La scarlattina è una malattia infettiva caratterizzata da uno sviluppo acuto dei sintomi. L'agente eziologico della malattia è un microrganismo patologico appartenente alla famiglia degli streptococchi, che secerne pericolose tossine nel corpo umano, portando a un deterioramento della salute.

Allo stato attuale, la scarlattina è considerata una malattia infantile. Tuttavia, questo non è il caso. Può ammalarsi e gli adulti che non hanno avuto la scarlattina durante l'infanzia e hanno indebolito l'immunità.

Questo è particolarmente vero per le persone sotto i 30 anni, così come per gli anziani e che soffrono di malattie croniche, anche se i casi di scarlattina adulta sono ormai piuttosto rari.

cause di

La ragione - questo sta ottenendo uno streptococco mucoso di una forma speciale. È molto patogeno e inizia attivamente a colonizzare. Immediatamente, il sistema immunitario funziona e quindi tutti i sintomi compaiono sulla catena.

I microrganismi si moltiplicano, rilasciano nelle tossine del sangue, che portano allo sviluppo di intossicazione generale. Questo porta all'espansione dei vasi sanguigni che nutrono la pelle. Per questo motivo, un'eruzione cutanea appare sulla pelle del paziente. Quando ingeriti, gli organismi nocivi influenzano i tessuti e gli organi interni.

L'infezione penetra nel corpo con l'aiuto di un metodo a goccia d'aria. Molto spesso l'infezione di un adulto si verifica in seguito al contatto con un bambino malato che è un portatore di streptococco. Spesso, l'infezione si verifica quando si utilizzano vari articoli per la casa, che hanno accesso a una persona malata.

Dopo un "incontro" con un batterio si forma un'immunità antitossica per tutta la vita, motivo per cui la scarlattina può essere ammalata solo una volta nella vita (la malattia ripetuta si verifica in casi isolati).

I sintomi della scarlattina negli adulti

La durata del periodo di incubazione è di 3-7 giorni, dopo di che sviluppa la scarlattina, con sintomi caratteristici.

Nell'adulto la scarlattina si manifesta principalmente:

  1. In una forma cancellata (quasi nella forma di un mal di gola), con un'eruzione pallida e senza lingua di lampone;
  2. Molto grave (in assenza di immunità antitossica) con manifestazione fulminante di sintomi, ipertermia, emorragie sulla pelle, perdita di carico, angina necrotica, rapido sviluppo di complicanze.

Nella maggior parte dei casi, la scarlattina inizia come una tonsillite acuta, con la comparsa di forti dolori alla gola e arrossamento delle tonsille. In alcuni casi è possibile unire linfadenite, un aumento dei linfonodi cervicali in termini di dimensioni.

La principale caratteristica distintiva della scarlattina da altre infezioni dell'apparato respiratorio è una caratteristica eruzione cutanea che si diffonde rapidamente attraverso il corpo e colpisce prima di tutto il viso, l'addome e le articolazioni delle articolazioni. L'esantema, la cosiddetta eruzione cutanea, è accompagnata da arrossamento della pelle e prurito. Anche prestare attenzione al cambiamento del colore delle guance, acquisiscono un colore rosso brillante, e la lingua è dipinta in sfumature cremisi.

Per distinguere l'eruzione della scarlattina da altre eruzioni cutanee utilizzare un test del genere - quando si preme il palmo sulla pelle con un'eruzione cutanea, scompare temporaneamente.

I segni comuni di scarlattina negli adulti includono:

  • aumento della temperatura corporea;
  • eruzione cutanea sotto forma di punti rosa sul viso e parti della pelle;
  • le guance assumono una tonalità rossastra;
  • c'è vomito;
  • debolezza, deterioramento del benessere (mal di testa, diminuzione dell'appetito, sonnolenza, brividi, letargia, ecc.);
  • palpitazioni cardiache;
  • consolidamento linfonodale;
  • infiammazione delle tonsille;
  • dolore alle articolazioni;
  • placca grigia sulla lingua, che scompare dopo un paio di giorni.

In questo caso, l'intera eruzione cutanea, nonostante il prurito, è presente sulla pelle fino a 7 giorni, e il campo scompare completamente, lasciando assolutamente nessuna traccia di presenza sulla pelle. Non ci sono cicatrici, nessun piccolo cambiamento, nessun cambiamento nella pigmentazione.

Dopo che l'eruzione scompare completamente, al suo posto può iniziare a peeling. Un peeling pronunciato appare sulla pianta e sui palmi, ma sulle altre parti del corpo è poco profondo e quasi impercettibile.

prevenzione

Le misure preventive consistono, principalmente, nell'osservare le norme sanitarie - isolare il paziente, fornendogli singoli oggetti personali (piatti, asciugamani). Lo streptococco muore a temperature elevate, quindi tutte le cose che un paziente ha usato devono essere sottoposte a un trattamento a caldo.

Scarlattina nella foto di adulti

Come apparire come la scarlattina nella foto, ti consigliamo di leggere.

Possibili complicazioni

Le complicanze di questa malattia sono convenzionalmente suddivise in due tipi: complicazioni precoci e tardive.

  1. Nel primo caso, stiamo parlando della diffusione intensiva dell'infiammazione nei tessuti adiacenti adiacenti seguita dallo sviluppo di sinusite o otite.
  2. Nel secondo caso stiamo parlando di vari disturbi nel sistema immunitario, può essere glomerulonefrite o reumatismo.

È importante sapere che le forme più complesse di scarlattina negli adulti compaiono molto spesso a causa di un trattamento impropriamente selezionato, quindi in tali casi non è necessario risparmiare denaro per un'escursione dal medico.

Trattamento della scarlattina negli adulti

Prima di tutto, un adulto viene isolato in una stanza separata. I pazienti con una forma grave e moderata di scarlattina dovrebbero essere ricoverati in ospedale. Inoltre, al fine di prevenire, ammettere adulti che vivono con bambini in età prescolare e scolari di classi elementari che non sono malati di scarlattina, sono soggetti a ricovero in ospedale. L'isolamento del paziente cessa non prima di 10 giorni dall'esordio della malattia (a condizione di recupero).

La scarlattina viene trattata esclusivamente con farmaci antibatterici sotto la supervisione di un medico. I principali farmaci, come l'angina da streptococco, sono gli antibiotici della serie delle penicilline, ad esempio la penicillina e l'amoxicillina. Devono essere presi entro 10 giorni.

Se questi farmaci sono intolleranti, gli antibiotici alternativi sono cefalosporine e macrolidi.

In parallelo, al paziente viene prescritto il risciacquo della gola con una soluzione di furacilina (1: 5000) e infusi a base di erbe (camomilla, calendula, eucalipto), assunzione di vitamine e antistaminici. Bisogna anche prendere antistaminici, l'uso più ottimale delle compresse di allergia-3 è Tetrin, Zirtek.

Con un decorso lieve della malattia, non sono causati effetti della scarlattina negli adulti. Ma nei pazienti che sono in ospedale con un decorso medio della malattia nel 5,4% dei casi ci sono varie complicanze tardive.

Scarlattina negli adulti

Scarlattina negli adulti - è principalmente interessando l'orofaringe, una malattia molto comune di origine batterica. Spotting la diagnosi adulta di scarlattina può causare disorientamento del paziente, perché più persone sono convinti che si tratta di una malattia unica per infezioni infantili, e in ogni caso non essere in grado di colpire il corpo degli anziani, tuttavia, è necessario sfatare questo mito. Adulti e bambini possono ammalarsi con la scarlattina, ma una delle condizioni per lo sviluppo della malattia dovrebbe essere un impoverimento significativo del sistema immunitario umano deve essere contattato con un bambino infettato con la malattia.

L'agente eziologico della scarlattina negli adulti - uno streptococco beta-emolitico, che i percorsi sono di solito per via aerea o pin, provocando il corpo umano caratteristica eruzione cutanea, intossicazione, sconfitta dell'orofaringe. I farmaci di base usati per trattare la scarlattina negli adulti sono agenti antibatterici. Conseguenze della scarlattina negli adulti possono essere molto severe (sviluppo di complicanze reumatiche, polmonite, otite), la scarlattina, se non diagnosticata in tempo e non è assegnato a correggere le tattiche di trattamento. In pazienti dopo la scarlattina, il sistema immunitario è formato di una vita.

Cause della scarlattina negli adulti

La fonte di questa malattia sporge persona malata (adulto o bambino), e il vettore dei batteri. streptococco emolitico entra nel corpo delle persone vive e si moltiplica nella mucosa del naso e della gola, faringe attivamente. Anche casi di sua scissione da ferite aperte di portata purulenta noto durante lo sviluppo di otite media, sinusite e altre malattie. L'agente causale tollera bene gli effetti delle alte temperature, è resistente al congelamento. La caratteristica principale della malattia è ritenuto che appartiene ad una tossina-mediata, cioè nel corso della infezione e malattia patogenesi è basato direttamente sul impatto sulle tossine del corpo umano prodotte dal eccitatore, per cui è accompagnato da un sufficientemente grave intossicazione. Scarlatinal tossina Dick streptococco sintetizzato, caratterizzata da elevata citotossicità e pirogenicità, che porta a tutti i tipi di cambiamenti nella risposta cellulare, e lo sviluppo dell'organismo al patogeno sotto forma di un aumento della temperatura. Come l'agente eziologico è abbastanza forte e influenza attivamente il sistema immunitario umano, provocando una significativa soppressione del sistema immunitario del corpo.

Quando l'agente patogeno entra in condizioni favorevoli per esso, inizia immediatamente a estrarre attivamente le esotossine e moltiplicare ampiamente. Al centro della patogenesi delle reazioni dell'organismo adulto alla penetrazione del patogeno sono entrambi i processi autoimmuni e quelli allergici. Va notato che la scarlattina in una persona adulta può verificarsi in forme lievi e gravi, accompagnata da gravi complicanze.

La scarlattina di solito si sviluppa negli adulti quando v'è un significativo indebolimento del corpo con ogni sorta di malattie croniche o acute, debilitante carichi eccessivi, così come dell'immunodeficienza umana esistente. Se un uomo adulto, come un bambino, non aveva mai affrontato tali microrganismi come Streptococcus, allora la probabilità di malattia è molto elevata, perché il sistema immunitario non sa come reagire e come trattare con l'infezione. E qui il ruolo importante svolto dalla possibilità di contatto con i pazienti che sono portatori della malattia è lieve, cancellato quando i sintomi sono espressi molto debolmente o non a tutti, non è indicata, in quanto la messa in campo della diagnosi, il paziente deve necessariamente essere isolato dalla società circostante evitare l'infezione di massa. Anche sulla prova scientifica ha stabilito che v'è la possibilità della scarlattina malattia mangiando alimenti come agente patogeno infestato, come il latte, panna acida, ricotta.

Come notato sopra, l'agente patogeno entra nel corpo attraverso le vie respiratorie, tuttavia, i casi di infezione come risultato di ottenere lo streptococco sulla ferita aperta, la superficie di bruciatura non è rara. Questa forma di scarlattina è chiamata extrabuccale.

scarlattina negli adulti: foto

Sintomi e segni di scarlattina negli adulti

In un adulto, una malattia infettiva come la scarlattina può manifestarsi in due forme principali: faringea e extrafalica (extrabuccale). Quando la forma di infezioni faringee gateway è la mucosa dell'orofaringe, ed è o ferita sulla superficie della pelle o mucosa quando ekstrafaringealnoy forma ekstrabukkalnoy o gateway.

La scarlattina negli adulti può verificarsi sia in modo tipico che atipico. Il corso atipico è caratterizzato da un quadro clinico cancellato: un esempio eclatante di questa forma è la scarlattina in un adulto senza eritema. La forma tipica è lieve, moderata o grave. Il corso più pericoloso si verifica con l'ultima forma grave di scarlattina, che può essere tossico-settico, settico e tossico.

Il periodo di incubazione per la scarlattina negli adulti è breve e varia da 1 a 3, raramente 12 giorni. La malattia di solito inizia improvvisamente e bruscamente con la manifestazione di sintomi come mal di testa, stanchezza, inizia a disturbare gola irritata e dolorante, e dopo un po 'la temperatura corporea aumenta, raggiungendo i 39 ° C e fino, ma a volte, vale a dire con dolce flusso, la temperatura non supera subfebrile.

All'esame, la mucosa della faringe è iperemici, linfonodi sottomandibolari sono allargata e doloroso alla palpazione. Uno e segni della malattia è la formazione del palato molle in un gran numero di noduli dimensioni rossi di circa 1,5 cm, che sono rappresentati da gruppi di cellule linfoidi. Inoltre, per 6-12 ore sul corpo del paziente può essere rilevata caratteristica sintomo patologico di scarlattina - esantema sono elementi sulla pelle iperemica, incline alla fusione che appaiono inizialmente sul collo, la parte superiore del corpo prossimale degli arti superiori e diffonde gradualmente inferiore ventre, interno cosce. triangolo naso-labiale di scarlattina negli adulti non è sempre influenzata eruzione cutanea e pallido sullo sfondo di eruzioni luminose.

Scarlattina negli adulti senza rash spesso anche registrato e spiega con la luce della malattia, che spesso rende la diagnosi. Ci sono anche casi con eruzioni atipiche nella forma di piccole bolle con contenuti trasparenti. L'eruzione di scarlattina negli adulti è sempre accompagnata da prurito, per i primi 3 giorni, cattura tutte le aree del corpo che sono tipici per la sconfitta, e dopo che è stato a poco a poco svanendo, peeling accompagnata da sintomi che il corpo assume il carattere di squamosa, e sulle mani e piedi - piastra. L'eruzione di scarlattina negli adulti deve essere differenziato da altre eruzioni cutanee: in esame e un rash fotosensibile scompare. Anche per la scarlattina è un sintomo del dermografismo bianco.

Il secondo sintomo più importante della scarlattina in una persona adulta può essere individuato esaminando la gola del paziente: diventa rosso vivo e ha il nome di una faringe incandescente. C'è anche un rigonfiamento delle tonsille, dell'arco palatale e della lingua nella cavità orale, che distingue chiaramente tra l'area interessata e la mucosa orale sana. Casi rari di cluster purulenti nella zona delle tonsille sono raramente registrati, di regola, la scarlattina negli adulti è caratterizzata da cambiamenti catarrali nell'orofaringe. Un'altra importante caratteristica diagnostica di questa malattia infettiva è la cosiddetta lingua cremisi, che può essere registrata per circa una settimana dall'esordio della malattia. Il linguaggio acquisisce una caratteristica superficie granulare e diventa anche rosso vivo.

Tutti i suddetti sintomi e segni sono caratteristici della scarlattina, che si verificano in lieve o moderata. Tuttavia, quando pesando il paziente tutte le suddette indicazioni uniti disturbi del sistema nervoso, cioè la visualizzazione di sintomi meningee, inibizione di sviluppo o, al contrario, l'eccitazione, aumento della frequenza cardiaca e la riduzione della pressione arteriosa, sviluppo di purulenta tonsilliti, che alla fine può portare a infettiva e tossica shock.

È raro diagnosticare la forma emorragica della scarlattina, che è caratterizzata da numerose emorragie sul corpo di una membrana mucosa adulta e visibile, che porta anche a difficoltà nella diagnosi.

La forma estubuccale della scarlattina in un adulto di solito non è accompagnata da segni di coinvolgimento orofaringeo, tuttavia, tutti gli altri sintomi si verificano in questa forma. Con questa forma di infezione, il paziente non isola l'agente eziologico nell'ambiente con goccioline trasportate dall'aria e, quindi, è insignificante.

Diagnosi di scarlattina negli adulti

È molto importante diagnosticare tempestivamente e correttamente questa malattia, poiché se viene rilevata intempestivamente, possono verificarsi gravi complicazioni da molti sistemi del corpo umano.

Le conseguenze di scarlattina negli adulti si verificano in forma di otite, sinusite, la sconfitta del sistema cardiovascolare, i reni, in forma di nefrite, e nei casi più gravi di sepsi da streptococco. Pertanto, la diagnosi dovrebbe essere effettuata conducendo un esame fisico approfondito del paziente e guidato dai dati di laboratorio.

Durante l'ispezione dei segnali di pericolo a favore di scarlattina negli adulti, è mostrato i caratteristici sintomi catarrali in bocca, eruzioni cutanee natura esantematiche della pelle, la presenza di lingua cremisi e inalterato triangolo naso-labiale, e accompagnata da sintomi di intossicazione.

Come risultati di laboratorio devono essere considerati generale e analisi clinica del sangue, che indica la presenza di infiammazione nel corpo (aumento velocità di eritrosedimentazione, aumento del numero di leucociti, formula leucocitaria, uno spostamento a sinistra); analisi del sangue biochimica, con lo studio di indicatori di tali enzimi come le troponine, MB-CKK; analisi delle urine, che è assegnato per evitare gli effetti dannosi del patogeno nel sistema urinario del corpo (la presenza di proteine, la quantità di eritrociti, leucociti); semina microbiologica della loro gola separata per determinare la presenza e il tipo di streptococco e la sua suscettibilità a diversi tipi di farmaci antibatterici.

E 'anche una tappa importante della diagnosi è del test sierologico che rileva la presenza nel corpo degli anticorpi specifici del paziente per l'antigene emolitica streptococco, agente eziologico della scarlattina negli adulti, i cosiddetti antistreptolisin O. Secondo la ricerca, nella sua concentrazione nel sangue infetto raggiunge un valore massimo a 7-14 giorni della malattia, e poi c'è una diminuzione graduale in esso. Tuttavia, va ricordato che questa cifra potrebbe essere la prova di una precedente infezione con un agente patogeno è stato Streptococcus. Anche antistreptolisina O diagnosticata dalla presenza nel sangue di processi croniche nel corpo, come glomerulonefrite, tonsilliti. Se necessario e richiesto dalla condizioni del paziente, è elettrocardiogramma obbligatorio, un'ecografia dei reni e cuore. Quasi sempre in una storia corretta e attenta, l'esame paziente che presentava diagnosi corretta non è difficile, dal momento che per Scarlattina adulti sintomi caratteristici intrinseche e segni, come descritto sopra.

Punti importanti nel determinare se un paziente ha una malattia come la scarlattina è quella di effettuare una diagnosi differenziale con altre patologie. Tale caratteristica è rash cutaneo tipico per malattie come la rosolia, morbillo, tubercolosi, uno dei quali è chiamato scarlattiniforme, così come per tutte le possibili reazioni allergiche. I sintomi sintomatici di questa malattia sono simili a mononucleosi infettiva, tonsillite, infezioni respiratorie acute. È necessario ricordare chiaramente i segni caratteristici della scarlattina negli adulti, in modo che possa essere facilmente identificato e non confuso con altre infezioni.

Trattamento della scarlattina negli adulti

Il trattamento della scarlattina negli adulti dovrebbe essere necessariamente completo e mirato anche ad alleviare tutti i sintomi e i disturbi associati. Uno degli aspetti più importanti è l'isolamento tempestivo del paziente dagli altri quando si diagnostica la scarlattina, ed è particolarmente importante rispettare la sua convivenza con bambini in età prescolare o scolastica che non hanno ancora trasferito questa infezione. Si raccomanda di condurre l'intero complesso di misure mediche in un ospedale. È particolarmente importante osservare questo con un decorso medio o grave della malattia. È necessario più volte al giorno per ventilare bene la stanza, la stanza in cui c'è un paziente con la scarlattina. La durata media della degenza del paziente in ospedale varia tra 7-10 giorni, in caso di recupero. La conformità con il riposo a letto è obbligatoria.

Si raccomanda inoltre di mantenere una dieta delicata con il cibo in una salvietta o una forma liquida, bollita, che non favorisce l'irritazione della gola mucosa quando ingerita e riduce leggermente il dolore. Controindicato nell'uso di cibi piccanti, condimenti, sottaceti. È necessario assumere molto liquido sotto forma di brodo di rosa selvatica, tè non zuccherato, per accelerare il processo di rimozione delle tossine dal corpo umano e per ridurre la sindrome da intossicazione e i sintomi associati. Tuttavia, il principale farmaco nel trattamento della scarlattina in un adulto rimane un antibiotico, di regola, è un farmaco della serie delle penicilline, che viene prescritto per un periodo di 10 giorni. Se il paziente è in ospedale, quindi la somministrazione preferita di un antibiotico sotto forma di iniezioni, se trattata a casa, si raccomanda di assumere le compresse. In caso di intolleranza o reazioni allergiche al gruppo delle penicilline, il farmaco di scelta è il gruppo Macrolides, così come le cefalosporine di prima generazione e le lincosamidi. Inoltre, viene prescritto un risciacquo attivo alla gola con furicilina, brodi di camomilla, erbe di calendula. All'atto del prurito espresso di elementi di un'eruzione sono nominati o nominati preparativi antistaminici dentro, asciugandosi le infusioni di erbe. È necessario monitorare attentamente il paziente in tempo per sospettare lo sviluppo di qualsiasi complicazione e modificare la tattica del trattamento.

Con lo sviluppo di una forma tossica di scarlattina in un adulto e un brusco deterioramento delle condizioni del paziente, si raccomanda la nomina di un siero scarlatto in un dosaggio di 60.000 AE. Una prognosi favorevole si osserva quando viene introdotta nelle prime 48 ore dall'inizio dello sviluppo. Spesso è necessario introdurre questo siero ripetutamente, a volte a una dose pari alla metà del siero iniziale. Va notato che questo siero ha un effetto positivo solo con lo sviluppo di questa forma di scarlattina, per quanto riguarda la forma settica, in questo caso non vi è alcun effetto positivo dalla sua somministrazione.

Nel caso di scarlattina in una donna incinta, si raccomanda di somministrare penicillina o macrolidi. In generale, la prognosi è generalmente favorevole per il feto. Nel caso in cui l'infezione si sia verificata nelle prime fasi della gravidanza, l'interruzione spontanea si verifica abbastanza spesso.

Con il rapido riferimento agli operatori sanitari per la consulenza e l'assistenza, la corretta formulazione della diagnosi finale e la nomina del trattamento, la prognosi di questa malattia negli adulti è favorevole.

Prevenzione della scarlattina negli adulti

Uno dei metodi più importanti e dominanti di prevenzione di scarlattina è una sorveglianza epidemiologica diretta, sulla base di un attento monitoraggio della malattia in gruppi di tonsillite e di altre infezioni, mal che infetta il reparto respiratorio del corpo umano. E 'molto importante ricordare che lo streptococco è molto variabile in natura che, con un attento monitoraggio e rilevazione, può aiutare nella prevenzione delle infezioni nelle comunità.

Non dimenticare le regole di base applicabili alla rilevazione dei pazienti: il suo isolamento dagli altri per la registrazione nel reparto infettivi dell'establishment medico o la designazione di un regime strettamente domestico con la limitazione di tutti i tipi di contatti, soprattutto con i bambini e le persone che non sono malato di scarlattina. E 'necessario disinfezione di tutti i giorni nel luogo di ubicazione del paziente, garantendo le condizioni ottimali per la sua pronta guarigione. Estratto dal ospedale può non prima di 10 giorni dopo l'insorgenza della malattia e quello previsto recupero completo. Dopo il trasferimento della scarlattina, un adulto dovrebbe essere su un record di dispensario per 1 mese. 10 giorni dopo il recupero o la dimissione dall'ospedale è necessario controllare gli esami del sangue di base, delle urine, se possibile, è auspicabile fare un elettrocardiogramma del cuore. Se non viene rilevato alcun deviazioni nelle analisi, quindi dopo 3 settimane nuovo controllo e continuare con i risultati positivi dell'adulto rimosso dal registro.

Fino ad oggi, la prevenzione primaria di infezione da scarlattina, che può effettuare ogni adulto, è quello di rafforzare il sistema immunitario, la lotta contro focolai cronici di infezione nel corpo, così come lo sviluppo della prevenzione attraverso il ricorso tempestivo ai fornitori di assistenza sanitaria e il trattamento. I vaccini che sono stati precedentemente utilizzati come prevenzione dell'infezione con la scarlattina, ora non è più utilizzato, per effetto della costituzione come risultato della ricerca che sono altamente allergenici e possono provocare nell'uomo una serie di complicazioni.

La scarlattina negli adulti - quale medico aiuterà? Se hai o sospetti lo sviluppo della scarlattina in un adulto, devi immediatamente chiedere consiglio ad un medico come uno specialista in malattie infettive.

La scarlattina negli adulti: sintomi e trattamento

Molte persone considerano la scarlattina esclusivamente come una malattia infettiva da bambino, ma non è questo il caso. Gli adulti, specialmente quelli con un'immunità indebolita, possono avere la scarlattina quando entrano in contatto con un bambino malato. Puoi leggere di più sulle malattie "infantili" negli adulti in questo articolo. In questi casi, la malattia di solito si manifesta in forma cancellata, ma ci sono anche casi di malattia grave, specialmente con un trattamento ritardato o scorretto.

L'agente eziologico dell'infezione negli adulti, ovviamente, è lo stesso dei bambini e si riferisce agli streptococchi (S. Pyogenes). La scarlattina viene trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, l'infezione si verifica in stretto contatto prolungato con il portatore dell'infezione. Considerato anche un modo di contagio domestico-familiare (con mani di bassa qualità e articoli casalinghi) e anche alimentare (quando si mangia cibo contaminato da batteri).

I sintomi della scarlattina

Il quadro clinico della scarlattina negli adulti e nei bambini è praticamente lo stesso.

Il periodo di incubazione della malattia può essere compreso tra 1 e 10 giorni. La malattia di solito inizia con improvviso aumento improvviso della temperatura corporea (fino a 40-41 ° C), la comparsa di una grave intossicazione (debolezza, mal di testa, nausea, vomito). Inoltre, vi è una tachicardia pronunciata (come risposta ad un aumento della temperatura corporea), può verificarsi dolore addominale. A volte all'inizio della malattia ci può essere una febbre di basso grado e un leggero malessere.

Un segno caratteristico della scarlattina è la comparsa di dolore alla gola durante la deglutizione. All'esame rivelato iperemia marcata (arrossamento) della gola, tonsille, palato molle, faringe. Sulle tonsille possono apparire incursioni bianco-grigie. Lingua nei primi giorni della malattia è coperto con una fioritura grigiastro per 4-5 giorni è la sua pulizia, diventa luminoso colore cremisi, ipertrofico aspetto papille - questo è uno dei sintomi, permettendo la diagnosi di scarlattina negli adulti.

L'aspetto delle caratteristiche descritte sopra è spesso considerato dagli adulti come un grave raffreddore o mal di gola, tuttavia, con la scarlattina ci sono ancora una serie di sintomi caratteristici che consentono di sospettare una malattia.

Con scarlattina, concomitante con l'aspetto di iperemia della gola, si sviluppa la linfoadenite regionale, si nota la densità e la tenerezza dei linfonodi anteriori.

1-2 giorni dopo l'inizio della malattia compaiono eruzioni cutanee tipiche della scarlattina, questo sintomo aiuta spesso a stabilire la diagnosi corretta negli adulti. Le eruzioni appaiono prima sul viso e sul collo (lo spazio del triangolo naso-labiale rimane pulito), quindi si diffondono alle estremità, principalmente la fossa ulnare e poplitea e le superfici laterali del tronco. Con la forma cancellata della malattia negli adulti, le eruzioni cutanee possono essere pallide, non rinvigorite o praticamente assenti o possono scomparire molte ore dopo la comparsa.

Per 3-5 giorni, i sintomi della scarlattina iniziano a indebolirsi, la temperatura diminuisce, le eruzioni cutanee si risolvono, l'iperemia della gola diminuisce, ma il dolore persiste con i movimenti di deglutizione. Circa una settimana dopo inizia la desquamazione della pelle in luoghi dove c'erano eruzioni cutanee.

La scarlattina negli adulti può presentarsi in diverse forme

Forma extrabulica Si verifica molto raramente quando l'agente causale penetra nel corpo attraverso la pelle danneggiata (ferite, ustioni, erosioni, causate da streptoderma). I segni tipici di questa forma della malattia sono la sua insorgenza acuta dopo un breve periodo di incubazione, la diffusione dell'eruzione inizia dal sito di infezione, dall'assenza di orofaringe e da linfadenite regionale.

Forma squallida È questa forma della malattia che si verifica più spesso negli adulti. Ci sono sintomi di base della scarlattina, ma la sindrome di intossicazione è scarsamente espressa, le eruzioni cutanee persistono a lungo, sono pallide, la sconfitta della gola è catarrale.

Forma severa (settica). Questa forma della malattia è anche osservata negli adulti, nei bambini è rara. I sintomi della malattia in questo caso stanno crescendo rapidamente, i sintomi di insufficienza cardiaca possono rapidamente aderire. Le eruzioni cutanee assumono la forma di emorragie da piccoli punti. In assenza di un trattamento adeguato, le complicanze possono unirsi rapidamente: tonsillite renale, articolare, necrotica, sepsi, ecc.

Trattamento della scarlattina negli adulti

Il trattamento di una forma lieve di scarlattina negli adulti viene effettuato a casa da un medico locale. I pazienti con una forma moderata e grave di infezione, in particolare quelli che vivono con bambini di età inferiore ai 10 anni che non soffrono di scarlattina, sono ricoverati in ospedale. Con un adeguato trattamento tempestivo, la prognosi della malattia è favorevole anche in caso di malattia grave.

Per il trattamento ambulatoriale, il paziente viene isolato per 10 giorni (dal momento della comparsa dei primi segni della malattia), viene assegnato al riposo a letto, viene fornita una stoviglie e un asciugamano separati. Una bevanda abbondante (non bollente!) È necessaria per ridurre l'intossicazione del corpo. Alle sensazioni dolorose espresse a un cibo di deglutizione è meglio preliminare per macinare, accettare solo in un tipo caldo. Inoltre, rimuovere dalla dieta del paziente cibi acuti, salati e altri alimenti che possono irritare o ferire la mucosa infiammata dell'orofaringe.

Cosa è pericoloso per la scarlattina per gli adulti: come è l'infezione, il periodo di incubazione, i sintomi e il trattamento

La scarlattina - una malattia batterica che in poco tempo è abbastanza intensa manifestazione dei sintomi: eruzioni cutanee su tutto il corpo, mal di gola, arrossamento e piaghe sulla lingua, un aumento repentino e costante della temperatura. L'80% dei casi sono bambini di 4-8 anni. Negli adulti, la patologia si manifesta in modo leggermente diverso rispetto ai bambini.

La scarlattina negli adulti: eziologia

Il periodo di incubazione della scarlattina è in media 1-3 giorni, anche se può comparire anche dopo 12 giorni. L'inizio è sempre acuto. La debolezza generale rapida si sviluppa, l'appetito diminuisce.

Quando si deglutisce, si verificano dolore alla gola e mal di testa. Entro poche ore, una temperatura elevata si sviluppa fino a 39 gradi, anche se ci sono stati casi di una malattia con una temperatura subfebrilare, cioè entro 37 gradi.

Con il progredire della malattia, i sintomi dell'intossicazione generale iniziano a svilupparsi ea sviluppare una tonsillite acuta. L'iperemia si sviluppa sulla membrana mucosa dell'orofaringe, le tonsille diventano più grandi e più dolorose. Le cellule linfoidi si gonfiano e si accumulano nel palato molle, che assomiglia a un diametro di 1-1,5 cm di una tonalità rossa brillante.

Prima di tutto, l'eruzione cutanea è localizzata nella parte superiore del tronco, sul collo e nelle parti prossimali delle estremità. L'eruzione del triangolo naso-labiale di solito non è influenzata. Si manifesta più sintomatico di Pastia, cioè nell'area delle gomitiere, la superficie interna delle cosce, sotto le ascelle e nel basso ventre. Se la scarlattina è grave, le eruzioni cutanee sono più pronunciate.

Il giorno 2-3 l'eruzione cutanea con prurito raggiunge la massima severità e poi gradualmente inizia a scomparire. Al posto delle eruzioni precedenti la pelle viene pelata e le squame squamose sul tronco vengono separate, e le squame lamellari sui piedi e sui palmi. Se le piume scarlatte acquisiscono un carattere corale, allora le eruzioni papulari si sviluppano con un segreto trasparente. La pelle esibisce anche segni di dermofagismo bianco, in cui appaiono bande bianche a causa dello spasmo dei piccoli vasi.

Questa malattia si manifesta con un forte dolore alla gola, a causa del quale ci sono difficoltà con la deglutizione. Il paziente può persino effettuare un movimento della testa e un ricciolo inconsciamente caratteristici. C'è iperemia e gonfiore dei tessuti affetti dell'orofaringe. In questo caso, l'arrossamento ha confini chiari. Sulle tonsille spesso si accumula essudato sieroso. Di solito, la scarlattina è la natura catarrale del decorso della malattia, ma in alcuni casi la patologia può verificarsi anche con manifestazioni purulento-necrotiche.

Su 3-4 giorni la malattia della lingua viene gradualmente eliminata dal rivestimento sieroso, esponendo una superficie granulare. Questa condizione dura circa 10 giorni. Il sintomo è chiamato "lingua di lampone".

Caratteristiche e cause della scarlattina negli adulti:

motivi

Le cause della patologia in generale possono essere suddivise in due categorie. Nel primo, questo è il patogeno stesso. La seconda categoria include fattori esterni che aumentano le probabilità di contrarre l'infezione.

Gli agenti patogeni

L'agente eziologico è l'infezione da streptococco. I principali patogeni sono gli streptococchi beta-emolitici di gruppo A.

Tollerano perfettamente il congelamento, non perdono la loro vitalità se riscaldati a 70 gradi per un'ora. Nei substrati organici essiccati, l'agente patogeno persiste per un lungo periodo.

Di conseguenza, la fonte dell'infezione è il vettore del virus, cioè le superfici infette e la secrezione segreta di una persona - la saliva e altri fluidi, così come la persona stessa. Di conseguenza, si può concludere che l'agente eziologico può essere trasmesso per via aerea, per contatto domestico e per caduta.

La scarlattina è una infezione tossico-mediata in cui l'agente causale produce una tossina di Dick che può causare alterazioni patologiche a livello cellulare e una reazione febbrile di risposta. L'endotossina aumenta la permeabilità della membrana cellulare, che come risultato contribuisce alla soppressione delle funzioni del sistema reticoloendoteliale, causando un'infiammazione acuta negli strati dermici superiori. Un tale effetto può portare alla necrosi.

I fattori provocatori

I fattori provocanti sono:

  • Contatto con superfici infette in presenza di difetti della ferita sulla pelle;
  • La trasmissione viene effettuata anche attraverso latte e prodotti caseari;
  • Contatto con il paziente se l'immunità generale o locale nell'orofaringe è ridotta (l'attenzione primaria è l'angina);
  • La presenza di altri processi infiammatori nell'orofaringe, superfici delle ferite;
  • La presenza di processi autoimmuni;
  • Allergy.

sintomi

  • Intossicazione del corpo sotto forma di debolezza, perdita di appetito, letargia;
  • Mal di gola;
  • Mal di testa;
  • Un forte aumento della temperatura;
  • Eruzioni cutanee sulla pelle (in rari casi possono essere assenti);
  • Strisce bianche sulla pelle;
  • Lingua lampone.

Alla fine del decorso della malattia, la patologia provoca il ridimensionamento. In un certo numero di casi è stato osservato il desquamazione sulla pelle del viso, sui piedi e sulle mani. Sulle dita, la pelle può staccarsi completamente senza sensazioni spiacevoli, esponendo la pelle giovane.

Nei casi da moderati a gravi, può verificarsi tachicardia, tonsillite purulenta o catarrale. La temperatura può raggiungere 41 gradi. C'è una significativa perdita di peso corporeo. Può manifestare sintomi meningei, riduzione della pressione sanguigna, si forma uno shock tossico-infettivo.

I casi più rari si verificano nella corrente fulmineo della scarlattina, chiamata anche forma iper-tossica, in cui i sintomi crescono rapidamente, nausea, oscuramento della coscienza, convulsioni, cianosi totale, vomito multiplo. Un tale corso senza trattamento d'emergenza si conclude il più spesso in coma e morte. Un tal corso acuto spesso non dà sintomi specifici di scarlattina, a causa di quale patologia rimane non riconosciuta.

La scarlatta emorragica si manifesta con un'eruzione emorragica sotto forma di emorragie sotto la pelle. Si riferisce anche a forme gravi ed è considerato un tipo di malattia iper-tossica. Questa patologia è considerata la più pericolosa, poiché spesso termina in un esito letale.

Durante lo sviluppo di tonsillite necrotica, i linfonodi e il tessuto adiacente sono coinvolti nel processo. In questo caso, viene diagnosticata una forma settica grave di scarlattina.

Se l'infezione si verifica attraverso una ferita sulla pelle, si sviluppa una forma extrabuccale. Un tale paziente per gli altri non è molto utile. Non è in grado di diffondere l'agente patogeno da goccioline trasportate dall'aria. Il periodo di incubazione è ridotto, non ci sono sintomi tipici di angina

Nella foto, i sintomi e le manifestazioni della scarlattina

diagnostica

Quando si diagnostica la scarlattina viene eseguita dopo l'esame del paziente. Vengono eseguiti anche test di laboratorio, assumendo:

  • consegna di sangue, urina;
  • esame microbiologico dello striscio dal centro dell'infezione;
  • uno studio retrospettivo dell'anticorpo ASLO (anti-streptolizina) contro streptolisina.

Anche necessario è ECG e ECHO-KG. È necessario differenziare la patologia da rosolia, allergia, forma simile a scarlattina di pseudotubercolosi.

trattamento

Il trattamento della scarlattina negli adulti comporta l'uso di numerosi metodi terapeutici, fisioterapici e medicamentosi. Il paziente è isolato forzatamente, ma il trattamento può avvenire a casa. In casi particolarmente gravi, è necessario il ricovero in ospedale.

Raccomandazioni generali

  1. Isolare in una stanza separata (10 giorni se il paziente si riprende);
  2. condurre una pulizia a umido regolare e arieggiare la stanza;
  3. osservare la dieta prescritta (alimentazione delicata con una dieta liquida o semiliquida);
  4. ricezione di una grande quantità di liquido;
  5. senza fallo, riposo a letto.

Gli adulti che vivono con bambini in età prescolare o scolari che non hanno la scarlattina sono responsabili per il ricovero in ospedale.

medicazione

Il trattamento medico suggerisce:

  • uso di farmaci antibatterici della serie di penicillina (10 giorni per 6 milioni di unità al giorno);
  • alternative a penicillina, macrolidi, se c'è intolleranza a questo tipo di farmaco - cefalosporine, eritromicina, lincosamidi, penicillina semisintetica.
  • La gola si sciacqua con furacilina o infusi a base di erbe;
  • Spruzzo alla gola con antisettici come Miramistin.

Recensioni sul trattamento della scarlattina:

fisioterapia

La fisioterapia prevede l'uso dell'irradiazione ultravioletta delle aree colpite. Ma questo metodo di trattamento è praticato a discrezione del medico. In alcuni casi è inutile usarlo.

complicazioni

Le principali complicanze della patologia:

Nelle donne in gravidanza nel primo trimestre, l'infezione causa un aborto spontaneo. I termini successivi hanno previsioni favorevoli. La terapia antibiotica è prescritta solo dopo 12 settimane. Il resto del trattamento non differisce da quello classico.

prevenzione

  • Isolamento del paziente;
  • Indossare equipaggiamento protettivo a contatto con un bambino malato (maschera facciale);
  • Aumentare la funzionalità del sistema immunitario con preparati vitaminici e altri mezzi;
  • Trattamento completo delle patologie infettive dell'orofaringe e di altre aree;
  • Trattamento delle superfici delle ferite con antisettico, coprendole con mezzi protettivi: bende o gesso;
  • Rispetto dell'igiene del cavo orale e della pelle;
  • Normalizzazione di un modo di vivere, un cibo, un modo di lavorare e riposo;
  • Evitare il contatto con persone infette.

Cosa è pericoloso per la scarlattina, vedi nel nostro video:

prospettiva

La prognosi dipende dal decorso e dalla forma della malattia, nonché dalla velocità del trattamento per il medico. Forme pesanti senza la fornitura di cure adeguate nei primi due giorni spesso finiscono nei migliori casi di complicazioni e, nel peggiore dei casi, fatali.

Per le forme leggere, se c'è un trattamento adeguato, le previsioni sono apparentemente buone. Le complicazioni sono rare. Nel caso della gravidanza, le previsioni positive sono possibili per una donna. Per il feto, la malattia non è pericolosa solo se il periodo è superiore a 4 mesi. I primi periodi di solito finiscono in aborti spontanei, che i medici spesso non sono in grado di prevenire.

Segni di scarlattina negli adulti

✓ Articolo controllato da un medico

La scarlattina è considerata esclusivamente una malattia infantile, ma in realtà non è completamente vera. Negli adulti, in determinate condizioni, questo disturbo può anche svilupparsi, a volte è molto più complicato rispetto ai bambini. Per riprendersi dalla scarlattina il più presto possibile e senza complicazioni, è necessario riconoscere le sue manifestazioni in tempo e consultare uno specialista.

Segni di scarlattina negli adulti

Cause della malattia

L'agente eziologico della scarlattina si riferisce al gruppo di streptococchi di microrganismi che entrano nelle membrane mucose del rinofaringe. La malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria e l'infezione di solito si verifica a stretto contatto con il portatore della malattia. I pazienti rimangono infetti per diverse settimane dopo la scomparsa dei sintomi, quindi dovrebbero essere isolati dalla squadra. Meno comunemente, l'infezione può entrare nel corpo attraverso oggetti comuni o quando si mangia cibo contaminato.

Nella maggior parte dei casi, gli adulti che hanno sofferto di scarlattina in giovane età hanno un'immunità persistente, ma sotto l'influenza di fattori negativi possono collassare e quindi è possibile una re-infezione.

Cos'è la scarlattina

Segni di scarlattina

Le manifestazioni della malattia nei pazienti adulti non differiscono dall'infanzia scarlattina. I sintomi compaiono il terzo giorno dopo aver preso il patogeno sulle mucose, crescere per 4-5 giorni e la malattia dura da 2 a 3 settimane.

  1. Il segno principale del disturbo è il disagio alla gola, che si manifesta durante la deglutizione. Sulla mucosa della bocca e della lingua appare un rivestimento bianco-grigio, che scompare dopo 4-5 giorni, dopo di che la superficie della lingua acquisisce una sfumatura cremisi e l'ipertrofia della papilla.
  2. Il secondo sintomo caratteristico è la linfoadenite regionale (un aumento e il dolore dei linfonodi sulla parte anteriore del collo).
  3. Le eruzioni cutanee sotto forma di piccoli punti di colore rosa intenso sono annotate 1-2 giorni dopo la penetrazione del patogeno nel corpo. Prima compare un'eruzione sul viso e sul collo, con il triangolo naso-labiale che di solito rimane pulito, quindi si diffonde alle braccia, alle gambe (specialmente alle cavità poplitea e ulnare) e ai lati. Per distinguere l'eruzione cutanea, caratteristica della scarlattina, dalle manifestazioni di altre malattie, viene eseguito il seguente test: se si preme il palmo sulle aree interessate, i punti scompaiono per un certo tempo. L'eruzione cutanea è presente sulla pelle per circa una settimana, dopodiché scompare e il paziente inizia a esfoliare la pelle.
  4. Per la scarlattina è caratterizzata da disturbi dispeptici (nausea, vomito), peggioramento delle condizioni generali, febbre, cefalea, diminuzione delle prestazioni, e sonnolenza o, al contrario, lo stato euforico.

Il decorso della malattia e il successivo trattamento dipendono in gran parte dalla forma: cancellata, extrabuccale o aggravata.

Scarlattina negli adulti

Gli adulti, sebbene rari, possono essere malati scarlattina, anche se nella società si ritiene che questa sia esclusivamente una malattia infantile. Quando l'immunità è indebolita, qualsiasi organismo a contatto con il paziente può anche soccombere a questa malattia. Di solito, negli adulti, la malattia non è quasi espressa e si manifesta con diversi sintomi minori. Ma ci sono anche casi di grave infiammazione con complicazioni e sintomi gravi. Per evitare ciò, è necessario diagnosticare e trattare la malattia in tempo. Dato che la malattia ha un periodo di incubazione (3-7 giorni), il trattamento deve essere iniziato immediatamente, dal momento che il numero di batteri streptococchi in questo momento è grande.

Varietà e forme atipiche

A seconda della via di infezione, gli adulti sono divisi in due forme di scarlattina:

  • faringea - i batteri entrano nel corpo attraverso la membrana mucosa dell'orofaringe;
  • extrafarinetico - l'agente causale può entrare nel sangue attraverso la superficie della ferita della pelle, dopo di che si diffonde attraverso il corpo.

La malattia può manifestarsi in forma standard o atipica. L'ultima forma è attribuita alla scarlattina con una corrente cancellata o rudimentale.

Separatamente, le seguenti tre forme di scarlattina:

  1. Forma extrabulica È estremamente raro, perché è caratterizzato dalla penetrazione del patogeno attraverso le ferite. La malattia è caratterizzata da un periodo di incubazione molto piccolo, dopo il quale la pelle inizia l'eruzione dal sito di infezione e oltre. La faringe ha un aspetto sano che distingue questa malattia da altre forme.
  2. Forma squallida Gli adulti spesso sopportano questa forma della malattia. Sebbene i principali sintomi della scarlattina siano presenti, l'intossicazione si manifesta male e le eruzioni cutanee passano rapidamente.
  3. La forma settica. A differenza dei bambini, gli adulti hanno maggiori probabilità di soffrire di scarlattina. La malattia insorge bruscamente, accompagnata da molteplici complicanze. Le eruzioni cutanee sono simili a localizzare le emorragie. Malattie renali, avvelenamento del sangue e altre patologie possono svilupparsi in caso di trattamento prematuro.

cause di

La malattia ha un'origine infettiva - può essere infettata dal corriere di streptococchi patogeni. Il batterio si infila sulla mucosa, dopo di che la malattia progredisce. Modi di trasmissione - air-drop, contatto. Di solito bastano 5 minuti di comunicazione con un paziente per essere infettati.

Nel luogo in cui si è manifestata l'infezione, si forma un focolaio batterico con segni di infiammazione. Nel successivo da tutto il corpo vengono distribuiti i prodotti dell'attività vitale dei batteri: tossine, scorie, sostanze velenose. A causa loro, la pelle inizia a formare eruzioni patologiche, e nei tessuti degli organi interni possono formare i loro focolai di infiammazione.

La malattia si sviluppa rapidamente ed è molto pericolosa se non trattata.

sintomi

Più spesso, la malattia negli adulti è segreta, ma ci sono anche sintomi caratteristici - mal di gola, febbre.

Ma se la scarlattina dura più di pochi giorni, ci sono ulteriori sintomi:

  • letargia,
  • affaticamento,
  • sonnolenza,
  • deterioramento della condizione generale,
  • brividi,
  • infiammazione delle tonsille,
  • vomito,
  • rivestimento grigio sulla lingua,
  • temperatura molto elevata, ecc.

Il segno più caratteristico è la presenza di un'eruzione specifica, che continua ad essere sul corpo per 7-10 giorni, dopo di che scompare senza lasciare traccia. Tra i sintomi più rari, si nota la desquamazione della pelle.

Se sviluppare una grave fase della scarlattina, la malattia può colpire diversi organi, in particolare, causa emorragie nelle ghiandole surrenali, processi necrotici iniziano nelle tonsille e t. D.

Foto di scarlattina negli adulti: come appare

La foto mostra i principali segni esterni di scarlattina negli adulti. Presentate eruzioni cutanee, caratteristiche della malattia.

L'aspetto della scarlattina è rappresentato.

Una forma caratteristica della lingua è mostrata in scarlatina - la presenza della placca grigia.

diagnostica

Di solito, non si ricorre alla diagnosi specifica della malattia, perché una serie di sintomi pronunciati consente di determinare la malattia. In casi speciali, il medico può prendere un biomateriale dalla gola per chiarire il tipo di agente patogeno. A volte viene prescritto un esame del sangue.

Se la malattia si sviluppa, potrebbe essere necessario consultare un cardiologo. Prima di fare ecografia del cuore e dei reni, così come l'ECG. La malattia spesso colpisce questi organi, quindi è estremamente importante pre-diagnosticarli in anticipo.

Trattamento della scarlattina negli adulti

Il trattamento implica un approccio integrato che include non solo l'uso di droghe, ma anche rimedi popolari, restrizioni dietetiche e riposo a letto. In presenza di grave infiammazione, il medico può decidere di prescrivere procedure di fisioterapia.

È molto importante non solo curare la scarlattina, ma rafforzare il corpo in parallelo, perché la malattia deriva dall'immunità indebolita.

Poiché la malattia è contagiosa e pericolosa, fino a quando i sintomi della scarlattina non vengono eliminati, si raccomanda di non contattare altre persone.

Riposo a letto

L'osservanza del riposo è la prima misura di aiuto per un organismo malato. È necessario riposare almeno 7 giorni, ma non meno che per l'intero periodo della malattia e 2 giorni dopo il recupero. La necessità di un tale regime di risparmio è collegata al fatto che la malattia può colpire il cuore.

Scorrendo fortemente scarlattina e completamente curata in ospedale. Il riposo a letto implica il dare al paziente la propria stanza. Esclude andando al lavoro e visitando luoghi affollati. È meglio aspettare un medico piuttosto che esporsi ad un ulteriore rischio.

compresse

Il trattamento medico della scarlattina è il più importante. Implica la somministrazione di farmaci etiotropici (antibiotici), nonché sintomatici (analgesici, antipiretici).

I pazienti sono mostrati i seguenti medicinali:

  1. Antibiotici del gruppo della penicillina (penicillina, amoxicillina). Se la penicillina è allergica, il medico può sostituirla con macrolidi, cefalosporine (azitromicina, claritromicina, cefalosporina). Gli antibiotici prendono strettamente alla velocità, non finendo il trattamento prematuramente anche con rilievo significativo.
  2. farmaci antipiretici. Assegnare ad una temperatura elevata. Di norma, assumere Aspirina, Ibuprofene, Paracetamolo.
  3. Antistaminici. Utilizzato per combattere il prurito con gravi eruzioni cutanee. I più richiesti sono Tavegil, Zirtek, Tsetrin.
  4. Probiotici. Vengono presi i preparativi per eliminare l'effetto negativo degli antibiotici sulla microflora della bocca e dello stomaco. Assegna Lineks, Bifiform, forte di Hilak.
  5. Vitamine. Poiché l'immunità è indebolita, i medici prescrivono di solito complessi vitaminici o farmaci immunomodulanti per prevenire l'insorgenza di nuove infezioni.

La scarlattina è una malattia infettiva in cui l'automedicazione non è raccomandata. La malattia è piuttosto insidiosa e può colpire gli organi interni, mentre il paziente cerca di liberarsene in modo indipendente. Pertanto, per qualsiasi sospetto di scarlattina, si raccomanda di consultare immediatamente un medico.

Risciacqui e irrigazione

Come terapia locale, viene spesso utilizzata una soluzione di furacilina. Antibatterico significa sciacquare la bocca e la gola ogni ora. Per fare questo, è possibile acquistare una soluzione già pronta in una farmacia o acquistare compresse, che vengono diluite al ritmo di 2 pezzi per bicchiere d'acqua.

Per sciacquare la gola, puoi usare altri mezzi ugualmente efficaci:

  • Chlorophyllipt,
  • propoli,
  • Rotokan,
  • varie infusioni di erbe,
  • formulazioni di sale.

Per quanto riguarda gli spray, Miramistin, Ingalipt e Geksoral sono solitamente utilizzati per combattere gli effetti della scarlattina.

dieta

Il rispetto della dieta con scarlattina ha lo scopo di alleviare i sintomi dolorosi in gola. Prima di tutto, il cibo viene preso solo in una forma calda, principalmente liquido. Cerca di bere il più possibile tè alle erbe e tè.

Limitare l'assunzione di cibi grassi, piccanti, fritti e salati. Invece, puoi prendere un gran numero di prodotti a base di latte fermentato, se non sono allergici. Ridurranno le conseguenze per la microflora dopo aver assunto gli antibiotici e rafforzato l'immunità del paziente.

Si consiglia inoltre di consumare il più possibile verdure e frutta che reintegrano le riserve di vitamine e arricchiscono il corpo con sostanze utili.

Trattamento con rimedi popolari a casa

Lo scopo principale dell'utilizzo di rimedi popolari è quello di preparare miscele per gargarismi. Per questi scopi, usare la salvia e la camomilla, la cui efficacia non è inferiore a quella della furatsilina. L'infuso viene preparato da un cucchiaio di materia prima per un bicchiere di acqua bollente. Ma ci sono altre droghe di origine nazionale.

Tè alle vitamine Per la loro preparazione, prendere una miscela di varie piante medicinali (rosa canina, rizomi di Rhodiola, mirtilli, spore in proporzioni uguali) in una quantità di 3 cucchiai. cucchiai e preparato in un litro di acqua bollente. Il medicinale viene lasciato per 2 ore, quindi preso 250 ml tre volte al giorno.

Infuso di radice di valeriana. La valeriana ha un effetto curativo pronunciato nella scarlattina. Le radici della pianta (1 cucchiaio da tavola) sono isolate in acqua fredda in un contenitore chiuso (250 ml) durante la notte. Prendi la medicina su un cucchiaio tre volte al giorno.

Impacchi vegetali Questo rimedio è un buon rimedio per il mal di gola. Togliere la zucca dalla parte fibrosa, togliere i semi e mescolarla con il latte. La sostanza viscosa viene applicata al collo dall'esterno e avvolta con un film di polietilene. Se la composizione si asciuga, viene cambiata con una nuova. L'impacco viene tenuto in gola per non più di un'ora.

Usando varianti popolari della terapia della scarlattina, è necessario ottenere l'approvazione preliminare del medico curante, poiché questo è solo un trattamento ausiliario, e non il principale. Allo stesso tempo, il trattamento medico continua.

raccomandazioni

Per non essere infettati da scarlattina per un adulto, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • scegliere una dieta equilibrata;
  • camminare all'aria aperta;
  • essere coinvolti in attività sportive;
  • bere periodicamente complessi multivitaminici;
  • prevenire il peggioramento delle malattie croniche;
  • per monitorare la pulizia e l'umidità normale in casa.

Ma se la scarlattina è già iniziata, non dovresti trattarla da solo. È necessario consultare un medico, chiunque sia malato - un adulto o un bambino.

prevenzione

I passi preventivi più importanti che un adulto può intraprendere sono di rafforzare la propria immunità e mantenerla in ordine.

Inoltre è necessario aggiornare costantemente i tuoi vestiti per pulito e fresco. Si raccomanda di non contattare i pazienti e di non essere nella stessa stanza del paziente affetto da questa malattia.

Durante un'epidemia o quando sei vicino a un paziente, puoi usare una garza per proteggere la mucosa orale e nasale. Si raccomanda di evitare eventi di massa, dopo essere usciti dalla strada, lavarsi le mani con sapone e lavare il naso con sale marino. Ciò ridurrà la probabilità di ottenere la scarlattina.

Complicazioni e conseguenze

Di solito la malattia procede facilmente e non causa complicanze. Ma se il paziente non guarisce o ha scelto lo schema di autotrattamento sbagliato, è possibile una transizione verso una forma grave con conseguenze indesiderabili.

Lo streptococco può causare le seguenti patologie aggiuntive:

È estremamente difficile avere una malattia.

In una forma trascurata, i seguenti sintomi sono tipici per lei:

  • alta temperatura;
  • intossicazione del corpo;
  • infiammazione dei linfonodi;
  • rapida manifestazione dei sintomi di insufficienza cardiaca;
  • eruzioni emorragiche sulla pelle;
  • impulso filiforme;
  • riduzione della minzione fino a quando non si fermano.

Tutti questi sintomi sono molto pericolosi per le persone, quindi di solito una forma pesante di scarlattina viene trattata in modo permanente.

È contagioso e come viene trasmesso?

La scarlattina è una malattia esclusivamente infettiva, che può essere infettata dal contatto o via aerea. Gli streptococchi patogeni, insieme alla saliva o all'espettorato, si depositano su superfici diverse e vengono trasmessi ad altre persone. Particolarmente suscettibili alla malattia sono le persone che vivono con il paziente, perché usano oggetti comuni della vita quotidiana.

Se i sintomi della patologia sono scomparsi, ciò non significa che una persona non possa più infettare gli altri con la scarlattina. I microrganismi possono essere nel corpo del paziente per diverse settimane dopo il recupero effettivo. E questo significa che il periodo di quarantena dovrebbe essere leggermente più lungo nel tempo rispetto alla malattia stessa.

Affinché un adulto sviluppi un'infezione da streptococco, devono essere soddisfatte due condizioni:

  1. Assenza di immunità specifica contro gli streptococchi. Di solito tutti tollerano l'infezione da streptococco di gruppo A durante l'infanzia. Ma ci sono altri che hanno evitato una simile malattia. Non hanno anticorpi specifici, quindi l'infezione è possibile in qualsiasi momento.
  2. Immunità indebolita. I batteri patogeni possono manifestarsi solo quando il corpo non è in grado di resistergli. Nei bambini, il sistema immunitario è più debole rispetto agli adulti, quindi sono più suscettibili alla varicella, alla scarlattina, al morbillo, alla rosolia, ecc. Gli adulti, tuttavia, sono soggetti a malattia solo quando l'immunità è indebolita.

In gravidanza

Molto spesso la scarlattina passa in forma lieve e non rappresenta una minaccia per la madre e il feto, ma questo non è un motivo per non consultare un medico. Se sospetti un'infezione, devi venire in ospedale in qualsiasi momento. Questo è necessario, dal momento che è il medico che può determinare correttamente la strategia di trattamento, prescrivere farmaci che non saranno controindicati alle donne in gravidanza.

Quando una forma grave della malattia deve assumere antibiotici, che sono controindicati in gravidanza, soprattutto nel primo trimestre. E qui la responsabilità speciale spetta al medico, che deve valutare se il rischio per la gravidanza da un possibile trattamento è giustificato.

Forme gravi di scarlattina nelle fasi iniziali spesso portano all'aborto spontaneo, specialmente se il trattamento viene eseguito con antibiotici. Più tardi, la terapia antibiotica non è così distruttiva. Ma in ogni caso, la futura madre viene ricoverata in ospedale per un ulteriore esame, esegue molti test e procedure diagnostiche.

Le complicanze più comuni della scarlattina durante la gravidanza sono le seguenti:

  • Aborto fetale;
  • complicazioni durante il parto;
  • fame di ossigeno del feto;
  • polmonite congenita e altri.

Video sulla scarlattina

In questo video, un medico esperto esamina il pericolo di infezioni causate da streptococco, in particolare, scarlattina.

prospettiva

I farmaci moderni possono rapidamente sopprimere i sintomi della scarlattina e di altre infezioni da streptococco nel corpo, quindi la previsione nella maggior parte dei casi è favorevole. Occasionalmente sono possibili complicazioni dovute al grave decorso della malattia e alla prematura ricerca di un aiuto medico.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia