Il nistagmo si riferisce al movimento oscillatorio incontrollato dei bulbi oculari. La malattia si sviluppa spesso a causa di danni o interruzioni dell'apparato vestibolare, nervi cranici vestibolari, cervelletto o tronco cerebrale.

In questo articolo parleremo delle caratteristiche del nistagmo, dei suoi sintomi e conseguenze, nonché dei metodi moderni per trattare questa malattia oculare.

Definizione di malattia

Il nistagmo è un movimento vibratorio involontario dei bulbi oculari. Di solito si verifica dalla nascita o dalla prima infanzia, anche se può essere diagnosticata negli adulti a causa di varie malattie degli occhi, malattie del cervello, traumi, intossicazioni.

Isolare il nistagmo oculare e neurogenico (centrale). Nel primo caso, le disabilità visive si verificano in tenera età o sono il risultato di disturbi nell'apparato visivo. Nel secondo caso, l'aspetto della malattia può essere associato a lesioni della componente vestibolare del sistema oculomotore.

A seconda della natura dei movimenti, il nistagmo è diviso in tre tipi:

  1. pendolo. Gli occhi si muovono da un lato all'altro.
  2. tolchkoobrazny. Gli occhi si muovono lentamente in una direzione, per poi tornare rapidamente indietro.
  3. misto. Combina i segni di un nistagmo impetuoso e simile a un pendolo.

Nella direzione del movimento degli occhi si distinguono quattro gruppi di nistagmo:

  1. Verticale.
  2. Orizzontale.
  3. Rotazionale.
  4. La diagonale.

A seconda dell'ampiezza dei movimenti oscillatori degli occhi:

  1. grosso calibro (l'ampiezza è superiore a quindici gradi).
  2. Srednekaliberny (ampiezza da quindici a cinque gradi).
  3. piccolo foro (ampiezza inferiore a cinque gradi).

Altri tipi di nistagmo:

  1. Fisiologico. Questo è un nistagmo impetuoso, in cui i movimenti vibratori degli occhi sono dovuti a un cambiamento di pressione nei nuclei vestibolari.
  2. Latente. Le oscillazioni si verificano con gli occhi chiusi o semichiusi. Tale nistagmo appare a causa della fatica e dell'aumento della pressione intraoculare.
  3. Installazione. I movimenti a scatti appaiono quando la pupilla è diretta al massimo verso il lato.
  4. Squilibrio del motore del nistagmo. Combina i segni di altri tipi di malattia. La sua comparsa è associata ad un indebolimento dei muscoli obliqui degli occhi.
  5. Derivazione sensoriale del nistagmo. Si sviluppa a causa di una violazione dell'acuità visiva. Come risultato del decorso della malattia, l'acuità visiva diminuisce. La causa dell'apparenza è associata a compromissione della visione centrale in tenera età.
  6. Back-and-coming. Gli occhi divergono in direzioni diverse durante i movimenti oscillatori. Tale nistagmo può essere un segno di tumori parasellari.

I movimenti oculari in questa malattia non possono essere controllati. L'entità delle oscillazioni può variare a seconda della direzione della visione, della posizione della testa, della concentrazione o della fatica.

Succede che le persone con questa diagnosi, la testa è in una posizione innaturale, in cui la grandezza delle oscillazioni è minima. La vista non può indugiare su un particolare oggetto, ma passa da essa. Per questo motivo, il cervello diventa un'immagine confusa. Ecco perché la visione nelle persone con nistagmo è bassa.

cause di

Il nistagmo è una malattia rara. Si verifica in una persona di diverse migliaia. Di solito si verifica nei neonati o nei bambini piccoli.

La causa della sua comparsa è associata a vari disturbi neurologici, talvolta di natura ereditaria (albinismo, amaurosi congenita di Leber).

Nell'età adulta, la causa del nistagmo può essere:

  • Perdita di vista (con cataratta o trauma oculare).
  • Malattie del cervello (tumori, sclerosi multipla, ictus).
  • Lesione craniocerebrale.
  • Esposizione a sostanze tossiche (alcol, alcune medicine).
  • Malformazioni del cranio e del cervello (anomalia di Arnold-Chiari).
  • Idrocefalo.
  • Malattie dell'apparato vestibolare (labirintite, neuronite vestibolare, neurinoma del nervo vestibolare).

sintomi

Succede che le persone con nistagmo non sentono alcun segno della malattia. Ma a volte compaiono i seguenti reclami:

  1. Visibili movimenti oscillatori degli occhi da un lato all'altro.
  2. Capogiri, perdita di orientamento nello spazio.
  3. Nausea a causa dell'incapacità di sistemare la vista del soggetto.
  4. Oscilloscopia (sensazione di oscillazione continua di oggetti circostanti).

Il nistagmo può indicare un deterioramento dell'udito (il più delle volte in un orecchio), una compromissione della coordinazione, diminuzione del tono muscolare del corpo, visione doppia.

Possibili complicazioni

Ma di per sé il nistagmo non causa complicanze. Ma se non viene trattato, allora minaccia una complicanza così grave come una completa perdita della vista.

trattamento

Fasi della diagnosi della malattia:

  1. Esame iniziale con un oftalmologo.
  2. Ulteriori ricerche (acuità visiva, stato dell'apparato oculomotore e media ottica dell'occhio, stato della retina e fondo dell'occhio).
  3. Risonanza magnetica, elettroencefalogramma, eco-encefalografia.
  4. Controlla con un neurologo.
Classificazione del nistagmo

Principi di base del trattamento del nistagmo:

  • Correzione della vista con occhiali o lenti a contatto. Molto spesso vengono utilizzate lenti a contatto, perché con il movimento dell'occhio, il centro dell'obiettivo si sposta con esso, fornendo così una visione più chiara.
  • Prendendo Baclofen o iniettando Botox. Ma l'effetto è temporaneo.
  • L'operazione sui muscoli oculari assicurerà lo spostamento della posizione di riposo relativa degli occhi nella posizione centrale e darà un buon risultato estetico.
  • Trattamento della malattia di base che ha causato il nistagmo.

Il trattamento del nistagmo è un affare lungo e molto difficile. E non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato.

Prima di tutto, è necessario eliminare la causa, che ha causato lo sviluppo del nistagmo.

Cause del nistagmo

Durante il trattamento, è necessario annullare l'uso di farmaci che provocano il nistagmo. Questi farmaci includono farmaci dormienti e potenti, ad esempio benzodiazepine e barbiturici.

metodo farmaco

Il trattamento farmacologico prevede l'uso di vari farmaci vasodilatatori che nutrono i tessuti dell'occhio, in particolare la retina. Inoltre, i medici possono raccomandare vari complessi vitaminici e multivitaminici per il pieno rafforzamento del corpo.

Va ricordato che le medicine sono solo ausiliarie.

chirurgicamente

Il trattamento chirurgico viene eseguito per ridurre i movimenti vibratori degli occhi. Nel nistagmo a scatti, l'operazione viene eseguita per trasferire la "zona di riposo" nella posizione centrale. Per fare questo, indebolire i muscoli più forti e rafforzare i muscoli più deboli. A causa di ciò, la posizione della testa viene raddrizzata, il nistagmo diminuisce e l'acuità visiva aumenta.

Con l'aiuto di un'operazione chirurgica, una persona non solo può liberarsi da movimenti oculari incontrollati, ma anche ripristinare la vista. Inoltre, dopo gli interventi chirurgici, la fotofobia scompare.

Mezzi della gente

Il trattamento del nistagmo con l'aiuto della medicina tradizionale deve essere combinato con i metodi tradizionali di trattamento.

Le ricette più famose di rimedi popolari:

  • Succo di prezzemolo Bere succo di prezzemolo appena spremuto prima di mangiare almeno tre volte al giorno.
  • aneto. Insisti ai semi di aneto, riempiti di acqua calda, per cinquanta-sessanta minuti in un luogo buio. Bevi l'infuso per mezz'ora ogni ora per l'intera giornata.
  • cumino. Un cucchiaio di cumino versare acqua bollente, insistere per un'ora. Prendi l'infuso per mezza tazza due volte al giorno.

prevenzione

La prevenzione del nistagmo include le seguenti raccomandazioni:

  1. Diagnosi tempestiva della malattia
  2. Nutrizione razionale, attività fisica regolare moderata.
  3. Conformità con la salute sul lavoro.
  4. Trattamento tempestivo di quelle malattie che possono causare nistagmo.
  5. Completa il sonno sano.
  6. Rifiuto dall'uso di alcol e fumo.

Un test per il daltonismo può essere fatto qui.

video

risultati

Il nistagmo è un movimento oculare rapido e incontrollato. Questa malattia è accompagnata da un disturbo della funzione visiva, a causa di ciò che è limitato

Il nistagmo può essere trattato in molti modi. Il farmaco è prescritto per migliorare la nutrizione dei tessuti dell'occhio, la retina. E il trattamento chirurgico può ridurre i movimenti vibrazionali dei bulbi oculari.

Ricorda che la terapia con nistagmo dovrebbe iniziare con la comparsa dei suoi primi sintomi nell'infanzia. A questa età, il sistema visivo si sta solo evolvendo. Se si inizia il trattamento già in età adulta, può richiedere molto tempo e persino dimostrarsi inefficace.

Nistagmo: sintomi e trattamento

Nistagmo: i sintomi principali:

  • vertigini
  • nausea
  • Violazione della coordinazione del movimento
  • Danno visivo
  • Raddoppio negli occhi
  • Perdita dell'udito
  • strabismo
  • Diminuzione del tono muscolare
  • Cambia andatura
  • Sensazione di oscillazione degli oggetti circostanti

Il nistagmo è una patologia caratterizzata da movimenti vibratori involontari degli occhi, il più delle volte in una direzione. Questa malattia può essere sia congenita che acquisita. In quest'ultimo caso, la patologia può essere dovuta a un trauma cranico, conseguenza dell'intervento chirurgico.

Restrizioni, per quanto riguarda età e sesso, nistagmo dell'occhio non ha, perché può essere diagnosticata negli adulti e nei bambini. Nel caso in cui il nistagmo sia causato da un'altra malattia, quasi sempre questo è accompagnato da una diminuzione dell'acuità visiva.

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, il nistagmo dell'occhio ha un significato separato, il che rende il codice ICD-10 H55.

Il trattamento è prescritto solo da un medico, dopo aver effettuato tutte le necessarie misure diagnostiche e una diagnosi accurata.

eziologia

La causa di questa malattia dell'occhio può essere sia fattori etiologici esterni, sia alcune malattie del cervello e dell'apparato vestibolare.

Alle malattie che possono provocare una tale violazione, è necessario riferire:

  • idrocefalo;
  • neoplasma di specie benigne o maligne nel cervello;
  • menomazione della circolazione cerebrale;
  • patologia dello sviluppo del cranio, del cervello;
  • processi patologici caratterizzati dalla rottura della mielina;
  • processi infettivi nel cervello e nel sistema nervoso centrale.

Per i processi patologici nel campo dell'apparato vestibolare, che portano anche al nistagmo spontaneo o vestibolare, è necessario riferire:

  • neurinoma del nervo vestibolare;
  • infiammazione dell'orecchio interno;
  • infiammazione dei nervi vestibolari.

Inoltre, lo sviluppo del nistagmo spontaneo può essere dovuto ai seguenti fattori eziologici:

  • eredità - in questo caso, più spesso, è implicito, nistagmo nei neonati di una forma benigna;
  • avvelenamento con sostanze tossiche o ipnotici;
  • forte deterioramento della vista - in questo caso indossare occhiali o lenti elimina patologia.

Molto raramente viene diagnosticato un nistagmo di natura eziologica sconosciuta.

classificazione

Il nistagmo è classificato secondo diversi segni. Quindi, secondo il tempo di origine, distinguono:

  • nistagmo congenito - viene diagnosticato immediatamente dopo la nascita;
  • acquisito - manifestato nel tempo come conseguenza degli effetti di una particolare malattia, trauma o intervento chirurgico.

Sulla base delle cause dell'evento, si distinguono questi tipi di nistagmo:

  • optocinetico o fisiologico - di natura temporanea, si manifesta praticamente in tutte le persone in un momento in cui gli oggetti lampeggiano rapidamente davanti ai loro occhi;
  • patologico - come conseguenza della patologia del cervello o dell'apparato vestibolare.

A sua volta, il tipo fisiologico della malattia può essere di questa forma:

  • impostazione del nistagmo;
  • nistagmo vestibolare.

Considerando le fluttuazioni dei bulbi oculari in una direzione, allocare tali forme di processo patologico:

  • nistagmo orizzontale - viene diagnosticata più spesso, movimento oculare sinistra-destra;
  • nistagmo verticale: su / giù;
  • nistagmo rotatorio o rotazionale;
  • diagonale.

Dalla natura dei movimenti sono:

  • tolchkoobrazny;
  • pendolo;
  • tipo misto

Inoltre, questa classificazione può anche essere considerata:

  • dissociati - l'occhio oscilla in una direzione;
  • associato - in ciascun occhio, le oscillazioni sono diverse;
  • monoculare - il movimento di un solo occhio.

Separatamente, è necessario distinguere la classificazione di questo disturbo oftalmologico secondo Grigoriev:

  • nistagmo posizionale - manifestato con un brusco cambiamento nella posizione della testa;
  • nistagmo spontaneo - con certi giri della testa, si verifica spesso con osteocondrosi cervicale;
  • gravitazionale - è una complicanza di un tumore al cervello.

sintomatologia

Il nistagmo spontaneo può essere solo di natura periodica e in quanto tale non ha un quadro clinico. Inoltre, molte persone semplicemente non sentono una tale violazione.

In generale, il quadro clinico del nistagmo posizionale, spontaneo e di qualsiasi altra forma di questo disturbo, è caratterizzato come segue:

  • la sensazione che gli oggetti siano costantemente fluttuanti;
  • nausea, che è una conseguenza di vertigini;
  • violazione di coordinazione di movimenti e cambiamento in passo;
  • deterioramento del tono muscolare;
  • perdita dell'udito e deficit visivo;
  • strabismo;
  • diplopia - cioè, una sensazione di doppia visione negli occhi.

L'intensità della manifestazione del quadro clinico e la durata dipenderanno dal tipo di disturbo. Quindi, con nistagmo posizionale, la sintomatologia ha un carattere corto e si manifesta solo con un brusco cambiamento nella posizione della testa.

diagnostica

In questo caso è necessaria la consulenza di un oculista e di un neurologo. Prima di tutto, un esame fisico del paziente con la raccolta di storia generale e familiare, l'istituzione di un quadro clinico completo.

Tali misure diagnostiche sono anche eseguite:

  • analisi tossicologica del sangue;
  • esame neurologico del paziente;
  • CT e RM;
  • elettronistagmografia.

Potrebbe essere necessario consultare un neurochirurgo.

trattamento

Se la causa del nistagmo posizionale o di qualsiasi altra forma di esso viene rilevata un tumore al cervello, quindi la rimozione chirurgica seguita da un trattamento riparativo.

In generale, il trattamento del nistagmo nei bambini e negli adulti può comportare le seguenti attività:

  • ricezione di nootropics;
  • abolizione dei farmaci che hanno causato questo disturbo;
  • con eziologia infiammatoria di antibiotici;
  • correzione della vista con lenti o occhiali.

A condizione che il trattamento venga avviato in modo tempestivo e corretto, l'outlook è favorevole.

Di per sé, il nistagmo non è la causa di alcuna complicazione.

prevenzione

Sfortunatamente, non ci sono metodi efficaci di prevenzione. È consigliabile in generale seguire le regole della vita sana e rivolgersi ai medici in tempo.

Se pensi di avere nistagmo e i sintomi caratteristici di questa malattia, quindi puoi aiutare i medici: un oculista, un neurologo, un neurochirurgo.

Inoltre suggeriamo di utilizzare il nostro servizio di diagnosi online, che, in base ai sintomi, seleziona le malattie probabili.

ictus ischemico - un tipo di accidente cerebrovascolare acuta verifica a causa di fallimento di ricevimento di sangue ad una zona specifica del cervello o per completare la cessazione del processo, inoltre, quando v'è un danno al tessuto cerebrale in un complesso con le sue funzioni. ictus ischemico, i cui sintomi, così come la malattia stessa, il più frequentemente riportati tra i tipi più comuni di malattia cerebrovascolare è la causa della successiva invalidità e spesso la morte.

L'emicrania è una malattia neurologica abbastanza comune, accompagnata da un forte mal di testa parossistico. Emicrania, i cui sintomi sono in realtà nel dolore, si concentra su una metà della testa per lo più intorno agli occhi, tempie e sulla fronte della nausea e, in alcuni casi, e vomito, non v'è alcun legame con le formazioni tumorali del cervello, un ictus e le lesioni alla testa severe, anche se e può indicare l'urgenza dello sviluppo di alcune patologie.

Il neurinoma (schwannoma, neurilemoma) è un tumore benigno localizzato nei tessuti molli subordinati con terminazioni nervose. Tuttavia, la formazione di una tale natura tende a degenerare in una maligna, che rappresenta una minaccia diretta non per la salute del paziente, ma per la vita.

L'osteocondrosi cervicale, la cui concentrazione è nota, come può essere determinato dal nome, nel collo, è una patologia abbastanza frequente. L'osteocondrosi cervicale, i cui sintomi non possono essere sempre trattati esclusivamente come una malattia, tenendo conto delle peculiarità della sua localizzazione e dei processi locali, spesso porta l'appello a specialisti di altre aree, quindi questa sintomatologia è così contraddittoria.

Attacco ischemico transitorio (TIA) - insufficienza della circolazione cerebrale dovuta a disturbi vascolari, malattie cardiache e abbassamento della pressione arteriosa. Più comune nelle persone con osteocondrosi del rachide cervicale, patologia cardiaca e vascolare. La particolarità di un attacco ischemico transitoriamente rappresentato è il completo ripristino di tutte le funzioni decadute entro 24 ore.

Con l'aiuto di esercizi fisici e autocontrollo, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

nistagmo

nistagmo È una patologia caratterizzata da movimenti vibratori involontari degli occhi. I sintomi clinici comprendono fluttuazioni rapide dei bulbi oculari in direzione verticale, orizzontale, raramente - obliqua o circolare. La capacità accomodativa viene interrotta, il che si manifesta con la disfunzione visiva. Per la diagnosi vengono utilizzati esami oggettivi, microperimetria, elettrostimetografia, visometria, rifrattometria, tomografia computerizzata del cervello. La terapia conservativa si basa sull'uso di farmaci anticonvulsivanti e antiepilettici. Meno spesso, viene indicata la correzione chirurgica della posizione del bulbo oculare.

nistagmo

Il nistagmo è una nosologia diffusa nell'oftalmologia pratica. Secondo dati statistici, tra i bambini ipovedenti, la forma innata di patologia viene diagnosticata nel 20-40% dei pazienti. Spesso, è possibile stabilire l'eziologia dei movimenti vibratori involontari dell'occhio. Il tipo idiopatico si verifica con una frequenza di 1: 3000. Il nistagmo orizzontale più comune, mentre le varianti oblique e rotazionali sono estremamente rare. Nella struttura generale della lesione dell'organo della vista, il tipo orizzontale occupa il 18%. Le caratteristiche geografiche dell'epidemiologia sono assenti.

Cause del nistagmo

Nistagmo congenito si verifica in uno sfondo di disturbi neurologici. Sulla natura ereditaria della malattia indica l'emergere di sintomi clinici sullo sfondo di amaurosi congenita Leber o albinismo. Le ragioni principali per lo sviluppo della forma acquisita:

  • Patologia del cervello. Il nistagmo in età adulta può essere uno dei sintomi della sclerosi multipla o delle neoplasie maligne. Un inizio improvviso dei sintomi può parlare di un ictus.
  • Lesione craniocerebrale. Le fluttuazioni involontarie degli occhi sono associate a danni ai nervi ottici o al lobo occipitale della corteccia cerebrale.
  • intossicazione. La malattia si verifica a causa di effetti tossici di bevande alcoliche, un sovradosaggio di anticonvulsivanti e ipnotici.
  • La sconfitta dell'apparato vestibolare. Le manifestazioni cliniche sono precedute da danni alle parti centrali o periferiche dell'analizzatore vestibolare. Spesso lo sviluppo della forma acquisita provoca la sconfitta dei canali semicircolari dell'orecchio interno.
  • Diminuzione dell'acuità visiva. Il nistagmo può svilupparsi a causa di una marcata diminuzione dell'acuità visiva in pazienti con cataratta matura, lesioni traumatiche dell'occhio nell'anamnesi o con cecità completa (amaurosi).

patogenesi

Il cuore dei movimenti spontanei degli occhi è il decompensation del tono della parte membranosa del labirinto dell'orecchio interno. Normalmente, gli impulsi nervosi vengono generati simultaneamente da entrambi i lati e trasmessi alla stessa velocità, che consente agli occhi di riposarsi o di eseguire movimenti amichevoli. Aumentare il tono nel labirinto da un certo lato porta allo sviluppo del nistagmo. Quando la parte periferica e centrale dell'analizzatore vestibolare è danneggiata, si nota l'aspetto o il cambiamento nella gravità delle manifestazioni cliniche quando la posizione è cambiata. Ciò è dovuto al coinvolgimento secondario di tubuli semicircolari nel processo patologico. Il meccanismo molecolare dello sviluppo del nistagmo idiopatico congenito non è completamente compreso. Gli scienziati ritengono che sia basato sulla mutazione del gene FRMD7, che è ereditato dal tipo X-linked. Tuttavia, sono stati osservati anche casi clinici di trasmissione autosomica dominante e autosomica recessiva.

classificazione

A seconda del tempo di comparsa dei primi sintomi, il nistagmo congenito e acquisito è isolato. La forma congenita include tipi latenti e manifest-latenti. La variante acquisita per l'eziologia è classificata in neurogenico e vestibolare. Da un punto di vista clinico, ci sono:

  • A forma di pendolo (ondulato). Caratterizzato dallo stesso in termini di magnitudo e velocità delle fluttuazioni dei bulbi oculari.
  • tolchkoobrazny. Differisce i movimenti ritmici degli occhi, in cui il bulbo oculare in una direzione è guidato lentamente, l'altro - rapidamente. Se nella fase veloce gli occhi sono diretti a sinistra, la domanda riguarda la forma a sinistra, i movimenti a destra indicano una versione a destra.
  • misto. Questa variante della malattia combina una forma impetuosa e ondulata.
  • associato. I bulbi oculari si muovono in modo amichevole con la stessa ampiezza in modo pendolare o a scatti.
  • dissociato. La natura dei movimenti di un occhio non coincide con la direzione e l'ampiezza con l'altro bulbo oculare.

I sintomi di nistagmo

Nella maggior parte dei casi, le prime manifestazioni della malattia si verificano nella prima infanzia o dal momento della nascita. I sintomi della forma acquisita si sviluppano immediatamente dopo l'azione del fattore eziologico. I pazienti si lamentano di movimenti oscillatori ripetitivi degli occhi. La direzione dell'oscillazione può essere orizzontale, verticale, raramente - obliqua o circolare. Il paziente non può concentrarsi sull'argomento. La capacità di adattarsi alle mutevoli condizioni esterne è compromessa. La riduzione delle funzioni visive non è causata dalla patologia della rifrazione clinica, ma da una ridotta riserva di accomodamento.

Il paziente non può arrestare completamente la manifestazione del nistagmo, ma l'entità delle oscillazioni diminuisce alquanto con un cambiamento nella direzione della visione, la posizione della testa o la massima concentrazione dell'attenzione su un particolare oggetto. Per ridurre la gravità dei sintomi clinici, il paziente assume una posizione forzata con la minima frequenza di movimento. Rotazioni della testa di lato o torcicollo (inclinazione) sono comuni. La scelta della posizione è determinata dalla zona di riposo relativo, in cui l'ampiezza dei movimenti diminuisce e la capacità accomodante migliora.

I sintomi sono più evidenti in condizioni di stress, con agitazione o affaticamento. La durata delle manifestazioni è influenzata dalla natura dei movimenti. Con il tipo a pendolo, la durata del nistagmo è più lunga rispetto alla versione a scatti della malattia. Le proprietà dei movimenti vibrazionali possono variare. Un cambiamento nelle manifestazioni provoca la comparsa di un oggetto nel campo visivo, un cambiamento nelle sue dimensioni o luminosità. Un certo ruolo è assegnato al fattore di concentrazione visiva e persino all'umore. La forma della malattia è stabilita dai movimenti degli occhi che dominano il quadro clinico.

complicazioni

La complicazione comune del nistagmo è secondaria alternanza di strabismo convergente, che spesso si sviluppa in pazienti con una forma dissociata. Le caratteristiche dello strabismo sono determinate dal decorso della malattia di base. La patologia è accompagnata da disfunzione visiva reversibile - ambliopia e astigmatismo misto. La variante acquisita è complicata da un numero di disturbi vestibolari (capogiri, disturbi di coordinazione, mal di testa). A causa della necessità di mantenere spesso la testa in posizione forzata, è possibile sviluppare torcicolli compensatori. Le persone con nistagmo vestibolare nell'anamnesi sono soggette a labirintite ricorrente.

diagnostica

Per fare una diagnosi, è sufficiente un esame obiettivo del paziente. All'atto di indagine esterna è possibile visualizzare movimenti involontari di occhi. Per determinare la direzione del nistagmo, al paziente viene chiesto di mettere a fuoco gli occhi sulla maniglia o sul puntatore speciale. L'oftalmologo tiene lo strumento su, giù, a destra e a sinistra. Nella direzione del componente veloce, viene stabilita la forma della lesione. Per studiare l'eziologia della malattia e la scelta di ulteriori tattiche di riferimento, si applica:

  • microperimetria. La tecnica consente di determinare il punto di fissazione sul guscio interno del bulbo oculare, di registrare i parametri del nistagmo ottico e di studiare la sensibilità della retina. Il metodo consente di monitorare la condizione dei pazienti per valutare l'efficacia del trattamento.
  • Elettronstagmografia (ENT). Lo studio si basa sulla registrazione di biopotenziali che emergono tra la tromba e la retina. In pazienti con movimenti oculari involontari spostamenti dell'asse elettrico, che è accompagnato da un aumento nella differenza korneoretinalnogo biocapacità di 100-300 mV.
  • visometry. Nei pazienti si osserva una diminuzione dell'acuità visiva dovuta a disturbi funzionali dell'analizzatore visivo.
  • rifrattometria. La diagnosi viene condotta per determinare il tipo di rifrazione clinica. Nei pazienti con nistagmo, c'è spesso una rottura nella capacità di accogliere, miopia. Raramente diagnosticare l'ipermetropia.
  • CT del cervello.La tomografia computerizzata viene utilizzata per rilevare neoplasie patologiche o segni di dislocazione delle strutture cerebrali, che possono essere alla base dell'origine della patologia.

Trattamento del nistagmo

Le tattiche terapeutiche dipendono dalla gravità dei sintomi e dalla forma del nistagmo. La terapia etiotrope è determinata dalla malattia di base. Per eliminare il nistagmo, applicare:

  • Terapia conservativa. Usato se le manifestazioni cliniche si sviluppano sullo sfondo della vestibolopatia centrale. Si raccomanda l'uso di farmaci neurotropi dal gruppo di farmaci antiepilettici anticonvulsivanti.
  • Intervento operativo. Lo scopo del trattamento chirurgico è la formazione di una posizione di relativo riposo degli occhi ripristinando la posizione fisiologica. Per questo, le caratteristiche strutturali dei muscoli oculomotori sono cambiate.

Il trattamento sintomatico si basa sullo spettacolo o sulla correzione del contatto dell'acuità visiva. Si raccomanda l'uso di lenti a contatto, poiché con il movimento dell'occhio il centro dell'obiettivo viene spostato insieme a esso, la disfunzione visiva non si sviluppa. In alcuni casi, il Botox viene iniettato nella cavità orbitaria per limitare i movimenti su piccola scala degli occhi.

Prognosi e prevenzione

La prognosi per la vita e per quanto riguarda le funzioni visive con nistagmo è favorevole. La corretta terapia della patologia di base consente di eliminare completamente le manifestazioni cliniche della patologia. La profilassi specifica non è sviluppata. Le misure preventive non specifiche sono ridotte alla tempestiva diagnosi e trattamento delle lesioni cerebrali, dell'apparato vestibolare e dell'organo visivo. Quando si individuano movimenti involontari dei bulbi oculari in pazienti che assumono anticonvulsivanti o ipnotici, è necessario regolare il dosaggio dei farmaci.

nistagmo

Il nistagmo è un rapido movimento vibratorio ritmico di bulbi oculari di natura involontaria, che può avere origine fisiologica e patologica.

Il nistagm patologico dell'occhio può essere causato da debolezza di vista, sconfitta di varie strutture cerebrali, ubriachezze di medicine e narcotici.

Il nistagmo non risponde al trattamento. Con questa condizione, viene mostrata la terapia per la malattia di base, prendendo vitamine e antispastici.

Cause e tipi di nistagmo

Il nistagmo fisiologico può essere causato da oggetti che si muovono velocemente davanti ai loro occhi; irritazione del labirinto (corrente galvanica, freddo, calore, rotazione del corpo attorno all'asse orizzontale); affaticamento rapido dei muscoli oculari.

Il nistagmo fisiologico dell'occhio è normale e svolge la funzione di preservare la vista.

nistagmo patologico determinata dall'azione dei fattori centrali e locali. L'attributo locale congenite o acquisite ipovedenti associata con atrofia del nervo ottico, distrofia retinica, albinismo, annebbiamento dei supporti ottici, che porta alla rottura della fissazione visiva. fattori centrali nello sviluppo di nistagmo sporgono cerebellare, pituitaria, il midollo, il ponte del cervello, malattie dell'orecchio interno, sostanze avvelenamento di droga e farmaci.

Diversi tipi di nistagmo si distinguono per il meccanismo di sviluppo, di cui vestibolare e optocinetico sono più significativi nella pratica clinica.

Il nistagmo vestibolare dell'occhio è associato alla stimolazione dell'analizzatore vestibolare e l'occhio optocinetico è associato all'apparato ottico dell'occhio.

Il nistagmo vestibolare può essere indotto artificialmente o verificarsi spontaneamente.

Il nistagmo spontaneo è un sintomo della presenza di processi patologici nel cervello o nel labirinto dell'orecchio interno.

Il nistagmo può essere verticale, orizzontale, diagonale, rotazionale e convergente. Nella direzione del nistagmo, si può trarre una conclusione sulla natura dei disordini centrali. Il nistagmo orizzontale parla della sconfitta delle parti centrali della fossa romboidale, del labirinto; Convergent indica la sconfitta del mesencefalo; diagonale e verticale - per sconfiggere le parti superiori della fossa romboidale; nistagmo rotazionale - inferiore.

L'ampiezza dei movimenti oculari indica il grado di violazioni che si sono verificati nell'analizzatore vestibolare. La predominanza di nistagmo orizzontale è evidenza di lesione unilaterale del labirinto o del sistema nervoso centrale (trombosi dell'arteria labirintico, unilaterale, purulenta labirintite, tumore nervo vestibolococleare, crack petrous).

Se nistagmo spontaneo prevale in un occhio, si parla della sconfitta del nervo tronco cerebrale, scarico o oculomotore, posterior fascicolo longitudinale. Allungamento lento fase vestibolare nistagmo spontaneo, che si combina con movimenti flottanti delle occhi, un sintomo di gravi lesioni della regione tronco cerebrale (fase acuta, traumatica emorragia cerebrale, fase meningoencefalite acuta, tumore al cervello con un brusco aumento della pressione endocranica).

Il nistagmo artificiale può essere osservato nelle persone sane. Isolare il nistagmo indotto artificialmente calorico, pressorio, rotazionale, post-rotazionale.

Il calorico si osserva quando l'area del labirinto viene raffreddata e riscaldata. Normalmente, si manifesta in 25-30 secondi.

I tipi rotazionali e post-rotazionali di nistagmo si verificano ruotando sulla sedia Barani. Normalmente, il nistagmo post-rotazionale appare immediatamente dopo la rotazione, la sua durata è 20-30 secondi.

Il nistagmo pressorio è causato dalla pressione sul trago del padiglione auricolare.

Dalla natura dei movimenti nistagmo può essere:

  • Pendolo (uguale ampiezza di oscillazioni);
  • Jerk-like (diversa ampiezza di oscillazioni);
  • Misto (movimenti manifesti e pendolari e a scatti).

Ci sono anche nistagmo latente dell'occhio, che è causato da esotropia infantile ed è caratterizzato da segni quali:

  • Assenza di nistagmo con gli occhi aperti;
  • Nistagmo orizzontale quando un occhio è leggermente aperto;
  • Aumento dell'ampiezza del nistagmo quando si copre un occhio.

Esistono altri tipi di nistagmo:

  • Congenita (a causa del sottosviluppo del sistema vestibolare);
  • Professionista (tremante nistagmo nei minatori);
  • Arbitrario (in persone che possono agire su muscoli che non possono essere arbitrariamente ridotti);
  • Installazione e fissazione (con sguardo estremo, con affaticamento dei muscoli oculari).

Diagnosi di nistagmo

Per diagnosticare il nistagmo, vengono eseguiti potenziali evocati visivi, un elettroretinogramma, che consente di determinare la natura delle lesioni organiche e la presenza di ambliopia.

L'acuità visiva di ciascun occhio sotto il nistagmo è stabilita nei bicchieri e senza occhiali, nella posizione diretta e forzata della testa.

Trattamento del nistagmo

L'obiettivo del trattamento del nistagmo è eliminare la causa che ha portato a questa condizione.

Per ridurre il nistagmo, aumentare l'acuità visiva, ripristinare il tono muscolare, applicare cheratoplastica, riflessologia, correzione degli occhiali, estrazione della cataratta, trattamento dell'ambliopia.

Nella degenerazione maculare, albinismo, atrofia del nervo ottico in pazienti selezionati migliorare l'acuità visiva e filtri colore protettive (giallo, marrone, arancio, neutro) garantire la migliore densità acuità visiva.

Per il trattamento dell'ambliopia si applicano le terapie pleoptriche e le esercitazioni mirate all'allenamento dell'alloggio. I pazienti mostra anche la stimolazione del colore e test di contrasto frequenza oggetto, illuminato da un filtro rosso, stimolando la zona centrale della retina, esercizi di computer, "ragno", "Zebra", "The Eye", "Croci", che vengono effettuate come nei due occhi aperti, in modo da e costantemente per ogni occhio. Diploptic anche terapia efficace ed esercizi binoculari che aiutano a migliorare la visione e ridurre l'ampiezza del nistagmo.

Nel trattamento del nistagmo vengono anche utilizzate vitamine e vasodilatatori per migliorare la nutrizione dell'occhio.

Per ridurre i movimenti vibratori dei bulbi oculari, può essere applicato un trattamento chirurgico.

Nel caso di scatti nistagmo quando il paziente ha una rotazione forzata della testa con una diminuzione dell'ampiezza e aumentare nistagmo acuità in questa posizione ( "zona calma"), l'operazione viene eseguita a "zona calma" sposta nella posizione centrale. A tal fine, eseguito un indebolimento dei muscoli forti e rafforzare il debole, che porta alla rettifica della posizione della testa, aumentare acuità visiva, ridotta nistagmo.

Così, nistagmo non può essere considerata malattia indipendente, ma piuttosto un sintomo indicativo della presenza di disturbi nel sistema dell'orecchio interno o il cervello, che è difficile da trattare e può essere indebolita solo a un certo tempo a causa di terapia sintomatica.

nistagmo

A volte capita che, quando si parla con una persona, si noti come lui "corre intorno ai suoi occhi". C'è la sensazione che almeno non gli importi l'argomento della conversazione. Ma, sfortunatamente, una persona può comportarsi in questo modo a causa della presenza di una malattia come il nistagmo, che in greco significa "sonnolenza".

Nistagmo degli occhi: si tratta di movimenti oscillatori piuttosto frequenti degli occhi, nei quali una persona non può focalizzare gli occhi su un oggetto. Con questa malattia, di conseguenza, si osserva una diminuzione dell'acuità visiva.

Cause del nistagmo

Ci sono molte ragioni per questa malattia:

  • Sviluppo fetale ritardato durante la gravidanza;
  • Conseguenze del trauma della nascita;
  • Danno visivo congenito o acquisito;
  • Diverse patologie oculari: miopia o ipermetropia, strabismo, distrofia retinica, astigmatismo, atrofia del nervo ottico, opacizzazione dei supporti ottici, ecc.

Oltre a tutto quanto sopra, il nistagmo dell'occhio può essere causato da una lesione infettiva o traumatica del ponte del cervello, del cervelletto, della ghiandola pituitaria, del midollo allungato o del labirinto. Inoltre, lo sviluppo del nistagmo può essere causato da ictus e sclerosi multipla.

L'abuso di varie droghe o narcotici può provocare lo sviluppo di nistagmo dell'occhio. Frequenti condizioni di stress contribuiscono allo sviluppo di questa malattia.

I sintomi del nistagmo e dei suoi tipi

Il nistagmo di solito si sviluppa su uno sfondo di vari problemi associati al sistema visivo o alla patologia neurologica. Esistono diverse classificazioni del nistagmo.

A seconda dei movimenti vibratori dell'occhio distinguere:

  • Nistagmo orizzontale. Questo è il tipo più comune di patologia, quando il movimento oculare è diretto verso destra e sinistra;
  • Nistagmo verticale. I movimenti dei bulbi oculari sono diretti su e giù;
  • Il nistagmo diagonale viene diagnosticato nei casi in cui i movimenti oculari vanno in diagonale;
  • I movimenti oculari in un cerchio sono nistagmo rotazionale.

Differenza nella natura dei movimenti:

  • Movimenti omogenei degli occhi da un lato all'altro: un nistagmo a forma di pendolo;
  • Movimento lento dei bulbi oculari sul lato con un rapido ritorno indietro - nistagmo a scatti degli occhi;
  • Il tipo misto.

Il nistagmo è l'occhio:

  • Congenita. In questo caso, il più spesso, è osservato un nistagmo orizzontale a scatti. Di solito la patologia si manifesta nel secondo - terzo mese di vita del bambino e, purtroppo, rimane per tutta la vita;
  • Acquistato. È suddiviso in ambientazione, vestibolare e optocinetico.

diagnostica

I movimenti involontari dei bulbi oculari consentono al medico di diagnosticare quasi immediatamente il nistagmo. Ma per determinare la sua causa, è necessario condurre una visita medica approfondita del paziente.

Quando si effettua l'esame oftalmologico:

  • Definizione dell'acuità visiva;
  • Ispezione del fondo e retina;
  • Studio delle funzioni dell'apparato oculomotore e del nervo ottico.

Dopo questo, il paziente viene chiamato per un consulto a un neurologo e per il passaggio degli studi elettrofisiologici:

Nistagmo: trattamento

Il trattamento del nistagmo è lungo e difficile. Il trattamento terapeutico, prima di tutto, inizia con la malattia di base che ha portato allo sviluppo di questo sintomo. Ad esempio, correzione della disabilità visiva: miopia, ipermetropia, astigmatismo, ecc. Ciò consente non solo di ridurre la manifestazione del nistagmo, ma aumenta anche l'acuità visiva. Puoi usare con successo programmi speciali per computer: "Crosses", "Zebra" e "Spider".

Per fare in modo che i tessuti degli occhi e della retina ottengano la nutrizione di cui hanno bisogno, usano vitamine e vasodilatatori.

In rari casi, ricorrere al trattamento chirurgico del nistagmo. Durante l'operazione, il chirurgo stringe e rinforza i muscoli indeboliti dell'apparato oculomotore e viceversa, taglia, indebolendo così quelli più forti.

A un nistagmo orizzontale congenito il bambino dovrebbe essere sul conto dispensario presso il neuropatologo e l'oculista fino a 15 anni. Come già accennato, è impossibile curare completamente un nistagmo congenito. L'obiettivo principale della terapia in questo caso è prevenire un'ulteriore progressione della malattia e mantenere l'acuità visiva.

Video di YouTube sull'argomento dell'articolo:

L'informazione è generalizzata e viene fornita solo a scopo informativo. Ai primi segni di malattia, consultare un medico. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali hanno concluso che il vegetarismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere completamente pesce e carne dalla loro dieta.

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù di Fores in Nuova Guinea sono malati. Il paziente muore dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia sia il consumo del cervello umano.

Un tempo lo sbadiglio arricchisce il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Una persona istruita è meno incline alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa i malati.

Una persona che assume antidepressivi, nella maggior parte dei casi, soffrirà ancora di depressione. Se una persona ha affrontato la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare per sempre questo stato.

Durante la vita, la persona media produce due o più piscine di saliva grandi.

Se il tuo fegato smettesse di funzionare, la morte sarebbe arrivata entro 24 ore.

Secondo la ricerca, le donne che bevono diversi bicchieri di birra o vino a settimana hanno un aumentato rischio di sviluppare il cancro al seno.

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e intendeva trattare l'isteria femminile.

In quattro fette di cioccolato fondente contiene circa duecento calorie. Quindi se non vuoi guarire, è meglio non mangiare più di due pezzi al giorno.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Per quanto riguarda le droghe per le allergie negli Stati Uniti da soli, vengono spesi più di $ 500 milioni all'anno. Credi ancora che il modo per sconfiggere finalmente l'allergia sarà trovato?

Ci sono sindromi mediche molto curiose, per esempio, ingestione ingannevole di oggetti. Nello stomaco di un paziente, affetto da questa mania, sono stati trovati 2500 oggetti.

La più alta temperatura corporea è stata registrata a Willie Jones (USA), che è entrata in ospedale a una temperatura di 46,5 ° C.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25%, e il rischio di un attacco di cuore - del 33%. Stai attento.

Salvisar è un farmaco da banco russo contro varie malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Viene mostrato a tutti coloro che si allena attivamente e il tempo da.

Nistagmo del bulbo oculare: cos'è e la classificazione completa

Nistagmo: si tratta di movimenti oscillatori molto rapidi del bulbo oculare, che sorgono inconsciamente (possono raggiungere centinaia di minuti al minuto). Tali movimenti sono possibili allo stato normale:

  • Quando una persona guarda un oggetto in rapido movimento;
  • si trova su un oggetto che ruota rapidamente (ad esempio, su varie attrazioni);
  • se l'acqua fredda ti è stata versata nell'orecchio.

A volte il nistagmo dell'occhio è il risultato di malattie nervose, malattie dell'orecchio e degli occhi.

motivi

I movimenti oculari instabili possono apparire in una persona sia dai primi giorni di vita, sia in età adulta. Le ragioni di ciò sono le seguenti:

  • Predisposizione genetica (si verifica con malattie ereditarie: Amaurosis Leber, albinismo parziale);
  • Conseguenze di nascite sfavorevoli, nascita prima del termine, lesioni alla nascita;
  • Varie lesioni e malattie cerebrali: trauma, tumori, fallimenti in circolazione cerebrale, malformazione Arnold - sindrome Chiari, idrocefalo, lesioni multiple costituenti mielina del cervello e del midollo spinale, che gestisce la trasmissione rapida lungo le fibre nervose.
  • Violazioni dell'apparato vestibolare: otite media interna, disfunzione vestibolare acuta, tumore benigno - neurinoma.
  • Vari disturbi refrattivi affilati (miopia, ipermetropia, astigmatismo). Se questa violazione viene corretta, la malattia di solito si ferma.
  • Avvelenamento con farmaci (barbiturici, benzodiazepine), droghe, alcol.

classificazione

A causa di cause di Il nistagmo è diviso in:

  • installazione,
  • vestibolare,
  • Optocinetico.

Nistagmo patologico (spontaneo):

  • fissativo (oftalmico),
  • professionale,
  • labirinto,
  • neurogena.

Per ora dell'apparenza questo disturbo è diviso in:

Inoltre ci sono specie che sono divise nella direzione del movimento dei bulbi oculari:

  • Nistagmo orizzontale - movimenti oscillatori da un lato all'altro;
  • Nistagmo verticale - movimenti oscillatori lungo la verticale;
  • Diagonale - movimento oscillatorio diagonale;
  • Rotatorio (rotazionale) - movimenti circolari.

Secondo la natura:

  • movimento del pendolo;
  • movimento a scatti;
  • misto.

Con la differenza di oscillazioni in uno o due occhi:

  • Cordiale (entrambi gli occhi si muovono allo stesso modo);
  • Dissociati (il movimento è diverso);
  • Monoculare (movimento nistagmico di un occhio).

Anche condiviso da swing:

  • Piccola scala (sweep - cinque gradi);
  • Di medie dimensioni (sweep - da cinque a quindici gradi);
  • Grande calibro (altalena - sopra i quindici gradi).

fisiologico

Questo tipo può apparire in persone sane come reazione a diversi agenti patogeni nervosi e ha una sua divisione:

montaggio

Questa è un'oscillazione a breve termine del bulbo oculare sotto forma di sobbalzi, con la direzione della vista nella posizione estrema in entrambe le direzioni (orizzontalmente - 30 gradi, verticalmente - 20 gradi).

Questa varietà non appartiene alle patologie dell'apparato vestibolare, ma appare quando i muscoli motori dell'occhio non affrontano il loro lavoro sotto una forte tensione.

Importante! Questa varietà può prefigurare una malattia cronica - encefalopatia dincircolatoria. La forma di impostazione del nistagmo non deve essere trattata, ma è necessario monitorarne lo sviluppo se è presente, assicurati di dirlo quando si visita un medico.

vestibolare

Il nistagmo vestibolare si manifesta sotto forma di tremori, con stimolazione dell'apparato vestibolare, quando vi è una stimolazione rotazionale o calorica.

I movimenti rotazionali della testa e del corpo provocano accelerazioni angolari, eccitanti canali semicircolari.
La stimolazione calorica è l'irritazione dell'orecchio interno quando l'acqua penetra in essa.

  • Quando l'apparato vestibolare è interessato, può presentarsi un tipo rotatorio.
  • Quando la patologia nell'orecchio interno o nel cervello si manifesta spontanea nistagmo.

optocinetico

Questa versione consiste anche nell'oscillazione dei bulbi oculari sotto forma di cretini, che compaiono quando gli occhi guardano gli oggetti che lampeggiano rapidamente. Questi movimenti sono prodotti immediatamente con due occhi alla stessa velocità nella direzione degli oggetti osservati e sono accompagnati da rapidi salti nelle pupille nella direzione opposta.

Patologico (spontaneo)

Questa varietà si verifica con varie malattie e ha i seguenti tipi:

Fissativo (occhio)

Appare a causa di difetti nell'apparato visivo, sulla base di vari ereditari, congeniti o acquisiti in età precoce delle malattie degli occhi. Tali movimenti oculari nistagmatici compaiono quando la fissazione della vista è disturbata, quando il meccanismo responsabile di esso viene disturbato.

La specie oculare differisce a seconda della natura e dell'ampiezza.

  • visione molto debole;
  • postura sbagliata della testa (non sempre).

Il nistagmo oculare congenito non cambia con l'età e acquisito sorge sullo sfondo di tali patologie come:

  • albinismo;
  • opacità della lente, cornea;
  • difetto di macchia gialla;
  • abiotrafiya;
  • morte delle fibre nervose.

professionale

Appare a una tensione di visione costante in scarsa visibilità o con l'inalazione costante di gas negativi (ad esempio quando si lavora come minatore).

  • movimenti oculari rotazionali e misti;
  • quando la testa è abbassata, il nistagmo diventa più forte;
  • appare la fotosensibilità;
  • ci sono movimenti involontari della testa e delle palpebre;
  • riduce la visione visiva.

Questo tipo non è quasi guarito, è necessario seguire misure preventive, con uno stadio forte, è necessario un cambio di lavoro.

labirintico

Si basa su un disturbo nel labirinto dell'orecchio interno.

  • rotatore o nistagmo orizzontale;
  • il movimento principale si verifica lontano dall'orecchio malato;
  • la gamma di oscillazioni è su larga scala, uniforme, a scatti;
  • dura non molto tempo (da tre giorni a un mese).

neurogena

Questa varietà, di regola, è associata a varie patologie patologiche del sistema nervoso centrale, in particolare i reparti che sono responsabili del movimento degli occhi, della loro fissazione. In genere questo è:

  • lesioni cerebellari;
  • nuclei vestibolari;
  • fasci longitudinali mediali;
  • fossa cranica posteriore e così via.

congenito

nistagmo congenito si manifesta in violazione dell'apparato oculo-motorio quando fattori sfavorevoli hanno un impatto negativo sul bambino a causa di un disturbo del gene durante lo sviluppo del feto all'interno della madre o durante il travaglio. Si verifica nel secondo mese e rimane per la vita. È diviso nei seguenti tipi:

  1. Ottico - si verifica in uno sfondo di gravi problemi alla vista, si manifesta all'età di due mesi, pendolo, con indebolimento della concentrazione.
  2. Latente - comuni nei bambini con anomalie visive (strabismo, ambliopia), diventa visibile quando si abbassa il secolo in un occhio, tolchkoobrazny carattere, la fase principale del oscillazioni nella direzione degli occhi chiusi.
  3. Lo spasmo è una specie rara, manifestata in bambini al di sotto di un anno di età, quando si verificano cenni incontrollati, la posizione sbagliata della testa, i movimenti vibratori non coincidono con i movimenti della testa.

acquisita

Questa patologia apparato oculomotore, che può manifestarsi a qualsiasi età, con:

  • varie lesioni, disturbi e tumori nel cervello.
  • alcol e tossicodipendenza;
  • sovrabbondanza nel corpo dei farmaci.

Le specie acquisite sono divise nei seguenti tipi:

centrale

Si verifica con gravi lesioni del sistema nervoso centrale:

  • varie formazioni maligne;
  • ictus;
  • danno al cervelletto o al tronco cerebrale.

Sul suo sfondo può essere:

  • vertigini;
  • dolore alla testa;
  • lampeggia negli occhi;
  • diverse dimensioni degli alunni.

Periferico (vestibolare)

Nistagmo patologico periferico acquisito - spontaneo, si manifesta nei casi di lesioni dell'apparato vestibolare. Il nistagmo vestibolare fisiologico è un riflesso di una persona sana.

  • orizzontale;
  • accompagnato da vertigini e nausea;
  • il paziente potrebbe non sentire e perdere l'equilibrio.

Ci sono diversi giorni, poi passa. Il nistagmo vestibolare si manifesta solo quando uno dei due nuclei vestibolari è interessato, se entrambi sono interessati, non ci sono fluttuazioni nei bulbi oculari.

Nistagmo dei bambini

Di norma, il nistagmo dei bambini non appare immediatamente. Il fatto che gli occhi del bambino neonato non sono ancora in grado di mettere a fuoco, quindi l'instabilità della posizione dei bulbi oculari non possono essere qualificati come nistagmo. Se il bambino non aggiusta la vista entro il mese, ad esempio, su un giocattolo luminoso, l'esperto può consigliarti di diagnosticare il nistagmo.

Prima dell'inizio della vita, i medici oculista e neuropatologo osservano solo la presenza di fluttuazioni negli occhi, poiché possono essere temporanee e passare quando il bambino cresce. Il trattamento del nistagmo nei bambini è prescritto solo con una diagnosi accurata.

Pericolo di patologia

Il nistagmo inizia a causa dei seguenti disturbi dell'apparato visivo:

  • irreversibile: atrofia del nervo ottico, cambiamenti nel fondo;
  • reversibile: miopia, ipermetropia, astigmatismo, strabismo.

Se si verifica questa deviazione, il cervello, e di conseguenza il sistema nervoso centrale, ottiene un'immagine sfocata, sfuocata e sfocata della realtà a causa del costante movimento degli alunni. Da qui il sottosviluppo delle cellule visive nella corteccia cerebrale, la funzione visiva diminuisce, a volte questo porta a complicazioni, come l'ambliopia, e di conseguenza, il paziente può persino diventare cieco.

diagnostica

Esaminando il paziente, il medico può immediatamente determinare la presenza di nistagmo tramite movimenti oscillatori incontrollati degli occhi. Ma il suo compito principale è capire la causa di questa patologia. Per questo, è necessario condurre una serie di studi:

  • sondaggio paziente o genitori di deviazione congenita o acquisita del paziente, a causa di ciò che potrebbe essere (forse stato un trauma cranico, un'infiammazione dell'orecchio interno o altro);
  • controllare gli occhi per la presenza di anomalie refrattive;
  • esame della retina, fundus;
  • controllare il malfunzionamento del nervo ottico e il dispositivo responsabile del movimento degli occhi.

Nel nistagmo, gli occhi vengono esaminati con e senza occhiali, e anche con una diversa posizione della testa, per determinare la necessità di un intervento chirurgico.

Durante il test vengono utilizzati vari metodi, che dipendono dal tipo di nistagmo:

  • nistagmo spontaneo è determinato da un esame primario con un neurologo. Il paziente in posizione supina e seduta segue la mazza medica (sono necessarie diverse pose, perché la malattia a volte si manifesta solo in una posizione o quando cambia).
  • sperimentale (forse fisiologica e patologica) - controllati con metodi trigger speciali: rotatorio determinato utilizzando Barany sedia koloricheskoy e la ripartizione pressoria.
  • Ha inoltre condotto studi sull'hardware: elettroencefalografia (EEG), risonanza magnetica (MRI), ecocentografia del cervello.
  • Quando controlli il nistagmo optocinetico usa un tamburo speciale con bande di colori bianco e nero. Viene ruotato di fronte al paziente orizzontalmente e verticalmente.

Tali test sono necessari per diagnosticare correttamente le patologie del sistema nervoso e anche per determinare la presenza di visione nei neonati.

Diagnosticare con precisione la patologia è possibile con l'aiuto di video nistagmografi, ma questo è molto costoso, quindi non tutti sono disponibili.

Dopo tutti i controlli, se gli esperti sospettano fenomeni pericolosi negativi, il paziente viene indirizzato a un ricevente per un otorinolaringoiatra, un neurochirurgo.

trattamento

L'obiettivo principale nel trattamento del nistagmo è eliminare la malattia di base che l'ha causata.

Se le alterazioni della vista sono reversibili, il medico prescrive occhiali e lenti speciali, con preferenza per gli obiettivi, poiché quando le lenti fluttuano rimangono sul bulbo oculare.

Con l'albinismo, con una diminuzione della funzionalità del nervo ottico e della retina, i medici designano occhiali speciali con filtri, la cui densità dipende dalla capacità di influenzare il massimo miglioramento della vista.

Quali metodi vengono utilizzati nel trattamento:

  • Pleoptical (perché al nistagmo la capacità accomodativa viene interrotta e spesso viene diagnosticata un'ambliopia relativa);
  • riflessoterapia, influenza sui punti attivi;
  • cheratoplastica - trapianto di cornea, in cui un pezzo di tessuto corneale danneggiato viene sostituito da uno di donatore;
  • massaggio di vibrazione;
  • esercizi speciali per gli occhi;
  • Trattamento diplomatico (es. Binarimetria);
  • medicine, di solito dilatando i vasi sanguigni: teobromina pura, "Vinpocetina";
  • complessi di vitamine per migliorare il lavoro di tutto l'organismo.

Per ridurre l'ampiezza delle oscillazioni, a volte viene utilizzato un intervento chirurgico. In questa operazione, i vari muscoli oculomotori sono indeboliti o rafforzati. La chirurgia non solo può salvare il paziente dal nistagmo, ma anche migliorare la vista, eliminare la posizione sbagliata della testa, la fotosensibilità.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia