C'era speranza per l'oppiaceo più potente.. Pensavo che lo avremmo usato per la prima volta su un analgesico in aumento... Speravo che una persona si sarebbe semplicemente addormentata nel peggiore dei casi. Ma ho accidentalmente trovato il testo sul testo che ci sono casi in cui nemmeno la morfina aiuta. È davvero così disperato? È chiaro che non puoi salvare un uomo, ma non puoi almeno liberarti del dolore impossibile?

A me due anni fa la nonna è morta in 4 fasi di un cancro. Ma voglio sostenerti. Con la terza fase ha vissuto per 8 anni e tre anni con la quarta. Tutto dipende da quale organo è interessato e dalle caratteristiche del corpo. Accade che il cancro abbia già "mangiato" quasi tutto l'organo, ma non ci sono metastasi, ad es. non si è diffuso in tutto il corpo. Poi lo guariscono.

A proposito di morfina. Non fare molto affidamento su di lui. Cerca di passare il più gradualmente possibile a più e più potenti antidolorifici. Spesso tramadolo (un farmaco debole in compresse, viene rilasciato rigorosamente con prescrizione medica). E ricorda: non appena inizi a pungere la morfina, una persona vivrà da questo momento solo pochi giorni, al massimo una settimana. L'organismo indebolito non può combattere la droga. E sì, la morfina negli ultimi giorni della vita non aiuta, purtroppo.

Succede che una persona non vive per vedere tali dolori, molto spesso i malati di cancro muoiono per un ictus ordinario.

Pazienza per te e speranza. Purtroppo mia nonna assolutamente impossibile operare (aneurisma aortico, ed è stato in gioventù tre attacchi di cuore), la chimica, troppo, è assolutamente controindicato, perché il trattamento è stato uno radioterapia e medicina tradizionale. Se fosse possibile operare, vivrei comunque.

Non volevo rispondere, ma penso che dovrei. Ho letto il consiglio - e mi è dispiaciuto per la persona che stavo chiedendo. Dopo Morfina, Norfin, Omnipon, ecc., Applica Baralgin, Tramadol e altri non-narcotico Gli analgesici sono inutili - non ridurranno più il dolore. Più forte di Morphine è solo Omnipon, ma viene raramente utilizzato in oncologia.

Se Morphine non aiuta più, puoi provare a tagliare un cocktail: Analgin-Papaverin-Dimedrol con Morphin Questi tre farmaci miglioreranno l'effetto della morfina e la prolungheranno (prolungandola). Puoi pugnalare una siringa. Solo è necessario discutere la questione con il medico, per offrirlo, perché gli ufficiali di polizia spesso non pensano a questi particolari.

Se il cocktail non aiuta, allora dovresti pensare a ridurre l'intervallo di tempo tra le iniezioni e l'aggiunta di sedativi che non solo calmerà il paziente, ma aumenterà anche l'effetto della morfina.

Se il paziente non è "seduto" sulla morfina, la famiglia dovrebbe prendere in considerazione una transizione graduale ad esso: cocktail prima nudo (composizione di cui sopra), poi - tramadolo, e solo quando non è più aiutare tramadolo, passare alla morfina.

Non dimenticare che la Morfina è una droga, il suo uso frequente non solo causa dipendenza e dipendenza, ma modifica anche la psiche di un malato che soffre già della malattia e della sua consapevolezza.

Pertanto, i parenti dovrebbero avere pazienza. Poiché non si può fare nulla, si dovrebbe fare ogni sforzo per assicurare che una persona cara abbia vissuto i suoi ultimi giorni con dignità: pura, senza dolore, in amore e cura. E questo non è solo per lui, ma per quelli che sono con lui, così che più tardi, quando se ne andrà, non c'è nulla da incolpare per se stesso.

Se i medici hanno diagnosticato - cancro inoperabile -, se il paziente è già insopportabile Per soffrire, non pensare se è necessario potare la morfina (o altri farmaci) o meno. fare tutto da te, in modo che una persona non soffra. L'ho già detto a BV, come mio papà: per un po 'lo ha aiutato molto bene Baralgin (vero, in dosi di macellazione, e questo sta già avvelenando il corpo, pohlesche qualsiasi droga). Un medico del distretto ha cercato di convincermi a non scrivere morfina con lui. Un molo, non si sa, quanti ce ne sono ancora. Quando papà, forte, grande e sano (sempre nel senso di un sano stile di vita) l'uomo sussurrò a me con le lacrime agli occhi: "Mia figlia, si sa, fa male" Sono fermamente detto al medico che lei ha sottoscritto alla morfina. Essenzialmente, ho ricevuto questa medicina quasi tutto il giorno (non era ieri e non oggi, ma negli anni 90, e necessariamente una ricetta per una forma speciale, ma sicuramente la stessa farmacia). La sera fecero un'iniezione (probabilmente non lo sentiva ancora, sconvolta dal dolore) e al mattino trovarono un involucro di pillole di diverse medicine sul letto del papa. lui, ironia della sorte, al Primo soccorso ha lavorato e ha avuto il suo kit di pronto soccorso in riserva (li ha mangiati una manciata). così, senza venire alla coscienza e lasciato. E poi ho avuto una grande emorroidi, donando fiale inutilizzate alla clinica, che avrebbe dovuto alleviare i suoi ultimi giorni (ore? Minuti?). Mi dispiace molto e rimpiango di non aver insistito nel dare subito la morfina al papa, quando mi hanno spiegato che non viveva già in questo mondo. Colpa mia con chi ho vissuto per molti, molti anni.

Elenco di forti antidolorifici per oncologia

Per l'anestesia in oncologia vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  1. Non-narcotico;
  2. farmaci;
  3. Adiuvante (ausiliario).

Con neoplasie maligne, le sensazioni dolorose differiscono in intensità. Se i pazienti avvertono dolore lieve, grave e moderato, è stato sviluppato un approccio unico per trattarli, inclusi i seguenti passaggi:

  1. Forti oppiacei per alleviare la sindrome da dolore grave;
  2. Oppiacei deboli con basso contenuto di droghe;
  3. Antidolorifici ausiliari.

Per la prima volta gli oppiacei in oncologia cominciarono ad essere usati dopo l'isolamento chimico di sostanze dal papavero. A poco a poco l'industria farmaceutica ha assegnato forti analgesici narcotici:

Nominato per fermare solo il dolore più grave sulla prescrizione di un medico sotto forma di rigorosa responsabilità. Gli specialisti per lo scarico di tali sostanze dovrebbero spiegare attentamente la necessità di un appuntamento.

Una piccola concentrazione di farmaci contiene tramadolo, codeina. Tali oppiacei deboli sono spesso prescritti per l'oncologia di diversa localizzazione.

Una tattica comune per la nomina di questi fondi implica inizialmente l'uso di droghe deboli. Solo se non fermano la sindrome del dolore, devi usare forti oppiacei. L'approccio aiuta ad evitare la dipendenza dalle droghe. Durante il trattamento, devono essere valutati gli effetti collaterali.

Farmaci antidolorifici: elenco con descrizione

Diamorfina in oncologia

Si riferisce a un gruppo di narcotici narcotici. Facilmente solubile in acqua. È usato per il trattamento di pazienti affetti da cancro incurabili, quando una sindrome da dolore forte rende la vita difficile. Ogni 24-48 ore, l'infermiera cambia la siringa.

Morfina nei tumori

La morfina è un forte farmaco anestetico, ma può essere utilizzata in 2-3 ore, il che consente una selezione ottimale di una dose terapeutica per il paziente. Nelle fasi iniziali vengono introdotte piccole concentrazioni. A poco a poco, è necessario un dosaggio che elimina in modo permanente il dolore nei tumori.

Fentanil è un agente sintetico per la somministrazione endovenosa. Nelle fasi iniziali, è richiesto il raggiungimento della concentrazione terapeutica nel sangue, quindi la reintroduzione del farmaco richiederà 72 ore.

Antinfiammatori e antidolorifici per le articolazioni

Con dolori articolari, i farmaci antinfiammatori non steroidei sono più spesso prescritti. Il meccanismo d'azione è il blocco della cicloossigenasi, un enzima responsabile della formazione di una reazione infiammatoria. I NSAID compressi hanno un marcato effetto collaterale sulla parete intestinale. Il blocco della cicloossigenasi viene effettuato non solo nel fuoco dell'infiammazione. La violazione della secrezione di muco dalla parete intestinale porta alla sua irritazione quando traumatizzata da particelle di cibo di grandi dimensioni. Sullo sfondo di farmaci antinfiammatori non steroidei, la malattia da ulcera peptica è aggravata. Per prevenire l'effetto negativo dei farmaci anti-infiammatori sulla parete dello stomaco, vengono prescritti i bloccanti della secrezione gastrica (omeprazolo, ranitidina).

I rappresentanti più comuni del gruppo (diclofenac, ibuprofene, aspirina).

I farmaci antinfiammatori steroidei per il trattamento delle articolazioni sono prescritti a bassa efficacia di analoghi non steroidei. Prednisolone e desametasone devono essere somministrati e cancellati lentamente a causa della corteccia surrenale che si abitua alla somministrazione esterna di ormoni.

Anestetici per il cancro

Con un dolore moderato nelle fasi iniziali, è più razionale eseguire l'anestesia con farmaci non steroidei: indometacina, brufen, naprosin, voltaren. Se usato insieme agli analgesici, la sindrome del dolore che si verifica quando vengono soppresse le metastasi dei tumori ossei. Con danno multi-focale, non è possibile eliminare il dolore da farmaci deboli. Solo forti antidolorifici sono l'opzione di un costante sollievo dal dolore.

Sullo sfondo della progressione della malattia, gli analgesici non narcotici si rifiutano di lavorare in modo efficace. Arriva un momento critico in cui l'aumento massimo della dose non elimina il dolore. La situazione è un punto per il passaggio al secondo stadio del trattamento antitumorale. In questa fase, sono prescritti i seguenti farmaci:

Per uso a casa, tramal (tramadol) è abbastanza conveniente. L'uso regolare del rimedio è sufficiente a moderare il dolore moderato e severo in un tumore. Tuttavia, arriva un momento in cui gli oppioidi deboli non sono sufficienti per il trattamento. Quindi vai all'uso di antidolorifici narcotici.

A questo gruppo di farmaci sono incluse le seguenti opzioni:

Oltre agli analgesici sopra descritti, gli agenti ausiliari sono ampiamente usati: anticonvulsivanti, antistaminici, antidepressivi.

I più potenti antidolorifici per l'oncologia

I più potenti antidolorifici:

  1. Buprinorfin;
  2. fentanyl;
  3. Sufentanil.

L'uso di droghe è razionale quando forti analgesici narcotici non possono eliminare completamente il dolore nei tumori.

Fentanil da forti dolori con gonfiore

Fentanil appartiene al gruppo degli analgesici narcotici oppiacei con un marcato effetto analgesico. Non applicabile per i bambini!

Il meccanismo d'azione è la stimolazione dei recettori oppioidi.

Indicazioni per l'uso di fentanil:

  1. premedicazione;
  2. leptoanalgesia;
  3. Forte sindrome del dolore con un tumore.

Per il trattamento delle articolazioni, il fentanil non è usato.

Controindicazioni all'uso di fentanil:

  • la tossicodipendenza;
  • Violazione del centro respiratorio;
  • Asma bronchiale;
  • Operazioni ostetriche;
  • ipersensibilità;
  • broncospasmo;
  • Rigidità dei muscoli occipitali;
  • Bradicardia.

Durante la preparazione per l'operazione, iniezione endovenosa di 0,05-0,1 mg del farmaco 15 minuti prima dell'anestesia. Bambini in preparazione all'intervento chirurgico: 0,002 mg per chilogrammo di peso.

Monitorare attentamente la conservazione del farmaco - non superare i 2 anni. Se la struttura della sostanza attiva è rotta, è possibile un esito letale.

La buprenorfina è l'anestetico più potente per i tumori

La buprenorfina è disponibile come soluzione per la somministrazione intramuscolare e endovenosa, compresse sotto la lingua, un sistema terapeutico transdermico.

Agente controindicato nelle seguenti condizioni patologiche:

  • Tossicodipendenza;
  • Ipersensibilità ai componenti;
  • Bambini sotto i 12 anni;
  • Insufficienza renale ed epatica;
  • Psicosi tossica;
  • Iperplasia della prostata;
  • l'alcolismo;
  • Restringimento dell'uretra.

La buprenorfina viene somministrata sotto la lingua a 0,2-0,4 mg dopo 7-8 ore, per via endovenosa, per via intramuscolare - lentamente a 0,3-0,6 mg in 6-7 ore. Per i bambini dopo 12 anni, la dose massima è di 0,25 mg per chilogrammo di peso corporeo.

Il meccanismo d'azione è l'agonista kappa, recettori mu-oppioidi. In confronto alla morfina, il centro respiratorio è meno depresso. La dipendenza da farmaci da buprenorfina appare in misura minore.

Effetto collaterale della buprenorfina:

  • Diminuzione della pressione;
  • Mal di testa;
  • Bocca secca;
  • sudorazione;
  • Nausea e vomito;
  • Inibizione del centro respiratorio;
  • Eruzione cutanea;
  • Sonnolenza.

Dopo aver utilizzato il prodotto, è necessario prestare attenzione durante la guida di un'auto. La riduzione delle reazioni psicomotorie rende difficile concentrare l'attenzione nel trattamento del farmaco.

Principi moderni di trattamento della sindrome del dolore nelle malattie del cancro

Per la terapia a lungo termine, la morfina non è adatta. Una breve durata del farmaco richiede una somministrazione costante del farmaco. La durata della morfina è di circa 4 ore, che richiede iniezioni circa 6 volte al giorno. A casa, la procedura non può essere eseguita a causa del pericolo di conseguenze negative.

Le varianti orali di morfina solfato sotto forma di compresse ritardate di 100, 60, 30, 10 mg (doltard, skenan, MST) hanno un'azione estesa. Il prezzo dei farmaci è alto, ma è improbabile che sostituiscano il fentanil.

Il sistema terapeutico transdermico "dyurogesic" risolve domande sulla iniezione multipla di analgesici narcotici in oncologia. La patch contiene un potente deposito di fentanil. Dopo l'incollaggio sulla pelle, il farmaco entra gradualmente nel sangue, che fornisce l'anestesia per 72 ore. Quindi la patch cambia in una nuova. Mezzi di importazione, quindi è costoso.

L'uso dei farmaci sopra descritti non risolve tutti i problemi della sindrome del dolore in caso di dolore oncologico. Ci sono dolori gravi con meccanismi patogenetici unici:

  1. Dolore neuropatico;
  2. Sindrome del dolore simpatico con i fenomeni di allodinia (dolore severo con stimolazione da stimoli non celesti);
  3. Parossismi del dolore;
  4. Rafforzamento dei disordini vasomotori e trofici dopo un attacco doloroso.

La sindrome patologica del dolore si forma a causa di una sovraeccitazione delle strutture centrali e periferiche dovuta alla presenza di una fonte di stimolazione dei recettori del dolore. Possono essere un tumore, un'infiammazione cronica.

Codeina con forte dolore al gonfiore

Codeina (metilmorfina) - uno dei farmaci più comuni da tumori, nominato nella fase iniziale della malattia. In base agli approcci esistenti, non prescrivere immediatamente forti narcotici se il paziente ha un dolore grave con cancro inoperabile. La codeina è un oppioide medio. La struttura assomiglia alla morfina, ma il meccanismo d'azione è più debole. È in grado di sopprimere attivamente il riflesso della tosse a causa del blocco dell'eccitazione del centro del cervello.

Viene spesso prescritto come farmaco antitosse in combinazione con ipnotici e sedativi. È prescritto per i bambini a 0,01-0,03 grammi alla volta. La dose singola massima per gli adulti è di 0,05 grammi. Durante il giorno, è razionale usare 0,2 grammi del farmaco.

Un grave effetto collaterale della droga, che ostacola l'uso a lungo termine della codeina è la formazione della dipendenza. Quando riusciamo, sorge il "codeismo".

Non somministrare a bambini sotto i 2 anni di età per evitare complicazioni. La forma di rilascio - una compressa di 0,015 grammi, relativa alla lista B.

La composizione del farmaco include la metilmorfina, che viene prodotta sinteticamente, ma è contenuta nell'oppio.

La codeina è dispersa nell'aria, leggermente solubile in acqua. Le soluzioni alcoliche e acquose di metilmorfina sono caratterizzate da una reazione alcalina.

Il gruppo farmacologico di agenti non è solo un analgesico narcotico. La codeina si riferisce ai farmaci antitosse prescritti per i bambini con pertosse. A causa della rimozione degli spasmi bronchiali, il farmaco viene usato per trattare i polmoni e i bronchi.

L'uso di anestetici centrali con un forte effetto analgesico senza la raccomandazione di un medico è pericoloso. Anche con la nomina di un oppiaceo, somministrare il farmaco meglio da infermieri qualificati in un ambiente ospedaliero. L'approccio consente al paziente di fornire l'assistenza di emergenza e rianimazione necessaria per le complicazioni.

Qualsiasi delle informazioni di cui sopra non può essere interpretata come una guida all'azione. La decisione sulla nomina e la frequenza di ricevimento di fondi è accettata solo dal dottore. La determinazione della dose e le modalità d'uso nei pazienti con dolore severo sullo sfondo dell'oncologia sono spesso prese dalla commissione di consulenza medica.

Pro e contro dell'uso della morfina nel cancro

Tra i benefici dell'uso della morfina nel cancro - alleviare il dolore del paziente e dare conforto alla sua famiglia e ai suoi amici che sono preoccupati di controllare il dolore provato da una persona a loro vicina. Gli svantaggi di prendere morfina nel cancro includono vari effetti collaterali negativi di questa sostanza, come la stitichezza cronica. Lo svantaggio più grave dell'uso della morfina nel cancro è probabilmente l'accelerazione della crescita delle cellule tumorali e la loro diffusione in tutto il corpo.

Lo scopo della morfina di alleviare il dolore nel cancro è relativamente comune nelle cure palliative, poiché la morfina fornisce conforto a molti pazienti terminali che altrimenti passano i loro ultimi giorni di dolore. Non solo è usato questo farmaco aiuta a riposare per il paziente, ma serve anche la pace dei familiari e degli amici del paziente, in quanto possono essere sicuri che la persona a loro vicina non soffra di dolore. Alcuni pazienti sono fermamente convinti della inammissibilità di assumere droghe anche per scopi medici e l'esistenza di tali credenze può essere considerata uno degli inconvenienti dell'uso della morfina nel cancro. Alleviare il dolore del paziente e dare un po 'di conforto alla sua famiglia e ai suoi amici è probabilmente l'unico vantaggio dell'uso della morfina nel cancro.

Gli svantaggi di usare un tale oppiaceo come la morfina, secondo molte persone, superano i vantaggi di questo metodo.

Si ritiene che il mantenimento di morfina per alleviare il dolore nel cancro effettivamente provoca un'accelerazione della crescita delle cellule tumorali, portando così la morte del paziente. Inoltre, l'applicazione di questo metodo è considerata da alcune persone come la privazione del paziente della speranza di recupero. Sebbene la maggior parte dei casi di depressione respiratoria non si verifica fino a quando la dose abituale di questo agente è entrato tre volte, alcune persone sono convinti che l'uso di morfina per alleviare il dolore nel cancro riduce notevolmente il tempo che rimane con il proprio caro.

L'introduzione della morfina causa la crescita del tumore nei topi di laboratorio e nelle cellule di cancro ai polmoni. Questi sono i risultati di uno studio che sostiene un forte sospetto di alcuni e una forte convinzione degli altri che i farmaci oppiacei, come la morfina, stimolano la crescita delle cellule tumorali e ne promuovono la diffusione in tutto il corpo. Si ritiene inoltre che la morfina influenzi il normale funzionamento del meccanismo di difesa naturale nel corpo, il sistema immunitario. Pertanto, se è necessario cambiare l'atteggiamento nei confronti del cancro come una malattia incurabile, è necessario il rifiuto di approvare l'uso dei mezzi per "sostenere il cancro".

Un altro svantaggio di assumere sostanze oppioidi nel cancro è la presenza di effetti collaterali, compresa la stitichezza cronica.

Questo grave effetto collaterale non solo interferisce con il normale funzionamento dell'apparato digerente, ma può anche essere considerato come un altro fattore che riduce le possibilità di recupero del paziente. Tutti i sistemi corporei devono funzionare a piena potenza per garantire che il paziente oncologico abbia una migliore possibilità di sopravvivenza. Quando si verifica la stitichezza cronica, al paziente vengono spesso prescritte anche più medicine per eliminare questo effetto collaterale della morfina. Ad esempio, per combattere la stitichezza causata da oppiacei, può essere assegnato a tale preparazione come metilnaltrexone bromuro, ma i livelli di farmaco al paziente impone il rischio di altri effetti collaterali che possono essere potenzialmente letale.

Come prendere Morphine nel cancro

La morfina o, in altre parole, la morfina in forma pura viene presentata come una polvere bianca. Oltre agli effetti lenitivi e ipnotici sul corpo, la morfina è usata nel cancro per alleviare il dolore. Come usare correttamente il medicinale e quali sono le caratteristiche del suo uso?

Caratteristiche generali del dolore oncologico e caratteristiche dell'uso del farmaco nel cancro

I tumori maligni sono una delle patologie più pericolose nella medicina moderna. Le conseguenze pericolose sono espresse non solo in un possibile esito fatale, ma anche nell'emergere di un forte dolore sfrenato, che porta molta sofferenza a una persona. Chiunque soffra di una neoplasia maligna di qualsiasi localizzazione, in ogni fase del suo sviluppo, incontra una sindrome del dolore.

Spesso, il dolore grave si verifica con il cancro allo stadio 4, quando si osservano metastasi, che si irradiano dall'attenzione primaria verso altri organi e sistemi. In questo momento, il medico prende tutte le misure per alleviare l'intensità del dolore e la salute generale del paziente. Secondo i dati della ricerca, quasi la metà di tutti gli onco-pazienti non ha il controllo completo del sintomo, e un quarto di loro muore non per il danno più maligno del corpo, ma per una sindrome da dolore insopportabile.

Prima di capire come la Morfina agisca nell'anestesia di un tumore maligno, vale la pena considerare quale sia il meccanismo di insorgenza del dolore in questo caso e come si manifesta. Quindi, al fine di determinare il metodo necessario per gestire il sintomo nel cancro, prima di tutto scoprire il tipo di dolore:

  1. Nocicettivo. I polsi del dolore dai nocicettori al cervello sono trasmessi dai nervi periferici. Il dolore nocicettivo, a sua volta, è diviso in un somatico (acuto o contundente), viscerale (non chiaramente definito) e associato a una precedente operazione invasiva.
  2. Neuropatico. La sindrome del dolore in questo caso è causata da danni al sistema nervoso. Se a una persona viene diagnosticato un cancro nella fase di progressione di qualsiasi sito, il dolore neuropatico può essere causato dall'infiltrazione della radice nervosa, dall'effetto del farmaco per la chemioterapia o dai raggi radioterapici.

Con il passare del tempo, la progressione della malattia oncologica, la sindrome del dolore si intensifica solo nella sua intensità, raggiungendo i suoi valori massimi quando la malattia raggiunge lo stadio 4. Il più efficace è l'uso della morfina nel cancro, che iniziò ad essere usato per scopi che risalgono agli anni '50. In seguito, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha deciso di assumere tale farmaco ogni 4 ore per ottenere il sollievo desiderato dal dolore.

In quegli anni, la morfina nello sviluppo del cancro usato solo in forma di compresse. Ad oggi, ci sono anche iniezioni (iniezioni) del farmaco. L'eliminazione di varie forme di rilascio di morfina si verifica durante diversi periodi di tempo. La forma iniettabile del farmaco ha un rilascio immediato e un rapido assorbimento. Per questo motivo, la morfina può essere presa più volte al giorno. Se parliamo della forma compressa del farmaco, la sua rimozione dal corpo è piuttosto lenta, il che consente l'uso di Morphine solo una volta al giorno.

Per eliminare il dolore causato dallo sviluppo di tumori maligni, pillole prendono il calcolo 0,2-0,8mg / kg, ogni 12 h granuli farmaceutiche che sono destinati ad sospensione e uso interno viene preparato come segue :. 20, 30 o granuli 60mg diluiti in 10 ml di acqua, 100 mg in 20 ml, 200 mg in 30 ml. La sospensione deve essere ben miscelata e bevuta subito dopo la preparazione. La dose per un'iniezione di Morphine è 1 mg. Il farmaco in questo caso viene somministrato per via sottocutanea. È possibile iniettare il medicinale in una vena o muscolo, ma in un altro dosaggio, 10 mg.

In quali circostanze è vietato applicare la medicina

Oltre all'elevata efficacia della morfina, utilizzata nei tumori maligni, esistono controindicazioni, che sono assolute e relative. Per il primo tipo trasportare:

  • il corso nel corpo di patologie che causano depressione del sistema nervoso centrale o respirazione;
  • sviluppo dell'ostruzione intestinale;
  • convulsioni sistematiche;
  • frequente aumento della pressione intracranica;
  • trauma cranico nel passato;
  • psicosi dovute all'alcolismo o ad altre patologie alcoliche acute;
  • sviluppo di asma bronchiale, aritmia cardiaca, insufficienza cardiaca causata da malattia polmonare cronica;
  • una grave condizione generale che si osserva dopo un intervento chirurgico sulle vie biliari;
  • sviluppo di patologie di organi addominali che richiedono un intervento chirurgico;
  • somministrazione concomitante di inibitori delle monoaminossidasi (divieto di usare Morfina entro due settimane dalla fine della loro ammissione);
  • intolleranza individuale ai componenti della morfina.

Le controindicazioni relative all'assunzione del farmaco nel cancro sono:

  • il corso della malattia polmonare ostruttiva cronica;
  • tendenze suicide nel paziente;
  • dipendenza da alcol;
  • sviluppo della colelitiasi;
  • epilessia;
  • operazioni precedentemente eseguite sugli organi del tratto gastrointestinale o delle vie urinarie;
  • sviluppo di insufficienza renale o epatica;
  • sviluppo di ipotiroidismo;
  • negli uomini, il corso dell'iperplasia prostatica;
  • il corso di grave patologia infiammatoria intestinale.

Inoltre, dovresti prendere attentamente la morfina nelle persone anziane e nei bambini. In tali casi, la medicina è prescritta solo da uno specialista e tenendo conto delle caratteristiche della patologia oncologica. Durante la gravidanza e l'allattamento, il farmaco viene utilizzato in caso di emergenza.

Effetti collaterali e overdose

I sintomi negativi possono derivare da molti organi e sistemi nel corpo. Se è sbagliato prendere la morfina, senza l'accordo con il medico curante o con la violazione delle sue raccomandazioni, puoi causare le seguenti manifestazioni negative:

  • il sistema nervoso centrale e gli organi sensoriali: mal di testa, vertigini, sensazione di ansia costante, apatia per le persone intorno, incubi, snyaschiesya di notte, parestesia, aumento della pressione intracranica, contrazioni muscolari, l'impossibilità di coordinazione dei movimenti, convulsioni, disturbi del sistema visivo (torbidità davanti agli occhi), una violazione delle sensazioni gustative, l'aspetto di un anello dell'orecchio;
  • dal sistema cardiovascolare: lo sviluppo di bradicardia, tachicardia, violazione del ritmo cardiaco, bassa o alta pressione sanguigna, svenimento;
  • dal sistema respiratorio: broncospasmo, lo sviluppo di atelettasia;
  • dal sistema digestivo: nausea, stitichezza o diarrea, vomito, sviluppo di gastralgia, anoressia, colestasi, spasmi;
  • dal tratto urinario: una diminuzione del volume della diuresi giornaliera, spasmi di ureteri, compromissione dell'escrezione urinaria dal corpo;
  • allergia: arrossamento della pelle del viso, gonfiore del viso o della trachea, malessere generale, eruzioni cutanee sulla pelle, sindrome da prurito.

L'eccesso di dosaggio del farmaco può causare tali segni di sovradosaggio:

  • aumento della sudorazione fredda;
  • coscienza offuscata;
  • malessere generale;
  • aumento dell'eccitazione nervosa;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • sindrome d'ansia;
  • segni di psicosi;
  • aumento della pressione intracranica;
  • debolezza muscolare;
  • convulsioni;
  • coma.

Se ci sono sintomi simili di overdose, eseguono le necessarie misure di rianimazione.

Istruzioni speciali durante l'assunzione di farmaci

A istruzioni speciali, che dovrebbero essere rispettate durante l'appuntamento e durante il periodo di assunzione diretta del medicinale, è possibile riferire:

  1. Se esiste il rischio di sviluppare un'ostruzione intestinale, il farmaco deve essere completato.
  2. Se è necessario eseguire un intervento chirurgico al cuore o altrimenti con un dolore grave, Morphin ha finito di prenderlo un giorno prima.
  3. Se durante l'assunzione del farmaco si verifica nausea o vomito, è consentito l'uso congiunto di fenotiazina.
  4. Per ridurre l'effetto collaterale del farmaco sull'intestino, si raccomanda l'uso di lassativi.
  5. Guida di veicoli nel trattamento di morfina dovrebbe essere attuato con attenzione, con rispetto e impegnarsi in attività che richiedono attenzione.
  6. La co-somministrazione di antistaminici, sonniferi e psicofarmaci, cioè quelle che colpiscono il sistema nervoso centrale, si consiglia di discutere con il medico.

Esattamente quanti sopravvivono questa o quella persona che soffre malignità di qualsiasi posizione, non dice qualsiasi medico. Tutto dipende non solo l'individuo, ma sulla tempestività di trattamento appropriato. Per questo motivo, al fine di evitare l'applicazione di una solida preparazione come la morfina, si consiglia di consultare un medico al primo segno di malattia quando si verifica nella fase iniziale.

Dosaggio di morfina per il cancro 4 cucchiai.

Messaggi: 0 Iscritto:

Data di adesione: maggio 2006 Messaggi: 0 ringraziato 0 volte in 0 post

Devo dire che il dosaggio della morfina. che indichi non è sufficiente se la morfina è veramente necessaria. Rispondi alle domande in dettaglio. Assicurati di scrivere di più, di quanto% e per quanto tempo hai aiutato il promedol e quante volte lo hai fatto al giorno.

Messaggi: 0 Iscritto:

informazioni per determinare il regime di anestesia

Benvenuto! Dò di seguito le risposte alle domande, ho cercato di fornire tutte le informazioni.

Messaggi: 0 Iscritto:

Ricovero nel dispensario oncologico di Volgograd dal 9 al 23.09.2008
Diagnosi: Malattia della coda e del corpo Pancreat T4 Nx M1
Depositi nel fegato. Sindrome del dolore. Il diabete mellito di tipo 2 è un facile stadio di compensazione.
Ultrasuoni: nel fegato sullo sfondo del solito parenchima in 3, 5, 6 segmenti, depositi fino a 3 cm di diametro. La cistifellea è omogenea. Nella proiezione della coda Pankreas con la transizione al corpo determina TUMORE 4,0x7 × 5 cm, le zone di decadimento nel centro a 2,5 cm di diametro.

Messaggi: 0 Iscritto:

Scusa, ho dimenticato di menzionare: un uomo di 60 anni vive a Volzhsky, nella regione di Volgograd

Data di adesione: maggio 2006 Messaggi: 0 ringraziato 0 volte in 0 post

1. Non ho scritto su quanto% e per quanto tempo riduce il dolore ketorol e xefokam: 9
2. Ketorol e ksefokam non possono essere usati a lungo e specialmente con l'ulcera peptica.
3. Non ci può essere alcuna dipendenza dalla morfina nel papa, tk. Il dosaggio della morfina è stato immediatamente inadeguato e, in generale, con la corretta somministrazione della tossicodipendenza non si sviluppa.
4. Quanto spesso è una sedia a tutti gli effetti?
5. Non ha scritto quali farmaci, eccetto gli antidolorifici (lassativi, antiulcera, riduttori di zuccheri, ecc. - nomi, dosaggi, effetto).
6. Se il medico curante non vuole trattare con i malati, allora è necessario contattare il capo. Policlinico.
7. ho nominato (per iniziare) 1% morfina limiti -1ml 6-10-14-18-22-2 ketonal per via intramuscolare in 7-15-23 100mg, 100mg carbamazepina a 10-22, Omez di 20 mg al mattino, bisacodyl per 1-2 compresse. tutti i giorni.
8. Non esiste un farmaco di questo tipo nella città di Volzhsky come mst-continus e Durogesic?

Messaggi: 0 Iscritto:

Non aiuta l'anestesia: (

Caro Mark Azrielyevich,

Messaggi: 0 Iscritto:

Papà ha anche preso una compressa di Furasemid-1 al giorno, ma non ha preso gli ultimi tre giorni.

Data di adesione: maggio 2006 Messaggi: 0 ringraziato 0 volte in 0 post

1. Non hai seguito i miei consigli (vedi sopra). Non vedo carbamazepina, chetonal, bisacodyl nello schema) e la morfina è stata 3 volte al giorno, non 6, come ho raccomandato Ketanov e ketorol non possono essere utilizzati per più di una settimana
2. Qual è lo scopo della furosemide?
3. Non hanno risposto alla domanda: ci sono droghe come mst-continus e Durogesic in Volzhsky?
4. Qual è stato l'effetto della morfina (per quanto tempo e quanto è diminuito il dolore)?
5. Non esiste un paziente oncologico. se necessario, non ha prescritto la morfina, questa è un'emergenza. Chi ti ha detto che non puoi nominarlo?
6. Scrivi più spesso se vuoi ricevere un aiuto adeguato e rispondere alle domande.

Messaggi: 0 Iscritto:

Caro Mark Azrielyevich,

Data di adesione: maggio 2006 Messaggi: 0 ringraziato 0 volte in 0 post

Ho bisogno, almeno, dello schema che ho assegnato in precedenza. Penso che sia necessario per te andare e scoprire tutto sul posto sia su questioni mediche che sulla fornitura di droghe.

Data di iscrizione: Mar 2012 Messaggi: 0 ringraziato 0 volte in 0 post

La mamma ha fatto una mastectomia nel 2012. Chimica e radioterapia, lei non ha superato. Hanno fatto l'anestesia locale a causa del cuore. Lo zucchero è cresciuto Non insulino-dipendente. Propyl tamoxifen da novembre 2016 a gennaio 2017. Ampia metastasi nel fegato. Tramadol colim 4-6 fiale al giorno. L'effetto si sta già indebolendo. Ho paura di dare il promidol e la morfina. Gli oncologi dicono di vivere non più di un mese in morfina a causa della depressione del sistema cardiovascolare. Non capisco una cosa. Ha usato eroina per 2 anni ogni giorno e non è morta dopo tutto. E l'eroina è più forte. Perché i medici dicono questo? Cosa fare Per favore aiuto.

Data di registrazione: ott. 2005 Messaggi: 3.158

Anche sollevare l'argomento, nel padre del cancro alla prostata T3N1M1 (già T3N2M3), prendiamo un anestetico secondo lo schema):
- iniezioni Tramadol 2.0 - 8-14-20-2
- Neurolgin 300 - 11-17-23

Morfina in oncologia

Oncologia e morte

Sono solidale con il tuo dolore. Ma in ogni modo. Le metastasi dei polmoni vanno spesso al cervello, come capisco qui è una violazione del sistema nervoso. Se la morfina aiuta, grazie a Dio. Mamma e tu - inizia a prendere lievi sedativi (Grandoxin). Lascia che la persona muoia con dignità nella cerchia dei propri cari.

La morfina cloridrato di routine in preparazioni iniettabili da 10 mg 1 ml non è praticamente adatta per la nuova terapia non invasiva di CAB in oncologia è transdermica.

Il polmone è stato rimosso. ((((Accidenti, questo è davvero terribile ((antidolorifici unica speranza. La cosa principale è sottoscritto dose dottore esperto, dal momento che ci sono stati momenti in cui il dolore non viene rimosso, ma c'erano allucinazioni, aggressività e..

Compra compresse di sonniferi lasciali mangiare volontariamente una manciata, + 1-2 compresse antiemetici e mezzo bicchiere di vodka,
è meglio lasciare che questa sia una talpa stanca di soffrire, prendere una decisione così dicono e così, dopo 6 ore, controllare l'impulso, chiamare un'ambulanza

Se i credenti, andare in chiesa, lasciare che il sacerdote riceve il suo

La morfina, la colite è l'unica cosa che allevia temporaneamente il dolore, nient'altro aiuterà ahimè (((Capisco quanto sia difficile per te, ma non fare nulla di diverso altrimenti la tua intera vita sarà biasimata.

Un collega qui seduto accanto, mia madre muore di cancro dello stomaco, nelle stesse condizioni in cui si descritto, abbiamo tre settimane con il suo discutere il tema hospice con cura professionale, solo ora ha accettato, perché era stanca, ma aveva i soldi lì. Lascia che il dottore scriva un sonnifero, uno sparo la sera e il paziente almeno un po 'di sonno e anche tu. Sono davvero simpatico con te.

Mia madre con sanguinamento gastrico e a causa di oncologia è stata portata all'ospedale. Ha costantemente vomitato nero, questo sangue coagulato.

Mio padre è morto il 24 ottobre, anche il cancro ai polmoni. Non fare niente È davvero difficile Aspetta.

Può una persona senza cittadinanza russa ricevere farmaci da prescrizione, come la morfina? malato di cancro

La morfina non è data a nessuno... nemmeno oncologico

Questo è il problema della mancanza di morfina in oncologia pediatrica, più precisamente, il divieto del suo uso.

Forse se il medico scrive.

Quanti mesi sopravviveranno i malati di cancro con la morfina?

3. Principi generali di terapia del dolore cronico in oncologia. Stadio di forti oppioidi III. morfina, idromorfone, ossicodone, buprenorfina, petidina, levorfanolo, metadone, pentazocina.

Il Signore Dio non lo sa..

Forse per tutta la mia vita persone diverse e quindi circa 2 anni

Guardando in quale stadio del cancro e così a metà anno o un anno

Dove viene usata la morfina?

Chi ha affrontato l'oncologia. quante persone possono sopravvivere con la morfina?

Alcuni fino a 5 anni.

Analgesia efficace in oncologia. Oppioidi oppioidi forti del coadiuvante analgesico non narcotico del gruppo della morfina.

Dipende da cosa, tutti gli atomi che ascoltano questa parola pensano tutti. kranty. vivere felici e contenti

Al quarto stadio, la sopravvivenza non è grande, ma c'è! Sopravvivere al turno di 5 anni, circa il 25 per cento. Ma questo è soggetto a trattamento. Se rifiuti il ​​trattamento. alcuni sono piegati in appena un paio di mesi.

A chi quale organismo e quale cancro, da sei mesi a un paio di anni

Elena ha operato di oncologia. La morfina allo stesso tempo con forti analgesici non aiuta. Come aiutare?

Domanda ai medici sulla morfina. oncologia

Di solito, atropina viene utilizzato per questo scopo.
Applicare i farmaci che hai nominato è pericoloso, possono causare un forte calo di pressione e morte.
Per consigliare qualcosa di specifico è necessario vedere il paziente!

La morfina può e 2 fiale contemporaneamente. La successiva iniezione di morfina può avvenire in 5 ore. Amicizia della gente Università della Russia, Centro di ricerca russo.

Ti piacerebbe che in Russia fosse permesso l'aptanasia.

No, le persone non sono animali per metterli a dormire

Minaccia un mese fa, seppellì una persona cara dall'oncologia. Il dolore è stato invertito alternandosi con la morfina con tramadolo 2 fiale.

SI! Mi piacerebbe
Le persone hanno il diritto di morire senza l'inferno!

L'aborto è permesso, perché l'eutanasia non è efficace?

Il frutto dovrebbe maturare! Chi lo sa? Questo è contro.

Hachu! ! Sono il primo in fila.

Già. solo con noi ed entra. Poi per il bene di un appartamento al primo raffreddore comune sarai addormentato!

Con l'uso ripetuto della morfina nel corso di 1-2 settimane, a volte entro 2-3 giorni, è possibile lo sviluppo della dipendenza dall'indebolimento dell'oncologia. Dietetica. Malattie nervose

In casi eccezionali e incurabili, è necessario

Per noi, lo stato non pensa molto ai vecchi e, se permettiamo l'eutanasia, non saranno nemmeno curati, renderanno la loro vita insopportabile. Dalle farmacie, i resti di medicinali per i beneficiari saranno persi. Gli anziani non sono nemmeno molto disperati, lo costringeranno a farlo solo a causa della disperazione. I medici dell'istituto medico saranno corretti: tratteranno semplicemente diverse altre previsioni per un numero di malattie. E subito la questione dell'invecchiamento della nazione, l'eccesso di pensionati sarà risolto. E quanti appartamenti saranno liberati! Nella società nazh è semplicemente impossibile.

La questione dell'amicizia (VN)

Hai solo bisogno di chiamare un amico e chiedere -
perché non sei venuto in ospedale per me, ho aspettato..
mai dovrebbe essere affrettato a conclusioni

Programma Oncologia Organizzazione di Israele di una gamma completa di servizi medici rapidamenteMorphin. Per uso interno. Dettagli di morfina per pazienti.

Credo che ognuno abbia i propri criteri per valutare tutto, compresa l'amicizia. E la vita può davvero trasformarsi in modi diversi, e poi ci sarà una rivalutazione dei valori.

Tutti sono pronti ad aiutare le persone a modo loro... alcune persone sono aperte alla comunicazione e altre sono più chiuse e timide. In questa situazione, o lei non apprezza la sua amicizia, o semplicemente non potrebbe essere utile in questa situazione. Ha solo bisogno di aspettare un po ', se si comporta in questo modo in tutte le situazioni, quindi una ragazza del genere non è necessaria.

E ora i pazienti oncologici sono prescritti morfina in ampolle o il più forte è un cerotto che sa per certo

Mio nonno è stato dimesso in ampolle. Non voglio arrabbiarti, ma sai perché è stato licenziato?

E sì, la morfina negli ultimi giorni della vita non aiuta più, ahimè. Più Morphine è solo Omnipon, ma raramente è usato in oncologia.

Cancro. e la pietra nella cistifellea è considerata?))) e poi sono ubriaco di medicine

La tempistica dell'uso della morfina in forma grave di cancro

Sfortunatamente, il farmaco dovrà essere applicato fino alla fine (triste). E aumentare la dose e ridurre gli intervalli.

La patogenesi di tali condizioni è abbastanza complessa, quindi in oncologia è consuetudine parlare della prima linea di terapia analgesica in questo gruppo di pazienti con morfina in combinazione con.

Quanto costa la morfina cloridrato?

Dai cinque anni alla vita, tutto dipende dalle dimensioni della festa.

Termini in oncologia. Spiegazione delle analisi. Statistiche del cancro. Prognosi della sopravvivenza: circa 10 giorni fa, passarono dal promedolo alla morfina cloridrato in fiale.

In effetti, gli analgesici narcotici sono molto piccoli, non dico esattamente, ma circa 15 rubli per fiala. L'unica domanda qui è che questo è tutto punibile penalmente. Pertanto, avete bisogno di speciali moduli di prescrizione, che scriverete un medico se necessario.

Da 70 a 110 rubli per un pacchetto di 10 fiale, ma non in tutte le farmacie, è venduto, tali farmacie - unità a Mosca

I pazienti oncologici sono scaricati gratuitamente

Per quanto tempo un paziente oncologico può assumere la morfina?

Dipende dalla resistenza del cuore. (((

Pertanto, in oncologia, il termine dolore o sindrome del dolore è più accettabile: la morfina è riconosciuta come il gold standard per il trattamento del dolore nei pazienti oncologici.

Bene, da 14 giorni a un mese.

Dipende l'attività cardiaca e + per tutto il centro responsabile per la respirazione, dal momento che la morfina deprime la respirazione. Può essere di 6 mesi o un anno, ma è in corso più favorevole (nella mia esperienza solo 2 di questi pazienti erano) la maggior parte delle persone semplicemente bruciati da questa incurabili piaghe, purtroppo suona

Non muoiono per morfina, ma per la sconfitta di altri organi da metastasi e perturbazione della loro funzione

Un massimo di due settimane.. ma in generale - in qualsiasi momento.

Perossido di idrogeno (10 gocce per vetro secondo Neumyvakin) come prevenzione. l'aria. meno carne rossa e zuccheri

Inoltre, il paziente può avere dolori che non sono correlati all'oncologia, quindi, inoltre, passare, per esempio, da Tramadol a Morphine non vale ancora la pena. e perché non lo fai.

Quando una persona è autorizzata a pugnalare la morfina

La morfina non è più usata affatto. Gli analgesici narcotici sono prescritti secondo le indicazioni della malattia. Di solito è un'oncologia.

Dipende dall'attività del cuore a tutto e dal centro responsabile della respirazione, poiché la morfina deprime la respirazione. può 6 mesi o un anno.

Con infarto miocardico, sono fermi

Con dolore severo, shock traumatico e infarto.

La sola morfina non si applica allo stesso modo, è somministrata insieme ad altri farmaci nel sangue, o sottocutanea, per via orale.. ma in generale per le malattie oncologiche
Applicato morfina come agente analgesico per gli infortuni e le varie malattie accompagnate da dolore severo (cancro, infarto del miocardio, etc.), In preparazione per l'intervento chirurgico e dopo l'intervento, l'insonnia associata a dolore severo, a volte con una forte tosse, dispnea grave, causato da insufficienza cardiaca acuta.
Per l'analgesia della nascita, la morfina solitamente non viene utilizzata, poiché attraversa la barriera placentare e può causare depressione respiratoria nel neonato.
La morfina viene talvolta utilizzata nella pratica radiografica quando si esamina lo stomaco, il duodeno, la cistifellea. L'introduzione della morfina aumenta il tono dei muscoli dello stomaco, migliora la sua peristalsi, accelera lo svuotamento e provoca la distensione del duodeno con un agente di contrasto. Questo aiuta a identificare ulcere e tumori allo stomaco, ulcere duodenali. La contrazione indotta dalla morfina del muscolo sfintere di Oddi crea condizioni favorevoli per l'esame radiografico della cistifellea

Il farmaco è usato molto raramente, perché ci sono analoghi più sicuri e di migliore qualità. Esistono metodi combinati esclusivi in ​​anestesiologia, in cui il farmaco viene somministrato in dosi molto ridotte. Lo spettro della sua applicazione è di aiuto con una sindrome da dolore grave.

L'anestesia aiuta a alleviare significativamente i dolori fisici di una persona con oncologia, viene eseguita in casa.La morfina aiuta a sbarazzarsi del dolore per 12 ore.

Solo in quei casi in cui il medico ha nominato

Con la nomina di un oncologo, di solito nella fase 4. Record rigoroso di prescrizione e fiale utilizzate

L'espressione "traffico di droga". Esiste un legittimo?

At. 43 44. Tabella 1. Preparati per l'anestesia in oncologia. Un gruppo di analgesici: dolore grave e intollerabile. La prima linea in questo gruppo di pazienti era la morfina, la diamorfina.

I farmaci vengono aggiunti alla medicina, quindi c'è un legale

Codice IM versato, già legale

Quando i poliziotti sono gettati nelle loro tasche

Il gatto ha un gon

Cat Baun - vegetale

L'auto-consapevolezza del paziente è aggravata e l'aumento a 6 misure terapeutiche prevede forti oppiacei, come la morfina, il trattamento con ossicodone dell'oncologia in Cina.

C'è uno strumento affidabile - la castrazione

La castrazione non è considerata un'opzione ragionevole?

C'è - la castrazione, ma durante il caldo non si può fare. L'effetto temporaneo dà al gatto immerso nell'acqua - mentre sarà leccato, rimarrà in silenzio.

Un agente affidabile è la castrazione. :)

Nelle gocce non c'è nulla di cui preoccuparsi. Ha dato la sua intera vita. Ha vissuto per 13 anni. E se speri che il tuo gatto si ammali, non contare nemmeno. Deve essere rassicurato, una tale natura hanno.

Non ho mai incontrato il tema dell'oncologia. Studio Inet Qui, voglio chiedere a LESS e tramadol, e la medina alla morfina è un problema Questo è un grosso problema in Ucraina.

In effetti, è meglio non usare gocce o altri farmaci ormonali e portare allo sviluppo del cancro. La vera via è la castrazione!

Gocce: un percorso garantito per l'oncologia. Così come compresse, iniezioni e qualsiasi altra forma di dosaggio. Parlare di gatti, è sicuro per il momento? La salute di tutti è diversa, ci sono nonni che fumano per tutta la vita e non possono guadagnarsi il cancro.
Parlare della notoria sicurezza dei rimedi naturali alle erbe è anche una bugia: morfina, hashish - sono sicuri? anche se solo naturale, vegetale.
Se la produzione di prole non è previsto - si castra e non soffrire, non appena le ferite guariscono - guarire zverushka tranquillamente. (Per qualche motivo ho anche Veta costantemente chiamata la castrazione di sterilizzazione femminile, confondendo i clienti). Se l'animale è valore genetico - è possibile tentare di erogare mezzi domestico, la cui efficacia, naturalmente, è bassa: ridurre in questo periodo la somministrazione ad un minimo (fame pancia sesso cava), mantenuto freddo ( "bum in acqua fredda"), in qualsiasi caso la sua carezza in un periodo non graffiare il collo e dietro le orecchie, ecc.. tutto questo - le sue zone erogene, l'impatto su di loro non farà che aumentare la sofferenza. Ho il mio in calore raccolto dal collare, per trasportare da un luogo all'altro - come una volta era sbalordito: "Come, comincia veramente" (Il gatto durante il sesso femminile abbastanza per il collo - è ben noto).
Ecco la nostra ragazza durante la prima calura, alla fine della quale l'abbiamo subito portata a castrare:

La valeriana è un ottimo rimedio.
10 gocce di valeriana, lavare giù con cognac e sputare sulle grida di un gatto - dormire perfettamente
lenitivo per il non-senso del gatto. Se vuoi gracchiare (mi dispiace per il mio francese), è improbabile che il calmante aiuti

Alla nonna un tumore maligno di uno stomaco. È un cancro ?? Può essere curato? Cosa ti aspetta dopo? ((Lyudmila (03/05/1939)

A giudicare dal tempo, l'operazione, la chimica non lo farà, le mie condoglianze. Mio nonno sì.

Scrivo proprio come una testimonianza su una ragazza di sedici anni, sul cancro, sul dolore e sulla morfina, sulla Russia. Aminat dal Daghestan.

È gestito
Il cuore resisterà all'anestesia - buona fortuna..

Mio nonno è morto per cancro allo stomaco, nel mio caso, a circa 70 anni era, rotolato su un carretto in inverno per strada chiamato una chiamata che diceva portare a casa.

Se guarisci, accelera la morte. il dolore è forte in lei. Non lo so Solo non sotto i ferri

Il digiuno a secco può essere curato secondo il sistema 5 + 5 di Lavrovoy. In futuro, sarà normale mangiare prana durante il digiuno, ora per le persone che hanno mangiato cibo per animali per tutta la loro vita come cura. Le cellule tumorali usano il corpo come combustibile, ogni sorta di cisti e altre cose inutili in primo luogo.

Onkologiya.3. Forti analgesici Queste sostanze, tra cui la morfina e gli analoghi sintetici, i derivati ​​sintetici e semi-sintetici, hanno un potere potente.

Sì, è il cancro, ma può e curare, solo i medici..

Questo è il cancro. Anche mia madre è nata al 39 °. Tu preghi e speri, guarisci. E lì - quello sarà.

Se il palco non è in esecuzione, allora la speranza può essere, è necessario leggere molto una preghiera

Il tumore maligno è il cancro. Solo un intervento chirurgico aiuterà.

La patogenesi di tali condizioni è abbastanza complessa, quindi in oncologia è consuetudine parlare della prima linea di terapia analgesica in questo gruppo di pazienti con morfina in combinazione con.

Un po 'di sinistra. Bravissima donna Prega.

La malattia oncologica è iniziata. Cancro di 4 ° grado. I medici lo hanno mandato a casa. Il più efficace per anestetizzare?

Probabilmente ci sono già degli oppiacei

Metodi per valutare il dolore in oncologia I forti oppioidi sono la morfina cloridrato, la morfina solfato MST, l'omnopon, il fentanil, il promedolo.

In generale, i farmaci contenenti morfina aiutano, e il resto sviluppa dipendenza, specialmente quando sono combinati e diventano meno efficaci.

Tutti gli antidolorifici buoni sono prescritti da un oncologo. se non abbastanza - fai keta, tramal

A 4 stadi di un cancro - farmaci APPOINT.

Il gruppo di FANS è diclofenac, voltaren, ibuprofen, nais e altri.
La localizzazione del tumore ti dirà quale è meglio. Compresse o supposte rettali (vaginali)
Con questi farmaci.
Hospice [Archivio] - Pagina 3 - Forum di Oncologia Inglese
oncoforum.ru> Forum di Oncologia Inglese> Hospice
Cancro dello stomaco 4 gradi. Cancro dell'intestino con metastasi... Cancro al pancreas, 4 cucchiai. Consigliare con l'anestesia. Cancro gastrico del 4o grado con metastasi al fegato.

Al padre di un problema su oncology un cancro di uno stomaco in 4 gradi. La morfina è stata usata, abbiamo deciso di andare all'intonaco di Durogezik.

KETONAL - ufficialmente venduto in farmacia. Più forte di Ketanov e un po 'più costoso. TRAMADOL, se la ricetta è stata data. Ma alloggiato in un motore di ricerca. "Jungar" -zabyl il nome completo del nome di erba. È usato dal metodo "collina". L'effetto è "tromba". Si rallenta il processo, e, per uso clinico è un uomo di 3-4 la seconda fase, in condizioni di casa, ha rifiutato di antidolorifici, E ANCHE - (!) È andato a lavorare. Mi sono ricordato - "ACCONTO JUNGARSKY". Cresce in Kazakistan. è fatto sotto forma di gocce. Toxic - e quindi, sarà difficile da ottenere, immagino. Cerca su Internet. Io stesso sono in trance da questa pianta come medicina. Ti auguro anni di vita senza dolore. Non capisco perché sia ​​così poco conosciuto a riguardo tra la popolazione. Questo è ciò che vorrei vedere "teoria della cospirazione"

Ci scusiamo per la domanda. Che tipo di cancro hai? Forse posso dirti come tirarmi fuori.

Non aspettarti medici. soprattutto con le sanzioni. pianta nel giardino di. Poppy. raccogliere latte e paglia. Bene, e prova a rimuovere il danno.

Farmaci: morfina, promedol

Cosa ne pensi? È necessaria l'eutanasia?

Alcuni parlamentari sicuramente

Analgesici compresse-analgesici per oncologia del fegato, medicina della morfina nel cancro del fegato 4 stadi. La morfina è un farmaco tossico che può anche deprimere l'attività.

Ea za. hotea tzekovi ato ne odobreaet..

È necessario, è meglio che uscire dalla finestra da dolori insopportabili o sparare a te stesso, che ha armi. Ci sono molti esempi nella Federazione Russa.

La morfina è cosa? In forma pura, la morfina è una polvere bianca cristallina.

Dopo le visite all'ospizio, ne sono convinto, ne ho bisogno..
E capisco quanto sia difficile e doloroso per il sofferente prendere una tale decisione..

Scrivi onestamente. se è necessario uccidere le persone stesse.
non è necessario, questo è un peccato!

In ogni caso, a volte un must Se davvero terminali parenti malati sono molto oneroso con il suo consenso, se non è possibile prendersi cura di loro, ecc Eppure questo intervento nel caso del Creatore! I credenti sono un peccato! Ho visto una donna di 92 anni completamente impotente nel profondo senile, ma respirava ancora, e nessuno può decidere la più dell'eutanasia suo 57 anni genero è morto per un attacco di cuore e lei non è nemmeno a capire cosa la gente occasione così tanto.

Certo che no. È per svalutare la vita. E dato il livello di corruzione, si può solo immaginare quante persone in buona salute verranno cancellate per questo articolo. La bustarella e il percorso per l'eredità sono aperti... e così via. Quanti possono essere smontati. Nooooo..

Ne ho bisogno Anche sano

La morfina è il gold standard nella terapia del dolore ed è il suo effetto analgesico che viene preso come unità di dolore neuropatico in oncologia. Diagnosi del dolore neuropatico.

Assolutamente. Questa domanda è contestata Pts. molto tempo fa. E quante opinioni c'erano cent'anni fa, tanto adesso. Solo sul peccato scrivono gli ipocriti e coloro che non conoscono il vero e straziante dolore fisico estenuante. E non il PECCATO della persona che fa INFINITO per soffrire e pregare lo stesso Dio per la fine imminente (finalmente)? Sì, anche se la persona è in coma o in stato completamente vegetativo, ma se i parenti danno gentilezza.

Non importa che lo stato vegetativo, quella morte, sia lo stesso.

Ho bisogno, ho visto come un uomo finisce con un sarcoma, l'orrore. Non puoi aiutare niente, l'anestetico non funziona. E poi penso all'umanità nella cessazione della sofferenza

Penso di sì, sì. Quelli contro, semplicemente non ha visto la sofferenza umana da gravi dolori + sofferenza del fatto che essi comprendano i parenti come tormentate.. E che soffrono bare simili e la loro salute, la famiglia rompere, soffrono per il fatto che vedono l'agonia di un paziente è senza dubbio.

E tu non pensi a chi dovrebbe implementare questo processo?
Dobbiamo pensarci prima! E quali conseguenze su scala globale possono sorgere.
PENSARE

L'uso di questi analgesici in oncologia dovrebbe essere controllato da specialisti, quindi è spesso vietato portarli fuori dalle mura della morfina medica

No, non lo è. Giudico da solo. Se voglio morire, allora io (ora) mi troverò pazzo. Questo non significa che un giorno dopo non voglio vivere. Il dolore e la sofferenza possono farmi prendere decisioni inusuali, ma se voglio morire, allora sono inadeguato.
E sul peccato. che assurdità

Dobbiamo esaminare ogni caso specifico. E qui gli errori sono possibili.

In questi casi, si è descritto il bisogno, ma la nostra società non è fattibile, come lo spirito mercantile e le tangenti al di sopra della morale e l'eutanasia può essere un modo per "ripulire" le persone indesiderate.

E risponderò con una citazione: "Taglia alla sorella della madre, senza aspettare". (C) Porta Pokrovsky.

In oncologia, a questo scopo, vengono utilizzati farmaci che anestetizzano con l'oncologia: il solfato di morfina consente di controllare il dolore intenso per 12 ore.

Non importa

Nessuno ha bisogno di nessuno può decidere di vivere ammalati o non mangiare pomahtes medici in modo che il Signore ha dato loro la conoscenza per sconfiggere la malattia e Dio manderà so che funziona

In un certo senso, è necessario, se una persona è irrimediabilmente malata, perché soffrire.

Un uomo forte, anche con dolori cancerosi, sorriderà, pensando agli esami della sua nipotina. I deboli sceglieranno l'eutanasia.

Tutto quello che volevi sapere sul cancro, ma aveva paura di chiedere. Oncologia in un nuovo formato: la morfina è il gold standard della terapia del dolore per gli oppiacei, ed è proprio il suo effetto analgesico ad essere adottato.

. Bene, trova "Esecutore di delicate istruzioni".
e il codice penale della RSFSR deve essere rifatto.
e tu Serotoninich - un pagliaccio

Pensa a te stesso, se è umanamente indolore uccidere gli autori delle risposte che ho elencato nei link qui:
https://otvet.mail.ru/answer/1799363771
Secondo me, è necessario. E poi loro stessi non vivono, e altri cercheranno di non permettere alla prima occasione. È vero, probabilmente non avranno tali opportunità: non sono inutili per niente - ma ne vale la pena?

Nella quarta fase del cancro non c'è speranza, le metastasi sono ovunque e la persona è prolungata con la sola morfina

Così come la legalizzazione della prostituzione

Questa è una cattiva azione!

La morfina è l'oppioide più comunemente usato per ridurre il dolore nel cancro. Data l'esperienza accumulata in oncologia, ci sono.

Il tormento è qualcosa che spaventa i morenti. La morte stessa non è nulla.

No, la morte deve avere un modo naturale!

Elenco di antidolorifici solidi con descrizione. Diamorfina in oncologia: rispetto alla morfina, il centro respiratorio è meno depresso.

Sì, è necessario! Ma applicare tali misure in casi estremi.

Non tutto dipende dal denaro, ma dal cambiare la visione del mondo.
Piuttosto, non è necessario, di quanto sia necessario.
Ma qui la domanda deve essere affrontata individualmente.

Categoricamente - no. Stupide persone... vedi solo la copertina del libro e già credi di sapere tutto.Ricorda: è meglio vivere piuttosto che non vivere. Ho visto cosa succede alle anime di tali "erbe", ecc.

Non lo rifiuterei sicuramente, in alcuni casi, ne ho bisogno

Selezione della dose individuale. La dose efficace di morfina in diversi pazienti è diversa: DIFETTI DELL'OMI NELLA TERAPIA E ONCOLOGIA STEP-BY terapia analgesica.

Nel mondo e nella natura c'è molto che è necessario.
Tuttavia,
la loro utilità o nocività non dipende da loro stessi,
ma dalla nostra visione del mondo.
Una visione del mondo dipende dal nostro essere educati / maleducati.
Saggezza / ignoranza.
Senza aria, acqua, i raggi del sole non vivono. Ma possono anche essere uccisi)
Questa è la domanda)
Chi ha preso questo strumento, così sia.
Ecco perché abbiamo bisogno del socialismo. Con tutti i sistemi prima del socialismo, c'è sempre una minaccia
danneggiare tutto nel mondo. Non perché le persone sono cattive. Ma perché l'ignorante. Un bambino ignorante, come un bambino che non capisce, non capisce cosa fa, può tagliarsi, inghiottire oggetti taglienti o mettere qualcosa negli occhi di qualcuno o in una presa.
Spero tu mi capisca. Quando il nostro sistema del capitalismo marcio, popolo schiavo per i soldi e per i soldi saranno spesi per vso.Neuzheli non si sa che per il bene del profitto, anche le persone uccidono i loro genitori, figli, mariti e mogli, amici e parenti non sono?!
La dittatura finanziaria non ha bisogno di un uomo. Aspettiamo che maturino gli ignoranti per conoscersi)

Prima, nessuno parlava di alcuna eutanasia - la gente ha combattuto per la propria vita - nessuno ha mai posto seriamente una domanda seria. come ea che punto il corpo si riorganizza

È meglio chiedere a chi ha il quarto stadio del cancro.
Se la lingua la si accende per chiedere.

La tortura degli animali non è piacevole da vedere. Il tormento delle persone è piacevole da vedere. Per alcuni...

Un argomento controverso, ma è persino spaventoso pensare ad alcuni pazienti, che tipo di dolori selvaggi fanno male prima della morte. È un peccato decidere per Dio, suicidarsi.

La patogenesi di tali condizioni è piuttosto complicata, quindi è consuetudine parlare in oncologia.La combinazione con morfina o altri agonisti dei recettori oppioidi è controindicata.

Se una persona lo vuole e capisce che lo fa, sì.

Anche se ciò accade con il consenso del paziente, allora in realtà è un suicidio. E chi sarà poi colui che aiuta il suicidio ad andare in un altro mondo. È giusto L'assassino. Non aiuterai a spingere un suicidio, da un ponte, ad esempio, su sua richiesta? No, certo. Bene, qual è la domanda allora.

È facile ragionare mentre non riguarda le persone vicine.
l'eutanasia. perché non metterli in una bara viva e la coscienza è pulita e la seccatura dei parenti è minore.
.
NO. categorico

Che cosa causa la marijuana in America? perché non le trattiamo qualcosa? Non ci sono tali malattie?

Neurologia e Neurochirurgia Oncologia ed ematologia Organizzazione della salute Il solfato di morfina consente di monitorare il dolore intenso per 12 ore.

Da forti dolori

C'è un altro movimento --- contro l'alcol
su droghe polmonari così migliori di alcolismo pesante.

Dal dolore, mentale e fisico

Non abbiamo tali malattie

Dai dolori al cancro

Il dolore in oncologia compare alla fine della giornata, quando vengono provati tutti i metodi di trattamento, ma le metastasi vengono colpite.Nel quarto stadio del cancro, il dolore alla morfina causa dolore per 12 ore.

I Canobioidi non trattano nulla

Al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti dopo la marijuana, il tetto viene demolito ai briefing

La marijuana medica, vale a dire i suoi componenti non psicoattivi, si adatta bene al sollievo dei sintomi che invariabilmente si verificano negli stati di cancro.
+
dislife.ru/articles/view/11945
Nota: la marijuana medica non ha quasi alcun effetto narcotico.

Era un rimedio per l'asma nel 19 ° e all'inizio del 20 ° secolo. cocaina da alcolismo. e gocce di morfina da diarrea erano.

Di solito prescritto per coloro che hanno forti dolori, non solo oncologia ma anche in generale con varie malattie, condizione costantemente ansiosa, che tipo di condizioni depressive

Quali iniezioni e pillole anestetizzanti sono usate in oncologia: morfina e morfina. Cercano di non toccare fino all'ultimo, perché a causa loro si sviluppa il paziente.

Domanda a tutti i cristiani: rispondi, se possibile, sia agli ortodossi che ai cattolici. ora,

Oncologia pratica v. 9, 2 2008. Oncologia pratica Gli oppioidi forti usati per il trattamento della CBC comprendono compresse di morfina e fentanil sotto forma di placca.

Non fidatevi dei sacerdoti, credete solo a Dio. E lui non te l'ha proibito.

Per alleviare la sofferenza causata da un'altra malattia - non un peccato. C'è un altro aspetto più importante. L'uomo ha eliminato le conseguenze dopo l'esplosione nella centrale nucleare di Chernobyl, poi l'oncologia, le droghe non ha aiutato molto, si è impiccato. Peccato o no?

Non sono un peccato chiedere una simile domanda? Sei serio?)

Che cosa hanno dato esattamente a Gesù quando lo hanno portato al Calvario: aceto con bile (Matteo) o vino con mirra (Marco), apparentemente solo apparente. Se confronti le storie di tutti e quattro gli evangelisti, risulta che a Gesù è stato offerto di bere due volte. La prima volta era inebriante agente (farmaco) (vino mescolato con mirra), aveva lo scopo di agevolare le sofferenze fisiche (il suo Cristo respinto), e la seconda volta, dopo il suo grido: "Ho sete!" - aceto o aceto mescolato con fiele (come sostiene Matthew ), al fine di portare la sua fine alla beffa con nuovi tormenti. Questa seconda bevanda è niente come la bevanda, che ha profetizzato nei Salmi: "La mia lingua aggrappato al tetto della mia bocca" "E mi hanno dato coraggio di mangiare, e della sete il mio mi ha dato da bere aceto" ((Salmo 21:16). Sl 68:22). Va ricordato che l'aceto era chiamato vino acido.
h ttp: //palomnic.org/art/pic/n_z/krest/
Agoniya così trasformato in permanente movimento incredibilmente dolorosa su e giù lungo la parte verticale della croce alternativamente asfissia e respirazione finché la forza fisica non è completamente esaurita. Quando il corpo non si è più alzato, la morte per soffocamento è arrivata dopo due o tre giorni di tormento. Se vogliamo ridurre la sofferenza, le vittime interrotto bastoni cosce: in questo caso, il crocifisso non poteva contare sulle sue gambe, e la morte si verifica entro 2-3 minuti, come è avvenuto con i due ladri.
Ma perché Gesù morì così in fretta? L'ipotesi più comune rimane la morte per soffocamento, che è avvenuta relativamente rapidamente anche a causa di forti sanguinamenti dovuti alla corona di spine ea causa di gravi percosse. Ma c'è anche una versione della morte a causa di un arresto cardiaco: shock traumatico, danni ai nervi a chiodi trafitti da unghie o svenimento dopo essere stato costretto a bere una bevanda di legionari - aceto diluito in acqua.
Ma c'è un'altra versione: infarto miocardico a causa di stress e arresto cardiaco. Ricordiamo in relazione a ciò che, oltre alle brutali percosse, ha sofferto di gravi stress psicologici. Inoltre, prima di essere catturato, nell'oliveto aveva una sindrome rara, la cosiddetta cromomosi, un "sudore sanguinante". La condizione stressante è stata rovinata con l'inizio degli interrogatori notturni.
Se viene confermata la versione di un attacco di cuore, quindi, adempiuto la profezia dell'Antico Testamento: "Il vituperio m'ha spezzato il mio cuore, ed ero misero, in attesa che la compassione, ma non c'era nessuno - consolatori, ma non trovo." (Salmo 68:21)

Bene, è Gesù che ha rifiutato l'antidolorifico. Il Gerarca di Luce non voleva rovesciare una sola goccia di una ciotola di veleno. Cristo ha compiuto quell'impresa. Pertanto, ricordiamo. Tu non sei il Gerarca della Luce, puoi essere un semplice mortale.

Oncobudni. Onkobudni. Comunità di coloro per i quali le parole cancro e oncologia sono diventate quotidiane, mia madre non ha aiutato affatto il tramadol. La morfina in compresse è zero.

Cura e non vuole la sofferenza della malattia non è un peccato. Tutto questo di più è una scelta personale di tutti. Ma qualsiasi Dio volontario che soffre non se ne andrà senza ricompensa.

Non conosco alcun divieto di anestesia. Se Dio non vuole l'anestesia, renderà la medicina inefficace.

Non morderti il ​​cervello con la tua anestesia. OOO

Cosa fanno in un ospedale per una persona mortale che ha pochi giorni di vita per alleviare la sofferenza?

Morfina Morfina. Applicazione Sindrome da dolore grave con infarto miocardico, angina instabile, trauma, nel periodo postoperatorio, con malattie oncologiche, come farmaco aggiuntivo con premedicazione

Bene per il sollievo della morfina koljat

È necessario prescrivere forti antidolorifici, di solito la morfina.

I paracadutisti con una grave ferita, che non avrebbero strappato l'operazione, fecero un'iniezione di "felicità", e la composizione di indovina te stesso. e pazienti simili sono stati prescritti tramadolo, questo è il minimo.

Richiedono in oncologia, non hanno il diritto di non dare un anestetico.

Gli ospedali fanno narcotici, ma a casa.. oh, cazzo di medicine. tramal è possibile, solo lui o lui probabilmente sotto la ricetta

C'è stato un caso qui in algeziologichekoy uomo Ambulanc spesso sono andato e si è lamentato che il suo morfina oncologica moglie gravemente malata non funziona, in sede d'esame, si lamentava di forti dolori, è aumentato.

Dovevamo prescrivere medicine speciali, andare all'ospedale e richiederlo.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia