IMPORTANTE DA SAPERE! Rimedio efficace per la cisti senza chirurgia e ormoni, raccomandato da Irina Yakovleva! Leggi di più.

L'ovaio policistico è una malattia ginecologica, che deve essere trattata. Naturalmente, il trattamento con i farmaci è un processo lungo e costoso ei risultati sono deludenti e non è sempre possibile stabilire una vera causa per le ovaie policistiche. Ogni donna, disillusa dalla medicina tradizionale, si rivolge a rimedi popolari, provati da secoli.

Trattamento per i rimedi popolari delle ovaie policistiche

Ci sono molte erbe e piante che aiutano con la policistosi. Anche le ricette, molto. Perché le persone dovrebbero essere trattate con rimedi popolari? In primo luogo, la medicina tradizionale ha meritato a lungo di essere considerata efficace, poiché il trattamento si basa sulla terapia di erbe e piante che hanno proprietà medicinali. In secondo luogo, tutte le erbe sono naturali, senza sostanze chimiche e antiossidanti. Solo un prodotto naturale.

Erbe che aiutano con l'ovaia policistica:

  • Borovaya uterus (ortesi unilaterale);
  • pennello rosso;
  • liquirizia;
  • radice di dente di leone;
  • radice di marjin;
  • origano;
  • salvia;
  • menta;
  • ortiche;
  • tè verde alle erbe;
  • cardo mariano;
  • coda di cavallo;
  • basilico.

I fitoterapisti raccomandano il trattamento delle erbe sotto forma di infusi o brodi in diversi corsi per 3 settimane. Facendo un intervallo di 7 giorni, è consigliabile indovinare in modo che in questo intervallo siano passati mensilmente.

  • esterno, usando tamponi e compresse;
  • interno, ricezione di brodi e infusi all'interno.

Trattamento esterno dei rimedi popolari per la policistosi: ricette

Considerare le due prescrizioni più diffuse che vengono utilizzate per trattare esternamente le ovaie policistiche.

Tamponi vaginali a base di mummie

È necessario prendere un piatto profondo, mettere lì 150 grammi di mummia e versare 3 cucchiai da dessert di acqua tiepida. Dopo un'ora, quando la mummia si gonfia, mescola accuratamente la miscela fino a ottenere una consistenza densa. Prendi una benda e fai un tampone, che viene poi abbondantemente immerso nella miscela. Il tampone terapeutico deve essere inserito nella vagina per una notte intera. La durata della terapia è di 10 giorni. Categoricamente, i tamponi non dovrebbero essere usati con le mummie durante le mestruazioni.

Pacchetto di sodio

È necessario prendere un barattolo da tre litri riempito con acqua bollita, 1 bicchiere di vodka e 9% di aceto, 1 cucchiaio da dessert di soda. La soda dovrebbe essere estinta con aceto, quindi aggiungere tutti gli altri ingredienti, mescolare bene. Nella miscela terapeutica, è necessario inumidire il panno di cotone e attaccarlo allo stomaco. L'impacco è fatto tutta la notte. La durata del corso è di 2 settimane. Con un intervallo di 3 settimane, è possibile ripetere la terapia. Le compresse di soda non possono essere utilizzate categoricamente se una donna ha un tumore.

Trattamento per ovaie policistiche: fondi interni

L'erpice è una delle erbe femminili più efficaci. Può aiutare a sbarazzarsi di molti problemi ginecologici. Borovoy uterus - già il nome stesso parla delle sue proprietà medicinali. L'utero bovino aiuta anche con le ovaie policistiche. Non ha effetti antiandrogeni, quindi può essere usato con altri farmaci e per molto tempo. L'utero bovino ringiovanisce perfettamente il corpo femminile.

Infusione da policistosi: prendi 90 grammi di erba e versa ½ litro di vodka, insistiamo una settimana in un luogo buio e fresco. Bere la tintura 3 volte al giorno per mezzo cucchiaino.

Tintura: prendiamo 1 cucchiaino di erba e versiamo 1 tazza di acqua bollente, per insistere 2 ore. Hai bisogno di bere tutta la tintura in un giorno.

Il buco del culo è perfettamente combinato con un pennello rosso, quindi queste due erbe medicinali sono meglio assimilate per migliorare le proprietà curative di ciascuna di esse.

La spazzola rossa è anche un'erba molto popolare nel trattamento delle malattie femminili.

Infusione di una spazzola rossa da ovaie policistiche: 90 grammi di erba, versare 500 millilitri di vodka. Mescola bene la miscela e insisti una settimana in un luogo buio e asciutto. Bere l'infusione dovrebbe essere 3 volte al giorno per 1 cucchiaino da tè regolarmente prima di mangiare.

Tintura su acqua: un cucchiaio da dessert di una spazzola rossa, versare un bicchiere di acqua bollente, per insistere 1 ora. Assumere 3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti.

La liquirizia viene utilizzata sia per il trattamento che per la prevenzione delle ovaie policistiche. La particolarità della liquirizia è che può essere aggiunta al cibo, mentre si raccomanda di seguire una dieta terapeutica.

Decotto di liquirizia: un cucchiaio da dessert di liquirizia, versare 1 tazza di acqua bollente e insistere per 3 ore, quindi filtrare. È necessario bere regolarmente un bicchiere al giorno, preferibilmente al mattino prima di colazione.

La radice di un dente di leone è considerata un ottimo rimedio, che purifica il fegato. È anche spesso usato per trattare la policisticosi.

Per il trattamento delle cisti senza chirurgia, i nostri lettori usano con successo il metodo di Irina Yakovleva. Avendo studiato attentamente questo metodo, abbiamo deciso di offrirlo alla vostra attenzione. Leggi di più.

Tè dalla radice di un dente di leone: una radice deve essere massaggiata in polvere, quindi distribuita su sacchetti di carta da 2 grammi ciascuno. Dovresti bere il tè una volta al giorno per mezz'ora prima dei pasti, facendo una borsa in una tazza di acqua bollente.

Decotto di dente di leone: tagliare la radice e versare un litro d'acqua, mettere a fuoco medio, portare ad ebollizione e far bollire per 20 minuti, quindi togliere dal fuoco e insistere per 1 ora. Assumere 2 volte al giorno prima dei pasti per ¼ di cucchiaio.

La radice di Maryin è un'erba femminile che è stata usata nella medicina popolare molto tempo fa per il trattamento di malattie ginecologiche completamente diverse.

Tintura: prendere la pentola lì per mettere 1 cucchiaio da dessert di radice e versare 3 cucchiai da dessert di acqua bollente, in modo da insistere la notte. Al mattino è bene filtrare, bere 1 cucchiaio 4 volte al giorno prima dei pasti.

Tè di origano: prendere 2 cucchiai da dessert di fiori secchi a 300 ml di acqua bollente, insistere per 2 ore. Bevi 1 cucchiaio da dessert 3 volte al giorno per 3 mesi.

Tè alla salvia: prendi 1 cucchiaino di fiori secchi e versa 1 tazza di acqua bollente.

La menta è perfettamente combinata con il cardo mariano. Devi prendere 50 grammi di erbe e infornare come il tè. Bevi 2 tazze al giorno.

L'ortica riduce perfettamente la produzione di testosterone. È necessario prendere 50 grammi di ortica, versare acqua bollente, insistere 2 ore. Bere 2 volte al giorno per una tazza.

Il tè verde alle erbe riduce la produzione di digitrosterone, quindi può anche essere bevuto. Qualsiasi tè verde prende 2 tazze al giorno.

Tintura di noci: durante il periodo estivo dell'anno è necessario cogliere 100 pezzi di noci verdi, tagliati in 4 parti uguali, metterli in un barattolo, coprire con 800 grammi di zucchero e versare 1 litro di etanolo. Chiudere bene il coperchio, insistere per 2 settimane in un luogo asciutto e buio, agitando ogni 3 giorni.

Brodo di kirkazona: prendere 1 cucchiaino di fiori secchi, versare 1 cucchiaio di acqua bollente. Mescolare il composto in una casseruola di smalto e cuocere per 5 minuti a fuoco basso. Decotto togliere dal fornello e avvolgere in una coperta, insistere 5 ore. Quindi filtrare e bere 1 cucchiaio 5 volte al giorno.

Infuso dalla radice del tarloide Palassa: prendere 10 grammi di radice e versare 500 millilitri di acqua. Poi insisti 12 giorni in un luogo buio e asciutto. Filtrare e bere 3 volte al giorno per 10 gocce. Ogni giorno, aumentando il dosaggio di una goccia e così via, non si raggiungono le 30 gocce. E poi, con lo stesso schema, riduci a 15 gocce. Dopo aver terminato il ciclo di terapia, prenditi una pausa per 2 mesi, quindi puoi ripetere. A causa del fatto che l'erba è un fenomeno raro in natura, può essere acquistato in farmacia o su Internet.

Trattamento con farmaci a base di erbe

Collezione universale: devi prendere 30 grammi di equiseto, dente di leone, menta, ortica, rosa canina e mescolare. Ogni giorno, preparare 1 cucchiaino da dessert in una tazza d'acqua. Durata della terapia - non meno di sei mesi.

Guarigione di raccolta: è necessario prendere 3 cucchiai di dolci rosa selvatica, liquirizia, biancospino, Alchemilla, timo, borsa del pastore, menta, ribes e con attenzione macinare in un macinino da caffè. Prendi 2 cucchiai da dessert della polvere ricevuta e riempila in un thermos, riempila con 500 ml di acqua bollente e insisti tutta la notte. Prendi 1/3 cucchiaio 3 volte al giorno. La durata del trattamento è di circa 3 mesi.

collezione Healing: Prendere 1 cucchiaio pennello rosso, ortiche, frutti di sorbo, borsa del pastore, thoroughwax, motherwort, polsino radici viburno e camomilla. La raccolta è ben tagliata in un macinino da caffè. Per 2 cucchiai da dessert ogni giorno ci addormentiamo in un thermos e versiamo 500 millilitri di acqua bollente, insistiamo tutta la notte. Prendi 1/3 cucchiaio 3 volte al giorno. Il corso della terapia è di 3 mesi.

tisana Uomo policistico: mix 1 dessert cucchiaio di pennello rosso di montagna dell'utero, borsa del pastore, sorbo, levzei, ortiche e macinati in un macinino da caffè. Due cucchiai riempiti con 500 millilitri di acqua bollente e fumati in un thermos tutta la notte. Prendere 3 volte al giorno per 1 cucchiaio.

Ora sai come curare le ovaie policistiche a casa. Il trattamento con i rimedi popolari richiede molto tempo. Il tasso minimo è di 3 mesi. Ma più efficace sarà la terapia, che dura sei mesi. Tuttavia, l'efficacia dei metodi folcloristici non è peggiore di quella dei farmaci ormonali che vengono utilizzati nella medicina moderna e hanno molte controindicazioni e reazioni collaterali.

Attenzione per favore! Ricorda che le ricette di cui sopra possono essere utilizzate solo in combinazione con il trattamento tradizionale ed essere sicuro dopo aver consultato un medico. Non impegnarsi in attività amatoriali, perché le erbe medicinali (anche l'utero hogweed) hanno anche controindicazioni ed effetti collaterali.

In segreto

  • Incredibilmente... puoi curare una cisti senza un intervento chirurgico!
  • Questa volta
  • Senza prendere farmaci ormonali!
  • Sono due.
  • Per un mese!
  • Sono tre.

Segui il link e scopri come è stato realizzato da Irina Yakovleva!

Medico di famiglia

Trattamento della sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) con erbe

Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) - malattia ormonale femminile, in cui vi è una proliferazione proliferativa del tessuto ovarico, che porta al loro aumento e alla comparsa in esse di cisti - bolle riempite di liquido. Cisti multiple nelle ovaie portano a spremere entrambi i tessuti delle ovaie stesse e altri organi della piccola pelvi, interrompendo la circolazione. A volte, nel gonfiore policistico, le ovaie spastiche possono acquisire una struttura simile a un pennello d'uva.

L'ovaio policistico non è tanto un ginecologico quanto una malattia endocrina associata a disturbi ormonali nel corpo femminile. La malattia policistica si verifica quando le ovaie producono ormoni sessuali maschili (androgeni) in eccesso, che normalmente si producono in quantità moderate.

Una delle cause comuni di sindrome dell'ovaio policistico è un aumento del livello di insulina nel sangue, in cui le ovaie reagiscono ad esso, producendo un eccesso di ormoni maschili.

Le donne con PCOS hanno spesso caratteristiche maschili, hanno notato una crescita abbondante di peli sul corpo alla zona della vita si deposita grandi quantità di grassi. I medici dicono che questa malattia si verifica nel 5-10% delle donne che non hanno avuto la menopausa. L'ovaio policistico è considerato una delle cause più comuni di infertilità. A volte la malattia è asintomatica e una donna per molti anni non sospetta che sia malata. Per la prevenzione dell'ovaio policistico, gli esperti raccomandano di sottoporsi regolarmente a esami con un ginecologo e un endocrinologo. La mancanza di misure per il trattamento delle ovaie policistiche può portare allo sviluppo di infertilità, cancro dell'endometrio, cancro della parete uterina. La malattia può anche aumentare la probabilità di sviluppare altre malattie - in particolare il diabete mellito. Una parte dei sintomi di questa malattia scompare quando si verifica la menopausa.

  • incapacità del corpo di processare completamente l'insulina;
  • fallimenti ormonali;
  • ereditarietà.
  • assenza di mestruazioni o ritardo nel periodo mestruale;
  • in sovrappeso;
  • crescita dei peli del corpo per tipo maschile;
  • sanguinamento dall'utero;
  • ipertensione;
  • l'acne;
  • depositi di grasso in vita;
  • infertilità.
  • aderire ad una dieta speciale per regolare i livelli di zucchero nel sangue;
  • prendere misure per ridurre il peso e mantenere una buona forma fisica;
  • utilizzare regolarmente progestinici e contraccettivi prescritti da un medico per indurre cicli mestruali;
  • raccomanda un'epilazione regolare per risolvere il problema dell'eccesso di peli e assumere farmaci;
  • dall'acne, l'isotretinoina è presa.

Prima di iniziare la medicina a base di erbe, dovresti controllare il tuo livello di ormoni e consultare un medico.

Trattamento della sindrome dell'ovaio policistico con erbe dell'utero e spazzole rosse:

Nella sindrome dell'ovaio policistico si raccomanda l'uso combinato di erbe Boromi e Red Brush.

Tintura alcolica:
La regina e il pennello rosso completano e rafforzano le proprietà l'uno dell'altro.
Possono essere insistiti e presi insieme: 25 grammi di Boromi e Red Brush per 0,5 litri di vodka. Insistere 2 settimane in un luogo buio, periodicamente tremando. Prendi 1 cucchiaino di acqua 3 volte al giorno prima dei pasti.

Altri modi di ingestione congiunta dell'utero e del pennello rosso:

La ricezione di queste due erbe avviene sempre in quattro fasi. Ogni fase dura 2 settimane. Una pausa obbligatoria tra le dosi dura da una a due settimane, a seconda dello stato di salute. Durante il trattamento dovrebbe usare le infusioni d'acqua. L'ammissione avviene a stomaco vuoto 3 volte al giorno: al mattino - fino alle 9:00, per il pranzo 1 ora prima dei pasti, la sera - alle 19:00. L'infusione è presa per 1 cucchiaio. cucchiaio con una piccola quantità di miele naturale.

Se, dopo il ciclo di trattamento sono sintomi della malattia, prima di un corso di ripetute dovrebbe essere fatto un mese di pausa, durante la quale si può bere le infusioni prodotte Wintergreen e ha ricevuto nello stesso modo.
Il corso del trattamento è progettato per 70-100 g. Utero bovino e 70-100 g Il pennello rosso.
È molto importante aderire al regime ed evitare il sovradosaggio.

Ricevimento incompatibile del pennello rosso con ormoni (origine sintetica e naturale). Delle erbe è: luppolo, trifoglio, liquirizia, durnishnik, lampone e altre erbe contenenti ormoni.
Non è consigliabile la ricezione indesiderata di una spazzola rossa a una pressione arteriosa superiore a 180/100. tutti gli adattogeni possono aiutare ad aumentare la pressione sanguigna.
Ricezione severamente controindicata del pennello rosso durante la gravidanza, in quanto ha un effetto abortivo.

Con policistosi, da infertilità, con anovulazione:

L'uso di salvia non è raccomandato, o in dosi minime e sotto la supervisione di ultrasuoni.
Per la prima fase del ciclo, ad es. prima dell'ovulazione:

  • Rosmarino (promuove l'ovulazione, colpisce la ghiandola sessuale);
  • Assenzio (favorisce l'ovulazione, rimuove le scorie);
  • colore del sambuco (supporta il processo di stimolazione del follicolo);
  • foglie di lampone (effetto estrogenico).

Per la 2a fase del ciclo:

  • Cuff (regola il corpo giallo);
  • Achillea (gestagenica);
  • Ortica (rimuove le scorie).

Uno schema è anche possibile:
2-3 cicli bevono Borovoe utero Rendici di controllo, per assicurarsi che non vi risultato (riduzione del numero di cisti) e bere Borovoe utero (e forse anche Djufaston) fino a quando le cisti non scompaiono del tutto, e poi entrare nella prima fase Salvia.

Come trattare i rimedi popolari delle ovaie policistiche

Il trattamento di ovaie policistiche con rimedi popolari sta guadagnando sempre maggiore popolarità tra i pazienti con questa diagnosi. Sfortunatamente, la malattia viene diagnosticata in circa il 4-8% delle donne. Una delle complicazioni è l'infertilità. Ecco perché la policistosi deve essere trattata in modo tempestivo. La medicina tradizionale fornisce i suoi metodi per combattere la malattia. Spesso sono piuttosto aggressivi e costosi. Per questo motivo, la maggior parte ricorre all'uso di erbe diverse per alleviare i sintomi dolorosi.

Caratteristiche del trattamento popolare

Poiché la causa principale della formazione delle ovaie policistiche è lo squilibrio ormonale, il metodo tradizionale di cura della malattia comporta l'uso di farmaci che riducono il livello degli ormoni maschili. Ma abbastanza spesso le medicine provocano reazioni allergiche e altri effetti collaterali di diversa eziologia. Il paziente non solo può sbarazzarsi della patologia, ma può soffrire ancora di più. È in questi casi che si raccomanda il trattamento con rimedi popolari. Sì, e come mezzo di trattamento ausiliario non fa male usare prodotti naturali.

Riguardo a come rimanere incinta di una tale violazione, si scopre che la concezione è del tutto possibile, se non vi è alcun malfunzionamento nel ciclo mestruale. Più spesso, diagnosticare la patologia, i medici danno una concezione per un periodo di 1 anno. Se l'evento non si è verificato, è necessario il trattamento con farmaci ormonali con l'inclusione di ingredienti naturali. Qui si consigliano soprattutto le raccolte di salvia e tè. Dopo la fine del periodo di trattamento, dovrebbe verificarsi una gravidanza.

Suggerimenti sulla modalità di alimentazione

Gli esperti hanno identificato molti modi su come trattare le ovaie policistiche in modo produttivo. Il trattamento popolare nella malattia policistica richiede, prima di tutto, di aderire a una certa dieta e i ginecologi praticanti sono d'accordo con questa opinione.

La dieta nel processo di trattamento ha lo scopo di ottimizzare l'equilibrio degli ormoni nel corpo femminile, oltre a eliminare l'eccesso di peso. Qui è necessario prestare attenzione alle seguenti regole:

  1. Mangiare 4-5 volte al giorno, mentre le porzioni devono essere di piccole dimensioni.
  2. Rifiuto di prodotti contenenti carboidrati. Questo include lecca lecca, torte, prodotti da forno, cioccolato e altri prodotti.
  3. Eliminazione di alcol, caffè, bevande ad alto contenuto di zuccheri, prodotti caseari e prodotti che includono grassi animali.
  4. Ridotto consumo di arrosto e affumicato.

C'è un elenco di prodotti obbligatori inclusi nel processo di trattamento:

  • cereali (lenticchie, segale, orzo);
  • fagioli (fagioli, soia);
  • prodotti proteici (carni bianche, piatti a base di pesce, uova);
  • pane integrale o di segale;
  • ricotta, yogurt a basso contenuto di grassi;
  • pomodori, cavoli, melanzane, cetrioli e altri ortaggi;
  • frutta (mele, pompelmi, ciliegie, arance, kiwi);
  • arachidi;
  • funghi.

Inoltre, i medici raccomandano che tu ti alleni regolarmente, corri. Un effetto speciale è la meditazione, lo yoga con le ovaie policistiche e altri esercizi mirati a rilassare, calmare il sistema nervoso e liberarsi dallo stress.

Rimedi popolari per la policistosi

Le persone che praticano con successo i metodi della medicina tradizionale hanno identificato molte opzioni su come curare l'ovaio policistico. Prima di tutto, vale la pena menzionare il trattamento con le erbe, in altre parole, la fitoterapia, che è famosa per le sue possibilità uniche. Le piante più famose qui sono l'utero boro e il pennello rosso.

Anche per il trattamento della policistosi, sono adatte le seguenti erbe:

Di questi ingredienti sono fatti infusi o decotti, che vengono poi portati dentro. Ma è importante ricordarlo Qualsiasi erba o applicazione di prescrizioni sulla base richiedono una consultazione preventiva del medico.

Ricette con un utero di borragine

L'utero è uno strumento collaudato nel trattamento di una varietà di anomalie ginecologiche. Ha proprietà anti-infiammatorie. Aiuta in particolare l'utero bovino nelle ovaie policistiche. Una delle ricette più popolari ed efficaci sono:

  1. Infusione Spirituale: 80 g di raccolta di erba secca, combinata con 0,5 litri di vodka, insistono in una stanza buia per almeno 7 giorni. Prendilo in un cucchiaino incompleto prima dei pasti 3 volte al giorno. Il corso di trattamento è di 1 anno.
  2. Infusione d'acqua: versare 1 cucchiaio. l. un bicchiere di acqua bollente e insistere per 60 minuti. Il brodo dovrebbe essere usato per tutto il giorno. È meglio prendere piccole porzioni 30 minuti prima di mangiare.

Tinture basate su un pennello rosso

Pennello rosso si riferisce a un gruppo di piante che aiutano a sbarazzarsi di un certo numero di malattie femminili ripristinando l'equilibrio ormonale nel corpo. Con il policistico, tali infusioni sono raccomandate da un pennello rosso:

  1. 80 g della pianta macinata versare 0,5 vodka e lasciare riposare una settimana in un luogo buio. Usa il brodo 3 volte al giorno per 0,5 cucchiaini.
  2. Spoon un cucchiaio della pianta schiacciata con acqua bollente. Quindi insistere per un'ora, raffreddarlo. Il brodo deve essere diviso in porzioni e consumato almeno 30 minuti prima dei pasti almeno 3 volte al giorno.

Rafforzare l'efficacia dell'erba può essere con l'aiuto di un componente aggiuntivo - la Leuzea. Mescolando gli ingredienti in parti uguali, dovresti prendere 1 cucchiaino. composizione e versare acqua bollente. Insisti e prendi dentro. Questo brodo non è raccomandato per i pazienti ipertesi.

Alcune ricette aggiuntive

Nel trattamento della policistosi, oltre alla pianificazione per il concepimento, molti medici consigliano di usare la salvia. La pianta non ha solo un gusto rinfrescante e allevia perfettamente la sete, ma contribuisce anche alla normalizzazione del ciclo mestruale. Per fare un decotto di salvia dovrebbe essere prodotta in una quantità di 1 cucchiaino. per un bicchiere di acqua bollente.

Allo stesso modo, è possibile applicare e menta piperita, migliorando le proprietà del supplemento di erba di cardo mariano. È dimostrato che 2 tazze di brodo di menta al giorno riducono significativamente il numero di ormoni maschili nel corpo di una donna. Le stesse proprietà si trovano anche nelle radici dell'ortica. Nella fase iniziale della policistosi, si consiglia di raccogliere le radici fresche e quindi asciugarle accuratamente. Quindi macinare e mescolare con la vodka in un rapporto di 1: 5, e quindi infondere il farmaco per 14 giorni. L'assunzione di infusione da radici essiccate di ortica richiede di bere almeno 2 mesi, ma non più di un anno. La durata del corso dipende dal miglioramento della condizione e dalla scomparsa dei sintomi.

Una pianta chiamata Kirkason è anche in grado di aiutare con le ovaie policistiche. Prendi 1 cucchiaio. pianta schiacciata e versare 1 cucchiaio. acqua bollente La miscela deve essere conservata per 5 minuti a fuoco basso. Togliere dal piatto e lasciare fermentare per 3 ore, avvolgendo il contenitore in un asciugamano. Trascorso il tempo, la miscela deve essere filtrata. Prendi l'infusione di 1 cucchiaio. l. da quattro a cinque volte al giorno.

Una coda di cavallo comune si adatta bene alla malattia. 1 cucchiaino Si raccomanda di macinare le piante in un bicchiere di acqua bollente e di bere ogni giorno. L'equiseto ha generalmente un effetto eccellente sul retroterra ormonale ed è in grado di ristabilire il suo equilibrio. Inoltre, il farmaco non è limitato all'uso e può essere utilizzato anche al momento della gravidanza.

Ci sono anche raccolte di piante per eliminare la policistosi. Le seguenti ricette possono essere distinte:

  1. Mescolare 20 grammi di pennello rosso, boroute, camomilla e calendula. 1 cucchiaio. l. La miscela risultante versare 1,5 litri di acqua bollente, versare in un thermos. Insistere almeno 3 ore. Il brodo viene preso almeno 2 volte al giorno.
  2. Mescolare 50 g di sacchetto di pastore, 50 grammi di camomilla e 50 g di timo. Aggiungere 10 g di leuzea e un pennello rosso. Dovrebbe essere preparato 1 cucchiaio al giorno. l. composizione in 1 litro d'acqua e bevanda in piccole porzioni per tutto il giorno.

Oltre ai fondi basati sull'assunzione di decotti o infusi a base di erbe all'interno, si consiglia di utilizzare un impacco a base di soda. Per la sua preparazione in 3 litri di acqua, è necessario diluire 1 cucchiaio. vodka e una miscela di soda e aceto in un rapporto di 1: 1. Taglio di garza pre-preparato umido nella composizione risultante. Applicare all'addome inferiore durante la notte. Si consiglia di eseguire la procedura per 2 settimane al giorno. Quindi fai una pausa per un mese, e poi di nuovo per ripetere il corso del trattamento.

Il trattamento delle ovaie policistiche è un processo lungo e richiede almeno sei mesi.

Metodi popolari di trattamento: erbe in policistosi

Nella medicina popolare spesso usavano le erbe nelle ovaie policistiche. I componenti della pianta sono innocui ed efficaci, ma per un risultato tangibile, dovranno essere consumati per un periodo piuttosto lungo.

Principio di azione delle erbe medicinali

L'automedicazione di una malattia così grave come la policistica non può essere affrontata in nessun caso. Cercare assistenza medica qualificata. Ma è del tutto possibile combinare metodi tradizionali di trattamento e medicina tradizionale. I metodi tradizionali di trattamento completeranno la terapia medica, sostengono il corpo, danno energia.

Come sbarazzarsi delle crescite sui follicoli? Esistono molti metodi popolari, ma la più sicura ed efficace è la fitoterapia. L'azione delle erbe medicinali ha lo scopo di ridurre il livello di androgeni nel corpo. Inoltre, le piante medicinali contengono sostanze che accelerano la rigenerazione dei tessuti e quindi sono in grado di accelerare il riassorbimento delle cisti. Le cisti ovariche nel corpo producono ormoni femminili insufficientemente, e gli ormoni maschili iniziano a prevalere nel corpo. Pertanto, l'effetto principale delle erbe medicinali è volto a normalizzare l'equilibrio ormonale.

Erbe da policistosi

Una pianta notevole per il trattamento delle malattie femminili è il pennello rosso, o quadrupla rhodiola. Contiene molte sostanze naturali utili e antraglicosidi. Il pennello rosso contiene molti oligoelementi: zinco, manganese, rame, cromo, cobalto, nichel, argento, molibdeno. Questa pianta accelera i processi rigenerativi nei tessuti, aumenta l'immunità, ripristina lo sfondo ormonale. Il pennello rosso ha un effetto tonico, quindi non è raccomandato per l'uso da parte dei pazienti ipertesi.

L'utero bovino tratta molte malattie ginecologiche e non ha praticamente controindicazioni all'uso. Questa pianta ringiovanisce il corpo femminile, ma non è in grado di ripristinare lo sfondo ormonale. Pertanto, è preferibile utilizzare l'utero bovino nella composizione delle collezioni di erbe. L'erba celidonia ha potenti proprietà curative, ma non dovrebbe essere abusata, perché è velenosa.

Per abbassare il livello degli ormoni maschili, è necessario consumare quotidianamente semi di lino e tè verde. I semi di lino contengono fitoestrogeni e il tè verde contiene polifenoli, che aiutano a rimuovere l'eccesso di testosterone dal corpo. Con la policistosi, è utile mangiare il basilico. Questa erba inibisce la produzione di androgeni, allevia l'infiammazione e uccide i microrganismi patogeni. La radice di liquirizia non cura solo le cisti sui follicoli, ma ha anche un effetto preventivo. A causa del ricco sapore dolce, questa pianta può essere aggiunta al cibo.

Ricette a base di erbe per la malattia dell'ovaio

Per preparare un brodo di guarigione, viene utilizzata la radice del pennello rosso. 1 cucchiaio. il componente in polvere secco deve essere versato 1 °. bollire l'acqua e far bollire in una casseruola di smalto a bagnomaria per 15 minuti, mescolando continuamente. Lasciare fermentare per 45 minuti e bere 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno, aggiungendo il miele.

Dall'utero di maiale, puoi preparare un decotto medicinale. Per questo è necessario 1 cucchiaio. erbe secche mettere in piatti smaltati, versare acqua bollente, mettere a bagnomaria e immergere per 20 minuti. Quindi togliere dal fuoco, avvolgere e lasciare in infusione per altre 3 ore. Ottenuto brodo e prendere 1 cucchiaio. 5 volte al giorno. Dopo un ciclo di trattamento di 24 giorni, è necessario fare una pausa di 5 giorni e ripetere il trattamento.

Si consiglia di utilizzare la tintura alcolica del maiale utero dalle ovaie policistiche. È preparato da 0,5 litri di vodka e 0,5 litri di erba secca in un contenitore di vetro. Si insiste per 14 giorni in un luogo buio, periodicamente soggetto a tremori. La tintura viene somministrata per via orale 3 gocce 3 volte al giorno per un'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento dipende dal grado di complessità della malattia.

Per preparare una medicina dal celidonia erba, spremere 1 cucchiaio. succo d'arancia, aggiungere 50 ml di tintura di alcool di propoli e 200 ml di miele. Mescolare bene gli ingredienti fino a formare una massa uniforme. Prendi la sospensione risultante dovrebbe essere per 1 ora. al mattino a stomaco vuoto 30 minuti prima dei pasti. Conservare il farmaco in frigorifero. Il trattamento include 2 corsi per 3 mesi con una pausa tra loro in 1 mese. Puoi anche fare l'infusione da celidonia. Per fare questo, i contenitori di vetro devono essere riempiti 1/3 con erba celandina finemente tritata e versare acqua bollente fino in cima. È bene avvolgere e lasciare fermentare per 8-10 ore. Un infuso viene usato al mattino a stomaco vuoto in 1/4 di secondo. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi.

Dai baffi d'oro per il trattamento della policistosi, viene preparata la tintura alcolica. Per fare questo, prendere 25 segmenti della pianta, schiacciato e versato 0,5 litri di vodka. Insistere il curativo significa che è necessario senza l'accesso della luce entro 12 giorni. A volte la tintura deve essere scossa. Per iniziare a usare un farmaco alcolico è necessario con 10 gocce, aumentando ogni giorno una dose su 1 goccia. Da 26 giorni la dose deve essere ridotta di 1 goccia. Utilizzare la tintura con acqua diluita 2 volte al giorno per 50 giorni.

Preparazioni a base di erbe

Per rafforzare l'effetto delle piante medicinali, è bene usarle non separatamente, ma per preparare le infusioni di acqua a base di erbe. Per preparare l'infuso è necessario macinare tali erbe:

  • 3 ore di salvia;
  • 2 ore di piantaggine;
  • 3 parti della radice di Adamo.

Mescolare la miscela con acqua bollente al tasso di 1 litro di liquido per ogni 3 cucchiai. erbe aromatiche. Insistere un'ora e assumere 1/3 di st. 3 volte al giorno.

Efficace sarà una tale raccolta:

  • fiori di camomilla;
  • erba madre madre;
  • radice di rhodiola rosea;
  • corteccia di corallo;
  • sacchi da pastore di erba;
  • lascia i polsini;
  • frutti di cenere di montagna rossa.

Tutte le piante devono essere schiacciate bene. 2 cucchiai Raccogli 1 litro di acqua bollente. Tutto ciò viene insistito nel thermos o in contenitori avvolti per circa 8 ore. Bere 1/3 di st. 4 volte al giorno per 2 mesi.

Per preparare un'altra infusione a base di erbe, è necessario prendere in pari quantità:

  • assenzio;
  • lavanda;
  • Erba di San Giovanni;
  • serie;
  • saussure (amaro);
  • foglie di lampone;
  • foglie di ribes;
  • fiori di camomilla;
  • elecampane di radice.

Tutti i componenti devono essere schiacciati qualitativamente. 2 cucchiai Questa raccolta deve essere riempita con 0,5 litri di acqua bollente e insistere per 3 ore. L'infusione viene utilizzata per 1/4 di cucchiaio. 4 volte al giorno per 3 mesi.

Puoi cucinare e altra infusione di verdure. Per fare questo, è necessario:

  • radice di cicoria - 2 ore;
  • piantaggine - 5 ore;
  • foglie di ortica - 5 ore;
  • l'erba del montanaro - 2 ore;
  • fianchi - 3 ore;
  • fiori di calendula - 4 h;
  • foglie di olivello spinoso - 3 ore;
  • fiori di camomilla - 4 ore;
  • erba celidonia - 2 ore;
  • fiori bird cherry - 1 ora.

1 cucchiaio. La miscela risultante deve essere riempita in 1 cucchiaio. acqua bollente e insistere in un thermos per 8 ore. L'infusione risultante deve essere filtrata e presa in una forma calda 3 volte al giorno per un'ora prima dei pasti a 1/3 della m. Il trattamento con questa infusione dura 1 mese.

C'è un'altra ricetta efficace per la fitoterapia:

  • fianchi - 3 ore;
  • frutta di biancospino - 3 ore;
  • foglie di ribes - 4 ore;
  • menta - 1 ora;
  • timo - 1 ora;
  • radice di liquirizia - 3 ore;
  • sacchi da pastore di erba - 1 ora;
  • lascia polsini - 3 h..

Tutti i componenti devono essere finemente tritati e versati in 0,5 litri di acqua bollente. Lasciare in infusione per 8 ore nella bottiglia thermos. Bere infusione di 1/3 di st. 4 volte al giorno. La durata della terapia è di 3 mesi.

Da questi ingredienti viene preparata una buona infusione di erbe, da assumere in quantità uguali:

  • la radice della Leuzea;
  • radice di rhodiola rosea;
  • frutti di cenere di montagna;
  • ortiche;
  • la borsa di un pastore;
  • utero bovino.

Tagliare tutti gli ingredienti e versare acqua bollente. A 2 cucchiai. hai bisogno di 0,5 litri di acqua bollente. Tè alle erbe infuso 8 ore in una bottiglia di thermos. Devi prendere 1/3 della m. 4 volte al giorno per 3 mesi.

Puoi provare tutte le ricette popolari e scegliere il più adatto.

Applicazione della fitoterapia

Controindicazioni all'uso di tè, infusi e tinture vegetali è un'intolleranza individuale nei confronti delle componenti delle cariche. Prima dell'inizio del trattamento a base di erbe, dovresti familiarizzare con i possibili effetti collaterali. Inoltre, prima di iniziare il trattamento con erbe medicinali, è consigliabile consultare il proprio medico. Ciò consentirà di coordinare le azioni e combinare efficacemente la medicina tradizionale con la medicina popolare. I preparati a base di erbe sono perfettamente combinati con altri metodi di medicina tradizionale. Se l'uso di infusi a base di erbe è peggiore, è necessario interrompere immediatamente il trattamento e consultare un medico.

Il trattamento con le erbe non dà immediatamente un effetto tangibile e richiede un lungo percorso. La garanzia dell'efficacia delle medicine a base di erbe sta nel loro uso sistematico. Solo la ricezione giornaliera di brodi e tinture darà un risultato tangibile. Durante le prime 2 settimane di trattamento, le piante non possono sperimentare cambiamenti positivi, arriveranno molto più tardi. Se dopo il corso di fitoterapia passato non c'è effetto, puoi provare altre ricette popolari.

Lo svantaggio di usare le erbe nelle ovaie policistiche è che il risultato dovrà aspettare diversi mesi. Il vantaggio è che la fitoterapia è un analogo innocuo dell'intervento chirurgico.

POLICASTICE DELLE UOVA: TRATTAMENTO CON MEZZI PUBBLICI

sindrome dell'ovaio policistico - uno squilibrio ormonale in cui la formazione di cisti ovarica riempito di liquido, per cui aumentano di dimensione e smettono di funzionare correttamente. Questo disturbo si verifica in circa il 10% delle donne che hanno raggiunto l'età riproduttiva.

I sintomi principali dell'ovaio policistico:

  • disturbi del ciclo mestruale,
  • problemi di fertilità (infertilità),
  • acne,
  • aumento di peso,
  • crescita anormale dei capelli sul corpo e sul viso,
  • ipertensione

I medici devono ancora scoprire la causa principale della PCOS, ma è già stato stabilito che la genetica gioca davvero un ruolo importante nella comparsa di questo disturbo. Alcuni studi indicano anche che la causa potrebbe essere l'insulino-resistenza e la produzione eccessiva di androgeni.

TRATTAMENTO DELLA POLICICOLOGIA DI OVARICI SENZA ORMONI

Un agente specifico o una cura per le ovaie policistiche non esiste ancora. Molti esperti ritengono che le donne con PCOS dovrebbero cambiare stile di vita, scegliere la dieta giusta e assumere medicine o integratori speciali per tenere sotto controllo i sintomi. Poiché questo è principalmente un disturbo associato agli ormoni, la normalizzazione dello sfondo ormonale dovrebbe portare a risultati positivi. Alcuni rimedi naturali naturali elencati di seguito per eliminare lo squilibrio ormonale nelle donne possono aiutare in questo.

Ovaio policistico: metodi popolari di trattamento

Questo è un vero rimedio popolare per il trattamento della PCOS senza ormoni. Si ritiene che i semi di lino aiutano nel trattamento delle ovaie policistiche nelle donne, perché riducono il livello di androgeni. Inoltre contengono lignani che legano l'ormone testosterone e prevengono lo squilibrio nel corpo femminile.

È stato condotto un esperimento in cui una donna di 31 anni, affetta da ovaie policistiche, ha consumato 30 grammi di semi di lino al giorno per 4 mesi. Alla fine dell'esperimento, leggermente diminuita BMI (indice di massa corporea), leggermente aumentata insulina (entro limiti normali), testosterone totale per circa 3 volte, testosterone libero è diminuito di quasi 10 volte (ng / dl) e 3 volte in termini su interesse Inoltre, la donna ha riportato una diminuzione dei sintomi di irsutismo. Inoltre, i semi di lino migliorano il profilo dei lipidi, perché oltre ai lignani contiene anche acidi grassi omega-3.

In un altro esperimento, i medici hanno riscontrato una marcata diminuzione di FSH con una dose giornaliera di 40 g di semi di lino per 12 settimane. Inoltre, il gruppo di soggetti ha ridotto significativamente la pressione sanguigna sistolica. Tuttavia, i ricercatori sono giunti alla conclusione che il lino non ha un effetto significativo sulla resistenza all'insulina.

Nonostante il fatto che i semi di lino contengano lignani (fitoestrogeni), queste sostanze, come è stato verificato sperimentalmente, non aumentano gli ormoni femminili. Lignani può davvero influenzare il metabolismo degli estrogeni, ma nella maggior parte dei casi causare la formazione di forme meno attive di estrogeni, riducendo potenzialmente il rischio di cancro al seno.

effetto lino La ricerca sulle cellule tumorali sono ancora in corso, ma i medici concordano sul fatto che una dose di 2-3 cucchiai di semi di lino o olio al giorno può essere considerato sicuro per la salute delle donne. I semi di lino possono essere macinati in polvere o mangiati interi, aggiungendoli a yogurt, cereali, insalate, bevande.

  1. Tè alla menta (menta, menta verde)

Un altro metodo popolare per il trattamento di ovaie policistiche nelle donne. Studi convincenti sull'effetto del tè alla menta sullo sfondo ormonale in PCOS sono stati effettuati un po '. In uno di questi esperimenti, 40 donne hanno bevuto tè alla menta 2 volte al giorno (5 grammi di menta ricci ogni volta) per un mese. I ricercatori hanno scoperto che i livelli di testosterone libero e totale nel sangue sono diminuiti significativamente. C'è stato anche un aumento di estradiolo (del 36%), LH (27%) e FSH (17,5%). Non sono stati osservati effetti sul solfato di DHEA. È stato dimostrato e confermato che la menta ha proprietà antiandrogeniche, ma se influenzerà l'irsutismo mostrerà studi futuri.

La menta in ovaie policistiche è raccomandata per bere 2 volte al giorno durante parecchie settimane.

  1. Vitex sacred (Prutnjak, Chasteberry, agnus-castus)

Vitex, o Abraham tree, è spesso raccomandato come rimedio popolare per il trattamento delle ovaie policistiche e in particolare i sintomi della sindrome premestruale. Questa erba regola l'attività della ghiandola pituitaria e bilancia l'attività ormonale. Prutnyak aiuta ad aumentare il progesterone dell'ormone nella seconda metà del ciclo, riduce la prolattina e sopprime leggermente il rilascio di FSH. Inoltre, vitex è in grado di aumentare LH, un ormone che è aumentato nella maggior parte delle donne e ragazze che soffrono di PCOS.

Con l'aumento dell'ormone luteinizzante, gli additivi con vitex devono essere assunti con cautela e solo dopo aver consultato un medico!

Coloro che hanno LH è normale o inferiore, possono bere prutnyak per migliorare la fertilità e normalizzare lo sfondo ormonale. Ad esempio, in un esperimento, le donne, entro 3 mesi di assunzione di 20 mg di Vitex al giorno, un aumento dei livelli di LH e prolattina è diminuito, gli estrogeni, e che compensato l'effetto positivo sulla fertilità.

Vitex può essere assunto sotto forma di capsule, compresse, estratto liquido o tè. Solitamente il corso dura per almeno 3-6 mesi (in assenza di controindicazioni ed effetti collaterali), l'estratto viene assunto alla dose di 20 mg e 400-1000 mg 1 volta al giorno, al mattino.

La liquirizia viene spesso chiamata un rimedio naturale per il trattamento delle ovaie policistiche. Secondo i risultati di esperimenti, nelle donne con PCOS acido glicirretico nella liquirizia può ridurre i livelli di testosterone, mentre anche stimolando l'ovulazione regolare. Altri due metaboliti della liquirizia (glabridina e glabrene) hanno effetti estrogenici che possono potenzialmente aiutare nel trattamento della PCOS.

Secondo altre fonti, mentre non ci sono dati affidabili sull'effetto della radice di liquirizia sullo sfondo ormonale, ma potenzialmente dosi superiori a 500 mg sono effettivamente in grado di ridurre il testosterone.

Allo stesso tempo, queste stesse dosi (da 500 mg e oltre) possono aumentare la pressione sanguigna e l'ormone dello stress cortisolo (le dosi più basse non hanno questo effetto). Inoltre, l'uso della liquirizia è associato ad un leggero aumento del solfato di DHEA e non è stato osservato alcun effetto significativo sui livelli di insulina o sensibilità a questo ormone.

Non ci sono stati cambiamenti significativi nei livelli di FSH, SHBG, prolattina ed estrogeni. Potrebbe esserci un leggero aumento di LH. Un consumo eccessivo e prolungato di liquirizia può anche portare a una diminuzione del potassio nel corpo, che può causare aritmia e debolezza muscolare. Così, mentre liquirizia se usato in dosi elevate può potenzialmente ridurre il testosterone in pazienti con ovaio policistico, a causa di possibili gravi effetti collaterali di questa erba dovrebbe essere evitato per lungo tempo.

Questa spezia in alcuni paesi è anche considerata un rimedio popolare per il trattamento delle ovaie policistiche. Diversi studi hanno confermato che la cannella, presa entro 40 giorni o 8 settimane, migliora la sensibilità all'insulina, riduce i livelli di glucosio a digiuno e contribuisce quindi con prediabete, diabete di tipo 2 e tipo insulino-resistenza PCOS (in realtà un metformina alternativa naturale; insieme loro non raccomandato).

Va tenuto presente che la cannella contiene cumarina, un carcinogeno epatotossico. Per evitare il suo uso eccessivo, scegli la cannella di Ceylon (cannella di Ceylon, Cinnamomum verum) in bastoncini.

Cassia (Cinnamomum cassia, Cinnamomum aromaticum), che contiene un sacco di cumarina nociva, è più spesso utilizzata nella produzione. I bastoncini di cannella di Ceylon hanno molte pieghe sottili e la cassia è più spessa e ha meno pieghe. Comprare polvere, sarà difficile distinguere un tipo di cannella da un altro. Entrambi i tipi di cannella mostrano proprietà antidiabetiche e altre proprietà benefiche, ma Ceylon - sono più sicuri con l'uso prolungato.

La dose standard per scopi antidiabetici è 1-6 grammi di cannella al giorno, assunta con alimenti contenenti carboidrati. Inoltre è venduto sotto forma di additivi (in capsule), in questo caso è meglio acquistare integratori alimentari con la scritta Cinnamomum verum.

  1. Evening Primrose Oil (EPO)

Serata di primula contiene omega-6 ed è spesso utilizzata per ridurre i sintomi della sindrome premestruale e in periodi dolorosi. Allo stesso tempo, non ci sono prove hanno confermato che primula può influenzare in modo significativo l'equilibrio ormonale delle donne con sindrome dell'ovaio policistico, nel qual caso potrebbe essere più gradito preventiva piuttosto che curativa. Solitamente la primula viene prescritta in un dosaggio di 1500 mg, a partire dal primo giorno delle mestruazioni e prima dell'ovulazione (approssimativamente a metà del ciclo).

Alte dosi di EPO (più di 7000 mg al giorno) per diversi mesi possono effettivamente contribuire allo squilibrio ormonale e aumentare l'infiammazione nel corpo.

L'olio di pesce contiene omega-3, che manca nel corpo della maggior parte delle persone moderne. Molti studi hanno dimostrato che l'olio di pesce:

  • riduce i trigliceridi del 15-30% a causa degli acidi EPA e DHA;
  • quando aggiunto alla terapia standard riduce le manifestazioni di depressione nelle persone con forma grave della malattia;
  • ad alta pressione aiuta a ridurlo;
  • non ha un effetto significativo sulla glicemia a digiuno e sulla sensibilità all'insulina;
  • non influisce sul peso corporeo;
  • potenzialmente può ridurre leggermente il cortisolo;
  • aumenta il peso dei neonati le cui madri hanno bevuto olio di pesce;
  • riduce il livello di aggressività e ansia;
  • può ridurre l'omocisteina, che è spesso elevata in PCOS;
  • nessun effetto sul livello di solfato di DHEA, GSH e testosterone;
  • riduce leggermente l'FSH nelle donne con peso normale (senza obesità).

Pertanto, l'olio di pesce non ha effetti significativi sullo sfondo ormonale delle donne con ovaio policistico e non può essere utilizzato come trattamento. Tuttavia, l'uso di integratori con esso ha un effetto benefico su capelli e pelle, compresa la protezione contro gli effetti negativi del sole.

I pesci possono contenere molte tossine, tra cui il mercurio, che è in grado di passare attraverso la placenta. Recenti studi hanno dimostrato che il più sicuro da questo punto di vista sono la trota, salmone e gamberetti, e tonno, cernia, branzino, merluzzo, halibut.

Per un beneficio generale, si consiglia di assumere olio di pesce puro in una dose da 250 mg a 1 grammo al giorno con il cibo.

  1. Fieno greco, fieno greco

Questa spezia indiana è accreditata con un effetto benefico sui sintomi delle ovaie policistiche. Tuttavia, i test mostrano che durante l'assunzione di fieno greco:

  • non c'era alcun cambiamento nei livelli di testosterone;
  • i dati sull'effetto sull'insulina variano, ma c'è una diminuzione del glucosio e un aumento della sensibilità all'insulina;
  • l'allattamento è aumentato nelle madri che allattano;
  • il declino del DHT è stato osservato negli uomini, l'effetto sulle donne è sconosciuto;
  • non ha effetti significativi su estrogeni, cortisolo, leptina e prolattina.

Anche in una delle prove post-marketing nelle donne che assumono il supplemento con fieno greco (2 capsule da 500 mg a giorni alterni per 90 giorni consecutivi), un sostanziale aumento dei livelli di LH e FSH è stato osservato.

I semi di fieno greco possono essere aggiunti al cibo, in piccole dosi sono sicuri per tutti. Nel diabete, di regola, vengono usati 2-5 g di semi (è necessaria la consultazione preliminare del medico).

  1. Tulasi, Tulsi, Holy basil (Tulsi, Holy Basil)

In India, Tulsi è chiamato un rimedio popolare per le ovaie policistiche a causa delle abilità attribuite a ridurre l'insulina e gli androgeni. Allo stesso tempo, studi condotti hanno dimostrato che il basilico può ridurre leggermente i livelli di glucosio nel sangue, ridurre la manifestazione di ansia e depressione. L'effetto sugli ormoni non è stato ancora confermato. Il basilico sacro fa bene al fegato e si abbina bene al cardo mariano.

Si consiglia di mangiare 8-12 foglie al giorno (crudo o bollito) al mattino prima di colazione. Le foglie fresche sono migliori e più efficaci di quelle secche.

  1. Con palmetto, palma nana, sciabola, sereno strisciante (Saw Palmetto)

Le donne con policistosi sono spesso raccomandate per bere palme nane da irsutismo, acne e perdita di capelli. Si è constatato che questa pianta è effettivamente in grado di abbassare il livello di DHT negli uomini, ma lo stesso effetto sul corpo femminile non è stato ancora confermato. Maggiori informazioni in un articolo a parte "Palmo nano (con palmetto) per donne con PCOS, irsutismo, acne e alopecia".

Gli studi dimostrano che il klopogon è efficace per eliminare i sintomi della menopausa. Le erbe non hanno alcun effetto sui livelli di glucosio, insulina, estrogeni, testosterone nelle donne, LH e FSH, comprese le donne in postmenopausa. Klopogon può avere effetto antiestrogenico, sopprimendo le cellule del cancro delle ghiandole mammarie, sensibile agli estrogeni. Questa erba è particolarmente raccomandata per l'uso da parte delle donne che entrano nel periodo della menopausa per prevenire vampate di calore. Nella lotta contro le ovaie policistiche, questo integratore a base di erbe non ha mostrato alcuna efficacia.

Klopogon usato nella forma di un estratto o capsule di 20-40 mg 1-2 volte al giorno. Quando si utilizza un estratto di acqua etanolo, le dosi variano da 64 a 128 mg al giorno, che di solito sono divisi in due dosi. A volte un clopogon è raccomandato per essere assunto con il cibo al fine di evitare effetti collaterali dal tratto gastrointestinale.

TRATTAMENTO SENZA ORMONI

Oltre al trattamento delle policistico rimedi popolari ovaio, inoltre dovrebbe rivedere la vostra dieta e stile di vita (ad abbandonare le cattive abitudini e aumentare l'attività fisica) - tutto questo sarà aumentare l'effetto degli integratori a base di erbe e di erbe.

  1. Evita il cibo trasformato

Le donne con PCOS vogliono fare la loro dieta in modo che consistesse in una grande quantità di frutta, verdura e fibre fresche. È importante ridurre il consumo di cibi e snack trasformati che contengono sostanze chimiche nocive che possono peggiorare i sintomi e il decorso delle ovaie policistiche.

  1. Mangia carboidrati di alta qualità

Le donne con PCOS dovrebbero essere inclusi nella vostra dieta di carboidrati vegetali: erbe aromatiche, verdure, cetrioli, asparagi, sedano, broccoli, cavolfiori, frutta, mele, pere e frutti di bosco. Questo non è quello di essere abusato pane e pasta, dolci, biscotti e così via. N. Ciò è particolarmente importante per le donne con PCOS insulino-resistenza tipo. Se dopo un pasto frequenti sintomi come stanchezza, sonnolenza, desiderio di dolci, questo significa che la tua dieta deve essere rivista.

Con la policistosi, sono utili prodotti come carne di tacchino, pesce, uova, carne bovina biologica o maiale.

  1. Mangia cibi con grassi sani

Senza il consumo di grassi sani, il corpo non può produrre ormoni nelle quantità richieste. Includere nella dieta i grassi monoinsaturi: olio di avocado, macadamia, mandorle, sesamo, olive.

  1. Prenditi cura della salute del fegato

Quando il fegato è sano e funziona correttamente, gli ormoni in eccesso non si accumulano nel corpo. Le donne con PCOS hanno spesso problemi con il tratto gastrointestinale, specialmente dopo il decorso degli ormoni. Attenersi a una dieta sana e trascorrere una pulizia delicata del fegato (bere abbastanza acqua, bere la bevanda di acqua, succo di limone e / o di tè verde; evitare di ricevere i farmaci inutili e alcol, mangiare alimenti ricchi di antiossidanti - frutti di bosco, cioccolato, fagioli).

Molte donne con PCOS sono sovrappeso. Per regolare lo sfondo ormonale e aumentare la fertilità, deve necessariamente essere ripristinato. Con la resistenza all'insulina, la perdita di peso spesso aiuta a ripristinare il ciclo mestruale.

Qualsiasi attività fisica che aiuterà a bruciare calorie sarà utile in PCOS. Può essere camminare, nuotare, andare in bicicletta - tutto questo aiuterà a sbarazzarsi del peso in eccesso causato da disturbi ormonali. Secondo gli studi, l'esercizio fisico può migliorare la sensibilità all'insulina.

Molte donne con ovaie policistiche ricorrono allo yoga, in quanto ha un effetto curativo su tutti i sistemi del corpo. Alcune posture possono essere particolarmente utili in PCOS e altri disturbi ormonali. Lo yoga aiuta anche a far fronte allo stress e allo stress nocivo.

Il fumo può peggiorare una condizione a un polikistoz. Il fumo è dannoso per la salute del cuore e di altri organi (specialmente durante la somministrazione di OC) e può aumentare il livello di androgeni.

Alcune sostanze utili, come il magnesio e le vitamine del gruppo B, svolgono un ruolo importante nella lotta contro la PCOS. La carenza di magnesio è associata alla resistenza all'insulina. Vitamine gr. B sono necessari per regolare lo squilibrio ormonale e bruciare i grassi.

Il cromo è presente nel corpo umano in quantità minime, ma, come il magnesio, aumenta la sensibilità all'insulina ormonale. Il cromo può essere assunto in integratori dopo aver consultato un medico o aver ricevuto questo oligoelemento dal cibo, ad esempio da broccoli, vino rosso, fagioli verdi.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia