Ciao, cari lettori. Oggi voglio capire che la mancanza di calcio nel corpo umano è pericolosa, voglio considerare i sintomi, i segni e il trattamento in modo più dettagliato. Dopotutto, uno degli elementi importanti per il nostro corpo è il calcio: ora molte persone si trovano ad affrontare questo problema, volevo analizzare tutto in modo più dettagliato oggi. Spero che imparerai qualcosa di nuovo e interessante per te stesso.

Quando stavo aspettando un bambino ho mangiato 1-1,5 kg a settimana. ricotta, ma ho iniziato a contrarre il muscolo del polpaccio, dal momento che questo è uno dei sintomi che indicano una mancanza di calcio nel corpo. Quando sono andato a trovare un ginecologo, il medico mi ha consigliato di bere integratori di calcio. Le ho certamente detto che mangio la ricotta e ho indicato quanto.

La risposta mi ha stordito. In generale, per fare in modo che una donna incinta comporti una carenza di calcio nel corpo, devi mangiare 1 kg al giorno. la ricotta, e non una settimana, come questa. Certo, nel giorno di un chilo di fiocchi di latte, di certo non lo dominerò.

Voglio dire che non a tutti piacciono i prodotti caseari. Anche se ho un amico che ama semplicemente la ricotta, può mangiarlo tutto il giorno. Ogni giorno compra la ricotta in lotti, lei ama l'uva passa e le albicocche secche. E preferisco la ricotta fatta in casa, piuttosto la ricotta fatta con latte fatto in casa.

Perché il nostro corpo ha bisogno di calcio

Il calcio è il principale materiale da costruzione del nostro scheletro, delle ossa, dei denti. Il calcio entra non solo nella composizione del sangue, ma anche nella composizione dei fluidi cellulari e tissutali.

Il nostro corpo contiene 1-2 kg. calcio. E l'1% di calcio è costantemente nel nostro sangue ed è sempre costante, il resto del calcio fa parte del tessuto osseo. Se il nostro corpo non riceve il calcio dall'esterno, allora il corpo lo prende dalla spina dorsale, dalle ossa e dai denti.

E il calcio è necessario per bambini e adulti e persone in età avanzata, persone impegnate in lavori pesanti, atleti. In generale, tutti senza eccezione, per il normale funzionamento del corpo.

Se hai abbastanza calcio nel tuo corpo, puoi evitare molti problemi, ad esempio problemi con i denti durante la gravidanza. Ecco perché dovresti prestare particolare attenzione al calcio durante la gravidanza. Ho un amico che dopo la nascita del bambino ha cominciato a "sgretolarsi" i denti. Dopotutto, durante la gravidanza il bambino prende una grande quantità di vitamine e minerali dal corpo della madre. Pertanto, è molto importante prendere vitamine e preparazioni di calcio, ma solo dopo aver consultato un medico, in nessun caso non automedicare, in modo da non danneggiare se stessi o il bambino.

Il calcio non è solo la base del tessuto osseo, ma favorisce anche la coagulazione del sangue. Il calcio regola il metabolismo dei carboidrati e dell'acqua nel nostro corpo. Riduce la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, influisce sul lavoro del cuore e del sistema nervoso. Il calcio è necessario per la trasmissione degli impulsi nervosi e influenza direttamente i processi di contrazione muscolare. Abbiamo bisogno di calcio per l'operazione stabile del nostro cuore.

Si ritiene che la maggior parte della carenza di calcio nel corpo colpisca persone di età avanzata, poiché con l'età il calcio viene "perso" e, se non reintegrato, si può avere una malattia piuttosto pericolosa: l'osteoporosi. Inoltre, la mancanza di calcio contribuisce allo sviluppo delle malattie cardiache, dei vasi sanguigni e del sistema nervoso.

Percentuale giornaliera di calcio per il corpo

  1. Per i bambini nella prima metà della vita, la norma del calcio è di 400 mg. al giorno
  2. Per bambini da 6 a 12 mesi - 600 mg. al giorno
  3. Da 1 anno a 10 anni - 800 mg. al giorno
  4. Per i bambini da 10 anni e gli adulti, la norma del calcio è di 800 a 1000 mg.
  5. Per le persone di età avanzata e atleti, la dose giornaliera dovrebbe essere aumentata a 1200 mg.
  6. Il bisogno di calcio aumenta con la gravidanza, l'allattamento al seno, con sport attivi.
  7. In gravidanza, l'assunzione giornaliera di calcio è di 1500 mg.

Mancanza di calcio nel corpo. Sintomi. prova

  • Un segno di carenza di calcio è l'aumento dell'eccitabilità nervosa, dell'insonnia, dell'irritabilità. Una persona sperimenta l'ansia nervosa, l'umore peggiora.
  • Come uno dei sintomi che indicano una mancanza di calcio è i crampi muscolari del polpaccio, formicolio alle mani e ai piedi, tic nervosi.
  • Inoltre ci sono dolori alle articolazioni, tenerezza delle gengive, deterioramento della tolleranza del dolore al nostro corpo.
  • Mestruazioni abbondanti, come segno di mancanza di calcio.
  • Spesso la mancanza di calcio nel corpo indica una rapida frequenza cardiaca e ipertensione.
  • Fragilità delle unghie, perdita di capelli, problemi ai denti, come uno dei sintomi di una mancanza di calcio.
  • Quando il nostro corpo ha bisogno di calcio, è molto desiderabile usare il gesso. Ho avuto un tale sentimento negli ultimi mesi di gravidanza. Non avevo un gesso in casa mia, ma ho comprato delle pastiglie di calcio in farmacia e le ho semplicemente "rosicchiate". Qui ho avuto bisogno di calcio. Ma, è solo che la sensazione quando vuoi un gesso non sorge più da me mai.

La mancanza di calcio ha un effetto molto negativo sul funzionamento del nostro corpo. Pertanto, vale la pena prestare attenzione.

Perché c'è una carenza di calcio nel corpo

La mancanza di vitamina D nel corpo porta a carenza di calcio, ad esempio, con solo cibo vegetale.

Nelle donne, il livello di calcio può diminuire nella settimana prima delle mestruazioni e continua a diminuire durante le mestruazioni.

La mancanza di calcio può essere dovuta a una diminuzione della digeribilità nell'intestino. Qui, per esempio, con una carenza di enzima lattosio nell'intestino. Cosa può portare all'intolleranza del latte - come principale fonte di calcio per il corpo.

Mancanza di calcio nel corpo. trattamento

Il calcio è ben assorbito dal nostro corpo dai prodotti lattiero-caseari. Questo è promosso dallo zucchero del latte - lattosio, che si trova nei prodotti lattiero-caseari e direttamente nel latte. Nel nostro corpo, il lattosio viene convertito in acido lattico a causa di batteri intestinali. A proposito, i prodotti del latte acido contengono "buoni" batteri intestinali, che sono necessari per il nostro intestino per il normale funzionamento del corpo.

Se c'era bisogno di calcio nel corpo, prima di tutto è necessario rivedere la dieta e aggiungere quegli alimenti che contengono calcio.

Il calcio si trova in fiocchi di latte, panna acida, kefir, uova, fegato di merluzzo, salmone, halibut, sardine, piselli, farina d'avena, fagioli. Ricco di noci di calcio, come mandorle, pistacchi, noci, nocciole. A proposito, puoi fare un meraviglioso mix di vitamine con le noci.

Certamente, molti prodotti contengono calcio, ma un punto importante è che ci sono alcune cose che impediscono l'assorbimento del calcio.

Il grasso ha la capacità di reagire con il calcio e di conseguenza il calcio in quantità sufficiente non viene assorbito dal nostro corpo. Va anche ricordato che con il trattamento termico dei prodotti, la quantità di calcio nei prodotti diminuisce.

Se c'è una carenza di calcio nell'organismo, non lasciarti trasportare dal caffè, perché scarica il calcio dal nostro corpo. Maggiori informazioni sul caffè possono essere trovate in questo articolo. Lo stesso vale per il tè, se usato in grandi quantità.

La rapida escrezione di calcio dal nostro corpo è facilitata da bevande gassate, alimenti che contengono acido ossalico, quantità insufficienti di proteine. Ma il lattosio, l'acido lattico, al contrario, contribuisce all'assorbimento del calcio.

Porto alla vostra attenzione la tabella dei prodotti in cui è contenuta la maggior quantità di calcio per 100 g di prodotto.

Quindi, al fine di compensare la carenza di calcio nel corpo, hai bisogno di una dieta equilibrata, includere nei prodotti dietetici contenenti calcio, e anche sostanze ausiliarie che contribuiscono all'assimilazione del calcio questa vitamina D, magnesio, fosforo...

Se hai notato sintomi che indicano una mancanza di calcio nel tuo corpo, è consigliabile consultare un medico, in modo che il medico prescriva i preparati di calcio. È meglio consultare uno specialista, non impegnarsi in automedicazione, perché la mancanza di calcio e l'eccesso sono pericolosi per la salute.

I segni di eccesso di calcio includono: debolezza, nausea, perdita di appetito, sete. Sovradosaggio di calcio può verificarsi quando si assumono grandi dosi di preparati di calcio con vitamina D. Se il livello di calcio nel sangue è più alto del normale, minaccia la deposizione di calcio sugli organi interni, muscoli e vasi.

Ma al fine di compensare la mancanza di calcio nei bambini, la dieta dovrebbe essere seguita da una madre che allatta, e anche assumere integratori di calcio, sotto la supervisione di un medico.

La maggior parte della mancanza di calcio nel corpo colpisce bambini, donne incinte e anziani. Ma questo problema è fortunatamente risolvibile.

Molto pericolosa è la mancanza di calcio per i bambini, poiché la formazione di denti e ossa è disturbata, perché la normale crescita e lo sviluppo del corpo del bambino sono possibili solo con un apporto sufficiente nella dieta del calcio. La mancanza di calcio porta a disturbi nervosi, convulsioni, scarsa coagulabilità del sangue. Se sei interessato ad aumentare il livello di calcio nel tuo corpo, puoi vedere l'articolo "Calcio negli alimenti. Il ruolo del calcio nel corpo. "

La mancanza di calcio nel corpo umano è molto pericolosa, sia per i bambini che per gli adulti, con segni che indicano che manchi di calcio, dovresti immediatamente agire e iniziare il trattamento. Sii sano

Mancanza di calcio nel corpo: cause e segni di ipocalcemia

Il calcio è uno dei più importanti microelementi del corpo. Non è solo una parte del tessuto osseo, ma svolge anche un ruolo regolatore. La maggior parte del calcio è in realtà contenuta nelle ossa, ma alcune di esse circolano nel sangue.

Tutti i microelementi del corpo devono essere in equilibrio. Le conseguenze spiacevoli possono causare sia una mancanza che un eccesso di calcio. Particolarmente pericoloso è il deficit di questa sostanza nell'infanzia, quando il corpo cresce e le ossa hanno bisogno di materiale da costruzione.

Calcio nel corpo: significato e funzione

Il calcio è un microelemento che svolge funzioni molto importanti nel corpo

Il calcio è necessario per il corpo. Ogni giorno con il cibo nel corpo scende da 800 a 1250 mg di calcio. Nell'intestino, una parte di questo microelemento viene assorbita nel sangue e si deposita nelle ossa, i resti vengono rimossi dai reni. Nel sangue, il calcio circola in 2 tipi: ionizzato e non ionizzato. Il calcio ionizzato circola liberamente nel plasma sanguigno, il calcio non ionizzato è attaccato alle proteine.

La mancanza di calcio nel corpo, i cui segni possono essere assenti per lungo tempo, è una patologia molto insidiosa. I processi distruttivi nelle ossa possono procedere molto lentamente e i primi sintomi compaiono già nelle fasi di complicanze. Per identificare questa condizione, è necessario monitorare da vicino i segnali che il corpo dà.

La maggior parte del calcio si trova nel tessuto osseo e fa parte delle cellule ossee: osteoblasti e osteoclasti.

Gli osteoblasti aiutano a costruire tessuto osseo, osteoclasti - a distruggere, per fare spazio a tessuti rinnovati. È questo processo che promuove il rinnovamento delle ossa, che rallenta con l'età ed è più spesso dovuto alla mancanza di calcio.

Il calcio svolge le seguenti funzioni nel corpo:

  1. Entra nella struttura dei denti e delle ossa. La forza del tessuto osseo dipende direttamente dalla quantità di calcio nel corpo e dal suo assorbimento nell'intestino. Se la quantità di calcio libero nel sangue è inadeguata, viene reintegrata dal tessuto osseo, che aumenta la loro fragilità.
  2. Colpisce l'abilità contrattile dei muscoli. Il calcio non solo contribuisce alla normale riduzione del tessuto muscolare, influisce sul lavoro del cuore (miocardio), controllandone la contrazione.
  3. Risponde al normale funzionamento del sistema nervoso centrale. Il calcio è importante per la normale conduzione degli impulsi nervosi nel corpo. Insieme ad altri microelementi, il calcio regola l'azione di vari enzimi nel corpo.
  4. Monitoraggio della coagulabilità del sangue e della pressione sanguigna. Insieme ad altre sostanze, il calcio aiuta a normalizzare la pressione sanguigna e migliora l'azione della protrombina, che aiuta a evitare il sanguinamento.

Oltre a questi, il calcio svolge anche altre funzioni nel corpo: rafforza il sistema immunitario, partecipa alla sintesi di vari ormoni ed enzimi necessari per il normale funzionamento del corpo e partecipa ai processi metabolici.

Norma di calcio e segni di ipocalcemia

Affaticamento, debolezza, dolore e spasmi nei muscoli - i primi segni di ipocalcemia

Il metodo più semplice e informativo per diagnosticare l'ipocalcemia è un esame del sangue (generale e biochimico). Completa analisi del sangue aiuta a valutare il livello di calcio ionizzato nel sangue, e Biochimica - concentrazione di vitamina D (che è spesso la causa ipocalcemia), bilirubina, magnesio, ecc

In un adulto sano, il livello di calcio nel sangue è 2,2 - 2,5 mmol / l. Nei neonati, il livello di calcio nel sangue può essere abbassato a 1 mmol / l. Questo è considerato la norma. Il livello di calcio aumenta con il corso della vita.

È possibile sospettare una mancanza di calcio anche dopo la radiografia, quando viene rivelata la fragilità delle ossa e del tessuto osseo.

I sintomi di ipocalcemia possono essere assenti per mesi o anni. Spesso, alcuni sintomi lievi compaiono all'inizio della malattia, ma la gente li ignora.

Per evitare gravi conseguenze, è necessario prestare attenzione ai primi segni di ipocalcemia:

  • Tensione, ansia. Anche prima che ossa e denti inizino a soffrire, l'ipocalcemia colpisce il sistema nervoso umano. C'è un'ansia irragionevole, stanchezza, irritabilità, stanchezza aumentata.
  • Deterioramento della pelle e dei capelli. Pelle e capelli soffrono invariabilmente di carenza di calcio. La pelle diventa secca, opaca, perde la sua elasticità, i capelli diventano fragili, sekutsya, abbandonano.
  • Carie. Lo stato dei denti inizia a deteriorarsi gradualmente. Prima ci sono problemi con lo smalto, poi inizia la carie, i denti iniziano a rompersi e cadere. Pertanto, quando si consiglia di controllare i problemi gravi con i denti per l'ipocalcemia.
  • Scoliosi. Di solito questo sintomo compare nei bambini. Un organismo in crescita ha bisogno di calcio in particolare. Con la sua carenza, la struttura delle ossa è rotta, la curvatura della colonna vertebrale appare, i piedi piatti possono svilupparsi. Nei bambini piccoli, il corpo è sensibile alla mancanza di calcio, quindi i bambini spesso mangiano istintivamente il gesso.
  • Dolori muscolari e spasmi. Con l'ipocalcemia, ci sono spesso spasmi nei muscoli, una sensazione di gonfiore, sindromi convulsive (il più delle volte nelle gambe e di notte). Anche la mancanza di calcio può portare a tremori (tremore involontario degli arti).

Cause di carenza di calcio

La necessità di calcio varia a seconda dell'età e delle condizioni del corpo

La carenza di calcio è un problema abbastanza comune. Per curare l'ipocalcemia, è necessario determinarne in modo affidabile le cause. Molto spesso, la carenza di calcio può essere rilevata nei bambini durante il periodo di crescita attiva (9-18 anni), nelle donne anziane, in gravidanza e in allattamento.

La mancanza di calcio non è sempre associata alla dieta e non è sempre possibile risolvere questo problema con l'aiuto dell'alimentazione.

L'eliminazione della causa dell'ipocalcemia è la chiave del successo del trattamento:

  1. Mancanza di vitamina D. Questa vitamina è un compagno costante di calcio. Aiuta il microelemento ad essere assorbito nell'intestino tenue. In alcuni casi, la quantità di calcio nel corpo è normale, ma non può essere assorbito, poiché la causa di ipocalcemia è una mancanza di vitamina D. Per questo motivo, integratori di calcio solito contengono questa vitamina e minerali: magnesio, zinco, manganese, etc.
  2. Dieta rigorosa e nutrizione insufficientemente equilibrata. Di solito le persone a dieta cercano di mangiare latticini. Interrompere l'assunzione di calcio nel corpo può essere un lungo post o veganismo, escludendo l'uso di prodotti caseari. L'ipocalcemia è spesso osservata con una forte perdita di peso.
  3. Cattive abitudini Anche con un apporto sufficiente di prodotti contenenti calcio, l'ipocalcemia si sviluppa in coloro che abusano di alcol, caffè forte, fuma molto. La nicotina, una grande quantità di caffeina, l'alcol contribuiscono all'eluizione del calcio dal corpo.
  4. Ricevimento di medicine Alcuni farmaci contribuiscono all'escrezione di calcio dal corpo, questo dovrebbe essere indicato nelle istruzioni. Questi farmaci includono principalmente ormoni (glucocorticosteroidi).
  5. Fattori ambientali avversi L'assorbimento del calcio colpisce radiazioni, pesticidi, metalli pesanti.
  6. Disturbi nel tratto digestivo. Alcune malattie del tratto gastrointestinale (specialmente l'intestino) interrompono l'assorbimento del calcio, quindi il suo livello nel sangue inizia a diminuire attivamente.
  7. Climax. Nelle donne, la menopausa diminuisce significativamente il livello di calcio a causa della diminuzione della produzione di estrogeni. Le ossa diventano più fragili, aumenta la possibilità di fratture.

Conseguenze dell'ipocalcemia

L'ipocalcemia non può essere considerata innocua. Carenza di calcio forte e cronica può portare a gravi conseguenze.

Le persone che soffrono di carenza cronica di calcio subiscono uno sforzo fisico più duro, soffrono di mancanza di concentrazione e di memoria, spesso soffrono di malattie infettive.

Per evitare conseguenze spiacevoli, è necessario identificare i sintomi e le cause dell'ipocalcemia nel tempo, cambiare il proprio stile di vita e iniziare il trattamento.

Ciò che è pericoloso è il deficit di calcio:

  • Rachitismo. Questa malattia di solito colpisce neonati e bambini piccoli. A causa della mancanza di vitamina D, il normale assorbimento del calcio nel corpo viene interrotto, il che porta a una violazione della mineralizzazione delle ossa. Il bambino è disturbato dal sonno e vi è un aumento del pianto, così come un aumento della sudorazione e della calvizie della parte occipitale della testa. Nella successiva fase di deformazione delle ossa comincia: le gambe piegate (la lettera O o X), bacino deformi, appare infossati parte inferiore del petto, le collinette parietali. Rickets viene trattato, ma in forma trascurata può portare a conseguenze irreparabili.
  • Diminuzione dell'immunità Le persone con ipocalcemia spesso sperimentano una ridotta immunità, che porta a varie malattie infettive. Le infezioni indeboliscono il corpo e possono essere particolarmente pericolose durante la gravidanza.
  • Osteoporosi. Questa malattia, portando ad una maggiore fragilità delle ossa. Le persone con osteoporosi possono rompere un osso anche al minimo colpo. Spesso la causa dell'osteoporosi è la distruzione ormonale, che porta all'ipocalcemia. Il primo stadio di questa malattia è asintomatico, ma sulla radiografia si può notare una diminuzione della densità ossea. In futuro ci sono dolori in giunture e ossa, una deformazione di alcune vertebre. L'osteoporosi grave è accompagnata da frequenti fratture, perdita e distruzione di denti e unghie.
  • Osteomalacia. Questa malattia porta ad un anormale ammorbidimento delle ossa a causa di un'interruzione del metabolismo dei minerali, a causa della quale diventano eccessivamente flessibili. Nell'osteomalacia, ci sono forti dolori muscolari, diminuzione del tono muscolare, dolore osseo, deformità delle ossa. Le donne soffrono di questa malattia molte volte più spesso degli uomini. Nei casi più gravi, le ossa si ammorbidiscono tanto da diventare cerose, iniziano a disturbare la psiche, il lavoro del sistema cardiovascolare.

Trattamento farmacologico e folcloristico

Calcio D3 - un farmaco combinato che normalizza e regola lo scambio di calcio e fosforo nel corpo

Tipicamente, il farmaco ipocalcemia è unicamente ricevendo calcio e vitamina D. Il dosaggio è determinato in modo che la dose giornaliera di calcio entrare nel corpo, è non inferiore a 1,5 g

Il più spesso con hypocalcemia, calcio D3, calcemin Advance, osteogenon, calcio vitrum sono prescritti. Tutti questi preparati oltre al calcio stesso contengono altri elementi necessari per la sua assimilazione. La maggior parte dei farmaci può essere assunta durante la gravidanza o durante l'infanzia, perché sono integratori alimentari.

L'ipocalcemia acuta grave viene curata esclusivamente in ospedale. Questa è una condizione pericolosa per la vita che può portare a molte fratture.

Prescrivere i farmaci calcio dovrebbe il medico dopo l'esame. I dosaggi profilattici e terapeutici sono diversi. Solo un medico può determinare la gravità della malattia e la quantità di calcio da assumere al giorno.

Ulteriori informazioni sui prodotti che contengono molto calcio possono essere apprese dal video:

La medicina tradizionale è ricca di mezzi per aumentare il livello di calcio e rafforzare le ossa, ma prima di usarle, dovresti consultare un medico:

  • Guscio d'uovo. Il guscio contiene una grande quantità di calcio. Per preparare la medicina, vengono usate uova di pollo bollite. Il guscio viene pulito dal film e quindi macinato in un frullatore o mortaio. In giornata è necessario utilizzare fino a 3 g di tale polvere. È meglio prenderlo la mattina. Puoi aggiungere la medicina nel porridge o nella ricotta.
  • Erba. Quando la carenza di calcio viene utilizzata erbe che normalizzano lo sfondo ormonale e favoriscono l'assorbimento del calcio. Queste erbe sono artemisia, sonno-erba, radice di tarassaco, erba di San Giovanni, pigne di ontano, radice di consolida, geranio, equiseto, poligono, motherwort, luppolo, corteccia di salice. Di diverse erbe fanno l'infusione e prendono durante il giorno. Non è consigliabile utilizzare quelle piante che contengono acido ossalico (ad esempio, acetosa, rabarbaro), promuove la lisciviazione di calcio.
  • Shilajit. Le mummie sono raccomandate per le malattie articolari e ossee. Mumiye è venduto in compresse, ma è meglio acquistarlo nella sua forma naturale e prenderlo da 0,2 g al giorno, al mattino a stomaco vuoto. Questo fungerà da trattamento eccellente e prevenzione dell'osteoporosi.

Nutrizione e prevenzione

I latticini sono la principale fonte di calcio

La stessa nutrizione è un'eccellente profilassi dell'ipocalcemia. Tuttavia, la dieta dovrebbe contenere non solo abbastanza calcio, ma anche vitamina D, così come altri oligoelementi che contribuiscono all'assorbimento del calcio.

Una corretta alimentazione per la prevenzione dell'ipocalcemia deve necessariamente includere i seguenti prodotti:

  1. Prodotti lattiero-caseari Circa l'80% del fabbisogno giornaliero del corpo per il calcio può essere soddisfatto con l'aiuto di prodotti caseari: fiocchi di latte, formaggio, yogurt, kefir, latte, panna, panna acida naturale, ecc. Tuttavia, le persone con malattie gastrointestinali dovrebbero scegliere prodotti lattiero-caseari con un basso contenuto di grassi.
  2. Verdure verdi È necessario mangiare broccoli, spinaci, prezzemolo, aneto, cipolle verdi. Contengono un gran numero di vitamine e oligoelementi. Quando si preparano spinaci e broccoli, si consiglia di utilizzare un trattamento termico minimo.
  3. Frutta e frutta secca Puoi mangiare qualsiasi frutta e bacche, specialmente banane, mele e pere consigliate. Utili anche i frutti secchi: albicocche secche, uva passa, albicocche, prugne secche, frutta candita.
  4. Pesce. Il pesce contiene una grande quantità di vitamine, calcio, fosforo. Tuttavia, affinché il pesce ne tragga beneficio, è necessario prepararlo adeguatamente. È meglio mangiare pesce al vapore o pesce in scatola con ossa morbide. Il pesce grasso salato e affumicato è indesiderabile.
  5. Noci e semi La maggior parte del calcio si trova nel sesamo, leggermente meno nelle mandorle e nelle nocciole. I semi di girasole e di zucca contengono una piccola quantità di calcio. Ci sono noci e semi necessari in quantità limitate, in modo da non danneggiare gli organi del tubo digerente.
  6. Cioccolato. Il cioccolato contiene una certa quantità di calcio, ma non dovrebbe essere abusato. Nel cioccolato bianco, il contenuto di calcio è leggermente superiore rispetto al buio e all'amaro.

Inoltre, come misura preventiva, si consiglia di assumere complessi multivitaminici contenenti calcio e vitamina D. Si consiglia inoltre di prendere bagni di sole, in quanto contribuiscono alla produzione di questa vitamina.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Mancanza di calcio nel corpo - sintomi, trattamento, prevenzione

Il calcio, insieme ad altri macronutrienti, è molto importante per il normale funzionamento del corpo. La mancanza di questo elemento, così come il suo eccesso, influisce negativamente sul funzionamento di quasi tutti gli organi e sistemi del nostro corpo. La condizione in cui vi è una carenza di calcio, chiamata ipocalcemia.

Cause di ipocalcemia

L'ipoparatiroidismo è una condizione in cui l'ipocalcemia cronica si sviluppa a causa della ridotta produzione di ormone paratiroideo da parte delle ghiandole paratiroidi. Questa condizione può svilupparsi per vari motivi. L'ipoparatiroidismo postoperatorio si verifica a seguito di danni o rimozione delle ghiandole paratiroidi durante le operazioni chirurgiche nel collo. Ci sono casi di ipoparatiroidismo idiopatico e familiare, la cui patogenesi è molto complicata.

Le cause dell'ipoparatiroidismo possono essere patologie genetiche congenite, malattie del sistema ematopoietico, cancro delle ghiandole paratiroidi e metastasi in esse.

Una delle cause più comuni di carenza di calcio nel corpo è la mancanza di vitamina D. La mancanza di questa vitamina deriva da un'assunzione inadeguata di cibo, un assorbimento alterato o una luce solare inadeguata.

Sintomi di carenza di calcio

I sintomi comuni che indicano una possibile carenza di calcio nel corpo sono debolezza e aumento della fatica. La pelle diventa secca, traballante, le unghie perdono la loro lucentezza e diventano fragili. Deterioramento dei denti, inizia la carie.

A causa della carenza di calcio, il sistema neuromuscolare soffre, prima c'è una sensazione di intorpidimento delle dita e intorno alla bocca, poi compaiono convulsioni e dolori nelle ossa. Con una carenza di calcio prolungata, si sviluppa l'osteoporosi, una maggiore tendenza alla deformazione e alla frattura delle ossa, specialmente negli anziani.

Si osservano anche problemi cardiaci, poiché il calcio è necessario per la normale contrazione cardiaca, nei casi più gravi si può sviluppare insufficienza cardiaca che non può essere medicata.

Con la carenza cronica di calcio, la cataratta subcapsulare può svilupparsi, il cui grado dipende dalla durata dell'ipocalcemia e dal suo grado. Inoltre, con una carenza di questo oligoelemento, il livello di immunità diminuisce, la coagulabilità del sangue viene interrotta e si verifica un aumento del sanguinamento.

La mancanza di calcio nei bambini è particolarmente pericolosa, perché è estremamente necessaria per la normale crescita e lo sviluppo del bambino. Con la sua carenza, la formazione di ossa e denti è rotta, si verificano cambiamenti patologici nella lente dell'occhio. I bambini soffrono di disturbi nervosi, aumento dell'eccitabilità nervosa e spesso si verificano convulsioni. Una cattiva coagulazione del sangue in un bambino è considerata una delle più pericolose manifestazioni di ipocalcemia nell'infanzia. Negli adulti che hanno manifestato carenza di calcio nell'infanzia, aumenta il rischio di sviluppare la sclerosi multipla.

Trattamento dell'ipocalcemia

Il trattamento dell'ipocalcemia acuta viene eseguito solo in ospedale, poiché questa condizione minaccia la vita del paziente.

Nel calcio cronica farmaci terapia di base comprendono carenza di calcio e vitamina D. preparazioni calcio Qualunque applicati in tali dosi che l'assunzione giornaliera di calcio è almeno 1,5-2 Parallelamente assegnato vitamina D, che viene selezionato dosaggio medico secondo i bisogni paziente. L'efficacia del trattamento è valutata dalla scomparsa dei sintomi dell'ipocalcemia e dalla normalizzazione del livello di calcio nel siero in base ai risultati degli studi di laboratorio. livello di calcio sierico all'inizio del trattamento deve essere monitorato frequentemente (ogni settimana o 1 o 2 volte a settimana), e dopo la stabilizzazione abbastanza per prendere un esame del sangue 1 ogni 3 mesi.

Prevenzione dell'ipocalcemia

Per prevenire l'ipocalcemia, devi mangiare cibi ricchi di calcio e vitamina D.

La maggior parte di questo microelemento si trova in semi di sesamo, formaggi duri e fusi, crusca di frumento, lievito, mandorle, nocciole, legumi. Il contenuto di calcio nei prodotti lattiero-caseari è molto inferiore, ad esempio, nei semi di sesamo, ma devono essere consumati in quantità sufficiente, perché il calcio è ben assorbito dall'organismo.

Gli alimenti ricchi di vitamina D dovrebbero anche essere presenti in quantità sufficienti nella dieta di tutti. Una grande quantità di questa vitamina si trova nei prodotti a base di latte fermentato, negli oli vegetali, nei tuorli d'uovo, nei frutti di mare, specialmente nell'olio di pesce e nel fegato di pesce. Inoltre, la vitamina D è presente nelle semole di avena, nelle patate e nei verdi.

Oltre all'assunzione di cibo, la vitamina D può essere sintetizzata nel nostro corpo in modo indipendente sotto l'influenza della luce solare, quindi nella stagione calda è necessario passare il maggior tempo possibile sotto i raggi del sole (ovviamente in ore sicure) con la pelle aperta.

Inoltre la vitamina D altre vitamine (vitamine C e K, gruppo B) e minerali (magnesio, fosforo, ferro, zinco, ecc) necessari per l'assorbimento di calcio, così ogni dieta umana dovrebbe essere equilibrata.

Su indicazione del medico, è possibile assumere in aggiunta ai complessi vitaminico-vitaminici contenenti calcio (Vitrum, Biomax, Complivit, ecc.). Aumentata la necessità di calcio nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento, così come nelle persone dopo 35 anni. Speciali complessi multivitaminici per donne incinte e madri che allattano sono stati sviluppati, tenendo conto dell'aumento del fabbisogno di calcio nelle donne durante questo periodo.

Per la prevenzione della carenza di calcio e, di conseguenza, di osteoporosi, in particolare nelle donne durante la menopausa, e tutte le persone con più di 35-40 anni, si consiglia l'assunzione di prodotti di combinazione di calcio e vitamina D (Calcio-D3 Nycomed, Calcemin et al.).

I preparati di calcio per bambini sono prescritti solo da un pediatra. L'assunzione di vitamina D nella dose profilattica (AquaDetrim) è raccomandata nel periodo autunno-invernale, specialmente nelle aree in cui non c'è abbastanza luce solare in questo momento.

A quale dottore applicare

I bambini hanno bisogno di prevenire la carenza di calcio e la vitamina D, che è condotta da un pediatra. Se i sintomi descritti compaiono in un adulto, ha bisogno di consultare un terapeuta o un endocrinologo. Spesso è necessario consultare un gastroenterologo per evitare problemi di assorbimento del calcio a livello intestinale. Con lo sviluppo di complicazioni richiede un trattamento con un neurologo, cardiologo, oftalmologo. È molto utile consultare un dietologo sulla corretta alimentazione con carenza di calcio.

Poiché c'è una mancanza di calcio nel corpo, i sintomi

La mancanza di calcio, proprio come il suo eccesso, influisce negativamente sul funzionamento di quasi tutti gli organi e sistemi del nostro corpo. Una condizione in cui vi è una mancanza di calcio è chiamata ipocalcemia.

Il calcio è un importante microelemento per il corpo umano. Ad esempio, nel tessuto osseo contiene circa il 25%, anche un gran numero si trova nel siero e nei tessuti muscolari.

Perché c'è una carenza di calcio e quanto è pericoloso

Molti credono che la mancanza di calcio sia principalmente la maggior parte delle persone di età avanzata. Tuttavia, questa è una pericolosa illusione. E il punto è che una persona perde gradualmente il calcio e spesso non si preoccupa del suo reintegro. Di conseguenza, negli anziani, si sviluppano malattie causate da una carenza di questo oligoelemento, ad esempio l'osteoporosi.

Gli scienziati affermano che la carenza di calcio dà un impulso allo sviluppo di circa 150 diverse malattie. Ciò riguarda principalmente i problemi associati alle attività del sistema cardiovascolare, nervoso, nonché alle malattie renali, ecc.

Una quantità insufficiente di calcio è pericolosa durante l'infanzia, dal momento che un microelemento è di vitale importanza per il normale sviluppo e la crescita dei bambini. Altrimenti, ci sono varie violazioni legate alla formazione di denti e ossa. Ci possono essere cambiamenti nel carattere patologico della lente dell'occhio, vi è un aumento dell'eccitabilità nervosa, disturbi nervosi, convulsioni. La manifestazione più pericolosa di una mancanza di calcio è scarsa coagulazione del sangue. Nei bambini con ipocalcemia in età adulta, il rischio di sclerosi multipla è significativamente aumentato.

Consideriamo, quali sono le ragioni possibili di evento di insufficienza di un calcio in un organismo:

  • cambiamenti patologici nelle ghiandole paratiroidi;
  • Malattia di Cushing;
  • ricevimento di farmaci-glucocorticosteroids;
  • carenza di vitamina D;
  • numero insufficiente di ormoni femminili di base - estrogeni (ad esempio, con menopausa);
  • malattie intestinali in cui l'assorbimento è compromesso (enteropatia del glutine, morbo di Crohn);
  • rimozione del duodeno;
  • urolitiasi (se nella composizione delle pietre - calcio);
  • dieta ipocalcemica;
  • aumento della sudorazione;
  • stile di vita sedentario;
  • Il luogo di lavoro associato ai fertilizzanti fosfatici e alla polvere contenente fluoro.

Sintomi di carenza di calcio negli adulti e nei bambini

Come determinare la mancanza di calcio nel corpo? Conosceremo i principali segni che si notano negli adulti e nei bambini e potrebbe indicare lo sviluppo di questa patologia:

  • presenza di denti affetti da carie, demineralizzazione;
  • violazione della struttura di capelli e unghie, loro aridità, fragilità;
  • convulsioni, dolore nei muscoli;
  • violazione nell'attività del sistema cardiovascolare;
  • dolore nella regione lombare, malattia renale;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • osteoporosi, ossa fragili;
  • disturbi nella ghiandola tiroidea;
  • riduzione delle difese dell'organismo, con conseguenti frequenti malattie infettive e allergie;
  • eccitabilità del sistema nervoso.

Sintomi nelle donne

Se parliamo di sintomi nelle donne, allora i seguenti sono segni comuni: debolezza dei muscoli della vescica e frequente desiderio di urinare, iperidrosi; maree durante la menopausa, che sono accompagnate da pressione sanguigna irregolare, palpitazioni e febbre; così come una diminuzione del desiderio sessuale e una violazione dello stato psicoemotivo.

I sintomi negli uomini

Ai segni di carenza di calcio negli uomini, ad eccezione di quelli di base, si aggiunge una diminuzione della capacità lavorativa e della calvizie precoce.

Sintomi nei bambini

Se i bambini sono affetti da inadeguato apporto di calcio nel corpo, questi segni si osservano in loro: ridurre le difese del corpo, l'allergia come un'eruzione cutanea sulle guance (diatesi), indebolendo riflesso di prensione, la debolezza delle gambe e di conseguenza - questi ragazzi iniziano tardi passeggiata.

Se il corpo continua a perdere calcio, il bambino inizia a rimanere indietro nella crescita, può sviluppare rachitismo, scoliosi e altri disturbi nella formazione dello scheletro. Ci sono altre manifestazioni: violazioni del sistema nervoso centrale, disturbi del dolore alle gambe, scarsa memoria, incapacità di concentrazione, spesso tali bambini non dormono abbastanza.

Negli adolescenti che hanno già una postura compromessa, si verifica uno scricchiolio di ossa e articolazioni durante il movimento, dolore alla colonna vertebrale.

Quali misure prendere

Come compensare la mancanza di calcio nel corpo? Questo può essere fatto attraverso l'introduzione di alimenti ricchi di calcio nella dieta, così come l'uso di medicinali. Tuttavia, prima del trattamento, è necessario analizzare la composizione dell'elemento in traccia di sangue, urina, capelli e unghie. Questo è necessario per determinare la causa dell'insufficiente assunzione di microelementi nel corpo e la nomina di un trattamento adeguato, che preverrà l'eccesso di calcio. Dopotutto, anche la sovrasaturazione ha un impatto negativo sulla salute e una mancanza.

Terapia con il cibo

Per aumentare l'assunzione di calcio nel corpo, gli esperti consigliano di diversificare il menu con prodotti ricchi di calcio, vale a dire:

  • latticini - ricotta, latte, yogurt, kefir, formaggio, panna acida, ecc.;
  • verdure verdi - cavolo bianco, broccoli, ecc.;
  • rapa con cime;
  • verdure a foglia verde;
  • fagioli;
  • Frutta a guscio, semi di sesamo, semi di girasole;
  • pesce in scatola (per esempio, sardine);
  • acqua minerale (in 1 litro di "Borjomi" contiene 20 - 150 mg di calcio, e in 1 litro di "Narzan" - circa 300 mg).

Va anche ricordato l'impatto sull'assorbimento di calcio di determinati alimenti e dei loro costituenti. Ad esempio, fibre alimentari e acido fitico, alcune verdure a foglia verde (acetosa, spinaci, ecc.), Caffè, alcol e bevande gassate interferiscono con l'assunzione di calcio nel corpo.

medicazione

La terapia con prodotti medicinali è effettuata esclusivamente sotto la direzione del medico, che, se necessario, può nominare i seguenti mezzi:

  • Preparati di calcio (ad esempio gluconato di calcio);
  • agenti combinati contenenti calcio e vitamina D (Natekal, calcio D3 Nycomed, ecc.);
  • complessi vitaminico-minerali (Complivit, Multitabs, Nutrimaks, ecc.). Tuttavia, nella loro composizione - un piccolo dosaggio di calcio, quindi questi farmaci sono utilizzati principalmente per prevenire l'ipocalcemia.

La durata del trattamento è determinata da uno specialista. Tuttavia, è necessario sapere quanto calcio dovrebbe entrare nel corpo ogni giorno, a seconda dello stato di salute e delle categorie di età. La maggior parte di questo micronutriente è richiesto per i bambini, le donne incinte, gli atleti e coloro che lavorano molto fisicamente.

Consideriamo più in dettaglio il tasso giornaliero di calcio:

  • per bambini in età prescolare - da 800 a 990 mg;
  • per alunni di 1 - 5 classi - da 1000 a 1200 mg;
  • per adolescenti e adulti - 800 mg;
  • per le future mamme (qualsiasi periodo di gravidanza) - 1000 mg;
  • per le madri che allattano al seno un bambino - 1500 mg;
  • per le donne che soffrono di menopausa - 1400 mg.

A quale dottore applicare

Il pediatra si occupa del trattamento della carenza di calcio e della prevenzione di questa malattia nei bambini. Per quanto riguarda i pazienti adulti, il problema può essere risolto da un terapeuta o un endocrinologo. Potrebbe essere necessario consultare un gastroenterologo per escludere la presenza di problemi di assorbimento del calcio a livello intestinale. Se si sviluppano complicazioni, sarà necessario l'aiuto di un neurologo, cardiologo o oftalmologo. È anche utile consultare un nutrizionista per quanto riguarda la corretta selezione di alimenti con carenza di calcio.

Prevenzione dell'ipocalcemia

  1. Introdurre nella dieta ricca di calcio e vitamina D.
  2. Per una migliore assimilazione del calcio, sono necessarie più vitamine del gruppo B, così come C, K e minerali (zinco, ferro, magnesio, fosforo). Ecco perché è necessario monitorare la dieta in modo che sia il più equilibrato possibile.
  3. Nella stagione calda si consiglia di stare al sicuro al sole, in modo che il corpo sotto l'influenza della luce solare sintetizzi la vitamina D.
  4. Per la prevenzione del deficit, è possibile assumere complessi minerali vitaminici, che hanno calcio (ad esempio, Vitrum, Biomax, Complivit) su indicazione del medico.
  5. Per tutte le persone sopra i 40 anni, in particolare le donne durante la menopausa, i farmaci combinati che contengono vitamina D e calcio (ad esempio, calcio-D3 Nycomed, calcemina) possono essere assunti per la profilassi. Fallo solo dopo un consulto medico.
  6. I bambini per la prevenzione sono raccomandati per prendere la vitamina D nel periodo autunno-invernale (dopo aver visitato un medico!).

Per evitare problemi di salute dovuti all'ipocalcemia, è necessario monitorare l'assunzione adeguata di calcio dal cibo. Se necessario, è necessario contattare uno specialista che sceglierà una dose, in base alle condizioni generali del paziente e ai risultati dei test eseguiti. Per evitare conseguenze negative, è severamente vietato intraprendere l'auto-medicazione e l'automedicazione dei farmaci.

Sintomi di mancanza di calcio nel corpo di una donna

Quando si tratta di questo macronutriente, molte persone pensano che la mancanza di calcio nel corpo sia pericolosa solo per le ossa e i denti. In effetti, le conseguenze di un deficit possono interessare praticamente tutti gli organi e i sistemi interni. Poiché c'è una carenza di calcio nell'organismo, quali sono i sintomi che le donne hanno più spesso in questo stato, come capire che il bambino non ne ha abbastanza di questa sostanza? Perché ho bisogno di vitamina D se il calcio è scarsamente assorbito dal corpo, perché le donne con carenza non possono perdere peso velocemente, le persone anziane hanno bisogno di aumentare il loro apporto?

Con una mancanza di calcio nel corpo, una donna ne soffre sia la salute che l'aspetto. Come verificare se hai abbastanza macronutrienti? Poiché la mancanza di calcio nel corpo ha sintomi simili sia negli uomini che nelle donne, sia negli adulti che nei bambini, è possibile determinare da soli se è necessario consultare un medico o arricchire il menu con cibi ad alto contenuto di questa sostanza. Dopo tutto, ci sono prodotti che interferiscono con l'assorbimento del calcio dal cibo.

Fattori che provocano carenza di calcio

La mancanza del macroelemento è possibile non solo con una dieta scarsa. A volte anche le persone che consumano cibi costosi ricchi di calcio soffrono di ipocalcemia. Ciò potrebbe essere dovuto a:

  • Assenza o insufficiente assunzione di vitamina D. La sostanza è che la sostanza è ben assorbita solo in tandem con vitamina D. Ecco perché i pediatri prescrivono l'accoglienza "Aquadetrim" durante il periodo freddo dell'anno ai bambini piccoli del primo anno di vita.
  • L'uso di sodio in grandi quantità. Prevenire l'assorbimento del macronutriente e l'eccesso di potassio e magnesio. Inoltre, le persone che consumano quantità eccessive di prodotti contenenti acido ossalico possono soffrire della sua carenza. Questi includono: spinaci, rabarbaro, acetosa, ribes e uva spina.
  • Malattia renale cronica
  • Consumo di grandi dosi di fosforo (presente nelle bevande analcoliche e tutti i tipi di additivi alimentari).
  • Mancanza di calcio nel corpo e con malattie autoimmuni.
  • L'uso di alcuni farmaci: inibitori della pompa protonica, farmaci anticonvulsivanti. C'è anche un deterioramento nell'assorbimento della sostanza durante e dopo le sessioni di chemioterapia.
  • Disturbi ormonali nel corpo femminile.
  • La passione delle donne per le diete difficili.

I sintomi della mancanza nelle donne

Ci sono un certo numero di segni che aiutano a determinare la mancanza di sostanza nel corpo.

  • Uno dei principali sintomi di una mancanza di sostanza sono gli spasmi muscolari. Inoltre, una persona con una carenza di questa sostanza è difficile da spostare a causa del dolore localizzato nei muscoli delle cosce, le mani.
  • Il problema si estende alla pelle. Le persone con carenza di macronutrienti possono sviluppare eczema o psoriasi. Le donne hanno aumentato la fragilità delle unghie e dei capelli.
  • Il calcio è uno dei componenti principali dei denti. Pertanto, con la sua mancanza, c'è un deterioramento delle condizioni dei denti e della cavità orale.
  • Questi sintomi includono stanchezza cronica.
  • Una mancanza di calcio può provocare un cambiamento nella voce (a causa di spasmi della laringe).
  • In futuro, una persona può iniziare a perdere conoscenza, il processo di deglutizione diventa più difficile.
  • Con l'ipocalcemia avanzata, a una persona viene diagnosticato un glaucoma.
  • Si osservano intorpidimento delle punte delle dita e degli angoli della bocca.
  • Ci sono dolori articolari osteoporotici. E in futuro, le donne soffrono di osteoporosi.
  • L'ipocalcemia può manifestarsi come tendenza al sanguinamento nasale.
  • A causa della ridotta immunità, aumenta la tendenza alle reazioni allergiche.
  • L'aritmia è un'altra "campana" allarmante che può indicare una carenza di calcio. I sessuologi ritengono che siano i disturbi cardiovascolari responsabili della disfunzione sessuale delle donne.

Lo svantaggio degli uomini

I sintomi di carenza di macronutrienti nel corpo di rappresentanti del sesso più forte sono simili a quelli delle donne. E sebbene si creda che l'osteoporosi sia 4 volte più comune tra le donne, anche gli uomini sono inclini a svilupparlo.

Tuttavia, poche persone sanno che i sintomi di una mancanza di calcio nel corpo possono essere:

  • aumentata irritabilità (questo fenomeno non solo non consente di vivere normalmente, ma riduce anche il desiderio sessuale);
  • disturbo del sonno;
  • gravi attacchi di mal di testa.

Ipocalcemia neonatale

Questo disturbo è diagnosticato nei neonati subito dopo la nascita. Di regola, la carenza di calcio si rivela nei primi giorni di vita. Tuttavia, il problema potrebbe comparire dopo 3 o più giorni.

I sintomi dell'ipocalcemia neonatale includono:

  • nervosismo e ansia;
  • scarso appetito;
  • respiro rallentato o apnea;
  • tachicardia.

I sintomi clinici dell'ipocalcemia nei bambini includono:

  • sudorazione eccessiva durante il pasto e il sonno;
  • roll-out di capelli sulla parte posteriore della testa (con una mancanza di macroelementi, il bambino si strofina la testa contro il cuscino);
  • paura e sorprendente con suoni acuti e forti;
  • tremare del mento durante il pianto.

Segni e azioni dei genitori

Per scoprire se un bambino ha una carenza di calcio nel corpo, ci sono alcuni metodi semplici:

  1. Con la punta del dito, toccare facilmente la guancia del bambino (nell'angolo della bocca). Se c'è una contrazione, allora c'è una carenza di calcio nel bambino.
  2. Spremi la maniglia del bambino nel terzo medio della spalla. Se questo fa male alle dita, la probabilità di mancanza è molto alta.

Ai primi sintomi, consultare un medico. Dopo tutto, la carenza di questo macroelemento nel corpo del bambino diventa spesso la causa dello sviluppo del rachitismo. Questa malattia può portare a disabilità, ritardo fisico e mentale delle briciole nello sviluppo.

Carenza di calcio nei bambini può verificarsi durante la formazione e lo sviluppo di curve della colonna vertebrale e camminare. In questo caso, c'è un disturbo nella postura e nella curvatura delle ossa degli arti, nei bambini spesso a basso peso corporeo. Quando il bambino cresce, l'ipocalcemia provoca delaminazione e unghie fragili, la comparsa di crepe agli angoli della bocca, anemia e convulsioni.

Miti e realtà riguardo agli anziani

Molto probabilmente, hai sentito che con l'età, il rischio di osteoporosi è significativamente aumentato. Sfortunatamente, le persone anziane lo capiscono così che è necessario aumentare la dose giornaliera di calcio. Ma gli scienziati neozelandesi non la pensano così.

Gli scienziati dell'Università di Auckland hanno scoperto che il calcio solo dell'1-2% aumenta la forza delle ossa. Inoltre, gli esperti hanno cercato di identificare la relazione tra la frequenza delle fratture ossee e l'uso di questo macroelemento. Come si è scoperto, il consumo regolare della sostanza non riduce il rischio di lesioni.

Per il corpo funziona normalmente anche in età avanzata, è necessario consumare meno calcio di quanto raccomandato dagli specialisti. Ma un'assunzione aggiuntiva della sostanza sotto forma di alcune compresse non è affatto necessaria.

Tassi di consumo giornalieri

La "dose" del macronutriente, che è quotidianamente necessaria all'organismo, dipende dall'età della persona. Per la massima digestione, è necessario che entri nel corpo insieme al fosforo.

Ci sono, le cosiddette, dosi ottimali di calcio a seconda dell'età:

  • fino a un anno - 400 mg.;
  • 1-3 anni - 600 mg.;
  • 3-10 anni - 800 mg.;
  • 10-13 anni: 1000 mg.;
  • 13-25 anni - 1200 mg.;
  • 25-55 anni: 1000 mg.;
  • dopo 55 anni - 1200 mg.

Cosa fare quando c'è carenza

Se scoprite che voi o il vostro bambino avete segni di evidente mancanza di calcio, dovreste consultare il vostro medico. Uno specialista studierà la tua storia medica, chiederà una predisposizione genetica alla carenza di calcio e all'osteoporosi.

Se l'esperto sospetta l'ipocalcemia, ti manderà in un laboratorio per prelevare un campione di sangue. Se i sintomi della carenza di macronutrienti sono osservati in un bambino, ti verrà dato un campione di urina di Sulkovich.

Di solito le persone che non hanno abbastanza calcio nel corpo, i medici lo prescrivono come integratori vitaminici. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che possono interagire male con alcuni farmaci:

  • beta-bloccanti per abbassare la pressione sanguigna;
  • mezzi per abbassare il colesterolo;
  • con il contenuto di estrogeni (può aumentare il livello di calcio nel sangue).

Assistenza nutrizionale

Puoi rifornirti di calcio utilizzando cibi ad alto contenuto proteico: carne, pesce, legumi, fiocchi di latte e ingredienti del latte fermentato. Dovresti anche prestare attenzione ai semi di sesamo, alle rape e ai verdi, ai broccoli e ai cavoli.

Questo è molto importante, perché se si soffre di una carenza di calcio nel corpo, l'assunzione di vitamine e integratori con questa sostanza non avrà molto effetto. È noto che è la proteina che trasporta le sostanze in arrivo dall'esterno verso la destinazione attraverso canali speciali - nelle cellule. È per questo che la mancanza di calcio nel corpo, i sintomi di cui abbiamo già discusso, è spesso il vegetarianismo avvocati e le persone con intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino.

Quali prodotti dovrebbero essere scartati?

Se il tuo corpo è scarsamente assorbito dal calcio, allora oltre al trattamento, devi monitorare la tua dieta. Ci sono un certo numero di prodotti che lavano via il macronutriente, che porta a conseguenze terribili sulla salute. La loro assenza nel tuo menu contribuirà ad evitare di perdere una sostanza preziosa:

  • bevande gassate e alcoliche;
  • Caffè e altri alimenti ricchi di caffeina;
  • piatti salati.

Raccomandazioni per adeguare il modo di vivere

Quando gli esperti di carenza di calcio consigliano di smettere di fumare. Questa cattiva abitudine influisce negativamente sull'assimilazione del macronutriente.

Si noti che è difficile creare una sovrabbondanza di calcio nelle ossa con l'aiuto di una dieta a tutti gli effetti. Dopo tutto, l'eccesso viene escreto dai reni e dall'intestino. Ma un'assunzione aggiuntiva della sostanza sotto forma di compresse porta all'accumulo di sali di calcio nei reni.

Le donne incinte e madri che allattano pensano di dover assumere complessi vitaminici arricchiti con calcio. Gli esperti ritengono che, per il normale funzionamento del corpo, le donne non necessitino di una dose maggiore di una macro-noce di 2000 mg. La cosa principale è non dimenticare di camminare regolarmente all'aria aperta - per produrre vitamina D.

Ora sai cosa porta a una mancanza di calcio nel sangue e nelle ossa, quali sintomi possono segnalare un problema. Tuttavia, non dimenticare che tutto ciò che è buono dovrebbe essere moderato. Anche l'eccesso di calcio non promette nulla di buono, quindi usa solo vitamine e farmaci alle dosi consigliate dal medico. Non dimenticare che nella zona a rischio ci sono i vegetariani e le persone con intolleranza alle proteine ​​del latte (malattia celiaca).

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia