Lo xantelasma è una neoplasia benigna formata sulla palpebra superiore, dall'interno dell'occhio. La formazione sembra una placca gialla piatta, è morbida al tatto, non fa male e non minaccia di degenerare in un tumore maligno. La placca nella zona degli occhi non provoca disagio fisico, ma non sembra esteticamente gradevole. Per eliminare il difetto estetico, viene effettuata la rimozione del xantelasma.

I metodi conservativi di terapia prevedono l'uso di farmaci la cui azione è diretta alla correzione del metabolismo lipidico. Si ritiene che tale tumore sia una manifestazione di uno xantoma piatto, una malattia causata da una violazione del metabolismo dei grassi (lipidi). C'è xantelismo soprattutto nelle donne anziane che soffrono di diabete o alti livelli di colesterolo nel sangue, ed è una sorta di marcatore che indica il rischio di infarto miocardico e grave aterosclerosi.

Le cause dello xantelasma delle palpebre

Le cause esatte che causano lo sviluppo del neoplasma non sono note alla scienza moderna.

  1. Si ritiene che gli xantelasmi delle palpebre siano una specie di xantoma e il loro aspetto sia associato a una violazione del metabolismo del colesterolo.
  2. Le xantelasi differiscono in una forma localizzata e sebbene la loro struttura sia identica agli xantomi, i risultati delle analisi nella maggior parte dei casi non riescono a rilevare cambiamenti significativi nel metabolismo dei grassi. Allo stesso tempo, neoplasie simili si osservano in pazienti affetti da pancreatite, obesità, diabete, malattie del fegato, colesterolo alto nel sangue.
  3. Un ruolo importante è svolto dal fattore ereditario, in quanto le violazioni del metabolismo lipidico sono trasmesse al bambino dai genitori a livello genetico e i primi sintomi allarmanti della patologia si manifestano in tenera età. C'è una visione diffusa che lo xantelasma appare solo nelle donne. Tuttavia, gli uomini sono anche suscettibili a questa malattia, ma hanno molto meno spesso.

Manifestazioni di xantelasma - foto

Lo xantelasma sembra una piccola placca piatta che sovrasta la superficie della pelle. Il suo colore varia dal giallo chiaro all'arancio. Tali neoplasie possono essere sia singole che multiple, sono indolori, hanno una consistenza morbida e non portano disagio fisico.

Sono formati, di solito sulle palpebre superiori, da due lati, la dimensione delle placche varia da un piccolo pisello a un grande fagiolo. Gli xantelas multipli possono unirsi per formare elementi di hummocky o formare una fascia gialla continua sulle palpebre superiori. Puoi vedere le foto degli xantelasmi, danno una rappresentazione visiva dell'aspetto di una simile neoplasia.

Xantelasm appare improvvisamente, mentre sono assenti i cambiamenti infiammatori nella pelle delle palpebre. La malattia progredisce lentamente, quindi nelle prime fasi, la comparsa di una piccola placca non infastidisce il paziente e il motivo per cui un medico richiede un difetto estetico è quando il tumore raggiunge dimensioni elevate nel tempo. Allo stesso tempo, gli xantelasmi non degenerano mai in neoplasie maligne e non rappresentano una minaccia per la salute e la vita umana.

Se la malattia si sviluppa nel metabolismo lipidico, il xanthelasma xanthoma può influenzare la palpebra inferiore o apparire su altre zone del corpo (collo, viso, estremità pieghe, labbro mucosale e palato superiore). In forma, tali xantomi sono nodulari o appaiono come placche tubercolari di dimensioni abbastanza grandi (fino a 5 cm).

A volte si uniscono e formano una grande placca con una superficie lobata. Le xantelasi possono persistere sulla pelle per tutta la loro vita, aumentano gradualmente di dimensioni e con il progredire della malattia, appaiono nuove placche sulle palpebre.

Se xanthelasma formato un bambino piccolo, questo dovrebbe essere l'occasione per fare riferimento non solo per i chirurghi, ma alla genetica, così come la comparsa di un tumore può indicare la presenza di una grave malattia ereditaria (xanthelasmatosis ipercolesterolemici). Questa patologia provoca gravi violazioni dal fegato, sistema cardiovascolare ed è accompagnata dalla sconfitta delle strutture ossee.

diagnostica

Se compaiono delle neoplasie sulle palpebre, consultare un dermatologo o un endocrinologo. Uno specialista esperto metterà facilmente la diagnosi corretta sulla base di un'ispezione visiva e di una posizione caratteristica delle placche.

Durante l'esame, il medico applica il metodo della diascopia, cioè pressa sulla formazione con una diapositiva, che causa il sanguinamento dello xantelasma e consente di vedere il vero colore giallo della lesione. Confermare la diagnosi aiuterà ad analizzare il lipidogramma, che consente di identificare le violazioni del metabolismo dei lipidi.

trattamento

Se i risultati del sondaggio stabilito il legame tra istruzione e xanthelasma aumentare i livelli di colesterolo nel sangue, misure terapeutiche devono in primo luogo essere concentrati sull'eliminazione dei disordini del metabolismo lipidico. terapia di successo di fegato fegato grasso, diabete e altre patologie consente un lungo tempo per arrestare la progressione della malattia, impedisce l'ulteriore crescita di tumori e l'emergere di nuovo xanthelasma.

Lo schema di trattamento in ciascun caso è individuale e dipende in larga misura dalla malattia concomitante. I pazienti prescrivono farmaci per il trattamento della psoriasi e malattie del fegato, terapia vitaminica. Per normalizzare la quantità di colesterolo nel sangue, si usano Lipamid, Cetamifene, acido lipoico, Diosponina.

Un buon risultato si ottiene quando si usano cariche vegetali che hanno un effetto lipotropico. A questo scopo, prendere un decotto di stimmi di mais, germogli di betulla, fianchi, radice di dente di leone, piantaggine. Queste erbe hanno un effetto coleretico e contribuiscono alla normalizzazione dei processi metabolici. Ma non puoi prenderli tutti, una controindicazione alla terapia vegetale è la discinesia dei dotti biliari, in cui l'escrezione della bile è disturbata.

Al paziente viene prescritta una dieta speciale a basso contenuto di grassi animali. Dalla dieta escludono alimenti ricchi di colesterolo (grassi animali, uova, carne grassa e pesce). Il menu del giorno comprende bevande con latte acido, verdure fresche e frutta contenente fibre, vitamine utili e microelementi.

I metodi di trattamento conservativi aiutano a fermare la progressione della malattia, ma non riescono a liberarsi del tumore. L'unico trattamento radicale è quello di rimuovere il tumore.

Come rimuovere lo xantelasma?

La rimozione dello xantelasma delle palpebre viene effettuata in diversi modi:

  • chirurgia. L'intervento viene eseguito dopo anestesia locale con una soluzione di novocaina. Il chirurgo taglia la placca con un bisturi e cauterizza i bordi della ferita con un elettrocoagulatore. Se il tumore è di piccole dimensioni, la ferita non viene cucita, ma viene trattata con sesquicloruro, dopodiché forma una crosta e la pelle danneggiata guarisce entro 7-10 giorni. Se la superficie della ferita è grande, viene trattata con un antisettico e vengono applicati dei punti.
  • elettrocauterizzazione. Il metodo è basato sulla cauterizzazione del tumore con corrente elettrica. Viene eseguito con l'uso dell'anestesia locale e nei casi in cui la neoplasia non ha raggiunto una grande dimensione.
  • Rimozione laser. Il modo più moderno, indolore e sicuro per evitare complicazioni postoperatorie e recidive ripetute. Il metodo non ha praticamente controindicazioni, ha un breve periodo di recupero e tempi di guarigione minimi per i tessuti. La procedura prevede la rimozione da parte dello strato del tessuto del neoplasma con un raggio laser, che simultaneamente cauterizza i vasi sanguigni. Il raggio laser non danneggia i tessuti sani circostanti e, con l'osservanza delle raccomandazioni mediche, la guarigione della ferita postoperatoria avviene in breve tempo e senza complicazioni.
  • cryolysis. Piccoli xantelasmi vengono rimossi con azoto liquido. Sotto l'influenza delle basse temperature, il tumore si congela e muore, al suo posto rimane la ferita, che è coperta da una crosta secca. Non può essere strappato via, mentre la guarigione progredisce, la crosta cadrà da sé e sotto di essa ci sarà una pelle sana.

Dopo la rimozione di xantelasm, non è esclusa la possibilità di formazione di cicatrici dense che ostacolano la mobilità della palpebra. Evitare questo difetto estetico aiuterà l'uso dell'unguento idrocortisone (0,5%), che trattano la pelle sulle palpebre due volte al giorno per tre settimane.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale offre metodi di trattamento abbastanza efficaci che promuovono il riassorbimento dello xantelasma. Per il trattamento utilizzato decotti di piante medicinali e vari composti da componenti naturali.

  • Tassa di trattamento. In primo luogo, viene preparata una raccolta di 100 g di rosa canina, la stessa quantità di menta e 75 g di immortelle, quindi 3 cucchiai. l. crudo, versate 600 ml di acqua e fate bollire a fuoco basso per 3 minuti. Il brodo viene insistito per 4 ore, filtrato e assunto 30 minuti prima di ogni pasto in un volume di 150 ml. Il trattamento continua per un mese, quindi fai una pausa di due mesi e, se necessario, ripeti il ​​corso.
  • Torta al miele. Per preparare una miscela di pasta, il bianco d'uovo è combinato con 1 cucchiaio. l. farina e aggiungere 1 cucchiaino. miele liquido Tutti impastare con cura, dall'impasto formare piccole torte, applicarle sulle palpebre e riposare per 10-15 minuti. Tali procedure contribuiscono al riassorbimento delle placche, in quanto lo xantelismo scompare dopo 2-3 settimane di trattamento.
Stile di vita e dieta

Poiché gli xantelasmi sono una conseguenza del metabolismo dei lipidi, le raccomandazioni mediche riguardano i cambiamenti nello stile di vita e nella dieta.

I pazienti sono invitati ad aumentare la loro attività motoria, ogni giorno a fare lunghe passeggiate ed eseguire esercizi fisici fattibili in combinazione con il rispetto di una certa dieta. Tali misure contribuiranno alla normalizzazione dei processi metabolici e aiuteranno a prevenire il ripetersi delle placche.

Una dieta speciale si basa sull'esclusione dalla dieta di grassi animali e prodotti contenenti colesterolo. Il burro viene sostituito con verdura (girasole, mais, oliva), il menu comprende carni magre e pesce magro.

La base della dieta è costituita da frutta e verdura fresca, prodotti a base di latte acido, oli vegetali e carne dietetica. Il menu del giorno dovrebbe includere almeno 300 g di verdure e 200 g di frutta ricca di fibre, vitamine e oligoelementi. È utile preparare insalate con verdure fresche, condite con olio vegetale e utilizzare più bevande a base di latte acido che promuovono l'escrezione di colesterolo.

Si consiglia di limitare l'uso di pane bianco, farina e prodotti da forno, fast food. Utile pane grigio con l'aggiunta di crusca. Pasta, porridge di semolino, guarnizioni di riso è meglio sostituire su piatti di grano saraceno, avena o mais. Nella dieta possono includere fagioli (piselli, lenticchie, fagioli).

Rifiuta le cattive abitudini, evita l'alcol, bevande gassate dolci. Osservare il regime di bere, un giorno dovrebbe bere almeno 1,5 litri di liquido (acqua, succhi, tè, composta, mors). Trattare tempestivamente le malattie croniche (diabete, malattie del fegato, obesità).

Ricorda che lo xantelismo può comparire anche con un normale livello di colesterolo e senza problemi con il metabolismo dei grassi. Pertanto, regolarmente sottoposti a un sondaggio e un esame preventivo da parte di specialisti (terapista, dermatologo, oculista), questo aiuterà a notare il problema nel tempo e ad adottare misure per eliminarlo.

Feedback sul trattamento e la rimozione

Numero di riferimento 1

A me l'ereditaria aumentata o aumentata colesterina e dopo 40 anni su secoli o blefaroni placche di colore giallo hanno iniziato a crescere. Sembra molto brutto, all'inizio, mentre erano di piccole dimensioni, li copriva con un fondotinta, ma col tempo, nessun trucco ha aiutato a nascondere il difetto.

Molto complesso su questo. Non volevo andare sotto il coltello del chirurgo, avevo paura per i miei occhi. Ho deciso di rimuovere lo xantelasma da un laser. L'operazione ha avuto successo, il tumore è stato rimosso in soli 10 minuti, il recupero è stato senza complicazioni. Non c'erano cicatrici o cicatrici sulle palpebre, ma non ero felice per molto tempo, presto un altro tumore cominciò a crescere un po 'in un altro posto.

Sono in preda al panico, è davvero impossibile sbarazzarsi di questa disgrazia, e ora devo rimuovere regolarmente le placche? Ho provato ad applicare metodi popolari, ho bevuto decotti, ho fatto lozioni, ma non ho visto un risultato positivo.

Numero di riferimento 2

Già due volte ha rimosso chirurgicamente le xantelasmi sulle palpebre, ma dopo alcuni mesi hanno ricominciato a crescere. Ora vado a pensare se vale la pena di giacere sotto il coltello di nuovo. In linea di principio, non c'è nulla di terribile in questo, l'operazione dura circa 30 minuti, ma poi circa 2 settimane è necessario camminare con le cuciture e regolare la ferita in modo che non ci siano complicazioni e nessuna infezione si sia unita.

Ho sempre creduto che la via chirurgica sia la più efficace. E ora ne dubito e tendono ad usare un'altra tecnica laser, dicono che dopo di essa non ci sono quasi ricadute.

Può darsi che il tumore ricompaia, c'è anche colpa mia, quindi non posso seguire le raccomandazioni del medico e seguire la dieta. Non posso resistere, amo molto la carne, il burro e altri alimenti proibiti, ricchi di colesterolo.

Rivedere №3

Diversi anni fa, nelle palpebre inferiori e superiori, apparvero piccole escrescenze gialle, inizialmente non le prestavo attenzione, poiché non erano malate e non disturbavano nulla. Ma nel tempo, le placche sono aumentate di dimensioni e sono diventate piuttosto grandi, il che è ben lungi dall'essere il modo migliore per influenzare l'aspetto.

Mi sottoposi a un sondaggio, in base ai risultati dei quali si scoprì che avevo problemi al fegato, a causa dei quali il metabolismo dei grassi era rotto e queste crescite erano xantelasmi. Ora, mentre prendo farmaci con la droga, l'azione di cui è mirata alla normalizzazione del fegato e osservare una dieta priva di colesterolo.

Ho notato che le crescite hanno cessato di aumentare di dimensioni, il che è già buono. Alla fine del corso di terapia, voglio rimuovere lo xantelasma con uno dei metodi più delicati: laser o elettrocoagulazione.

xanthelasmatosis

xanthelasmatosis - una malattia di scambio in cui si formano depositi di lipidi, principalmente colesterolo e colestanolo (xantomi) sulla superficie della pelle e in alcuni altri tessuti. I sintomi di questa condizione sono placche gialle, indolori e crescite sulla pelle del viso, palpebre inferiori (xantelasm), arti e tronco senza segni di infiammazione. La diagnosi di xantomatosi si basa sui risultati dell'esame della pelle, oltre che sullo studio dei principali indicatori del metabolismo lipidico (il livello di colesterolo e lipoproteine ​​nel sangue). Il trattamento è suddiviso in una correzione generale - scambio lipidico - e locale, in cui la xantite viene rimossa chirurgicamente o mediante cosmetologia medica.

xanthelasmatosis

La xantomatosi è il deposito multiplo di sostanze lipoidi nella pelle (in alcuni casi - nelle ossa, nella dura madre, nei tendini), che sono causate da iperlipidemia. Uno dei primi ricercatori che riuscì a descrivere e caratterizzare correttamente questo stato dermatologico già nel 1835 fu il medico francese P. Raye. xanthelasmatosis pelle è solo una parte delle manifestazioni con il metabolismo lipidico disturbato, in aggiunta, i pazienti possono essere osservati anche xantelasmi, aterosclerosi, lipoico arco corneale e anche le malattie cardiache causate da deposizione lipidica sulle valvole. Questa condizione non è comune, può essere dovuta a entrambi i disordini (genetici) primari, quindi a disturbi acquisiti del metabolismo dei grassi. In alcuni casi, la xantomatosi è dovuta a cambiamenti legati all'età. A seconda del tipo e della natura dei disturbi del metabolismo lipidico, questa malattia della pelle può verificarsi a diverse età, dall'infanzia all'adolescenza, fino all'età avanzata e senile.

Cause di xantomatosi

La principale causa di xantomatosi è metabolismo lipidico con lo sviluppo di iperlipemia - una condizione in cui la quantità di sangue nelle varie frazioni lipoproteiche sono nettamente aumentate. Tali cambiamenti possono avere una natura diversa - ad esempio, il disturbo primario del metabolismo dei grassi ha cinque varietà. Ciascuno di essi è causato dalla rottura di un certo livello di trasporto di grassi e colesterolo nel corpo, ma tutti hanno all'incirca lo stesso risultato - trigliceridi e colesterolo in forma di lipoproteine ​​cominciano ad accumularsi nel sangue, modificandone le proprietà reologiche. Di conseguenza, processi complicati lipidi iniziano a penetrare nelle cellule e lo spazio intercellulare dei tessuti della pelle e tendini, formando gruppi ci sono visivamente definiti come xanthomas. La formazione multipla di tali ammassi sui tegumenti della pelle è chiamata xantomatosi.

Oltre a disturbi primari o ereditarie del metabolismo lipidico, che portano a iperlipidemia e xantomatosi, ci sono acquisiti i fattori in grado di aumentare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue. Questi includono il diabete, elevato apporto di grassi dal cibo, ipotiroidismo, infiammazione del pancreas (pancreatite), malattie del fegato (epatite grave, cirrosi). In alcuni casi, l'iperlipidemia con lo sviluppo della xantomatosi si verifica nella vecchiaia come parte di un complesso di cambiamenti senili nel corpo. Di norma, le forme di xantomatosi secondarie o acquisite sono più comuni negli anziani o negli anziani, mentre le forme primarie possono svilupparsi sia nei bambini che negli adulti. La patogenesi della deposizione lipidica nella pelle con iperlipidemia secondaria non presenta differenze caratteristiche.

Classificazione e sintomi della xantomatosi

Gli xantomi stessi in questo stato possono avere un aspetto diverso, che dipende in gran parte dalle cause che hanno portato allo sviluppo della xantomatosi. Così si distinguono gli xantomi eruttivi, che hanno dapprima un colore rosso, poi un colore giallastro, ma il bordo cremisi è tenuto intorno a loro per lungo tempo. Hanno confini chiari e forma emisferica. Gli xantomi tuberosi sono caratterizzati da una formazione simmetrica, hanno un colore giallo o marrone e possono raggiungere dimensioni piuttosto grandi - fino a 2-3 centimetri. Gli xantomi piatti, rilevati con alcuni tipi di xantomatosi, sono chiazze o placche di colore giallo, abbastanza spesso si verificano sulle superfici palmari della mano. Inoltre, in alcuni tipi, gli xantomi dei tendini e gli xantelasmi sono talvolta isolati - depositi di grasso sulle palpebre.

La classificazione di uno stato come la xantomatosi è indissolubilmente legata alle varietà dei disordini del metabolismo lipidico. Il tipo di tali disturbi dipende dalla natura delle formazioni lipidiche sulla pelle e altri tessuti, dall'età del loro sviluppo, dal decorso clinico e da una serie di altri fattori. Tutte le cause dell'iperlipidemia che portano alla xantomatosi sono suddivise in due gruppi: primario e secondario. Le primarie, a loro volta, sono divise in cinque varietà, che sono caratterizzate da patologie di diversi collegamenti del metabolismo lipidico:

  1. Il primo tipo - Nel sangue c'è un alto livello di trigliceridi e chilomicroni. La xantomatosi in questo stato è rappresentata da xantomi eruttivi che possono diffondersi in tutto il corpo, ma la loro localizzazione predominante sono i glutei e le superfici flessionali dei gomiti e delle ginocchia. Una particolarità di questa forma di malattia è la scomparsa spontanea dei depositi lipidici sulla pelle abbassando il livello dei trigliceridi. La xantomatosi di questo tipo colpisce più spesso i bambini.
  2. Il secondo tipo L'iperlipidemia viene diagnosticata con un aumento simultaneo del livello di lipoproteine ​​e colesterolo a densità molto bassa. Per questa xantomatosi, gli xantomi tendinei con una dimensione di pochi millimetri a 3-4 centimetri sono principalmente caratteristici, ma sono possibili depositi cutanei di lipidi piatti o tuberosi. Molto spesso questo tipo di malattia colpisce persone di età superiore ai 20 anni.
  3. Il terzo tipo - Con esso nel sangue ci sono forme anormali di lipoproteine ​​(beta-lipoproteine) e un alto livello di trigliceridi e colesterolo. La xantomatosi in questa iperlipoproteinemia è caratterizzata dallo sviluppo di xantomi piatti sui palmi e sugli arti superiori, estremamente raramente vi sono accumuli tendinei e eruttivi di lipidi. Può essere diagnosticato in persone di età superiore ai 30 anni.
  4. Il quarto tipo L'iperlipidemia è caratterizzata da un livello molto alto di trigliceridi e lipoproteine ​​a densità molto bassa su uno sfondo di colesterolo normale. Con esso, la xantomatosi si sviluppa sotto forma di xantomi eruttivi e tuberosi di diversa localizzazione. L'età di manifestazione di manifestazioni della pelle è 30-40 anni.
  5. Quinto tipo viene diagnosticato a un livello elevato di chilomicroni e lipoproteine ​​a densità molto bassa, oltre a un'alta concentrazione di trigliceridi. Caratteristica di questa condizione il decorso clinico xanthelasmatosis - più xantomi eruttivi sullo sfondo di epatosplenomegalia, malattie cardiache e pronunciato l'aterosclerosi dei vasi coronarici.

Pertanto, se la causa xanthelasmatosis eseguire forme primarie di iperlipidemia, allora la natura delle lesioni, l'età del paziente e altri sintomi può approssimativamente determinarne il tipo. Sfortunatamente, per quanto riguarda i tipi secondari di disturbo del metabolismo lipidico, una relazione così chiara non viene rivelata. Cui durante xantomatosi dipende dalla gravità del disturbo del metabolismo dei lipidi e reattività - può apparire come un unico xanthomas piccole dimensioni e più grasso-come sostanza grassa in tutto il diametro del corpo a 3-4 centimetri. Nel caso di xanthelasmatosis secondario al quadro clinico dei sintomi della malattia della patologia sottostante viene sempre aggiunto, che ha causato il fallimento del metabolismo dei grassi (diabete, cirrosi epatica, e altri).

Diagnosi di xantomatosi

Di solito in dermatologia, la diagnosi di una condizione come la xantomatosi non è particolarmente difficile. Per fare questo, utilizzare il metodo di esame della pelle del paziente, un esame del sangue biochimico o un test del lipidogramma, in casi discutibili, può produrre una biopsia xantomica per l'esame istologico. Quando vengono esaminati da un dermatologo, appaiono varie formazioni, dimensioni e localizzazioni della formazione dal giallo al marrone, che possono essere circondate da un bordo rosso-rossastro o una pelle invariata. Sono indolori e non causano alcuna preoccupazione al paziente, tranne che per un difetto estetico. Spesso attira l'attenzione sull'obesità del paziente o, al contrario, sulla sua eccessiva magrezza (con diabete di tipo 1).

Il lipidogramma indica un alto livello di diverse frazioni di lipidi nel sangue - lipoproteine ​​a bassissima densità, chilomicroni, colesterolo o trigliceridi. Il valore dell'indice di aterogenicità aumenta, il che indica la predominanza di frazioni nocive di lipoproteine ​​nel sangue del paziente. La combinazione di iperlipidemia e presenza di xantoma sulla pelle dimostra già chiaramente il beneficio della xantomatosi nel paziente. Quando lo studio istologico dei tessuti nelle lesioni è determinato da un gran numero di cellule schiumose con la loro localizzazione predominante attorno ai vasi sanguigni. Quando il colore di Sudan-3, le inclusioni cellulari in esse diventano arancione, che indica la loro natura lipidica. L'epidermide nello sviluppo di accumuli di sostanze simili ai grassi nella xantomatosi è poco cambiata, a volte c'è una leggera ipercheratosi.

Trattamento e prognosi della xantomatosi

Il trattamento generale della xantomatosi è ridotto a una diminuzione del livello dei componenti lipoidi nel sangue e alla normalizzazione del metabolismo dei grassi. A tal fine, utilizzare sia una dieta con un basso contenuto di lipidi, sia speciali farmaci anti-aterosclerotici - per esempio, atorvastatina. In quei casi in cui l'iperlipidemia è causata da un'altra malattia, è necessario iniziare il trattamento - per esempio, per eliminare l'ipotiroidismo, l'epatite, per controllare il diabete mellito. In alcuni casi, specialmente quando il paziente è giovane, e se la xantomatosi si manifesta con xantomi eruttivi, dopo che il livello dei lipidi nel sangue è normalizzato, le manifestazioni cutanee della malattia sono in grado di scomparire da sole. In altri casi, lo xantoma deve essere rimosso usando tecniche chirurgiche, criodistruzione, cauterizzazione laser o elettrocoagulazione.

Xanthelasmatosis la prognosi dipende dalle cause di iperlipidemia, come alcune delle sue forme può manifestarsi non solo i sintomi della pelle, ma le malattie di cuore, aterosclerosi, vasi coronarici e cerebrali, epatomegalia. Gli xantomi da soli non rappresentano una minaccia per la vita del paziente e possono solo creare disagi cosmetici. Previsioni per il recupero ed eliminare xanthelasmatosis in alcuni casi favorevoli -, pur mantenendo un livello ottimale di lipidi nel sangue della nuova educazione non appare, ed è possibile rimuovere i metodi di cosmetologia già formate. Tuttavia, se, per vari motivi, si verifica nuovamente l'iperlipidemia, è possibile una ricaduta della malattia.

Età delle xantelas: cause e trattamento

Con l'età, molte persone hanno piccole macchie gialle sulle palpebre. Questi sono xantelasmi delle palpebre, che sono un segno di una violazione del metabolismo dei grassi e della funzionalità epatica.

Lo xantelasma o lo xantoma piatto delle palpebre è una forma benigna sotto forma di una placca leggermente sporgente. Di solito si trova sulla palpebra superiore nell'angolo interno dell'occhio.

Il trattamento di questa malattia ha lo scopo di correggere il contenuto di colesterolo nel sangue e nel sangue. Per eliminare lo xantelasma, viene rimosso.

Definizione di malattia

Xantelasm - una malattia in cui ci sono placche di colore giallastro, che sporge sopra la superficie della pelle delle palpebre. Le placche possono essere singole o creare un gruppo. Molto spesso si trovano nell'angolo dell'occhio nella palpebra superiore. Possono anche essere una delle manifestazioni della xantomatosi della pelle, in cui tali placche si trovano in altre parti del corpo.

La diagnosi di xantelasma si basa sulla comparsa dell'istruzione. Quando viene rilevato, viene esaminato il profilo lipidico del sangue. Nel rilevare patologie da questo lato, il trattamento è finalizzato alla correzione del contenuto di colesterolo lipidico e sanguigno. Nel caso dello xantelasma, consultare un endocrinologo e un dermatologo.

È più probabile che questa malattia colpisca le persone anziane e le donne.

Va notato che lo xantelismo di solito non è accompagnato da sensazioni dolorose, prurito e non degenera in un tumore maligno.

Tra le altre formazioni sulle palpebre, i papillomi sono isolati a causa dell'attività del virus con lo stesso nome, i mili sono il risultato della rottura del tratto digestivo e dell'ernia sotto gli occhi (sulle palpebre inferiori). Un difetto sensibile è la ptosi della palpebra superiore - la discesa dovuta alla paralisi dei muscoli delle palpebre.

cause di

Le cause esatte dello xantelasma sono ancora sconosciute. La xantomatosi della pelle può avvenire sullo sfondo del metabolismo lipidico compromesso. Rappresenta i depositi locali di grassi nello strato papillare del derma. Sebbene gli xantelasmesi nella loro struttura non siano praticamente diversi da xantom, il loro aspetto isolato secondo le analisi spesso non riesce a rilevare disturbi significativi del metabolismo dei grassi. Xantelasmi e xanthoma spesso disturbano le persone con sovrappeso, diabete mellito, pancreatite, miksdemu, nefrosi lipidica, cirrosi del fegato, così come il colesterolo nel sangue elevati.

la comparsa di xantelasma può indicare problemi cardiaci, il rischio di infarto miocardico, aterosclerosi.

Lo xantelasma può essere ereditato. Di conseguenza, si sviluppa una violazione geneticamente determinata del metabolismo dei grassi. La malattia si manifesta durante il primo anno di vita.

Nel tempo, gli xantelasmi aumentano di dimensioni.

sintomi

Le placche con lo xantelasma sono morbide e hanno una tonalità gialla o arancione. La loro superficie è solitamente liscia, ma potrebbe non essere uniforme. Diverse placche possono fondersi in un nastro che passa attraverso la palpebra superiore o la palpebra inferiore. Il dolore e altre sensazioni spiacevoli dall'aspetto delle placche non lo fanno.

lo xantelismo è un'entità benevola. Non degenera in un tumore maligno.

La comparsa di xantelasma può essere associata a compromissione del corpo, specialmente nel metabolismo dei lipidi. Le placche si formano lentamente, senza sintomi concomitanti. Da un piccolo pisello a volte crescono fino alle dimensioni di un fagiolino.

Se l'xantelasma è una manifestazione della xantomatosi, accade che esse colpiscano la palpebra inferiore, sulla quale si formano gli xantomi. In questo caso, gli xantomi sono localizzati e sul viso, collo, ginocchia e gomiti, glutei e così via.

Va notato che le placche persistono per tutta la vita, aumentano di dimensioni e quantità.

Possono formarsi delle macchie gialle sul glaucoma congiuntivaleper, e sono chiamati pingvecula e pterygium, a seconda della localizzazione e proliferazione della neoplasia.

Possibili complicazioni

Lo xantelasma delle palpebre può causare complicazioni a carico del fegato e del sistema cardiovascolare, poiché è associato a violazioni del metabolismo dei grassi.

Di solito possono insorgere complicazioni dopo la sua rimozione. Questi includono:

  1. Recidiva della malattia Se anche il livello di colesterolo nel sangue è elevato, e se non normalizzi il metabolismo lipidico, la malattia può tornare. Pertanto, si raccomanda ai pazienti di passare alla nutrizione delle proteine ​​vegetali.
  2. Sanguinamento dalla ferita.
  3. Formazione di cicatrici sul sito della sutura dopo la rimozione chirurgica della placca.

trattamento

Lo xantelasma non ha un trattamento specifico. Ma non scomparirà da solo. Il trattamento consiste nell'eliminare la causa del loro verificarsi. Inoltre, le placche di xantelasma possono essere rimosse, poiché sebbene non abbiano un ottimo effetto sull'aspetto di una persona.

metodo farmaco

Non ci sono farmaci per il trattamento dello xantelasma, la formazione può essere rimossa chirurgicamente o mediante elettrocoagulazione.

Nel trattamento di questa malattia, vengono utilizzati acido nicotinico e ascorbico, cianocobalamina, piridossina, calcio pangamato, cloruro di colina. Può anche essere somministrato lipotropic abbassamento del colesterolo nel sangue, quali Tsetamifen, Pirikarbat, esteri di acidi grassi insaturi, acido lipoico, acido lipoico, Diosponin, Clofibrato.

La cianocobalamina è usata nel trattamento dello xantelasma

chirurgicamente

La rimozione chirurgica di xantelasm implica diversi metodi:

  1. Criodistruzione. La placca viene applicata con azoto liquido per diversi secondi. La temperatura dell'azoto liquido sullo xantelasma durante l'applicazione è di centonovantasei gradi. Di conseguenza, le cellule del neoplasma vengono distrutte.
  2. Rimozione laser. Il raggio laser viene applicato direttamente alla placca xanthelmatic. C'è una rimozione dell'istruzione senza danni ai tessuti vicini e tracce grossolane di intervento chirurgico. I vantaggi di questo metodo di rimozione dello xantelasma includono:
    • Indolore, senza sangue
    • La sicurezza, la possibilità di infezione nella ferita è esclusa.
    • Assenza di cicatrici.
    • Assenza di un periodo postoperatorio.
  1. Rimozione delle onde radio. L'operazione avviene senza contatto e senza spargimento di sangue. È completamente sicuro Sotto l'influenza delle onde ad alta frequenza, la punta dello strumento riscalda ed evapora le cellule dello xantelasma. La procedura è indolore.
  2. Intervento operativo L'escissione di noduli avviene dopo anestesia locale. Le placche sono separate con forbici e pinzette. I bordi della ferita sono collegati con una pinza e lubrificano i bordi dei tessuti con un ferro a mezzo cloro. Cura tutto in circa una settimana. Se viene rimossa una placca molto grande, dopo la sua separazione, i bordi della ferita vengono cauterizzati con l'aiuto di una corrente elettrica.
  3. elettrocauterizzazione. È usato in combinazione con il metodo chirurgico. Dopo aver rimosso la placca, i bordi della ferita sono collegati e cauterizzati con un elettrodo. Di conseguenza, si forma una crosta alla giunzione dei bordi, che scompare dopo una settimana, lasciando una piccola traccia al suo posto. Cauterizzazione laser

Mezzi della gente

Le persone con xantelas si raccomandano di aderire ad una dieta con un basso contenuto di grassi animali. Devono essere sostituiti con vegetali, ad esempio, per girasole o olio d'oliva.

Come rimedi popolari usano boccioli di betulla, radice di dente di leone, fianchi, stimmi di mais, succo di piantaggine, fiori di immortelle.

questi farmaci hanno un effetto coleretico, quindi non possono essere utilizzati per violazioni del flusso biliare lungo i dotti biliari.

Si consiglia di utilizzare preparati a base di erbe che migliorano il metabolismo dei grassi e facilitano il lavoro del fegato, oltre che coleretico, aiutando il pancreas, esso, per esempio, preparazioni da fiori di un immortelle, stimmi di grano, succo di un platano.

  • Venti grammi di boccioli di betulla da infornare in un bicchiere di acqua bollente. Bevi due cucchiai tre volte al giorno.
  • Due cucchiaini di achillea essiccata versano un bicchiere di acqua bollente e insistono per un'ora. Filtrare e bere quattro volte al giorno prima dei pasti.
  • Menta, fianchi e foglie delle immortelle (tutti per cento grammi) versare tre bicchieri d'acqua, far bollire per un minuto. Insistere per quattro ore e bere centocinquanta millilitri prima dei pasti quattro volte al giorno.

prevenzione

La prevenzione dello xantelasma comprende:

  1. Sbarazzarsi del peso in eccesso.
  2. Ridurre al minimo l'assunzione di grassi animali.
  3. Mangia almeno trecento grammi di verdura e frutta al giorno.
  4. Esercizio moderato regolare.
  5. Bere una volta e mezzo - due litri d'acqua al giorno.
  6. Non mangiare grassi trans, includere nei prodotti dietetici ricchi di omega-tre (contenuti nei pesci).
  7. Evitare lesioni alla pelle.
  8. Bere infusi di erbe che migliorano il metabolismo dei lipidi, aiutano a stabilire il funzionamento del fegato.

Se segui questi semplici metodi di prevenzione, allora lo xantelasma apparso non scompare, ma dopo la sua rimozione, è più probabile che non si verifichi più.

Per prevenire il ripetersi dello xantelasma dopo l'intervento chirurgico, si raccomanda di aderire alla dieta vegetale e lattiero-casearia ad eccezione dei grassi animali e della restrizione dei carboidrati.

video

risultati

Quando appare il xantelasma, è necessario consultare un dermatologo. Se provoca inconvenienti o provoca un difetto estetico, la formazione viene rimossa. È anche necessario stabilire la causa di queste placche, per questo è necessario passare un lipidogramma e un esame del sangue per lo zucchero.

Xantelasmi (xantomi) delle palpebre, pelle: cause, sintomi, come trattare

Tra i vari cambiamenti della pelle, un posto speciale è occupato da xantelas (xantoma). Questo non è un tumore, ma, piuttosto, processo distrofico, che riflette i problemi interni del corpo. L'attenzione allo xantelasma è dovuta a vari motivi. Innanzitutto, con grandi noduli, possono essere considerati una neoplasia maligna e, in secondo luogo, lo xantelasma crea un significativo difetto estetico. Finalmente questo il processo spesso indica gravi disturbi metabolici e una tendenza alla patologia cardiovascolare.

Lo xantelasma appare di solito negli anziani, soprattutto sul viso. Una localizzazione preferita sono le palpebre, l'angolo interno dell'occhio. Raramente, gli xantelasmi si trovano sui palmi delle mani, sui piedi dei piedi e in altre parti del corpo.

Nonostante la sua innocuità, lo xantelismo non dovrebbe essere ignorato, non importa dove sia. È chiaro che non si trasformerà in cancro, ma le ragioni sottostanti possono portare a gravi patologie vascolari, infarto del miocardio.

Cause e varietà di xantelasm

Le ragioni per la comparsa di xantoma e xantelasma fino alla fine non sono chiare, ma il ruolo principale è assegnato alle violazioni del metabolismo dei grassi:

  • Dislipoproteinemia acquisita;
  • Sindromi congenite e geneticamente determinate.

Tra i pazienti con xantomi e xanthelasma dominati dalle donne, più spesso - gli anziani, e le forme ereditarie si manifestano durante l'infanzia, che si manifesta non solo cambiamenti della pelle, ma anche le prime forme di malattia coronarica.

Disturbi dello spettro lipidico e grave aterosclerosi sono spesso accompagnati dalla comparsa di tali formazioni sulla pelle. È stato anche dimostrato il ruolo dei fattori ereditari. La dislipoproteinemia familiare e la trigliceridemia ereditaria si manifestano con xantomatosi multipla, lesioni delle mani e dei piedi, cosce, glutei. Con difetti alla nascita, la patologia è evidente già nel primo anno di vita del bambino.

Fattori predisponenti la xantomatosi è considerata:

  1. Diabete mellito;
  2. Patologia del fegato;
  3. Leucemia, paraproteinemia;
  4. l'obesità;
  5. Ipofunzione della tiroide (mixedema).

Finora, non c'è una differenza chiaramente articolata in termini di "xantoma" e "xantelismo". In realtà, questo è lo stesso processo. A proposito di xantelasmo viene spesso detto, tenendo presente la sconfitta delle palpebre, a proposito dello xantoma - la formazione di un'altra localizzazione. Inoltre, le forme a forma di tumore sono più spesso chiamate xantomi e piatte, sotto forma di bande - xantelasm.

Il cuore della patogenesi della xantomatosi è una quantità eccessiva di colesterolo (oltre 6,2 mmol / l) e i suoi derivati, così come gli acidi grassi, circolano nel sangue. Componenti in eccesso di grasso si depositano non solo nelle pareti dei vasi, ma anche nella pelle. La palpebra, i palmi delle mani e le piante dei piedi, i gomiti, i fianchi, i glutei sono interessati. La patologia può essere singola o multipla. Perché le palpebre sono più spesso coinvolte è ancora un mistero. In alcuni casi, lo xantelasma appare anche senza cause ovvie, con un normale spettro lipidico e la quantità di colesterolo nel sangue.

Esternamente, gli xantelasmi sembrano bande, placche, nodi gialli, una consistenza densa. Il colore giallo è una caratteristica distintiva di queste formazioni, che è associato alla presenza di grassi in esse.

Microscopicamente rilevare macrofagi nelle cellule della pelle che sono in grado di assorbire tutto inutile normale - tessuto necrotico, microrganismi, corpi estranei, grasso in eccesso. Nel caso xanthomatosis macrofagi accumulano colesterolo, acidi grassi, trigliceridi, diventando grandi, cosiddette cellule ksantomnye raggruppate principalmente intorno ai vasi. Queste cellule sono disposte singolarmente o in gruppi negli strati superiori del derma e determinano la colorazione gialla dello xantelasma.

Varietà di xantelasm determinare la loro struttura, aspetto e localizzazione preferenziale. distinti:

  • Xantomi piatti;
  • Piatto diffuso;
  • Intertriginoznye appartamento (con ipercolesterolemia ereditaria);
  • Il palmo;
  • tuberosa;
  • Xantomi piatti eruttivi

Xantomi piatti di solito si trova in pazienti anziani affetti da aterosclerosi, patologia epatica. La caratteristica localizzazione delle formazioni è palme e piedi. Esternamente assomigliano a bande di colore giallo, rotondo o ovale, leggermente sollevate sopra la pelle della formazione.

Xantomi diffusi sono noduli gialli sparsi in varie parti della pelle. Tali formazioni possono precedere lo sviluppo della leucemia, il mieloma, molto prima della loro diagnosi.

Xantomi laterali Si trovano sui palmi delle mani, ma spesso vanno oltre. Di solito accompagnano i tipi familiari di disturbi del metabolismo lipidico, combinati con formazioni nodulari e multiple.

Xantomi piatti eruttivi sono manifestati da più nodi gialli di consistenza morbida in tutto il corpo, sono caratteristici sia delle sindromi ereditarie che dei disturbi acquisiti dello spettro lipidico. Noduli e placche appaiono caoticamente, una localizzazione preferita - le cosce e le natiche.

xantomi di varie localizzazioni

Xantomi tuberosi caratterizzato da grandi nodi o placche, a volte raggiungendo diversi centimetri di diametro. Queste formazioni contengono grandi quantità di colesterolo, si trovano sui glutei, nella regione delle articolazioni del ginocchio e del gomito, sulle dita. Gli xantomi tuberosi accompagnano grave aterosclerosi, quindi i pazienti che li hanno presentano un rischio elevato di patologia coronarica (cardiopatia cronica coronarica, infarto miocardico).

Talvolta gli xantomi si formano non nella pelle, ma, ad esempio, nei tendini - tendine xantoma. Tali formazioni influenzano il tendine di Achille e gli estensori delle dita, accompagnando forme ereditarie di dislipoproteinemia. I pazienti hanno un alto rischio di malattia coronarica, la malattia ischemica può essere diagnosticata già nella seconda decade di vita.

La forma speciale e più comune di xantomatosi è età xantelastica, che viene diagnosticata come nei pazienti con patologia del metabolismo dei grassi e con uno spettro lipidico normale. Si manifesta sotto forma di macchie gialle, bande o noduli, situati sulla palpebra, più spesso - nell'angolo interno degli occhi. L'educazione è morbida, può occupare l'intera lunghezza della palpebra superiore o inferiore sotto forma di una striscia.

Manifestazioni e metodi di diagnosi di xantoma e xantelasm

Dalla descrizione dei diversi tipi di xantom è chiaro che sembrano piuttosto caratteristici. Si tratta di strisce, chiazze, noduli o placche di colore grigio-giallo, giallo brillante, giallo-rossastro o marrone, consistenza morbida, con bordi chiari o non molto stretti, indolori al tatto. Piccoli noduli possono fondersi in conglomerati più grandi, avere una base ampia o un piede, dando loro una somiglianza con i fibromi della pelle. L'educazione cresce molto lentamente, senza disagio sotto forma di dolore, ma il riassorbimento spontaneo non si verifica, quindi, una volta che è apparso, lo xantoma rimane per tutta la vita.

Poiché gli xantelasmi e gli xantomi non fanno male, non disturbano la funzione delle parti del corpo interessate, non ulcerano, il problema principale per il paziente, specialmente le donne, è il difetto estetico che causano. Con gli xantelasmi, non è possibile nasconderli, aumentano gradualmente e cambiano il loro aspetto lontano dal meglio. Un altro motivo per contattare un medico può essere la preoccupazione del paziente per la sua salute nel suo complesso, perché non si sa da dove viene lo xantoma della pelle e qual è la sua vera causa.

La xantomatosi nei bambini può manifestarsi in tenera età e di solito riflette forme ereditarie di patologia del metabolismo lipidico. Insieme alle lesioni cutanee, l'aterosclerosi precoce dei vasi coronarici viene diagnosticata come malattia coronarica.

Diagnosi di xantom di solito non causa molta difficoltà. Un semplice esame di un medico di qualsiasi specialità dà una diagnosi corretta sulla base di un colore caratteristico, consistenza morbida, localizzazione sul viso e le palpebre. Per una diagnosi più accurata, il medico preme sulla formazione di una diapositiva, mentre il sangue e i piccoli vasi sanguigni vengono messi da parte, e il colore giallo della formazione diventa più evidente. Gli xantelasmi sono indolori, la pelle nella loro area è facilmente spostata e piegata.

Sono necessari tutti i pazienti con segni di xantelasma e xantoma consultazioni di specialisti ristretti - un dermatologo, un endocrinologo, possibilmente un cardiologo. Ricerca di laboratorio consentire di confermare o escludere dislipoproteinemia, ipercolesterolemia e altre forme di disturbi metabolici.

In caso di difficoltà nella diagnosi, di solito - con la forma tuberosa di xantelasma delle palpebre, il medico è costretto a ricorrere a biopsia - studio di un frammento di educazione al microscopio. La presenza di cellule xantom contenenti grassi colorati con tinture speciali non causerà più dubbi sulla correttezza della diagnosi.

Trattamento di xantelasm

Se le manifestazioni cutanee sono accompagnate da comprovate violazioni dello spettro lipidico, il paziente avrà bisogno di un trattamento completo volto a normalizzare i processi metabolici. Le attività generali includono il mantenimento di una dieta che esclude cibi fritti e grassi, ricchi di grassi animali, uova (tuorli), maionese, farina e dolci. In linea di principio, la dieta dovrebbe essere la stessa dei pazienti con aterosclerosi, obesità, dislipoproteinemia.

Correzione del farmaco le violazioni del metabolismo dei grassi implicano la nomina di farmaci da gruppi di sequestranti di acidi biliari (colestiramina), statine (simvastatina). Ha dimostrato epatoprotettori (essenziale), complessi multivitaminici.

Il trattamento della patologia che ha causato manifestazioni cutanee è necessario affinché xantelasma o xantoma riducano il rischio di recidiva al minimo dopo la rimozione locale. Se lo scambio non è normalizzato, il grasso sarà sempre di nuovo depositato nella pelle, portando alla comparsa di nuove formazioni.

Rimozione di xantelasma è prodotto, prima di tutto, con uno scopo cosmetico. La localizzazione della patologia sulle palpebre e sulla faccia rovina l'aspetto, quindi i pazienti cercano cure per chirurghi o dermatologi. Esistono vari metodi per rimuovere le formazioni xantomatose che vengono utilizzate pazientemente con l'anestesia locale:

  1. Criodistruzione;
  2. Rimozione laser;
  3. Trattamento con onde radio;
  4. elettrocoagulazione;
  5. Asportazione chirurgica.

cryolysis è l'effetto delle basse temperature (di solito usano l'azoto liquido), che portano alla distruzione delle cellule di xantelasma. La manipolazione viene eseguita in pochi secondi.

Trattamento laser Diventa sempre più popolare, è anche efficace nel caso della xantomatosi della pelle. Il laser è sicuro, non lascia cicatrici, la procedura è quasi indolore.

Effetto onda radio e rimozione dalla corrente elettrica (Elettrocauterizzazione) basato sul riscaldamento locale dei tessuti, a causa del quale le cellule che accumulano grasso vengono distrutte. Le procedure sono sicure, senza contatto e molto efficaci.

Nei casi di grandi noduli o placche xantomatosi, i medici usano escissione chirurgica formazioni con un bisturi o forbici. Questo metodo di trattamento richiede l'anestesia locale. Dopo l'escissione della formazione del bordo, le ferite vengono ridotte e trattate con mezzi antisettici, le cuciture non si impongono, al fine di evitare lesioni e cicatrici inutili. È possibile trattare i bordi della ferita con un elettrocoagulatore per grandi xantomi. La guarigione dopo il trattamento chirurgico dura circa una settimana.

Un posto speciale è occupato dalla xantomatosi e dallo xantelasma nella pratica pediatrica. Quando li diagnostichi, devi necessariamente escludere il diabete mellito, contro il quale c'è uno squilibrio nel metabolismo dei grassi. Se viene rilevato il diabete, durante il trattamento, piccoli xantelasmi possono scomparire.

Trattamento dei bambini implica anche l'uso di approcci comuni e terapia locale. I bambini moderni hanno maggiori probabilità di soffrire di obesità, perché la dieta è obbligatoria. Grassi animali quasi completamente eliminati, invece di loro - oli vegetali, pesci. Prodotti lattiero-caseari, verdura e frutta ad alto contenuto di fibre sono utili.

La necessità di un trattamento locale di xantoma e xantelasma nei bambini è relativamente rara. Ciò è dovuto al fatto che l'istruzione stessa di solito scompare dopo il trattamento della patologia sottostante fin dall'infanzia o all'adolescenza. Se gli xantomi sono e danno fastidio estetico, allora possono essere rimossi nello stesso modo degli adulti: criodistruzione, metodo delle onde radio, elettrocoagulazione.

Dopo la rimozione di xantelasma, le loro ricadute sono possibili, per la prevenzione di cui la dieta e il farmaco della patologia causativa esistente. Nel caso di nuovi tumori, possono essere ri-cancellati.

Xantoma: tipi, cause, metodi di trattamento

Xantoma Xantoma: una malattia che è il risultato di una violazione del metabolismo lipidico (grasso). Si tratta di lesioni cutanee focali con cellule particolarmente alterate, che contengono all'interno inclusioni di grasso. È dimostrato che la manifestazione di xantham è associata ad un eccesso di colesterolo nel sangue delle persone che ne soffrono.

Xantomi e xantomatosi

Gli xantomi sono locali (cioè concentrati su una singola area della pelle) e generalizzati. xanthoma generalizzato - nel caso di indebolimento dell'immunità generale, lesione, presenza di malattie croniche (ad esempio, diabete), talvolta crescere in xanthomatosis. Con la xantomatosi, i tumori grassi sono sparsi in tutto il corpo in modo caotico. Particolarmente pericolosa è una malattia per i bambini, perché è spesso accompagnata dalla sconfitta dei vasi sanguigni e di alcuni organi interni.

Pertanto, non solo i dermatologi, ma anche gli endocrinologi e i terapeuti sono impegnati nel trattamento di xantoma e xantomatosi.

Una persona con manifestazioni primarie di xantoma dovrebbe sapere che la loro causa principale è l'eccesso di sangue riciclato dal corpo dei resti di grassi neutri.

Tipi di xantomeni

Esistono cinque tipi clinici di xantomi:

  1. Xantoma piatto. Questo tipo di xantoma è una papula morbida, piatta o leggermente convessa. Il colore di queste papule è giallo, la forma è rotonda. Queste formazioni cutanee hanno un carattere multiplo e si trovano nell'area delle pieghe della pelle, specialmente sui palmi delle mani e le piante dei piedi. Uno xantoma piatto colpisce più spesso gli anziani affetti da aterosclerosi, obesità, malattie del fegato. Gli xantomi piatti sono di due tipi: intertriginosi e diffusi. Per il primo, i punti focali giallo-rossi con i confini chiaramente delineati sono caratteristici. Inoltre, gli xantomi piatti e diffusi possono manifestarsi in gruppi di papule e placche gialle multiple, quasi illimitate l'una dall'altra. Questo tipo di xantomi si verifica in persone che soffrono di malattie come la normolipidemiya, paraproteinemia, linfoma, mieloma multiplo, leucemia. Talvolta gli xantomi si manifestano prima dei primi segni delle principali malattie. Gli xantomi intermedi di Intertriginoznye si sviluppano con ipercolesterolemia ereditaria.
  2. Xantelasticità delle palpebre. Questa specie è caratterizzata dall'apparizione di placche morbide giallastre multiple intorno agli occhi (dall'angolo interno). Palpebre di xantoma: la forma più comune di xantoma, ma non la più specifica, poiché a volte si trova nelle persone che hanno un livello normale di lipidi nel sangue.
  3. Xantoma nodulare multiplo (eruttivo). La sua caratteristica si manifesta nella comparsa improvvisa di piccole papule gialle piatte o semicircolari che sono morbide al tatto, con confini chiari. Allo stesso tempo, la posizione delle neoplasie sul corpo è caotica. Quando i papuli si uniscono, appaiono delle placche. La maggior parte delle eruzioni più numerose sono coscia (superficie posteriore) e glutei.
  4. Xantoma tuberoso. Pi questo tipo di xanthoma formata placche sul corpo e nodi o colore giallo marrone, una dimensione di 1 a 5 cm xantomi tuberosi studi di laboratorio hanno dimostrato che i dati principali delle placche -. Colesterolo (non trigliceridi, sia nei piccoli xanthomas). I fuochi dello xantoma tuberoso sono il risultato della fusione degli xantomi eruttivi sopra descritti. Sul corpo si trovano sulla pelle dei glutei, ginocchia, gomiti, dita. Nei pazienti con xantomi tuberose ad alto rischio di malattia coronarica, come questa forma di livelli di colesterolo nel sangue xanthomas troppo alte.
  5. Tendant xantomi. Come suggerisce il nome, questi xantomi si formano spesso nell'area del tendine (il più delle volte i tendini estensori delle dita e i tendini di Achille). Sembrano densi, formazioni tumorali di colore di pelle normale o poco giallastro, che si muove insieme con un tendine all'atto di un'estensione di un chlenik.

Xantoma dello stomaco

Gli xantomi si manifestano non solo sulla pelle di una persona. Quindi, dopo fibrogastroskopii il medico può diagnosticare "xantoma dello stomaco", notando sulla mucosa dei foci dello stomaco depositi di grasso. Questo tipo di xantoma è anche un'entità benigna. Con la sua composizione, lo xantoma dello stomaco non è diverso dalla placca aterosclerotica. Ciò è confermato dal fatto che questa condizione è diagnosticata principalmente negli anziani, i processi aterosclerotici nel corpo sono più attivi.

Trattamento con xantoma

La base del trattamento dello xantoma è l'identificazione e la cura della malattia di base. Alcuni elementi di xantom, specialmente quelli che sono un grave difetto estetico, possono essere rimossi.

La rimozione di xantoma per oggi è possibile in diversi modi, ognuno dei quali è abbastanza efficace. Ad esempio, è possibile rimuovere chirurgicamente gli xantomi mediante elettrocoagulazione o trattamento laser.

I casi di recidiva dopo la rimozione sono estremamente rari.

Trattamento conservativo di xantoma

Uno dei metodi principali per trattare lo xanto è la dieta. Ad esempio, con xantoma eruttivo e xantoma palmare piatto, viene prescritta una dieta con un basso contenuto di calorie e grassi. I pazienti con xantomi tendinei sono trattati con una dieta che limita l'assunzione di cibi contenenti acidi grassi e colesterolo.

Come vengono trattati gli xantomi?

E con la sua forma ereditaria, il medico può prescrivere sequestranti di acidi biliari (per esempio, colestiramina). Anche le forme non ereditarie di xantoma sono trattate con successo in modo conservativo. In questo caso, la scelta dei farmaci si basa sulla definizione della genesi della lipomatosi (esami del sangue per il contenuto di colesterolo, trigliceridi, grassi neutri in esso).

Xantoma sulle mani

Ad esempio, se i trigliceridi scoperti e non del colesterolo nel sangue del paziente, i medici, aumentando l'attività degli enzimi del sangue e normalizzare quantitativo ivi grassi "inutili" (ad esempio, quelli che aumentano l'attività della lipoproteina lipasi).

Trattamento di xantoma nei bambini

La diagnosi e il trattamento di xantoma nei bambini ha un certo numero di caratteristiche. Viene eseguito secondo lo schema seguente:

  1. Eccezione di diabete mellito. Ciò è necessario in primo luogo, poiché è dimostrato che lo xantoma di un bambino (come nelle persone molto anziane) è una conseguenza della patologia endocrina. E più spesso questa patologia è il diabete mellito. Spesso la xantomatosi viene curata immediatamente dopo la correzione della causa alla radice.
  2. Nomina di una dieta. Ciò è particolarmente vero se il bambino ha segni di obesità. Di solito ai bambini viene prescritta una dieta a base di latticello (se tale nomina è approvata da un pediatra e un endocrinologo).
  3. Esclusione di malattie del fegato e del pancreas, che i bambini ora soffrono più spesso. L'algoritmo per il trattamento dello xantoma in questo caso è lo stesso: curare la malattia sottostante, che porterà alla scomparsa della xantomatosi.
  4. i bambini di rimozione xanthoma raramente necessari perché spesso è scomparsa dopo il trattamento e per il periodo della pubertà (ea volte scompare improvvisamente come si manifesta). Pertanto, i genitori dovrebbero ascoltare se il medico consiglia di attendere con la rimozione. Se ciò è necessario, allora gli xantomi nei bambini vengono effettivamente rimossi mediante diatermocoagulazione o elettrolisi, e anche mediante criodistruzione.

Naturalmente, non esiste un unico metodo per curare lo xantoma, quindi la tattica di trattare ogni bambino deve essere sviluppata individualmente. Maggiori dettagli sulla lipomatosi di questo articolo lo diranno.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia