Nella pratica medica, una malattia come le emorroidi del retto è abbastanza spesso diagnosticata. Molto spesso, questa malattia si manifesta nei residenti urbani. Spesso i pazienti che sentono i primi segni della malattia non si affrettano a vedere un medico a causa della falsa vergogna, e nel frattempo le emorroidi si sviluppano ulteriormente, vanno in altre fasi e irto di complicazioni pericolose.

Con lo sviluppo delle emorroidi del retto, i sintomi della malattia cambiano. A volte nelle ultime fasi della malattia, il trattamento non produce più il risultato corretto e è necessario un intervento chirurgico urgente. Spesso i sintomi delle emorroidi possono essere confusi con i sintomi del cancro dell'intestino.

Per determinare correttamente il disturbo, è necessario conoscere le cause della malattia, le sue manifestazioni caratteristiche e avere un'idea di tutte le fasi della malattia. Emorroidi portano grande disagio a causa della presenza di sanguinamento, la comparsa di ragadi anali e l'infiammazione delle emorroidi nell'ano. Quando sono colpite le emorroidi, i vasi della parte inferiore del retto, in cui il sangue inizia a ristagnare. Quando ristagno di sangue, emorroidi e crepe appaiono nel retto.

Emorroidi interne ed esterne del retto e ragadi anali - cause

  1. Spesso la causa della comparsa delle emorroidi del retto e delle ragadi anali diventa frequente stitichezza. In questo caso, dovresti sapere che la stitichezza cronica non è una malattia indipendente, ma una conseguenza di una malattia del tratto digestivo. La causa della stitichezza può essere patologia della struttura intestinale, cambiamenti nella composizione dei batteri intestinali, gonfiore, polipi. Disturbi dello sgabello e scarsa attività intestinale portano al fatto che feci dense danneggiano costantemente la membrana mucosa del retto. Di conseguenza, si formano microfratture, si crea il rischio di infezione dell'intestino e infiammazione. La tensione costante durante la defecazione crea ulteriori condizioni per lo sviluppo delle emorroidi. Se la stitichezza è presente in modo permanente, è necessario stabilire una dieta speciale e iniziare la lotta per il corretto funzionamento degli organi digestivi. Se le emorroidi sono causate da disturbi delle feci, è importante normalizzare l'attività degli organi digestivi e degli intestini. È necessario esaminare i reparti del retto per escludere la presenza di eventuali patologie o tumori.
  2. La predisposizione a emorroidi di un retto può esser causata geneticamente. Con l'età, il rischio di ammalarsi di questa malattia aumenta solo. Per via ereditaria si può trasmettere la debolezza delle pareti venose, che è molto spesso la causa principale della comparsa di emorroidi. Maggiore è l'età di una persona, minore è l'elasticità delle navi. Pertanto, le emorroidi del retto sono spesso colpite dalle persone anziane. Meno spesso la malattia si manifesta nei bambini. L'età e la predisposizione genetica sono le cause principali dell'insorgere della malattia, su cui la persona non è potente. Con predisposizione genetica alle emorroidi del retto, la malattia può manifestarsi quando sorgono determinate condizioni.
  3. Inoltre, la malattia può provocare uno stile di vita sedentario. Con attività attive di camminata, corsa e sport, si verifica un'intensa contrazione dei muscoli delle gambe e della pelvi. Il sangue viene pompato attivamente e non ristagna. Nel caso di uno stile di vita sedentario, seduto costantemente in ufficio, sdraiato sul divano a casa negli organi pelvici, si verifica gradualmente la stasi del sangue, che causerà certamente lo sviluppo della malattia. Anche nel trattamento delle emorroidi, la terapia farmacologica deve essere combinata con attività sportive attive, indipendentemente dall'età dei pazienti.
  4. La malnutrizione è la piaga dell'uomo moderno. Emorroidi e crepe possono verificarsi quando il corpo non riceve abbastanza fibra. Il fatto è che per un corretto funzionamento l'intestino dovrebbe ricevere una grande fibra da alimenti vegetali e molta acqua. Nella dieta prevale il cibo proteico e non la verdura e la frutta. La maggior parte delle persone preferisce bere caffè o tè anziché acqua pura. Ma è l'acqua che diluisce le feci e facilita la loro escrezione dal corpo. Lo stato dell'intestino è aggravato dall'uso di alcool, marinate, cibi affumicati, spezie. Tutti questi fattori contribuiscono a un aumento del flusso sanguigno verso gli organi pelvici e provocano lo sviluppo di emorroidi del retto. Condizioni favorevoli provocano la stasi del sangue negli organi.
  1. La gravidanza e il parto sono un'altra causa delle emorroidi. L'utero in crescita schiaccia le pareti dell'intestino e altri organi della piccola pelvi, così come i vasi. Di norma, il ristagno del sangue ad una pressione simile aumenta, il che porta alla comparsa inevitabile di formazioni dolorose emorroidali. Quando la gravidanza cambia e l'attività dell'intestino provoca una stitichezza. Durante il travaglio aumenta la pressione intra-addominale, che porta anche alla comparsa di emorroidi.
  2. Il lavoro fisico pesante e il sollevamento pesi sono la prossima causa della malattia. In questo caso aumenta il flusso di sangue direttamente agli organi della pelvi, condizioni favorevoli allo sviluppo della malattia, formazione di emorroidi interne ed esterne. Lo stress emotivo e lo stress persistente sono cause psicologiche delle emorroidi.

Le cause principali delle emorroidi del retto:

  • disturbi delle feci;
  • predisposizione genetica;
  • stile di vita sedentario;
  • dieta scorretta;
  • gravidanza, parto;
  • attività fisica pesante;
  • sollevamento pesi.

sintomi

I sintomi delle emorroidi del retto sono molto diversi. Le formazioni emorroidali sono esterne, interne e combinate. Nel lume della parte inferiore del retto si sviluppano le formazioni interne. A causa dell'aumento del flusso sanguigno, i plessi vascolari si allargano, che cominciano a sporgere dal retto. Lo stadio iniziale della malattia non è molto evidente e non ha praticamente alcun quadro clinico.

Le emorroidi esterne sono dette anali. I nodi emorroidali sporgono verso l'esterno intorno all'ano e sono infiammati. Tali formazioni sono visibili a occhio nudo. Per questa forma della malattia è caratterizzata da prurito, bruciore, emorroidi sanguinanti coni, grande disagio nella zona anale-rettale.

Nella seconda fase della malattia aumentano le sensazioni dolorose e i nodi emorroidali interni cadono dall'ano. Il terzo stadio della malattia è caratterizzato dal fatto che non è più possibile fissare le emorroidi da sole. C'è un prolasso del retto nelle emorroidi. Il terzo e il quarto stadio sono pieni di sviluppo di molte complicazioni.

Per il trattamento del prolasso del retto è necessario un esame preliminare, dopo di che viene generalmente prescritta una terapia conservativa o un intervento chirurgico. Viene utilizzato un massaggio speciale, vengono prescritti farmaci e fisioterapia. L'intervento chirurgico è finalizzato alla rimozione della porzione caduta dell'intestino o alla sua archiviazione e fissazione.

I sintomi principali di emorroidi di un retto:

  • grave disagio nella zona dell'ano;
  • dolore acuto e severo;
  • comparsa di emorroidi esterne ed interne;
  • bruciore, prurito;
  • sanguinamento durante la defecazione e sanguinamento anale;
  • la comparsa di crepe nel canale anale e nel passaggio.

diagnostica

Molto spesso, i pazienti si rivolgono a un medico quando la malattia si è già sviluppata abbastanza. Spesso il sangue inizia a scorrere dall'ano, il che porta i pazienti all'ansia e li fa rivolgersi al proctologo. Per determinare la diagnosi esatta, il medico esamina l'area rettale. Un metodo importante nella diagnosi è la palpazione. Senza usare attrezzature speciali, il medico imposta le condizioni della parte inferiore del retto. Inoltre, sono prescritti esami di laboratorio - anoscopia, coproscopia, proctoscopia.

L'esame del retto include un tale metodo di diagnosi come una sigmoidoscopia. Nel retto viene inserito con cura un sigmoidoscopio speciale. Ha una piccola macchina fotografica. Per lisciare le pieghe del retto, l'aria viene pompata. Quando si esegue una sigmoidoscopia, si possono prelevare campioni di tessuto per analisi. Durante una sigmoidoscopia sono visibili tutte le emorroidi e polipi interni.

Trattamento delle emorroidi del retto

Il trattamento deve essere completo e mirato all'eliminazione delle cause dell'infiammazione e dell'eliminazione dell'infiammazione. Quando i sintomi principali della malattia sono nominati unguenti rettali, creme, gel e supposte rettali, che riducono l'istruzione emorroidaria, ridurre l'infiammazione, guarire ragadi anali, ostacolare l'ulteriore sviluppo di infezioni. Questi farmaci hanno effetto antinfiammatorio, antisettico, essiccante e assorbente. Unguenti e gel guariscono perfettamente le ragadi anali e riducono le emorroidi.

Se il medico prescrive farmaci venotoniki, bioflavonoidi, farmaci anti-infiammatori non steroidei. A seconda della fase delle emorroidi retto utilizzati vari trattamenti non chirurgici - criochirurgia (terapia fredda), coagulante infrarosso, indurimento delle emorroidi, trattamento laser e anelli di lattice. Tutti questi metodi sono volti a rimuovere le emorroidi.

L'operazione per rimuovere le formazioni è l'escissione delle emorroidi con un bisturi. La chirurgia Longo può anche essere utilizzata, quando vengono applicate cuciture speciali, che si sovrappongono nei punti di prolasso dei nodi o sopra la base dei coni emorroidi.

Il trattamento della malattia include anche l'uso di vari metodi di medicina tradizionale e procedure. Ricevere diverse tisane e decotti che tengono sedute di bagni caldi e freddi, l'applicazione di impacchi e rimedi casa popolari a base di propoli, miele, erbe buon effetto sul trattamento della malattia e contribuisce al recupero. Collezioni di erbe aiutano ad eliminare l'infiammazione, ridurre e risolvere le emorroidi, prevenire il sanguinamento e ulteriore diffusione dell'infezione. I rimedi popolari promuovono anche la guarigione delle ragadi anali e migliorano il funzionamento dell'intestino.

Emorroidi e cancro del retto

Abbastanza spesso, i sintomi delle emorroidi sono simili a quelli del cancro del retto. Pertanto, la domanda è reale - come distinguere le emorroidi dal cancro del retto? Quindi, sappiamo tutti che il cancro del retto è un pericoloso tumore maligno. Possibili cause di questa malattia sono:

  • l'anemia;
  • lesioni ulcerative dell'intestino;
  • polipi sulla superficie della mucosa e pareti intestinali;
  • presenza di colite ulcerosa;
  • vari traumi all'ano.

Nel cancro del retto, si sente un disagio nell'area rettale, si verifica un sanguinamento anale. I sintomi del cancro sono l'ostruzione intestinale, una forte diminuzione del peso corporeo, flatulenza e gonfiore, debolezza generale e completa mancanza di appetito, vomito e nausea.

A poco a poco, il tumore copre il lume del retto, causando l'ostruzione intestinale. Con la crescita del tumore c'è un costante dolore all'addome inferiore e una rara defecazione. Con lo sviluppo del cancro c'è un cambiamento nella pelle - diventa pallido e asciutto.

Il sanguinamento nel cancro e nelle emorroidi differiscono per colore e natura. In presenza di emorroidi, il sangue è scarlatto e appare dopo la fine della defecazione. Con un tumore maligno, il sangue viene mescolato con i polpacci e di colore più scuro. Il cancro del retto si differenzia anche per la scarica dall'ano. Possono avere impurità purulente e muco di odore e colore sgradevoli. Tale secrezione non avviene con le emorroidi.

La forma delle masse fecali con le emorroidi del retto è simile alle feci di una persona sana con costipazione. Il tipo di feci è diverso nei tumori: le feci sono a forma di nastro e hanno uno spessore sottile. Inoltre, con il cancro del retto, la stitichezza dura per un lungo periodo - le feci non si verificano per diversi giorni. Il gonfiore maligno del retto è spesso accompagnato da una temperatura subfebrile, che non è il caso delle emorroidi. Mentre il cancro si sviluppa sugli organi, si formano metastasi e fistole.

La diagnosi esatta sarà in grado di stabilire solo un medico dopo l'esame e studi condotti sui reparti del retto. Pertanto, una visita al proctologo è obbligatoria in presenza di sintomi caratteristici di malattie.

Emorroidi e polipi

Emorroidi e polipi del retto sono simili nei loro sintomi. Per distinguere i nodi interni emorroidali dai polipi, saranno necessari studi diagnostici differenziali ed endoscopici. I sintomi delle malattie sono simili - spotting, la comparsa di muco dal canale anale, sensazioni del corpo estraneo nel retto, disturbi delle feci.

La differenza tra polipi ed emorroidi può essere determinata solo da un medico durante l'esame delle parti inferiori del retto. Distinguere un polipo da emorroidi in modo indipendente, senza intervento medico è praticamente impossibile. Polip non deve essere erroneamente trattato con unguenti e creme, così come supposte rettali e medicina popolare.

Le emorroidi sono causate dalla trombosi delle vene e dall'ingrossamento delle emorroidi. I polipi hanno anche una localizzazione nel canale anale e rappresentano una formazione simile a un tumore. I polipi sono formati dalle cellule della mucosa rettale. Inoltre sporgono nel lume dell'intestino. Se il polipo anale è caduto, senza un medico non può essere distinto da un nodo emorroidario.

Le emorroidi del retto sono una malattia associata a cambiamenti delle pareti dei vasi del retto. Come risultato di una malattia cronica, si verifica un assottigliamento delle pareti venose, con conseguente formazione di emorroidi. L'aspetto delle emorroidi contribuisce al ristagno del sangue negli organi della piccola pelvi. Le vene del retto aumentano, variano di dimensioni e si deformano, formando coni patologici.

Intensità significativa di ulteriore sviluppo di emorroidi si verifica in un momento in cui le formazioni emorroidali iniziano a cadere fuori dell'ano. Negli ultimi stadi della malattia, i nodi emorroidali non si auto-regolano più e richiedono un intervento chirurgico urgente. L'ultimo stadio delle emorroidi è pieno di pericolose complicazioni che possono portare allo sviluppo di altre patologie, all'ulteriore diffusione dell'infezione e alla necrosi delle emorroidi.

Crepe nelle emorroidi

Emorroidi - questa è la patologia più comune del retto, che è accompagnata da prurito, bruciore, dolore, sanguinamento dal canale anale. Ma spesso questi segni indicano un'altra malattia proctologica, cioè le ragadi anali. Spesso si uniscono emorroidi e ragadi.

In apparenza, si tratta di formazioni lineari di diversa profondità ed estensione, che si trovano sulla mucosa del canale anale o sulla zona perianale. Il crack può durare circa 28 giorni. Nella forma cronica della malattia, l'educazione non guarisce fino alla fine. Questo perché l'area interessata è costantemente influenzata da un fattore che provoca il problema.

Emorroidi - informazioni di base

Distinguere le emorroidi dalla ragade anale non è così difficile. Nonostante il fatto che i sintomi di queste malattie siano simili, sorgono per vari motivi. Pertanto, la diagnosi dovrebbe essere fatta solo da un proctologo.

Emorroidi è la patologia dei vasi dell'intestino diretto, che è caratterizzato da un aumento e proliferazione di emorroidi.

Formazioni vascolari sono presenti nel canale anale di ogni persona. Con l'infiammazione, le loro dimensioni aumentano, la membrana mucosa su di loro diventa sottile, con sforzo c'è sanguinamento. Il processo di defecazione è accompagnato da dolore. Emorroidi interne ed esterne si presentano per i seguenti motivi:

  • Nutrizione inadeguata (una persona usa la quantità minima di fibre, abuso di cibi piccanti, piatti speziati, bevande alcoliche).
  • Sgabello difficile.
  • Passivo stile di vita.
  • Eccessiva tensione sul movimento intestinale.
  • Gravidanza, parto.
  • Lavoro fisico pesante
  • Predisposizione alle emorroidi.

I medici identificano i principali sintomi delle emorroidi:

  • prurito, irritazione nell'ano e nella regione perianale;
  • emorragia dal canale anale dopo il movimento intestinale;
  • dolore nell'ano.

La forma esterna della malattia è caratterizzata dalla perdita di formazioni emorroidali. Esse cadono a seguito di sforzi e quindi correggono spontaneamente. Quindi il paziente li corregge con le proprie mani e, in assenza di trattamento, non può farlo a causa di infiammazione e gonfiore.

Crepe nell'ano

Una fessura anale è una formazione longitudinale sulla membrana interna del canale anale. Il più delle volte è posto su un sito che delimita la pelle e le mucose. Dimensioni delle fessurazioni: lunghezza da 1,5 a 2 cm, lunghezza - da 2 a 5 mm, larghezza - da 2 a 3 mm.

Le ragadi anali si formano indipendentemente o su uno sfondo di emorroidi (la seconda variante si verifica più spesso). Molto spesso, un difetto si verifica a causa di un danno meccanico alla mucosa a causa del movimento delle feci strette al momento del movimento intestinale. Le crepe possono scatenare il parto o rapporti sessuali non convenzionali.

Le cause della comparsa di crepe:

  • Emorroidi.
  • Sgabello difficile.
  • Passivo stile di vita.
  • Infiammazione della mucosa intestinale.
  • Prurito nell'ano.
  • Infiammazione dello sfintere del retto.
  • Condilomi sulla mucosa del canale anale o area perianale.
  • Shigellosi, ecc.

Le crepe sono manifestate dai seguenti sintomi:

  • sensazioni dolorose nell'ano durante lo svuotamento dell'intestino e 15 minuti dopo;
  • spasmo del muscolo retto circolare del retto (sfintere);
  • sanguina l'ano (l'emorragia è insignificante, e in caso di emorroidi croniche - profuse);
  • prurito nell'ano.

Se si verificano tali sintomi, consultare un proctologo.

Conseguenze di crepe ed emorroidi

In assenza di trattamento, le crepe emorroidali e le emorroidi sono complicate. Una fessura è una superficie della ferita, in cui possono entrare batteri nocivi dalla mucosa dell'intestino. Di conseguenza, l'infiammazione infettiva è la complicazione più comune.

A volte il processo infiammatorio non si limita alla superficie della ferita e si sposta più in profondità nella parete intestinale. Questo è il modo in cui si manifesta la paraproctite - l'infiammazione dei tessuti attorno all'intestino. In questi casi, l'intervento chirurgico non può essere evitato, l'infestazione viene aperta e pulita. In assenza di trattamento, si formano fistole (un canale purulento).

La fistola ha un decorso cronico, cioè si chiude e si apre in modo indipendente. Curare queste formazioni è piuttosto difficile, e stiamo parlando dell'intervento chirurgico.

Con le emorroidi interne, c'è anche il rischio di infezione in presenza di micro-traumi e crepe. L'infezione penetra anche nello spessore della parete del retto, ma paraproititi e fistole sono rari. In assenza di trattamento, c'è il rischio di danni alle emorroidi.

Complicazioni di emorroidi interne:

  • In 2-3 fasi di emorroidi, il nodulo cade e viene violato. All'interno del nodo, lo sfintere dell'intestino viene schiacciato e pertanto non si autoregola. Allo stesso tempo, la formazione si gonfia, causando forti dolori. Aumenta la probabilità di necrosi dei tessuti. In questo caso, è necessaria un'operazione di emergenza.
  • La trombosi emorroidaria si verifica quando la stasi del sangue nel cono e la formazione di un coagulo di sangue in esso.
  • Emorragia abbondante Le emorroidi, a differenza delle crepe, possono mostrare un sanguinamento significativo. In questo caso, il paziente viene ricoverato in ospedale, il sangue viene fermato, il nodo danneggiato viene rimosso.

La trombosi del nodo emorroidario è una forma acuta di emorroidi, che richiede una terapia immediata.

Trattamento conservativo

Per accelerare il recupero, il paziente deve eliminare i fattori che causano la comparsa di crepe. Per questo, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Sii una persona fisicamente attiva, non sederti a lungo. Fai una passeggiata, fai ginnastica terapeutica.
  • Trattare la stitichezza, prevenire la ritenzione delle feci per più di 48 ore. In tempo per regolare la composizione della flora batterica dell'intestino, per trattare le malattie infettive degli intestini, che è accompagnata da diarrea.
  • Usa carta igienica morbida senza tinture e profumi, lava l'ano con acqua fredda dopo ogni defecazione.
  • Rifiutarsi dal sesso non convenzionale o utilizzare lubrificanti di qualità.

Il trattamento delle crepe nelle emorroidi comprende e il rispetto della dieta. È necessario normalizzare le feci, e quindi dovresti abbandonare fritti, spezie, liquori.

Con un movimento intestinale difficile, le colazioni contrastanti sono utili, ad esempio, un succo fresco, e dopo 20 minuti una farina d'avena calda. Si consiglia di assumere 25 ml di olio di oliva o di girasole a stomaco vuoto.

Il paziente deve includere i seguenti alimenti nella dieta quotidiana:

Inoltre, è importante bere almeno 2 litri di acqua filtrata al giorno.

I seguenti prodotti dovrebbero essere esclusi dal menu per la diarrea:

  • cavolo;
  • piselli, fagioli, soia;
  • verdure fresche, frutta;
  • farina;
  • latte grasso

Maggiori informazioni sul menu saranno consultate dal medico curante.

Unguenti e creme anti-infiammatori

Molti pazienti sono interessati alla questione di come trattare le emorroidi e le ragadi dell'ano. A tale scopo, i medicinali vengono utilizzati sotto forma di unguenti, creme, gel:

  • Ultraproduct contiene fluocortolone (glucocorticoide) e cinchocaina (anestetico locale) che elimina l'infiammazione, il prurito, il dolore.
  • Aurobin, che contiene prednisolone, lidocaina, dexpantenolo e altri componenti, ferma la reazione infiammatoria, anestetizza, accelera la rigenerazione dei tessuti danneggiati. Inoltre, il farmaco ha effetto antistaminico. E 'vietato usare il farmaco in gravidanza, allattamento, così come i pazienti con ipersensibilità ai suoi componenti.
  • Bepanten, Dexpanthenol viene rilasciato sotto forma di unguenti e creme, il cui componente principale è l'acido pantotenico. Il farmaco influisce sullo scambio di proteine ​​e grassi, accelera la guarigione.
  • Unguento e gel Solcoseryl accelera l'assorbimento del glucosio nei tessuti, migliora la nutrizione.
  • Actovegin migliora la respirazione delle cellule, l'utilizzo del glucosio. Di conseguenza, i tessuti sono saturi di sostanze nutritive.
  • Il mutilatsil ha effetti anabolici, antinfiammatori, immunomodulanti.
  • Il proctosan contiene bismuto subgallato, biossido di titanio, lidocaina, bufeksamak. Il farmaco accelera la guarigione della mucosa danneggiata.
  • Emla con lidocaina e clorexidina nella composizione è usata per trattare le crepe con decorso acuto e cronico. Con l'uso prolungato aumenta la probabilità di anemia, leucopenia. In alcuni casi, la droga rallenta i battiti del cuore, provoca allergie.
  • Levomekol con cloramfenicolo e metiluracile accelera la guarigione delle fessure. Con l'uso prolungato, provoca anemia e leucopenia. Il farmaco è proibito alle donne che allattano.
  • L'unguento alla nitroglicerina (0,2%) promuove la vasodilatazione, rilassa lo sfintere dell'intestino. Preparare un unguento secondo la prescrizione.

Con l'aiuto di questi farmaci puoi curare le crepe nelle emorroidi. Hanno tutte una base grassa, non irritano la pelle e il guscio interno, eliminano la reazione infiammatoria, stimolano la guarigione. Il farmaco viene iniettato nel canale anale raffinato dopo la defecazione una o due volte. Il corso terapeutico dura da 7 a 10 giorni.

Candele rettali

Emorroidi e ragadi rettali sono trattati con una supposta, il componente principale del farmaco viene rapidamente assorbito nelle formazioni emorroidali. Inoltre, la candela rettale si basa sui grassi e pertanto ha un effetto lassativo. Nelle fessure croniche vengono utilizzate supposte combinate con antidolorifici e antispastici.

Rinforzi rettali popolari per eliminare le crepe nelle emorroidi:

  • Le supposte basate sul disegno della belladonna contengono componenti analgesici che alleviano il dolore e l'irritazione. L'azione simile ha Anuzol, Anastasol, Proctosan.
  • Il sollievo viene rilasciato sotto forma di candele e unguenti. Il farmaco elimina l'infiammazione, il dolore, accelera la rigenerazione dei tessuti, previene l'emorragia. È vietato applicare il farmaco a pazienti di età inferiore a 12 anni, nonché a pazienti con leucopenia e con violazione della coagulazione del sangue. Questa restrizione si applica alle donne in gravidanza e in allattamento.
  • Posterizan sulla base di idrocortisone viene rilasciato sotto forma di candele, unguenti. Il farmaco non è autorizzato a utilizzare nel primo trimestre di gravidanza.
  • Aurobin è un rimedio combinato che rimuove l'infiammazione, il dolore e distrugge i batteri patogeni.
  • Le supposte di metilitacile attivano i processi metabolici nei tessuti danneggiati, rafforzano l'immunità.
  • Supposte di olivello spinoso sono utilizzate per trattare le crepe superficiali.
  • Proctogliololo sulla base di lidocaina e tribenozide, arresta il dolore, stimola il deflusso venoso, elimina il gonfiore.

Usando i mezzi sopra descritti, le ragadi anali possono essere curate a casa. Tuttavia, prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario consultare un proctologo.

lassativi

Per sbarazzarsi di crepe ed emorroidi, è necessario normalizzare la defecazione. Se le feci diventano molli e le feci sono regolari, allora uno dei fattori principali che provoca la comparsa di crepe nel canale anale scompare.

Per facilitare la defecazione, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • Vaselina, olio di olivello spinoso, Norgalax è usato per creare clisteri controcorrente. Li mettono 10 minuti prima della defecazione, per questo 100 ml di olio viene diluito con 200 ml di acqua bollita raffreddata.
  • Naturoolax, Mucofalk, Fiber, Fiberkon e altri farmaci aumentano la quantità di contenuti intestinali.
  • Dufalac, Normase, Lactulose stimolano la peristalsi, influenzano la consistenza delle feci, non irritano l'intestino. Anche con questo scopo è consigliato usare Sorbitol, Macrogol, eccetera

Il medico ti aiuterà a scegliere un lassativo efficace e sicuro.

Trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico delle emorroidi e delle fessure dell'ano è necessario per i pazienti che non riescono a liberarsi dei sintomi dolorosi già da 30 giorni.

Molti pazienti sono interessati alla domanda: "Come curare le emorroidi e le crepe con il metodo chirurgico?". A questo scopo, sono prescritte le seguenti procedure:

  • La ragazza è una manipolazione, durante la quale lo sfintere spastico del retto viene forzatamente ingrandito. Durante la procedura viene utilizzata l'anestesia. La ragazza è controindicata nei pazienti anziani.
  • La criodistruzione è una procedura durante la quale l'azoto liquido viene congelato nel canale anale.
  • La sfinterotomia è un'operazione standard, durante la quale il chirurgo seziona la frattura lungo il piano all'interno dei tessuti sani. Se lo sfintere è spasmodico, allora viene anche asportato all'interno. La procedura viene eseguita in anestesia locale, la ferita guarisce dopo 5 o 6 giorni. Prima della guarigione, la ferita viene fasciata con Levomecol.

Sul sito operato c'è una cicatrice piatta, sottile, quasi impercettibile.

Misure preventive

Per prevenire il problema, è necessario curare le malattie che provocano stitichezza ed emorroidi, perché è a causa loro che le crepe appaiono più spesso sulla mucosa. È importante osservare la regolarità della defecazione, poiché la probabilità di costipazione è elevata nei pazienti di diverse fasce di età.

È necessario controllare la frequenza dell'evacuazione dell'intestino nei bambini. Si raccomanda di dare tempo per prevenire la stitichezza alle donne in gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che in questa condizione la probabilità di screpolature, lo sviluppo di emorroidi e ipertensione dell'utero aumenta con lo sforzo durante la defecazione.

Prevenire la stitichezza e i suoi effetti aiuteranno la glicerina supposta o clistere con una soluzione di olio e acqua. Dopo l'applicazione di questi agenti, si verifica una defecazione riflessa, ammorbidimento delle feci. Tuttavia, le supposte di glicerolo non sono ammesse per le emorroidi acute con una fessura nel canale anale.

Risposta dei pazienti al trattamento delle crepe nelle emorroidi

Molti pazienti vogliono condividere l'esperienza di trattare una malattia spiacevole. Sono i loro feedback che vengono presentati di seguito:

Eugene:
"Ho sofferto di crepe ed emorroidi per circa sei mesi. Il dolore è raccapricciante! I proctologi prescrivono farmaci standard: Proctosan, Ultraprotect, Detralex e altri. Tuttavia, queste medicine non hanno aiutato. Poi un medico qualificato mi ha spiegato che il problema è nello spasmo dello sfintere del retto. Per eliminarlo, ho consigliato l'unguento alla nitroglicerina, che puoi preparare da solo o ordinare in farmacia. Ho usato questo farmaco due volte al giorno (mattina e sera) e dopo 3 giorni mi sono sentito sollevato. Il corso di trattamento consigliato è di 14 giorni. "

Oles:
"Soffrivo di emorroidi e crepe per quasi un mese, a causa delle sensazioni dolorose che non riuscivo a sedermi. Il medico ha consigliato un trattamento efficace. Dopo l'evacuazione dell'intestino metto un clistere con acqua calda bollita (volume 220 ml), e lavo a freddo l'ano. Quindi tratto il canale anale con unguento, alternando Proctosan e Levomecol per tutto il giorno. Prima di andare a letto mettere le supposte Olestizin. Aderisco a questo schema per 10-15 giorni. Poi faccio clisteri con acqua fredda minerale Narzan dopo essere andato in bagno, poi mi inietto unguento Dexpanthenol, e prima di andare a dormire supposte Olestizin. Già per un mese dopo il trattamento, niente disturba. "

Oksana:
"Il trattamento è iniziato quando sono comparsi i primi segni di una crepa: prurito, bruciore nell'ano. Completamente cambiato il modo di vivere, ha iniziato a camminare molto, osservare il regime di bere (almeno 2 litri di acqua filtrata al giorno). Ha incluso in una dieta i prodotti con l'alta manutenzione (i contenuti) di una cellulosa, ha rifiutato piatti grassi, affilati, farina, bevande alcoliche. Defecazione normalizzata, ora vado in bagno "in grande" almeno una volta al giorno. In caso di problemi, metto un clistere con soluzioni a base di olio. Il disagio scomparve dopo una settimana. Quindi la prevenzione è il modo migliore per sbarazzarsi di gravi problemi! ".

Quindi, le crepe nelle emorroidi - questa è una patologia pericolosa, che minaccia con gravi conseguenze. Se si verificano i primi sintomi della malattia, andare dal proctologo. Il medico stabilirà una diagnosi e nominerà un trattamento competente. Non auto-medicare, altrimenti peggiorerai solo le tue condizioni.

Tutto su crepe nel retto con emorroidi

Le ragadi anali con emorroidi, anche piccole, possono trasformare la vita di una persona in una serie di sofferenza, dolore e vergogna. Non parliamo di questi problemi, anche se le emorroidi e il disturbo più comune del colon.

Non è solo un disagio, è una malattia grave accompagnata da un'emorragia, quindi devi abbandonare la vergogna inappropriata in questo caso e consultare un medico per chiedere aiuto. Oggi per te - informazioni utili sulle crepe nelle emorroidi - trattamento, sintomi, cause di insorgenza, possibili complicanze.

Crepa nella zona dell'ano - sintomi, cause

La patologia è una dimensione diversa della rottura della mucosa rettale o è un difetto nella pelle dell'ano. Una crepa in sé si verifica raramente, spesso è una conseguenza di gravi problemi di salute, le emorroidi croniche e acute sono la causa più importante.

Attenzione per favore! I principali sintomi delle crepe nelle emorroidi sono il dolore all'ano, il sanguinamento rettale, gli spasmi dello sfintere anale e il prolasso delle emorroidi.

Il sangue sulle fessure è sempre scarlatto. Il sanguinamento si verifica a causa di traumi alle aree danneggiate del retto da parte delle masse caloriche. Il dolore si estende all'intera area del cavallo, quindi sono comuni anche i casi di difficoltà a urinare.

I sintomi hanno il carattere di un ciclo chiuso: un problema provoca la crescita di un altro. Un lieve dolore all'ano è presente costantemente, ma è notevolmente rafforzato durante la defecazione. Da un forte dolore, si verifica uno spasmo muscolare dell'ano, che di nuovo porta a sensazioni dolorose e impedisce la guarigione della mucosa.

Crepe acute e croniche

Emorroidi e ragadi rettali si presentano nelle seguenti forme:

  • Le rotture acute - lineari, sono provocate solo da dolori a breve termine mentre si visita la toilette. Lo spasmo è chiaramente pronunciato, ma il sanguinamento è osservato molto poco.
  • Cronico - il dolore è presente non solo nell'atto di defecazione, ma anche in qualsiasi altro momento della giornata. Ad esempio, sedere su un autobus per diverse ore senza poter cambiare posizione per un malato con emorroidi sarà un test serio. Le sensazioni dolorose sono meno acute, ma durano più a lungo. La ragade cronica è infiammata, ha gonfiore, ha una sorta di ulcera profonda.

Questo è importante! Se trovi tracce di sangue sulla carta igienica usata o nelle feci, prova dolore acuto durante lo svuotamento, senti il ​​più forte spasmo dei muscoli dell'ano nel dolore, non tardare, contatta immediatamente un proctologo.

Sei sicuro di avere le emorroidi: sei rassegnato alla malattia e non hai fretta di visitare la clinica, ma i sintomi sopra descritti sono inerenti non solo alle emorroidi. È importante visitare un medico per escludere la presenza di tumori maligni nel retto.

Se vengono diagnosticate emorroidi, una fessura del retto, viene prescritto un trattamento a seconda della forma della malattia. La ragade anale è considerata acuta se la malattia non dura più di 1-1,5 mesi. Se la rottura della mucosa intestinale non guarisce per un lungo periodo di tempo, i medici parlano di una forma cronica di patologia. Esacerbazione della malattia si verifica quando ci sono anomalie nel tratto digestivo. Le dimensioni della fessura nella forma cronica aumentano gradualmente, i bordi diventano più densi, il che porta a una maggiore costipazione.

Conseguenze di rotture non trattate nel retto

A causa del fatto che le ferite sanguinanti sono presenti in un punto specifico in cui le feci si muovono costantemente, possono verificarsi processi infiammatori intorno alla zona interessata. Se il problema non viene rilevato in tempo, l'infezione può provocare lo sviluppo di un canale patologico - la fistola e non sarà più possibile curarla solo in modo conservativo.

Attenzione per favore! Se viene rilevata una fistola del retto, è necessario un intervento chirurgico, in cui il periodo postoperatorio è molto spesso prolungato e problematico. Se il paziente avesse subito un trattamento di ragade anale, le emorroidi non avrebbero dato complicazioni così gravi.

Quando l'infezione di crepe di hemorhoidal, ci può essere un processo purulento, ci sarà la bagnatura (la separazione di exudate sieroso) e la macerazione (la decomposizione di tessuto morto). I ginecologi sostengono che l'insorgenza di infezione nel colon può contribuire alla violazione del ciclo nelle donne.

Trattamento di crepe nelle emorroidi

Solo misure globali aiuteranno il processo di guarigione delle ferite. Se hai bisogno di rimuovere le emorroidi, le crepe piuttosto che il trattamento - non è la domanda giusta, perché l'effetto di alcuni farmaci non lo farà. E un trattamento conservativo, e se necessario chirurgico dovrebbe essere accompagnato da stretta aderenza ad una dieta e igiene particolari.
Gli sforzi di un proctologo esperto si concentreranno su:

  • pronta rimozione del dolore;
  • sbarazzarsi di stitichezza;
  • guarigione della mucosa;
  • rimozione di processi infiammatori;
  • trattamento delle emorroidi nel loro complesso.

Il principale metodo di trattamento è diretto alla guarigione della fessura, e solo allora le emorroidi guariranno da sole. Il principale nemico è la stitichezza. A causa del forte dolore, i pazienti possono sintonizzarsi psicologicamente in un divieto di svuotare l'intestino, ma questo non può essere fatto.

Attenzione per favore! Con le crepe nell'ano, è importante non turbare il complesso meccanismo della defecazione - non regolare il corpo per una costipazione più forte. Lo svuotamento non può essere evitato, ma le prime feci avranno il tempo di indurirsi e questo porterà a nuove rotture della mucosa rettale e la malattia non sarà in grado di vincere.


Il paziente dovrebbe imparare a svuotare in un momento costante e ciò dovrebbe idealmente accadere a casa, quando sarà possibile condurre un'igiene di alta qualità dell'ano senza problemi. Un altro consiglio: dovresti andare vuoto alla prima spinta, non dovresti mai trattenere.

Fai attenzione! La peristalsi può essere migliorata con un semplice esercizio. Il paziente deve accovacciarsi, sporgendosi in avanti. In questo caso sarà bene spremere lo stomaco, cioè l'intestino. Facciamo qualche respiro il più profondamente possibile e massaggiamo il basso addome o semplicemente facciamo sit-up, che aiutano molti a liberarsi della stitichezza.

Per il trattamento si applicano:

  • Farmaci - pillole, supposte, unguenti per il trattamento diretto di ferite infiammate e iniezioni nella zona dello sfintere per eliminare gli spasmi.
  • Sedendo bagni in acqua calda in modo che il paziente possa rilassare lo sfintere. La ciotola dovrebbe essere fatta immediatamente prima della defecazione, in modo che i muscoli si rilassino e l'intestino si svuoti senza nuovi traumi.
  • Cancella con un antisettico per alleviare l'infiammazione, ammorbidire le feci e facilitare la fuoriuscita di gas.
  • Dieta a base di latte vegetale Le verdure con fibra aumenteranno la motilità intestinale e i prodotti lattiero-caseari ripristineranno la sua microflora. Sotto il divieto di alcol, piccante, fritto, salato.

Attenzione per favore! Il paziente deve visitare il medico regolarmente per monitorare le condizioni della frattura. È importante continuare il trattamento fino alla completa guarigione e non fermarlo quando si rimuove il dolore. Il proctologo corregge i metodi a seconda di come procede il processo di guarigione.

Se un lungo periodo di tempo non funziona per rimuovere il problema, è necessario accettare i metodi operativi. L'asportazione chirurgica è necessaria quando è necessario rimuovere il tessuto cicatriziale. Il paziente dovrebbe fidarsi pienamente del proprio medico e capire che ogni singolo caso di emorroidi con crepe è individuale. Se qualcuno aiuta unguenti semplici, e tu no, allora nel tuo caso richiede un'operazione e non è d'accordo - un crimine. Non fare del male a te stesso: sintonizzati per eliminare il problema scomodo nel modo più drastico e in salute!

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Frattura dell'ano (ragade anale). Cause, sintomi, diagnosi e trattamento della patologia. Quali supposte e unguenti usare durante il trattamento? Rimedi popolari per il trattamento delle fessure.

Domande frequenti

Anatomia del retto

Rifornimento di sangue e innervazione del retto

Funzioni del retto

  • La formazione finale, l'accumulo e l'escrezione delle feci
  • Il retto ha la capacità di assorbire liquidi e alcuni ioni, ma non contiene processi digestivi. Questa proprietà è utilizzata in medicina per la somministrazione di farmaci o nutrizione parenterale.

Fattori predisponenti

  • Stitichezza frequente, diarrea meno frequente
  • Malattie dell'intestino crasso e del retto: colite, proctite, emorroidi, sindrome dell'intestino irritabile, ecc.
  • Morbo di Crohn con localizzazione nel canale anale.
  • Disturbo nella dieta: cibo eccessivamente speziato, salato, affumicato, alcolici.
  • Preferenze sessuali non convenzionali. Sesso anale

Cause della ragade anale

Come si forma la frattura dell'ano?

Perché la fessura dell'ano così a lungo non guarisce?

I sintomi della ragade anale

Come distinguere una fessura acuta nell'ano da una cronica?

  • Si verifica solo durante l'atto di defecazione
  • Continua per 15 -20 min. dopo la defecazione
  • L'intensità del dolore è molto alta, a tal punto che il paziente a volte perde l'autocontrollo, non è in grado di lavorare
  • Si verifica durante l'atto di defecazione, aumenta dopo lo sforzo, dopo una violazione della dieta
  • Durata dopo atto di defecazione 2-3 minuti
  • L'intensità è moderata o debole
  • Aumenta il dolore, rendendolo pulsante
  • A causa della paura della defecazione, il paziente prende un lassativo o ritarda artificialmente il lavoro dell'intestino
  • Lo spasmo non è così pronunciato

Diagnosi della ragade anale

ispezione

Che aspetto ha la fessura anale acuta e cronica?

  • Forma: lineare, a fessura
  • Bordi: morbidi, uniformi
  • In basso: pulito
  • Forma: lineare, a fessura, ellissoidale
  • Bordi: bordi densi e irregolari, germogliamento del tessuto connettivo giovane ("protuberanze")
  • Fondo: sfregiato, spesso coperto di una fioritura grigia.

Test di laboratorio

Ricerca strumentale

  • Utilizzato come supplemento alla ricerca delle dita, precede tali metodi di ricerca come la rettoscopia e la colonscopia.
  • Permette di chiarire la diagnosi di malattie infiammatorie del retto, di rivelare piccoli tumori, di prendere un pezzo di tessuto o uno striscio per la diagnosi. Viene anche utilizzato nelle attività mediche (terapia sclerosante, coagulazione a infrarossi, ecc.)
  • Utilizzando uno strumento speciale (un anoscopio), che viene introdotto attraverso l'ano, viene esaminata la superficie interna del retto.
Introdotto fino a 12-14 cm nella profondità del retto.
  • Identificare le malattie concomitanti del colon;
  • Eliminare le malattie più gravi (morbo di Crohn, colite ulcerosa, cancro, ecc.)
  • Prendendo un pezzo di tessuto per l'esame (biopsia)
  • Uno strumento speciale viene utilizzato - un rettoscopio (un tubo dotato di un sistema ottico e elementi di illuminazione), viene introdotto ad una profondità di 25-35 dall'ano.
  • Per chiarire o escludere le malattie dell'intestino crasso
  • Il metodo di esame a raggi X dell'intestino crasso in cui viene utilizzato un mezzo di contrasto (solfato di bario, ecc.)
  • Diagnosi di piccole formazioni tumorali;
  • Determinazione della germinazione del tumore nella parete del retto
  • Diagnosi di metastasi tumorali nel fegato, linfonodi regionali
  • Il sensore emette onde ultrasoniche che colpiscono il tessuto e gli organi del corpo vengono restituiti e registrati dall'apparecchio del computer, trasformandosi in un'immagine sul monitor.

Trattamento della ragade anale

Candele con ragade anale

  • antiphlogistic
  • Guarigione delle ferite
  • anestetico
  • antipruritic
  • immunostimolante
  • antipruritic
  • Promuove il recupero e la guarigione
  • antiphlogistic
  • Effetto sangue-ristabilito pronunciato (emostatico)
  • antiphlogistic
  • Guarigione delle ferite
  • asciugare un po '
  • Antinfiammatorio
  • astringente
  • Analgesico
  • Guarigione delle ferite
  • Effetto anti-infiammatorio pronunciato
  • Effetto di guarigione delle ferite
  • Azione antibatterica
  • antiphlogistic
  • Guarigione delle ferite
  • immunostimolante
  • Candele con l'olivello spinoso
  • Rilievo delle candele

Unguenti con frattura dell'ano

  • 2-4 volte al giorno, il corso dura 15-30 giorni.
  • antiphlogistic
  • Guarigione delle ferite
  • anestetico
  • antipruritic
  • asciugare un po '
  • Antinfiammatorio
  • astringente
  • Analgesico
  • Guarigione delle ferite
  • antimicrobico
  • Antinfiammatorio
  • Promuove la guarigione precoce.
  • 2 volte al giorno, il corso dura 7-10 giorni.
  • Accelera i processi di riparazione dei tessuti
  • Rafforza e stimola la crescita dei vasi sanguigni
  • Migliora i meccanismi di difesa cellulare
  • Migliora i processi metabolici
  • 1-2 volte al giorno, fino al completo recupero
  • Elimina tutti i segni di infiammazione: dolore, arrossamento, irritazione. prurito
  • Attiva i processi di riparazione dei tessuti
  • Rafforza i meccanismi di difesa locali
  • Ha un effetto antibatterico
  • Crea una barriera protettiva affidabile

Compresse e iniezioni con ragade anale

Una dieta di ragade anale

Clistere purificante con ragade anale

Vassoi con fessura dell'ano

Operazione con ragade anale

Come viene eseguita l'operazione?

  • L'operazione viene eseguita in anestesia generale o locale. Dopo la procedura di analgesia, uno specchio rettale viene inserito nel canale anale. È necessario eseguire l'espansione dello sfintere sfintere (divorzio). Allora la crepa è asportata da un blocco solo nella forma di un triangolo mucoso dermico. In modo che non rimanga traccia di tessuto cicatriziale. In presenza di spasmo dello sfintere, l'operazione è completata dalla dissezione posteriore misurata dello sfintere interno a una profondità di 0,5 cm. Quindi la ferita rimane aperta. Oppure passare una dissezione laterale submucosale dello sfintere con un lungo bisturi sotto il controllo di un dito guidato nel retto. Tuttavia, questo metodo ha un'alta percentuale di complicazioni come l'insufficienza dello sfintere interno e il danneggiamento della nave con la formazione di un'emorragia sottocutanea estesa.
  • Nel caso di combinazioni di dell'ano cronica fessure emorroidi, effettuate dalla rimozione di emorroidi Milligan-Morgan con ripristino mucocutanea ferite escissione e fratture lasciando felpe mucocutanea.
  • In generale, la durata dell'operazione per eliminare la ragade anale richiede da 20 a 40 minuti.
  • Nel 94% dei casi, il paziente ha completamente recuperato.

Periodo postoperatorio

Al paziente viene prescritta una dieta priva di sale, si producono giornalmente delle bende con unguenti per unguenti. Alla sera dopo l'operazione o il giorno successivo il paziente può già iniziare a camminare. Nei 3-4 giorni le feci sono causate da un clistere purificante. È necessario lubrificare periodicamente la superficie della ferita con unguento per prevenire l'aggregazione prematura dei bordi della ferita. Il paziente viene dimesso per 7-10 giorni. La completa guarigione della ferita e il recupero della funzione dello sfintere avvengono da 2 a 4 settimane dopo l'intervento.

Come prepararsi per l'operazione?

  • Fornitura di analisi standard di laboratorio e strumentali (analisi del sangue generale, analisi delle urine, analisi delle feci, ECG, ecografia degli organi interni) e, se necessario, aggiuntive (rettoscopia, irrigoscopia, ecc.)
  • Consultazione del terapeuta, dell'anestesista, così come di altri specialisti, se ci sono patologie di accompagnamento nel paziente.
  • Preparazione del campo operatorio: rasatura di capelli e gabinetto perineale attento
  • Purificazione dell'intestino. Clisteri di pulizia (1 litro) ad intervalli di un'ora, 2 di sera e 2 di mattina prima dell'operazione.
  • Dieta. Per un giorno, due prima dell'operazione, è necessario passare al cibo facilmente digeribile, che non sovraccaricherebbe il tratto digestivo. Ma allo stesso tempo, il cibo è equilibrato, ricco di minerali e vitamine. Nella dieta si raccomanda di includere più alimenti a base di carboidrati (marmellata, zucchero, miele, ecc.). Eliminare completamente i prodotti che possono causare flatulenza e attività intestinale eccessiva (affumicato, piccante, salato, legumi, farina, ecc.). Le bevande alcoliche sono severamente proibite. Il giorno dell'intervento, puoi bere una tazza di tè con zucchero o miele, poiché il corpo ha bisogno di energia, sia al momento dell'intervento che durante il periodo postoperatorio.

Elenco dei rimedi migliori ed efficaci per emorroidi e ragadi anali

Emorroidi - una malattia complessa, che è caratterizzata da conseguenze spiacevoli. Uno dei più gravi: una fessura nel retto.

Le ragadi anali dolorose sanguinano, guariscono da molto tempo, diventando una via d'accesso alle infezioni che complicano il trattamento.

Quindi, complicano la vita di tutti i giorni per un uomo e gli causano notevoli disagi.

Caratteristiche del trattamento di emorroidi e ragadi dell'ano

Come curare le emorroidi e le crepe? Il trattamento più semplice è lo stadio iniziale delle emorroidi, che sono caratterizzate da costipazione non troppo lunga, disagio all'ano, facile rigonfiamento delle vene nel retto. Il problema è che pochissimi pazienti contattano il medico in questa fase.

La maggioranza preferisce resistere al 3 ° o 4 ° grado delle emorroidi. In questo caso, la stitichezza diventa cronica, la defecazione si trasforma in un processo doloroso, accompagnato da dolore, atroci lacerazioni interne, sanguinamento, perdita di emorroidi.

Il compito del proctologo è quello di costruire il trattamento in modo che per lavorare sulle cause delle emorroidi, rimuovere i sintomi spiacevoli, accelerare la guarigione di crepe profonde. Il più delle volte nel trattamento di emorroidi e crepe nell'ano a casa includono:

  • venotonics e anticoagulanti;
  • antidolorifici;
  • farmaci che alleviano l'infiammazione e il gonfiore, riducendo le emorroidi;
  • preparati con azione rigenerante e cicatrizzante.

Di particolare importanza sono i farmaci con antibiotici. Nel trattamento delle ragadi anali, le supposte rettali, gli unguenti, le creme e i gel sono efficaci. Lo schema curativo deve essere integrato modificando il modo di vivere.

Una dieta equilibrata è importante, aiutando ad evitare la diarrea e la diarrea. È necessario abbandonare alcol e sigarette, poiché l'alcol etilico e la nicotina distruggono persino i vasi in dosi minime e inibiscono il processo di rigenerazione dei tessuti.

Ora che conosci un po 'di più sulle emorroidi, le crepe delle cure, il prossimo argomento che vorremmo sottolineare in questo articolo.

Con l'uso di manipolazioni minimamente invasive:

Le emorroidi possono passare da sole? Questo è nel nostro articolo.

farmaci

Per il trattamento di emorroidi e ragadi anali, è importante scegliere le medicine giuste. Il processo è meglio affidato al medico curante.

Sceglierà uno schema terapeutico a seconda delle condizioni del paziente e dello stadio delle emorroidi, tenendo conto di tutte le malattie croniche disponibili e di altre caratteristiche individuali dell'organismo. Di seguito considereremo in modo più dettagliato: «Che trattare un hemorhoid e le incrinature di un ano?».

I preparati a base di grassi sono particolarmente efficaci per le fessure profonde, le infiammazioni, i gonfiori. Coprono la pelle con un sottile film protettivo, prevengono l'infezione, aiutano a curare piccoli danni.

Gli unguenti possono essere iniettati nell'ano con un tampone o una punta di plastica. In caso di infiammazione estesa, sono indicati gel a base d'acqua.

Hanno una consistenza più leggera, assorbiti molto rapidamente, hanno un effetto antibatterico, ripristinante del sangue e cicatrizzante. Di seguito è riportato un elenco dei migliori rimedi per emorroidi e crepe in questa categoria:

  1. Eparina pomata Un rimedio economico ed efficace per emorroidi e crepe a base di eparina sodica, anticoagulante e anestetico.

Contiene anestetici ed emollienti che favoriscono una rapida guarigione delle fessure. Migliora il flusso sanguigno, favorisce il riassorbimento dei tumori e la prevenzione della trombosi.

Utilizzato per lo sfregamento e l'impacco, può essere usato per danni estesi alla pelle e alle mucose.

  • Gepatrombin. Un popolare venotonico, efficacemente riducendo le emorroidi esterne.

    Anestetizza, allevia bruciore e prurito, accelera la guarigione delle ferite. Adatto per sfregamento e impacchi, è possibile inserire l'interno dell'ano.

  • Soccorso. Un complesso di 3 tipi di unguenti con effetto anestetico, anti-infiammatorio, anti-edematoso, tonico.

    Contengono estratti di fegato di squalo, burro di cacao e anestetici, che colpiscono anche ferite profonde della pelle. Controindicazioni minimo, corsi consigliati per 2-3 settimane.

  • Candele rettali

    Cosa posso fare con le emorroidi, le crepe? Utilizzare supposte rettali.

    Le supposte consistono di una combinazione di una base grassa con un complesso di sostanze attive, fanno fronte a emorroidi interne, trattano incrinature profonde, prevengono l'infezione. Il film grasso copre le pareti del retto, prevenendo le lacrime e aumentando l'elasticità della mucosa.

    Questi farmaci con emorroidi e crepe agiscono localmente, senza alterare il lavoro di altri organi e hanno un minimo di controindicazioni. Di seguito è riportato un elenco con i nomi dei farmaci più efficaci per le emorroidi e le crepe in questa linea di farmaci:

    1. Neo-Anuzol. Anestetico con effetto anti-edematoso e anti-infiammatorio.

    Contiene un estratto di belladonna, parete vascolare tonica, xerobi e solfato di zinco, combattendo l'infiammazione. Pulire le ferite, quindi mostrare con ragadi anali profonde. Il corso del trattamento dura 7-10 giorni e vengono somministrati fino a 3 supposte al giorno.

  • Candele con papaverina. Anestetico e sedativo.

    Il principale ingrediente attivo è la papaverina cloridrato, che rimuove gli spasmi, prevenendo traumi alle pareti del retto. Le candele sono efficaci per la stitichezza, non creano dipendenza, sono adatte all'uso a lungo termine.

  • Prostopin. Preparati naturali a base di prodotti delle api: propoli, miele di montagna, polline dei fiori, ringiovanimento, cera, pappa reale.

    Ha un'azione cicatrizzante, antiedematosa, antiinfiammatoria. In un giorno 2-3 sono utilizzate supposte, il corso del trattamento dura 2-3 settimane.

    L'unica controindicazione è un'allergia ai prodotti delle api.

  • Gepazolon. Venotonik con effetto anestetizzante e decongestionante. Bene guarisce le microfratture, sia interne che esterne.

    Le supposte contengono eparina e lidocaina, le usano meglio per 2 settimane, inserendo 2-3 candele al giorno.

  • Genferon. Preparazione complessa con effetto rinforzante, decongestionante, analgesico.

    Contiene anestetico benzocaina, oltre a interferone e taurina. Si adatta bene a qualsiasi regime di trattamento, non ha controindicazioni.

  • Come potete vedere, le supposte sono adatte per il trattamento di emorroidi, crepe nell'ano. Leggi sul sito su supposte rettali: sanguinamento, omeopatico e con olio di olivello spinoso.

    Compresse e capsule

    Compresse da emorroidi e crepe - componente necessario per il trattamento delle diverse fasi della malattia. Nelle fasi iniziali, i venotonick e gli anticoagulanti sono efficaci, gli antibiotici sono utilizzati per l'infiammazione, gli ormoni e gli anestetici aiutano con le fasi più avanzate.

    Diamo un'occhiata a compresse con emorroidi e crepe, che hanno ricevuto molte recensioni positive da pazienti e medici:

    1. Levometsitin. Antibiotico, efficace per l'infiammazione, suppurazione, infezioni batteriche.

    Cura le lesioni interne e le ragadi anali profonde. Contiene l'antibiotico levomecitina.

    Il giorno è prescritto per 2 g del farmaco, diviso in 4 dosi. Il trattamento dura 5 giorni.

  • Gentamicina. Antibiotico con azione antitrombotica e antinfiammatoria.

    160 g del farmaco sono divisi in 2 dosi, il corso dura 5 giorni. Le compresse sono combinate con analgesici e lassativi, nonché con unguenti che hanno un effetto rigenerante.

  • Pentalgin. Uno strumento popolare per l'anestesia. È necessario per gravi attacchi, esacerbazioni, processi infiammatori.

    Ha un effetto anestetico pronunciato. In un giorno puoi bere fino a 3 compresse, il corso del trattamento non dura più di 5 giorni.

    Di solito l'agente viene utilizzato per l'analgesia rapida, con ammissione prolungata, è possibile abituarsi e ridurre l'effetto. Non è raccomandato per forti emorragie, poiché aiuta a fluidificare il sangue.

  • Venarus. Un popolare venotonico della produzione nazionale, sostituendo con successo costosi analoghi stranieri.

    Contiene diosmina e esperidina, rinforzando le pareti vascolari, migliorando il flusso sanguigno, prevenendo la crescita delle emorroidi. Non raccomandato per le malattie del sangue, il trattamento dura 1 settimana con assunzione giornaliera di 2-3 compresse.

  • Flebodia. Venotonico sulla base di diosmina.

    Agisce più delicatamente, è efficace in vasi deboli inclini a lesioni. È ben combinato con altri mezzi di azione venotonica: candele, unguenti, gel.

  • lassativi

    Devo usare lassativi per curare le emorroidi e le ragadi anali? Nella lista delle cause delle emorroidi, la stitichezza cronica è uno dei primi posti.

    Con un ritardo delle feci prolungato, la sua normale separazione diventa impossibile, il paziente è costretto a ricorrere a metodi artificiali.

    Se la defecazione non era di 2-3 giorni, solo i lassativi ti aiuteranno. Le compresse più comunemente usate.

    essi stimolare le pareti del retto, causando lievi crampi e promuovendo le feci compresse. Allo stesso tempo, le medicine sciolgono le feci un po ', rendendola più morbida.

    Questa categoria include compresse Guttalaks o Regulaks. Agiscono rapidamente, ma il corso del trattamento non deve superare i 7-10 giorni. I farmaci sono controindicati in costipazione, in alternanza con la diarrea.

    Per un effetto più delicato sono adatti i prebiotici: Dufalax, Exportal. Sono raccomandati per pazienti cronici che hanno problemi persistenti con la defecazione.

    I prebiotici non irritano la parete intestinale e non causano la diarrea. Sono utilizzati per 20-30 giorni senza interruzioni, se necessario, il corso può essere esteso.

    Con emorroidi Preparazioni vietate di azione osmotica come magnesia sulfurea. Aumentano notevolmente la pressione all'interno del retto, non ammorbidendo le feci.

    Il risultato potrebbe essere una costipazione ancora più grave, accompagnata da rotture, dolore e altri sintomi spiacevoli.

    Purificare l'intestino aiuterà il clistere con acqua tiepida, a cui si aggiungono diversi cristalli di permanganato di potassio, sale marino o un decotto di camomilla.

    Il clistere è raccomandato prima di compresse, lozioni e altre procedure mediche. Anche le supposte rettali con papaverina o glicerina funzionano bene.

    Ora che conosci i mezzi per prevenire la comparsa di crepe nelle emorroidi, il trattamento a casa con i rimedi popolari è la prossima domanda che sicuramente interesserà molti.

    Ricette popolari

    Come curare le emorroidi e le crepe a casa? È importante scegliere solo mezzi sicuri che non porteranno ulteriori problemi al corpo, già indeboliti dalla malattia.

    I bagni caldi o freddi con brodo d'erba sono molto efficaci: ortica, camomilla, salvia, mazzetti, equiseto, germogli di betulla. Una manciata di materie prime viene prodotta con un litro di acqua bollente, riscaldata in un bagno d'acqua, filtrata e utilizzata per bagni sedentari.

    La procedura è meglio eseguita dopo la pulizia dell'intestino, funziona bene su crepe esterne e emorroidi sporgenti.

    Per esposizione a coni interni e mucose è adatto ai microclimi con un decotto di camomilla, celidonia, greggi. 50 ml. l'infusione viene iniettata nel retto dopo la defecazione e il bagno necessario dell'area anorettale. Dopo la procedura è necessario riposare per almeno mezz'ora.

    Per la rapida guarigione delle fessure, rimozione di infiammazioni ed edemi utilizzare unguenti domestici a base di propoli, cera, strutto o burro. Aggiungono erbe concentrate di erbe, miele liquido e altri ingredienti.

    Tutti gli ingredienti sono miscelati, riscaldati a bagnomaria, montati e raffreddati. L'unguento può essere sfregato nelle aree interessate o utilizzato per fare impacchi.

    Per rimuovere il dolore e il prurito aiuterà le candele di ghiaccio. Per la loro preparazione utilizzare acqua bollita pura, un decotto di camomilla o altra erba con un effetto battericida.

    Le candele vengono iniettate nell'ano per diversi minuti, con una tendenza alla trombosi da applicare non è raccomandato.

    L'approccio combinato

    Per ottenere il risultato il prima possibile, i medici prescrivono diversi farmaci che possono influenzare le cause delle emorroidi e rimuovere i sintomi spiacevoli. Ad esempio, dopo un ciclo di antibiotici si consiglia di utilizzare agenti con effetto venotonico.

    Il lassativo e gli anestetici sono usati poiché i sintomi sembrano evitare la dipendenza. Prestare attenzione quando si utilizzano farmaci da una linea per evitare il sovradosaggio di alcuni principi attivi.

    conclusione

    Curare le emorroidi e le crepe rettali profonde è possibile solo all'approccio complesso che unisce medicine correttamente raccolte e le ricette nazionali provate.

    Il processo dovrebbe essere guidato da un medico esperto in grado di apportare tempestivamente modifiche al regime terapeutico.

    Ti Piace Di Erbe

    Il Social Networking

    Dermatologia