell'aria ai polmoni. Espirare e, soprattutto, inalare richiede un grande sforzo. Il corpo soffre di una mancanza di ossigeno nel sangue.

Se non trattata, la condizione è aggravata, gli attacchi possono diventare più frequenti e diventare sempre più difficile. Le cause dell'apparizione dell'asma bronchiale sono molte. Condizionalmente possono essere suddivisi in fattori interni e stimoli esterni. Molto spesso, l'asma è associato ad una reazione allergica, ma il motivo può anche trovarsi nelle infezioni, attività fisica, stress o carenze fisiologiche dell'organismo.

Applicare i rimedi popolari per il trattamento dell'asma può prevenire l'infiammazione del tratto respiratorio superiore, alleviare la tosse, aumentare la resistenza del corpo alle infezioni - in breve, ridurre il rischio di attacchi d'asma e alleviare il decorso della malattia e accelerare il recupero.

I metodi popolari sono quasi non-dipendenza, a causa di effetti lievi sul corpo. Naturalmente, nel periodo acuto, vengono mostrati il ​​ricovero in ospedale e i metodi tradizionali di terapia, ma per ripristinare il corpo e prevenire le ricadute, i metodi popolari di trattamento-fitoterapia, ginnastica e una dieta appropriata, sono adatti. Supporteranno le difese del corpo e contribuiranno a ridurre l'impatto dei fattori avversi che influenzano lo sviluppo della malattia.

Fitoterapia per l'asma bronchiale

Le erbe medicinali possono alleviare significativamente i sintomi della malattia e contribuire ad eliminarlo. Quando gli attacchi d'asma sono particolarmente utili marshmallow, anice, elecampane, ledum, viola, conifere, madre-e-matrigna, liquirizia, timo, piantaggine, issopo e altri. Il trattamento si fa meglio durante la mezzaluna e poi fai una breve pausa per 3-4 giorni. Quindi è possibile continuare la medicina a base di erbe, modificando la composizione della raccolta di erbe.

Raccolta di erbe per il trattamento dell'asma bronchiale:

➡ Prendi anche il timo, la madre e la matrigna, le viole, l'elecampane e l'anice. Per mezzo litro d'acqua, hai bisogno di 10 grammi per pianta. Infondere due ore. Poi fai bollire per cinque minuti e lascia tutto per un altro quarto d'ora. Decotto per filtrare. Da bere durante il giorno, in tre ricevimenti. Il timo ha un effetto antisettico, antinfiammatorio ed espettorante. Ancora più importante, ha anche proprietà broncodilatatore e spasmolitico. La madre-e-matrigna viene utilizzata per alleviare il broncospasmo, l'espettorato diluito, ha un effetto avvolgente e anti-allergico. Violet si riferisce anche agli antispastici, l'elecampane è usato come un anti-infiammatorio. L'olio essenziale anisico viene secreto attraverso la membrana bronchiale ed eccita la respirazione, diluisce l'espettorato.

➡ Prendi uniformemente le pinete, le foglie di piantaggine e la farfara. Un bicchiere d'acqua richiederà quattro cucchiaini di raccolta. Infondere (in acqua fredda) per 2 ore, quindi far bollire, lasciare riposare, come nella ricetta precedente, e filtrare. Questa dose è sufficiente per 3 ricevimenti. Le gemme di pino sono un disinfettante ed espettorante, con l'effetto più pronunciato sul tratto respiratorio superiore. La piantaggine, oltre all'effetto battericida ed espettorante, ha anche un effetto antiallergico.

➡ Prendi tre parti di radice di liquirizia, foglie di piantaggine e quattro parti della madre e della matrigna. Un cucchiaio di questa collezione per riempire in 400 ml. bollire l'acqua e lasciarla fermentare per 15 minuti. Prendi mezza tazza 3 volte al giorno. La liquirizia viene utilizzata come antinfiammatorio, agisce come antispasmodico sulla muscolatura liscia dei bronchi.

➡ Althae ha un effetto emolliente e analgesico sulla tosse. Per 500 ml. acqua bollente avrà bisogno di quattro cucchiai di marshmallow, un'ora dopo puoi bere questa infusione con l'aggiunta di miele, meglio in mezza tazza, 20 minuti prima di mangiare. Puoi mescolare althae con timo in parti uguali, versare 4 cucchiaini di sale in 200 ml. bollire l'acqua e lasciarla fermentare per 2 ore. Bollire, difendere, scolare e bere durante il giorno in 3 volte.

➡ È possibile utilizzare la seguente collezione - camomilla e ramisch 200 grammi, 60 grammi di germogli di betulla, 40 grammi di efedra. Tutto accuratamente schiacciato e mescolato. Per 500 ml. acqua bollente hai bisogno di 2 cucchiai di raccolta. Insistere per 5-6 ore, scolare. Bevanda riscaldata a 100-150 ml. prima dei pasti tre volte al giorno. Questa raccolta deve essere usata con cautela: ephedra e Ledum contengono sostanze che possono essere pericolose in grandi quantità. L'olio essenziale di rosmarino viene rilasciato attraverso la membrana bronchiale, aumentando la secrezione di muco. Ha un'azione antispastica. Dall'efedra si riceve l'efedrina, utilizzata nella tradizionale terapia dell'asma bronchiale, che ha vasocostrittore e antiedema. Usare con cautela in presenza di malattie cardiache!

Il Ledum è anche usato con l'ortica o lo stufato materno. Possono essere combinati in parti uguali, preparando 2 cucchiai di sale per tazza di acqua bollente. Prendi tre o quattro volte durante il giorno. L'ortica è usata da sola. È possibile preparare un cucchiaio su un bicchiere di acqua bollente - l'infusione attenuerà la tosse e l'azione vasocostrittrice aiuterà a prevenire possibili attacchi di asma.

➡ Fai un cucchiaino di fiori di verbasco con un bicchiere di acqua bollente. Bere al mattino e alla sera, mezzo bicchiere. Ha un effetto avvolgente, espettorante. Attenua il dolore, allevia gli spasmi e riduce il gonfiore dei tessuti.

Varie inalazioni possono anche essere utili - diluiscono l'espettorato e facilitano la tosse. Prova a respirare il traghetto sopra le patate saldate in uniforme. Nell'inalatore Maholda, puoi usare la cipolla o il succo d'aglio.

Dieta nell'asma bronchiale

In qualsiasi forma, le cipolle e l'aglio, come i preparati battericidi, saranno utili. Puoi fare il burro all'aglio mescolando cinque spicchi d'aglio tritati con 100 grammi di burro. Utile per i pazienti e zuppa di brodo di pollo, con aggiunta di cipolle, patate, sedano e prezzemolo. Portare al minimo. Nel brodo di pollo e verdure contengono sostanze che aumentano l'immunità e aiutano a combattere con ARVI.

Per quanto riguarda la dieta in generale, è necessario escludere allergeni, rinunciare a cioccolato, latte, noci, uova, fragole. Limitare l'uso di zucchero e sale, sodio glutammato, tartrazina, sodio metabisolfito.

Cerca di evitare vari fattori che provocano allergie: fumo di tabacco, polvere, lana, polline delle piante, fai la pulizia con acqua il più spesso possibile. Ottieni piante utili a casa che neutralizzano le impurità nocive nell'aria, ad esempio il clorofito. Diverse piante guariranno l'aria nella stanza, distruggendo microrganismi nocivi e contaminanti chimici.

Altrettanto importante è uno stato emotivo calmo. È necessario condurre uno stile di vita sano, è utile eseguire vari esercizi di respirazione. Ad esempio, gonfiare palloncini, 10-20 pezzi al giorno. Rafforza i polmoni. C'è il cosiddetto metodo Buteyko, che ha dimostrato efficacia clinica. Tuttavia, questi esercizi devono lavorare duramente per un lungo periodo, per consolidare il risultato.

Fitoterapia per l'asma bronchiale

Metodi non farmacologici di trattamento dell'asma bronchiale

Con qualsiasi forma di asma bronchiale, la dieta è uno dei metodi di base del trattamento di base. Si è constatato che gli stimoli che provocano attacco bronchiale-asma, di solito sono proteine ​​estranee, ri-entrare nel corpo. Di conseguenza, possono essere di origine alimentare. Questo è il motivo dieta del paziente asmatico non deve contenere quantità eccessive di proteine, anche con sintomi di ipersensibilità ai prodotti di origine vegetale. Si raccomanda di limitare gli estrattivi - carne forte e brodo di pesce, così come gli alimenti ricchi di purine. In ogni forma di asma, tra cui l'assenza di riferimenti alle intolleranze alimentari, è la nomina obbligatoria di un cosiddetto dieta ipoallergenica. Con i suoi principi fondamentali sono: eliminazione dei prodotti di alta antigeniche di attività (uova, agrumi, pesce, granchi, gamberi, noci) e prodotti con proprietà di stimoli non specifici (pepe, senape e altre spezie, acuti e prodotti salati). Si dovrebbe anche limitare l'introduzione nella dieta di alimenti contenenti istamina (vino, conserve, salumi, spinaci, pomodori, crauti), o che contribuiscono al rilascio di istamina (brodo di crostacei, fragole, pomodori, cioccolato, banane, noci, arachidi, alcool, forte di carne e pesce, condimenti pronti, caffè, tè forte); Inoltre, si raccomanda di ridurre il consumo di formaggio, uova, salame, aringhe in salamoia.

Quando l'intolleranza dell'acido acetilsalicilico (aspirina), è necessario escludere dalla dieta prodotti contenenti salicilati (lamponi, albicocche, uva spina, mele).

L'alcol aumenta la permeabilità intestinale allergeni alimentari barriera-polmonare, per cui i pazienti con asma 'severamente vietato bere alcolici.

Tutti i pazienti hanno mostrato una restrizione del sale da cucina (con una esacerbazione pronunciata - fino a 4-5 g al giorno). Inoltre, i pazienti con asma dovrebbero ridurre il consumo di zucchero e liquidi.

Al di fuori del periodo di esacerbazione della malattia, la nutrizione dei pazienti deve essere completa, ma non eccessiva.

In generale, con un'asma bronchiale, è raccomandata una dieta a basso contenuto calorico; quindi è necessario includere nel menu, un numero significativo di prodotti ad azione enterosorbtsionnym, che è ricco di fibra alimentare e pectina. Tenendo conto di tolleranza individuale nella dieta includono i seguenti contenente fibra e pectina prodotti dietetici: cereali integrali e cereali da loro (grano saraceno, avena, orzo, orzo, semole Poltavska, miglio, riso); verdure (carote, bietole, zucca, cipolla, aglio, porro, prezzemolo, aneto, coriandolo, borragine, sedano, pastinaca, cavolfiore e cavolo, zucchine, zucca, fagioli, ecc); bacche e frutti per la stagione, frutta secca; erbe selvatiche commestibili (ortica, bacino, indivia, salice, primula, piantaggine, orpin, alghe, ecc). I pazienti con asma sono indicate anche l'uso di una quantità sufficiente di vitamine C, F, A, gruppo B, sali di calcio e fosforo.

Il maggior valore della nutrizione terapeutica viene acquisito nell'asma bronchiale in quei casi in cui l'allergia alimentare è il principale meccanismo scatenante della malattia, o si unisce al processo di malattia. In questa dieta si raccomanda di lavorare scrupolosamente, tenendo conto dei più piccoli dettagli. Quando si preparano diete terapeutiche, il paziente deve ricevere istruzioni chiare e chiare su quali sostanze, alimenti e cibi finiti dovrebbero essere esclusi dal cibo. È anche necessario sapere con fermezza che alcuni allergeni per inalazione (aria) hanno proprietà antigeniche comuni con sostanze alimentari specifiche. Ad esempio, tali proprietà hanno polline di graminacee e cereali; polline nocciola e noce; assenzio di polline e girasole, ecc. A questo proposito, i pazienti con questi tipi di allergie, specialmente durante l'esacerbazione della malattia, i prodotti corrispondenti dalla dieta dovrebbero essere esclusi.

A un cibo frazionario di asma bronchiale (non meno di 5 volte al giorno) è presentato; le porzioni dovrebbero essere piccole; l'ultimo pasto è consigliato almeno 2 ore prima di andare a dormire. In media, un asma bronchiale dieta quotidiana paziente deve contenere 100 g di proteine, 70 g di grassi, 300 g di carboidrati, non più di 7-8 g di NaCl, 800-1000 ml di liquido libero. Il peso totale della razione giornaliera dovrebbe essere di 3 kg in media. Il suo valore energetico in media dovrebbe essere di 2.230 kcal. Si raccomanda di mangiare cibo a temperatura normale.

Il menu giornaliero approssimativo di un paziente con asma bronchiale

Prima colazione: paté di carne (resa: 50 g); porridge di grano saraceno - 90 g; tè - 200 ml. La seconda colazione: mele fresche - 100 g Pranzo: zuppa di verdure - 500 g; Carni bollite con patate (bollite o passate) - 75/100 g; composta di frutta secca - 180 ml. Spuntino pomeridiano: rosa canina - 200 ml. Cena: zrazy di carote con ricotta - 220 g; pesce bollito con purè di patate - 85/200 g; kefir - 180 g Per l'intera giornata: pane bianco - 300 g.

Uno dei modi per trattare i pazienti con asma bronchiale è quello di modificare in modo coerente tre fasi del corso dietetico:

I. La fase preparatoria è caratterizzata da un graduale cambiamento nello stile abituale del paziente prima del palcoscenico principale. Il suo obiettivo è il graduale ritiro del paziente dalla nutrizione irrazionale alla nutrizione razionale. Durante esso è consigliato effettuare giorni di scarico di cereali-verdura di 1-3 giorni.

II. Lo stadio principale comporta un significativo grado di gravità della dieta del paziente. Latte e latticini, carboidrati raffinati (zucchero, amido, prodotti a base di farina bianca), tutti i prodotti raffinati e denaturati sono esclusi dalla razione per un periodo sufficientemente lungo. La fase principale del corso dietetico prevede i seguenti regimi dietetici consecutivi: cereali, cereali-verdure e cereali-vegetali con l'aggiunta di una certa percentuale di proteine ​​animali. La durata della seconda fase è determinata in modo strettamente individuale e dipende dal grado della sua gravità: più severo è il regime, più breve è lo stadio.

III. La fase finale (recupero) comporta la graduale espansione della dieta al livello di nutrizione razionale per questo paziente.

Prima dell'inizio del trattamento dietetico di un determinato paziente, viene eseguita un'analisi del suo diario: per 7-10 giorni il paziente risolve tutto ciò che ha mangiato durante il giorno sulla carta. Quindi il medico analizza queste informazioni, evidenziando i seguenti indicatori: il ritmo della nutrizione e il momento dell'assunzione di cibo; calorie totali; rapporto di proteine, grassi e carboidrati; rapporto tra prodotti raffinati e prodotti ricchi di sostanze biologicamente attive, fibre alimentari, pectine; il tempo del primo e dell'ultimo pasto, la quantità di liquidi bevuti al giorno; attività motoria del paziente, ecc. Il corso di terapia dietetica è nominato dopo aver studiato il diario del paziente, tenendo conto delle caratteristiche individuali.

Questo metodo è un buon modo per passare a una dieta ipoallergenica di base, che è raccomandata al paziente dopo uno o più corsi dietetici frazionari di nutrizione terapeutica, nonché negli intervalli tra i corsi.

Nel trattamento dietetico dell'asma bronchiale, le piante selvatiche che crescono sono ampiamente utilizzate, molte delle quali sono sia alimentari che medicinali. Questi includono calamo, biancospino, il dente di leone, primula primavera medicinali e, piantaggine, bardana, il trifoglio rosso, tanaceto, finocchio, mirtilli, origano, mirtillo, legno fragola, bacche di olivello spinoso, ribes rosso, corniolo, mirtillo, ortica, germogli felce (frecce), semi di cumino, chernobylnik, mirtillo, quinoa, equiseto e alcuni altri. Tuttavia, si dovrebbe sempre ricordare che con l'asma bronchiale, il ruolo dell'allergia è estremamente alto, e quindi è necessaria cautela quando si usano le piante. Possono essere usati solo prima della fioritura, quando la loro attività biologica è minima.

Fitoterapia per l'asma bronchiale

Per il trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzate molte piante medicinali. Di seguito una breve descrizione di alcuni di essi.

La radice della viola tricolore ha un effetto sfaccettato, che include tosse espettorante e ammorbidente. Medicinale Althaea è usato nell'asma bronchiale come antinfiammatorio ed espettorante. La madre e la matrigna liquefa la flemma, ha un effetto espettorante. Il pino ordinario viene usato come decotto come agente antisettico, antinfiammatorio e dilatante del catarro. I reni di pino sono solitamente inclusi nella composizione delle spese di cura. Thermopsis malattie broncopolmonari lanceolate quando somministrati in relazione al fatto che ha un'azione espettorante pronunciata, soprattutto a più alto secrezione delle ghiandole bronchiali, ghiandole surrenali e migliora la funzione. Timo (repens), a causa del contenuto di timolo, ha attività battericida contro cocchi flora patogena, espettorante ed ha un'azione antinfiammatoria pronunciata. L'ordinario di finocchio in combinazione con altre piante medicinali viene utilizzato per diluire l'espettorato e migliorare la sua ritirata. L'anice ordinario ha proprietà antinfiammatorie ed espettoranti; si ritiene che i farmaci di questa pianta siano più efficaci nelle malattie dell'apparato respiratorio. Le paludi di Ledum sotto forma di infusioni e come parte di cariche complesse sono anche utilizzate principalmente per le malattie del sistema broncopolmonare. Farmaci angelica officinalis usati spesso come antinfiammatorio ed espettorante. Anche come espettorante sono usati nell'asma bronchiale deserto siberiano. La molla Primula ha un effetto espettorante, diaforetico, diuretico e antitosse. Devyasil alto è usato come battericida, espettorante, coleretico e diuretico. La radice e il rizoma della liquirizia sono ampiamente usati in varie collezioni mediche. I composti che si trovano in essi hanno una struttura vicina a certe sostanze ormonali. La liquirizia è espressa espettorante e dilutante espettorato, nonché effetto anti-infiammatorio.

Inoltre, il farmaco consigliato marshmallow, un nardo, origano, erba di San Giovanni, calendula officinalis, celidonia, achillea, selvaggio cannella rosa.

Va sottolineato in particolare che i fitopreparati nell'asma bronchiale non sostituiscono i farmaci prodotti da imprese farmacologiche e sono prescritti principalmente per la terapia di mantenimento e la prevenzione delle convulsioni.

I seguenti phytogens sono raccomandati:

I. Glycyrrhiza glabra (root) - 15 g, blu cianosi (radici) - 15 g, camomilla (fiori) - 20 g, Valeriana officinalis (radici) - 10 g, cardiaca cinque lame (erba) - 10 g, menta piperita ( erba) - 20 g, erba di San Giovanni soffiata (erba) - 10 grammi Prendere in forma di infusione 1 /4- 1 /3 vetro 3-5 volte al giorno dopo i pasti con broncospasmo.

II. Liquirizia (le radici) - 10 g, una serie di tripartita (erba) - 10 g, Aralia Manchurian (radici) - 10 g, coda di cavallo (erba) - 10 g, bacche di rosa canina Cinnamaldeide (frutta) - 10 g, perpetuino sabbia (fiori) - 10 g, elfwort (radici) - 10 g, ontano (steli) - 10 g, dente di leone (radici) - 10 g, bardana (root) - 10, ha preso come infusione di 1 /4- 1 /3 vetro 3 volte al giorno dopo i pasti come agente desensibilizzante.

III. Timo (erba) - 20 g, e farfara ordinaria (erba) - 20 g, tricolore viola (erba) - 20 g, Elecampane (root) - 20 g, anice ordinaria (frutta) - Prendere '20 sotto forma di una calda infusione di 1 /4- 1 /3 vetro 3 volte al giorno come un anti-infiammatorio.

Fisioterapia per l'asma bronchiale

L'uso di metodi fisioterapici di trattamento in pazienti con asma bronchiale (così come l'uso di farmaci) dipende dalla fase della malattia.

Nel periodo delle crisi, vari aerosol sono ampiamente usati. Le moderne tecnologie rendono possibile condurre la terapia con aerosol con l'aiuto degli ultrasuoni, che ha un effetto terapeutico pronunciato. L'efficacia significativa della terapia si ottiene anche con l'aiuto della terapia con electro-aerosol.

Per inalazione aerosol, di regola, i seguenti farmaci e agenti vegetali: aminofillina, efedrina, atropina, eparina, idrocortisone, propoli, succo di aglio, Kalanchoe et al.

Successivamente, come il rilievo delle manifestazioni acute dell'attacco, al fine di massimizzare la rimozione di muco bronchiale e decadimento Thermo-somministrazione di prodotti inalazione paziente. Per eseguire l'inalazione di un singolo farmaco, 100 ml di una miscela di bicarbonato di sodio e soluzioni di cloruro di sodio, a cui vengono aggiunti sali di calcio e novocaina. Oltre alle medicine, l'inalazione è anche data alle infusioni di erbe che hanno effetti anti-infiammatori, espettoranti e trofici. Per inalazione ampiamente usato rosmarino, salvia, termopsis e alcune altre piante medicinali. Per migliorare il trofismo (potenza) mucosa delle vie aeree aerosol utilizzare oli aromatici (olivello, eucalipto, Peach et al.), Come pure soluzioni oleose di vitamine A, E e B.

Per ripristinare la pervietà bronchiale (funzione di drenaggio dei bronchi), l'elettroforesi dei broncodilatatori è prescritta per l'area interlopare. Ciò è anche facilitato dall'ecografia (o fonoforesi) paravertebrale (lungo la colonna vertebrale) e durante il quinto settimo spazio intercostale. L'irradiazione ultravioletta generale e locale (nei campi) viene effettuata per aumentare la resistenza del corpo (desensibilizzazione non specifica).

Nel periodo tra gli attacchi, il trattamento deve essere mirato a prevenire esacerbazioni di asma bronchiale e terapia di bronchite cronica.

Nel periodo interictale della malattia, viene mostrato l'uso di elettroforesi di ioni calcio, elettroforesi endonasale, fonoforesi di idrocortisone sulle zone segmentali del torace. L'effetto positivo sul decorso della malattia è l'uso di elettrosleep o elettroanalgesia, e anche l'idroterapia è mostrata.

Tra i metodi di fisioterapia, introdotti nella pratica del trattamento dell'asma bronchiale negli ultimi anni, va segnalata la magnetoterapia e l'ecografia a bassa frequenza. L'uso della magnetoterapia porta ad un miglioramento della funzione della respirazione esterna e della pervietà bronchiale e aumenta anche la reattività immunobiologica dell'organismo. Il metodo moderno per eliminare l'ostruzione bronchiale è l'uso di ultrasuoni a bassa frequenza. Per i più moderni metodi fisioterapici di trattamento dell'asma bronchiale è anche la speleoterapia - trattamento con microclima delle miniere di sale.

Il massaggio (classico e segmentale) rimane un metodo altamente efficace e affidabile. Nel complesso trattamento dell'asma bronchiale con un buon effetto, vengono usate la riflessoterapia (compresa l'agopuntura) e la terapia di esercizio, che viene effettuata secondo una tecnica appositamente sviluppata, compresi esercizi di respirazione con un arresto respiratorio dosato. Lo scopo di un sistema speciale di esercizi per ritardare la respirazione è quello di fermare o prevenire un attacco di asma bronchiale.

Diversi a parte i metodi fisici di trattamento è la terapia del clima. In molti modi questo tipo di trattamento è una sezione indipendente che ha sia ardenti sostenitori che avversari. I sanatori della costa meridionale della Crimea, Nalchik, Kislovodsk, Gorny Altai sono tradizionalmente popolari tra i pazienti con asma bronchiale. In questi pazienti, i pazienti vengono indirizzati per la riabilitazione solo nella fase di remissione persistente dopo un attento esame e selezione. La ragionevolezza della selezione per il trattamento di sanatorio è il fattore determinante dell'effetto positivo atteso da un viaggio nel Caucaso o in Crimea. Allo stesso tempo, i risultati di recenti studi dimostrano in modo convincente che l'efficacia del trattamento dei pazienti con asma bronchiale nelle località locali è più elevata che a distanza dalla residenza permanente. Questo fenomeno è spiegato dalla necessità di adattamento e riadattamento dei pazienti alle condizioni climatiche contrastanti. La ristrutturazione dell'organismo causata dalla necessità di adattamento e riadattamento non solo riduce l'effetto terapeutico della permanenza del paziente in Crimea o nel Caucaso, ma aumenta anche il rischio di esacerbazione della malattia.

Tra gli agenti non medicinali per il trattamento dell'asma bronchiale, risultati positivi sono stati ottenuti anche dall'uso di ginnastica medica, scarico e terapia dietetica (digiuno curativo), baroterapia.

Quali erbe da bere con l'asma bronchiale

L'asma bronchiale è un disturbo delle vie respiratorie, che non è completamente guarito ed è infiammatorio. Questo disturbo è accompagnato da iperreattività dei bronchi e si manifesta con attacchi di tosse soffocante, dispnea e fischi durante la respirazione.

L'asma bronchiale è classificata come malattia cronica ed è divisa in 2 tipi: immunitario e non immune (infettivo-allergico, atopico, neuropsichico, ecc.). Lo sviluppo e il flusso di asma bronchiale influenzano sia gli stimoli esterni che quelli interni. Il primo include gli allergeni (il più comune è la polvere), le infezioni, il sovraccarico del sistema nervoso e lo stress fisico costante. Le sostanze irritanti interne includono problemi con l'immunità e il sistema endocrino, oltre a una violazione della reattività bronchiale, che è principalmente ereditaria.

Riassunto dell'articolo

Quali sono le cause e i sintomi della malattia?

Il meccanismo di insorgenza dell'asma bronchiale è lo stesso per tutte le forme: i bronchi diventano insensibili ai cambiamenti esterni e non rispondono ad essi. Questo porta al loro restringimento. L'asma ereditario è insito in quasi un terzo dei pazienti ed è provocato da allergeni. Cosa è più probabile che provochi la malattia? Questa è polvere di casa, polline delle piante, muffe fungine.

IMPORTANTE! Qualsiasi forma di asma bronchiale procede ciclicamente. La sintomatologia inizia a manifestarsi attivamente nel periodo di esacerbazione e il periodo di remissione è praticamente asintomatico.

Un segno inseparabile di asma bronchiale è un attacco di soffocamento. Il disturbo spesso inizia con una tosse parossistica, che è accompagnata da una scarica sparsa di espettorato. Dopo un po ', appare il soffocamento. E il grado di gravità in una volta può essere diverso: da lieve a grave. I primi segni di un attacco d'asma esordiente includono tosse, secrezione acquosa dal naso e frequenti starnuti.

Un respiro veloce e un respiro sibilante più lungo che si sente a breve distanza è la caratteristica fondamentale dell'asma bronchiale. Durante un attacco, la posizione del torace può essere caratterizzata dall'inalazione massima. Dopo aver separato una grande quantità di espettorato viscoso, possiamo supporre che l'attacco sia finito.

Particolarmente convulsioni di lunga durata possono svilupparsi in varie condizioni asmatiche, fino a un attacco acuto di soffocamento grave. Questa condizione del paziente è considerata estremamente difficile e inoltre pericolosa aumentando la pressione sanguigna. Se non si adottano misure di emergenza per eliminare l'attacco, è possibile un esito letale a causa di una mancanza acuta di ossigeno.

In tutto il mondo, gli asmatici e le loro famiglie si stanno chiedendo, quali sono i modi e i metodi di eliminazione non medicamentosa dei sintomi dell'asma bronchiale? L'industria farmaceutica moderna ha nel suo arsenale di inalatori e pillole che contribuiscono al trattamento della malattia, ma alcuni pazienti ricorrono ancora all'uso di erbe medicinali.

Recentemente, sempre più medici sono inclini a credere che la guarigione con varie erbe aiuti a controllare i sintomi della malattia, e facilita anche il suo corso e previene convulsioni.

Benefici del trattamento dell'asma con le erbe

Quali erbe sono in grado di rafforzare e ripristinare il sistema immunitario e ciò che sarà efficace per il paziente - una questione puramente personale. Tuttavia, si può sicuramente dire che, indipendentemente dalle piante medicinali per il trattamento dell'asma bronchiale, questa guarigione ha i suoi vantaggi.

Il principale vantaggio del trattamento a base di erbe è il rafforzamento del sistema immunitario, perché le erbe non solo eliminano gli attacchi d'asma, ma anche a causa del contenuto di minerali e vitamine che rafforzano l'immunità. Le piante medicinali sono in grado di rafforzare il corpo e quindi aumentare la sua capacità di combattere gli agenti patogeni.

Inoltre, qualsiasi pianta non contiene componenti sintetici che possono causare una reazione allergica che aggraverà le condizioni del paziente. Ecco perché molte persone considerano le erbe un modo più sicuro per sbarazzarsi dell'asma bronchiale.

Quali erbe sono usate per l'asma bronchiale

Le erbe più famose per la cura dell'asma bronchiale sono la camomilla, la curcuma, l'issopo, la liquirizia, il timo, la grindelia, la madre-e-matrigna, il patchwork, il ginkgo biloba e altri. Vale anche la pena notare la maggiore efficacia dell'applicazione di singole piante, come aglio, zenzero, rapa, viburno, lampone, lillà e altri.

L'erba di camomilla previene perfettamente gli attacchi d'asma, perché la camomilla è famosa per le sue proprietà antistaminiche, grazie alle quali il corpo del paziente lotta meglio con una reazione allergica. Il miglior risultato che il paziente riceverà se beve il brodo di camomilla almeno 3 volte al giorno.

Per rimuovere il processo infiammatorio con asma bronchiale, si raccomanda di ricorrere all'introduzione della curcuma nella dieta. La curcuma non solo allevia i sintomi della malattia, ma ha anche effetti battericidi, antisettici e astringenti e rafforzerà anche l'immunità.

L'erba di issopo è il modo migliore per alleviare l'infiammazione nei tessuti dei polmoni e dei bronchi. Quali sono le proprietà di issopo? È un ottimo antisettico e antispasmodico. Nella maggior parte dei pazienti, l'uso dell'issopo per metà riduce la gravità di un attacco d'asma. Puoi bere un decotto di issopo puro 3 volte al giorno e aggiungere anche fichi e miele (dopo il raffreddamento) quando bolle.

Oltre all'issopo, rimuove perfettamente l'infiammazione e ripristina l'alito della liquirizia, cioè la sua radice.

IMPORTANTE! L'issopo e la liquirizia sono erbe molto potenti, quindi usali con cautela e non a lungo. L'uso prolungato e grandi dosaggi possono portare a effetti collaterali. Quali? Nella migliore delle ipotesi, può essere un mal di testa banale e, nel peggiore dei casi, improvvisi salti di pressione sanguigna o intossicazione acuta del corpo.

In medicina, la madre e la matrigna sono ampiamente utilizzate. Questa erba sopprime la tosse e aiuta a recuperare rapidamente dopo un attacco. Secondo la ricerca, l'assunzione giornaliera di 15 g di erba del 50% migliora la pervietà delle vie respiratorie.

L'erba di grindelia ha anche proprietà anti-asmatiche. Il decotto delle sue foglie secche e delle sue cime fiorite ha proprietà espettoranti e mostra in modo eccellente la flemma.

Il ginkgo biloba è noto da tempo a tutti come un'erba che migliora la memoria, ma le sue proprietà anti-istaminiche e anti-infiammatorie non dovrebbero essere ignorate. L'estratto di Ginkgo biloba previene gli attacchi asmatici, provocati dagli allergeni e dall'attività fisica.

L'ammissione nel corso di 2 mesi di decozione del butterbur, che è una pianta perenne, ha un effetto benefico sulla reazione allergica nell'asma e allevia anche l'infiammazione. Al momento del ricovero, gli attacchi di asma si verificano 2 volte meno spesso e la loro gravità diminuisce dell'85-90%.

Collezioni ed erba per adulti

Quali erbe e quali proporzioni possono essere utilizzate per trattare l'asma negli adulti, in modo da non danneggiare il corpo e aggravare il decorso della malattia, considerare ulteriormente.

  1. In 1 tazza di acqua bollente, combinare e infornare tali piante: 1/2 cucchiaio. cucchiai di bardana (preferibilmente maggio), 1/2 di foglia di pioppo e 1 cucchiaino. giovani aghi d'abete. Refrigerare e versare in 1/2 cucchiaino. bere acqua bollita La miscela deve essere insistita per 7 giorni al buio, quindi bere prima di andare a letto per 1 cucchiaio. cucchiaio 1 volta in 7 giorni. Ricezione più frequente è possibile se ti senti meglio.
  2. In 1 tazza di acqua bollente, mettere 1 cucchiaio. un cucchiaio di fiori chiari, lasciali preparare per mezz'ora. È necessario bere 1 bicchiere almeno tre volte al giorno. Può essere raccolto per tutta l'estate, ma è necessario farlo con tempo asciutto prima di pranzo.
  3. Versare 100 g di sambuco con alcool o vodka da negozio (rispettivamente 100 e 200 ml). Insistere per 3 giorni. L'infusione di bevande deve essere di 30 o 50 gocce (rispettivamente l'infusione di alcool o vodka) 3 volte al giorno.
  4. Versare 1 tazza di acqua bollente un pesce gatto ungherese - 1 cucchiaio. cucchiaio. Lasciare fermentare il brodo per 3 ore. Puoi bere da 2 cucchiai. cucchiaio 4 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Questo brodo elimina perfettamente la tosse convulsa e la dispnea, ed è anche usato per curare disturbi nervosi, malattie del fegato e anemia.
  5. Fai una raccolta di erbe di issopo, ledum e assenzio (secondo l'oggetto cucchiaio ciascuno). Nella raccolta di erbe, aggiungere la stessa quantità di wheatgrass (radici e rizomi essiccati). Versare il composto con un litro di acqua bollente e conservare tutta la notte in un thermos. Per bere questa raccolta è necessario per 1/2 tazza 3-5 volte al giorno per 20 minuti prima di un pasto.
  6. Fare una tintura di fiori di canapa (100 ml di alcool per 100 g di fiori di erbe) e assumere una dose di 3 gocce 2 volte al giorno. Prendi la tintura dopo pranzo e durante la notte. Assicurati di lavarlo con acqua bollita.
  7. Versare 1 parte di semi di datura con 5 parti di alcool o vodka. Prendere una tintura di 2 gocce prima di mangiare, diluendo con un cucchiaio di acqua potabile. La stessa ricetta può essere utilizzata per i semi sbiancati.
  8. Mescolare 25 grammi di Ledum e 15 grammi di ortica piccola. Versare il composto con un litro di acqua bollente ripida. Bevi il bisogno di bere fino a 6 volte al giorno per 1/2 tazza. Il corso dovrebbe richiedere 2 settimane. Dopo questo periodo, l'asma dovrebbe ritirarsi completamente.
  9. Preparare in un litro di acqua bollente 2 cucchiai. radice del cucchiaio della siffa-giovenca. Lasciare la miscela per riposare per la notte nel thermos. Al mattino ceppo. La norma è bere 1/2 tazza 3-4 volte al giorno. La radice deve essere scavata alla fine di settembre, quando gli steli d'erba iniziano a sbiadire un po '.

IMPORTANTE! A prescindere dalle piante medicinali che non sceglierai di trattare l'asma a casa, ricorda che devi fare attenzione quando le applichi e al minimo deterioramento dello stato di rifiutare di usarle. Intolleranza personale e dosaggi in eccesso sono pieni di un brusco deterioramento nel corso della malattia.

Il miglior metodo di trattamento per l'asma è ancora considerato una combinazione competente di farmaci e piante medicinali. La medicina moderna raccomanda anche di bere decotti e tinture di erbe per migliorare le condizioni generali del corpo.

Tuttavia, vale la pena ricordare che il trattamento di questo disturbo è strettamente individuale. Questo vale per l'uso di erbe. Dopo tutto, per la guarigione razionale è necessario prendere in considerazione l'attuale corso della malattia attuale del paziente, la sua fase attuale e le possibili complicanze, che prima soffrivano un uomo e le relative malattie. Un'adeguata terapia farmacologica può essere prescritta solo da un allergologo qualificato o dal pneumologo. Lo scopo del farmaco dipenderà direttamente dalla forma della malattia.

Per un aiuto nella selezione delle piante medicinali, è meglio contattare un erborista con più esperienza. Se ciò non è possibile, tutte le ricette sopra menzionate dovrebbero essere utilizzate con cautela.

Fitoterapia per l'asma bronchiale

Fitoterapia per l'asma bronchiale

Per il trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzate molte piante medicinali. Di seguito una breve descrizione di alcuni di essi.

La radice della viola tricolore ha un effetto sfaccettato, che include tosse espettorante e ammorbidente. Medicinale Althaea è usato nell'asma bronchiale come antinfiammatorio ed espettorante. La madre e la matrigna liquefa la flemma, ha un effetto espettorante. Il pino ordinario viene usato come decotto come agente antisettico, antinfiammatorio e dilatante del catarro. I reni di pino sono solitamente inclusi nella composizione delle spese di cura. Thermopsis malattie broncopolmonari lanceolate quando somministrati in relazione al fatto che ha un'azione espettorante pronunciata, soprattutto a più alto secrezione delle ghiandole bronchiali, ghiandole surrenali e migliora la funzione. Timo (repens), a causa del contenuto di timolo, ha attività battericida contro cocchi flora patogena, espettorante ed ha un'azione antinfiammatoria pronunciata. L'ordinario di finocchio in combinazione con altre piante medicinali viene utilizzato per diluire l'espettorato e migliorare la sua ritirata. L'anice ordinario ha proprietà antinfiammatorie ed espettoranti; si ritiene che i farmaci di questa pianta siano più efficaci nelle malattie dell'apparato respiratorio. Le paludi di Ledum sotto forma di infusioni e come parte di cariche complesse sono anche utilizzate principalmente per le malattie del sistema broncopolmonare. Farmaci angelica officinalis usati spesso come antinfiammatorio ed espettorante. Anche come espettorante sono usati nell'asma bronchiale deserto siberiano. La molla Primula ha un effetto espettorante, diaforetico, diuretico e antitosse. Devyasil alto è usato come battericida, espettorante, coleretico e diuretico. La radice e il rizoma della liquirizia sono ampiamente usati in varie collezioni mediche. I composti che si trovano in essi hanno una struttura vicina a certe sostanze ormonali. La liquirizia è espressa espettorante e dilutante espettorato, nonché effetto anti-infiammatorio.

Inoltre, il farmaco consigliato marshmallow, un nardo, origano, erba di San Giovanni, calendula officinalis, celidonia, achillea, selvaggio cannella rosa.

Va sottolineato in particolare che i fitopreparati nell'asma bronchiale non sostituiscono i farmaci prodotti da imprese farmacologiche e sono prescritti principalmente per la terapia di mantenimento e la prevenzione delle convulsioni.

I seguenti phytogens sono raccomandati:

I. Glycyrrhiza glabra (root) - 15 g, blu cianosi (radici) - 15 g, camomilla (fiori) - 20 g, Valeriana officinalis (radici) - 10 g, cardiaca cinque lame (erba) - 10 g, menta piperita ( erba) - 20 g, erba di San Giovanni soffiata (erba) - 10 grammi Prendere in forma di infusione 1 /4- 1 /3 vetro 3-5 volte al giorno dopo i pasti con broncospasmo.

II. Liquirizia (le radici) - 10 g, una serie di tripartita (erba) - 10 g, Aralia Manchurian (radici) - 10 g, coda di cavallo (erba) - 10 g, bacche di rosa canina Cinnamaldeide (frutta) - 10 g, perpetuino sabbia (fiori) - 10 g, elfwort (radici) - 10 g, ontano (steli) - 10 g, dente di leone (radici) - 10 g, bardana (root) - 10, ha preso come infusione di 1 /4- 1 /3 vetro 3 volte al giorno dopo i pasti come agente desensibilizzante.

III. Timo (erba) - 20 g, e farfara ordinaria (erba) - 20 g, tricolore viola (erba) - 20 g, Elecampane (root) - 20 g, anice ordinaria (frutta) - Prendere '20 sotto forma di una calda infusione di 1 /4- 1 /3 vetro 3 volte al giorno come un anti-infiammatorio.

Trattamento dell'asma bronchiale

Nel trattamento di medici di asma bronchiale utilizzare: broncodilatatori, espettoranti, antistaminici (antiallergici), antibiotici, ormoni. Purtroppo, questi farmaci non possono curare l'asma, che forniscono solo temporanea, la remissione spesso instabili e un sacco di effetti collaterali: dysbacteriosis, candidosi, deteriorate funzioni gastrointestinali - tratto intestinale, fegato, reni, reazioni allergiche di varia gravità da eruzioni minori sulla pelle prima l'edema la laringe, nel caso degli ormoni all'interno - osteoporosi, l'obesità, ulcerazioni della mucosa dello stomaco e dell'intestino. Pertanto, il metodo più fisiologico del trattamento, specialmente nella pratica pediatrica, è medicina di erbe (impianti di depurazione), ha accumulato secoli di esperienza. Tuttavia, il trattamento con le erbe bisogno di procedere con cautela, a volte aggiungendo alla collezione di un prato per controllare la sensibilità di ogni singolo paziente e per evitare reazioni allergiche, perché anche l'erba, è un'allergia. Pertanto, è necessario essere trattati sotto la supervisione di vracha fitoterapevta, che prende in considerazione non solo le caratteristiche di asma bronchiale, ma anche la malattia di accompagnamento in ogni paziente, fare un piano di trattamento e una corrispondente raccolta di erbe.

Fitoterapia dell'asma bronchiale

medicina di erbe allergica bronchiale di asma

Per migliorare la pervietà dei piccoli bronchi sono piante assegnati, riducendo gli spasmi dei muscoli bronchiali (Ledum palustre, Glechoma Hederacea, lettera officinalis, origano, Stachys palustris, celidonia, verbasco skipetrovidnogo, Angelica officinalis et al.). Al fine di ridurre l'edema e mucosa bronchiale gonfiore montaggio comprende piante, riducendo la congestione, la permeabilità capillare: calamo, elfwort, erba di San Giovanni, ippocastano, argento bloodroot e oche, vulgaris bracciale, Rosa majalis e altre piante sono disponibili anche sotto le proprietà espettoranti Marshmallow., cianosi, liquirizia nuda, madre-e-matrigna, piantaggine. Tutte le erbe hanno effetto anti-infiammatorio e antimicrobico.

Tisane sono realizzati sotto forma di infuso, quando una certa quantità di erba (nei bambini, dipende dall'età, gli adulti - dal peso del paziente) viene riempito con la quantità necessaria di acqua calda (selezionati individualmente), premere 1 ora, filtrata e bevuto in 3-4 dosi divise per 20 minuti prima dei pasti e prima di coricarsi. Infusione preso in piccole sorsi sotto forma di calore come infusione freddo può provocare broncospasmo, anche con buoni componenti raccolta tollerabilità. Durante una riacutizzazione di asma è possibile utilizzare l'impianto per inalazione, ma dovrebbe essere fatto con cautela, in quanto in alcuni casi, può scatenare attacco d'asma. Beh aiutare lozione regolare sulla zona del torace, sulla base della raccolta anti-asmatico, che detengono ad asciugare (meglio farlo di notte). Per evitare il raffreddamento eccessivo sulla parte superiore della lozione, viene applicato uno spesso spugna. Attraverso la pelle è un assorbimento attivo di tutti i componenti della collezione. Il trattamento viene utilizzato anche unguenti a base di erbe che sono preparati da erba raccolta polverizzato, a cui si aggiunge un grasso di maiale e cotto interna 4 ore bagnomaria. L'unguento è applicato al naso (protegge mucose dall'introduzione di virus e batteri), come sfregamento - sul petto, nella forma svechey- retto (dove il componente di assorbimento attivo è un unguento nel sangue), solitamente unguento viene applicato 2-3 volte in giorno. Inoltre, le compresse a base di erbe in combinazione con un estratto dai gusci di granchi e gamberi (chitosano) utilizzati nel trattamento dell'asma bronchiale. Possiedono antiallergico e broncodilatatore, antibatterico, avvolgente, astringente rigenerante, effetto, anti-infiammatori e immunostimolante. Chitosano, una parte delle tavolette migliora e prolunga l'effetto delle piante medicinali. La compressa si scioglie in bocca sotto la lingua 1 ora dopo i pasti 3-4 volte al giorno.

Poiché gli asmatici severi ricevono ripetutamente cicli di terapia antibiotica, spesso sviluppano complicanze da stafilococco e funghi. Possono manifestarsi come ulcere sulla pelle (piodermite), congiuntivite, sinusite, polmonite. In questo caso, viene utilizzata una raccolta antistaphylococcal, che si è dimostrata bene anche nei casi in cui gli antibiotici si sono rivelati inefficaci. Le lesioni fungine di mucose (candidosi) richiedono la nomina di una collezione antifungina.

La fitoterapia è generalmente ben tollerata dai pazienti e dà buoni risultati anche quando si combina l'asma bronchiale con malattie croniche di altri organi, che è particolarmente comune negli anziani.

7 erbe più efficaci per l'asma

Insieme ai metodi tradizionali di trattamento dell'asma, vengono spesso utilizzati rimedi popolari. L'uso più attivo di erbe nell'asma. Aiutano a ripristinare la pervietà dei bronchi grazie alle proprietà espettoranti e mucolitiche. Di seguito è riportato il TOP-7 delle piante più efficaci contro l'infiammazione delle vie aeree.

issopo

Una delle erbe usate per l'asma bronchiale è l'issopo. I suoi fiori sono utilizzati in patologie dei polmoni e bronchi, ma per usarlo dovrebbe essere cauti a causa di una serie di controindicazioni, che includono malattie renali, ulcere dello stomaco, epilessia.

Preparare un decotto medicinale dall'issopo come segue:

  1. È necessario macinare la sua infiorescenza in una quantità di 20 g.
  2. Successivamente, versare 1 litro di acqua bollente e coprire con un coperchio.
  3. Dopo 40-60 minuti, la composizione viene filtrata e bevuta un cucchiaio due volte al giorno: a stomaco vuoto al mattino e prima di coricarsi. Il corso terapeutico è di 21 giorni.

Shandra

Poche persone hanno sentito parlare di una bella pianta chiamata shandra. Le sue materie prime medicinali sono il gambo e le foglie. Contiene oli essenziali, sostanze resinose, tonnellate e promuove lo scarico dell'espettorato.

Da shandra fai infusioni, pozioni e decotti, è usato nella raccolta di erbe per l'asma

È necessario ricordare le proprietà benefiche dell'erba di shandra e come prepararlo con l'asma.

La seguente ricetta è efficace contro la malattia:

  1. Due cucchiaini di materia prima vengono versati in 250 ml di acqua bollente.
  2. Dopo 10 minuti la composizione viene filtrata.
  3. Bevono tè 3-5 tazze al giorno prima dell'inizio del sollievo.
  4. zenzero

Tutto lo zenzero conosciuto ha proprietà antibatteriche, espettoranti e antispasmodiche. Contiene vitamine A, C, calcio, fosforo, ferro, potassio, acidi grassi e molte altre sostanze utili.

Con l'asma bronchiale cronico, il succo di zenzero è efficace. Lo bevono a stomaco vuoto, diluito con un cucchiaio d'acqua. Inizialmente, prendi 7-10 gocce di succo. Quindi aumentare gradualmente il dosaggio a 30 gocce. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi. È utile utilizzare il succo all'inizio dell'autunno per rafforzare il sistema immunitario per l'inverno.

Ai primi segni di asma, è consigliabile salire le gambe con lo zenzero. È necessario aggiungere in un bacino con acqua calda un cucchiaio della pianta schiacciata. Le gambe salgono per 20-30 minuti, quindi asciugare e mettere i calzini.

camomilla

I sintomi dell'asma comprendono tosse e dispnea. Per sbarazzarsi della dispnea e di altre spiacevoli manifestazioni della malattia aiuterà la camomilla della farmacia. Ha effetti ammorbidenti ed espettoranti. È anche usato nella raccolta di erbe per l'asma.

Il valore medicinale della pianta è dovuto alla presenza di elementi utili, tra cui:

  • acidi salicilici e caprilici;
  • vitamina C;
  • carotene;
  • polisaccaridi;
  • camazulene.

La camomilla produce tè medicinale. È necessario versare 2 cucchiai di fiori secchi di camomilla con un bicchiere di acqua bollente ripida e insistere per tre ore. Per 7 giorni è necessario preparare una tazza di camomilla e bere a stomaco vuoto per ridurre il numero di attacchi.

eucalipto

Una delle erbe più efficaci per gli adulti con l'asma è l'eucalipto. Questa pianta sempreverde è caratterizzata da un potente effetto curativo e ha le seguenti proprietà:

  • antimicrobica;
  • anti-infiammatori;
  • immunomodulante;
  • antidolorifici.

C'è un'altra ricetta. Per il trattamento dell'asma, è necessario prendere due grandi cucchiai di eucalipto secco, versare un bicchiere di acqua bollente e cuocere per 3-4 minuti a fuoco basso. Il brodo raffreddato dovrebbe essere consumato a piccoli sorsi durante il giorno. È preso finché non arriva il sollievo.

curcuma

Tra le erbe popolari per l'asma c'è la curcuma. Molti sono abituati a usarlo come spezia per vari piatti. Tuttavia, non è solo aromatico speziato, ma anche una pianta medicinale che ha effetti antisettici, antibatterici e antinfiammatori. La curcuma aiuta ad alleviare l'asma ed eliminare le sue pericolose conseguenze. È particolarmente efficace in caso di natura allergica della malattia.

La polvere piccante viene presa con latte caldo. Questo dovrebbe essere fatto 20-30 minuti prima dei pasti tre volte al giorno. Mezzo cucchiaino di curcuma dovrebbe essere aggiunto a mezzo bicchiere di latte. Usa la bevanda tutti i giorni fino al completo recupero.

Sin dai tempi antichi, la gente usa il rafano come cura per molte malattie. Le sue radici e foglie contengono vitamine e sostanze chimiche attive. Contiene molto acido ascorbico, carotene e minerali. Affronta bene le malattie bronchiali, elimina l'asfissia e altri sintomi spiacevoli.

Una miscela di succo di rafano e limone riduce la viscosità dell'espettorato

Ridurre la viscosità dell'espettorato con rafano e succo di limone. Per fare questo, grattugiare 100 g della pianta e mescolare con il succo di due agrumi. Prendi la medicina con mezzo cucchiaino al mattino e al pomeriggio tutti i giorni. Può causare lacrimazione. Lavare giù la struttura è impossibile. Il corso della terapia è di 3-4 mesi, ma il miglioramento può essere sentito in una settimana.

Questa ricetta è adatta per il trattamento dell'asma negli adulti e nei bambini dai 5 anni di età. Tuttavia, egli ha controindicazioni: gastrite, ulcera gastrica, allergia.

Ricette di tasse

Per eliminare l'infiammazione delle vie respiratorie, vengono utilizzate con successo le seguenti erbe espettoranti:

  • 30 g di radice di elecampane alte, 30 g di radice di primula primaverile, 30 g di foglie di madre e matrigna;
  • 40 g di pino renale, 30 g di piantaggine, 30 g di foglie di madre e matrigna;
  • 50 grammi di medicinale althea, 50 grammi di timo;
  • 20 g di fiori di camomilla, 20 g di frutti di finocchio, 20 g di foglie di menta, 20 g di radice di valeriana, 20 g di semi di cumino.

Tutte le erbe per l'asma bronchiale sono mescolate e cotte secondo un principio:

  1. Un grande cucchiaio di raccolta viene versato in 200 ml di acqua bollente.
  2. Quindi la composizione viene mantenuta a bagnomaria per 15 minuti.
  3. Prendi mezza tazza tre volte al giorno fino a quando la condizione non migliora.

La raccolta di erbe migliora lo scarico espettorato, facilita la respirazione. È importante assicurarsi che gli asmatici abbiano controindicazioni.

Il trattamento con le erbe per l'asma comporta l'uso di altre piante, tra cui:

  • trifoglio;
  • un gambo;
  • hickory grigio;
  • Palude del tè Labrador;
  • thymus thymus.

Una combinazione competente di trattamento conservativo e rimedi popolari aiuterà a sbarazzarsi degli attacchi d'asma e rafforzare le difese del corpo. Si consiglia di cambiare periodicamente la composizione delle erbe espettoranti nell'asma, in modo da non causare dipendenza dal corpo. Puoi saperne di più sulla terapia a base di erbe dal tuo medico.

Fitoterapia dell'asma bronchiale

Il trattamento dell'asma bronchiale dovrebbe essere eseguito da un medico. L'automedicazione o il trattamento per i guaritori può avere conseguenze negative e peggiorare la condizione dei pazienti.

Gli obiettivi principali della fitoterapia per l'asma bronchiale sono di rimuovere lo spasmo, migliorare lo scarico dell'espettorato, ridurre l'infiammazione e le reazioni allergiche e, se si verificano sintomi indesiderati dal sistema cardiovascolare, vengono eliminati o ridotti.

La fitoterapia con asma spesso integra il trattamento medico, aiuta a migliorare la salute dei pazienti, riduce le esacerbazioni in condizioni di clima freddo o umido.

Sullo sfondo della fitoterapia, molti farmaci sono più facili da tollerare.

In fitoterapia di asma bronchiale si applicano antiallergico, broncodilatatore, antinfiammatorio, espettorante e restitutivo piante.

La fitoterapia di asma bronchiale è effettuata da corsi di 6-8 settimane 3-4 volte all'anno, così come ai primi segni di esacerbazione. Trattamento con erbe medicinali per lungo tempo - per 2-3 anni.

Nel trattamento delle erbe di asma hanno bisogno di prendere in considerazione la capacità di alcune piante per provocare reazioni allergiche, per cui si consiglia di prima assumere la forma di dosaggio di una singola pianta, sostituendolo ad intervalli regolari di altre piante. E solo facendo in modo che nessuna delle piante non causi allergie, è possibile applicare la raccolta di diverse piante medicinali.

Per migliorare la conduttività bronchiale, viene prescritta una raccolta:

erba timo allo stesso modo.

Prendi 1/4 di tazza di infuso 4 volte al giorno.

frutti di anice, allo stesso modo

Prendi 1/4 tazza di infusione 4 volte al giorno

Se queste infusioni sono intolleranti, usano l'allattamento al seno ufficiale:

frutta finocchio, ugualmente

Prendi 1/4 di tazza di infuso 4 volte al giorno.

Gli effetti anti-infiammatori ed emollienti hanno le seguenti tariffe: * Anice frutto - 3 parti

frutti di finocchio - 2 parti

semi di lino - 2 parti

timo erba - 2 parti. Metodo di preparazione e consumo: 1 cucchiaio di raccolta versare un bicchiere di acqua bollente e insistere in un thermos per 2 ore. Prendi 1/4 di tazza 4 volte al giorno dopo i pasti.

fiori di calendula, allo stesso modo

1 cucchiaio di raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, far bollire per 3 minuti, insistere nel fuoco per 2 ore. Prendi 1/4 di tazza 3-4 volte dopo aver mangiato.

Un buon broncodilatatore è l'erba dell'efedra (erba o quote di Kuzmich, contenente:

* Erba di efedra - 2 parti

fiori di camomilla - 5 pezzi

foglie di betulla - 3 parti

radici di valeriana -1 parte

1 cucchiaio di raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, insistere in un thermos per 2 ore. Prendi un quarto di tazza di infuso 4 volte al giorno dopo i pasti.

* Erba di efedra - parte 1

fiori di camomilla - 5 pezzi

Germogli di betulla -1,5 parti

Erba labrador - 5 parti

2 cucchiai versare 500 ml di acqua bollente, insistere, avvolgere, 5-6 ore, filtrare.Prendere 1/2 tazza di infuso caldo 3 volte al giorno prima dei pasti.

La decozione di erba kuzmica viene preparata come segue: 15-20 giovani rami di efedra versano 0,6 litri di acqua. Riscaldare fino a dimezzare il volume del liquido. Prendi 2 cucchiai da tavola 2-3 volte al giorno.

Con eccitamento e senso di paura, vengono prescritti incarichi con piante sedative (valeriana, motherwort, ecc.):

* Valerian root 25.0

frutti di cumino 25.0

frutti di finocchio 25.0

foglie di menta piperita 25.0

fiori di camomilla 25.0

Prendi 1/2 tazza di infusione 2 volte al giorno e nessun bicchiere per la notte.

Per recuperare libera respirazione nasale rinite tramite inalazione di vapore infuso caldo di fiori di camomilla e gargarismi con camomilla, salvia, eucalipto, calendula.

Per migliorare la circolazione polmonare e aumentare il tono del muscolo cardiaco, prescrivere infusione erba airone primavera 1 cucchiaio cucchiaio 4-6 volte al giorno per 10-12 giorni di ogni mese.

Nel trattamento dell'asma bronchiale, le tasse o le loro singole componenti sono raccomandate per essere cambiate dopo 2-3 mesi.

La fitoterapia dell'asma bronchiale richiede un approccio individuale, quindi le piante medicinali dovrebbero essere utilizzate su indicazione di un medico e al primo momento del trattamento per applicarle con cautela. Il decorso a lungo termine della malattia e l'uso a lungo termine delle piante consente la selezione più razionale delle piante medicinali e delle loro combinazioni e conseguono l'effetto desiderato.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia