La posizione instabile dei denti è un segno sicuro che non stanno bene e che c'è una reale possibilità di affinare le loro fila. Soprattutto se i denti anteriori sono allentati. Cosa fare in questa situazione? Come ripristinare i denti all'ultima posizione stabile nelle gengive?

Cosa causa la tremidezza dei denti

I denti e le gengive reagiscono molto sensibilmente alle condizioni generali del corpo e all'influenza di fattori esterni su di esso. L'indebolimento delle gengive e l'instabilità dei denti sono collegati ai seguenti motivi:

  1. Lesioni. Un impatto significativo sulla mascella può provocare una maggiore mobilità dei denti. A volte le lesioni si verificano inconsciamente e in modo innaturale per una persona: scricchiolare con i denti durante il sonno non li scuote più di un pugno di un malvagio.
  2. Processi infiammatori in bocca. Più spesso accompagnano una delle malattie - gengivite, parodontite o periodontite.
  3. Lanciato lo stadio della malattia parodontale. Questa malattia è abbastanza rara e si verifica in circa l'8% dei casi. All'ultimo stadio di sviluppo della malattia parodontale è troppo tardi per cercare come rafforzare le gengive: il dente è nudo, si allenta di più e alla fine "lascia" la bocca.
  4. Presenza di malattie croniche. Soprattutto influenzano la violazione della fissazione del diabete dei denti, della psoriasi, dell'artrite, un fallimento nella ghiandola tiroidea, un metabolismo inappropriato dei minerali.
  5. Immunità ridotta. In questo caso, il corpo semplicemente non può resistere a virus e infezioni, "ottenendo" a causa di questo, varie malattie, compresa la cavità orale.
  6. Una dieta squilibrata Il risultato della malnutrizione è la mancanza di vitamine e minerali necessari per rafforzare le gengive e i denti.
  7. Violazione di un'occlusione. Questo difetto porta a una pressione errata costante sui denti, che li scuote.
  8. Eredità. La genetica visibilmente "recupera" le condizioni dei denti di una persona: se i loro genitori erano deboli e tremanti, dovevano accettarlo come un dato e dare più tempo alle procedure dentistiche.
  9. Salti ormonali. Gravidanza, mestruazioni, menopausa, pubertà - tutti questi periodi sono accompagnati da cambiamenti nel retroterra ormonale, che non possono che influenzare la condizione della cavità orale.

Raramente quando il dente inizia a barcollare improvvisamente: di solito questo è preceduto da sintomi sufficientemente evidenti. Tra questi - gengive sanguinanti, dolore con pressione sul dente, disagio durante i pasti.

Il dente radice è allentato: cosa fare

Ci sono diverse aree principali da seguire per rafforzare il dente:

  1. Cambia alcune abitudini. In particolare - il rifiuto del fumo, l'abuso di alcool e l'uso di droghe. Queste dipendenze dannose influenzano negativamente lo stato della cavità orale, provocando processi infiammatori e rallentando la guarigione delle ferite nella bocca.
  2. Corretta alimentazione Una dieta armoniosamente composta è la metà del successo sulla strada per denti forti e gengive sane.
  3. Forte cura per l'igiene orale. I dentisti consigliano l'uso di dentifrici speciali, collutori, gel e unguenti, rinforzando i denti e le gengive. Tutti questi fondi possono essere acquistati in farmacia.
  4. L'uso di rimedi popolari.
  5. Visita dal dentista. A volte senza una visita dal medico non può fare. Se vi è un morso o un dente errato per un lungo periodo, un trattamento indipendente non darà il risultato desiderato.

Tutte le azioni di cui sopra devono essere eseguite in un complesso: anche il dentifricio più efficace non aiuta se si continua a seguire la dieta povera di vitamine. E davvero fumare e fa tutto lo sforzo di no.

Come rafforzare i denti e le gengive: nutrizione

Utile per i denti e le gengive i prodotti sono facilmente accessibili, quindi è facile fare un menu prendendosi cura della cavità orale. Nella dieta deve essere:

  • agrumi Arancia, pompelmo, mandarino, limone: tutti questi frutti sono ricchi di vitamina C, che ha un effetto benefico sulla condizione dei vasi sanguigni nelle gengive;
  • prodotti a base di latte Contengono calcio, servono come materiale da costruzione per i denti;
  • frutti di mare, semi di zucca, legumi, mele, cavoli, cetrioli. Il fosforo contenuto nei prodotti contribuisce alla corretta distribuzione del calcio nel corpo;
  • panna e olio vegetale, ricotta, formaggio, patate. Con questi prodotti, la vitamina D entra nel corpo, in assenza del quale calcio e fosforo non sono completamente assorbiti;
  • verdure, pomodori, carote, albicocca, melone, tuorlo d'uovo.

L'uso di questi prodotti aiuta a colmare la mancanza di vitamina A, senza la quale il metabolismo si rompe e lo smalto dei denti è danneggiato.

Se, per qualche motivo, non puoi nutrire i denti e le gengive necessarie al tavolo, allora dovresti bere un ciclo di multivitaminici.

Il dente è sciolto: come rafforzare la farmacia

Dovresti arricchire in modo significativo il tuo arsenale di prodotti per l'igiene orale. Il set standard per rafforzare le gengive e i denti consiste di tre punti:

1. Risciacqui. Rendono le gengive meno lente, riducono la sensibilità, allevia l'infiammazione:

  • Balsamo di legno - 120 rub. per 40 ml. Adatto sia per la prevenzione che per l'eliminazione dei sintomi già presenti - sanguinamento, dolore, infiammazione. Il risultato è evidente dopo 14 giorni di uso regolare;
  • Lakalut fresh - 320 rub. per 75 ml. A causa dell'alluminio nel lattato, ha un effetto astringente, rafforzando così la gomma. Mineralizza lo smalto dei denti, distrugge i batteri, garantisce un alito fresco;
  • Colgate plax - 140 rubli. per 250 ml. Riduce il rischio di carie, migliora le condizioni delle gengive, offre una protezione antibatterica per 12 ore.

2. Balsami, gel e unguenti. Migliorano la circolazione sanguigna nei tessuti gengivali, alleviano l'infiammazione e riducono il dolore:

  • Balsamo di legno - 110 rubli. per 20 ml. Agisce immediatamente sulle aree colpite, guarendo le ferite, rafforzando le gengive e prevenendo il ripetersi della malattia;
  • Gel Acepta - 170 rub. per 10 g Il suo principio attivo principale è la propoli, che ha un effetto antinfiammatorio, analgesico e antibatterico pronunciato. Il gel aiuta ad accelerare i processi metabolici e la rapida guarigione delle gengive. Sono sufficienti 1-2 settimane di uso regolare, in modo che i denti smettano di vacillare;
  • unguento Solcoseryl - 330 rubli. per 5 g. Efficace per la malattia parodontale, quando la cervice del dente è già notevolmente esposta. Il corso medio di trattamento è di 14 giorni.

3. Dentifrici. Possono essere utilizzati sia su base continua che fino a quando i denti e le gengive non migliorano:

  • Spezie di biocalci - 110 rubli. per 100 ml. Elimina le microfratture, ripristina lo smalto, satura le aree danneggiate con il calcio. Elimina anche gengive sanguinanti e ha un effetto sbiancante;
  • Diffusione di zenzero - 170 rubli. per 75 ml. L'azione è mirata alla cura delle gengive e al miglioramento della circolazione nella cavità orale. Spacca la placca, distrugge i batteri, sostiene il candore dei denti;
  • Presidente del classico - 225 rubli. per 100 ml. Smalto per i minerali, previene la comparsa di calcoli e processi cariosi, riduce le gengive sanguinanti.

Rafforzare le gengive a casa: rimedi popolari

Migliora la condizione dei denti e rafforza le gengive con l'aiuto di rimedi popolari. Soprattutto buon aiuto infusi e decotti basati su piante medicinali:

  • camomilla. Dovrai versare 2 cucchiai. l. i fiori bollono l'acqua e la lasciano fermentare. Risciacquare la bocca almeno 2 volte al giorno per 3 settimane. La camomilla rafforza la resistenza delle gengive, allevia le infiammazioni, guarisce le ferite;
  • corteccia di quercia. Dovrebbe essere versato 3 cucchiai. l. corteccia frantumata in 0,5 litri di acqua, portare a ebollizione. Risciacquare la cavità orale 3 volte al giorno. La corteccia di quercia promuove la rigenerazione dei tessuti danneggiati, allevia il sanguinamento e rafforza le gengive;
  • aloe. È necessario schiacciare 2 grandi fogli di aloe, versare 300 ml di acqua e far bollire. Risciacquare la bocca dopo aver mangiato;
  • menta + salvia. È necessario mescolare 1 cucchiaio. l. erbe e versarli 200 ml di acqua bollente. Insistere 20-30 minuti. Il risciacquo dovrebbe essere fatto al mattino e alla sera. Salvia e menta migliorano la circolazione del sangue nelle gengive.

Efficace anche per rafforzare i rimedi casalinghi delle gengive, che includono la soda o il sale:

  • sale marino + miele Per 2 cucchiaini. il miele avrà bisogno di 1 cucchiaino. sale. I componenti dovrebbero essere miscelati e applicati ogni notte sulle gengive, quindi risciacquare la bocca;
  • soda + perossido di idrogeno + limone. È necessario mescolare per 0,5 cucchiaini. soda e succo di limone e aggiungere 10 gocce di perossido. La composizione risultante deve essere pulita dalle gengive;
  • sale + iodio. Questa medicina fatta in casa simula la composizione dell'acqua di mare. Aggiungere 3 gocce di iodio e 0,5 cucchiaini al bicchiere d'acqua. sale. Il risciacquo dovrebbe essere fatto dopo ogni pasto.

Utile anche ogni giorno 3-5 min. dare un massaggio alle gengive. Le dita delle mani devono prima essere lavate e leggermente inumidite con l'olivello spinoso o l'olio di abete. Quindi massaggiare le gengive, premendole delicatamente.

Shakiness of teeth non è un fenomeno che può essere ignorato. Se non vuoi andare dal dentista, devi almeno provare a migliorarti da solo. Fortunatamente, nel mondo moderno non ci sono problemi con la cura orale. Tuttavia, non sopravvalutare la tua forza - se oltre a perdere i denti, c'è un forte dolore, sanguinamento abbondante e gonfiore delle gengive, è meglio vedere un medico.

Puoi salvare un dente se barcolla?

Il dente è completamente distrutto, sembra che stia per cadere. Ma tu non vuoi perderlo, perché metterne uno nuovo sarà costoso. Puoi salvare un dente se barcolla?

Attualmente, i dentisti stanno facendo ogni sforzo per salvare un dente libero. Gli impianti vengono stabiliti solo quando il dente viene rimosso o perso. In altri casi, viene utilizzata una serie di misure terapeutiche per risolvere in sicurezza la situazione senza interventi chirurgici cardinali. Pertanto, se il dente è instabile, ciò non significa che una persona lo perderà. La cosa principale qui è prendere le misure necessarie in modo tempestivo.

Dovrebbe essere chiaro che i denti sconcertanti possono ora essere riportati a uno stato di salute completo. Ma è importante non portare le loro condizioni al pesante. Se il dente è leggermente instabile, molto spesso questo è il risultato di un infortunio. In questo caso, il medico può consigliarti di controllare la situazione, per consentire al dente di connettersi con le gengive il più strettamente possibile. È meglio limitare questo dente in movimento. Anche ai fini della verifica, non può essere toccato. Scuotere il dente aumenterà il periodo di recupero. A volte i denti iniziano a barcollare a causa della frequente macinatura. In questo caso, il dentista formula raccomandazioni per la protezione dei denti. È importante limitare i loro movimenti. Spesso i medici raccomandano l'equipaggiamento protettivo speciale usato durante il sonno.

Un dente libero a volte è una conseguenza dei disturbi gengivali. In questo caso, il risultato è diverso. A volte il dente viene mantenuto, tuttavia, i risultati negativi non sono esclusi. Dopotutto, la malattia di gomma è la causa più pericolosa della dentizione. Nelle fasi iniziali, il problema è risolto. Ma se la malattia non è controllata, il dente deve spesso essere rimosso. I dentisti dopo l'esame possono consigliare farmaci speciali che riducono le tasche parodontali. Se il dente vacilla dopo un ictus, è meglio contattare lo studio dentistico entro 2-3 ore. Un medico esperto prenderà misure per risolvere il problema corrispondente. Per la bellezza, così come la salute orale, è necessario visitare i dentisti sistematicamente. I medici raccomandano di farlo almeno una volta ogni sei mesi come profilassi. È anche importante monitorare l'igiene della bocca e mangiare bene. Ciò contribuirà ad evitare molti problemi con i denti.

Perché i denti barcollano e cosa fare per rafforzarli

Se i tuoi denti sono sciolti, allora non ignorare il problema, anche in assenza di dolore e disagio. Qualsiasi allentamento porterà prima o poi alla perdita dei denti, e per evitare questo, è necessario un trattamento. Buoni risultati possono essere raggiunti con l'aiuto di massaggi, dieta e medicina tradizionale.

Per scaglionare il dente non è caduto, è necessario agire rapidamente

Perché i denti sono sciolti

L'allentamento e la successiva perdita di denti sono normali solo per un bambino di 5-12 anni, quando alla radice si sostituisce la linea del latte. Negli adulti, questi sintomi sono indicativi non solo delle malattie del cavo orale, ma anche dei problemi con gli organi interni.

I problemi dentali sono la causa principale di allentamento della dentizione:

  1. Se dente esteriormente sani non fa male, ma comincia a cadere a pezzi - questo è il primo segno di malattia parodontale, con lo sviluppo della malattia diventa saliva vischiosa, contro infiammazione delle gengive si verifica un odore sgradevole, che non scompare anche dopo procedure igieniche.
  2. La parodontosi - un processo progressivo atrofico nei tessuti attorno al tessuto osseo, gonfiore e gengive infiammate, aumenta la mobilità dei denti. A poco a poco, le radici iniziano ad essere esposte, senza un trattamento tempestivo, il dente può cadere.
  3. Parodontite - il processo infiammatorio è localizzato vicino alle radici, il tessuto nervoso e osseo inizia a disintegrarsi, il dente fa male e ondeggia, il gonfiore delle gengive, il volto è osservato. Se la malattia non viene curata, possono verificarsi complicazioni che influenzano negativamente il lavoro di molti organi interni.
  4. Cisti - una neoplasia benigna, piena di liquido, si verifica vicino alla radice. Poiché la crescita influisce sul tessuto sano, il dente diventa meno resistente, cade, c'è febbre, gonfiore del viso. Il tumore non si dissolve sotto l'influenza dei farmaci, può essere rimosso solo chirurgicamente.
  5. Il granuloma è una delle complicanze della cisti, il pus si accumula all'interno del tumore. Neoplasia si verifica a causa di lesioni, pulpite, carie, infiammazione colpisce le gengive e le radici, accompagnata da dolore, febbre. In assenza di trattamento, l'infezione può penetrare nei tessuti del cuore, dei reni, delle articolazioni.
  6. Flusso - con la periostite il processo purulento colpisce il periostio, la causa dello sviluppo della malattia può servire come trauma, carie, patologia infiammatoria. I sintomi principali sono mal di denti gravi, edema facciale, febbre, maggiore mobilità dei denti.

Granuloma - una delle cause dei denti sciolti

Se i denti iniziano a divergere, barcollare, questo può essere il risultato di un morso errato, la mancanza di una regolare cura igienica per la cavità orale, il problema si verifica sullo sfondo di prendere alcuni farmaci.

Nei bambini, il problema è spesso ereditario, si sviluppa con malattie endocrine e autoimmuni congenite. A volte i denti del bambino cominciano a barcollare sullo sfondo della carie, la malattia deve essere curata, poiché la patologia può influenzare i molari durante la loro crescita. Se avvol dente molare di un bambino - non è sempre fonte di panico, a volte subito dopo l'eruzione della radice continua ad essere formata, o sciolti nelle gengive, gradualmente tutto verrà a normale.

Altri motivi

Le malattie di alcuni organi interni spesso provocano l'allentamento della dentizione, quindi se non ci sono segni di problemi dentali, è necessario sottoporsi a un sondaggio, identificare la causa della patologia.

A quali malattie iniziano a sciogliere i denti:

  • diabete mellito;
  • patologie articolari - artrite, osteoporosi;
  • interruzioni nella ghiandola tiroidea;
  • psoriasi;
  • beriberi, immunità indebolita;
  • ferite, cadute, scricchiolanti denti;
  • presenza di tumori maligni, metastasi.

L'artrite può causare ammaccature

I denti anteriori spesso barcollano nei fumatori, persone con dipendenza da alcool, se non si osservano le regole della cura orale. Allentamento della riga inferiore, i denti del giudizio sono osservati in ipovitaminosi, stati di immunodeficienza.

Le donne hanno problemi con i denti quasi sempre si verificano durante la gravidanza, durante l'allattamento, con l'inizio della menopausa - questo è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo.

A quale medico rivolgersi?

Diagnosi, l'odontoiatria è impegnata nel dentista, con problemi di morso, è necessario contattare l'ortodontista. Ma se il dentista non rivela i sintomi della cavità orale durante l'esame, può essere necessario consultare un endocrinologo, un immunologo, un oncologo.

diagnostica

La diagnosi iniziale si basa sui risultati di un esame esterno. Per determinare l'entità del danno tissutale, vengono eseguiti i raggi X e la tomografia dei denti.

Radiografia dei denti per vedere le condizioni della bocca

È possibile salvare un dente libero?

È possibile rafforzare il dente frantumato, per evitare la sua rimozione? La risposta a questa domanda può essere data solo da uno specialista dopo l'esame e la diagnosi. Se il dente è intero, o il danno è minimo, il processo infiammatorio non penetra in profondità nei tessuti, la persona si rivolge al medico in tempo, quindi la possibilità di evitare la rimozione o la perdita del dente è grande. Per risparmiare gravemente danneggiati carie dentali, medici raccomandano per rimuovere la polpa - nervo dopo aver rimosso il dente diventa meno sensibili agli stimoli esterni, batteri patogeni.

Se c'è un forte allentamento, la carie è presente, i processi purulenti agiscono sulle radici, le terminazioni nervose si estinguono, il dente dovrà essere rimosso per evitare di diffondere l'infezione ad altri tessuti.

Per salvare un dente danneggiato, il medico rimuove il nervo

Come rafforzare le gengive?

Dal momento che l'allentamento dei denti è osservato in condizioni gengivali scadenti, è necessario fare ogni sforzo per rafforzare i tessuti, per prevenire lo sviluppo di processi infiammatori. Per fare questo, è necessario curare adeguatamente la cavità orale, fare una dieta equilibrata, fare regolarmente massaggi terapeutici. Con problemi minori, un buon effetto terapeutico può essere ottenuto con l'aiuto di rimedi popolari.

Raccomandazioni generali per l'igiene orale

La corretta e regolare spazzolatura dei denti è il metodo principale per prevenire le patologie dentali. La regola di base - a lavarsi i denti due volte al giorno per 3-5 minuti, sciacquare la bocca dopo i pasti con acqua calda o un risciacquo speciale, i dentisti usano le discussioni, tutte queste manipolazioni devono essere effettuati entro 5 minuti dopo la fine del pasto.

Come prendersi cura della cavità orale:

  • utilizzare paste medicinali e preventive - Parodontax, Lakalyut, Weleda è adatto ai bambini;
  • i mezzi con componenti sbiancanti possono essere usati non più di 1-2 volte a settimana, non possono essere usati costantemente;
  • il pennello dovrebbe essere di media rigidità;
  • in presenza di corone, ponti, con parodontite, è necessario lavare le tasche parodontali con un irrigatore domestico.

Parodontax - dentifricio terapeutico

Per prevenire l'allentamento dei denti, lo sviluppo di altri problemi dentali, è necessario visitare il dentista almeno 2 volte l'anno, per rimuovere la pietra nel tempo. Non ritardare il trattamento delle malattie della bocca.

Prodotti medicinali

Eliminare un leggero allentamento dei denti aiuterà il trattamento farmacologico, la cui azione è volta ad eliminare il processo infiammatorio, rafforzare le gengive, ridurre il sanguinamento.

Che per trattare l'allentamento di denti:

  • Clorexidina, soluzione di Furacilin - i farmaci hanno l'effetto antinfiammatorio, antisettico;
  • Miramistin è una soluzione con un effetto antifungoso;
  • Asepta gel e balsamo - i preparati eliminano il processo infiammatorio, hanno azione antibatterica e antisettica;
  • Kholisal: il rimedio ha lo scopo di ridurre la manifestazione della sindrome e dell'infiammazione del dolore;
  • Solcoseryl: accelera il processo di rigenerazione nei tessuti, favorisce una rapida guarigione delle ulcere, ferite, elimina gengive sanguinanti;
  • Parodium - gel a base metronidazolo ed estratto di radice di rabarbaro, rafforza la parete vascolare, riduce il rischio di sanguinamento, gonfiore Elimina gengive, distruggendo i microbi patogeni;
  • Levomekol è un agente antibatterico per uso esterno;
  • complessi vitaminici - Calcio D3 Nycomed, Kaltsinova, Dentovitus.

Miramistina è una soluzione antifungina

Rafforzare i mezzi della gente

Le ricette di medicina alternativa possono aiutare a rafforzare le gengive e la dentizione, a condizione che si osservi un leggero allentamento. Dovrebbero essere usati come terapia aggiuntiva o per la prevenzione.

Come eliminare l'allentamento dei denti a casa:

  1. Mescolare in parti uguali polvere di denti e radice d'ara di schiacciamento, la miscela può essere utilizzata come dentifricio terapeutico o utilizzata per il massaggio.
  2. Mescolare 20 g infiorescenze calce e 40 g di corteccia di quercia, 5 g brew raccogliere 200 ml di acqua bollente, lasciar cuocere a fuoco lento per 5 minuti, filtrare, sciacquare la bocca 3-4 volte al giorno.
  3. Tampone di cotone sterile imbevuto con olio di abete caldo, comprimere sulle gengive, tenere premuto per 20 minuti. La durata del trattamento è di 3 settimane.
  4. Se non ci sono ferite orali, erosioni, ulcere, può strofinare le gengive con aglio fresco - una procedura aiuta ad eliminare molti agenti patogeni, migliorare l'immunità locale, è meglio spendere prima di andare a letto.
  5. Per rafforzare le gengive, è necessario mescolare in parti uguali sale, soda, cenere di legno. L'agente è utilizzato per pulire la dentizione al mattino e alla sera.
  6. Per salvare il dente frantumato sarà utile un semplice strumento: macinare la buccia di 1 banana, mescolare con 40 g di sale marino fine, aggiungere l'olio d'oliva per ottenere una massa spessa. Con una miscela di massaggio gomme e denti, sciacquare la bocca dopo che la procedura non è necessaria.
Un buon aiuto per liberarsi dai denti freschi di foglie di aloe - deve essere applicato per 20-30 minuti ogni giorno per 6 mesi.

massaggio

Il massaggio regolare delle gengive aiuta a migliorare la circolazione del sangue nei tessuti, eliminare i fenomeni stagnanti.

Tecnica di massaggio:

  1. Massaggiare con indice e pollici, devono essere lavati preventivamente, unti con olio di olivello spinoso.
  2. Posizionare le dita su entrambi i lati della dentizione.
  3. I movimenti circolari si spostano da un dente all'altro.
  4. La durata della procedura è di 3-5 minuti, dovrebbe essere fatta ogni mattina e prima di andare a dormire.
  5. Dopo la fine del massaggio, sciacquare la bocca con infuso di camomilla.

Rafforzare il massaggio delle gengive aiuta

Il corso consiste in 14 sessioni, dopo le quali è necessario fare una pausa di due settimane.

Se la gengiva è molto sanguinante, è possibile utilizzare i mirtilli schiacciati per il massaggio.

Alimentazione

Nutrizione corretta: uno dei principali componenti della terapia durante l'allentamento della dentizione.

Come fare una dieta:

  • i latticini lattici e fermentati contengono calcio - questo elemento è necessario per creare un tessuto osseo forte;
  • in erbe fresche contengono molti antiossidanti e vitamine che sono benefiche per lo stato delle gomme e tutto l'organismo - rinforza il sistema immunitario, distruggere gli agenti patogeni di patologie infettive che impediscono l'accumulo di formazioni di denti;
  • cipolle, zenzero e aglio sono ricchi di zinco, le verdure aiutano a eliminare rapidamente qualsiasi processo infiammatorio;
  • I prodotti a base di miele e api sono i migliori prodotti per prevenire lo sviluppo di eventuali malattie;
  • Le bacche fresche contengono sostanze che interferiscono con lo sviluppo di processi infiammatori;
  • Noci e uova, pesci grassi - hanno molta vitamina D, fosforo e calcio;
  • fegato, burro, verdure verdi - contengono retinolo, con la sua carenza, distruzione dello smalto, addolcimento delle gengive;
  • lievito, legumi, cavoletti di Bruxelles, grano saraceno e farina d'avena, carni rosse - questi alimenti contengono vitamine del gruppo B necessarie per la normale formazione di tessuto osseo e muscolare;
  • spinaci, patate al forno, pomodori - queste verdure hanno un sacco di vitamina K, che impedisce gengive sanguinanti.

I latticini contengono molto calcio

L'acido ascorbico, che è abbondante in acetosella, peperone rosso, lampone, rosa canina, agrumi, è buono per i processi infiammatori. Solo dopo aver consumato questi prodotti deve necessariamente risciacquare accuratamente la bocca, in quanto la vitamina C distrugge lo smalto.

Profilassi dei denti sciolti

Pulizia regolare della bocca, rifiuto delle cattive abitudini, corretta alimentazione, trattamento tempestivo di eventuali malattie infiammatorie - le regole di base per la prevenzione delle patologie dentali.

L'allentamento della dentizione radicolare avviene in una persona di qualsiasi età, la causa può essere problemi dentali, anomalie nel lavoro degli organi interni, cura impropria della cavità orale. Appello tempestivo al dentista, l'osservanza di semplici regole di prevenzione aiuterà a mantenere i denti integri e sani.

Vota questo articolo
(4 stime, media 5.00 di 5)

I denti sono allentati - qual è la ragione e cosa fare?

Se i denti sono allentati, questo sintomo deve essere preso sul serio. Poiché l'oscillazione dei denti, anche in assenza di dolore, può segnalare la presenza non solo della patologia nella cavità orale stessa, ma anche delle malattie degli organi interni.

L'appello tempestivo a un medico aiuterà non solo a mantenere i denti, ma la salute in generale. È il medico che aiuterà a capire il problema, a diagnosticare la causa della vibrazione dei denti e a prescrivere misure terapeutiche e preventive.

Perché i denti sono sciolti?

Perché i denti vacillano, anche con la cura più scrupolosa della cavità orale, preoccupati di molti? E ci possono essere molte ragioni per questo, vale a dire:

  1. Malattie infiammatorie del cavo orale (gengivite, parodontite),
  2. Malattie croniche nel corpo:
    • la presenza del diabete,
    • osteoporosi, artrite,
    • disturbi della funzione tiroidea,
    • violazione dello scambio di minerali,
    • psoriasi e altri.
  3. Ridurre le forze immunitarie del corpo.
  4. Nutrizione sbilanciata.
  5. Mancanza di vitamine nel corpo.
  6. Morso errato
  7. Predisposizione genetica.
  8. Cambiamenti nel background ormonale - gravidanza e periodo di allattamento al seno, menopausa, pubertà, periodo mestruale.
  9. Uso di droghe
  10. Impatto meccanico sui denti - trauma, graffi ai denti di notte (bruxismo).

Qualsiasi malattia degli organi interni può causare instabilità dei denti, anche con una cura adeguata di loro, quindi è necessario non solo una buona cura della cavità orale, ma anche lo stato dell'intero organismo.

Perché i denti anteriori si sfalsano?

Perché i denti anteriori sono instabili, specialmente quelli che hanno riscontrato un tale problema sono interessati. Shakiness dei denti anteriori non è raro. L'instabilità dei denti anteriori può essere fisiologica e patologica. Fattori che provocano l'allentamento dei denti anteriori:

  • malattie gengivali e malattia parodontale,
  • la loro sconfitta traumatica,
  • presenza di cattive abitudini - abuso di bevande alcoliche, fumo, digrignare i denti durante la notte,
  • predisposizione ereditaria,
  • formata morso irregolare,
  • insufficiente igiene per la cavità orale - tecnica errata e numero di denti puliti.

Inoltre, la fragilità dei denti anteriori può essere associata a qualsiasi malattia del corpo - diabete, osteoporosi, danni metastatici al tessuto dentale dovuti a processi tumorali, ecc.

Perché i denti molari sono sciolti?

Perché i molari pendono, molte persone fanno la domanda? I motivi per sciogliere i molari sono numerosi. Queste possono essere malattie come la cavità orale (gengivite, parodontite, paradontosi) e il corpo nel suo complesso. E la percentuale di allentamento dei denti, soprattutto indigeni, aumenta con l'età. Maggiori dettagli sulle cause di allentamento dei denti sono descritti sopra.

Perché i denti sani sono sciolti?

Perché i denti sani sono sciolti, molte persone si preoccupano. A volte, nelle fasi iniziali della parodontite, l'unica manifestazione di esso può essere la tremidezza dei denti, apparentemente sana a prima vista. Con il progredire della parodontite e altri sintomi appaiono -. Sanguinamento, la viscosità della saliva, infiammazione gengivale, odore sgradevole dalla bocca, ecc Pertanto, quando rileva denti instabilità deve prima andare dal dentista.

I denti sani possono sbandare a seguito di qualsiasi malattia nel corpo - con ipovitaminosi, osteoporosi, diabete, disordini metabolici, ridotta immunità, processi tumorali, ecc. Pertanto, se rivelato la precarietà dei denti e afta epizootica nel dentista non viene rilevato, è necessario contattare un medico e fare il test, che egli aveva nominato per determinare la causa della perdita dei denti e iniziare le cure necessarie.

Dovrebbe essere noto che in condizioni normali, in assenza di qualsiasi patologia nella cavità orale e nel corpo, i denti sani non barcollano, ma sono saldamente fissati nel loro letto.

Perché il bambino ha un dente allentato?

Se il dente è sfalsato in un bambino di cinque o dodici anni, allora, molto probabilmente, questo è il processo di sostituzione dei denti da latte con i denti permanenti e non dovresti preoccuparti. Perdita tempestiva dei denti da latte, è molto buona, perché è la garanzia di denti permanenti belli, forti e sani. Se la perdita di denti da latte viene osservata prima o poi, è probabile che i denti permanenti si storcino e che ci possano essere problemi con la loro crescita.

Il dente del bambino può allentarsi a causa di malattie del cavo orale, in particolare la presenza di carie, che spesso colpisce non solo i denti permanenti ma anche i denti da latte. La carie dei denti da latte è soggetta a trattamento obbligatorio, poiché vi è il rischio che si verifichi e sui denti permanenti. La presenza di gengiviti o paradontite in un bambino richiede anche cure dentistiche per prevenire la progressione del processo infiammatorio in bocca e la possibile perdita di denti.

La sofferenza del dente nei bambini può verificarsi a causa di infortuni, cadute o shock, in questo caso è necessario ricorrere ai servizi di un dentista che determinerà il grado di danno dei denti e la possibilità di conservarli.

Perché il dente da latte è sciolto?

Se il dente del latte è sciolto, allora questo è un processo naturale e indica che presto cadrà. Di norma, la sostituzione dei denti da latte con una costante inizia all'età di cinque anni. Pertanto, se in questo periodo c'è un tremito dei denti, il bambino non dovrebbe essere spaventato.

Il processo di perdita dei denti da latte, di solito indolore e si verifica gradualmente - prima la radice del dente si scioglie, e poi si allenta e si mantiene con l'aiuto delle gengive e cade fuori. Allo stesso tempo, quando il dente da latte è instabile, inizia la sua crescita e la sua maturazione è permanente. Cadendo, i denti da latte fanno spazio per la crescita dei denti permanenti. Il processo di sostituzione dei denti da latte con denti permanenti dura da cinque anni a 9-12.

A volte, il dente di un bambino può essere instabile non solo in relazione al processo fisiologico, ma anche a causa di:

  • feriti, cadute, colpi;
  • malattie infiammatorie del cavo orale (gengivite, parodontite),
  • malattie degli organi interni,
  • mancanza di vitamine e minerali nel corpo.

I denti da latte svolgono un ruolo importante: i denti permanenti aiutano a eruttare correttamente e si localizzano nella cavità orale e hanno anche un effetto stimolante sullo sviluppo e sulla crescita delle ossa delle mascelle superiore e inferiore. Pertanto, non interferire con il processo fisiologico di perdita di denti da latte non vale la pena. Solo casi rari devono andare dal dentista per rimuovere un dente da latte sconcertante o se è ferito e infiammato.

Perché il bambino ha un dente permanente allentato?

Se il bambino ha un dente permanente allentato, non c'è motivo di eccitazione. In caso di eruzione del dente permanente, la sua radice non è sufficientemente formata, quindi non allentarla e avere pazienza - si rafforza, succede.

Naturalmente, se un dente permanente non è solo annaspare, ma fa male e ha osservato gonfiore gengivale, sintomi generali malessere (stanchezza, sbalzi d'umore, l'aumento della temperatura, scarso appetito e altri.) Dovrebbe fare una visita dal dentista per la diagnosi e il trattamento, come può essere un processo infiammatorio nella bocca del bambino.

Inoltre, l'instabilità di un dente permanente in un bambino può verificarsi anche dopo infortuni, cadute e contusioni, in questo caso è anche meglio consultare un medico in modo da valutare quanto è danneggiato il dente e se è necessaria la terapia.

Perché il dente fa male e barcolla?

Quando il dente fa male e si muove, questo può indicare la presenza di una delle seguenti malattie:

La parodontosi - è caratterizzata da processi atrofici nei tessuti che circondano il dente, a causa della quale si rompe l'unità del legamento dentale con il tessuto osseo - i processi alveolari della mascella. Per la parodontosi è caratterizzata da un decorso progressivo, disagio alle gengive, tremori dei denti, dolori, odore sgradevole dalla bocca. Con il passare del tempo, le radici dei denti sono esposte, si formano difetti cuneiformi sullo smalto dei denti. La mancanza di terapia provoca la perdita dei denti.

  • Parodontite, che è caratterizzata da infiammazione dei tessuti che circondano la radice dentale. In questo processo si verificano danni e decomposizione dei nervi, nonché danni al tessuto osseo vicino alla radice del dente. Il risultato di questo processo è la tremidezza del dente e il suo dolore, specialmente quando viene toccato. Inoltre, con la parodontite, c'è un odore sgradevole dalla cavità orale, dalla gomma allargata, dal labbro o dalla guancia. La sua complicanza è la cisti o il granuloma del dente. Se la parodontite non viene trattata per un lungo periodo, possono esserci complicazioni a carico del cuore, delle articolazioni e dei reni. Di solito questo dente non viene ripristinato e deve essere rimosso.
  • La cisti del dente è una formazione benigna localizzata, principalmente vicino alla radice dentale. Una tale cisti è solitamente piena di liquido. Man mano che cresce, la cisti aiuta a ridurre le aree sane del tessuto attorno al dente. Di conseguenza, il dente perde stabilità e cade. La cisti del dente viene rimossa chirurgicamente per impedire il suo ulteriore sviluppo e complicazione, poiché non si dissolve né autonomamente né sotto l'influenza di una terapia conservativa. Complicazione della cisti - la comparsa di infiammazione purulenta nel tessuto osseo. L'insidiosità della cisti è che, con le sue piccole dimensioni, non esiste una sintomatologia clinica e può essere determinata solo radiograficamente. I sintomi compaiono quando la cisti raggiunge una dimensione da tre a quattro centimetri - c'è un possibile gonfiore del viso e un aumento della temperatura.
  • Il granuloma del dente è una cisti complicata, una cavità piena di contenuti purulenti. La causa del suo aspetto può essere trauma, trattamento improprio della radice del dente, pulpite, parodontite, carie profonda. Il granuloma può influenzare le gengive e la radice del dente, di conseguenza, c'è un forte dolore, tremori al dente, un aumento della temperatura. Complicazioni di granuloma - danno infettivo ai reni, cuore, articolazioni. Il trattamento è la rimozione chirurgica seguita da terapia antibiotica.
  • Periostite (flusso) - infiammazione purulenta del periostio. È dovuto a ferite, carie, trattamento dentale non trattato, vari processi infiammatori nella cavità orale. Periostite si manifesta con mal di denti, gonfiore delle gengive e / o delle guance, è possibile aumentare la temperatura e la tremidezza del dente. Trattamento - rimozione chirurgica dell'ascesso e la nomina di un antibiotico.

Per prevenire l'insorgenza di malattie gengivali e denti, è necessario un trattamento di qualità per loro e un esame regolare presso il dentista.

Quando si allentano i denti inferiori?

Se i denti inferiori sono instabili e si nota un sanguinamento periodico, c'è gonfiore e persino dolore, questo è un motivo urgente per andare dal dentista, in quanto può essere gengivite o altra malattia infiammatoria delle gengive e dei denti. Inoltre, i denti inferiori possono barcollare e in presenza di qualsiasi patologia nel corpo, ad esempio, ridotta immunità, ipovitaminosi, ecc. Pertanto, se la cavità orale e i denti in particolare sono sani, e questo è stato confermato dal dentista, è necessario consultare il terapeuta, sottoporsi all'esame, trovare ed eliminare la ragione della debolezza dei denti inferiori.

Quando si liberano i denti durante la gravidanza?

Perdita di denti durante la gravidanza a causa di cambiamenti nel metabolismo del calcio. I pozzi in cui si trovano le radici dei denti rappresentano il primo serbatoio dove, se necessario, il corpo di una donna assumerà il calcio. In gravidanza, il bisogno aumenta più volte. Con attività speciale, il calcio inizia a essere consumato dal sesto al settimo mese di gravidanza, quando c'è una crescita intensiva e l'accumulo di sali di calcio nelle ossa del feto. Come risultato, i fori dentali di una donna iniziano a perdere il calcio, che si manifesta con il tremare dei denti in una donna incinta.

La mancanza di calcio nel corpo di una donna incinta può verificarsi a causa della tossicosi precoce, accompagnata da vomito, soprattutto multiplo. Di conseguenza, vi è un allentamento dei denti, esacerbazione di parodontite e carie. Inoltre durante la gravidanza nella saliva diminuisce il contenuto di calcio e fosforo, che ripristinano lo smalto dei denti. Pertanto, durante la gravidanza, si raccomandano frequenti visite dal dentista, soprattutto se i denti sono allentati. Il medico eseguirà un esame e l'esame necessario per determinare la gamma di misure preventive e curative.

Anche durante la gravidanza, è necessario rivedere la dieta per rafforzare i denti se barcollano o impediscono loro di allentare. Vale a dire:

  • Al fine di garantire un tasso giornaliero di calcio, circa 200 grammi di ricotta con panna acida, diversi bicchieri di latte e pezzi di formaggio duro dovrebbero essere consumati giornalmente nei trimestri I e II. Non dimenticare di mangiare frutta e verdura fresca, che forniscono un migliore assorbimento del calcio nel tratto digestivo. Nel terzo trimestre di gravidanza, il consumo di prodotti a base di latte fermentato dovrebbe essere raddoppiato.
  • Buone dosi di calcio contribuiscono ad una sospensione dosata al sole. Pertanto, ci dovrebbero essere passeggiate regolari all'aria aperta.
  • La dieta dovrebbe contenere abbastanza microelementi e vitamine, che possono essere ottenuti da frutta, verdura, pesce e carne. E anche, se necessario, è possibile usare vitamine complesse per donne incinte - Vitrum prenatale, Pregnavit, ecc.

Non dimenticare l'igiene orale personale e regolare. Pertanto, l'intero complesso di misure - igiene, nutrizione, dentista - garantirà denti sani e sani e prevenirà il loro allentamento.

Dove fa male?

Cosa è necessario esaminare?

A chi rivolgersi?

Cosa succede se il dente è allentato?

Alla domanda: cosa fare se il dente è allentato? La risposta è semplice: fare una visita dal dentista per capire il motivo della sua tremidezza. Se pratichi l'automedicazione, la malattia che ha contribuito all'emergere del tremito del dente progredirà, il che minaccia di complicazioni indesiderabili: infiammazione purulenta nella cavità orale, perdita dei denti, ecc. Può accadere che non ci siano malattie nella cavità orale e quindi, è necessario andare dal terapeuta per una consulenza, condurre un sondaggio, identificare una malattia che ha causato mobilità patologica del dente e prescriverà una terapia appropriata.

Allo stesso tempo, è necessario e giusto mangiare - per aumentare l'apporto di vitamine, microelementi (in particolare il calcio), che sono contenuti nei prodotti a base di latte fermentato, carne, pesce, verdure e frutta. Inoltre, risciacquare la cavità orale con sciacquatrici dentali per il trattamento e la prevenzione dell'infiammazione e anche effettuare un massaggio con le gengive per rafforzarle.

Cosa succede se il dente anteriore è allentato?

Cosa fare se il dente anteriore è instabile - consultare immediatamente un dentista. Perché la ricerca puntuale di un aiuto medico aiuterà a salvare il dente anteriore dalla perdita. Secondo dati statistici, la malattia gengivale e la malattia parodontale, il più delle volte, è la ragione della debolezza dei denti anteriori. La terapia del dente anteriore allentato inizia con la rilevazione del fattore causale e la sua eliminazione. Per prevenire l'allentamento dei denti anteriori, è necessario eseguire le seguenti semplici misure preventive:

  • la cura dentale quotidiana è necessaria al mattino e alla sera, al fine di evitare la contaminazione microbica della cavità orale e quindi prevenire tutti i tipi di malattie in bocca;
  • Bisogna fare attenzione e la tecnica corretta per lavarsi i denti,
  • quando ci sono processi patologici nelle gengive e / o denti che sono accompagnati dalla loro infiammazione e dolore, si dovrebbe contattare immediatamente il dentista,
  • in caso di un morso errato, il metodo ortodontico di terapia aiuterà, per mezzo del quale il carico sarà equamente distribuito tra i denti, che li renderà più forti,
  • è necessario eliminare le cattive abitudini, se sono disponibili - non fumare, non bere alcolici, se c'è una digrignazione notturna dei denti, allora il piatto "guardiano notturno", che viene indossato sui denti prima di andare a dormire, aiuterà;
  • con un trauma del dente anteriore, è possibile eseguire lo splintaggio, in cui il dente anteriore allentato è attaccato ad un numero di denti localizzati;
  • visite regolari dal dentista ai fini della prevenzione - ogni sei mesi;
  • mangiare grandi quantità di alimenti ricchi di calcio - latte, ricotta, panna acida, formaggio a pasta dura, latte cotto fermentato, yogurt. E anche da mangiare: pesce, carne, uova e frutta.

Le persone che hanno un dente frontale tremante hanno bisogno di un approccio individuale, che consiste nel determinare i fattori causali e il grado di scioltezza dei denti al fine di condurre una terapia di qualità e salvare il dente anteriore dalla perdita.

Cosa succede se il dente della radice è allentato?

Molte persone pensano cosa fare se il dente della radice è libero? Fai l'automedicazione o vai dal dottore? La risposta è semplice: contattare il dentista senza indugio, e prima, meglio è. Nella clinica dentale, la cavità orale sarà ispezionata e diagnosticata, verrà eseguita una terapia appropriata, compresi i metodi per rafforzare i denti deboli al fine di preservarli. Il ricorso tardivo al dentista può causare la perdita di molari e protesi successive. E, come tutti sanno, niente è meglio dei loro denti.

Naturalmente, sullo sfondo dell'odontoiatria, è necessario osservare la dieta corretta con un contenuto sufficiente di prodotti a base di latte acido, frutta, verdura e carne, evitando di fumare e bere alcolici. E, naturalmente, non dimenticare l'igiene orale regolare, che consiste nella pulizia quotidiana dei denti al mattino e alla sera, se necessario utilizzando il filo interdentale e il risciacquo della bocca con uno speciale apparecchio dentale.

Cosa devo fare se il dente da latte è allentato?

Cosa succede se la dentatura è instabile, molti genitori si chiedono? Se il dente del latte è instabile, quindi, molto probabilmente è un processo fisiologico, in cui i denti da latte vengono sostituiti da denti permanenti, e in questo caso nulla da fare, di regola, non è necessario, perché. il dente cadrà da solo. Ma, tuttavia, è necessario sapere a cosa prestare attenzione quando un bambino penzola un dente da latte:

  • A che età il dente da latte ha cominciato a barcollare? Nel caso di un precedente avvio di questo processo, questo può essere accompagnato dalla formazione di un morso errato e nella successiva - deformazione della dentatura, che richiede l'aiuto di un dentista.
  • Quanto dura il dente da latte? Se il dente da latte barcolla per un lungo periodo e non cade, allora è necessario consultare un dentista.
  • È necessario valutare il benessere generale del bambino, che ha un dente libero. perché in questo periodo ci può essere un aumento della temperatura, la comparsa di nausea, scarso appetito e, possibilmente, vomito. Deterioramento della condizione può essere notato nel processo fisiologico di sostituzione dei denti, ma anche a causa di infezioni in bocca e non solo, quindi è meglio chiedere consiglio a un pediatra e un dentista.

In quali casi è necessario rimuovere un dente da latte sfalsato da un dentista:

  • Per molto tempo non cade e interferisce con l'eruzione del dente permanente,
  • infiammazione del dente e dei tessuti molli circostanti,
  • danno al dente da latte con carie.

Se il processo naturale di sostituzione dei denti da latte non è complicato, a volte è possibile aiutare un bambino a rimuovere un dente di latte scaglionato senza ricorrere all'aiuto di un medico:

  • rafforzare il rilassamento del dente - dare al bambino il cibo solido - mele, crosta di pane;
  • puoi prendere un pezzo di felpa o benda, avvolgere il dente libero e tirare verso l'alto, puoi girarlo delicatamente. Non è possibile eseguire movimenti bruschi, in modo da non danneggiare le gengive e non causare loro sanguinamento e dolore.

È possibile salvare un dente libero?

Sulla domanda: è possibile salvare un dente sconcertante, solo il dentista che eseguirà l'esame e l'esame aggiuntivo (prima di tutto, la radiografia) risponderà. Tutto dipende dalla durata della oscillazione del dente, dalle cause che hanno causato l'allentamento, dal grado di danneggiamento dei denti e da una serie di tessuti localizzati, nonché dalla tempestività della ricerca di un aiuto medico. Con l'accesso tempestivo al dentista, nella maggior parte dei casi è possibile salvare anche un dente fortemente sfalsato. Nei casi trascurati, quando i nervi del dente sono morti, la sua radice è molto colpita e c'è un'infiammazione purulenta, sfortunatamente è praticamente impossibile salvare il dente in questi casi.

Come rafforzare i denti sciolti?

Molte persone si preoccupano di come rafforzare i denti sciolti? E per questo è necessario utilizzare tutti i metodi della medicina tradizionale e alternativa per salvare i denti. Prima di tutto, è necessario fare una visita dal dentista per determinare la causa della vibrazione dei denti ed eliminarla. Contro la terapia con un dentista, in un ambiente domestico, puoi anche aiutare te stesso a rafforzare i denti sciolti:

  • L'igiene dei denti dovrebbe essere eseguita con l'aiuto di una pasta medica. Può anche essere preparato a casa, per cui è necessario mescolare il dente in polvere con la radice di ayr. Inoltre, una tale miscela può massaggiare delicatamente le gengive.
  • Risciacquare la cavità orale con infuso di erbe. Per preparare un infuso curativo è necessario prendere un fiore di tiglio e una corteccia di quercia in un rapporto di uno a due. 5 grammi della miscela risultante versare acqua bollente (un bicchiere) e far bollire per circa cinque minuti. Raffreddare la soluzione risultante e sciacquare la bocca. Puoi sciacquare solo la corteccia di quercia prodotta.
  • Fai lozioni di olio di abete. Per fare questo, una garza o un batuffolo di cotone devono essere saturati con olio di abete e applicati per un quarto d'ora alle gengive per venti giorni.
  • Puoi sfregare le gengive con l'aglio, naturalmente, se non ci sono controindicazioni (ferite, erosioni, ulcere).
  • Condurre "la ginnastica per i denti" - masticare un giovane ramo di rosa canina, ribes o melo fino alla condizione schiacciata. È necessario iniziare a mordere i rami. In poche settimane puoi macinare tra i denti con un ramo. Dopo un mese, puoi rimuovere gli strati dai ramoscelli. Queste manipolazioni aiutano a rafforzare i denti.
  • Potrebbe essere necessario assumere vitamine, poiché la loro carenza può causare tremori ai denti (Multifort, Multitabs).

A volte la cavità orale è sana, i denti sono instabili, quindi è necessario consultare un medico-terapeuta e sottoporsi a un controllo per identificare la malattia che ha causato l'allentamento dei denti.

Come trattare i denti sciolti?

Come trattare i denti sciolti, molti chiedono? Il trattamento dei denti sciolti è complesso e comprende le seguenti attività:

  1. Visite regolari dal dentista, se necessario terapeuta e specialisti ristretti (endocrinologo, immunologo, neurologo, ecc.).
  2. Correzione della nutrizione - l'uso di cibo sano e fortificato. Il cibo dovrebbe essere bilanciato con una quantità sufficiente di verdure, frutta, prodotti a base di latte acido, pesce e carne. Si raccomanda di mangiare-rosicchiare cibo solido - mele, carote, pere, ecc.
  3. Rifiuta di bere alcolici, fumare.
  4. Fare pulizia igienica dei denti due volte al giorno con le paste mediche (Parodontax, "Erbe medicinali", per i bambini - Weleda).
  5. Usare un condizionatore per la bocca, che hanno anti-infiammatorio, immunomodulante, effetto di rafforzamento antisettico - Foresta Balsam, Lakalut ecc Si può preparare un decotto per il risciacquo la casa di corteccia di quercia, camomilla, salvia sclarea.. Con un'infiammazione pronunciata nella cavità orale può essere usato - rotokan, rekutan.
  6. Produci un massaggio con le tue dita o morbidi spazzolini da denti.
  7. La mancanza di vitamine nel corpo, accompagnata da denti traballanti richiede l'assunzione di vitamine, soprattutto C e P, ed è meglio prendere un complesso di vitamine - Multifort, Multitabs.
  8. Se c'è una carenza di calcio nel corpo, in particolare in caso di osteoporosi, in cui può esserci instabilità dei denti, il medico prescrive preparati di calcio - Calcio D3 nycomed.
  9. Con parodontite - effettuato il massaggio delle gengive, gengive doccia prescritto darsonvalizzazione fisioterapia e altri eventi, così come il trattamento della malattia di base, che è stata la causa della malattia parodontale (per esempio, il diabete, malattie della tiroide, apparato digerente, ecc).
  10. Quando parodontite - utilizzare metodi chirurgici e conservativi della terapia.
    • La terapia conservativa è utilizzata nelle prime fasi della malattia e consiste nella rimozione del calcolo con mezzi meccanici o mediante ultrasuoni. Anche la superficie del dente è levigata, la radice e la corona del dente vengono lavorate con l'uso di speciali pennelli con una vernice fluorurata.
    • Può essere applicato rimozione del tartaro profondo - curettage - rimozione del grasso appositi ganci, pale, curette (curettage chiuso), oppure è costituito aperto curettage - gengive sezionali. Un altro metodo di terapia chirurgica è il patchwork, che consiste nel rimuovere la parte superiore della gomma, pulire le radici dei denti e riattaccare il lembo. Lo scopo del trattamento chirurgico - per pulire le tasche gengivali, che si formano a seguito di riassorbimento del tessuto osseo, e quindi eliminare l'instabilità del dente.
  11. Quando parodontite e periodontite possono essere utilizzati farmaci antinfiammatori e antisettici - Vokara, Rekutan.
  12. Se viene rilevata una cisti dentale, è possibile la sua terapia chirurgica e conservativa.
    • La terapia chirurgica è cistectomia - rimozione della cisti e le cime dente danneggiato può essere effettuata anche emisezione - rimozione di cisti, e un dente della radice del dente sopra di esso. Il difetto è chiuso con una corona.
    • La terapia conservativa è la seguente: il dente viene alesato, il canale radicolare viene eliminato, il contenuto della cisti viene eliminato attraverso di esso. Dopo che il canale è stato lavato con una soluzione antisettica, vengono introdotti agenti antibatterici e preparati che distruggono la membrana cistica. Dopo aver pulito la cavità della cisti, viene riempito con una pasta speciale, grazie alla quale si forma un tessuto osseo sano al posto della ferita. Dopo questo, il dente è sigillato.
    • Un nuovo metodo conservativo è la depoforesi, attraverso la quale l'infezione viene eliminata in tutti i canali radicolari. L'essenza del metodo è l'introduzione di una sospensione speciale - idrossido di calcio e rame. Sotto l'influenza dell'aggiunta elettrica, la sospensione si sposta e si diffonde in aree difficili da raggiungere per il trapano, compresa la cavità della cisti, e quindi elimina le cellule e i batteri colpiti.
  13. Quando un danno al dente, se è insignificante, è sufficiente escludere l'assunzione di cibo solido per un po 'e il dente ripristinerà la forza. Se la lesione è grave, potrebbe essere necessario steccare i denti, il che garantisce il rafforzamento dei denti e previene il loro ulteriore allentamento e consente anche il recupero dei tessuti parodontali.

Il successo del trattamento dei denti sciolti dipende dall'applicazione tempestiva delle cure mediche, da una diagnosi approfondita e da una terapia adeguata.

Rimedi popolari per i denti sciolti

I rimedi popolari per i denti sciolti sono piuttosto efficaci, ma dovrebbero essere applicati sullo sfondo e dopo una visita dal dentista. Dal momento che il medico eseguirà la diagnosi, identificare la causa della tremidezza dei denti ed eliminarla, se lo è. E i rimedi popolari aiuteranno a rafforzare più rapidamente le gengive e i denti.

  • Tintura per il risciacquo della cavità orale al fine di rafforzare i denti e gengive - due litri di 30% alcool mescolati con una manciata di propoli e cento grammi di radice secca calamo, aggiungere po 'di menta. La composizione risultante viene infusa al buio per un mese. Risciacquare la bocca dopo aver mangiato e lavato i denti. Dopo 2-3 settimane, lo smalto dei denti viene rafforzato e il sanguinamento e il dolore, se presenti, vengono eliminati. Può essere usato per la malattia parodontale.
  • Massaggio delle gengive con l'indice, inumidito con olio di olivello spinoso o olio di rosa canina. Produrre per 3-5 minuti. Durata del trattamento - due settimane, poi una pausa di due settimane e di nuovo si può continuare.
  • Applicazione di olio di abete per il risciacquo o sotto forma di lozioni. Risciacquare la soluzione per prepararla - aggiungere da tre a cinque gocce di olio di abete a cento grammi di acqua e sciacquare con la cavità orale o inumidita con un tampone di cotone e applicare sulle gengive. La durata della terapia è di due settimane, durante questo periodo le gengive si rafforzano, il sanguinamento viene eliminato.
  • Per rafforzare i denti e prevenire la formazione del tartaro, puoi fare un dentifricio: mezzo bicchiere di acqua tiepida + 2,5 grammi di soda, argilla bianca e sale. La pasta risultante si lava i denti due volte al giorno.
  • Puoi cucinare la gomma per rafforzare i denti: cento grammi di cera d'api + 50 grammi di miele + tre gocce di olio di menta. Questa miscela viene sciolta, mescolata e raffreddata. Fai le palle dalla miscela e masticare un paio di volte al giorno.
  • Il succo di mirtillo rafforza la gomma. Inumidiscono un batuffolo di cotone o garza e mettono le gengive, che rimuovono l'infiammazione, eliminando il tremito dei denti.
  • Rafforzare i denti masticando bitume un'ora tre volte a settimana o masticando giornalmente due grammi di propoli.
  • I coperchi per la masticazione dei favi da 15 minuti a mezz'ora una volta al giorno rinforzano la gengiva, riducono l'infiammazione ed eliminano la tremidezza dei denti.
  • Per rafforzare le gengive utilizzare la seguente miscela - sale, soda e cenere di legno in proporzioni uguali. La miscela risultante viene utilizzata per pulire i denti.
  • Risciacquare la bocca con tintura di celidonia. Per farlo, è necessario mescolare una parte del succo di celidonia con una parte di alcol, quindi prendere cinque grammi della soluzione risultante e diluirli in un bicchiere d'acqua e risciacquare. Può essere usato per molto tempo.
  • Rafforza la soluzione di gomma preparata dal succo di rafano. È necessario diluire da cinque a dieci grammi di succo di rafano con un bicchiere di vino e sciacquare la bocca.
  • Una foglia tagliata di aloe (mele) viene applicata alle gengive per diversi mesi, il che aiuta a rafforzare le gengive e impedisce lo scuotimento dei denti.
  • Si può sciacquare la bocca con una soluzione a base di erbe erbacee: si versano cinque grammi di erba con 200 grammi di acqua e si fanno bollire per 3 minuti. Raffreddare la soluzione e risciacquare la cavità orale, che rafforza la gomma e si ferma per sciogliere i denti.

Se la cavità orale è sana e l'uso di rimedi popolari non aiuta ad eliminare l'ondulazione dei denti, si dovrebbe consultare un medico-terapeuta. Poiché l'oscillazione dei denti può essere dovuta alla presenza di qualsiasi malattia degli organi interni.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia