Di regola, l'herpes nella gente chiama eruzioni cutanee sulle labbra, il cosiddetto "freddo". Ma in realtà ci sono 8 tipi di herpes che hanno le loro peculiarità del corso, le caratteristiche distintive del quadro clinico e le modalità di trattamento.

La causa dell'herpes è un virus altamente contagioso che viene trasmesso da un malato a uno sano. Nonostante quale tipo di herpes sia presente nel corpo umano, questa malattia è caratterizzata da un periodo di flusso latente - i sintomi della malattia compaiono solo in un momento in cui l'immunità umana è sufficientemente indebolita.

I virus dell'herpes sono comuni non solo tra gli esseri umani, ma anche in natura. Ciò è dovuto ad un alto livello di sopravvivenza virale al di fuori delle mucose o del biomateriale - anche in una stanza a temperatura ambiente il virus dell'herpes vive per altre 24 ore.

Herpes 1 tipo (semplice)

Nella letteratura speciale questo tipo di malattia considerata è designata come HSV-1 (herpes simplex virus di tipo 1) e può essere chiamata herpes orale o labiale. Localizzazione tipica per questo tipo di herpes è le labbra e il triangolo naso-labiale, e l'infezione può verificarsi nei primi anni di vita di un bambino.

Se una persona ha diagnosticato l'HIV, il virus dell'herpes influenza:

  • pelle delle dita sugli arti superiori e inferiori - più spesso i medici osservano la sconfitta del rullo del chiodo;
  • mucosa della cavità orale, organi interni, occhi e cavità nasali;
  • tessuti del sistema nervoso.

Le caratteristiche caratteristiche del virus herpes simplex 1 sono:

  • sviluppo di malattie del sistema nervoso;
  • soppressione dell'immunità;
  • danno alle cellule del sistema nervoso.

Sintomi di herpes simplex tipo 1

Il segno più caratteristico del tipo di herpes è l'eruzione cutanea sulle labbra - ci sono piccole bolle con contenuto liquido all'interno, crescono e alla fine si auto-decadono o scoppiano. Oltre a questa caratteristica, i medici annotano i comuni sintomi di intossicazione:

  • sindrome del dolore nei tessuti muscolari;
  • debolezza generale e sonnolenza;
  • aumento della temperatura;
  • mal di testa a breve termine.

Nota: se l'infezione da herpes simplex di tipo 1 si è verificata con contatto genitale-orale, le eruzioni cutanee, come il sintomo più pronunciato, saranno notate sui genitali mucosi.

Misure diagnostiche

Il tipo di herpes considerato è diagnosticato sia dai reclami del paziente e il sintomo caratteristico (eruzioni cutanee sulle labbra o genitali mucosi), sia durante l'esame del corpo per altri motivi. Il medico nell'ambito delle procedure diagnostiche è obbligato:

  • determinare il tipo di agente causale che ha provocato lo sviluppo di herpes simplex di tipo 1;
  • differenziare l'agente patogeno;
  • determinare a quale stadio della malattia il paziente ha cercato aiuto medico.

Trattamento di herpes simplex tipo 1

In generale, la terapia contro l'herpes virus ha alcune caratteristiche:

  • non ci sono farmaci preventivi;
  • i virus dell'herpes sono assolutamente insensibili ai farmaci antibatterici (antibiotici);
  • la completa distruzione del virus è impossibile;
  • se il decorso del virus dell'herpes simplex 1 è dello stesso tipo del breve termine, allora l'uso di qualsiasi farmaco non è pratico.

Uno dei farmaci che può avere un effetto veramente curativo è Acyclovir. È venduto in farmacia in diverse forme farmacologiche - compresse, unguenti, soluzioni. Se si usa questo farmaco rigorosamente secondo le istruzioni, questo garantirà una riduzione del numero di recidive di herpes simplex 1 manifestazioni e abbreviare il tempo di trattamento per i sintomi già visibili.

Nota: se una persona ha un'eruzione caratteristica sulle labbra, allora è necessario escludere il contatto ravvicinato con altre persone - si tratta di baciare. In caso contrario, il virus herpes simplex 1 sarà necessariamente trasmesso al corpo di una persona sana.

Herpes simplex virus di tipo 2

Nella letteratura specializzata, questo tipo di malattia è classificato come herpes genitale. Sia gli uomini che le donne sono ammalati, il sesso non protetto è la causa dell'infezione, tuttavia, l'herpesvirus di tipo 2 può "depositarsi" nel corpo umano, anche con la massima cautela durante il sesso.

Il trattamento di questo tipo di herpes deve essere effettuato solo sotto la supervisione di un medico e dopo un esame completo di specialisti stretti. Oltre ai pazienti con Acyclovir con herpes diagnosticato di tipo 2, i medici prescrivono un intero complesso di misure terapeutiche - una scelta indipendente di farmaci è inappropriata.

Herpes di tipo 3 (virus varicella zoster)

La stessa malattia in medicina è chiamata sia il virus varicella-zoster sia il virus dell'herpes zoster. Nel corpo umano, viene disperso nell'aria e, se è un bambino, svilupperà la varicella. La persona malata rimane per tutta la vita portatrice del virus, con la sua localizzazione nelle cellule del tessuto nervoso.

In alcuni casi, l'herpesvirus di tipo 3 "soffocato" di un bambino può riapparire già in età avanzata e il quadro clinico in questo caso avrà il carattere di herpes zoster.

I sintomi di herpes simplex tipo 3

Se l'infezione con il tipo di herpes considerato "dovuto" sul corpo del bambino, allora saranno evidenziati i seguenti sintomi:

  • alta temperatura corporea, brividi;
  • eruzioni cutanee sulla pelle sotto forma di vescicole;
  • prurito forte e intollerabile della pelle.

Tipicamente, durante l'infanzia, il virus tipo herpes simplex 3 passa rapidamente in uno stato inattivo, localizzato nelle cellule dei tessuti nervosi. Di solito, il virus in questione non si manifesta in alcun modo, ma in alcuni casi (una diminuzione dell'immunità, un lungo periodo di malattie croniche, ecc.), Si manifesta l'herpesvirus di tipo 3 herpes zoster. E quindi in questo caso si verificheranno i seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura corporea;
  • dolore lungo i tronchi nervosi, che dura un massimo di 12 giorni;
  • gonfiore della pelle, arrossamento della pelle individuale;
  • la comparsa di eruzioni specifiche (vescicole) - questo si verifica in media 3 giorni dopo la comparsa dei primi due sintomi elencati.

Tipicamente, dopo 2-3 settimane, tutti i segni di herpes zoster scompaiono, e sul sito delle eruzioni cutanee ci sono piccole cicatrici - depressioni / pozzi con bordi levigati.

Trattamento del virus herpes simplex di tipo 3

Non esiste un tipo specifico di trattamento per il tipo di malattia in esame - i medici conducono l'esame del paziente, prescrivono una terapia sintomatica. Nell'infanzia sono farmaci antipiretici e farmaci che riducono il prurito della pelle. Con herpes zoster - antidolorifici, antipiretici e in caso di rilevazione di malattie infiammatorie concomitanti - farmaci antibatterici.

Herpes di tipo 4 (virus Epstein-Barra)

Questo tipo di herpes è indicato nella letteratura medica come il virus Epstein-Barr. Provoca lo sviluppo di mononucleosi infettiva, che è tipica per le persone con immunodeficienze diagnosticate.

I sintomi del virus dell'herpes di tipo 4 e il trattamento

La mononucleosi infettiva - una lesione delle mucose della bocca e dei linfonodi, è più comune nei giovani. I principali segni di questa malattia sono l'alta temperatura corporea, i cambiamenti morfologici nella struttura del sangue, i cambiamenti patologici nella milza, nel fegato e in altri organi interni.

I sintomi più comuni di herpes sono di tipo 4:

  • la temperatura corporea aumenta improvvisamente, senza alcuna causa apparente e immediatamente a indicatori critici;
  • lamentele di dolore ai muscoli, alle articolazioni, alla gola e alla testa;
  • la mucosa orale si gonfia, si gonfia - i dottori possono diagnosticare differenzialmente faringite e / o laringite;
  • una sensazione di costante affaticamento, affaticamento ad insorgenza rapida, sonnolenza - questi sintomi possono persistere anche dopo il trattamento della malattia per diversi mesi;
  • sulla pelle e sulla superficie mucosa compaiono piccole eruzioni di tipo papulare, che dopo 3 giorni scompaiono completamente;
  • i linfonodi aumentano significativamente di dimensioni.

Le misure diagnostiche consistono nell'esecuzione di un esame a pieno titolo del paziente e in uno studio di laboratorio sul suo biomateriale: gli specialisti identificano il DNA del virus Epstein-Barr.

Nota: è questo virus che può provocare lo sviluppo di una malattia oncologica - il linfoma di Burkitt. Pertanto, il trattamento dovrebbe avvenire solo in un istituto medico, sotto la costante supervisione di professionisti medici.

Herpes di tipo 5 (citomegalovirus)

L'herpesvirus di tipo 5 causa una malattia del citomegalovirus. È interessante notare che la sintomatologia di questa malattia è sfocata, la patologia procede in una forma latente e il quadro clinico inizia a svilupparsi solo con l'indebolimento dell'immunità.

I sintomi del virus dell'herpes di tipo 5 e il trattamento

La manifestazione del citomegalovirus è identica al decorso della malattia catarrale:

  • mal di testa;
  • aumento della temperatura corporea;
  • debolezza generale e sonnolenza;
  • dolore alla gola durante la deglutizione, parlando e a riposo.

Il citomegalovirus può manifestarsi come lesione del sistema nervoso centrale, gli occhi, la milza e il pancreas.

Particolarmente pericoloso è l'herpesvirus di tipo 5 durante la gravidanza - ha un impatto negativo attivo sullo sviluppo fetale del feto. Questo può provocare:

  • sottosviluppo del cervello del bambino;
  • ritardo nello sviluppo generale del bambino;
  • eruzioni cutanee nel neonato;
  • malattie infiammatorie dell'apparato respiratorio nel bambino.

Nota: Il trattamento dell'herpesvirus di tipo 5 viene preso in considerazione solo durante la gravidanza. L'opportunità di preservare il feto è determinata dal medico - se l'infezione si è verificata dopo il concepimento, questa è un'indicazione medica incondizionata per l'interruzione artificiale della gravidanza. In caso di infezione da virus herpes di tipo 5 molto prima dell'inizio della gravidanza, i medici prescrivono la terapia antivirale, sintomatica e il trattamento con immunomodulatori.

Herpes simplex virus di tipo 6

Questo tipo di malattia considerata è presente nell'etiopatogenesi della sclerosi multipla. La malattia si verifica nelle persone di età pari o superiore a 20 anni, in età precoce, non è stata diagnosticata la sclerosi multipla.

sintomi

I segni della sclerosi multipla includono:

  • affaticamento permanente;
  • depressione spesso ricorrente;
  • violazione della sensibilità in diverse manifestazioni - tattile, temperatura e altri.

Elenca i primi sintomi della sclerosi multipla causati dal virus dell'herpes simplex di tipo 6, ma man mano che la malattia si sviluppa, compaiono segni più gravi di lesioni patologiche degli organi e dei sistemi del paziente. Questi includono:

  • rapido cambiamento di umore, disturbi del background psico-emotivo;
  • riduzione dell'acuità visiva, doppia visione di qualsiasi soggetto;
  • tugoumie;
  • completa assenza di reazione al dolore;
  • incontinenza di urina e feci;
  • spasmi muscolari, convulsioni;
  • pronuncia insolita di parole;
  • violazione dell'istinto di deglutizione.

Nota: il quadro clinico con il virus dell'herpes simplex di tipo 6 può essere variabile - tutto dipende da quali parti del sistema nervoso centrale sono influenzate dal virus. Questo processo è imprevedibile, quindi i medici con cautela determinano i sintomi del tipo di herpes.

Trattamento di herpes simplex di tipo 6

Nel processo di trattamento medico, i medici utilizzano una vasta gamma di farmaci:

  • antiossidanti;
  • angioprotectors;
  • corticosteroidi;
  • preparati con azione immunomodulante;
  • agenti che stimolano la produzione di interferone;
  • immunoglobuline.

Ma questa lista è lungi dall'essere completa: le medicine sono selezionate in ordine rigorosamente individuale e solo da specialisti.

Herpes simplex virus di tipo 7

Molto spesso, questo virus dell'herpes è combinato con herpesvirus di tipo 6. Questa combinazione provoca lo sviluppo della sindrome dell'affaticamento cronico, che in realtà non è una malattia pericolosa e il cancro del tessuto linfoide.

I sintomi del virus herpes di tipo 7

Questo tipo di malattia considerata è caratterizzata dalle seguenti manifestazioni:

  • disturbo del sonno cronico - principalmente, insonnia notturna e sonnolenza diurna;
  • affaticamento costante;
  • temperatura corporea subfebrile (37-37, 5 gradi), che dura a lungo (fino a sei mesi) e non viene rimossa dai soliti agenti antipiretici;
  • condizioni depressive;
  • debolezza generale in assenza di attività fisica e tensione nervosa;
  • i linfonodi sono ingranditi.

Misure diagnostiche e trattamento

La diagnosi del virus herpes simplex di tipo 7 viene eseguita solo in laboratorio - il sangue del paziente viene esaminato. Sono utilizzati i seguenti metodi:

Il trattamento di questo tipo di herpes è di effettuare una terapia antivirale, che mira a rafforzare l'immunità.

Nota: le misure preventive non sono ancora state sviluppate.

Herpes di tipo 8

L'herpesvirus di tipo 8 colpisce i linfociti, ma può rimanere a lungo nel corpo di persone assolutamente sane. Modi di trasmissione del virus dell'herpes di tipo 8: attraverso la placenta da madre a figlio durante la gravidanza, durante il trapianto di organi, possono essere attivati ​​durante la radioterapia.

Sintomi e trattamento

L'herpes virus di tipo 8 causa diversi tipi di cancro:

  • Il sarcoma di Kaposi - formazione di molteplici neoplasie maligne;
  • linfoma primario - Oncologia con lesioni di membrane sierose;
  • La malattia di Castleman.

Il trattamento di tali tumori gravi viene effettuato utilizzando la radioterapia o un intervento chirurgico.

Tutti i tipi di virus dell'herpes devono essere trattati assolutamente necessari - questo determinerà la salute generale di una persona. Non esiste una malattia sicura, maggiore è l'eziologia virale - la mancanza di terapia può portare a processi patologici irreversibili negli organi e nei sistemi.

La medicina tradizionale nel trattamento dell'herpes

È importante: non puoi fare affidamento esclusivamente sulla medicina tradizionale - i fondi di questa categoria possono solo rafforzare l'immunità, ma non eliminare il virus. Anche i farmaci abbastanza ufficiali non possono far fronte a un simile compito! Ma anche rifiutare la medicina popolare non vale la pena - alcuni fondi inibiranno efficacemente la comparsa di segni di varie malattie causate da virus dell'herpes.

camomilla

3 cucchiai di fiori secchi di farmacia di camomilla versare 500 ml di acqua bollente e insistere per 6-8 ore (la preparazione sarà migliore per la notte). L'infusione risultante può essere ingerita 1 cucchiaio da tavola immediatamente dopo un pasto - questo aiuterà a rimuovere rapidamente i processi infiammatori nel tratto respiratorio superiore e ripristinare l'immunità durante il freddo.

Se c'erano sintomi di herpes simplex di tipo 1, cioè eruzioni cutanee sulle labbra, poi nell'infusione ricevuta di camomilla, è necessario inumidire il tovagliolo di garza e fare lozioni. Questo accelera il processo di guarigione del "freddo" sulle labbra, e se c'è un'infiammazione purulenta, la camomilla "estrae" tutto il liquido.

Radice di liquirizia

Questa pianta viene prodotta nelle stesse proporzioni della farmacia di camomilla. Ma i guaritori popolari e i medici con educazione avvertono che non si beve troppo tè. Il dosaggio massimo consentito è 500 ml al giorno, e non con una scarica, ma in diversi ricevimenti.

Nota: la radice della liquirizia può provocare un forte avvelenamento, quindi è severamente vietato utilizzare il farmaco sulla sua base durante la gravidanza, con diagnosi di ipertensione e insufficienza renale.

tanaceto

Questa pianta agisce sul virus dell'herpes dall'interno, quindi l'effetto è piuttosto impressionante. Alcuni guaritori consigliano di mangiare 2 fiori di questa pianta in colpi e trattati in questo modo per 2 settimane, e quindi di fare una pausa per 10-15 giorni.

È possibile preparare un decotto di gambi e foglie di tanaceto - 1 cucchiaio da tavola di materia prima secca per tazza di acqua bollente, brodo bollito 10 minuti con un punto d'ebollizione debole. Prendere un decotto di tanaceto 1 cucchiaino una volta al giorno dopo i pasti.

È possibile utilizzare lo stesso decotto per uso esterno - lubrificare le aree interessate della pelle, fare lozioni.

Oli nel trattamento dell'herpes

Per trattare efficacemente le eruzioni con l'herpes sarà l'uso di vari oli: tea tree, abete, canfora. Durante l'aspetto di una tale manifestazione di herpes di qualsiasi tipo, basta lubrificare 3-4 volte al giorno le zone interessate della pelle.

Nota: qualsiasi mezzo, preparato secondo le ricette della categoria della medicina tradizionale, non può essere utilizzato nel trattamento dell'herpes senza aver prima consultato un medico. Innanzitutto, è necessario escludere l'ipersensibilità banale e / o l'intolleranza individuale. In secondo luogo, le piante medicinali di cui sopra hanno un effetto terapeutico sufficientemente potente e in alcuni casi possono provocare un deterioramento della salute. In terzo luogo, è necessario escludere / confermare la presenza di malattie da herpes concomitanti al fine di tracciare la direzione del corso terapeutico.

L'herpes è spesso una malattia quasi innocua, ma ci sono tipi di questo virus che possono diventare veramente pericolosi non solo per la salute, ma anche per la vita del paziente. Solo la consulenza del medico e l'assistenza medica competente e tempestiva saranno di aiuto ai pazienti.

Tsygankova Yana Alexandrovna, revisore medico, terapeuta della più alta categoria di qualificazione.

29.289 visualizzazioni in totale, 1 visualizzazioni oggi

Virus dell'herpes

Virus dell'herpes È uno dei patogeni più comuni delle malattie infettive, caratterizzato principalmente da sintomi clinici latenti e decorso ricorrente. L'attivazione del virus dell'herpes di uno o altro tipo eziopatogenetico si verifica al momento di indebolire la funzione del sistema immunitario umano, che si manifesta clinicamente con la comparsa di elementi patognomonici di esantema. Il tropismo per l'herpes virus differisce dalle mucose, dagli organi visivi e dai genitali esterni. Forse, ogni persona adulta durante la sua vita ha incontrato il problema della comparsa di spiacevole sensazione di bruciore nella regione del labbro seguita dalla formazione di vescicole contenenti liquido incline all'auto-apertura e formazione di crosta. Questa è la versione classica del decorso della malattia, provocata dal virus dell'herpes.

Secondo dati statistici epidemiologi associazione mondiale, circa il 90% della popolazione mondiale è infettato con diversi ceppi del virus dell'herpes. La categoria principale del cosiddetto rischio di sviluppare infezioni da herpes virus sono donne in età riproduttiva che hanno genitale forma clinica prevalente della malattia che è la seconda incidenza di patologia, una malattia sessualmente trasmessa.

Come fonte di diffusione degli atti herpes virus unica persona che soffre di una forma attiva di questa malattia, per la quale le cellule epiteliali della mucosa contenenti virione. Penetrazione di primo o secondo tipo herpes virus nel corpo di una persona sana attraverso il contatto sessuale o oralnogenitalnom, a condizione che il partner esistente epitelio danno della mucosa. Successivamente, una grande concentrazione di virus accumula nel tessuto nervoso e si concentra nella gangli nervosi, che memorizza i segni vitali lungo periodo di tempo.

Un metodo vantaggioso di trasmissione del virus dell'herpes è un perno, anche se epidemiologi e malattie infettive non escludono la possibilità di contaminazione da goccioline sospese e metodo di contatto-domestica. Di particolare nota è la tendenza del virus dell'herpes per superare la barriera transplacentare, che crea le condizioni per l'infezione intrauterina del feto e l'infezione neonato al momento della consegna. Molto raro modo di infezione fetale è in aumento, quando una donna incinta si celebra la sconfitta del virus dell'herpes cervicale e la diffusione verso l'utero.

Qual è il virus dell'herpes

La patogenesi della infezione persistente con il virus dell'herpes è costantemente formando e successive riproduzioni di "figlie" virioni infettivi intracellulare alla loro massima concentrazione nelle cellule colpite dopo 15 ore dal momento della prima infezione. Così, un "padre" particella virale in grado di formare fino a 100 virione "figlio", mentre in un contenuto bolla intradermica ml è enorme quantità di particelle virali.

Una caratteristica del virus dell'herpes è la sua stabilità termica. Pertanto, l'inattivazione del virus dell'herpes con la sua completa distruzione può essere raggiunta solo dopo un trattamento prolungato con febbre superiore a 50 gradi. Inoltre, il virione è resistente all'essiccazione su superfici dure e morbide fino a 12 ore. Nel corpo umano dopo l'infezione primaria, il virione materno conserva i segni dell'attività della vita per tutta la vita di una persona, a condizione che siano concentrati nelle cellule nervose dei gangli regionali in una forma modificata.

La particolarità dei diversi tipi di virus herpes è la sua capacità di corso ricorrente, che spesso si verifica in tutte le situazioni di stress (disturbi ormonali, viaggi, ultravioletti eccessiva e radiazioni ionizzanti, di turbativa dell'apparato immunitario della persona).

Il virus dell'herpes è particolarmente pericoloso in caso di possibile infezione intrauterina del feto, poiché il periodo di gestazione si riferisce alla variante della situazione di stress fisiologico, durante il quale si nota una diminuzione regolare del lavoro dell'apparato immunitario della donna. Quindi, il virus dell'herpes è più spesso di altre infezioni trasmesse sessualmente, è registrato nelle donne nel periodo della gravidanza durante l'analisi sull'IdF. Il trattamento di una donna incinta con farmaci antivirali è estremamente difficile, pertanto i ginecologi consigliano di condurre uno studio sull'attività dell'infezione con il virus dell'herpes nella fase di pianificazione della gravidanza.

Tra gli organi e tessuti per cui il virus dell'herpes è tropico da notare tratto ottico, vie respiratorie superiori, organi della cavità orale, della pelle e delle mucose, parenchima polmonare, sistema cardiovascolare, tratto gastrointestinale e organi riproduttivi, strutture nervoso e linfatico sistema. Per quanto riguarda le misure preventive per prevenire efficacemente lo sviluppo di infezione del corpo dal virus herpes, le questioni di rafforzamento dell'apparato immunitario umano dal riposo aderenza e la nutrizione, la vitamina e la ricezione di agenti immunomodulatori.

Un'altra caratteristica del virus dell'herpes è la sua riproduzione estremamente intracellulare, che rende difficile l'inibizione mediante l'uso di noti farmaci antivirali. Gli ultimi sviluppi dei farmacologi sono riusciti solo nella sintesi del principio attivo, che consente di sopprimere la moltiplicazione del primo tipo di virus dell'herpes. Le basi del trattamento per le infezioni erpetiche sono preparati topici sotto forma di unguenti e creme, che per un breve periodo di tempo sono in grado di alleviare le condizioni del paziente.

Herpes simplex virus tipo 1

Herpes simplex virus di tipo 1 è indicato come una malattia infettiva virus Herpes simplex, ma nella pratica clinica di tutti i giorni, malattie infettive spesso utilizzano il termine "herpes labiale" per la propensione a sconfiggere l'agente eziologico della copertura labbra mucosa. Questo tipo di virus herpes appartiene alla categoria dei più comuni, in quanto l'infezione del corpo umano si verifica dopo la nascita. Quando il patogeno viene attivato, i sintomi del virus herpes simplex di tipo 1 sono localizzati nella proiezione delle labbra, così come la pelle del triangolo naso-labiale. In una situazione in cui una persona ha segni di immunodeficienza grave possono sviluppare sintomi atipici di tipo virus dell'herpes 1 con la sconfitta delle mucose degli organi genitali, il letto ungueale, la congiuntiva degli occhi, così come cavità orale e nasale.

Il virus Herpes simplex di tipo 1 ha neurotropia e neurovirulenza, cioè è in grado di colpire i neuroni e provocare lo sviluppo di sintomi clinici di patologia neurologica. Inoltre, una caratteristica della patogenesi dell'infezione nel virus dell'herpes simplex di tipo 1 è la sua capacità di inibire la fagocitosi, come uno dei principali collegamenti di immunità. Date le caratteristiche di cui sopra, l'herpesvirus di tipo 1 è incline a una lunga portatrice latente con una concentrazione di virioni nel tessuto neurale, che crea le condizioni per la massima diffusione possibile nella popolazione umana.

L'attivazione del virus dell'herpes di tipo 1 nel corpo umano con la comparsa di sintomi clinici si verifica con una frequenza fino a tre volte l'anno e la durata del quadro clinico non supera i dieci giorni. In una situazione in cui una persona infetta soffre di qualsiasi forma di immunodeficienza, possono esserci più periodi di recidiva dell'infezione.

Tra le manifestazioni cliniche patognomoniche del virus herpes simplex di tipo 1, va notato l'insorgenza di lesioni vescicolari delle labbra, congiuntiva sullo sfondo di intossicazione moderatamente espressa e sindrome catarrale. Al fine di differenziare le manifestazioni cliniche del paziente di infezione da virus herpes simplex di tipo 1, devono essere utilizzati metodi di laboratorio per determinare il tipo di patogeno, lo stadio clinico della malattia, che si basa sulla determinazione del titolo di anticorpi specifici. Quando si assegna al paziente un'analisi di laboratorio per rilevare l'attività dell'herpesvirus di tipo 1, si deve tenere conto del fatto che la comparsa di IgM si verifica il quinto giorno dopo l'infezione e l'IgG è determinata solo due settimane dopo l'insorgenza della malattia. La durata della circolazione di IgM nel flusso sanguigno totale è di tre mesi, mentre le IgG del virus di tipo 1 dell'herpes simplex sono rilevate per tutta la vita dal momento dell'infezione primaria. Caratteristica IgG è la loro capacità di superare la barriera placentare. La funzione principale di IgG è la neutralizzazione dell'herpesvirus di tipo 1, e l'IgM agisce come un provocatore della formazione di processi immunitari nell'organismo infetto.

Così, se il paziente in esame nel sangue periferico ha rivelato un aumento del titolo di IgG specifiche per tipo di herpes virus 1 sullo sfondo dei sintomi clinici attivi, si può concludere circa la formazione di tipo specifico immunità occupato. La determinazione del titolo di IgG basso contemporaneamente alla reazione negativa di PCR testimonia il flusso latente di infezione erpetica.

La più suscettibile alla categoria 1 di tipo herpes simplex è costituita da donne in età riproduttiva, in particolare durante la gravidanza. Una situazione particolarmente pericolosa è un'infezione di tipo herpes virus 1 nel primo trimestre di gravidanza, perché in queste condizioni il virus attraversa la barriera placentare e innesca lo sviluppo di anomalie delle strutture del sistema nervoso del feto, che a volte sono incompatibili con la vita.

Il trattamento farmacologico di herpes simplex virus di tipo 1 è difficile per il medico a causa della mancanza di farmaci antivirali efficaci che possono completamente distruggere tutti gli umani nella particella virale. trattamento profilattico di tipo herpes virus 1 non è anche usato, ma un avvertimento è solo possibile infezione con la soppressione delle gocce e il contatto modalità di trasmissione. I farmaci antibatterici non sono inclusi nello schema terapeutico complesso per il virus herpes simplex di tipo 1. Attualmente, con lo scopo del trattamento per la terapia di pazienti con una forma attiva di tipo herpes virus 1, applicato preparazioni antivirali basati Acyclovir in diverse forme di dosaggio (1 g al giorno per via orale in forma di compresse, la dose giornaliera calcolata mediante iniezione endovenosa - 5 mg per kg del peso del paziente, un unguento contenente acyclovir è usato come terapia locale). La tempestiva prescrizione della terapia antivirale per il virus herpes simplex di tipo 1 consente di ridurre l'intensità e la durata dei sintomi clinici, ridurre il numero di recidive.

Herpes simplex virus di tipo 2

Herpes simplex virus di tipo 2, o virus Herpes simplex nella loro pratica quotidiana e specialisti di malattie infettive, ginecologi chiamati genitale o herpes anogenitale, anche se non escludono la possibilità di una sconfitta, e di altri organi del corpo umano a seconda del tipo di agente patogeno. Il modo principale per diffondere l'infezione è sessuale, quindi i principali sintomi clinici del virus dell'herpes simplex di tipo 2 sono localizzati nell'area anogenitale. Degno di nota è la sconfitta primaria della metà femminile della popolazione in età riproduttiva. L'elevato tasso di infezione della popolazione di tipo herpes virus 2 è causato dal fatto che gli anticorpi specifici herpes virus di tipo 1 non ha l'effetto protettivo desiderata rispetto al secondo tipo di patogeno.

I sintomi clinici di tipo virus dell'herpes 2 nel 80% dei casi sono localizzati nella proiezione della pelle dei genitali, ano, perineo e glutei. Per questo tipo di virus, così come con il tipo di virus dell'herpes 1 è caratterizzata dallo sviluppo di quadro clinico asintomatico, ma allo stesso tempo, nel 75% dei casi di recidive di herpes genitale. Rischio di tipo virus dell'herpes 2 è la tendenza al tessuto malignità colonna cervicale nelle donne e della prostata negli uomini parenchima, e quindi, una volta che la rilevazione di anticorpi herpes simplex virus di tipo 2 è la base per il monitoraggio per tutta la vita di marcatori tumorali nel sangue. Inoltre, i ginecologi hanno rilevato l'impatto negativo del virus dell'herpes simplex di tipo 2 sulla funzione riproduttiva fino allo sviluppo dell'infertilità secondaria.

La diagnosi immunologica di laboratorio del virus herpes simplex di tipo 2 è identica a quella utilizzata per il rilevamento del virus herpes simplex di tipo 1. Prima di pianificare la gravidanza si consiglia di esaminare non solo la futura mamma, ma il padre del bambino per l'infezione da herpes simplex virus di tipo 2 da esami sierologici e la diagnostica della PCR, che è un materiale per lo sperma. Herpes virus di tipo 2, che è in uno stato attivo nel corpo di una donna incinta è in grado di indurre cessazione anticipata di gravidanza, polidramnios, così come lo sviluppo di tali malattie pericolose come l'herpes neonatale, che nel 70% dei casi la causa di morte per un bambino appena nato.

Il trattamento farmacologico dell'herpesvirus di tipo 2 indica l'uso di farmaci con comprovata attività antivirale (Aciclovir). Inoltre, è preferibile utilizzare il trattamento combinato dell'herpesvirus di tipo 2 con la nomina di farmaci immunocorrettanti (complessi multivitaminici, adattogeni vegetali).

Herpes simplex virus di tipo 3

L'herpesvirus di tipo 3 o varicella-zoster, è definito malattia infettiva come il virus dell'herpes zoster, e i metodi principali della sua diffusione sono per via aerea e di contatto familiare. Su infezione da herpes virus di tipo infantile 3 provoca lo sviluppo dei sintomi clinici della varicella, dopo di che il corpo è formato nella sua vita di virus ad una concentrazione di particelle virali nei tessuti neurali. I sintomi ricorrenti del virus herpes simplex di tipo 3 si manifestano come una malattia chiamata herpes zoster.

I sintomi clinici del virus herpes simplex di tipo 3 nella pratica pediatrica sono favorevoli e la loro durata non supera i due mesi. Principali sintomi patognomonici di tipo virus dell'herpes 3 in questa situazione manifesta prurito intenso e la comparsa di vescicole sulla pelle, compreso il cuoio capelluto, hanno espresso la sindrome di ebbrezza al momento della comparsa della malattia.

L'attivazione del virus Herpes simplex di tipo 3 in età adulta provoca l'apparizione di una tipica eruzione vescicolare con localizzazione lungo i tronchi nervosi. La comparsa di esantema è accompagnata dallo sviluppo di un'intensa sindrome dolorosa nel corso della localizzazione di tronchi nervosi che durano fino a due settimane, la febbre e una sindrome da intossicazione pronunciata. Il processo di guarigione degli elementi dell'eruzione cutanea è accompagnato dallo sviluppo di cambiamenti cicatriziali intracutanei moderatamente espressi. La scomparsa dei sintomi clinici dell'herpes zoster è accompagnata dall'accumulo di particelle virali nel tessuto nervoso e nel trovarlo nello stato latente per tutta la vita. Gli epidemiologi considerano l'herpesvirus di tipo 3 una patologia infettiva frequentemente ricorrente.

Il corso complicato di herpes di tipo 3 è manifestato da ganglionitis o ganglionovrit. Inoltre, questa categoria di pazienti ha la tendenza a sviluppare reazioni allergiche, ulcere cutanee, congiuntivite ed eczema. Il decorso ricorrente del virus herpesvirus di tipo 3 si osserva con una diminuzione della funzione del sistema immunitario umano.

Il trattamento del virus herpesvirus di tipo 3 deve essere effettuato esclusivamente nelle condizioni dell'ospedale neurologico con la successiva osservazione dispensativa del paziente da parte di un neuropatologo. Sfortunatamente, il trattamento antivirale dell'herpes simplex di tipo 3 non è stato ancora sviluppato fino ad oggi, pertanto la terapia complessa comprende farmaci sintomatici, il cui uso è destinato a migliorare le condizioni del paziente.

Herpes simplex virus di tipo 4

Il virus herpesvirus di tipo 4 o Epstein-Barr è un provocatore dello sviluppo di una tale patologia infettiva come la mononucleosi infettiva. I sintomi del virus dell'herpes di tipo 4 debuttano di norma al momento del declino della funzione del sistema immunitario umano, che può essere osservato in diversi stati.

La localizzazione primaria dei cambiamenti patomorfologici nella mononucleosi infettiva è la superficie delle mucose della cavità orale, i collettori linfatici, il parenchima del fegato e la milza. Nella fase iniziale della malattia, i sintomi dell'herpesvirus di tipo 4 si verificano sotto forma di un aumento della temperatura corporea, la comparsa nel sangue di mononucleari atipici. La principale categoria di rischio per l'infezione da herpesvirus di tipo 4 è la persona dell'adolescenza e l'unico modo possibile di infezione è nell'aria. Per l'infezione con il virus herpes simplex di tipo 4 è caratterizzato da un lungo periodo di incubazione del patogeno, che può raggiungere due mesi.

Esordio con manifestazioni cliniche di herpes virus di tipo 4 è la comparsa di una persona tagliente pireticheskoy sintomi di intossicazione reazione di mal di testa, debolezza, mialgia, seguita dalla crescita dei sintomi catarrali localizzati nel rinofaringe e orofaringe.

Tra le misure diagnostiche che consentono di verificare in modo affidabile il virus herpesvirus di tipo 4, l'analisi della PCR deve essere considerata, rivelando il DNA del virus. Il trattamento del virus herpesvirus di tipo 4 deve essere completo e controllato da specialisti di diversi profili medici. La terapia di base farmaco di tipo virus herpes 4 è costituito da farmaci la cui azione è diretta a normalizzare la funzione immunitaria del dispositivo di paziente e medicamenti modello patogenetico (epatoprotettori, disintossicazione e farmaci giposensibilizuyuschie). Va tenuto presente che la mancanza di tempestivo processo di correzione medica è piena di malignità e lo sviluppo di linfoma di Burkitt.

Herpes simplex virus di tipo 5

L'herpesvirus di tipo 5, chiamato citomegalovirus, molto raramente provoca lo sviluppo di un quadro clinico attivo della malattia, nella maggior parte dei casi una persona infetta sviluppa un'infezione virale per tutta la vita. Tra i possibili modi di trasmettere il virus dell'herpes del 5 ° tipo da parte degli epidemiologi, sono permessi i metodi per via aerea, di contatto e transplacentare. La diagnosi di laboratorio dell'herpesvirus di tipo 5 non è difficile e consiste nella rilevazione nel sangue di cellule atipiche - citomegalov.

I sintomi clinici di tipo virus dell'herpes 5 in via di sviluppo l'indebolimento della funzione dell'apparato immunitario umano dopo la fine del periodo di incubazione del virus che può durare fino a due mesi. Nel periodo iniziale dei sintomi della malattia di tipo virus dell'herpes 5 in grado di simulare lo sviluppo di infezione virale delle vie respiratorie banali ed è la comparsa di una reazione febbrile, dolore alla testa e parte posteriore della gola, senza tonsille sconfitta faringee visive e la reazione dei linfonodi.

Da ricordare anche l'impatto negativo del tipo virus dell'herpes 5 sul corso della gravidanza, perché questo tipo di agente patogeno libero supera barriere transplacentare e stimola la formazione di malformazioni fetali fino allo sviluppo di aborto spontaneo e nati morti. Herpes simplex virus di tipo 5 è la causa di un neonato anomalie di sviluppo del cervello del bambino, disturbi intellettuali-mentale, che aggrava notevolmente la malattia.

Verifica della diagnosi "herpesvirus tipo 5" diventa possibile solo dopo l'attuazione di un esame completo del paziente (ecografia della donna durante la gravidanza, virusoskopiya usando la microscopia elettronica e PCR diagnostica). Il significato retrospettivo ha anche metodi diagnostici sierologici, che implicano la determinazione del titolo di specifici anticorpi antivirali nel siero di una persona infetta.

Il trattamento del virus dell'herpes di tipo 5 è preferibile iniziare durante la pianificazione della gravidanza. Nel caso della diagnosi tardiva della diagnosi, il trattamento antivirale del virus herpes simplex di tipo 5 in una donna incinta è determinato dal ginecologo insieme allo specialista in malattie infettive dopo la determinazione di laboratorio dell'attività del processo infettivo. La situazione in cui l'infezione primaria di una donna si è verificata dopo il concepimento è la base per l'interruzione prematura della gravidanza.

La terapia principale del virus herpesvirus di tipo 5 è l'uso di terapia vitaminica protesica, agenti immunomodulanti e farmaci sintomatici.

Herpes simplex virus di tipo 6

Herpes virus di tipo 6 è il principale fattore eziologico nello sviluppo della sclerosi multipla nell'uomo, che ha una natura autoimmune multifattoriale e la localizzazione preferenziale del processo patologico nelle strutture del sistema nervoso centrale. I sintomi clinici del virus dell'herpes simplex di tipo 6 in questa situazione fanno il loro debutto in giovane età. La patogenesi della SM è un clinico un'infezione visualizzazione tipo herpes virus 6, mettere lo sviluppo di processi infiammatori cronici nel tessuto nervoso con massimi processi patologici gravità negli strati mielina del cervello e il successivo sviluppo di processi degenerativi del tessuto nervoso.

Il trattamento dell'erpesvirus di tipo 6 è obbligatorio, poiché l'infezione a lungo termine del corpo umano con segni di attività provoca inevitabilmente lo sviluppo di un disturbo persistente che porta alla disabilità. Le manifestazioni del virus dell'herpes simplex di tipo 6 con la forma progressiva primaria di sclerosi multipla sono soggette a un graduale aumento costante dell'intensità senza periodi di arresto del processo patologico. Con un decorso recidivante, i sintomi del virus dell'herpes simplex di tipo 6 aumentano gradualmente e gradualmente si fermano, e in alcuni pazienti i periodi di remissione possono essere piuttosto lunghi.

I primi segni clinici del virus herpes di tipo 6 si riferisce la debolezza immotivato, stanchezza, tendenza alla depressione, disturbi di coordinazione, disturbi moderatamente espresso di tutti i tipi di sensibilità. Negli stadi più avanzati della malattia nell'uomo è contrassegnato sviluppo di deterioramento cognitivo, instabilità psico-emotiva, riduzione dell'acuità visiva, disturbi dell'articolazione, disfagia progressiva, maggiore disponibilità convulsa, aumentata soglia del dolore. Una caratteristica distintiva del virus di herpes simplex di tipo 6 è la sua propensione a sviluppare sintomi clinici polimorfici.

Il trattamento farmacologico di tipo herpes virus 6 prevede l'utilizzo di diversi gruppi di farmaci la cui azione è diretta ai vari anelli della patogenesi di questa malattia infettiva. Quindi, il trattamento di tipo 6 glucocorticoidi virus herpes è il principio di base di fare questa categoria di pazienti (prednisolone alla dose giornaliera di 20 mg per via orale). Inoltre, la terapia combinata di tipo virus dell'herpes 6 dovrebbe includere inibitori della proteolisi, immunomodulatori (Copaxone 20 mg s.c.), immunoglobulina endovenosa (Sandoglobulin calcolato in una dose giornaliera di 0,2 g per kg di peso corporeo).

Herpes simplex virus di tipo 7

I sintomi di herpes virus di tipo 7 è spesso combinato con le manifestazioni dello stesso tipo patogeno 6 e manifestano lo sviluppo di sindrome da stanchezza cronica, ma anche uno dei fattori di sviluppo della patologia del cancro provokatornyh tessuto linfoide.

I sintomi clinici di tipo virus dell'herpes 7 possono debutterà in qualsiasi momento, anche sullo sfondo della normale funzione del sistema immunitario umano e lo sviluppo appaiono debolezza immotivata, nervosismo, sospettosità eccessiva e una tendenza alla depressione.

Per lungo tempo, la persona infetta ha una condizione subfebrilare e insonnia e, con un esame obiettivo del paziente, viene rilevata la linfoadenopatia di vari gruppi di linfonodi. Questi sintomi non specifici del virus herpesvirus di tipo 7 non consentono di verificare la diagnosi nella fase pre-laboratorio. Come ulteriori misure diagnostiche per il virus dell'herpes di tipo 7, una reazione a catena della polimerasi dovrebbe essere utilizzata per rilevare l'apparato genetico del virus, un saggio immunoassorbente legato all'enzima per determinare l'aumento del titolo di IgG. Quando si analizza l'immunogramma del paziente, la diminuzione dell'indice T-killer viene determinata sullo sfondo di un aumento dei complessi immunitari circolanti.

Il trattamento farmacologico del virus herpesvirus di tipo 7 non differisce in linea di principio dal trattamento di altri tipi di virus. Sfortunatamente, il trattamento antivirale del virus herpesvirus di tipo 7 è usato non tanto per inibire l'attività del virus, quanto piuttosto per migliorare le prestazioni dell'apparato immunitario del paziente. La profilassi specifica del virus herpesvirus di tipo 7 non è attualmente eseguita a causa della mancanza di un efficace vaccino anti-terapeutico.

Herpes simplex virus di tipo 8

La verifica del virus di herpes simplex di tipo 8 è stata effettuata in tempi relativamente recenti e allo stesso tempo è stato dimostrato il suo effetto negativo sulla funzione dei linfociti. Per un lungo periodo di tempo, l'herpesvirus di tipo 8 conserva segni di vita nel corpo di una persona infetta, tuttavia, per la sua attivazione, una condizione necessaria è una diminuzione della funzione dell'apparato immunitario del paziente. Poiché la fonte della diffusione del virus herpes simplex di tipo 8 può agire come individui affetti da una forma clinica attiva della malattia e dai portatori del virus. Per questo tipo di agente patogeno è caratterizzata da una varietà di modi di trasmissione dell'infezione sotto forma di infezione sessuale, aereo, transplacentare e intranatale. Un fatto positivo è che, anche dopo la trasmissione del virus dalla madre al feto, i sintomi del virus dell'herpes simplex di tipo 8 nel bambino non si manifestano praticamente. Il principale gruppo di rischio per lo sviluppo di forme clinicamente attive della malattia sono le persone che soffrono di un declino persistente del sistema immunitario (infetti da HIV, pazienti dopo trapianto e radioterapia).

I sintomi di tipo herpes virus 8 e collocati in varie quadro clinico sarcoma di Kaposi, linfomi, malattie Castellani. Herpes virus di tipo 8, che si manifesta il sarcoma di Kaposi è un sistemici cause oncologiche, marker clinici il cui aspetto è tumori intradermica diffuse agli organi interni di origine vascolare.

La variante classica del decorso del virus dell'herpes simplex dell'8 ° tipo si manifesta principalmente tra la metà maschile dell'umanità in età senile. La localizzazione primaria del processo patologico è annotata sulla pelle degli arti inferiori sotto forma di numerose macchie e noduli di natura simmetrica. In alcuni pazienti, oltre alla formazione di noduli osservati intradermica grandi placche policiclici forma di colore rosso scuro, senza confini chiari e non causano disagio e dolore negli esseri umani.

Nella fase di un quadro clinico pronunciato, l'herpesvirus di tipo 8 si manifesta con la formazione di una sindrome edematosa pronunciata con la massima espressione sugli arti inferiori.

Herpes simplex virus di tipo 8 può verificarsi con vari gradi di aumento e gravità delle manifestazioni cliniche. Così, nel decorso acuto, il paziente ha una proliferazione intensa di masse tumorali intradermiche con tendenza allo sviluppo di complicazioni come ulcere, la formazione di ulcere profonde causate dai processi di substrato tumore decadimento. In questa situazione, il paziente con il tipo di herpes virus 8 segna un incremento manifestazioni di intossicazione e linfoadenite sviluppo. La durata della malattia clinica in questa situazione non sia superiore a sei mesi, e poi arriva la morte.

La maggior parte della popolazione infetta mostra lo sviluppo del decorso cronico del virus dell'herpes di tipo 8 con una lenta progressione dei sintomi clinici e un marcato effetto di terapia farmacologica antivirale.

Nel tipo di sarcoma di Kaposi endemica, che è provocatore herpes virus di tipo 8 possono sviluppare come un fulmine e sintomi clinici cronici. Fulminante HHV-8 è più comune nella popolazione pediatrica in Africa centrale e le sue caratteristiche distintive è la rapida progressione del substrato di crescita tumorale, estesa dei linfonodi e degli organi interni, e manifestazioni cutanee della malattia minimamente espresso. Il tasso di mortalità è dell'80% -90% e in media tre mesi dopo l'insorgenza della malattia.

Sullo sfondo di un lungo trattamento con farmaci immunosoppressori che più spesso si verifica nel periodo di convalescenza dopo il trapianto di organi, c'è il rischio di tipo immunosoppressivo di tipo herpes virus 8, durante il quale il solito favorevole. In questa situazione, il trattamento antivirale specifico di tipo herpes virus 8 non viene utilizzato, e segni clinici ritagliata in modo indipendente dopo la sospensione del farmaco.

Diagnosi di herpesvirus tipo 8 che scorre sotto forma di sarcoma di Kaposi di solito non è difficile anche per uno specialista esperto nell'esame obiettivo primario. L'esame istologico di campioni di substrato tumorale sulla pelle ha la massima affidabilità. Per la diagnostica differenziale di infezione da HIV, un paziente affetto da virus di tipo herpes 8 nella forma di sarcoma di Kaposi, dovrebbe rendere saggio di immunoassorbimento che coinvolge la determinazione della concentrazione sierica di anticorpi specifici. Certezza del 99% rispetto alla identificazione del tipo virus dell'herpes 8 ha un tale metodo, come la reazione a catena della polimerasi che permette di rilevare la presenza dell'apparato genetico del virus nel corpo umano. Come un metodi diagnostici strumentali volti a determinare la forma clinica di tipo herpes virus 8, utilizzato ago biopsia di un linfonodo sotto guida ecografica. Per identificare processo visceri lesioni patologiche vantaggiosamente effettuata scansione paziente CT. Quando il tipo herpes virus 8 lesione del parenchima polmonare e BHL dovrebbero radiografia della cavità toracica, broncoscopia e la biopsia.

Purtroppo, un efficace trattamento di tipo herpes virus 8 che scorre sotto forma di sarcoma di Kaposi, al momento non ancora sviluppato, e tutti i trattamenti applicabili volte solo a facilitare le condizioni del paziente. Con la massiccia diffusione di cambiamenti intradermici, il trattamento chirurgico non viene applicato. Se il paziente ha un singolo nodo, viene utilizzata la resezione chirurgica o la crioterapia. Buon effetto terapeutico sul tipo di herpes virus 8 ha l'uso combinato di farmaci citostatici con interferone tranne tipo immunosoppressivo del sarcoma di Kaposi. Nei periodi tra la chemioterapia, al paziente vengono mostrati diversi cicli di radioterapia.

Herpes virus di tipo 8 scorre sotto forma di linfoma effusione primaria, appartiene alla categoria di cancro, e la base per lo sviluppo di cui formano trasformazione dei linfociti in cellule tumorali. Lo sviluppo di questa forma clinica di tipo herpes virus 8 prevalentemente in soggetti con infezione da HIV, e manifesta la comparsa di pericardite, versamento pleurico e ascite, il cui contenuto è un liquido sieroso contenente cellule tumorali.

Per stabilire una diagnosi affidabile di un paziente affetto da linfoma membrane sierose causate dal virus di tipo herpes 8 deve passare diagnotsticheskih spettro di attività in un laboratorio clinico generale, i metodi di diagnosi radiologiche strumentale, tipi di visualizzazione laparoscopiche minimamente invasivi (biopsia, laparatsentez). Il materiale ottenuto dopo la puntura della cavità interessata deve essere necessariamente sottoposto ad esame citologico e virologico. Nella maggior parte delle situazioni, il tecnico di laboratorio può riconoscere specifiche cellule tumorali nel liquido di aspirazione.

trattamento chemioterapico di tipo herpes virus 8 scorre sotto forma di linfoma effusione primaria, di solito dà un risultato positivo, ha fornito la sua combinazione con la terapia antiretrovirale altamente attiva, l'effetto farmacologico di che è diretto ad immunodeficienza soppressione virus.

Relativamente rara forma clinica di tipo herpes virus 8 è la malattia di Castleman, che si manifesta con un aumento della intratoracica, linfonodi mesenterici, seguita da proliferazione di un processo patologico negli altri gruppi di collezionisti linfatici. Il tipo patogeno più comune di questa patologia è ialino-vascolare, che nella maggior situazione asintomatici. Nel tipo di cellula malattia di Castleman plasma in concomitanza con la sconfitta dei linfonodi mesenterici del manifesto del paziente pronunciato sintomi di intossicazione, anemia e ipergammaglobulinemia. Relativamente rare realizzazione malattia patogena è multifocale, che è caratterizzata da lesioni sistemica ad una concentrazione di processo patologico nei linfonodi mediastinici, toraciche e mesenterici e il successivo sviluppo della sindrome dell'edema e epatomegalia.

I cambiamenti patomorfologici nei linfonodi progrediscono lentamente e tendono anche a calcificare. Come le principali misure diagnostiche che consentono la sospetta disfatta dei linfonodi con il virus herpes simplex di tipo 8, vengono utilizzati ultrasuoni, tomografia computerizzata ed endoscopia. Al fine di verificare l'agente eziologico, che ha provocato lo sviluppo dei suddetti sintomi, si dovrebbe effettuare una reazione a catena della polimerasi. Eppure, la massima sicurezza nella verifica della diagnosi è la biopsia puntura del linfonodo colpito.

Nella lesione sistemica tipo di herpes virus corpo umano 8 con coinvolgimento di vari gruppi di linfonodi che utilizzano terapie di radiazioni, mentre quando c'è tumore solitario trattamento chirurgico efficace.

Herpes virus - quale medico aiuterà? Se hai o sospetti lo sviluppo di qualsiasi tipo di virus dell'herpes, devi immediatamente chiedere consiglio a medici come uno specialista in malattie infettive, ginecologo, chirurgo, radiologo.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia