Il modo più naturale di nutrire i neonati l'allattamento al seno è fino ad un anno, ma in alcuni casi, il corpo del bambino non può digerire o il latte materno o latte artificiale viene prodotto con latte di mucca. Questo fenomeno è spesso chiamato carenza di lattosio (zucchero), anche se è necessario parlare dei sintomi del deficit di lattasi.

Le statistiche mostrano che questa malattia colpisce ogni quinto neonato. I sintomi si manifestano molto rapidamente e, di regola, vengono pronunciati. Al verificarsi dei primi segnali è necessario prendere misure per regolare la nutrizione completa del bambino.

L'organismo di alcuni bambini non può digerire le proteine ​​contenute nel latte - questo è il deficit di lattasi

Terminologia. Non confondere!

Due termini simili: lattosio e lattasi significano cose completamente diverse. Il lattosio è lo zucchero del latte, che nel latte materno contiene fino all'85%. Stimola l'assimilazione dei microelementi, favorisce la formazione della microflora intestinale, è necessaria per la costruzione e il corretto funzionamento del sistema immunitario.

La lattasi non è zucchero, ma un enzima che scompone lo zucchero del latte in glucosio e galattosio. È prodotto dall'intestino del neonato. Il motivo della scarsa assimilazione del latte è la mancanza di un enzima lattasi nel corpo del bambino, poiché riceve molto zucchero e latte dalla madre. Una produzione inadeguata di lattasi porta ad un fenomeno chiamato deficit di lattasi, che è lo stesso dell'intolleranza al lattosio, che a volte viene erroneamente chiamata deficienza di lattosio.

La lattasi è un enzima del corpo umano. Il suo compito è quello di abbattere il lattosio contenuto nel latte

Cause e tipi della malattia

Se il bambino allatta al seno o riceve miscele artificiali, gli stessi fattori portano all'intolleranza al lattosio. Lo zucchero del latte non può essere assorbito dall'organismo per 3 motivi principali:

  1. Prima di tutto, dobbiamo prestare attenzione all'eredità. Le caratteristiche genetiche possono portare al fatto che la produzione dell'enzima lattasi non raggiunge il livello richiesto. Questo tipo di malattia è chiamata carenza primaria di lattasi.
  2. Malattie del tratto gastrointestinale possono anche portare a una ridotta produzione di lattasi. Tali conseguenze sono possibili con varie malattie infettive, enterocolite, così come reazioni allergiche o la comparsa di vermi. Questo tipo di deficit di lattasi è chiamato secondario.
  3. Un bambino pretermine o indebolito può soffrire di deficit di lattasi di transito.

Ci sono 2 tipi di deficit di lattasi: alaktasia e ipolattasia. Alaktasia è caratterizzata da una totale assenza di produzione di lattasi, l'ipolattasia è una carenza di enzima prodotto dal corpo.

Dr. Komarovsky sul deficit di lattasi

Famoso pediatra Komarovsky crede che la malattia non si verifichi così spesso come si dice. In molti casi, il latte non viene assorbito perché i bambini sono sovralimentati. Per digerire la quantità di latte necessaria per il bambino, la lattasi è sufficiente, ma un'eccessiva alimentazione porta a un carico aggiuntivo sul corpo. La dieta, che comporta una certa limitazione dell'assunzione di cibo, può aiutare nella diagnosi e nel trattamento. Per stabilire la causa esatta di ciò che sta accadendo e determinare le misure di trattamento appropriate, bisogna visitare un gastroenterologo e fare una serie di test.

Come posso sapere se un bambino è malato?

La malattia può manifestarsi nei primi giorni di vita, quindi le madri dovrebbero monitorare attentamente la salute del bambino, prestare attenzione al suo comportamento. Ignorando le manifestazioni caratteristiche dell'intolleranza al latte, è possibile iniziare la malattia e causare considerevoli danni alla salute delle briciole. Le caratteristiche caratteristiche sono:

  1. Rifiuto rapido del bambino da succhiare, se il bambino prende volentieri un seno, ma dopo pochi minuti getta a succhiare, si preoccupa, piange - questo dovrebbe allertare la madre.
  2. Apparendo durante l'alimentazione o subito dopo dolori addominali e crampi sono facilmente riconoscibili per il pianto, accompagnato da gambe sucheniem, possono anche essere sintomi di deficit di lattasi.
  3. Rigurgito, passando nel vomito.
  4. Gonfiore, forte brontolio.
  5. Un turbamento o costipazione, così come un cambiamento nella consistenza, nel colore e nell'odore delle feci. Quando la diarrea, lo sgabello è verdastro, schiume. C'è una feci eterogenea, contiene grumi, l'odore è aspro. Possono esserci fino a 12 movimenti intestinali al giorno - questo fenomeno è chiamato fermentazione di dispepsia.
  6. Eruzioni cutanee, che segnalano l'insorgenza della dermatite atopica. Poiché questa malattia è ereditaria, i genitori dovrebbero essere pronti a una reazione del genere da parte dell'organismo del bambino a mungere.
  7. Il bambino non ingrassa o aggiunge più lentamente di quanto dovrebbe. È anche possibile sviluppare la malnutrizione, quando il bambino perde peso invece di recuperare.
Il vomito e il vomito dopo aver bevuto latte possono essere un sintomo del deficit di lattasi

Qualunque siano le manifestazioni della malattia, non dovresti fare una diagnosi da solo. Segni di intolleranza al lattosio sono facilmente confusi con i sintomi di altre malattie del tratto gastrointestinale. Manifestazioni simili possono causare disbatteriosi, rotavirus e infezioni intestinali. La diagnosi esatta è fatta solo dal dottore sulla base dei risultati dei test necessari.

Come viene diagnosticata la malattia?

Per determinare se i suddetti sintomi sono una conseguenza della carenza di lattosio, agire come segue:

  1. Il medico esamina il bambino, familiarizza con le peculiarità del suo comportamento, studia l'ordine di alimentazione.
  2. La fase successiva è dietotiagnostica. Dalla dieta del bambino, i prodotti contenenti latte sono esclusi, o la loro quantità viene drasticamente ridotta.
  3. Viene eseguita un'analisi di laboratorio delle feci per il contenuto di carboidrati. In un bambino sano, il contenuto di carboidrati negli escrementi è dello 0,25%. Con la malattia, le feci diventano acide, il pH è inferiore a 5.5.
  4. È anche possibile condurre uno studio sull'intestino tenue per l'attività della lattasi, ma questa è un'analisi molto complessa, pertanto, senza motivi sufficienti, non verrà eseguita.
  5. Il test genetico dovrebbe essere fatto se la famiglia ha già avuto casi simili e vi è il sospetto che la malattia sia ereditaria.
Per scopi diagnostici, il bambino può essere temporaneamente trasferito in una miscela che non contiene latte

Aiutare un bambino con deficit di lattasi

Dopo aver stabilito una diagnosi accurata e aver scoperto le cause della malattia, il medico prescrive un trattamento appropriato e il trattamento non è una deficienza di lattosio, vale a dire la lattasi. Nel rilevare il deficit secondario di lattasi, è volto a eliminare la causa della malattia. Con primari, ereditari, saranno necessari effetti terapeutici per tutta la vita. Lo schema di trattamento dovrebbe essere sviluppato da uno specialista.

Il bambino non tollera il latte. Cosa fanno in questo caso:

  • somministrare lattasi nell'allattamento al seno;
  • viene stabilita una dieta priva di lattosio: a seconda della forma e della gravità della malattia, l'assunzione di lattosio deve essere ridotta o interrotta del tutto;
  • L'alimentazione combinata sostituisce l'allattamento al seno, fino a 6 mesi il latte deve essere alternato con la miscela priva di lattosio raccomandata dal medico;
  • durante l'allattamento, la prima porzione di latte viene decantata, poiché contiene la maggiore percentuale di lattosio;
  • la scelta della miscela è coordinata con il medico, può consigliare una dieta speciale: a base di soia, con aggiunta di lattasi.

Misure preventive

La forma ereditaria non può essere eliminata con alcuna misura preventiva, la carenza di lattasi non può essere curata, ma i genitori in questo caso sono consapevoli del pericolo in anticipo e devono essere preparati. In altri casi, la profilassi può alleviare l'insorgere della malattia.

prospettiva

La prognosi per la malattia è la seguente:

  • la forma ereditaria primaria di deficit di lattasi non è curata;
  • al secondario, che è il risultato della malattia trasferita, è possibile ripristinare parzialmente o completamente la produzione di lattasi, il risultato dipende dalla gravità della malattia e dalla correttezza del regime di trattamento scelto;
  • la forma transitoria è completamente guarita, passa come si sviluppa il tratto gastrointestinale, può scomparire entro 6 mesi.
Se l'intolleranza al lattosio in un bambino è ereditaria, dovrà vivere con lei per tutta la vita

Un atteggiamento attento alla salute del bambino è la chiave per una lotta efficace contro la malattia. La presenza anche di una forma lieve, accompagnato da un aumento di peso insufficiente, potrebbero in futuro portare al rachitismo, gozzo, ritardo dello sviluppo, debolezza muscolare e persino convulsioni. Ignorando i sintomi di deficit di lattasi è irto di disidratazione, grave perdita di peso e ritardo mentale non devono essere lasciati incustoditi ipereccitabilità bambino, disturbi del sonno, pianto frequente, soprattutto se essi sono combinati con le violazioni dei movimenti intestinali e cambiamenti nelle feci.

La malattia non può essere eliminata con una dieta speciale, una dieta priva di lattosio di una madre che allatta. Il cibo dovrebbe essere pieno e sufficiente. La madre che allatta al seno dovrebbe abbandonare il solito latte a favore dei prodotti a base di latte fermentato.

La prima porzione di latte è meglio esprimere, al fine di ridurre la quantità di zucchero che arriva al bambino con il latte materno. Inoltre, se c'è molto latte, il bambino si ingrassa prima di raggiungere il "posteriore", il latte più ricco di grassi. Non cambiare anche il seno durante l'alimentazione dalle stesse considerazioni. Il latte "posteriore" grasso viene digerito più a lungo, il che aiuta il bambino a sviluppare più lattasi. I sintomi che parlano di deficienza di lattasi richiedono cure mediche immediate.

Insufficienza di lattosio nei neonati

Nei primi mesi di vita del figlio dei suoi genitori preoccupati per due problemi soprattutto: come il bambino mangia e dorme, è da questi componenti dipende in gran parte la crescita e lo sviluppo di grudnichka. La maggior parte dei bambini che sono allattati esclusivamente al seno, non ha problemi con l'assimilazione di "migliore del mondo" cibo, ma alcuni bambini il latte materno non è adatto per le caratteristiche della loro digestione. Pertanto, se grudnichok piange spesso, vomita dopo aver mangiato, non aumentare di peso, si rifiuta il seno e ha avuto problemi costanti con una sedia, è necessario procedere ad un esame speciale per escludere deficit di lattosio - una malattia in cui i neonati quantità di enzimi che degradano il lattosio è assente o ridotta, contenuto in prodotti lattiero-caseari.

Che cosa è l'insufficienza di "lattosio o lattasi"

Parlando di intolleranza al lattosio - lattosio, che si trova nella maggior parte dei prodotti lattiero-caseari, tra cui nel latte materno, i genitori spesso confondere i due termini - "lattosio" e il fallimento "intolleranza al lattosio".

In medicina, la malattia è chiamata carenza di "lattasi", perché la malattia si sviluppa a causa della mancanza di un enzima che scompone lo zucchero - "lattasi". E la maggior parte dei non specialisti usa il termine "deficit di lattosio", chiamando la malattia al lattosio - una sostanza che non viene digerita nell'intestino del bambino.

Quindi, oggi vengono utilizzati entrambi i nomi - carenza di lattosio o lattasi.

Questa è una malattia in cui il bambino nell'intestino è assente o troppo poco di lattosio - un enzima che scompone il lattosio carboidrati in glucosio e galattosio. Quando l'enzima è carente o assente, il lattosio non viene assorbito nell'intestino e il bambino manifesta una grave carenza di nutrienti ed energia. Sottovalutare il valore di lattosio in alimenti per l'infanzia non dovrebbe essere - fornisce fino al 40% dei costi energetici del bambino, ha preso parte alla normalizzazione della microflora benefica nell'intestino al seno, e in aggiunta, è necessario per la crescita e lo sviluppo del cervello, retina e altri organi. A causa dell'insufficienza del lattosio, il bambino guadagna molto peso e resta indietro rispetto allo sviluppo dai coetanei.

Cause di carenza di lattosio nei lattanti

Ci sono 2 tipi di deficit di lattosio - congeniti e acquisiti. Il deficit di lattosio congenito si manifesta con assenza completa o brusca diminuzione della quantità dell'enzima e viene generalmente rilevato nelle prime settimane o nei primi mesi di vita del bambino.

Il deficit di lattosio acquisito o secondario può essere causato da malattie dell'apparato digerente ed è caratterizzato da una certa diminuzione della quantità dell'enzima lattasi e, con il trattamento appropriato, passa in pochi mesi.

Cause di insufficienza di lattosio

1. Predisposizione ereditaria - diventa la causa della forma più grave della malattia, in cui una quantità sufficiente di enzima non viene prodotta nel corpo del bambino a causa di un "fallimento" genetico. Con questa forma di malattia, la diagnosi viene solitamente impostata su 3-4 settimane di vita del bambino, quando la quantità di latte consumata da essa aumenta notevolmente. Sfortunatamente, con la forma ereditaria di deficit di lattosio, l'unico modo per aiutare un bambino è trasferirlo a una dieta specializzata e dare medicinali contenenti lattasi;

2. prematurità - l'enzima lattasi comincia a produrre nell'intestino con solo 24 settimane di vita intrauterina, e completamente normalizzata l'attività della produzione di enzimi - a 36 settimane, quindi se il bambino è nato prematuro, gli enzimi prodotti nell'intestino, non è sufficiente a rompere il lattosio;

3. Malattie dell'intestino - il deficit di lattosio secondario si sviluppa non a causa della mancanza di lattasi, ma a causa del danno agli enterociti - le cellule dell'intestino, che devono produrre questo enzima. La sconfitta della mucosa intestinale può essere causata da infezione da rotavirus, giardiasi, enterite virale o da farmaci o da altre malattie.

Sintomi di insufficienza di lattosio

sintomi Avviso di carenza di lattosio primario è abbastanza facile - un bambino nelle prime settimane di vita non mangia, spesso grida dalla fame, cercando il petto, ma comincia a succhiare, tiri esso, si allontana e piange. L'alimentazione continua per molto tempo, con interruzioni, frustrazione al seno, e dopo aver mangiato il bambino sputa un sacco e spesso, può essere vomito, egli esorta le gambe, gridando e piangendo. Tipico per la carenza di lattosio primaria è considerata costante coliche, flatulenza, e lo stomaco del bambino dopo aver mangiato in modo significativo "spumeggiante" e "cool". Sedia in bambini con deficit lattosio può essere fino a 10-12 volte al giorno, schiumoso, verdastro, con un odore sgradevole aspro, con ciuffi digeriti e separatamente - schiuma e acqua.

Con il deficit di lattasi relativa a lungo termine, c'è un forte ritardo nella crescita e nel peso, e in casi trascurati - nello sviluppo mentale del bambino.

Si sospetta una carenza di lattosio secondario ed è difficile da diagnosticare in tempo. Il più delle volte si verifica all'età di 3-5 anni ed è accompagnato da sintomi quali:

  • sensazioni spiacevoli nell'addome;
  • disturbi frequenti delle feci - feci liquide schiumose con odore sgradevole e grumi di cibo non digerito, meno spesso - stitichezza persistente;
  • aumento di gas;
  • raramente - nausea e vomito dopo aver mangiato;
  • aumento insufficiente di altezza e peso;
  • malattie respiratorie frequenti, reazioni allergiche - caratterizzate da dermatite atopica e disbiosi.

Trattamento dell'insufficienza di lattosio

Molto spesso nei bambini i sintomi dell'insufficienza di lattosio vengono assunti per manifestazioni di altre malattie dell'apparato digerente e iniziano a trattare il bambino con antibiotici, enzimi che aiutano a digerire il cibo e altri farmaci. Tale terapia può portare sollievo, ma dopo alcuni giorni tutti i sintomi della malattia ritornano e il trattamento ripetuto non porta a risultati. Con carenza di lattosio, è necessario escludere i latticini dalla dieta del bambino e osservare le condizioni del bambino.

L'insufficienza del lattosio può essere trattata solo dopo un'accurata diagnosi e sotto la supervisione di un pediatra, che ti aiuterà a scegliere l'opzione migliore:

1. Feeding miscele medicinali - nelle forme gravi di deficit di lattasi congenita solo latte materno o la sostituzione di miscele tradizionali senza lattosio, soia o bassa permette di stabilizzare la condizione del bambino;

2. Uso di farmaci speciali - con un numero ridotto di enzimi che abbattono il lattosio, vengono usati farmaci speciali: lattasi enzimatica, capsule di lattasi e così via. Un allattamento al seno madre dei bambini, dovrebbe non solo aderire alla dieta, ma anche per esprimere la prima parte del latte "fronte", dal momento che la parte posteriore, che è contenuta nei lobi inferiori e distante, non solo più grassi, ma contengono anche più dell'enzima - lattasi;

3. Con deficit di lattosio secondario, è necessario curare la malattia sottostante e ripristinare la mucosa intestinale, dopo di che i sintomi della carenza di lattosio scompariranno da soli.

La maggior parte dei genitori di bambini affetti da questa malattia sono più interessati alla domanda: quando si verificherà l'insufficienza del lattosio? Purtroppo, la forma ereditaria della malattia del bambino dovrà aderire a una vita di dieta priva di lattosio, ma con lattosio o fallimento secondario a causa dell'immaturità del sistema digestivo, la malattia, sottoposti a un trattamento tempestivo, passa completamente alle 6 a 12 mesi, di almeno 3 anni nella vita di un bambino. La cosa più importante - è il momento di diagnosticare e trattare deficit enzimatico, in caso contrario, ritardo di crescita e sviluppo del bambino può diventare irreversibile.

Le cause e i metodi di trattamento del deficit di lattasi nei bambini

Il modo più naturale di nutrire i bambini fino a un anno è l'allattamento al seno. Tuttavia, in alcuni casi, il corpo dei bambini non è in grado di assorbire completamente sia il latte naturale che la formula del latte. La malattia presentata è l'insufficienza della lattasi. Secondo le statistiche ufficiali, questa malattia si verifica in ogni quinto neonato. Il sintomo è veloce e molto pronunciato. Se compaiono i primi segnali, adottare immediatamente misure per ripristinare la normale alimentazione del bambino.

Tipi di deficit di lattasi

La pratica dimostra che l'insufficienza della lattasi nel bambino può manifestarsi in una delle varie forme.

Il deficit di lattasi primario coinvolge troppa o nessuna lattasi. A seconda delle caratteristiche individuali di un caso particolare, la carenza di lattasi nei lattanti è suddivisa in diverse categorie:

  • congenito - causato da cambiamenti genetici;
  • transitorio - il bambino non è in grado di trasportare il latte della madre solo in un certo periodo di tempo. Secondo le statistiche mediche, i neonati prematuri devono affrontare tali problemi;
  • adulto - colpisce circa il 18 percento.

Il deficit di lattasi secondaria è associato alla presenza di un gran numero di enterociti danneggiati. Di regola, è osservato molto più spesso di quello primario.

Il problema con le seguenti malattie è provocato:

➡️ Allergia alle proteine, che è una parte del latte vaccino;

Infiammazione dell'intestino;

Cambiamenti atrofici indotti da un prolungato ciclo di alimentazione della sonda o da celiachia (proteina glutine-cereali, non tollerata dall'organismo).

Def Il deficit di lattasi transitoria di solito si verifica nei bambini prematuri o piccoli. Secondo la ricerca, lo sviluppo del sistema enzimatico nel feto è iniziato la dodicesima settimana, mentre la lattasi stessa è in grado di attivarsi solo dopo 24 settimane di sviluppo. Se la madre deve dare alla luce un bambino prima del termine, sarà necessario affrontare il fatto che il sistema enzimatico non è completamente sviluppato, al fine di rielaborare completamente gli enzimi della lattasi contenuti nel latte della donna.

Come dimostra la pratica, la varietà di insufficienza presentata passa molto rapidamente e in linea di principio non richiede un trattamento speciale.

✨ Anche i medici devono diagnosticare il deficit funzionale di lattasi. Questa è la varietà più comune che non ha alcuna relazione con i disturbi nel normale processo di produzione di lattasi o patologie. La ragione più popolare è la costante sovralimentazione del bambino.

✨L'enzima non è in grado di elaborare completamente l'enorme quantità di zucchero che viene fornito con il cibo. Inoltre, un altro motivo per lo sviluppo di carenza funzionale è la bassa percentuale di contenuto di grassi del latte stesso. In questa situazione, il cibo passa istantaneamente attraverso l'intero sistema digestivo, e quindi, non essendo completamente trasformato, penetra nell'intestino crasso. Quindi, sorgono problemi.

Cause del deficit di lattasi

Come dimostra la pratica, con la carenza di ormone appare carenza di lattosio nel bambino. Ma questa non è la ragione principale. Ci sono anche tatti:

  • predisposizione a livello genetico;
  • la presenza di varie malattie, tra cui la celiachia, l'allergia a certi cibi, le infezioni intestinali;
  • nascita prematura.

Dal momento che il deficit di lattasi nei neonati non è raro nel nostro tempo, il compito principale della madre è diagnosticare tempestivamente il problema ed eseguire una serie di misure per eliminarlo.

Sintomi di deficit di lattasi

Di per sé, il deficit di lattasi nei bambini è un problema facilmente identificabile. Tuttavia, i sintomi che indicano problemi di digestione non sempre garantiscono al 100% che la lattasi sia prodotta in quantità insufficiente. La maggior parte delle cause sono naturali per il bambino e non possono essere individualmente correlate alla malattia nel suo complesso.

Nei bambini, i sintomi di insufficienza di lattosio si manifestano solitamente come segue.

  1. Ci sono coliche intestinali. In ogni caso, ogni bambino ha avuto a che fare con coliche nell'intestino. Pertanto, sono, come un sintomo, abbastanza probabile. Come mostra la pratica, dopo due o tre mesi, scompare da solo, indipendentemente dal fatto che la donna continui a nutrire il bambino con il latte, o faccia una transizione graduale ad altri alimenti. Di conseguenza, anche se non esiste una connessione diretta, spesso la colica può agire come uno dei segni.
  2. Avere uno sgabello frequente che ricorda la diarrea. Poiché il bambino deve mangiare cibo sottile facilmente digeribile, è abbastanza normale che debba tossire spesso. La struttura è prevalentemente liquida e l'ombra può variare dal solito giallo-mostarda al verde. Cal a volte include una piccola quantità di noduli di latte e muco. Nel caso di un neonato, tale sedia non può essere presa per la diarrea completa, quindi non dare per scontato che il bambino abbia riscontrato problemi associati alla digestione in generale.
  3. Ci sono falsi costipazione. Raramente un bambino può defecare. È possibile registrare questo nei segni di carenza di lattosio nei bambini solo quando le feci non sono morbide, mentre il bambino deve arrossire e irrigidirsi con la defecazione. La pratica dimostra che con l'allattamento al seno, l'intensità media del movimento intestinale può essere una volta per due o tre giorni.
  4. Rigurgito. I medici affermano che una reazione del genere può verificarsi a causa della scarsa prestazione della valvola tra l'esofago e lo stomaco. Il rigurgito irregolare non può essere definito patologia. Di conseguenza, il trattamento in questa situazione non è assegnato.
  5. Ansia nel processo di alimentazione, o dopo il completamento della procedura. Il lattosio inizia a essere digerito e diviso solo dopo 20-30 minuti dalla fine dell'alimentazione. Quindi, con l'insufficienza della mammella o un comportamento irrequieto, non bisogna preoccuparsi. È possibile che il bambino sia cattivo a causa dell'irritazione dello stomaco o dell'apparato digerente, ma questo è un problema fondamentalmente diverso che richiede l'uso di altri metodi di trattamento.

☝ Qual è la conclusione dopo questo? Tutti i sintomi sopra menzionati possono indicare la presenza di deficit di lattasi, ma non vale la pena prenderli per i segni garantiti. Analizzando i sintomi e il trattamento di altri bambini, puoi provare a confrontarli con il tuo caso specifico. Ma nessuno garantirà che nella tua situazione il problema è identico. Di per sé, la mancanza di lattasi non dovrebbe essere considerata una malattia autonoma. Appare solo come risultato dell'influenza di altre anomalie patologiche.

I segni indiretti del deficit di lattasi includono anche i seguenti sintomi:

  • la presenza di eruzioni cutanee allergiche;
  • tassi di crescita fiacchi di crescita e peso, sviluppo tardivo;
  • il bambino soffre di anemia da carenza di ferro, che non può essere curata;
  • aspetto troppo frequente delle feci, fino a nove volte al giorno o anche più, mentre ha una consistenza acquosa;
  • la presenza di una vera costipazione con una evacuazione problematica, dove le feci sono più dense.

⚠Prima di eseguire l'allattamento al seno di gv, è molto probabilmente necessario consultare gli specialisti del trattamento per questo problema.

Metodi diagnostici

A molti viene posta la seguente domanda: quando si determinano le violazioni, come confermare la carenza di lattosio? Sulla base delle informazioni fornite sopra, diventa chiaro che i segni di deficit di lattasi possono essere nascosti sotto altre malattie, comprese manifestazioni allergiche, irritazioni dell'intestino e così via. Di conseguenza, al fine di verificare la presenza di questo problema, viene eseguita la diagnostica differenziale. Quale?

  1. Viene eseguita un'analisi delle feci, nell'ambito del quale il fatto dei carboidrati è confermato o confutato. Utilizzando lo studio, è possibile verificare quanto è grande la quantità di carboidrati nelle feci. La frequenza normale varia da uno a un quarto di punto percentuale. Con l'inizio del primo compleanno i carboidrati dovrebbero scomparire completamente dal corpo.
  2. L'acidità delle feci è controllata. L'intolleranza al lattosio individuale è spesso un segno di acidità ridotta, a cui il valore del pH è 5 o meno. In molti modi, la precisione dei risultati dipende dalla "freschezza" del campione di feci raccolta sarà riposare per alcune ore fino al momento del test. Di conseguenza, sotto l'influenza dei batteri, si auto-ossiderà.

Trattamento del deficit di lattasi

Secondo le caratteristiche pratiche, se il deficit di lattasi è confermato, il trattamento inizierà solo dopo aver determinato le caratteristiche per le quali si sviluppa la malattia. Se il deficit di lattasi ha un carattere innato, è necessario sostituire completamente il latte materno, il passaggio a una miscela di tipo senza lattosio. Se esiste una forma acquisita transitoria, sono consentiti diversi modi per risolvere il problema.

Miscele di tipo disattossico

  1. Kid non mostra alcun problema con il benessere, guadagnando con sicurezza. In una tale situazione, continua l'allattamento al seno, o una miscela di latte di un tipo altamente adattato, senza prestare attenzione alla presenza di un livello di carboidrati sovrastimato.
  2. L'allattamento al seno sta guadagnando peso, ma allo stesso tempo, gli esperti hanno stabilito il fatto della presenza di disbiosi intestinale. Gli specialisti prescrivono la continuazione dell'allattamento al seno, ma prima che la procedura stessa venga presa un numero di farmaci che contengono lattasi. Il dosaggio è impostato dal medico individualmente.
  3. Tassi troppo bassi di aumento di peso. Qui il lattosio deve essere trattato con la sostituzione completa o parziale dell'alimentazione del latte, passando gradualmente a miscele speciali per i neonati. Sono selezionati, ovviamente, solo uno specialista specializzato.

Quando la malattia scompare dopo il trattamento? Nessuno darà una risposta esatta, in quanto dipende dalle caratteristiche individuali del caso particolare.

☝Nella maggior parte delle situazioni non è necessario abbandonare completamente l'allattamento al seno. Se il medico prescrive farmaci aggiuntivi con un'alta concentrazione di lattasi, in nessun caso interrompere il trattamento. Secondo il dott. Komarovsky in una delle sue edizioni, il tempo della sua condotta varia da tre a cinque settimane, in base ai risultati ottenuti.

Il problema sarà graduale e ogni quattro giorni il farmaco dovrebbe essere pulito. Se, dopo un corso di sintomi ricomincia a manifestarsi di nuovo, è necessario ritornare alla dose terapeutica, estendendolo per altri 14 giorni. In alcuni casi, la lattasi viene utilizzata per diversi mesi.

Con l'alimentazione artificiale, la miscela terapeutica senza lattosio viene gradualmente trasformata in latteria tradizionale. Inseriscilo prima con 1 misurino, aumentando lentamente la dose.

Dieta da carenza di lattasi

Se necessario, organizzare una dieta dietetica per l'insufficienza di lattosio nel bambino dovrebbe essere precedentemente concordato con il medico curante. In nessun caso dovresti provare a fare degli aggiustamenti da solo, se non sei esperto nel fatto che valga la pena usare certi cibi.

Un medico nomina una dieta

⚠In principio, è necessario utilizzare un gran numero di prodotti, la cui composizione non include il lattosio. Questi includono - verdure, frutta, pasta, riso, uova, noci, mais e così via. Se il bambino inizia a mangiare completamente, con gli effetti collaterali che diventano meno frequenti, la madre può passare lentamente a prodotti contenenti lattosio. Si raccomanda vivamente di monitorare attentamente la risposta del corpo.

La dieta è in grado di alleviare le condizioni di coloro che soffrono di carenza di lattasi, ma priva anche la principale fonte di rifornimento di calcio nel corpo. Dovrebbe essere discusso in anticipo con il medico.

Perché l'insufficienza di lattosio si verifica nel bambino e come aiutare il bambino

L'allattamento al seno è un processo naturale e necessario per un neonato. Più a lungo dura, più prezioso sarà lo sviluppo del bambino. Tuttavia, accade che un bambino non possa assorbire il latte materno o le miscele artificiali a base di latte vaccino. Il numero di tali bambini raggiunge il 20% di tutti i neonati. In questo caso, parlano di intolleranza al lattosio - zucchero del latte. Se c'è un tale problema, i sintomi del fallimento del lattosio nei neonati e nei bambini appaiono molto rapidamente. È impossibile non notarli. La cosa principale è stabilire rapidamente la corretta alimentazione del bambino.

Lattosio e lattasi

In primo luogo è necessario capire la terminologia, in modo da non confondere ciò che i bambini ancora manca, e ciò che manca.

Il lattosio è un componente del latte materno, il cui contenuto raggiunge l'85%. È necessario per la corretta assimilazione dei microelementi, la formazione del sistema immunitario, la microflora intestinale.

Nel latte del bambino il lattosio (zucchero del latte) si scompone in glucosio e galattosio. Il glucosio al 40% fornisce il fabbisogno energetico del neonato. Il galattosio è coinvolto nella formazione dei tessuti retinici e nello sviluppo del sistema nervoso centrale.

La lattasi è un enzima sintetizzato nell'intestino tenue di un bambino. È lui che divide il lattosio che entra nel corpo con il latte.

Si scopre che il lattosio contenuto nel latte per il bambino è sempre sufficiente, ma con lattasi ci possono essere problemi se per qualche motivo l'enzima nel bambino non viene prodotto.

È consuetudine parlare di intolleranza al lattosio o deficit di lattasi.

Da dove viene l'intolleranza al lattosio e i suoi tipi?

Ci sono tre motivi per cui lo zucchero del latte non viene assorbito dal bambino, non importa se il bambino è alimentato in modo naturale o artificiale:

  1. L'ereditarietà è un malfunzionamento genetico, a causa del quale i centri di produzione della lattasi non funzionano correttamente. Questa è un'insufficienza primaria della lattasi
  2. Malattie del tubo digerente - in questo caso, lo sviluppo della lattasi nei neonati è soppresso dall'attuale malattia: malattie infettive, enterocolite, allergie, vermi. Questo è un deficit secondario di lattasi
  3. Sottosviluppo dell'apparato digerente - osservato in prematuro o nato nel tempo, ma bambini indeboliti. Questo tipo di malattia è chiamato transitorio

La malattia si manifesta in due forme. Se la lattasi non è prodotta affatto, allora questo è un completo deficit di lattasi - alaktasia. Se è sintetizzato solo in una certa quantità, allora c'è una deficienza parziale dell'enzima - ipolattasia.

Dr. Komarovsky - un pediatra popolare con 30 anni di esperienza - ha un punto di vista leggermente diverso su questo tema. Crede che il problema con il deficit di lattasi sia in gran parte inventato e solo una piccolissima percentuale di bambini ha davvero difficoltà a digerire il lattosio. La sua pratica mostra che la solita sovralimentazione del bambino è la base del rifiuto del latte. La lattasi nel neonato o il bambino viene prodotta in quantità sufficienti, ma il latte gli viene dato così tanto che il bambino non può digerirlo. Per stabilire la verità il medico suggerisce di visitare il gastroenterologo dei bambini e di effettuare analisi speciali.

Come notare un'intolleranza al lattosio per un bambino

Segni di insufficienza di lattosio possono essere facilmente rilevati immediatamente dopo la nascita del bambino. Se li lasci incustoditi, la salute del bambino può essere seriamente compromessa. I sintomi della produzione insufficiente di lattasi sono:

  • Allattando il bambino poco dopo l'inizio dell'alimentazione - il bambino inizia attivamente a succhiare il seno, ha un buon appetito, ma dopo un po 'diventa irrequieto, in lacrime, cessa di mangiare
  • Dolore all'addome, colica - un sintomo si manifesta durante o dopo la poppata, il bambino piange e bussa
  • Rigurgito fino a vomito
  • Rumbling e gonfiore
  • Cambiamento di colore, odore e forma delle feci - la maggior parte dei bambini inizia la diarrea, alcuni bambini hanno la stitichezza
  • Aumento della formazione di gas
  • Se c'è diarrea, allora lo sgabello è schiumogeno, ha un colore verdastro, l'odore diventa acido, ci sono grumi nelle feci. La frequenza dei movimenti intestinali raggiunge 12 volte al giorno. Questa condizione è chiamata dispepsia da fermentazione
  • Dermatite atopica
  • Il peso del neonato o dei bambini non cresce, e nei casi peggiori si sviluppa l'ipotrofia - insufficiente peso corporeo, cioè il bambino sta perdendo peso

È importante ricordare e sapere che i segni di deficit di lattasi coincidono parzialmente con i sintomi di disbatteriosi, infezioni intestinali, rotavirus. Solo il gastroenterologo può effettuare una diagnosi accurata sulla base di esami e test di laboratorio.

Diagnosi di intolleranza al lattosio

In caso di sospetto deficit di lattasi, il medico svolge le seguenti attività:

  1. Ispeziona e impara tutte le sfumature di alimentazione e comportamento del bambino
  2. Dietodiagnostica: mia madre è invitata a ridurre o rimuovere dalla dieta i latticini. I risultati sono registrati in un diario speciale
  3. Fa un'analisi per il deficit di lattasi - per i test di laboratorio vengono prese le feci del bambino. La presenza di carboidrati è determinata - la norma è 0,25%, il pH - con l'intolleranza al lattosio diventa inferiore a 5,5
  4. In rari casi, a causa della complessità della procedura, viene effettuato uno studio sull'attività della lattasi direttamente nell'intestino tenue
  5. Se c'è un sospetto sulla natura ereditaria della malattia, allora come determinare la mancanza di lattosio in questo caso, c'è anche un modo - per condurre un test genetico

Come aiutare un bambino con deficit di lattasi

Quando viene confermata la diagnosi di intolleranza al lattosio e viene determinata la natura della malattia, viene selezionato un metodo di trattamento. Quando si identifica la forma ereditaria della terapia farmacologica viene effettuata per tutta la vita. Il trattamento della forma secondaria inizia con l'eliminazione della causa sottostante.

Per tutti i tipi di intolleranza al lattosio, sono prese le seguenti misure:

  • Rifiuto totale di prodotti con lattosio o diminuzione della sua quantità
  • Ricevimento dell'enzima lattasi prima di applicarlo al seno
  • Quando l'allattamento al seno transizione a una combinazione - l'alternanza con nutrizione artificiale per un massimo di 6 mesi
  • Esprimendo il latte frontale, che contiene un massimo di lattosio
  • La scelta corretta della miscela - su base di soia, senza lattosio, con un basso contenuto di lattosio, con l'aggiunta dell'enzima lattasi

La scelta del regime di trattamento è determinata dal medico. I genitori non dovrebbero sperimentare con la salute del bambino, perché le conseguenze possono essere irreversibili.

Profilassi e prognosi

La prevenzione del deficit di lattasi inizia con un atteggiamento responsabile nei confronti della gravidanza - il bambino deve essere nato a termine e con peso normale. Per un neonato, la prevenzione consiste nell'eliminazione delle malattie infettive dell'apparato digerente. Sfortunatamente, lo sviluppo di forme ereditarie, purtroppo, non funzionerà. La cosa principale è conoscere questi casi nella storia della famiglia in tempo.

Le previsioni per l'intolleranza al lattosio sono le seguenti:

  • Primario - non trattato
  • Secondario: la sintesi della lattasi viene ripristinata parzialmente o completamente. Dipende dalla gravità della malattia e del trattamento di base
  • Transito - passa con un trattamento appropriato come lo sviluppo del tratto gastrointestinale a 6 mesi o prima

È impossibile essere irresponsabili nei confronti dei segni di carenza di lattasi in un neonato o nei neonati. Anche se il peso del bambino non diminuisce o aumenta gradualmente, in seguito ci possono essere disbatteriosi, ritardo nello sviluppo, rachitismo, crampi, debolezza muscolare. Nei casi gravi di intolleranza al lattosio si includono perdita di peso, disidratazione, ritardo mentale. Segni come l'ipereccitabilità, disturbi del sonno o pianto sullo sfondo delle feci alterate sono anch'essi segni della malattia.

Le mamme chiedono spesso se devono cambiare i loro pasti se nutrono il bambino con il loro seno. Con l'intolleranza al lattosio a un bambino, la dieta di una madre che allatta non cambia. Il cibo dovrebbe rimanere di alta qualità, in modo che quella parte del latte, che è ancora assorbita, fosse nutriente e utile per il bambino.

Insufficienza al lattosio: sintomi nei bambini

La mancanza di lattasi, che si verifica a causa della scissione del lattosio (zucchero del latte), in grandi quantità contenute nel latte materno alimentato, può provocare l'incapacità del corpo di assorbire correttamente il cibo neonati e processo. Pertanto, qualsiasi madre lattosio sintomi da carenza nei neonati hanno bisogno di sapere (o, più correttamente, - lattasi) che, al momento hanno notato per evitare gravi effetti collaterali.

Sintomi di insufficienza di lattosio nei neonati

Spesso le madri non sanno come determinare la carenza di lattosio in un bambino, e può manifestarsi sintomi o di debito sulle assolutamente altri problemi, o, al contrario, di prendere in considerazione ogni manifestazione volatili del tratto gastrointestinale del neonato come segni di questo particolare diagnosi. Entrambi gli approcci sono sbagliati: per stabilire una deficienza di lattosio nella casa e rivolgersi prontamente a uno specialista, è necessario sapere in che modo questa malattia si manifesta nella realtà.

I sintomi standard della malattia includono quanto segue:

  • Feci irregolari di consistenza e colore anormali (tonalità verdastra o giallastra con grumi di latte, più spesso liquido (diarrea) e meno spesso - stitichezza).

Quando manifestazioni di stitichezza stagnazione potrebbe avere un impatto negativo sul normale funzionamento delle viscere, causare una pesantezza allo stomaco dei bambini che saranno manifestati sotto forma di difficoltà e dolore durante l'atto della defecazione, accompagnando piangere, inarcando il corpo, a scatto gamba per il suo stomaco.

La manifestazione di questi sintomi non sempre indica una carenza di lattosio, quindi dovrebbero essere considerati solo in combinazione con altri sintomi.

  • Reazioni allergiche cutanee (rash, prurito).

L'allergia può essere espressa sotto forma di dermatite atopica, che è indicata da pelle secca, arrossamento, prurito in alcune parti del corpo e del viso, gonfiore.

È necessario controllare se il rigurgito è troppo frequente, abbondante e uscire dopo ogni poppata sotto forma di masse spesse.

  • Colica, gonfiore, gasazione.

Prestare molta attenzione a questi sintomi dovrebbe essere solo con fiducia nella manifestazione di tutti gli altri oggetti elencati. crampi valore indipendente, gas e gonfiore, in questo caso non lo sono, perché non servono sempre come un segnale dei problemi esistenti, e nei bambini di età inferiore ai sei mesi sono di solito associati con lo sviluppo del tratto gastrointestinale, il processo di rafforzamento esso.

  • Ansia nel comportamento.

È causato da disturbi del sistema nervoso e stress sul terreno del dolore durante l'alimentazione e processi costanti di fermentazione nello stomaco. Si esprime sotto forma di disturbi del sonno, pianto, irritabilità, rifiuto del seno durante l'atto di alimentazione, accompagnato da isterismi e flessione del corpo.

Per la definizione primaria indipendente della malattia, è necessario ricordare tre cose:

  1. La sintomatologia in ciascun caso non può sempre essere indicativa di carenza di lattosio nel bambino, quindi per dissipare i propri dubbi e paure, è meglio consultare un medico.
  2. Di regola, i sintomi si manifestano non simultaneamente, ma si sovrappongono l'uno sull'altro gradualmente, per un lungo periodo.
  3. I motivi dell'esperienza dovrebbero apparire solo con un'analisi olistica delle condizioni del bambino. Se uno qualsiasi dei sintomi indiretti si manifesta, ma il neonato è ancora allegro e mangia bene, non c'è motivo di preoccuparsi. Tuttavia, se c'è una perdita di appetito, problemi con lo sviluppo psicomotorio, un ritardo nell'aumentare la crescita e il peso o anche la perdita di peso, si consiglia di contattare immediatamente la clinica.

L'opinione del dott. Komarovsky sull'insufficienza del lattosio nei bambini

Komarovskij Eugene O., PhD noto e autore di programmi televisivi su argomenti medici, educare il pubblico sui grandi temi, ha detto che di solito nei bambini nel corpo c'è una grande quantità di contenuti è lattasi estremamente attivo e raramente insieme congenita mancanza dell'enzima. Nella maggior parte dei casi, c'è una carenza temporanea (episodica) o transitoria di lattosio associata a sovralimentazione.

Quindi il medico consiglia la nomina di farmaci speciali, limitando la quantità totale di nutrimento e passando all'uso di miscele artificiali senza lattosio.

Segni di insufficienza di lattosio nei bambini

I sintomi della malattia variano a seconda della specie rappresentata da due categorie principali:

  • Insufficienza di lattosio primario;
  • Insufficienza al lattosio secondaria.

Il primo caso comprende i sintomi sopra menzionati dei bambini allattati al seno, quando l'epitelio esterno dell'intestino tenue rimane intatto, ma l'attività della lattasi è del tutto assente o semplicemente ridotta. Il secondo è abbastanza difficile per l'autodiagnosi. Copre l'età più tarda dei bambini - da 3 a 5 anni, si verifica quando la produzione di lattasi è impossibile a causa del danneggiamento delle cellule che la producono, ed è accompagnata dalle seguenti manifestazioni:

  • Dolore nell'addome e sensazioni che portano disagio.
  • Disturbi regolari delle feci, come nel caso di insufficienza primaria del lattosio.
  • Frequente formazione di gas.
  • Raramente, il vomito si verifica immediatamente dopo l'ingestione.
  • Ritardo in altezza e peso.
  • Disbacteriosi e manifestazioni allergiche.

Pertanto, i segni della malattia di entrambe le specie risultano essere in qualche modo simili. La loro principale differenza sta nell'età del bambino malato, nelle cause del suo aspetto e nella nomina e nella disposizione del trattamento.

Dieta della mamma

Tuttavia, per la prevenzione della carenza di lattosio i medici raccomandano una diminuzione della dieta della proteina madre. Da mangiare proteine ​​del latte vaccino intero sono attivamente assorbiti nel latte materno e, di conseguenza, provoca le reazioni allergiche frequenza nei bambini bambino violano microflora intestinale instabile e porta ad una mancanza di fermentazione del lattosio. Si consiglia alle madri esperte di sostituire il latte vaccino con la capra. Possibili limitazioni e altri prodotti contenenti o fabbricati a base di latte: formaggio, ricotta, panna acida, burro e la cottura su di esso. Ridurre l'assunzione raccomandata di carne bovina, così come dolce, zucchero ed escludere altri potenziali allergeni (es. Verdure e frutta di origine esotica).
Anche dall'uso come piatti a una mamma attenta è meglio che il tempo di colpire:

  • Salato, piccante.
  • Cibo fortemente aromatizzato
  • Caffeina, alcool, "soda".
  • Alimenti contenenti additivi, coloranti, stabilizzanti e conservanti.

Farmaci per l'insufficienza di lattosio nei bambini

Come parte della costruzione di uno speciale corso di trattamento individuale, viene prima effettuata un'analisi, che comprende principalmente analisi delle feci, studi clinici e di laboratorio, dopo i quali il bambino viene trasferito a una dieta speciale. Viene anche trattato con preparazioni enzimatiche che aiutano il corpo ad abbattere il lattosio e normalizzare il tratto intestinale (ad esempio il popolare Bifidumbacterin). Il medico che monitora il decorso della malattia prescrive una certa quantità del medicinale, che deve essere miscelato e sciolto nel latte umano precedentemente espresso. Dopo questa procedura, il cibo viene somministrato al bambino.

Tra gli altri farmaci per i piccoli portatori di questa patologia, sono prescritte miscele medicinali che non contengono lattosio ma sono ricche di sostanze nutritive necessarie ed elementi che sono facili da padroneggiare per un bambino malato all'insufficienza di lattosio. Va inteso che questo tipo di miscela artificiale è diverso da altri tipi di alimenti secchi e non è destinato ad un uso indipendente. Le indicazioni per il suo uso possono essere fornite solo da un medico. Di norma, il bambino si nutre della miscela priva di lattosio per un certo periodo di tempo, comprendendo il corso del trattamento, e - per fissare il risultato - per qualche tempo dopo la scomparsa dei sintomi della malattia.

Quando l'insufficienza di lattosio si verifica nel bambino

La comparsa di risultati favorevoli del trattamento si osserva già il terzo o il quarto giorno, a condizione che tutte le misure mediche prescritte siano osservate e soddisfatte. Finalmente il bambino si riprende circa una settimana dopo. Tuttavia, si dovrebbe tenere a mente: se la manifestazione della malattia è dovuta a cause genetiche, un recupero completo può essere ritardato per un periodo più lungo.

Insufficienza di lattosio in neonati - sintomi

Il cibo più prezioso per i bambini al di sotto di un anno è il latte materno. È un prodotto unico, perché contiene tutte le vitamine e oligoelementi necessari, grassi e proteine, carboidrati. Ma a volte il latte materno è scarsamente assorbito dal bambino. Questo è causato da insufficienza di lattosio. Questo è il nome di una malattia in cui l'assorbimento dei prodotti caseari viene interrotto e, in primo luogo, il latte materno. L'insufficienza di lattosio è un problema patologico piuttosto serio per un neonato, quindi i genitori dovrebbero conoscerne i sintomi. Il lattosio è chiamato zucchero del latte, che di per sé non viene assorbito nell'intestino. L'organismo deve essere diviso in glucosio e galattosio da un enzima speciale chiamato lattasi. Mancanza di questa sostanza e porta a una violazione dell'assorbimento di lattosio. Qual è la pericolosa carenza di lattosio? Il lattosio copre il 40% del dispendio energetico del bambino, stimola la normale microflora nello stomaco, partecipa allo sviluppo del cervello e della retina dell'occhio e promuove anche una migliore digeribilità dei microminerali necessari. Se l'assorbimento del lattosio è compromesso, il bambino avrà un basso aumento di peso e un ritardo nello sviluppo. Ecco perché è importante sapere come determinare la carenza di lattosio.

Sintomi di insufficienza di lattosio nei neonati

La carenza di lattosio può essere sospettata dai seguenti segni:

  1. Una sedia schiumosa liquida di colore verdastro con un odore aspro - la diarrea. Nella sedia con insufficienza di lattosio possono essere presenti grumi e acqua separata schiumosa. Lo svuotamento dell'intestino avviene abbastanza spesso - 10-12 volte al giorno.
  2. Intensificazione delle coliche intestinali, come aumento della fermentazione e formazione di gas nello stomaco. Per questo motivo, il bambino, con buon appetito, rifiuta il seno, le ginocchia, le pieghe e i capricciosi.
  3. Aumento del rigurgito e comparsa di vomito.
  4. Nei casi più gravi - scarso aumento ponderale, perdita di peso e ritardo dello sviluppo.

Se sospetti una carenza di lattosio, dovresti consultare un gastroenterologo pediatrico. Il medico fornirà un'analisi per il deficit di lattosio, lo studio più semplice è la resa delle feci per identificare i carboidrati. Nei neonati, il contenuto di carboidrati non deve superare lo 0,25%. Ci sono test aggiuntivi: determinazione del pH delle feci, concentrazione dei gas, attività della lattasi nei campioni bioptici.

Come trattare il deficit di lattosio?

Nel trattamento di questa malattia, viene applicato un approccio individuale. Prima di tutto, è necessario prestare attenzione alla nutrizione in caso di insufficienza di lattosio causata da intolleranza al lattosio innata. Se il bambino è in nutrizione artificiale, viene mostrata una diminuzione della quantità di zucchero del latte. Le miscele con carenza di lattosio sono selezionate su base di soia, senza lattosio o a basso contenuto di lattosio o contenenti enzima lattasi.

Se il neonato è in allattamento, ridurre la quantità di latte non dovrebbe essere. Sono sufficienti i farmaci adeguati che promuovono la digestione del lattosio, come la capsula della lattasi e l'enzima della lattasi. La quantità necessaria di una preparazione è dissolta nel latte espresso e dà al bambino. Inoltre, prima di nutrirsi, la madre dovrebbe esprimere un latte "frontale" ricco di lattosio.

E a proposito, per aderire ad una dieta speciale della madre con deficit di lattosio non è necessario. È sufficiente utilizzare quei prodotti che sono consentiti alle madri che allattano.

Con insufficienza di lattosio secondaria, che si verifica in uno sfondo di infezione intestinale o malattie dell'apparato digerente, è sufficiente curare e liberarsi della causa sottostante.

Quando si verifica l'insufficienza del lattosio? - questo è ciò a cui i genitori sono spesso interessati. Con la forma primaria della malattia, il lattosio non può mai essere assorbito dall'organismo. La digestione del lattosio nel deficit di lattosio secondario è possibile solo quando il bambino raggiunge l'età di sei mesi.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia