Un sorriso candido è un sogno per molti, ma non tutti si avverano. Dopotutto, non c'è abbastanza desiderio. Per garantire che i denti non crescano pietre, e lo smalto non è coperto da pigmentazione, sono necessarie cure regolari del cavo orale e il rispetto di una serie di misure preventive.

Le cause dell'aspetto della placca

Non importa quanto tu provi a lavarti accuratamente i denti, la pigmentazione su di essi si manifesterà ancora. E più regole violate, più intenso svanirà lo smalto bianco.

Per capire qual è la ragione principale di una brutta targa sui denti, dovresti riconsiderare le tue priorità di vita.

  1. Gli amanti del tè nero forte e del caffè sono potenziali "vittime" della placca. E più spesso consumi queste bevande, più intensamente il processo di colorazione dello smalto.
  2. Un altro "gruppo a rischio" sono i fumatori. Il tabacco è una buona tintura naturale. Nella composizione dei fiocchi di nicotina che riempiono le sigarette, ci sono sostanze in resina, i cui derivati ​​durante il fumo vengono mangiati nello smalto dei denti, diventando la base non solo per la placca. I fumatori hanno più probabilità rispetto agli altri di avere calcoli dentali.
  3. Microcracks sui denti, smalto consumato (anche leggermente) - luoghi "favorevoli" per l'introduzione di residui di cibo lì. E anche le solite procedure igieniche (lavarsi i denti, risciacquare) non possono rimuovere completamente le briciole. In questi casi, la placca cade in modo non uniforme e lo smalto appare chiazzato.

Sullo sfondo di tutto ciò, la conclusione suggerisce se stessa: bisogna prendersi seriamente cura della propria salute. E la lotta per un sorriso candido dovrebbe diventare un permanente quotidiano.

Metodi per rimuovere la placca

Per monitorare la bellezza dei tuoi denti, devi iniziare in piccolo. La pulizia quotidiana dello smalto dovrebbe diventare uno stile di vita. E non è sufficiente farlo due volte al giorno - al mattino, per rinfrescare il respiro, e alla sera, per sbarazzarsi dei residui raffermo di cibo ricevuto durante il giorno. Efficace è il risultato, se la procedura igienica viene eseguita dopo ogni pasto. E questo, di regola, è circa 3-5 volte al giorno, il che, sarete d'accordo, non è sempre conveniente. Ma per questi casi c'è l'opzione di dovere: gomma da masticare, che puoi sempre avere a portata di mano.

Tutte queste misure ridurranno solo l'intensità della colorazione dello smalto in una forma non rappresentativa. Pertanto, devi comunque rimuovere il raid. E qui ci sono 2 opzioni: da fare da soli a casa, o visitare periodicamente una clinica dentistica, dove faranno una pulizia dei denti di alta qualità.

Assistenza clinica
Per rimuovere il tartaro, molte persone visitano gli studi dentistici. Ma qui per pulire lo smalto dalla placca pochissime persone usano i servizi di uno specialista. Tuttavia, ci sono installazioni che in modo rapido e indolore (e soprattutto - in modo efficace) danno un sorriso "Hollywood".

  1. Una speciale macchina abrasiva denominata "Air FLOU" ("respirazione aria") opera secondo il principio della sabbiatura. Solo al posto del componente al quarzo, il dispositivo viene caricato con una soda miscelata con acqua. Il bicarbonato di sodio ad alta pressione dalla punta si infila sui denti, facendo cadere la placca pigmentata dello strato scuro dello smalto.
  2. Se ci sono pietre oltre alle macchie sui denti, allora è meglio passare al secondo metodo di purificazione - usando gli ultrasuoni. Per questo, c'è uno strumento chiamato "scaler". Il generatore ad alta frequenza genera oscillazioni, che sono dirette ai denti con l'aiuto di un ugello speciale. Toccando l'onda vibrante a depositi e incursioni provoca la loro distruzione. Questi "scarti di produzione" vengono immediatamente lavati con acqua, fornita anche dall'ugello. E poi tutto l'eccesso viene rimosso eiezioni di saliva.

Le procedure descritte non sono complicate, ma non c'è sempre il tempo di visitare gli uffici dei medici. A casa, le procedure igieniche possono essere eseguite più spesso, coordinando tutte le azioni con il proprio ritmo di vita.

Dentifrici speciali

Per monitorare la bellezza dello smalto dei denti, è necessario acquistare prodotti per la pulizia speciali. Ma dovrebbero andare solo come un'aggiunta alla spazzolatura quotidiana dei denti.

  1. Le paste sbiancanti con effetto lucidante abrasivo ("Lakalut", "Bleaching plus", ecc.) Contengono granuli speciali di biossido di titanio o ossido di silicio. Per non danneggiare lo smalto, le particelle abrasive hanno superato un taglio speciale con l'alta tecnologia.
  2. Anche prodotto preparati commercialmente, permettendo il pigmento per allentare placca su smalto: composto chimico "pirofosfato" ee sostanza "Polidon" "bromelina" basato su un enzima pianta.

Utilizzando tutti questi strumenti, si dovrebbe tenere presente che non sono per la pulizia quotidiana. Al mattino e alla sera, deve essere usata solo una pasta igienica o medicinale. Sbiancando lo stesso smalto con queste sostanze è meglio fare non più di 2 volte a settimana.

Ricette popolari

Quando rimuovi la placca sullo smalto, puoi fare a meno della partecipazione di chimica. Per fare questo, è sufficiente fare riferimento alle ricette della medicina tradizionale.

  1. Il farmaco più semplice e conveniente che può essere trovato in qualsiasi cucina è il cibo soda. Per eseguire lo sbiancamento, è sufficiente mescolare un po 'di prodotto con il dentifricio e solo lavarsi i denti. Allo stesso tempo, cerca di non fare forti pressioni - le particelle di soda hanno un certo grado di abrasività. Ma per ottenere il bianco, una procedura non sarà sufficiente. La frequenza dell'applicazione della soda dipende dal grado di contaminazione dei denti.

Non "dimorare" su una delle ricette per la pulizia dello smalto dalla placca - è meglio usare una serie di strumenti (quali - decidere individualmente). La frequenza d'uso e la durata dello sbiancamento dovrebbero essere dettate dalla saturazione della contaminazione dello smalto. Ma un rivestimento leggero, leggermente giallastro non è un motivo per suonare un allarme.

Come rimuovere la placca a casa?

Come sbarazzarsi della placca dentale a casa? Questo problema sorge proprio a causa della disattenzione per l'igiene, il rifiuto di esami preventivi presso il dentista.

Vi diremo perché ci sono depositi sullo smalto e come gestirli.

Cos'è la placca?

Batteri e residui di cibo dannosi, che coprono il film con lo smalto: questa è la base della placca dentale. La sua comparsa dopo aver mangiato è normale, con una pulizia tempestiva non avrà il tempo di recare danno. Ma se non ti sbarazzi della placca dentale in tempo, penetreranno nello strato interno. L'accumulo graduale porta all'ingiallimento delle corone, specialmente nelle fessure e sopra la gomma.

La putrefazione del cibo rimane un odore sgradevole e se non si sbarazza di loro, lo smalto si diraderà, il tartaro e la carie appariranno. È molto più semplice pulire gli strati nel primo stadio, poiché sono morbidi e non hanno ancora penetrato la dentina.

cause di

Dopo un pasto, si può notare anche dalle sensazioni che i denti sono coperti da un film. Questi sono residui di cibo e batteri che iniziano la riproduzione attiva. Per qualche tempo, le corone rimarranno ancora bianche come la neve, ma a poco a poco diventeranno più scure. Poi diventerà giallo e, in casi trascurati, anche nero.

Il colore più giallo è trovato dalle persone al collo del dente, poiché vicino alle depressioni naturali la placca si accumula più velocemente. L'uso regolare del pennello impedisce il processo e, se non lo usa affatto, il cibo rimanente sarà più facile da regolare sulla massa morbida che copre la dentina. Il risultato di ciò è la formazione del tartaro.

Accelera la formazione di una serie di numerosi fattori:

  • igiene personale di scarsa qualità e incapacità di usare il filo interdentale - è l'ideale se puoi pulire i denti dopo ogni cibo (anche uno spuntino), e soprattutto dopo aver mangiato qualcosa di carboidrato. Sostituire la procedura usando il filo interdentale o almeno risciacquando la cavità orale;
  • un corso di trattamento con sostanze contenenti ferro, perché il microelemento si deposita sullo smalto a causa della sua struttura;
  • abuso di cioccolato, prodotti da forno e altri alimenti ricchi di carboidrati;
  • caratteristiche fisiologiche - questo include le ragioni causate da fattori individuali: saliva viscosa, la sua mancanza, sete frequente, malattie croniche;
  • fumo - la resina così densamente assorbita dallo smalto, che, anche con un'igiene accurata, è molto difficile pulirli. L'accumulo graduale di tali depositi porta all'ingiallimento.

La divisione del raid da parte di dentisti professionisti viene eseguita anche con i colori. L'ombra indica spesso la sua origine:

  • marrone e giallo scuro - è tipico per le persone che abusano del fumo, specialmente di quelli che fumano molto. In altri, si verifica quando c'è un riempimento di amalgama. I pazienti che non hanno cattive abitudini sono anche soggetti a depositi di questo colore. Questo è associato alle caratteristiche della produzione (lavoro sulla fusione dei metalli), alla mancanza di igiene. Placca scura si verifica nei bambini sui denti da latte, che è una reazione congiunta di zolfo e ferro;
  • nero - segnala una grave disfunzione nel corpo e può indicare una patologia delle vie biliari o grave disbiosi. Si verifica anche con l'abuso di antibiotici o dopo la chemioterapia. Con questo colore i depositi a casa non possono essere gestiti;
  • Bianco - appare dopo aver dormito. Ha anche bisogno di essere raschiato per prevenire la decomposizione e la trasformazione in pietra;
  • verde - il colore è tipico per le persone sotto i 16 anni. Tale stratificazione si concentra sulla parte frontale ed è associata a mangiare qualcosa di verde che include la clorofilla;
  • stratificazione grigia - si verifica a causa di iperplasia dello smalto o può semplicemente indicare insufficiente igiene della bocca;
  • bianco-giallo - ha una caratteristica struttura sciolta e si accumula durante il giorno. È facile rimuovere tali depositi e la pulizia periodica è adatta a questo scopo.
  • uno strato sottile appare dopo 4 ore, anche dopo la pulizia;
  • 7 ore dopo l'igiene, il numero di batteri su di esso raggiunge i 10 milioni;
  • Dopo 7 giorni i depositi diventano visibili, c'è un retrogusto e un odore sgradevoli.

A poco a poco, si induriscono tutti e i resti del cibo si trasformano in pietra. Può essere sottogengivale, normale e sopragengivale.

Tecniche professionali

Rimuovere la placca con l'aiuto della pulizia professionale - questa è la soluzione più semplice che porterà un risultato rapido. Questo metodo è molto più costoso di tutte le ricette casalinghe. Applicare 3 metodi di sbiancamento:

  1. La pulizia ad ultrasuoni rimuove, insieme ai depositi, uno strato di batteri patogeni. È importante che lo smalto non risenta di un tale impatto. Dopo aver applicato gli ultrasuoni, la superficie è lucidata. Questo metodo è considerato uno dei disponibili e tuttavia elimina in modo efficace anche i componenti temprati.
  2. Flusso d'aria - la procedura si basa sull'uso di una miscela di acqua e aria con l'aggiunta di soda. La base dei denti viene applicata sotto pressione, quindi la lucidatura e la rimozione delle particelle della placca avviene senza danni. Questo metodo è adatto anche per le aree difficili da raggiungere. Flusso d'aria controindicato per le persone che sostengono una dieta senza sale, asmatici e donne in gravidanza.
  3. I metodi moderni sono integrati con la pulizia laser. È anche efficace, non causa disagio e danni. Lo smalto non è diluito, quindi il laser è adatto per gli appassionati di sigarette e caffè, in quanto consente di ripetere la procedura più volte. Viene utilizzato anche con i sedimenti più scuri, ma in questi casi l'anestesia non è richiesta prima dell'inizio dell'evento. Il risultato rimane per tutto l'anno, ma il costo è molto più costoso rispetto ad altri tipi di pulizia.

Compresse per indicare aiuto per capire se è necessario lo sbiancamento professionale. Sono comprati in una farmacia, messi in bocca e accuratamente masticati. Dopo questo, la lingua viene tenuta su tutto il bordo dei denti, risciacquando la cavità e controllando le corone.

Come rimuovere la placca dentale a casa?

Per rimuovere la placca sui denti a casa può aiutare un certo numero di metodi:

  • Mangiare regolarmente di agrumi proteggerà contro l'accumulo di cibo sui denti. La vitamina C contenuta in ananas, limoni e arance ripristina la circolazione sanguigna e previene la respirazione sgradevole;
  • Il ravanello nero o il suo succo sono in grado di corrodere i neoplasmi, quindi è necessario consumarli tutti i giorni;
  • celandina secca fermentare in acqua bollente e in un bagno d'acqua per 4 ore. Tale infusione concentrata è adatta per il risciacquo dopo aver mangiato;
  • Le melanzane bruciano e sbriciolano le ceneri in polvere. Mettilo su un pennello e applicalo sullo smalto. Il risciacquo non è necessario, basta tenerlo un po 'e risciacquare la bocca. Se usi regolarmente la ricetta, preverrà il tartaro;
  • prendere qualche goccia di perossido di idrogeno e succo di limone, aggiungere la miscela alla soda e mescolare fino alla formazione di pappa. Viene posizionato sui denti e lavato via dopo 5-7 minuti. Se la cenere può essere pulita, è meglio non strofinarla, poiché danneggia rapidamente lo strato protettivo a causa dell'elevato numero di componenti abrasivi. Ripeti la maschera può essere solo una settimana;
  • radice di bardana schiacciata (1 cucchiaio) e 3-5 baccelli secchi dal fagiolo. Gli ingredienti sono bolliti per 3 ore, e dopo il raffreddamento con un decotto risciacquare la bocca. Ripeti la procedura 5-6 volte al giorno;
  • Il carbone attivo si sbriciola in polvere, si cosparge di dentifricio e si pulisce delicatamente la dentina.

Come prevenire la comparsa di placca sui denti?

La prevenzione di sedimenti e calcoli sulla dentina è abbastanza semplice. Le regole sono le seguenti:

  • mangiare razionalmente e completamente;
  • abbandonare cattive abitudini;
  • lavati i denti regolarmente, usa fili e risciacqui (prenditi cura dei tuoi denti e della bocca completamente);
  • raccogliere 2 tipi di dentifrici con effetti diversi (terapeutici e sbiancanti);
  • ridurre l'uso di tè, dolci e caffè;
  • visita regolarmente il dentista.

Influenza favorevolmente la qualità della pulizia del cambio della spazzola in ultrasuoni. L'igiene può essere completata con l'acquisto di un irrigatore, che pulirà gli strati di cibo anche in zone difficili da raggiungere. E 1-2 volte all'anno è necessario eseguire una pulizia completa dalla placca nello studio dentistico. Tutte queste misure sono un'eccellente prevenzione di eventuali depositi dentali e inoltre prevengono le malattie orali.

Video: cosa succederà se non ti sbarazzi della placca?

Come e cosa pulire la placca sui denti a casa?

Quasi tutti sognano di avere un sorriso candido. Per questo, non è sufficiente avere denti belli e perfino bianchi. Hanno bisogno di cure accurate, altrimenti ci saranno numerosi microbi nella dentizione, si formeranno delle pietre e comparirà un odore sgradevole. Presto i denti inizieranno a deteriorarsi.

Per evitare che ciò accada, e la respirazione è sempre fresca, è necessario curare adeguatamente la cavità orale. Ci sono un certo numero di misure preventive e uno di loro sta rimuovendo la placca dai denti. Come eseguire correttamente questa procedura, quali strumenti utilizzare?

Perché appare la placca dentale?

Anche dopo accurata spazzolatura dei denti sugli organi masticatori si forma una pigmentazione. Dopo un po 'sul dente lo smalto appare giallo, di colore grigio, nelle pietre dentali e nei bordi neri. Quale può essere la causa di questi spiacevoli fenomeni e come liberarsene?

Il lavaggio irregolare dei denti, l'uso frequente di dolci, cibi grassi e alcol spesso portano a un attacco agli organi masticatori.

Tè forte, caffè e altre bevande da colorare contribuire alla comparsa della pigmentazione. Se vengono utilizzati troppo spesso, il processo di pigmentazione sarà più intenso e intenso.

La nicotina è anche promuove l'aspetto del giallo sui denti. Il tabacco ha la proprietà di una tintura naturale e nel processo del fumo viene consumato nello smalto dei denti. I fumatori hanno spesso pietre dentali oltre alla placca.

Smalto danneggiato (microfoni, panno) è un buon posto per residui di cibo dopo aver mangiato. Dopo il risciacquo, lavarsi i denti è molto difficile da rimuovere da lì. Sono macchiati, lo smalto sembra poco attraente.

Inoltre, il brutto film sullo smalto inizia a moltiplicare i batteri. Di conseguenza, si verificano carie, problemi gengivali e altre malattie dentali.

Cosa offre l'odontoiatria?

La maggior parte delle persone frequenta spesso le cliniche dentistiche per condurre una procedura per la pulizia dei denti. Gli specialisti offrono due opzioni per rimuovere la placca sullo smalto:

Nel primo caso il bicarbonato di sodio ad alta pressione dalla punta colpisce lo smalto dei denti e colpisce le macchie di pigmento e varie placche.

Spesso diverso da un raid ci sono anche pietre dentali e in questo caso è meglio usare la procedura usando gli ultrasuoni. Il processo di pulizia viene eseguito utilizzando un ugello speciale sotto l'influenza delle oscillazioni di un generatore ad alta frequenza. Le onde vibratorie provocano la distruzione dei depositi depositati, dopo di che l'acqua viene lavata via dai denti. L'espulsore di saliva speciale rimuove tutti dal cavo orale durante la procedura.

Queste procedure igieniche sono semplici, ma costano denaro. La rimozione ultrasonica è un piacere costoso, quindi non tutti possono permetterselo visita regolarmente il dentista per questo scopo. Una buona alternativa alle procedure dentistiche sono rimedi popolari. Sono meno sicuri, ma costeranno molto meno. Inoltre, vengono venduti prodotti speciali per lo smalto dei denti sbiancanti. Tutti questi metodi possono essere utili solo se si monitora la cavità orale quotidianamente e in modo tempestivo.

Strumenti speciali

specialisti consiglia attacco igienico a casa, per restituire il biancore perduto ai denti. È necessario fare almeno due volte per sciacquare la bocca con un liquido speciale. Dopo aver mangiato, si consiglia di utilizzare il filo interdentale. È meglio lavarsi i denti con un effetto sbiancante. Contengono sostanze speciali con effetto abrasivo-lucidante. Nel processo di pulizia dei denti, aiutano a eliminare la placca e non danneggiano lo smalto.

Disponibile anche in vendita preparazioni speciali, rivestimento del pigmento disintegrante su smalto. C'è un rimedio basato sull'enzima della pianta "Bromelina". Tutti questi prodotti non possono essere utilizzati tutti i giorni, ma solo 1-2 volte a settimana.

Si raccomanda ai dentisti di cambiare lo spazzolino in tempo utile, è imperativo ricordare la lingua durante la spazzolatura. Molti batteri si accumulano nell'area della lingua.

Rimedi popolari

Ci sono molti modi semplici con cui puoi risolvere il problema della placca sui denti a casa. tutto sono accessibili e poco costosi. Il mezzo più comune ed efficace è il bicarbonato di sodio. Deve essere aggiunto al dentifricio sul pennello e lavarsi i denti. Nel processo di pulizia, non è possibile premere sullo smalto, perché la soda ha proprietà abrasive. Quanto fare tali procedure dipenderà dal grado di abbandono dello smalto. È spesso impossibile lavarsi i denti con questo metodo.

La proprietà sbiancante è il perossido di idrogeno. Si trova sempre nell'armadietto delle medicine di casa. Per la procedura, prendere il perossido e fare una soluzione:

  • mezza tazza d'acqua;
  • 1 cucchiaino di perossido di idrogeno.

Risciacquare i denti dopo aver lavato i denti e farlo molto rapidamente, non più di 1-2 secondi. Se esiti, le gengive possono soffrire. Alla fine della procedura, sciacquare la bocca con acqua pulita.

Il perossido viene anche usato nella sua forma pura, ma non per il risciacquo. Bagna un batuffolo di cotone e viene applicato sui denti senza intaccare le gengive. Dopo la procedura, la bocca deve essere risciacquata con acqua pulita.

Ai vecchi tempi, la gente usava sbiancare la cenere di legno. Questo metodo è ancora pertinente a casa. cenere può essere acquistato in un negozio di fiori. È usato come fertilizzante per i fiori. La cenere è aggiunta al dentifricio in proporzioni uguali. Inoltre è possibile mettere la cenere allo stato puro su smalto e strofinare. La procedura può essere eseguita non più di 1 volta a settimana, poiché la cenere ha proprietà abrasive.

Un buon strumento è una fragola. Questa bacca È utile non solo per le sue preziose vitamine. Ha qualità sbiancanti. Si consiglia di macinare le fragole per 1 mese e applicare spazzolino da denti invece di dentifricio. Quindi, prendi la pasta e lava i denti di nuovo con una pasta.

Gli oli essenziali hanno proprietà molto utili. Ad esempio, olio dell'albero del tè e il limone può essere aggiunto al dentifricio e lavarsi i denti. Ci vorrà solo una goccia di olio di ogni pianta per dare un risultato positivo. Ciò contribuirà a rimuovere la placca, nonché a contribuire alla prevenzione e al trattamento della malattia parodontale.

Le proprietà uniche sono attribuite all'equiseto di campo. Questo erba è consigliato per preparare e decozione sciacquare la bocca due volte al giorno prima di dormire e di mattina Le procedure dovrebbero essere fatte per 3 settimane. Per preparare il brodo è necessario prendere 30 grammi di erbe essiccate e versare 1 tazza di acqua bollente. Una volta infusa l'erba, il rimedio è pronto per il risciacquo.

Per i fumatori pulizia dello smalto con l'aiuto di carbone attivo. Le compresse sono macinate in polvere, dopo di che è possibile spazzolare i denti con una polvere finita. Il pennello dovrebbe essere umido, inumidito in acqua pulita. L'effetto ottenuto viene fissato con l'aiuto del dentifricio.

Misure preventive

che per alleviare il proprio compito e non combattere con la placca, è meglio prevenire il suo aspetto. Per fare questo, dovresti monitorare la cavità orale e cercare di liberarti delle cattive abitudini:

  • i denti devono essere puliti al mattino e prima di coricarsi;
  • cercare di smettere di fumare o occasionalmente;
  • non abusare di caffè e tè;
  • spazzolare ogni 3 mesi;
  • è consigliabile sciacquarsi la bocca dopo ogni pasto, bevande;
  • Non lavarsi i denti con la stessa pasta costantemente, sostituire l'altro;
  • visita il dentista per pulire lo smalto dei denti.

Se il attuare tutte queste raccomandazioni, puoi mantenere i denti sani e non tormentarti con domande sui rimedi per la placca.

Come sbarazzarsi della placca gialla e nera sui denti a casa: semplici modi per rimuovere senza danneggiare lo smalto

La placca gialla e nera sui denti ha molte ragioni. Questa e l'insufficiente igiene dei denti e delle gengive e l'abuso di prodotti nocivi, il fumo e le malattie della bocca. Isolare i depositi morbidi e duri. Con il primo è possibile far fronte da soli a casa. La pietra dentale può essere rimossa solo da un dentista in odontoiatria (si consiglia di leggere: modi per rimuovere il tartaro a casa).

Come sbarazzarsi della targa?

Rimuovi la placca nera, gialla e marrone sui denti e puoi farlo da solo. Per questo, ci sono rimedi popolari e prodotti farmaceutici. La maggior parte di loro non danneggia, tuttavia, è meglio consultare un medico. Lo schema di pulizia più competente sarà consigliato solo da un dentista qualificato.

Procedure igieniche giornaliere

  • Per pulire i depositi scuri sui denti e sulle gengive, utilizzare il dentifricio e spazzolare almeno due volte al giorno. Una pulizia adeguata dura da 5 minuti. Cerca di penetrare nei luoghi più inaccessibili, afferra i denti del giudizio e fai abbastanza attenzione all'interno, perché è lì che il raid si verifica più spesso.
  • Per proteggersi dagli agenti patogeni che si sviluppano sui residui di cibo, assicurarsi di usare il filo interdentale. Solo questo strumento farà fronte alla fioritura tra i denti. Utilizzare un filo interdentale piatto se i denti sono vicini, arrotondati se lo spazio tra i denti lo consente e il "super filo interdentale" è un filo che cambia le sue proprietà a seconda delle dimensioni del lume.
  • Dopo ogni pasto, sciacquare la bocca con una soluzione speciale o almeno acqua normale.
  • Quando ti lavi i denti, non dimenticare di rimuovere le particelle di cibo dalla lingua, altrimenti i tuoi sforzi per mantenere l'igiene della bocca saranno completamente privi di significato. Per tale pulizia, sono adatti appositi raschietti o spazzole, che possono essere acquistati in farmacia o in un negozio.

Paste e spazzole per rimuovere la placca senza danneggiare lo smalto

  • I dentisti raccomandano paste contenenti fluoro per prevenire l'oscurità dei denti. Il fluoro è un elemento naturale che partecipa alla creazione di uno smalto forte e sano.
  • Il pennello deve avere una setola sufficientemente lunga per raggiungere i denti più lontani. I dentisti raccomandano i pennelli elettronici. Tali dispositivi creano una vibrazione che rimuove correttamente la placca dai denti e dalla lingua.

L'uso del perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno (H-2 O-2) non è il modo più sicuro per lavarsi i denti, poiché crea una reazione di ossidazione chimica. Di conseguenza, lo smalto si illumina, ma diventa più fragile.

Questo metodo non è raccomandato per le persone con gengive e denti affetti o proprietari di denti sensibili. La sensibilità dei denti può essere controllata dalla loro reazione all'acqua fredda e calda.

Diversi modi di usare H-2 O-2 a casa:

  1. Cammina con un normale spazzolino da denti con pasta. Dopo questo, sciacquare la bocca con perossido e pulire i denti con un batuffolo di cotone con alcune gocce di questo liquido;
  2. Pipettare il perossido direttamente sullo spazzolino e pulirlo. Questo metodo è più efficace, dal momento che un bastoncino di cotone non può raggiungere i punti in cui le setole penetrano.

Il perossido particolarmente buono fa fronte al rivestimento nero. Dopo ogni utilizzo di H-2 O-2 a casa, sciacquare accuratamente la bocca con acqua pulita.

Prodotti sbiancanti per farmacia

Per la farmacia si intendono vari gel, strisce schiarenti e kapy - reservoir, in cui viene collocato un gel speciale. Questi farmaci possono essere trovati da soli in farmacia, ma è meglio consultare uno specialista in modo da consigliare il metodo di sbiancamento più adatto a te. Tutti i prodotti di farmacia sono facili da usare.

Gel e bastoncini

Il modo più semplice e sicuro per pulire lo smalto te stesso è il gel sbiancante e bastoncini che possono essere acquistati in farmacia. I gel includono una sostanza abbastanza aggressiva: il perossido di idrogeno. Il perossido stesso può ferire i denti, ma i gel contengono anche elementi ausiliari che riducono l'effetto distruttivo della sostanza principale.

I gel vengono applicati ai denti con l'aiuto di spazzolini da denti, applicatori speciali o bastoncini. Gli stili sono casi come il rossetto con un piccolo pennello all'estremità. Questo caso è comodo da portare con te, è facile da usare. Basta applicare il gel con un pennello sui denti, in modo che il prodotto penetri nei luoghi più inaccessibili.

Il vantaggio dei gel è la possibilità di utilizzarli anche per i denti sensibili. Tuttavia, fai attenzione alle lesioni cariose. Penetrando in cavità carie, il gel può causare ulteriore distruzione dello smalto.

Strisce sbiancanti

Le strisce di sbiancamento sono bande su un lato di cui viene applicato un gel. Tali strisce dovrebbero essere applicate delicatamente sui denti con un lato in gel per 30-60 minuti al giorno, a seconda del tipo di chiarificazione che avete scelto.

Le strisce sbiancanti consentono in poche settimane di ottenere l'effetto della pulizia professionale dei denti. I primi risultati sono visibili dopo 1-3 giorni, a seconda delle strisce dell'azienda. I frutti di tale chiarimento persistono per circa 12 mesi.

I Kapy sono serbatoi speciali per gel chiarificanti che ripetono lo stampo della dentatura del paziente. Kaps dovrebbe essere indossato sui denti e indossato da mezz'ora a 8 ore. Il tempo di utilizzo del cappuccio con gel è determinato dal grado di concentrazione dell'agente sbiancante.

Ci sono diversi tipi di cap:

  1. Standard - progettato per il consumatore di massa. Tali kaps non ripetono la dentatura del paziente, quindi indossarli può causare disagio;
  2. Individuale - sono fatti su calchi individuali dopo aver visitato lo studio dentistico;
  3. Termoplastico - kapy da uno speciale materiale termoplastico, capace di modificarne la forma a temperature elevate. Tali serbatoi sono molto comodi da usare.

Il gel, che viene utilizzato nel cappuccio, non dovrebbe cadere sulle gengive per evitare lesioni. Il gel in eccesso deve essere rimosso con un fazzoletto di carta.

Aiuto dentista

Pulizia ad ultrasuoni

Ultrasuoni - pulizia professionale, che viene eseguita da un dentista con l'aiuto di un dispositivo speciale. Il dispositivo crea una vibrazione di circa 100 milioni di vibrazioni al minuto, che consente di sbarazzarsi della più antica incursione. Il numero di fluttuazioni viene calcolato individualmente per ciascun cliente.

Questa procedura può causare dolore durante la pulizia dei depositi dalle gengive. Spesso, i pazienti con una soglia di dolore basso ricevono un anestetico locale.

Pulizia dell'aria

La tecnica del flusso d'aria è il modo più morbido per rimuovere la placca. Non usa prodotti chimici, quindi è assolutamente innocuo per lo smalto e passa senza dolore per il cliente. Tuttavia, a differenza dei metodi più aggressivi, la pulizia dell'aria può alleggerire i denti in pochi toni e far fronte ai depositi che si sono formati solo sotto l'influenza di fattori esterni. Per rimuovere l'ingiallimento genetico, utilizzare ultrasuoni o resurfacing laser.

Pulizia laser

La pulizia laser ricorda la manutenzione a casa dell'igiene orale, solo una procedura più profonda e qualitativa. La tecnica utilizza un laser che agisce sull'acqua. Qualsiasi deposito è simile a una spugna che assorbe il liquido. Nello smalto dei denti di questo liquido è più volte più piccolo. Pertanto, il laser penetra solo nel tartaro, scindendolo e rimuovendolo, in modo che i denti acquisiscano un candore naturale.

Profilassi della formazione della placca a casa

Prevenire la comparsa di depositi sui denti include il rifiuto delle cattive abitudini (fumare e bere alcolici), oltre a ridurre la quantità di tè, caffè, bevande gassate e alimenti contenenti zucchero nella dieta. Mangia più cibo solido, perché pulisce meccanicamente la placca durante la masticazione e la fibra, che si trova nelle verdure e nei frutti. Usa spazzolini da denti e paste, che includono fluoro e sostanze che rafforzano lo smalto. Un aspetto importante della prevenzione della placca dentale è la visita dal dentista e la pulizia professionale due volte l'anno.

8 cause principali dell'aspetto di una placca marrone sui denti

La placca sui denti è un problema comune. Succede anche nella prima infanzia. Per pulire la placca sui denti è necessario comprendere le ragioni della placca, osservare le regole di igiene e conoscere anche i modi efficaci per combattere questo problema.
La placca è una consistenza speciale degli elementi più piccoli della mucosa, resti di cibo e una varietà di batteri benefici. Se il tempo e rapidamente non rimuovere la placca dai denti, quindi si forma il tartaro.

Pulire la placca in tempo in modo che non ci sia tartaro

Lo strato marrone sui denti provoca depositi sulla superficie dei denti, nonché sui tessuti mucosi della lingua e delle gengive.

Ci sono i seguenti tipi di depositi:

  • tipo di placca dentaria si verifica sulla superficie visibile dei denti o nella regione del margine gengivale;
  • subgengivale si forma nella zona gengivale;
  • Il tipo prossimale appare su quelle parti che vengono a contatto con il cibo.

La base di tutti i tipi di incursioni è l'acqua, che interagisce con altre sostanze e rovina il colore dello smalto.

La placca marrone sui denti si manifesta in seguito ai seguenti motivi:

  1. La ragione principale è scarsa cura dentale o mancanza di esso. La procedura di pulizia viene eseguita due volte al giorno. Vale la pena prestare attenzione alle parti complesse e all'area interna della superficie del dente.
  2. Promuove lo sviluppo di film a base di pigmenti e di confetture alimentari tra i denti, soprattutto nell'area di prigesneyeva. È necessario utilizzare un thread per evitare tali problemi.
  3. Vale la pena ricordare che la placca marrone sui denti di un bambino appare con l'uso di cibo morbido. Il cibo solido pulisce lo smalto.
  4. Se mastichi da un lato, sul secondo si forma una placca scura.
  5. La formazione di depositi colpisce il morso sbagliato, così come le malattie delle gengive e dei denti.
  6. I denti marroni si formano a causa del fumo o del consumo eccessivo di caffè.
  7. Inoltre, un disturbo sgradevole ai denti appare con malattie degli organi digestivi o disturbi del sistema endocrino.
  8. Il colore sgradevole appare con insuccessi ormonali e disturbi del sistema immunitario.

Placca tra i denti

Thread - un mezzo eccellente per la cura orale

Fissare il dente dalla placca consentirà la pulizia tra i denti. In questi luoghi si accumulano depositi bianchi, formati da proteine ​​della saliva. Esistono diversi tipi di filo interdentale per la pulizia. A diaframmi stretti vengono usati fili piatti. Si raccomanda di usare una siringa ad acqua.

Colore scuro della targa

La placca scura sui denti si ottiene a causa della colorazione dei tessuti a smalto con pigmenti, che si ottengono da coloranti bevande e prodotti alimentari, nonché da sostanze di nicotina nei fumatori.

La placca marrone scuro si forma con disturbi metabolici, mancanza di fosforo, calcio o vitamina D.

La mancanza di saliva contribuisce all'oscuramento dello smalto, poiché questo liquido ha funzioni protettive.

I denti marroni in un bambino possono apparire come conseguenza di una disbatteriosi. A un tal problema è necessario rivolgersi al dottore e eseguire il trattamento.

Scazzolatura dal fumo

Gli effetti collaterali del fumo includono la pigmentazione dello smalto. La differenza di questo deposito è il colore marrone giallastro, che non viene rimosso dal solito spazzolamento dei denti.

Quando si usa tabacco sui denti, si depositano resina di nicotina, sostanze fenoliche e catrame. Di conseguenza, si forma un film appiccicoso su cui si aggrappano particelle di cibo, batteri e tessuti morti. C'è un sacco di calcolo.

Ci sono i seguenti sintomi di placca nei fumatori:

  1. Appare odore putrido.
  2. La gengiva diventa di colore rosato e pallida.
  3. Le tonalità marrone scuro sono osservate nella regione cervicale.
  4. Non c'è infiammazione nei tessuti parodontali.

Per rimuovere la placca, è necessario contattare uno specialista.

Targa nei bambini

Scurf durante l'infanzia è un campanello per andare all'ospedale

Succede spesso nei bambini piccoli. Questo fenomeno dovrebbe essere accompagnato da un appuntamento con un medico.

A differenza degli adulti, la placca nell'infanzia appare con problemi agli organi interni.

Una placca verdastra appare nell'adolescenza. È causato da alcuni funghi.

Rivestimento marrone nero e giallo indicano dysbacteriosis o problemi del tratto gastrointestinale.

Inoltre, questa pigmentazione si verifica quando c'è un disturbo nel metabolismo delle proteine.

Targa nella lingua

A volte un rivestimento marrone appare sulla lingua. Sulla superficie della lingua ci sono le papille, che sono nel solito stato di colore bianco. Le particelle di cibo possono rimanere bloccate tra i capezzoli e creare un ambiente favorevole allo sviluppo dei batteri. Se appare una placca sulla lingua, questo indica un possibile processo infiammatorio. Uno spesso strato di placca appare nelle malattie croniche. I fumatori sviluppano una macchia marrone sulla lingua. La resina nel tabacco influisce sul colore della mucosa orale. Alcuni medicinali causano la pigmentazione. La lingua marrone appare dopo aver consumato antibiotici.

Quando si macchia la lingua di un colore scuro che non è causato da cibo o medicine, vale la pena visitare un medico. Questo sintomo indica problemi di salute.

Liberarsi della placca

Qualsiasi pigmentazione deve essere rimossa, poiché l'accumulo di batteri causa problemi ai denti. È difficile rimuovere i depositi per conto proprio, quindi è consigliabile una pulizia speciale dal dentista, così come la cura della cavità orale. Nelle cliniche dentali sono offerti tutti i tipi di metodi di rimozione della placca. Questo vale per metodi hardware, gel efficaci e pulizia professionale. Particolarmente apprezzata è la pulizia laser o la rimozione della placca con ultrasuoni.

L'eliminazione del film pigmentato viene effettuata nei seguenti modi:

  1. La rimozione dei depositi con mezzi meccanici comporta la pulizia manuale con l'aiuto di uno scaler o curette, così come l'hardware con l'aiuto di abrasivi e altri dispositivi.
  2. Il metodo chimico è l'uso di sostanze che ammorbidiscono la placca. Allo stesso tempo, la composizione chimica viene applicata allo smalto, quindi la preparazione viene lavata via e gli strati di pigmento vengono eliminati con un metodo meccanico. Dopo ciò, lo smalto è lucido e i denti sono coperti con vernice o gel contenente fluoro.
  3. Il metodo combinato implica l'uso di metodi chimici e meccanici.

Procedure in clinica

Ci sono difficoltà con l'autogestione della malattia. I casi complicati richiedono un intervento specialistico.

La pulizia in clinica ha alcune caratteristiche, a seconda della scelta delle procedure:

  1. Il metodo moderno è l'uso del dispositivo Air-flow. L'apparecchio agisce sui depositi con un getto d'acqua sotto pressione. All'acqua vengono aggiunte sostanze speciali con proprietà abrasive.
  2. La pulizia ad ultrasuoni è efficace per strati di qualsiasi spessore. Dopo la procedura, lo smalto dei denti è lucido.
  3. Pulizia efficace della placca tra i denti con un laser. Il dispositivo distrugge i depositi e rafforza anche le gengive ed elimina il loro sanguinamento. Lo smalto è sbiancato allo stesso tempo. Questa macchina rimuove i depositi per strati e non influisce sul tessuto gengivale.
  4. La pulizia professionale viene eseguita utilizzando una varietà di paste e pennelli speciali di una certa forma.

Qualsiasi metodo ha controindicazioni. Dovrebbero essere considerati quando si sceglie. All'inizio dell'aspetto della placca, può essere rimosso con paste speciali, che contengono calcio e fluoruro.

La pulizia ti farà risparmiare dalla placca

Il trattamento presso il dentista prevede la rimozione del calcolo e della placca dentale, nonché l'eliminazione della fonte della comparsa di batteri patogeni. Dopo le procedure allo stomatologo, lo smalto differisce dalla sensibilità, pertanto si raccomandano paste speciali. Alcuni pazienti richiedono più di una procedura.

Non è consigliabile pulire la clinica più spesso di una volta ogni sette mesi.

Metodi preventivi

Dopo la pulizia professionale dei denti, è necessario verificare con il proprio medico su quali mezzi scegliere per procedure igieniche e prevenzione. Se non si segue la cavità orale, quindi rapidamente sui denti si formano rapidamente la placca. Una pasta sbiancante è selezionata che ha proprietà abrasive. In questo caso, più volte alla settimana, viene utilizzato uno strumento aggiuntivo. Può essere soda o carbone attivo.

L'importanza è una corretta alimentazione:

  1. Nella dieta dovrebbero essere presenti cereali, noci, formaggi, mele e carote.
  2. Meno da consumare cibi morbidi, che non promuovono la produzione di saliva attiva.

È necessario eliminare i processi incendiari e anche rimuovere il morso sbagliato.

Si consiglia di sottoporsi ad un esame completo. Dal momento che la placca può apparire con malattie degli organi interni.

Se l'acqua del rubinetto è satura di fluoruro, viene eseguito quanto segue:

  1. Acqua imbottigliata usata
  2. Viene acquistata una pasta senza fluoro.
  3. Non mangiare pesce grasso.

Conseguenze di un raid

Rimuovere il rivestimento marrone sui denti dal punto di vista dell'estetica e della salute.

Se gli eventi spiacevoli non vengono eliminati, i punti marroni contribuiscono all'accumulo di batteri e causano un odore estraneo. Inoltre, compaiono i seguenti sintomi spiacevoli:

  1. Infezione nel corpo e riduzione della sua resistenza alle malattie.
  2. C'è carie.
  3. C'è un'infiammazione della mucosa.

Ricette popolari

Rimuovere la placca dai denti può essere con l'aiuto di ricette della medicina tradizionale. Tali metodi sono efficaci come prevenzione o nella fase iniziale di sedimentazione.

Sono utilizzati i seguenti strumenti:

  1. A casa, viene utilizzato il bicarbonato di sodio. Non abusare di questa sostanza, in quanto in grandi quantità di soda distrugge lo smalto dei denti. Il rimedio viene applicato una volta alla settimana invece del dentifricio. In questo caso, la pulizia viene eseguita in pochi minuti. Per un effetto migliore, il succo di limone gocciola nella soda.
  2. Quando si lavano i denti, si utilizza una spazzola con setola rigida. Ma questo strumento è usato raramente. Questo cancella i denti inferiori.
  3. Usato una varietà di paste sbiancanti. Selezionare uno strumento aiuterà il dentista, non la pubblicità.
  4. Si raccomanda di ridurre il consumo di tè e caffè forti. Dopo aver bevuto, sciacquati la bocca. Come soluzione di risciacquo, utilizzare una miscela di acqua naturale e un cucchiaio di soda.
  5. I denti sono grattugiati con polvere da due compresse di carbone attivo. Questa procedura può essere eseguita ogni pochi giorni.
  6. Le proprietà sbiancanti hanno il dentifricio. Dopo lo sfregamento, viene lasciato sulla superficie del dente per 15 minuti, quindi risciacquato con acqua.
  7. Si applica il massaggio con il sale. In questo caso, i denti vengono puliti per diversi minuti. Un tal massaggio è fatto in alcune settimane. Per la prevenzione si applica una volta alla settimana.
  8. Una soluzione è fatta dalla corteccia di una noce. Le materie prime vengono versate acqua fredda, quindi accese il fuoco e bolle per alcuni minuti. Questa soluzione dovrebbe sciacquare la bocca per diversi minuti.
  9. Viene preparata una speciale miscela di polvere decolorante, soda, sale marino e pastiglie pepate di carbone attivo. Usato invece di incollare.

È meglio proteggere immediatamente i denti da varie cause di deterioramento della loro condizione piuttosto che trattarli in un secondo momento. Le misure preventive sono il modo migliore per scurire lo smalto dei denti.

Come rimuovere la placca nera sui denti e le ragioni del suo aspetto su cui non sospettavi!

Uno dei fenomeni spiacevoli in odontoiatria è una placca nera sui denti. Può apparire in tutti, nonostante la corretta cura dei denti e della cavità orale. Cosa porta alla noia dei denti e come rimuovere la placca nera sui denti?

La foto mostra una placca nera sui denti

Le ragioni per la formazione della placca nera

  • Fumo eccessivo e bere caffè. Questa ragione è il più comune. Le sostanze contenute hanno proprietà coloranti. Penetrando nella placca, c'è il suo oscuramento, solidificazione e quasi un attaccamento allo smalto, formando così un tartaro.
Pece di nicotina, pigmenti di tè e caffè provocano la rapida formazione di una tale placca, che quindi è abbastanza difficile da pulire.
  • In seguito a una grave malattia o all'assunzione di antibiotici per un lungo periodo di tempo. Ad esempio, una placca di colore nero si verifica quando ci sono problemi con il fegato, la milza, le complicanze delle infezioni virali.
  • Le specifiche del lavoro. L'annerimento dei denti nell'area della gomma è osservato nell'industria metallurgica. Ciò è dovuto alla formazione di condensa, che contiene microparticelle di metalli pesanti, inalazione che, la loro subsidenza avviene sugli organi interni. Questo porta all'avvelenamento, che è quindi parlare della solita colorazione della placca.
  • Nei bambini, l'insorgenza della placca può causare disbiosi. Il bambino ha una microflora intestinale fino a tre anni. Pertanto, non si deve prendere dal panico e iniziare con entusiasmo la pulizia della placca con il dente. In generale, il raid scompare da solo dopo un po '.
  • Il consumo di mele è un punto controverso. In particolare per tutto il corpo e lo smalto è utile mangiare un paio di mele al giorno.

TIPS: quando non è stagione, la frutta nel negozio viene trattata con sostanze chimiche dannose per una maggiore sicurezza. Quindi, quando si mangia un gran numero di mele, si consuma una grande dose di formalina e altre sostanze nocive. In questo caso, non sorprenderti di avere un raid nero.

  • Addiction. Esiste un processo distruttivo di tutti gli organi interni, inclusi i denti. Con questa opzione, puoi dire addio a un sorriso sano e bello.
al sommario ↑

Come rimuovere la placca nera sui denti, una revisione dei metodi!

Flusso d'aria

Sistema di sabbiatura «Air Flow» - La procedura più semplice. Il principio è "lavare" la placca con una soluzione di "acqua + soda".

IMPORTANTE! Quando si utilizza una tale "miscela" gli strati di smalto superiore sono indeboliti, quindi dopo la pulizia dalla placca, è necessario condurre il trattamento dei denti con una pasta con proprietà protettive. Va notato che questa procedura è inefficace quando si rimuovono i depositi solidi e il tartaro. Il prezzo è 100-150 rubli. per 1 dente.

laser

Rimozione laser. Questo metodo è delicato e ti consente di salvare lo smalto. La procedura passa senza sensazioni dolorose, senza danneggiare lo smalto. Ad esempio, quando sabbia i denti, la gomma potrebbe iniziare a sanguinare, il laser ti proteggerà da questo spiacevole momento.

TIPS: Non tutte le cliniche offrono un tale servizio, inoltre, il suo costo non può essere chiamato basso. Il prezzo della terapia laser inizia da 3 mila rubli. per una sessione.

ultrasuono

Dispositivo ad ultrasuoni - per pazienti con smalto debole Grazie a tale procedura, tutti i depositi duri vengono rimossi, così come la formazione di tartaro. Con tutto questo, non ci sono sensazioni dolorose e i denti non sono feriti. Il costo medio della procedura per un dente è 100-150 rubli.

Rimedi casalinghi

Tra i metodi domestici per la rimozione della placca nera il più popolare paste con contenuto di fluoro. Effettuare il trattamento dello smalto con spazzolino elettrico, mantenendolo ad una pendenza di 45 gradi.

TIPS: l'effetto della pasta ha un effetto più forte quando si usano le vibrazioni: speciali spazzole a ultrasuoni, ad esempio Panasonic Ultrasonic.

Modi popolari

Metodi popolari, che sono anche molto usati dai proprietari di targhe - uso carbone attivo nello stato schiacciato o Miscela di soda con soluzione di perossido di idrogeno al 3%, che viene sfregato nello smalto. Tuttavia, si dovrebbe monitorare il possibile assottigliamento e persino la distruzione dello strato di smalto.

IMPORTANTE! Non usare questo metodo con uno smalto debole. È pericoloso

Annerire il dente del giudizio

Non è raro che i pazienti si lamentino con una clinica di un simile reclamo. Di regola, gli "otto" scoppiano in modo problematico e con forte dolore, inoltre, appaiono già viziati. Spesso questi denti vengono semplicemente rimossi, dal momento che non trasportano alcun carico durante la masticazione e inoltre non influiscono sull'estetica.

Il trattamento, ovviamente, può essere fatto, ma richiederà molto tempo e in molti casi è inutile. Ha ancora bisogno di essere cancellato. Vi consigliamo come pensare prima di iniziare il trattamento.

Manutenzione preventiva per bambini

Seguendo questi consigli, puoi prevenire il verificarsi di un raid nei bambini:

  • Nella stanza dei bambini dovrebbe mantenere l'umidità ottimale.
  • Il bambino dovrebbe lavarsi i denti due volte al giorno.
  • Assicurati che tuo figlio stia bevendo abbastanza liquidi.
  • Includere carote, biscotti, mele nella dieta.
  • Il respiro del bambino dovrebbe passare attraverso il naso.
  • È necessario in tempo per svezzare il bambino da ciucci e biberon.
al sommario ↑

Prevenzione per gli adulti

Guarda il video sulla placca sui denti

Grazie a queste procedure condurrà la manutenzione preventiva di carie, periodontite e brillante smalto. Il metodo preferito è scelto dal dentista curante per ogni caso. Nella maggior parte dei casi, la procedura verrà eseguita regolarmente - ogni sei mesi o un anno. Dopo la pulizia dalla placca, è necessario seguire le raccomandazioni del dentista e qualitativamente prendersi cura della cavità orale. Solo in questo modo è possibile ottenere un sorriso bello ed efficace e, soprattutto, mantenere i denti sani per lungo tempo.

Come rimuovere la placca: ricette casalinghe e metodi professionali

Un sorriso candido adorna sempre una persona. Ma i denti, che hanno una sfumatura giallastra o brunastra, non sembrano molto attraenti. Questo è il motivo per cui le persone il cui smalto dei denti non è particolarmente bianco, spesso si chiedono come rimuovere la placca dai denti, in modo da non danneggiare la dentina e non ferire le gengive sensibili. Ci sono molti modi per lavarsi i denti, alcuni di questi possono essere usati a casa.

Breve informazione

La placca del dente è solitamente chiamata depositi molli che coprono lo smalto e sono costituiti da microparticelle di alimenti e microrganismi patogeni. Se una persona pulisce a fondo i denti dopo ogni pasto, la placca non può depositarsi sulla superficie del dente. Se la pulizia viene effettuata la procedura standard (due volte al giorno), quindi dopo 4 ore dopo la procedura sanitaria sui denti appaiono film sottile placca, dopo 7 ore Numero di microbi dannosi su una superficie del dente è superiore a dieci milioni. L'inquinamento penetra gradualmente negli strati profondi del dente, a seguito del quale lo smalto assumerà un brutto colore giallo, marrone o anche nero.

La placca scura dà alle persone non solo un problema estetico. Col tempo, il film non purificato può trasformarsi in un duro tartaro, mentre lo smalto dei denti può diventare molto sottile e uno sgradevole odore putrefattivo apparirà nella cavità orale. Eliminare tali sintomi sarà molto più difficile che liberarsi di una placca morbida.

Qual è la ragione?

Prima di cercare i modi per rimuovere la placca, è necessario capire cosa può causare depositi morbidi sullo smalto. Molto spesso i denti iniziano a diventare gialli o scuri a causa dei seguenti fattori:

  • mancanza o la cura della persona di scarsa qualità (se la persona si lava i denti una volta al giorno, dopo i pasti non usa risciacquo, filo interdentale, o anche la gomma da masticare, il suo sorriso perde rapidamente la bianchezza);
  • assumere medicinali ad alto contenuto di ferro (una delle caratteristiche del ferro, che fa parte dei farmaci, è che può rapidamente depositarsi sullo smalto dei denti);
  • fumo (lo smalto dei denti marroni spesso emette forti fumatori, anche un'igiene accurata non aiuta a rimuovere la placca dalle sigarette, che includono le resine che si mangiano nello smalto);
  • pigmenti deposizione (uso di caffè, tè, acqua gassata, bevande e altri prodotti per la colorazione possono influire negativamente il colore dei denti, Pigment penetra rapidamente lo smalto e le macchie dei denti nelle tonalità giallo-marrone);
  • uso frequente di prodotti ad alto contenuto di carboidrati (lo smalto spesso diventa giallo nelle persone che amano cioccolatini, caramelle, pasticcini e altri alimenti a base di carboidrati).

Tipi di placca

Rimozione della placca - la procedura non è semplice, come passerà, dipende sempre dal tipo di depositi. I dentisti distinguono diverse varietà di placca sui denti, che differiscono per colore e origine:

  • bianco (i depositi più spesso biancastri si verificano in una persona dopo una notte di sonno, motivo per cui al mattino è necessario pulire a fondo i denti);
  • giallo chiaro (tali depositi di solito si formano durante il giorno per coloro che non hanno la possibilità di lavarsi i denti dopo ogni pasto, eliminare la placca gialla non sarà difficile, questo richiederà un dentifricio di alta qualità e una spazzola convenzionale);
  • giallo e marrone (tonalità simili tipici per i fumatori, caffè persone, persone che lavorano sul impresa coinvolta nella fusione dei metalli, così come per chi presta sufficiente attenzione all'igiene orale) scure;
  • grigio (i depositi di colore grigio possono parlare non solo di scarsa igiene orale, tali formazioni spesso indicano la comparsa di iperplasia dello smalto);
  • verde (questo colore di depositi è abbastanza raro, per lo più i denti acquistano una tinta verde dopo che la persona ha mangiato qualsiasi cibo vegetale contenente una grande quantità di clorofilla);
  • Nero (un colore del dente appare frequentemente in coloro che soffrono di disbiosi, ha malattie della colecisti, di recente ha subito la chemioterapia o propile ciclo di antibiotici forti, rimuovere radicata pellicola nera senza l'aiuto dei dentisti, è quasi impossibile).

Metodi di lotta a casa

Le persone che vogliono rimuovere la placca gialla o marrone nel più breve tempo a casa, dovrebbero sapere che ci sono diversi modi per sbarazzarsi di questo problema. Si possono distinguere alcuni dei metodi più popolari, come pulire i denti dalla placca:

  1. Per rimuovere la placca, è necessario prendere diverse compresse di carbone attivo nero, schiacciare allo stato polveroso e aggiungere al dentifricio. Pulisci i denti con un attrezzo che ti serve con molta attenzione, in modo da non graffiare lo smalto.
  2. Rimuovere il rivestimento marrone o giallastro sui denti con soda. Questa sostanza, composta da grani abrasivi, è necessario miscelare con una piccola quantità di dentifricio e pulire delicatamente lo smalto. I movimenti dovrebbero essere lisci e precisi, diretti dall'alto verso il basso e nella direzione opposta (non orizzontalmente).
  3. Per rimuovere la placca, è possibile effettuare applicazioni di pulizia. Per fare questo, mescolare mezzo cucchiaino di succo di limone e perossido di idrogeno, aggiungere un po 'di bicarbonato di sodio a loro. La pasta miscelata deve essere applicata sui denti (non sfregare!) E lasciare agire per 5 minuti, quindi risciacquare abbondantemente con acqua. Queste applicazioni sono consentite non più di una volta alla settimana.
  4. Le persone che cercano modi per sbarazzarsi della placca dovrebbero sapere che agrumi, fragole, ananas e anche ravanelli neri aiuteranno a far fronte a questo problema. Usando questi prodotti e i succhi ottenuti da loro, è possibile liberare rapidamente la bocca dalla placca appena apparsa e prevenire la comparsa di denti gialli.
  5. Pulire la placca sui denti di un adulto o di un bambino aiuterà la cenere. Può trattare delicatamente i denti, lasciare agire per qualche minuto e poi lavare via. Inoltre, la cenere può essere miscelata con un normale dentifricio.
  6. Un altro modo per rimuovere il rivestimento giallo sui denti è il seguente: la cavità orale dovrebbe essere periodicamente risciacquata con infusione di celidonia, che ha un leggero effetto sbiancante. È inoltre possibile utilizzare il perossido di idrogeno della farmacia per il risciacquo.
  7. Uno dei metodi più semplici per rimuovere i depositi molli dallo smalto è l'uso di paste sbiancanti specializzate (allentando il pigmento rigido o avendo particelle abrasive nella composizione). Dovrebbe essere compreso che il dentifricio con un effetto simile non dovrebbe essere usato su base continuativa. Puoi usarlo 1-2 volte a settimana, il resto del tempo devi usare una pasta normale. Per migliorare l'effetto sbiancante, è possibile acquistare un pennello elettrico o ad ultrasuoni.

Sopra menzionati modi a casa, si può provare a rimuovere i depositi morbidi, ma per rimuovere le ricette tartaro come non aiuterà. Le pietre solide formate sulla superficie dei denti devono essere rimosse solo da medici che sappiano come eseguire correttamente questa procedura e non danneggiare il paziente.

Pulizia professionale

Per rimuovere rapidamente e accuratamente la placca, è meglio contattare una clinica dentale. I medici esperti esamineranno la cavità orale e offriranno al paziente le opzioni ottimali per la pulizia. Molto spesso, i dentisti usano i seguenti metodi per rimuovere in modo rapido ed efficiente anche il raid più vecchio:

  1. Pulizia ad ultrasuoni Le onde ultrasoniche sono dirette allo smalto dei denti, per cui i depositi morbidi vengono distrutti e la superficie del dente rimane intatta. Placca rimossa immediatamente lavata via con acqua, che viene fornita alla bocca con un dispositivo speciale. Per questa procedura dovrai pagare da 3-4 migliaia di rubli e oltre.
  2. Pulizia laser. Il raggio laser è in grado senza dolore e sensazioni spiacevoli per il paziente di pulire i denti da una grave contaminazione. Le persone che cercano un modo, quanto velocemente rimuovere una brutta placca nera sui loro denti, possono tranquillamente dare la preferenza a questo metodo. L'effetto della pulizia laser senza contatto è conservato fino a 12 mesi e il suo costo è in media 3,5-5 migliaia di rubli e oltre.
  3. Purificazione mediante Air Flow. Con tale pulizia, un getto d'acqua con l'aggiunta di materiali abrasivi (ad esempio la soda) agisce sui denti. A causa dell'intensa pressione, la placca si attarda facilmente dietro la superficie dei denti. Inoltre, questo metodo consente di rimuovere i depositi in punti difficili da raggiungere (tra i denti, vicino alle gengive, ecc.). Il prezzo di una tale procedura di solito varia da 1,5 a 2,5 migliaia di rubli.

Misure preventive

Per evitare la comparsa di depositi sullo smalto e successivamente non cercare una risposta alla domanda su come rimuovere la placca, è necessario seguire semplici regole:

  • smettere di fumare;
  • Non abusare di tè, caffè, prodotti contenenti un gran numero di tinture e carboidrati;
  • utilizzare cibo utile (nella dieta deve includere verdure e frutta solide, verdure, ecc.);
  • pulire i denti al mattino e alla sera, e se possibile e dopo ogni pasto;
  • utilizzare periodicamente paste sbiancanti e spazzolini da denti duri durante le procedure igieniche;
  • dopo aver mangiato, usa i risciacqui e il filo interdentale;
  • due volte all'anno subiscono un esame preventivo presso il dentista e, se necessario, effettuano la pulizia professionale dello smalto (questa regola deve essere osservata non solo per gli adulti ma anche per i bambini).

Riassumendo

Rimuovere la placca dentale a casa è una procedura che può richiedere molto tempo senza produrre il risultato desiderato. Portare a casa le pulizie dovrebbe fare molta attenzione. Vale la pena capire che nella maggior parte dei casi è meglio affidare i denti a un dentista professionista in grado di eliminare con precisione il problema esistente.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia