Da questo articolo imparerai: metodi di trattamento delle vene varicose sulle gambe a casa (così come il trattamento domiciliare per la varicosi del bacino piccolo e altre malattie). Selezione di ricette efficaci.

Le vene varicose sono una malattia cronica in cui i vasi venosi sono allungati o allungati. La varicosi si verifica non solo nelle vene delle gambe (ma questa è la forma più comune di esso), ma può anche svilupparsi nei vasi sanguigni di altri organi interni. Con tutte le forme di vene varicose, i metodi di trattamento a casa sono molto simili.

La diagnosi della malattia viene effettuata da un flebologo o da un chirurgo vascolare, inoltre determina come trattare la malattia in un caso particolare. Il trattamento della patologia si basa su due metodi: terapia conservativa delle vene varicose, che viene eseguita a casa e intervento chirurgico.

Vene varicose

A seconda del grado di sviluppo della patologia venosa, il trattamento delle vene varicose a casa può essere:

  • Il trattamento principale è solo nelle prime fasi della malattia. Cercare aiuto medico nella fase del piccolo edema dei piedi o con l'aspetto di un modello vascolare sulle gambe rende possibile curare la malattia a casa.
  • Trattamento accessorio - con stadi avanzati della malattia, quando la patologia sviluppata richiede una terapia specialistica e esercizi a domicilio volti a migliorare il deflusso di sangue sono un supplemento necessario al trattamento principale.
  • Misure preventive dopo intervento chirurgico, impedendo un ulteriore sviluppo della patologia.

Il cuore delle vene varicose è la debolezza del tessuto connettivo della parete delle vene venose, quindi il trattamento conservativo della malattia è principalmente volto a rafforzare questo muro. Questo approccio al trattamento è fondamentale e consente di trattare le vene varicose di qualsiasi localizzazione: sia sulle gambe sia sulle vene degli organi interni.

Inoltre, il trattamento delle vene varicose sulle gambe a casa richiede tutta una serie di misure aggiuntive:

Varicose sul trattamento piedi

Le vene varicose sulle gambe sono una malattia cronica caratterizzata da una violazione del flusso di sangue, che aumenta la pressione sulle vene. I vasi sanguigni sono dotati di valvole che consentono al sangue di fluire solo verso l'alto in modo che non ristagni negli arti inferiori. Quando il funzionamento delle valvole viene disturbato, il flusso sanguigno diventa caotico, dopodiché lo sviluppo delle vene varicose sulle gambe e il trattamento in questo caso devono essere effettuati immediatamente. Questo non è solo il problema estetico di una persona, ma anche una minaccia per la salute e persino per la vita.

Metodi di trattamento delle vene varicose sulle gambe

La varicità inizia con la comparsa di "ragno" o asterischi vascolari sulla pelle delle gambe, la pesantezza e il rigonfiamento periodico degli arti inferiori. A volte una persona ha abbastanza riposo, così che i primi segni dell'espansione delle vene sono passati. Questa è la trappola: il paziente cerca un medico per il trattamento quando le vene varicose sono già state avviate e è richiesto un intervento chirurgico.

Se senti gonfiore alle gambe, gonfiore, dolore quando cammini, allora sai - hai lo stadio iniziale delle vene varicose da trattare. I principali segni delle vene varicose:

  • gonfiore persistente delle gambe nella zona della gamba o della coscia;
  • rassodamento della pelle sulla parte inferiore della gamba;
  • cambiamento nel colore della pelle (macchie rosse, oscuranti);
  • dolore pronunciato nei polpacci, peggio quando si cammina;
  • dolore delle vene durante la palpazione;
  • formazione di ulcere trofiche.

Trattamento esterno: crema, unguenti e gel

Nelle vene varicose, prima i vasi sanguigni superficiali e poi profondi sono danneggiati, portando al ristagno del sangue. Nei primi stadi della malattia, i farmaci per trattare le vene varicose sulle gambe sono efficaci: gel, unguenti e creme. Sono attivamente utilizzati nella terapia domiciliare delle vene varicose e applicati direttamente all'area del sistema vascolare due volte al giorno. A seconda dell'effetto desiderato, questi farmaci sono divisi in gruppi:

  1. A base di eparina Prevenire il ristagno del sangue venoso, avere un effetto risolutivo. Il più comune: "Lyoton 1000", "Dolobene", "Unguento eparina".
  2. Basato su ingredienti naturali (ago, ippocastano, nido d'ape). Alleviare il dolore nelle vene varicose croniche, rafforzare i vasi sanguigni, rimuovere l'affaticamento in gravidanza. Popolare: "Venitan", "Reparil-gel", "Troxevasin".
  3. Farmaci non steroidei che prevengono l'infiammazione. Sono usati per il trattamento di trombosi e tromboflebiti: "Voltaren", "Fastum-gel", "Diclaurin".
  4. A base di ormoni che hanno antistaminico, effetto anti-infiammatorio nelle vene varicose: "Celestoderm", "Flucinar", "Sinaflan".

Trattamento farmacologico delle vene varicose

Nella complessa terapia della varicosi, una componente importante è il trattamento con farmaci. I principali tipi di farmaci sono compresse, capsule, iniezioni (iniezioni). Più comuni sono:

  1. Flebotonica, che aumenta il flusso sanguigno, migliora il tono delle pareti vascolari. Ad esempio, la preparazione di Fleboph. Si tratta di un moderno preparazione altamente purificata di diosmina, l'unico tra fondi domestici senza rivestimento della pellicola, coloranti e conservanti, in modo che l'ingrediente attivo viene assorbito più rapidamente possibile, e la probabilità di reazioni allergiche è minimizzato.
  2. Preparati per fluidificare il sangue. Impediscono la formazione di trombi, diluiscono il sangue e migliorano la circolazione. Il più famoso: "Venolife", "Trenal", "Aspirin". Sono utilizzati per il trattamento varicoso rigorosamente secondo la prescrizione del medico.
  3. I farmaci antinfiammatori che producono anestesia, riducono il gonfiore dei tessuti, inibiscono l'adesione delle piastrine: "Diclofenac", "Indometacina". Il trattamento delle vene varicose con questi farmaci deve avvenire solo sotto la supervisione di un medico.

Trattamento laser

Grazie ai risultati della medicina moderna, è ora possibile liberarsi indenne da varicosi con un laser. Genera radiazioni e l'emoglobina del paziente assorbe lo spettro dell'onda laser, rilasciando calore che chiude l'interno della nave danneggiata dall'interno. Di conseguenza, il sangue smette di muoversi lungo questo segmento della vena, muovendosi lungo i vasi più profondi. Dopo un po ', il tessuto connettivo si forma sul sito della nave colpita, che poi si risolve. Le radiazioni laser sulle vene varicose sono efficaci, senza causare danni ai tessuti circostanti.

idroterapia

Il trattamento delle vene varicose è noto sin dall'antica Rus. Le vene sotto l'influenza di diverse temperature sono in grado di restringersi ed espandersi, il che aiuta a rafforzare la loro elasticità. L'idroterapia è molto efficace nella fase iniziale del trattamento delle vene varicose, quando solo una rete vascolare appare sulle gambe. I bagni possono essere condivisi quando l'intero corpo del paziente è immerso in acqua o in locale - solo per i piedi. La temperatura dell'acqua per il trattamento dovrebbe variare da 40 a 20 gradi.

Calze e collant dalle vene varicose

Le donne sono inclini alle vene varicose più degli uomini. Ciò è dovuto ai cambiamenti ormonali che subiscono durante tutta la vita (gravidanza, menopausa). Il modo più comodo e semplice per trattare le vene varicose è indossare collant o calze speciali che proteggono le gambe dal dolore, dal gonfiore e dall'affaticamento. L'efficacia della biancheria di compressione è dovuta al fatto che comprime le gambe e questo porta alla compressione delle vene varicose. Indossare collant a compressione è un'eccellente prevenzione delle vene varicose. Esistono modelli di prodotto progettati per trattare le vene avanzate negli uomini e nelle donne in gravidanza.

Intervento chirurgico

Quando le vene varicose si espandono, i medici raccomandano la flebectomia - la rimozione chirurgica delle vene varicose. Con l'aiuto di questa operazione, il flusso sanguigno viene ripristinato. Una condizione obbligatoria per eseguire un intervento chirurgico è l'assenza di tagli, pustole, eruzioni cutanee sulla zona della pelle operata. L'operazione dura per non più di 2 ore, dopo di che rimangono piccole cicatrici (4-5 mm). Indicazioni per l'intervento chirurgico:

  • cambiamenti trofici nella pelle;
  • espansione anormale delle vene;
  • vaste vene varicose;
  • violazione di deflusso di sangue.

Come sbarazzarsi dei rimedi popolari per le vene varicose

Anche il trattamento delle vene varicose a casa può essere efficace se trattato in modo completo. Il complesso generale di misure per l'eliminazione della malattia consiste di diversi punti:

  1. Abbandona l'abitudine di sedere con la gamba piegata.
  2. Non perdere l'opportunità di camminare.
  3. Entra nei tuoi prodotti dietetici contenenti fibre, vitamine, microelementi benefici, evitando cibi fritti, taglienti e grassi.
  4. Utilizzare per il trattamento di rimedi popolari varicose (tinture, decotti, impacchi, strofina).

Aceto di sidro di mele dal gonfiore delle gambe

Ci sono molte ricette popolari che aiutano ad alleviare il dolore, gonfiore, pesantezza alle gambe. L'aceto di mele ha proprietà medicinali che sono efficaci nelle vene varicose. Nella sua composizione sono presenti oltre 20 minerali e oligoelementi utili per il corpo umano, oltre alle vitamine A, C, B. L'aceto di mele non solo rafforza le pareti dei vasi, ma aiuta anche a rimuovere il gonfiore, tonificando la pelle in maniera eccellente.

Metodi della sua applicazione per il trattamento delle vene varicose:

  1. Sfregamento. Dopo aver preso le procedure dell'acqua, strofinare l'aceto di sidro di mele in aree dolorose e non sciacquare con il prossimo bagno o doccia.
  2. Comprime. Wet garza in aceto puro, attaccare ad una vena varicosa, avvolgere con cellophane, scaldare con un asciugamano. Sdraiati in modo che le gambe siano a 50 cm sopra il corpo, usando i braccioli del divano o del cuscino per questo. Mentire per 30 minuti a 1 ora.
  3. Dousing. Prendi un paio di litri di acqua calda, aggiungi 150 g di aceto di sidro di mele. Metti i piedi nel bacino, versando lentamente le vene gonfie con la soluzione preparata. Quindi scaricare l'acqua ripetendo la procedura per almeno 5 minuti. Dopo aver bagnato, non asciugare i piedi, lasciarli asciugare naturalmente.

Argille e impacchi di argilla

Utile per il trattamento delle vene varicose è l'argilla blu, bianca o verde, che viene venduto in farmacia. Dovrebbe essere coperto con sezioni di gamba varicose, precedentemente immerse in acqua fredda. Lo spessore dello strato deve essere di almeno 1 cm. La parte superiore deve essere applicata con polietilene e non è necessario imporre l'isolamento termico. Questo impacco freddo deve essere tenuto a lungo - da 1 a 1, 5 ore, quindi fare una doccia fresca.

L'involucro freddo non è meno utile nel trattamento delle vene varicose che a caldo. In questa procedura, le vene si restringono, migliorano il metabolismo, respingono la linfa, che porta con sé tossine e rifiuti. L'argilla da imballaggio allevia l'affaticamento delle gambe e combatte efficacemente con il gonfiore. Spendi almeno 12 procedure a una frequenza di 2 volte a settimana e senti leggero nelle gambe.

Tintura di acacia

Molti erboristi consigliano la tintura di fiori bianchi d'acacia per il trattamento delle vene varicose. È usato sotto forma di compresse, lozioni, sfregamento. La tintura risolve perfettamente i nodi venosi gonfi, conferisce leggerezza e salute alle gambe. Per farlo, versare 100 gr. fiori 0,5 litri di vodka, insistono in un luogo buio per tre settimane. Quindi colare e strofinare quotidianamente l'infuso nella pelle delle gambe, dove ci sono le estensioni venose. Più spesso fai questo, più velocemente la tua normale circolazione si riprenderà. In primo luogo, la rete vascolare scompare e col tempo le vene profonde scompariranno.

Video: come trattare le vene varicose a casa

Le vene varicose sono trattate a casa con molti mezzi. Ad esempio, ogni giorno fai 15 minuti di menta fresca alla menta e camomilla. Queste erbe aiutano ad alleviare la fatica dopo una giornata di lavoro, essendo un'eccellente profilassi delle vene. Alcune persone usano una tintura di ippocastano per trattare le vene gonfie, che rimuove il gonfiore delle gambe con impacchi. Guarda il video qui sotto per un consiglio sull'uso di un nuovo farmaco per il trattamento della varicosi alle gambe, che si basa sull'ippocastano.

Foto di vene varicose degli arti inferiori

Se la varicosi non viene trattata, nel tempo le ulcere trofiche si svilupperanno sulle gambe, diventando cancrena e la persona dovrà affrontare un'amputazione. Al fine di non portare la situazione all'estremo, è necessario, ai primi sintomi della malattia, consultare un flebologo, che offrirà un trattamento individuale della malattia, a seconda del suo stadio. Guarda la foto qui sotto, come appare la varicosità nelle ultime fasi.

Recensioni

Dopo un prolungato dolore alle gambe, ho dovuto rivolgermi a un flebologo. Mi suggerì di rimuovere le vene varicose con un'operazione laser, e io, dopo aver risolto la paura, acconsentii. La rimozione delle mie vene varicose con un laser è durata 40 minuti in anestesia locale, e dopo un intervento chirurgico edema e contusioni è durata un'altra settimana. Sono felice del risultato del trattamento, non ho più dolore.

Per me il flebologo ha raccomandato di trattare le varici con le sanguisughe. Non ho paura di queste creature, quindi ho facilmente accettato. Nella saliva della sanguisuga contiene l'irudina utile, che pulisce e diluisce il sangue, rallentandone la coagulazione. Il corso del trattamento era di 8 sessioni con intervalli di tre giorni. Dopo una pausa di 3 mesi, passerò attraverso un secondo ciclo, perché dopo 2 sessioni ho notato che il gonfiore delle mie gambe era addormentato, è diventato più facile camminare.

Angelica, 33 anni:

Ho curato le vene varicose con aceto di mele e massaggio: ho fatto gli impacchi giornalieri di mezz'ora con un successivo massaggio di 5 minuti di vene gonfie per due mesi. Prima ci sono stati dolori mattutini alle gambe, dopo tre settimane la vena varicosa è scomparsa, e ora anche le vene profonde sono sparite. Sono molto contento di essere riuscito a evitare l'intervento chirurgico, e ora ti consiglio di trattare la varicosi con aceto di mele a tutti i tuoi amici.

Le informazioni presentate in questo articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può diagnosticare e dare consigli sul trattamento in base alle caratteristiche individuali del singolo paziente.

È possibile trattare la varicosi a casa?

Se ti è stata diagnosticata la presenza di vene varicose, non dovresti sottovalutare questa malattia e considerarla più un disturbo estetico. Per prevenire il suo sviluppo, oltre a evitare complicazioni, non vale la pena di posticipare il trattamento a lungo termine. Solo un trattamento tempestivo darà il risultato desiderato, le vene varicose avviate sono più difficili da trattare. Se non hai abbastanza tempo e denaro per visitare i costosi uffici dei medici, puoi iniziare immediatamente il trattamento per le vene varicose a casa. Ci sono diverse direzioni che sono efficaci nel risolvere il problema delle vene varicose:

  • alimentazione;
  • fondi che vengono utilizzati all'interno;
  • metodi usati esternamente;
  • bagni con rimedi erboristici;
  • complessi di esercizi speciali.

Quindi, come sbarazzarsi di varicosi a casa?

Nutrizione per le vene varicose

La prima cosa a cui dovresti prestare attenzione è il tuo cibo. Per non esacerbare le manifestazioni della malattia, devi rispettare alcune regole nel mangiare:

  • deve essere escluso dalla dieta: fritto, affumicato, speziato - questo alimento influisce negativamente sulla viscosità del sangue, aumentando la possibilità di coaguli di sangue;
  • ridurre l'assunzione di sale, che ritarda l'acqua nel corpo, aumenta il gonfiore;
  • rimuovere completamente le bevande alcoliche;
  • Limitare l'uso di caffè o bevande al caffè, preferendo il tè verde;
  • Sostituire al massimo prodotti a base di carne con frutti di mare, migliorano la flessibilità delle pareti dei vasi sanguigni;
  • aumentare il numero di alimenti ricchi di fibre nella dieta: lenticchie, sedano, cavoli, lattuga, fiocchi d'avena e altri;
  • aumentare l'assunzione di cibi ricchi di vitamina C: tutti gli agrumi, uva spina, ribes, fragole, bacche di rosa canina.

Correggendo la loro nutrizione, è superfluo usare in parallelo i mezzi e i metodi usati nella medicina popolare per curare le vene varicose.

Mezzi che vengono somministrati per via orale

Puoi curare la malattia con decotti e tinture su erbe medicinali. Il più popolare e anche efficace.

  1. Tintura popolare su ippocastano, usata per cucinare sia i fiori che i frutti della pianta. Si raccomanda che oltre all'ingestione si strofini anche l'area interessata.
  2. Un'efficace soluzione economica è l'aceto di mele, diluito in acqua con l'aggiunta di miele. Questa soluzione è bevuta al mattino a stomaco vuoto.
  3. Per curare la varicosi aiuterà il decotto di luppolo ordinario. I piccoli luppoli vengono tritati finemente, versati con acqua bollente, quindi fatti bollire a bagnomaria. Si consiglia di utilizzare un paio di volte al giorno, ogni volta preparando una porzione fresca di brodo.
  4. Tintura di miele-aglio, è preparato da miele liquido e aglio, è necessario insistere circa 14 giorni e mangiare tre volte al giorno prima dei pasti.
  5. Tintura ben consolidata su noce moscata, polvere pronta in polvere versata con alcool o vodka e lasciata in infusione per 10 giorni, quindi bere ogni giorno con piccole dosi per un mese.
  6. Le vene varicose possono essere trattate con infuso da una varietà di mele Antonovka, diversi pezzi vengono versati con acqua bollente in una casseruola di smalto, avvolti in una coperta e insistono per almeno tre ore, quindi impastano la frutta. Si beve al mattino a stomaco vuoto e la sera prima di un sogno, è desiderabile aggiungere del miele. La proprietà del presente: purifica il sangue, influenza favorevolmente la formazione del sangue.

Mezzi per uso esterno

Inoltre ci sono rimedi popolari universali a base di erbe e oli e sono usati sia all'interno che per uso esterno.

Una delle regole importanti: l'applicazione di tutte le infusioni, unguenti e impacchi deve essere eseguita dal basso verso l'alto, i movimenti di accarezzamento e nient'altro. Considera le ricette popolari più popolari.

sfregamento

  1. Risciacquare la parte interessata con aceto di sidro di mele. Un mese dovrebbe essere strofinato ogni giorno con aceto venoso prima di andare a letto. Un metodo meraviglioso ed efficace, si consiglia di bere acqua con aceto di sidro di mele allo stesso tempo, e il risultato non tarderà ad arrivare.
  2. L'infusione curativa dei coni di luppolo, che sono ubriachi, è perfetta per le compressioni in luoghi inquietanti.
  3. La ricetta per la tintura dalla pianta di casa Kalanchoe aiuterà a curare le manifestazioni delle vene varicose. Preparare come segue: Kalanchoe ben frantumato e in un contenitore di vetro è pieno di alcol, l'infusione dovrebbe riposare per una settimana in un luogo protetto dalla luce, quindi viene filtrata e pronta per l'uso. Si applica al mattino e prima di coricarsi, dalla parte inferiore della gamba e salire fino all'articolazione del ginocchio. Le vene varicose possono essere trattate con impacchi.

impacchi

  1. Il miele si comprime, il trattamento dovrebbe durare un mese e mezzo. Per preparare un impacco è necessario prendere un panno di cotone e applicare uno strato di miele liquido. Prima di andare a letto, applicare sulle vene doloranti e fissare con nastro adesivo alimentare e bendaggio elastico. La prima volta che l'impacco dura 2 ore, le prossime 4 ore, il prossimo puoi partire per tutta la notte.
  2. Per ripristinare il tono delle navi aiuta a comprimere con sale marino. In acqua, sciogliere il sale in uno stato di denso porridge e metterlo in frigorifero. La massa fredda viene stesa su garza e applicata a luoghi con vene varicose e fissata con bendaggio elastico. Conservalo fino al momento in cui il sale viene riscaldato alla temperatura del tuo corpo.
  3. Sensazioni dolorose e disagio aiuteranno a rimuovere un pacchetto di patate grattugiate. Alcune patate fresche vengono strofinate sulla grattugia più fine, in consistenza, come purè di patate. Uno strato spesso viene applicato ai siti con un rigonfiamento delle vene e fissato con un film. Compress deve essere conservato per un giorno, ogni 4 ore cambiando pappa a fresco.
  4. Per trattare le vene varicose, una ricetta per comprimere con aglio e burro aiuterà. È semplice, ma efficace: prima di andare a dormire, mescolare l'aglio tritato con olio vegetale, applicare sulle vene varicose e lasciare agire per una notte, lavare con acqua tiepida al mattino e indossare gli indumenti compressivi.
  5. L'impacco di argilla aiuta ad accelerare il trattamento della malattia. Le parti malate dei piedi sono macchiate di argilla e avvolte con una garza, l'impacco viene tenuto per circa 2 ore.
  6. Un forte gonfiore delle vene ridurrà la benda di notte con pomodori verdi. Sono tagliati in cerchi sottili e applicati alle vene. È necessario ripararli con una benda o una benda.

vassoi

I vasi possono essere ben tonificati e stimolati utilizzando i pediluvi con le infusioni di diverse erbe, eliminando la fatica, normalizzando la circolazione sanguigna. Bagni con decotti alle erbe. Usando bagni alle erbe con le vene varicose, si dovrebbe ricordare che la temperatura dell'acqua non deve superare i 37 gradi e la durata della procedura non è superiore a 25 minuti.

Tutti i bagni con brodi di erbe, sono preparati secondo un principio: le erbe necessarie nelle giuste proporzioni vengono versate con un litro di acqua bollente e insistono per circa 30 minuti.

Quindi questo brodo viene aggiunto al pediluvio.

Erbe e loro combinazioni, aiutando a curare e curare le vene varicose:

  • palude palude;
  • ortiche, bardana, foglie di betulla;
  • camomilla, melissa, ortica e origano;
  • per calmare i luoghi dolenti: la radice di valeriana, menta, timo;
  • I semi di lino contribuiranno a migliorare la circolazione del sangue.

Il trattamento del varicosio a casa sarà più efficace se si tratta la malattia in modo complesso, è possibile aggiungere doppi in contrasto ai bagni caldi.

Esercizi terapeutici con le vene varicose

Curare le vene varicose a casa aiuterà una certa palestra con una serie speciale di esercizi. Esercizi semplici ripristinano la corretta circolazione del sangue. Il tuo esercizio dovrebbe includere tali esercizi:

  • Esercizio Betulla, sdraiato sul pavimento è necessario alzare le gambe il più possibile, mentre si mette la schiena sulle scapole;
  • sollevare delicatamente le calze e bruscamente tornare in posizione di partenza con un calcio su un pavimento;
  • poluprisedaniya consegna lenta con i piedi alla larghezza delle spalle, durante qualsiasi addominali, vene varicose, non accovacciarsi sotto il parallelo;
  • aderendo a qualcosa, è necessario sedersi con un ampio assetto delle gambe sulla punta dei piedi, strappandoti i talloni devi rimanere in questa posizione e tornare a quello originale;
  • seduto sul pavimento si estendono le gambe di fronte a lui, con le mani hanno bisogno di prendere attenzione sul pavimento, una gamba piegata al ginocchio, e il secondo a lasciare il dritto, sollevare delicatamente su e giù.

Le vene varicose dovrebbero essere trattate in modo tempestivo. Quanto prima inizi, tanto più efficace sarà il risultato. La dieta corretta, i rimedi a base di erbe, gli spray, le compresse, i bagni alle erbe e una serie di esercizi aiuteranno a curare la malattia e a ridurre i sintomi nella fase iniziale. Con una forma più severa, è necessaria la consultazione e la supervisione di un flebologo.

È possibile curare completamente le vene varicose?

Le vene varicose sono una malattia cronica. Fondamentalmente, colpisce le piccole navi, che si trovano sugli arti inferiori.

Si ritiene generalmente che la causa della malattia sia uno stile di vita sedentario, un peso corporeo eccessivo e - un fattore importante - l'ereditarietà. Il più delle volte, le donne soffrono di vene varicose dopo il parto. Negli uomini, disturbi simili si verificano a causa della violazione dei messaggi artero-venosi.

Non appena si notano i primi sintomi di tale malattia sgradevole, che si manifestano sotto forma di cambiamenti significativi nella struttura dei vasi sanguigni, grave gonfiore e dolore alle gambe, poi un urgente bisogno di consultare uno specialista.

A causa di esami di laboratorio e esami, il medico può stabilire la diagnosi corretta. E sulla sua base per nominare il trattamento competente che aiuterà a liberarsi della malattia data. Ricorda che solo uno specialista esperto può diagnosticare, senza l'aiuto di cui questa situazione non può essere evitata.

Solo un medico esperto sarà in grado di fare la diagnosi corretta e di prescrivere un trattamento efficace.

Metodi di trattamento delle vene varicose

  1. Terapia conservativa Questo metodo di trattamento può avere molti modi diversi. Tuttavia, riducono solo la manifestazione della malattia, ma non permettono di curare completamente la malattia e la sua causa sottostante. Questo tipo di terapia include principalmente esercizio fisico, alimentazione sana, uso di maglieria speciale (golf e calze), trattamento farmacologico con farmaci.
  2. Esercizi terapeutici con le vene varicose. Questo complesso di esercizi non è difficile. Qualsiasi persona può eseguirlo senza lasciare il proprio appartamento. Se esegui correttamente gli esercizi, puoi rafforzare i muscoli dello stinco e mantenere il tono di tutti i muscoli al livello richiesto. L'esercizio più popolare è la "bici". Forse, questa ginnastica è familiare a tutti fin dalla tenera età. Per eseguire questo esercizio, è necessario sdraiarsi sul pavimento (sulla schiena) e fare movimenti circolari con entrambi i piedi. Ogni piede può essere fatto da 10 a 15 turni. Nel tempo, il carico deve essere aumentato.

Tra i metodi esistenti per sbarazzarsi delle vene varicose, la ginnastica terapeutica è assegnata, dal momento che ogni persona può eseguirlo.

Un esercizio utile è il pattinaggio sul pavimento con i piedi di varie palle o rulli, su cui possono essere posizionati piccoli spuntoni. Pertanto, non solo il massaggio degli arti inferiori, ma migliora anche la circolazione del sangue, in conseguenza del quale il sangue può entrare nei luoghi più difficili del corpo.

Viene ferita su una gamba dolorante, cominciando dalla punta delle dita e fino alla metà della coscia. È molto importante torcerlo in modo tale da non schiacciare la gamba stessa, altrimenti l'afflusso di sangue rallenterà notevolmente. Applicazione di massaggiatori.

Positivamente, la condizione delle vene sarà influenzata dall'esercizio, durante il quale ti alzerai sulle dita dei piedi e poi sul tallone. Non dimenticare gli esercizi in acqua. Le lezioni in piscina aiuteranno a migliorare le condizioni fisiche di una persona ea rafforzare i muscoli delle gambe, il che aumenterà la circolazione del sangue in tutto il corpo.

Le lezioni in piscina aiuteranno a migliorare la condizione fisica e rafforzare i muscoli, che aumenteranno la circolazione del sangue in tutto il corpo.

Nutrizione per le vene varicose

Aderire al regime di una sana alimentazione durante la varicosità è necessario innanzitutto per ridurre il peso in eccesso, che esercita una pressione su tutto il corpo. Le persone in tali situazioni sono le più adatte a mangiare quei cibi, che includono molte fibre (queste includono verdure fresche e frutta).

Anche dalla dieta è necessario escludere cibi grassi e fritti. I piatti possono essere cotti al vapore, in umido e cotti al forno.

Se segui la dieta fedelmente, curerai la malattia molto più rapidamente e più facilmente.

Prodotti a maglia I metodi di trattamento del varicosio dipendono anche dal grado di compressione della malattia. Per monitorare il decorso della malattia a casa, è possibile ricorrere all'uso di speciali calze a maglia e golf.

Per monitorare il decorso della malattia a casa, è possibile ricorrere all'uso di speciali calze a maglia e golf.

Di solito si consiglia di essere indossati tutto il giorno, e di notte è necessario liberare gli arti dai vestiti in eccesso. Indossare questi vestiti ti permette di spremere i vasi varicosi, il che migliora la circolazione del sangue su tutti gli arti.

Se non c'è la possibilità di acquistare una maglieria speciale, puoi provare a utilizzare una benda flessibile.

Il più comunemente usato per il trattamento del polmone varicoso. Consiste di diversi polsini. Quando inizia il suo lavoro, sotto una certa pressione diventa aria. Questo metodo può essere utilizzato nelle fasi iniziali della malattia. Durante la spremitura dell'arto viene eseguito un massaggio ai piedi, in cui vengono stimolati tutti i vasi e i muscoli.

Molto spesso, un pneumomassatore viene usato per trattare le vene varicose.

Dopo aver usato un tale massaggiatore, una persona si sente leggera nelle gambe e il gonfiore nel tempo quasi scompare. Questo metodo è ideale per le persone che sono impegnate nel trattamento delle vene varicose a casa.

Trattamento delle varici con farmaci

Il varicosio viene trattato solo nelle fasi iniziali o solo quando si manifestano i suoi primi sintomi. In questi momenti, la maggior parte degli esperti raccomanda l'uso di farmaci sotto forma di vari unguenti, gel e compresse. Prescrivere i farmaci può essere solo il medico curante.

Solo un medico qualificato può prescrivere farmaci per il trattamento delle vene varicose.

È molto importante selezionare la terapia farmacologica tenendo conto della presenza di malattie concomitanti nell'uomo.

Più spesso, i farmaci per il trattamento delle vene varicose dovrebbero includere i seguenti componenti:

  1. Venotoniki. Lasciare ridurre il gonfiore delle gambe e favorire la normalizzazione della circolazione sanguigna attraverso le vene.
  2. "Detraleks" e "Trental". L'assunzione di questi farmaci riduce il dolore, riduce il gonfiore. Possono essere usati sia sotto forma di compresse, sia sotto forma di contagocce.
  3. Unguenti a base di eparina. L'uso di tali strumenti aiuta ad evitare la formazione di coaguli di sangue. Più spesso, questi unguenti vengono utilizzati nelle fasi iniziali della malattia. Sull'arto vengono applicati prima di coricarsi e al mattino.
  4. "Diclofenac" è prescritto in caso di dolore severo. Aiuta anche a rimuovere il gonfiore e l'infiammazione. L'abuso di questo farmaco non è raccomandato, perché ha un impatto negativo sui reni.

Se ci sono reazioni collaterali durante l'assunzione di farmaci, è necessario informare immediatamente il medico. Forse cambierà il piano di trattamento o cancellerà un determinato farmaco.

Funzionalità aggiuntive

Per liberarsi definitivamente delle vene varicose è possibile solo nel caso dell'intervento chirurgico. Tuttavia, questo metodo non significa sempre che verrà eseguita un'operazione seria. Grazie alla moderna tecnologia, questa procedura non richiede la dissezione della cavità della superficie del piede.

I metodi più comuni per trattare le vene varicose oggi sono la scleroterapia, l'ablazione con radiofrequenza, la flebectomia.

Ciascuno di questi metodi viene utilizzato in un determinato stadio della malattia. Ma il risultato in ogni caso sarà positivo.

Le vene varicose sono alleviate dalla scleroterapia.

Ricorda: per mantenere la salute dei tuoi piedi, devi controllarti. È molto importante fare passeggiate regolari all'aria aperta, osservare la corretta routine quotidiana e mangiare solo cibi sani.

Se ci sono problemi con il peso, quindi devono essere risolti in anticipo, al fine di evitare ogni sorta di complicazioni con la salute.

In questo sarai perfettamente aiutato da esercizi fisici e ginnastica terapeutica per i piedi. Ricorda che è severamente vietato alzare i piedi in acqua calda. Dopo tutto, aiuta a restringere i vasi sanguigni, per cui il sangue non può normalmente circolare attraverso il corpo.

Prenditi cura di te stesso e ai primi sintomi della malattia consulta sempre un medico!

Moderni metodi di trattamento delle vene varicose

Trattamento delle vene varicose, nutrizione con le vene varicose

Trattamento delle vene varicose a casa

Come sbarazzarsi di varicosi per sempre?

Molte donne e uomini che hanno sperimentato il problema delle vene ai piedi sono preoccupati di sapere se le vene varicose possono essere curate. Questa malattia è una delle patologie che richiedono una terapia complessa e l'attitudine più seria alle raccomandazioni degli specialisti. Per ripristinare la salute dei vasi sanguigni e non perdere la piena capacità motoria, è necessario sapere come curare completamente il varicosio.

È possibile curare le varici per sempre?

Un numero enorme di persone desidera ottenere una risposta esauriente alla domanda - se le vene varicose sono trattate. Questa malattia è più spesso cronica. I moderni metodi di trattamento non possono sempre eliminare completamente il paziente dai problemi con i vasi sanguigni. Il meglio che si può ottenere - non eliminare le vene varicose completamente, e contengono l'ulteriore sviluppo della violazione ed evitare complicazioni gravi (ulcere venose, condizioni che portano alla disabilità e morte).

I medici coinvolti nel trattamento delle malattie venose (chirurghi vascolari flebologia), si consiglia di scegliere la strategia ottimale per combattere la malattia e favorire una comprensione che le vene varicose - una malattia che richiede un trattamento a lungo termine.

Obiettivi della terapia della malattia

I pazienti con vene varicose non dovrebbero avere alcuna illusione circa la possibilità di curare rapidamente patologia con ricette popolari o droghe pubblicizzate di nuova moda. L'approccio per eliminare i sintomi principali e migliorare le condizioni generali richiederà molto tempo e l'uso di vari farmaci.

Gli obiettivi principali del trattamento per varicose sono:

  1. Riduzione dei sintomi
  2. Rallentare la progressione della malattia.
  3. Prevenzione di complicazioni pericolose.

Riduzione dei sintomi

Le vene varicose sono accompagnate da numerosi sintomi spiacevoli:

  • gonfiore dei vasi sanguigni;
  • aspetto del blu;
  • gonfiore;
  • affaticamento severo;
  • "Buzz" negli arti inferiori;
  • prurito;
  • il dolore.

Tra i più gravi ci sono i cambiamenti trofici nella pelle, con difficoltà a cedere a trattamenti conservativi.

Le manifestazioni cliniche elencate delle vene varicose sono ridotte solo da un regime terapeutico ben scelto. Tradizionalmente consiste di:

  • prendere compresse;
  • fisioterapia;
  • indossare maglieria a compressione;
  • correzione del solito modo di vivere.

Decelerazione della progressione delle vene varicose

In assenza di terapia di qualità, la varicosi progredisce rapidamente. Nel corso degli anni, sta dando sempre più disagio e privandolo della capacità di vivere una vita piena. Tecniche efficaci possono rallentare la progressione della malattia, posporre o escludere del tutto il momento in cui è necessario un intervento chirurgico.

Prevenzione delle complicazioni pericolose e delle conseguenze delle vene varicose

La conseguenza irreversibile delle vene varicose è la formazione di coaguli di sangue nelle vene che presentano un pericolo per la vita. Dopo essere usciti, sono in grado di bloccare l'arteria polmonare e causare un esito fatale.

Il trattamento tempestivo iniziato evita tale patologia e impedisce il suo sviluppo in una forma mortale.

Riesci a trattare la varicosi senza un intervento chirurgico?

Esistono modi comprovati per ridurre l'insorgere di vene varicose e ridurre il rischio di complicanze senza intervento chirurgico. Coloro che sono interessati a come curare completamente le varici avranno bisogno di:

  • riconsiderare un modo di vita abituale;
  • eseguire esercizi terapeutici speciali;
  • andare a una dieta sana, ecc.

Il modo tradizionale di risolvere il problema - l'uso di droghe da farmacista, non convenzionali - l'irudoterapia e rimedi popolari.

Cambiamento nello stile di vita

Con le vene varicose, si raccomanda di passare da uno stile di vita passivo a uno moderatamente attivo. Benefici apprezzabili portano un'adeguata attività fisica. Questi includono:

  • passeggiate giornaliere di due ore;
  • andare in bicicletta su terreni accidentati;
  • in sella a una bicicletta stazionaria a casa.

La prevenzione della congestione venosa è anche facilitata da nuoto, aqua-yoga, aerobica in acqua.

dieta

Quando la terapia viene eseguita, la dieta diventa obbligatoria. Tra i prodotti a favore dei vasi indeboliti vi sono:

  • frutti di mare;
  • grano saraceno, avena, orzo, porridge di grano;
  • frutta e verdura ricca di fibre;
  • cioccolato naturale e cacao;
  • succo di pomodoro e olio di semi di lino.

Quando le vene varicose dovrebbero essere abbandonate:

Terapia di compressione

Indossare biancheria speciale apporta pressione sulle vene, il che porta a un miglioramento del flusso sanguigno e alla prevenzione del suo ristagno. L'effetto che forniscono calze a compressione (collant, leggings, maniche, bende elastiche) è in gran parte simile alla pressione naturale dei muscoli contratti. Questo effetto influenza favorevolmente la normalizzazione del flusso sanguigno nelle vene varicose.

Ginnastica terapeutica

I metodi efficaci per combattere la patologia sono esercizi scelti con competenza. Aumentano il tono dei vasi, migliorano il deflusso linfatico e venoso, normalizzano il flusso del sangue arterioso. Gli esercizi più accessibili stanno camminando.

Insieme efficace di esercizi per le vene varicose:

  • Sdraiato sulla schiena, imita di andare in bicicletta per qualche minuto.
  • Nella stessa posizione, eseguire una "forbice" prima della comparsa della fatica.
  • Ribaltamento sul suo stomaco, sollevare il gambe ad uno ad uno, tenendole per alcuni secondi, poi piegare al ginocchio e cercare di colpire i talloni sui glutei (ogni movimento eseguito da 8-10 volte).
  • Seduto su una sedia e appoggiato sul pavimento con i tacchi, spostare le calze in tutte le direzioni (non meno di 15 ripetizioni).
  • In piedi eretto e le mani cadenti "le cuciture" eseguire "rondine" - tenere il busto è inclinato, e una gamba parallela al pavimento, e le sue mani sparsi ai lati (fino a 15 ripetizioni).
  • Nella stessa posizione, collega i talloni insieme, per sciogliere le calze e fare sit-up, allargando leggermente le ginocchia ai lati e sollevando le dita dei piedi durante l'arrampicata (15-20 ripetizioni).
  • Entro 10 minuti, fai a turno camminando su dita dei piedi e talloni, sollevando i fianchi in alto allo stesso tempo.

In caso di vene varicose, un complesso così semplice deve essere ripetuto per 15-30 minuti due volte al giorno, al mattino e alla sera. Inizia con un piccolo numero di movimenti, seguendo la reazione del corpo. Con la salute normale, il volume di carico viene gradualmente aumentato.

Soprattutto tali esercizi sono raccomandati alle persone che conducono uno stile di vita sedentario.

medicazione

Per la ricezione interna con vene varicose sono destinati:

  • flebotonica - Flebodia, Venoruton;

Per applicazione topica, gel e unguenti sono spesso prescritti - Troxevasin, Venolife, Lyoton.

Del numero di protivovospalitelnyh agenti non steroidei sono considerati efficaci Diclofenac-gel e indometacina.

Per ottenere i risultati richiesti, la terapia dovrebbe essere completa.

hirudotherapy

L'Hirudoterapia è una procedura che è facilmente tollerata dall'organismo e ha un minimo di controindicazioni. Questo metodo consente di sbarazzarsi degli asterischi vascolari, ridurre i cambiamenti trofici, il dolore e il gonfiore, migliorare la nutrizione dei tessuti. Le sessioni di trattamento con le sanguisughe dovrebbero essere condotte solo in istituti specializzati sotto la supervisione di uno specialista esperto.

Metodologia popolare

La medicina tradizionale offre molti modi per combattere le vene varicose:

Per la preparazione di impacchi e bende il più delle volte si usavano ippocastano, bardana, miele, aceto di sidro di mele, pomodori verdi. All'interno prendere infusi e bevande dalla noce moscata, cime di carote, foglie di noce, frutta biancospino.

Tali fondi sono spesso metodi di trattamento ausiliari. Prima di iniziare a usarli, devi sempre consultare il medico.

Misure radicali

La necessità di metodi radicali per trattare le vene varicose si verifica nei seguenti casi:

  1. Assenza dell'effetto dell'uso di medicine e rimedi popolari.
  2. Progressione della malattia attiva
  3. La formazione di ulcere trofiche.
  4. Sviluppo di tromboflebite acuta.

Il paziente può mostrare una manipolazione minimamente invasiva o un intervento chirurgico completo.

Procedure mediche mininvasive

Le manipolazioni minimamente invasive includono:

  • scleroterapia;
  • ablazione laser;
  • obliterazione a radiofrequenza (RFO);
  • microphlebectomy.

I vantaggi dell'utilizzo di questi metodi sono la minima penetrazione nel corpo del paziente, l'alta efficacia e il rapido recupero postoperatorio.

Operazioni chirurgiche

Il tipo più laborioso e complesso di intervento chirurgico è la flebectomia - la procedura per la rimozione delle vene malate, che viene eseguita da un chirurgo vascolare.

Questo metodo di trattamento spesso causa complicanze e viene utilizzato solo nei casi in cui altri metodi terapeutici non portano a risultati positivi.

Prevenzione delle vene varicose

Evitare lo sviluppo di vene varicose aiuterà le seguenti azioni:

  • rifiuto di indossare scarpe strette e biancheria intima aderente;
  • contenimento di un insieme di peso in eccesso;
  • prevenzione di eccessivo sforzo fisico sulle gambe;
  • ginnastica per le estremità inferiori e massaggio;
  • enfasi su uno stile di vita e una dieta sani.

La medicina moderna raccomanda l'assunzione di farmaci speciali per prevenire le vene varicose. Per esempio: Venaro, Venolife, Detraleks, Escina. Al fine di prevenire lo sviluppo della malattia, i guaritori tradizionali offrono l'uso di infusioni di coni di luppolo, calanchoe pennato e ortiche.

Come trattare la varicosi a casa? Ciò che è pericoloso per questa malattia, è possibile prevenire la comparsa di vene varicose

Con la gestione di uno stile di vita sedentario e la presenza di patologie delle vene, ci sono problemi con i vasi delle gambe.

La gravità inizia a interferire con il normale flusso sanguigno, poiché le vene hanno un tono basso.

A poco a poco, il sangue ristagna nelle vene, c'è una deformazione dei vasi, come risultato di questo si sviluppa una malattia come le vene varicose.

Come curare le vene varicose a casa: stile di vita e dieta

Molti pazienti che soffrono di questa patologia, non pensano nemmeno a come liberarsene e, cosa più importante, come curare le vene varicose a casa. Dopo tutto, molte persone hanno sentito parlare della possibilità di un intervento chirurgico e sono sicuri che non ci siano altri modi per il trattamento e non possono esserlo.

Prima di iniziare la prevenzione, dieta, è necessario conoscere i principali sintomi della malattia:

1. Le vene superficiali si espandono notevolmente. La loro deformazione può essere percepita anche a occhio nudo.

2. Dopo un lungo periodo di cammino o camminando c'è gonfiore delle gambe.

3. Negli arti inferiori c'è un forte dolore di carattere rumoroso.

4. Convulsioni costanti nei muscoli dei polpacci.

5. Sulla parte inferiore degli arti possono apparire sigilli sulla pelle, pigmentazione.

6. Gradualmente le vene si increspano, il loro colore diventa blu scuro.

7. Nelle gambe c'è gravità, in luoghi dove la circolazione del sangue è disturbata, grave bruciore.

Al fine di curare le vene varicose a casa, è necessario sapere come cambiare il tuo stile di vita e mangiare bene. La presenza di varicose comporta un certo aggiustamento del suo precedente stile di vita e dovrebbe essere il più vicino possibile al modo abituale.

Prima di tutto, hai bisogno di rinunciare a tutte le cattive abitudini, perché l'alcol può influire negativamente sui vasi sanguigni e anche aumentare il rischio di sviluppare una malattia come la trombofelite.

Durante il lavaggio al mattino, è necessario prestare sufficiente attenzione non solo al viso e alle mani, ma anche ai piedi. L'azione favorevole è avere una doccia in piedi, così come fare una doccia di contrasto.

Prima di andare a letto fare un bagno con l'aggiunta di sale marino o brodi di erbe medicinali. Per tutto il giorno hai bisogno di riposare i piedi. Per fare questo, sdraiati sul divano o sul pavimento e solleva le gambe in modo che siano sopra il livello del cuore.

Quando sei a casa, non mettere pantofole o indossare calzini. Non è consigliabile indossare i tacchi alti. Cerca di evitare lunghi carichi statici e dinamici. Riposati più spesso, cambiando continuamente la tua posizione del corpo.

Nella tua dieta, devi anche apportare piccole modifiche. Non mangiare carne in grandi quantità. Evitare cibi troppo salati, affumicati e fritti. Cerca di concentrarti su prodotti come frutta, verdura e frutti di mare.

Assicurati di controllare il tuo peso, perché se è in eccesso, non avrai solo vene varicose, ma anche malattie cardiache.

Il carico fisico è abbastanza utile. Le gambe dovrebbero essere più in movimento. Ma dare la preferenza non solo allo sport, ma alla ginnastica terapeutica. Efficace sarà camminare nell'aria, le lezioni in piscina. Durante questo periodo, le gambe sono il più rilassate possibile, la circolazione del sangue negli arti inferiori si riprenderà gradualmente.

Squat, salti, sollevamento della gravità - completamente escluso. anche non consiglio i bagni caldi, saune, in quanto il calore porterà ad una diminuzione del tono nelle vene, il che significa che ci sarà un ristagno nel sangue.

Se leggi tutti questi consigli, potrebbe sembrare che siano molti, ed è semplicemente impossibile seguirli completamente. Ma in realtà niente di insolito e complesso in tutto questo.

La cosa principale è affrontare tutto seriamente, e se apprezzi veramente la tua salute, prendi in considerazione tutto ciò che il medico ti consiglierà.

Come curare le vene varicose a casa: farmaci

Per curare le vene varicose a casa, è necessario sapere quali farmaci sono efficaci. Il trattamento farmacologico è il più importante, in combinazione con una terapia complessa generale. I principali tipi di farmaci sono pomate, crema, compresse. Ma indipendentemente dalla forma di dosaggio, tutti i farmaci possono essere suddivisi in diversi gruppi: flebotonica, fluidificante del sangue. Consideriamo i dati del gruppo in modo più dettagliato.

Flebotoniki.

I preparati che fanno parte di questo gruppo possono aumentare il flusso sanguigno, migliorare il tono della parete vascolare. Le medicine più popolari:

1. Detralex. Dopo il corso del trattamento, la dilatabilità della parete venosa è ridotta. Il medicinale viene somministrato sotto forma di compresse, in un giorno è necessario prenderne due.

2. Angistax. Il farmaco è basato su erbe medicinali. È prodotto sotto forma di gel, capsule. Dopo l'applicazione, migliora la circolazione del sangue nei vasi.

3. Il gel è stato riparato. Ha un effetto analgesico e anti-infiammatorio.

L'unico inconveniente dei farmaci è che non alleggeriscono le vene gonfie, così come dagli angoli venosi. Ma possono eliminare gonfiore e bruciore. Può essere usato non solo per il trattamento, ma anche come prevenzione.

fluidificare il sangue.

Questo è il secondo gruppo in termini di efficacia, i farmaci inclusi in esso, hanno proprietà reologiche, sangue diluito, prevenire la formazione di coaguli di sangue. Di seguito è riportato un elenco dei farmaci più famosi ed efficaci:

1. Lyoton. La medicina è fatta sulla base di eparina. Ha proprietà efficaci sufficienti - migliora la circolazione sanguigna, previene la formazione di trombi.

2. Trental. La fluidità del sangue nel corpo migliora, mentre la viscosità diminuisce. Non c'è incollaggio di elementi come eritrociti e piastrine.

Questi rimedi non possono salvarti dalle vene varicose, ma il gonfiore sarà inferiore. Utilizzare farmaci non solo nella forma di compresse, ma anche come gel e creme. Questo è fatto per la prevenzione della trombosi.

Come curare le vene varicose a casa: rimedi popolari

Sicuramente non tutti sanno come curare le vene varicose a casa. Ma questo può essere fatto se la malattia è ai primi stadi di sviluppo e non è iniziata. Di seguito è riportato un elenco delle ricette più efficaci per le infusioni e i decotti utilizzati per il trattamento della malattia.

tinture.

• Se c'è bruciore e pesantezza alle gambe, puoi farlo preparare la tintura basata su Kalanchoe. Per fare questo, prendi la pianta in rapporto 1: 1 con alcool o vodka. Entro un mese, massaggia i piedi. Di conseguenza, la griglia deve scomparire completamente;

• Ippocastano. Per fare la tintura, è necessario prendere un litro di vodka e 50 grammi di infiorescenze della pianta. Versateli con la vodka e insistete per due settimane. In questo caso, il contenitore con tintura deve essere agitato ogni giorno. Una volta pronto, puoi conservarlo in frigorifero. Per una settimana, bevi una tintura di 2 cucchiai, prima di andare a mangiare. Devi farlo tre volte al giorno. Dopo la prima cura del trattamento, prenditi una pausa in cinque giorni e ripeti di nuovo il corso del trattamento.

impacchi.

Il trattamento prevede non solo di prendere decotti e tinture, ma anche di comprimere. Puoi prepararli da soli a casa. Ecco alcuni di loro:

1. Comprimi dai pomodori. Prendi il pomodoro e tritatelo finemente. Quindi prendi una benda e mettici sopra i pomodori a pezzetti, attaccali al punto dolente. Per essere comodo, puoi legare una benda con una benda elastica. Tenerlo premuto per 2 ore, quindi rimuovere e allegare un nuovo. È necessario farlo per tre volte. Comprimere è conveniente perché può essere fatto ogni giorno.

2. Rami di salice. Prendi i ramoscelli della pianta e finemente il podrobit, passa alla garza e attacca al punto dolente. Tenerlo premuto per diverse ore, quindi pulirlo. Se vuoi, puoi ripetere più volte.

Bevande utili.

Le bevande medicinali sono utili in quanto purificano i vasi sanguigni e il sangue. Prepararli come segue:

1. Piantaggine, fiore di camomilla assumere in proporzioni uguali e versare acqua bollente. Prendi la seguente proporzione: 600 ml di acqua bollente e 2 cucchiai di raccolta. Versare la pentola sul fuoco e portare ad ebollizione, quindi togliere dal fuoco e insistere tutta la notte. Bere bevande con 3/4 di vetro, al mattino e prima di coricarsi.

2. Bevanda a base di ortica. Prendi due cucchiai di ortica e versa un bicchiere di acqua bollente. Dare un po 'di tempo per preparare, quindi bere mezzo bicchiere, tre volte al giorno. Il corso del trattamento non è inferiore a un mese.

Come trattare la varicosità a casa: lingerie di compressione

Al fine di mantenere la giusta pressione negli arti inferiori, i medici raccomandano che i loro pazienti indossino lingerie di compressione. In medicina, può essere chiamato jersey medico. Questa calza, usata per trombosi e vene varicose. L'effetto di tali prodotti è il seguente:

1. L'effetto è ottenuto attraverso il supporto e la spremitura delle vene dilatate. Ciò consente al flusso sanguigno di ridistribuire alle vene sane.

2. Migliora gradualmente la circolazione sanguigna.

3. Se il tricot viene prelevato correttamente, il rischio di sviluppare trombosi diminuirà.

4. La cosa principale è che non ci sono effetti collaterali e controindicazioni per indossare vestiti.

Chi acquista la biancheria intima per la prima volta non ha bisogno di comprare un prodotto costoso. E inoltre non dovrebbe essere un prodotto del secondo grado di compressione, dopo tutto il tuo sistema vascolare non può semplicemente sostenerlo. Dopo che sei come la biancheria intima poco costosa e ti abitui, puoi comprare qualcosa di meglio.

Per vestire il prodotto è stato più facile, è possibile acquistare un dispositivo speciale. Sulle mani si raccomanda di indossare i guanti, in modo da non rovinare nulla con la manicure. Al momento della medicazione, le gambe dovrebbero essere asciutte. È meglio indossare maglieria a compressione al mattino, perché in questo momento i piedi sono riposati e non gonfiati.

Ora sai come curare le vene varicose a casa. In questo non c'è niente di difficile, la cosa principale è essere pazienti e iniziare a prendere le giuste azioni in tempo.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia