Il soffiare l'orecchio a volte è l'unico metodo per normalizzare la pressione nel timpano. Queste operazioni possono ridurre il rischio di infiammazione della tromba di Eustachio o prevenire la formazione di otite. Tuttavia, il più delle volte soffiando il tubo uditivo attraverso il Politzer o altri metodi si verifica con una forte rigidità delle orecchie e per proteggere la membrana timpanica dalla perforazione.

Per eseguire questa procedura, è necessario consultare un medico, tuttavia, in alcuni casi, è possibile auto-soffiare le valvole uditive. Come fare questo e qual è lo scopo di questi colpi, analizzeremo ulteriormente.

Circa la necessità di soffiare

Quando le orecchie sono pesantemente imbottite con la ferita provocata o la penetrazione di batteri nella tromba di Eustachio, i dottori spesso purgando le orecchie. In primo luogo - questo è necessario per normalizzare la pressione nel condotto uditivo e ventilazione nella tromba di Eustachio, che si collega all'orecchio medio.

Soffiare le orecchie o sotto la supervisione di un medico può sbarazzarsi di molte infiammazioni.

Il più delle volte, questa procedura viene eseguita con zalozhennosti e sensazione di suoni estranei e gorgoglio nelle orecchie.

Questi segni provocano le seguenti infiammazioni:

  • infiammazione dell'otite nell'orecchio medio;
  • malattia del labirinto;
  • varie lesioni;
  • allergia a uso a lungo termine di medicine;
  • penetrazione di virus;
  • complicazioni dopo l'influenza o il raffreddore;
  • cambiamento di pressione nell'ambiente.

È noto che forti cambiamenti nella pressione ambientale influiscono negativamente sulla salute del paziente. In questo caso, si verificano l'occlusione dei canali e l'accumulo di secrezioni mucose, che in fase di stagnazione formano un ambiente favorevole allo sviluppo e alla riproduzione dei batteri.

In questo momento, i pazienti spesso lamentano una sensazione di gorgoglio nell'orecchio, oltre a dolore e congestione. Scoppio in questo caso è l'unico modo per sbarazzarsi di questi sintomi.

Prima di effettuare questa procedura, è necessario consultare il medico generico essente presente e assicurarsi che l'operazione sia necessaria. È importante capirlo un movimento goffo può causare gravi lesioni l'organo dell'udito e privare il paziente della capacità di sentire a lungo.

Polytzer che soffia È vietato eseguire con una forte malattia del timpano o delle secrezioni purulente, così come con la miringite.

Descrizione del metodo di spurgo

Le borse attraverso Politzer sono necessarie per tali sintomi come:

  • la formazione di rumore estraneo e una sensazione di gorgoglio;
  • riduzione significativa della capacità uditiva;
  • soffocamento prolungato nelle orecchie;
  • sensazione di una crepa nella testa;
  • interruzione dell'apparato vestibolare.

Inoltre, lo spurgo con questo metodo è necessario per l'infiammazione dell'orecchio pericoloso e per ripristinare le condizioni generali del paziente. La procedura stessa viene eseguita utilizzando un dispositivo medico speciale.

Con gli ammassi mucosi nelle orecchie, questa procedura è necessaria per la rimozione delle formazioni e la prevenzione dell'otite.

La stessa procedura dovrebbe essere condotta sotto stretto controllo, in quanto le azioni dovrebbero essere particolarmente attente.

Il risultato di questa manipolazione dipende dallo spurgo corretto.

Il soffiaggio viene eseguito utilizzando un dispositivo speciale con lo stesso nome.

Lo strumento del Politzer esteriormente assomiglia a un pallone di gomma, dal quale sono diretti tubi di varie dimensioni. L'estremità del tubo di gomma viene inserita nei seni nasali e la punta viene premuta dalle dita per creare tenuta.

A questo punto, usando un otoscopio, collega il passaggio dell'orecchio esterno del paziente e il medico ENT.

Dopodiché, il paziente deve deglutire la saliva e ripetere alcune parole speciali che lo specialista dirà.

Durante il movimento dei muscoli della mascella inferiore, il medico stringe il palloncino.

In questo momento una corrente d'aria entra nella tromba di Eustachio, che viene ascoltata e sentita sia dallo specialista che dal paziente.

Inoltre, l'aria dal tubo uditivo penetra nella regione timpanica.

Con cluster purulenti o mucosi nella regione della membrana si verifica un netto aumento dei suoni e del rumore.

L'intera procedura di blowdown può richiedere da dieci a venti minuti, a seconda del caso. L'operazione deve essere ripetuta due volte a settimana per due settimane.

Se questo metodo risultasse inefficace, il medico sceglie un altro trattamento.

Come farti saltare le orecchie a casa

Alcuni pazienti non hanno l'opportunità di eseguire lo spurgo in ospedale, quindi il soffiaggio viene eseguito a casa.

Con questa decisione, dovrebbe essere chiaro che il soffiaggio indipendente può causare perforazioni nella membrana e complicanze della malattia.

A soffiare attraverso Politzer è permesso a casa, con la corretta istituzione della causa di zalozhennosti. Per lo spurgo, avrai bisogno dell'aiuto di una persona cara, perché è impossibile condurre la procedura da soli.

Per implementare il metodo, acquistare in anticipo una speciale pera di gomma che viene venduta in qualsiasi farmacia ad un prezzo accessibile. La pera è dotata di un puntale in plastica, simile alla forma di un'oliva.

Se al momento del trattamento il paziente ha un naso che cola, usare gocce vasocostrittive.

  1. Successivamente, disinfettare il dispositivo e la punta con un disco di cotone inumidito con alcool o vodka.
  2. Inclinare la testa del paziente in avanti e inserire la punta nel passaggio nasale del paziente.
  3. Con la mano, premi la punta sul setto nel naso.
  4. Quindi il paziente deve sillaba per pronunciare la parola "piroscafo". Sulla lettera "O" spremere la pera.
  5. In questo momento, l'aria scorre nella tromba di Eustachio Ricorda che i tuoi movimenti non dovrebbero ferire i passaggi nasali del paziente e causare disagi.
  6. Inoltre, non si dovrebbe spingere troppo la pera, altrimenti si formerà un'alta pressione nei seni, che causerà la perforazione della membrana timpanica.

Dopo il soffiaggio, che richiede circa quindici minuti in totale, il paziente sente il cotone nelle orecchie, che simboleggia la normalizzazione della pressione.

conclusione

La procedura di spurgo è indolore, quindi non aver paura della chirurgia e, se necessario, consultare un medico.

Durante la procedura, le mucose vengono trattate con una soluzione speciale, quindi non ci sono sensazioni spiacevoli.

Se non hai le competenze per eliminare, non eseguire l'operazione a casa. Soprattutto se questo metodo è necessario nel trattamento di un bambino.

Quindi, non solo puoi ferire la membrana timpanica, ma anche portare un virus o un'infezione, così come i traumi dei passaggi.

Il soffio delle valvole uditive lungo Polititzer

In alcuni casi, lo sviluppo di un processo infiammatorio o di una malattia infettiva delle valvole uditive o del nasofaringe può essere a lungo asintomatico. Tali processi patologici causano disturbi della permeabilità del meato uditivo a causa dell'accumulo di liquidi o della deformazione della membrana timpanica. Per rimediare a questa situazione, viene effettuato il soffiaggio dei tubi uditivi attraverso il Politzer.

Nel normale funzionamento di un apparato di conduzione del suono, la pressione atmosferica esterna e la pressione nel tubo uditivo stesso sono bilanciate. Quando Eustachian deglutisce, il tubo si espande e l'aria in entrata viene parzialmente assorbita dalla membrana mucosa, passando attraverso la cavità timpanica. Con le violazioni in questo meccanismo, c'è un notevole deterioramento nella percezione del suono.

Indicazioni principali

L'orecchio che soffia attraverso Politzer ha una serie di indicazioni, che vengono diagnosticate in consultazione con un medico ORL. La funzione principale del tubo di Eustachio è la ventilazione, il drenaggio e la protezione dell'intero apparecchio acustico. Per drenaggio si intende il processo di rimozione del fluido essudativo.

Per causare la violazione della pervietà della pipa non possono solo malattie infiammatorie, ma anche danni meccanici, improvvisi cambiamenti nella pressione atmosferica. In alcuni casi, potrebbe verificarsi un blocco completo. Il soffiaggio di Polytzer è un metodo eccellente per studiare i tubi, nonché un metodo con il quale alcune violazioni possono essere eliminate.

Questa procedura è assegnata nei seguenti casi:

  • con deterioramento della qualità dell'udito dopo otite di diversa eziologia;
  • con l'accumulo di fluido essudativo nel timpano;
  • con gravi complicazioni dovute a forme gravi di malattie rinofaringee;
  • quando la membrana timpanica cambia;
  • con frequenti viaggi aerei o con frequenti immersioni sott'acqua, che causa cadute di pressione.

La procedura può anche essere prescritta a un paziente che lamenta frequenti dolori alle orecchie o una sensazione di rigidità. Se il paziente ha l'autofonia - una risonanza dalla percezione della propria voce, rumore costante nelle orecchie, dolori frequenti - si dovrebbe consultare immediatamente un medico. Particolarmente pericoloso se si osserva un deterioramento della salute dopo la malattia infettiva o batterica trasferita. Il più delle volte, soffiando le orecchie con otite si verifica nei bambini piccoli che sono più inclini agli attacchi di agenti patogeni e sono più probabilità di ammalarsi a causa dell'immunità indebolita. Il medico può chiedere ai genitori di tenere il bambino, il che influenzerà positivamente l'intero processo, perché i genitori sono più tranquilli nelle mani dei loro genitori.

Tecnica della procedura

Per eseguire la procedura, viene utilizzato un dispositivo speciale: una pera di gomma per soffiare, alla fine della quale c'è un tubo. A questo tubo sono attaccati punte speciali, che hanno la forma di oliva. Tali suggerimenti sono convenienti per l'inserimento nel naso. Dopo aver installato il dispositivo nella cavità nasale, lo specialista preme sull'ulivo la parete delle narici e il setto nasale.

Quindi il paziente dovrebbe dire certe parole o inghiottire la saliva. A questo punto il medico fa movimenti in sincronia con i muscoli del paziente, comprimendo il palloncino. Tutto ciò porta alla penetrazione di aria che si accumula nel rinofaringe, direttamente nel tubo uditivo e poi nel timpano.

I suggerimenti hanno dimensioni diverse e sono selezionati individualmente. L'ascolto diretto viene fatto con l'aiuto di un otoscopio - uno speciale apparecchio audiokustico con due tubi. Ad ogni estremità sono le stesse "olive". Un'estremità è posta nell'orecchio del paziente, l'altra estremità è nell'orecchio del medico.

Come parole speciali per soffiare le orecchie usate un piroscafo, un cuculo o un cesto (chiamato anche procedura per il piroscafo). Quindi, c'è una purga delle orecchie attraverso il naso.

È importante notare che prima della procedura tutta la mucosa viene trattata con un vasocostrittore per evitare lo sviluppo di edema. Se il paziente ha aumentato la sensibilità, è consentito l'uso di preparati anestetici, che sono pre-trattati con membrane mucose.

I risultati ottenuti

In caso di congestione, questa procedura è soggettiva. Ciò è spiegato dal fatto che i risultati si ottengono solo sulla base delle parole del paziente e sulla base dei suoni che il medico sente.

Rumore pubblicato durante la deglutizione o quando pronuncia determinati suoni - questo è il segnale con cui viene diagnosticata la pervietà del tubo uditivo.

Se c'è un segnale debole e pensante, allora parla della pervietà del lume del tubo. Con una crepa caratteristica, dicono che c'è un processo infiammatorio, e con il suono delle vescicole scoppiate, viene diagnosticato l'accumulo di liquido essudativo. Se il paziente non sente alcun suono, impone un'ostruzione completa.

terapia

Il soffiaggio delle orecchie viene anche usato per scopi medicinali, specialmente quando si tratta dell'otite essudativa che si sviluppa nell'orecchio medio. Quando l'aria passa, il tubo di Eustachio si estende, il che porta alla rimozione del fluido sieroso accumulato. Molto spesso, tali manipolazioni sono assegnate ai bambini. Con la corretta posizione del corpo e le azioni corrette del medico, la procedura sarà indolore, offrendo un piccolo disagio al bambino.

Queste procedure vengono eseguite più volte al fine di evitare lo sviluppo di un grave processo infiammatorio. Anche la procedura aiuta ad allargare leggermente il passaggio in caso di ostruzione, comunque per un breve periodo di tempo.

È vietato far saltare le orecchie a casa. Le orecchie autosufficienti possono causare lesioni gravi, in particolare la rottura della membrana timpanica e l'infezione.

Controindicazioni di base

Non è sempre possibile fare questa manipolazione. Non saltare i tubi se il paziente:

  • diagnosticato periodo acuto della malattia, che viene attivato dall'attività di virus o batteri. In questo caso, il rischio di peggioramento del benessere è elevato e c'è la possibilità di diffondere l'infezione in tutto il corpo;
  • Le malattie nasofaringee in fase acuta vengono diagnosticate;
  • diagnosticato malattie neurologiche e disturbi mentali. Questo viene fatto non solo per la sicurezza del paziente, ma anche per la sicurezza del medico. Un paziente aggressivo può causare danni a se stesso e agli altri a causa dello spavento.

complicazioni

Il verificarsi di complicanze si verifica più spesso quando si tenta di auto-purificare il condotto uditivo o utilizzando strumenti sbagliati. Molto spesso, le persone affrontano le seguenti conseguenze:

  • danno meccanico non solo alla membrana timpanica, ma anche all'intera cavità dell'orecchio medio, che si formano a causa di uno spurgo intenso e aggressivo. Lo stesso risultato può verificarsi a causa della presenza di infiammazione nell'orecchio;
  • la formazione di otite purulenta. Questa malattia è considerata pericolosa non solo per gli organi dell'udito, ma per l'intero organismo. Il fatto è che lo sviluppo dell'infezione può diffondersi in tutto il corpo lungo i vasi che si trovano vicino all'orecchio. Come risultato di tale rilascio, possono svilupparsi meningite, sepsi e infezione del sangue;
  • sanguinamento dal naso, che è causato da eccessiva pressione durante la procedura;
  • lo sviluppo di convulsioni in pazienti con epilessia e malattia di Parkinson, per effettuare questa manipolazione con tali diagnosi è necessario sotto la stretta supervisione di un dottore;
  • enfisema del tessuto sottocutaneo, che si sviluppa a causa della penetrazione di aria nei tessuti, che provoca lo sviluppo di edema grave.

Dopo la procedura, nel primo giorno, il verificarsi del rumore nelle orecchie. Nella prima ora dopo il soffio, ci può essere una perdita di orientamento e vertigini.

Per pulire le orecchie a casa, è meglio usare le tecniche di massaggio.

Come supplemento a questa procedura, può essere usato un catetere, ma questo metodo può essere usato solo dopo che scompare l'edema infiammatorio della mucosa nasofaringea. Se ciò non viene fatto, si può sviluppare un sanguinamento grave. Inoltre, questa tecnica dovrebbe essere accompagnata dall'assunzione di un farmaco anestetico. Il catetere viene inserito direttamente nell'orecchio, quindi viene utilizzata la stessa procedura utilizzata per soffiare il Politzer.

Per evitare conseguenze così gravi, non dovrebbe essere fatto a casa. È meglio farlo con uno specialista che non solo esegua la manipolazione della tecnica corretta, ma dia anche la giusta conclusione. Dopo un esame completo e un trattamento prescritto, il paziente deve monitorare attentamente la sua salute in modo che il processo infiammatorio non si sviluppi nuovamente nella cavità uditiva. Più a lungo dura la malattia, più difficili sono le conseguenze, che sono difficili da eliminare. Soprattutto si tratta di bambini piccoli, nei quali una forte infiammazione può causare la perdita dell'udito.

Soffiare le orecchie: lo scopo della procedura e le specifiche della condotta

Soffiare le orecchie è una tecnica efficace che aiuta a sbarazzarsi delle orecchie chiuse e prevenire la rottura del timpano. Come eseguire correttamente questa procedura, in modo da non danneggiare l'organo dell'udito?

Qual è lo scopo di soffiare?

Lo scopo principale del soffiaggio è garantire l'equalizzazione della pressione nel sistema ORL. Molte malattie (evstahiit, otiti catarrali e diffuse) e le condizioni (caduta di pressione durante la guida, immergendo, emersione, decollo e atterraggio) sono associati con la comparsa della differenza di pressione nel tubo di collegamento uditivo nasofaringe e il timpano. La membrana flettere fortemente nell'orecchio medio, che può portare alla congestione sgradevole e il rischio di rottura.

Affinché la pressione si stabilizzi, è necessario garantire il passaggio libero della tromba di Eustachio e il flusso di aria da esso nella cavità del tamburo. All'incrocio di queste due sezioni del sistema ORL c'è una valvola a senso unico: un rullo tubolare. Sotto l'influenza della differenza di pressione, collassa e non fornisce più il processo di ventilazione.

Restituisce la mobilità della valvola durante sbadigli o deglutizione, oltre a simulare queste manipolazioni a casa utilizzando tecniche appositamente sviluppate.

Nei casi più gravi, è necessario condurre il salto attraverso il Politzer dalle forze dell'otorinolaringoiatra con l'aiuto di strumenti speciali.

Indicazioni per la procedura

Fornire una ventilazione di qualità del sistema ORL aiuta a far fronte alla massa di problemi che ne derivano e ad accelerare il processo di recupero in una serie di malattie degli organi uditivi. Quando è necessario soffiare le orecchie?

  • Se è necessario rimuovere l'essudato dalla cavità timpanica con otite catarrale e diffuse dell'orecchio medio;
  • con perdita dell'udito dopo otite media;
  • se necessario, migliorare l'evacuazione dell'essudato o delle masse solforiche dal canale uditivo;
  • quando l'aerootite si verifica durante immersioni, voli e movimenti durante il trasporto a causa di cadute di pressione;
  • con barotrauma;
  • quando la tromba di Eustachio è ostruita;
  • con lamentele di rumore e fruscio nelle orecchie dopo che l'acqua li ha entrati;
  • con orecchie soffocate di diversa eziologia;
  • quando si diagnostica la pervietà della tromba di Eustachio.

Nel tempo e il corretto svolgimento delle orecchie aiuta a migliorare la ventilazione all'interno del sistema ORL e restituisce il tubo di Eustachio la sua funzione di drenaggio. Queste misure consentono di eliminare spiacevoli sintomi di soffocamento e autofonia, accelerare il processo di recupero dell'otite media e contribuire ad evitare la diffusione della microflora patogena nei reparti del sistema.

Controindicazioni

Nonostante gli ovvi benefici della procedura e la facilità della sua condotta, non è possibile soffiare le orecchie dopo l'otite a tutti, - la tecnica ha una serie di controindicazioni.

Prima di tutto, soffiare le orecchie non può essere fatto senza previa consultazione con l'otorinolaringoiatra. Solo uno specialista dopo l'esame sarà in grado di determinare se ha qualche controindicazione a questa procedura. Non puoi farlo quando:

  • Infiammazione della membrana timpanica;
  • con infiammazione acuta del carattere virale e batterico nel sistema ORL.

Nel primo caso, il processo di soffiaggio può portare alla rottura della membrana timpanica. Se facciamo la procedura durante la fase acuta dell'infiammazione nelle parti basse e medie del sistema respiratorio superiore (mal di gola, rinite, ecc), muco, insieme con aria forzata può penetrare nella cavità timpanica e farla mezzo otite purulenta.

Polytzer che soffia

Se, dopo l'esame, lo specialista decide che è necessario eseguire una purga, molto probabilmente prescriverà un intero corso di procedure secondo il metodo del Politzer. Questa manipolazione fisioterapica viene eseguita da un otorinolaringoiatra con l'aiuto di un otoscopio e una pera che pompano aria nel sistema ORL.

Com'è il colpo su Politetzer?

  1. Il soffiaggio di Polytzer richiede una certa preparazione: la cavità nasale è completamente detersa di muco e possibili croste e quindi trattata con farmaci vasocostrittori. Questi ultimi sono progettati per ridurre l'edema dei tessuti dei passaggi nasali, nasofaringe e tubi di Eustachio.
  2. Lo specialista valuta quindi la larghezza dei passaggi nasali del paziente e seleziona la punta appropriata.
  3. Durante la procedura, la punta della pera di Politzer viene inserita in una narice e l'altra nel frattempo viene serrata strettamente.
  4. Nell'effettuare la procedura è necessaria per garantire l'evacuazione dell'orecchio massa zolfo o essudato, la testa del paziente è inclinata su un lato, e sotto la sua capacità orecchio sostituto.
  5. Al paziente viene chiesto di pronunciare certe parole con sillabe aperte, e durante la pronuncia della vocale il dottore fa una pera sulla pera, spingendo l'aria nella narice. Il suo flusso si muove lungo il tubo di Eustachio, spinge la valvola, entra nel timpano e arriva alla membrana.

Il corso dei colpi su Politzer dura dai 5 ai 10 giorni. La durata della fisioterapia dipende dalla gravità della malattia e dal tasso di eliminazione dei sintomi spiacevoli.

Metodi della procedura a casa

Con lievi manifestazioni della patologia o con il verificarsi costante di aero-otiti dovute all'attività professionale, l'otorinolaringoiatra raccomanda di soffiare le orecchie con l'otite usando tecniche speciali a casa.

Attualmente sono stati sviluppati molti metodi efficaci di autodepurazione, basati sull'uso corretto dei muscoli rinofaringei. Per sapere come controllare questa muscolatura, gli esperti raccomandano di "esercitarsi" prima di iniziare le procedure e capire come lavorare:

  • Metti un po 'd'acqua in bocca e, buttando indietro la testa, risciacqua la gola, così i muscoli dell'epiglottide si allenano;
  • apri la bocca e fai un'espirazione superficiale, in modo che l'aria non possa nemmeno uscire dalla trachea - un esercizio del genere ti insegna a fare così. "Gola chiusa";
  • fare una "gola chiusa", e poi un po 'per allentare i muscoli l'epiglottide, un piccolo flusso di aria dal rilascio della trachea - deve venire con un sibilo.

È consigliabile eseguire tali esercizi più volte al giorno e solo dopo aver compreso che controlli completamente la muscolatura dell'epiglottide, puoi iniziare a spurgare. Tali misure preparatorie garantiranno la correttezza della procedura e la sua efficacia.

Quali metodi ci sono, come far saltare le orecchie, adatto per l'uso domestico? Attualmente, circa 10 modi diversi di equalizzare la pressione dell'orecchio sono considerati efficaci e sicuri. Alcune di queste tecniche sono utilizzate solo da professionisti (subacquei, submariners e piloti), e alcune sono disponibili per il cittadino medio che ha bisogno di soffiare un orecchio.

Manovra di Valsalva

Questa tecnica, come soffiare l'orecchio, aiuta a compensare rapidamente la pressione all'interno del sistema ORL. La semplicità della manovra di Valsalva permette di usarlo per persone praticamente impreparate:

  1. Fai un respiro profondo.
  2. Crea una "gola chiusa", chiudi le labbra e premi le narici sul setto nasale.
  3. Fai un'espirazione lenta e costante.

Aria dai polmoni, precipitò al naso, non può uscire attraverso i passaggi nasali, quindi inizia a muoversi nel solo modo libero - il tubo di Eustachio, attraverso il quale entra nella cavità dell'orecchio medio e poggia sul timpano, tornando nella posizione corretta ed eliminando così la congestione orecchio.

La tecnica di Lowry

Questa tecnica funziona spostando i muscoli della faringe associati alla valvola che chiude l'ingresso al timpano e direttamente con i tessuti molli e cartilaginei dell'orecchio.

  1. Chiudi le labbra strettamente.
  2. Espirare.
  3. Pizzica i passaggi nasali.
  4. Fai alcuni movimenti di deglutizione.

La tecnica di Otovent

Questa tecnica è una versione domestica di soffiare attraverso il Politzer. Nel corso della procedura, un palloncino speciale "Otovent" viene utilizzato per iniettare aria nella narice, che viene venduta liberamente nelle farmacie. L'elevata elasticità della sfera di gomma garantisce la sicurezza dello spurgo dell'orecchio a casa.

Quando si utilizza il metodo dell'aria Politzer nel tubo uditivo entra dall'esterno, allora l'applicazione necessaria sarà, al contrario, gonfiando la palla attraverso una narice in cui è inserito Otoventa arte punta. Il successo della procedura parlerà un clic nell'orecchio ed eliminare l'afa sgradevole.

Edmonds Maneuver

Il soffiaggio dei tubi uditivi secondo Edmons è l'espirazione dell'aria con passaggi nasali chiusi con movimento parallelo della mascella inferiore.

Questa tecnica combina solo due metodi efficaci: quando si sposta la mascella inizia a spostare il tessuto molle e cartilagine dell'orecchio, così come lo spostamento del rullo avvolgitore, l'apertura lume del tubo di Eustachio nella cavità timpanica. aria forzata, a sua volta, spinge il sistema ENT.

Tecnica Toynbri

Questa tecnica è simile alla tecnica di Lowry: lo spurgo dei tubi uditivi viene effettuato dall'azione dei movimenti di deglutizione sulla posizione della valvola e della membrana timpanica. Durante questa procedura, è necessario, tenendo le narici e chiudendo le labbra, ingerendo metodicamente la saliva fino a quando le orecchie non vengono ritardate.

Con la mancanza di saliva, è permesso raccogliere una piccola quantità d'acqua nella bocca e inghiottirla un po '. La tecnica Toynbri è considerata la più sicura, quindi è consentita l'uso in casa anche per i bambini dai 5 anni.

Orecchio che soffia su Politzer: appuntamento e procedura

Le malattie infiammatorie e infettive delle orecchie e del nasofaringe possono durare a lungo e sono quasi asintomatiche. Senza trattamento o con la scelta sbagliata, l'assenza di una raccomandazione del medico, queste malattie possono portare a una violazione della pervietà dei tubi, accumulo di liquidi e deformazione della membrana timpanica. Per ripristinare la pervietà dei tubi, vengono utilizzati vari tipi di procedure, tra cui il soffiaggio.

Polytzer che soffia: appuntamento

L'orecchio che soffia attraverso il Politzer è una manipolazione terapeutica, in cui l'aria viene introdotta nel tubo di Eustachio attraverso la cavità nasale

Al soffiaggio di Politzer medico può inviare da indicatori oggettivi, durante il controllo rileva processo infiammatorio in violazione del tubo di fondo, così come quando riceve lamentele da parte del paziente orecchie nasali syringmus, rumore e dolore nelle orecchie, mal di testa.

Gli indicatori principali per l'esecuzione dello spurgo sono le seguenti condizioni e malattie:

  • Riduzione della perdita dell'udito dopo la malattia dell'orecchio.
  • Ripristino della pervietà della tromba di Eustachio, che si è evoluta dopo l'eustachyte.
  • Per rimuovere l'essudato in un certo numero di tipi di otite media.
  • Con uno scopo diagnostico (per valutare quanto sono passivi i tubi di Eustachio e quanto bene essi gestiscono la funzione di drenaggio e ventilazione).
  • In caso di fenomeni spiacevoli dopo un improvviso cambiamento della pressione atmosferica, ad esempio, se immersi sott'acqua o durante il viaggio aereo. Soprattutto le orecchie dei bambini piccoli soffrono durante il decollo e l'atterraggio.

L'essenza della procedura di spurgo consiste nell'introdurre aria sotto pressione nella tromba di Eustachio e nella cavità auricolare attraverso il naso. In questo caso, la valutazione dei risultati del test è soggettiva: il medico ascolta i suoni che vengono ascoltati e poi chiede al paziente quali sono i suoi sentimenti. Confrontando i dati, l'esperto giunge a una conclusione, se c'è un'ostruzione o c'è qualche processo infiammatorio.

Preparazione e procedura

La decisione di eseguire lo spurgo può essere presa solo da un medico, in base alle indicazioni disponibili e alla presenza di una diagnosi appropriata

Poiché il soffiaggio attraverso il Politzer viene effettuato attraverso la cavità nasale, deve essere preparato per la procedura. Per questo, la cavità e i passaggi nasali sono accuratamente puliti dall'accumulo di muco. Quindi le superfici (membrane mucose) vengono irrigate diligentemente con preparati vasocostrittivi in ​​modo che durante il gonfiore non ci sia gonfiore e non interferisca con la penetrazione delle trombe di Eustachio nel sito di apertura. A sensibilità molto alta, è permesso usare soluzioni deboli di anestetici superficiali, se non ci sono controindicazioni e reazioni allergiche.

La procedura viene eseguita utilizzando una speciale pera di gomma, o un palloncino, a cui vengono selezionate punte arrotondate o olive. Sono disponibili in diverse dimensioni e sono scelti dal medico individualmente per ciascun paziente, tenendo conto della sua età e dei parametri personali.

Per soffiare l'oliva dalla pera viene iniettato nel passaggio nasale e premuto contro il dito per creare una tenuta. Quindi al paziente viene offerto di pronunciare parole come sylvestre, cuculo o piroscafo. Nel momento in cui il paziente emette un suono vocalico, il medico comprime il palloncino e l'aria da esso penetra nelle provette uditive sotto pressione. A seconda della quantità di tubi intasati, il paziente può sentire suoni diversi, dal sibilo allo scatto.

Per correggere in modo chiaro i suoni che emergono, il medico può usare l'otoscopio - il dispositivo sembra un tubo di gomma con olive su ciascuna estremità.

Uno di loro è messo nell'orecchio del dottore, e il secondo - al paziente. Quando l'aria entra nell'orecchio, entrambi devono sentire suoni specifici. In alcuni casi, una procedura è sufficiente per far sentire meglio il paziente e sentirsi sollevato. Inoltre, questa procedura aiuta a rimuovere l'essudato e iniziare a ridurre il processo infiammatorio, ripristinare la forma del timpano deformato.

Il soffiaggio del tubo viene eseguito dal corso, da 5 a 10 procedure ogni giorno, come parte di una terapia completa, insieme a cure mediche e all'uso della fisioterapia. Se dopo questo periodo non si notano cambiamenti positivi, il medico decide di eseguire altre procedure, ad esempio la cateterizzazione delle condotte.

Ulteriori informazioni sulle orecchie soffocanti possono essere apprese dal video:

Di solito tale procedura è ben tollerata dai pazienti, solo i bambini piccoli possono avere paura o provare disagio. Ma un medico esperto sarà sempre in grado di trovare un approccio al paziente e svolgere la procedura in modo da non trasmettere sensazioni dolorose o semplicemente sgradevoli. Occasionalmente nel processo di soffiaggio a causa di cadute di pressione, il paziente può sentire un attacco di vertigini o un piccolo rumore nelle orecchie. Dopo la fine della procedura, tutti questi eventi spiacevoli passano indipendentemente, senza trattamento.

Controindicazioni

Le controindicazioni a soffiare attraverso il Politzer sono processi infiammatori acuti nell'orofaringe e rinofaringe

La procedura può avere una serie di controindicazioni, quindi sono necessariamente prese in considerazione dal medico nel caso in cui venga nominato l'epurazione su Politzer.

Tra le controindicazioni più ovvie sono le seguenti:

  • Periodi acuti di malattia causati da infezioni virali o batteriche sono un rischio troppo grande per aggravare la condizione e diffondere l'infezione in tutto il corpo.
  • La presenza di malattie infiammatorie acute del rinofaringe e del tratto respiratorio superiore. Il divieto di manipolazione è anche associato all'emergere di possibili reazioni negative, alla diffusione dell'infezione e al deterioramento della salute del paziente.
  • Malattie neurologiche e disturbi mentali. In questo caso, un paziente inadeguato può causare seri danni.

In considerazione del fatto che l'esecuzione impropria di una procedura esternamente semplice può portare all'emergere di molti problemi di salute molto gravi, è vietato lo spurgo indipendente a casa senza la supervisione di un medico. Invece di ottenere sollievo e curare le malattie, il loro corso potrebbe complicarsi o sorgere nuovi problemi.

Possibili complicazioni

Le sensazioni spiacevoli e le complicazioni che si presentano più spesso nei casi in cui il soffiaggio attraverso il Politzer viene eseguito indipendentemente da strumenti e accessori impropri, così come ignorando le controindicazioni esistenti.

Le complicanze più comuni possono essere considerate le seguenti:

  • Danneggiamento della membrana timpanica e della cavità dell'orecchio medio, che si verificano quando soffia in modo eccessivo, aggressivo o eccessivamente attivo. Il barotrauma è anche possibile nei casi in cui la presenza di un processo infiammatorio acuto nell'orecchio non viene presa in considerazione.
  • Il soffiaggio scorretto può portare allo sviluppo di otite media purulenta. Questo processo è pericoloso non solo per l'organo dell'udito. Va ricordato che le ossa porose del cranio, situato nei pressi di molti vasi sanguigni attraverso i quali l'infezione flusso sanguigno possono entrare nel cervello e innescare lo sviluppo di una malattia pericolosa - la meningite. È anche possibile e lo sviluppo della sepsi - una comune infezione del sangue.
  • Una forte pressione può portare a gravi emorragie dal naso.
  • Se il paziente soffre di malattie come il morbo di Parkinson o l'epilessia, la procedura può promuovere la comparsa di convulsioni e / o lo sviluppo di un attacco.
  • Può esserci un'incidenza di tessuto cellulare sottocutaneo e periferico. Ciò significa ottenere aria nel tessuto, che può successivamente causare un grave gonfiore del viso fino a quando gli occhi sono completamente chiusi.

Per evitare complicazioni spiacevoli e pericolose, non è necessario automedicare. È molto più facile, più veloce e più sicuro vedere un medico in clinica, dove tutta la manipolazione verrà eseguita rapidamente, senza dolore e ad alto livello professionale.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Soffiare le orecchie a casa

Contenuto dell'articolo

L'espulsione dei tubi uditivi è un metodo efficace per equalizzare la pressione esterna e interna sulla membrana timpanica. Le manipolazioni fisioterapiche possono eliminare le manifestazioni locali di tali malattie dell'orecchio come la tubotimpanite (eustachiite), l'otite catarrale e diffusa. Lo scopo principale della procedura è eliminare la sensazione di fastidio delle orecchie e prevenire la rottura del timpano.

Per normalizzare la pressione all'interno dell'orecchio, è necessario ripristinare la pervietà della tromba di Eustachio. È lei che esegue la funzione di ventilazione, comunicando la cavità dell'orecchio con il nasofaringe. A livello della parete posteriore dell'orofaringe, il canale uditivo termina con una valvola unidirezionale, chiamata rullo tubolare. Si apre solo quando sbadiglia e deglutisce, il che facilita il reindirizzamento delle masse d'aria nel timpano e, di conseguenza, l'allineamento della pressione esterna e interna sul condotto uditivo.

Purge Objective

Soffiando l'orecchio a casa, è possibile eliminare la sensazione di soffocamento e trasfusioni di fluidi nella cavità dell'orecchio medio. Le ragioni per il verificarsi di sensazioni di disagio sono più spesso:

  • otite media;
  • barotrauma;
  • reazioni allergiche;
  • occlusione del canale uditivo con un tappo di zolfo;
  • processi infiammatori in organi ENT muco;
  • improvviso cambiamento di pressione durante l'immersione sott'acqua, decollo su aerei.

Di conseguenza, il lume nel canale uditivo, che comunica l'orecchio con il nasopharynx, si restringe notevolmente. Ciò porta a una violazione della funzione di ventilazione della tromba di Eustachio e alla comparsa di una pressione negativa nel condotto uditivo. All'interno dell'organo acustico, l'ossigeno viene continuamente assorbito dai tessuti delle mucose. Per questo motivo, crea una bassa pressione, che fa rientrare il condotto uditivo nella cavità dell'orecchio medio.

Le cadute di pressione e l'occlusione del condotto uditivo portano all'accumulo di versamenti sierosi nell'orecchio, che è una delle principali ragioni della sensazione di trasfusione di fluido nell'organo.

La sabbiatura corretta dei tubi uditivi a casa porta ad un aumento della clearance in essi e al ripristino delle funzioni di drenaggio e ventilazione.

Indicazioni per l'uso della procedura

Prima di utilizzare una procedura di fisioterapia, è necessario consultare uno specialista. Una manipolazione scorretta può causare gravi barotraumi, fino alla rottura del timpano. Inoltre, non è consigliabile eseguire lo spurgo con una miringite, cioè E. infiammazione della membrana timpanica. Un improvviso cambiamento di pressione può portare a dolore e infiammazione nell'orecchio interno.

Manipolazioni per ripristinare la pressione possono essere eseguite se si verificano i seguenti sintomi:

  • sensazione di pienezza nelle orecchie;
  • sordità grave;
  • soffocamento delle orecchie;
  • costante "clic" nella testa;
  • violazioni nel coordinamento dei movimenti.

In presenza di gravi malattie dell'orecchio, il soffiaggio viene eseguito su base ambulatoriale con l'aiuto di un catetere speciale o di un dispositivo Polytzer.

I segni di cui sopra nel 90% dei casi indicano l'accumulo di liquido nel condotto uditivo e, di conseguenza, l'occlusione del canale uditivo. Tuttavia, va notato che l'efficacia delle manipolazioni dipende dalla frequenza e dalla correttezza degli esercizi speciali.

Metodi di spurgo

Come far saltare le orecchie a casa? Esistono almeno 10 metodi per le valvole uditive autoespurgatrici. La maggior parte di essi erano progettati per prevenire barotrauma in subacquei professionisti, sottomarini, piloti, ecc. Molti di essi possono essere utilizzati come trattamento fisioterapico aggiuntivo per le malattie dell'orecchio e gli effetti di otite.

Importante! Non è consigliabile classificare categorical per eseguire lo spurgo in presenza di processi infettivi nel rinofaringe. Questo può causare l'ingresso di agenti patogeni nella cavità dell'orecchio medio, che è irto di sviluppo di otite media purulenta.

Per aprire la bocca del canale uditivo e ripristinare la normale pressione all'interno dell'orecchio, è possibile utilizzare quanto segue:

  • manovra Valsalva - espirazione dell'aria con naso e bocca chiusi;
  • La tecnica di Lowry - deglutizione con narici bloccate e bocca chiusa;
  • La manovra di Frenzel è l'uso della lingua come un compressore d'aria nella cavità nasale e nella bocca;
  • La tecnica di Oteventa: soffia via i condotti uditivi con l'aiuto di un pallone d'aria, pompato da una pera speciale;
  • Manovra degli Edmonds - espirazione con estensione parallela della mascella inferiore con naso e bocca bloccati;
  • La tecnica Toynbri è un'imitazione di ingoiare acqua con narici bloccate.

La maggior parte delle tecniche di cui sopra non richiede l'uso di strumenti speciali. Tuttavia, per ottenere i risultati terapeutici desiderati, è importante eseguire correttamente le manipolazioni fisioterapiche. I seguenti sono i modi più semplici ma efficaci per ripristinare la normale pervietà dei canali uditivi.

Metodo Valsalva

Il metodo Valsalva è uno dei modi più semplici per espellere i canali auricolari, utilizzato per fermare le manifestazioni locali di tubotimpanite e otite catarrale. Per implementare la tecnica, è necessario fare un respiro profondo e, premendo le narici sul setto nasale, fare un'espirazione attraverso il naso.

Importante! Non fare un'espirazione brusca durante la procedura, poiché ciò può danneggiare l'orecchio interno.

L'esecuzione della tecnica Valsalva favorisce l'iniezione di aria nel rinofaringe, in modo che penetri nel canale uditivo. Ciò aumenta il gioco nella tromba di Eustachio e il deflusso del fluido dall'orecchio medio. Tuttavia, va notato che soffiare le orecchie a casa può causare le seguenti complicazioni:

  • danno al labirinto dell'orecchio con una forte e forte espirazione;
  • infezione dell'orecchio medio quando i patogeni entrano nel rinofaringe;
  • rottura della membrana dell'orecchio quando si crea un'alta pressione interna.

Prima di eseguire una procedura fisioterapica, è consigliabile pulire i passaggi nasali dal muco. Per prevenire la penetrazione della flora patogena nel canale uditivo, sciacquare il naso con soluzione salina.

Tecnica Toynbri

La tecnica si basa sull'iniezione di aria nella tromba di Eustachio, non con l'espirazione forzata, ma con la deglutizione. Al momento dell'ingestione di saliva, la bocca del canale uditivo si allarga. Quando si gonfia la mucosa nasofaringea nella cavità orale, la pressione dell'aria aumenta, penetrando nella cavità timpanica e ripristinando così la normale pressione sul condotto uditivo.

Come si fanno le orecchie autofiorate? Per eliminare rigidità e pesantezza nella testa, è necessario fare quanto segue:

  1. premere le narici sul setto nasale;
  2. comporre una piccola quantità d'acqua nella bocca;
  3. Ingoiare l'acqua

La procedura deve essere ripetuta fino a quando appare un clic nelle orecchie, segnalando l'equalizzazione della pressione interna ed esterna. Questo metodo di soffiare i tubi auricolari è uno dei più sicuri, quindi può essere usato per eliminare i sintomi di otite nei bambini dai 5 anni di età.

Il metodo di Otovent

Il metodo di Otovent è un'analogia domestica del metodo di soffiare i tubi dell'orecchio su Politzer. Per eseguire la procedura è necessario acquistare un palloncino cosiddetto "Otovent" in farmacia. Un semplice dispositivo è un palloncino con una punta di plastica che viene inserita nella narice per soffiare il tubo di Eustachio. Durante la procedura, il rischio di un aumento critico della pressione all'interno dell'orecchio è praticamente assente, a causa dell'elevata elasticità della palla utilizzata.

Per eliminare il ristagno e normalizzare il deflusso di fluido dall'orecchio, è auspicabile eseguire manipolazioni fisioterapeutiche quotidianamente per 4-5 giorni. Come far saltare l'orecchio a casa?

  • premere una narice sul setto nasale;
  • inserire nella seconda narice la punta del palloncino "Otoventa";
  • fai un respiro e prova a soffiarti il ​​naso con una palla;
  • manipolazioni simili con la seconda narice.

Il successo della tecnica sarà segnalato da un caratteristico clic nell'orecchio.

Allenamento muscolare

La maggior parte delle persone si comporta in modo scorretto auto-gonfiore, che è dovuto al controllo inetto dei muscoli rinofaringei. Per prendere il controllo dei muscoli del palato, del nasopharynx e dell'epiglottide, dovrebbero essere eseguiti diversi semplici esercizi. Tra i più efficaci di loro ci sono:

  • controlla l'epiglottide: tira una piccola quantità d'acqua in bocca e, gettando indietro la testa, sciacqui la gola, cercando di non ingerire acqua;
  • fermare l'aria espirando: apri bene la bocca, fai un'espirazione superficiale in modo che l'aria non esca dalla trachea, ad es. cerca di espirare nella "gola chiusa";
  • suoni gutturali: fai un'uscita nella "gola chiusa", quindi rilascia una piccola quantità d'aria, aprendo l'epiglottide (la correttezza dell'esercizio sarà sopportata da un sibilo).

Gli esercizi di cui sopra dovrebbero preferibilmente essere eseguiti 3-4 volte al giorno fino a quando il paziente non avrà il pieno controllo sui muscoli del palato molle e dell'epiglottide. La capacità di controllare i muscoli del rinofaringe aumenta l'efficienza delle procedure di esecuzione per l'espulsione dei tubi uditivi di almeno il 30-40%.

Qual è la ragione per soffiare le orecchie: indicazioni per la procedura, i metodi e le recensioni

Le malattie infiammatorie delle orecchie compromettono gravemente la qualità della vita e possono causare danni all'udito. Per far fronte a questo problema è spesso aiutato dalla fisioterapia. Uno dei metodi più efficaci è considerato soffiare. Questa procedura può migliorare significativamente la prognosi della malattia.

Soffiare le orecchie

Soffiare il tubo uditivo è l'introduzione di aria sotto pressione nell'organo acustico. La procedura può essere eseguita a scopo terapeutico o diagnostico. Viene anche eseguito nel trattamento delle complicanze otite o dopo timpanoplastica.

Valore della procedura

È necessario soffiare le orecchie per normalizzare le funzioni della tromba di Eustachio, ridurre i sintomi di congestione e ridurre le sensazioni di disagio. Nelle patologie complesse, la procedura può essere eseguita esclusivamente sotto la supervisione di un otorinolaringoiatra. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è permesso farlo da soli.

testimonianza

Con varie malattie dell'organo dell'udito nell'orecchio interno, c'è il rischio di accumulo di liquidi. In questa situazione, si verificano le seguenti manifestazioni:

Utilizzando la procedura di blowdown, è possibile far fronte a una diminuzione della pervietà del canale uditivo.

Per questo motivo, questo metodo viene utilizzato attivamente in tali situazioni:

A quali malattie vengono eseguite

Le ragioni dell'aspetto di sensazioni spiacevoli nelle orecchie possono essere parecchio. Il soffio viene eseguito con tali patologie:

Questi fattori spesso provocano una violazione della pervietà della tromba di Eustachio. Ripristina e aiuta a soffiare.

metodi

Oggi ci sono alcuni modi efficaci per eseguire lo spurgo. Per scegliere quello ottimale, vale la pena consultare uno specialista.

Secondo Politzer

Questa procedura viene eseguita in un ospedale. Per fare questo, utilizzare un cilindro di gomma, la cui capacità è di 300-500 ml. È collegato a un tubo, che termina con un'oliva. A sua volta è posto in ogni narice, dopo di che il naso è strettamente bloccato. Queste manipolazioni consentono di fissare l'oliva in modo sicuro.

Quindi il paziente prende un sorso d'acqua e pronuncia parole speciali, ad esempio "ku-ku" o "piroscafo". Ciò fornisce un sollevamento del palato molle. In questo momento, spremere delicatamente il palloncino.

La procedura è controllata in base ai sentimenti del paziente. Il medico può anche usare l'otoscopio per questo scopo. Nel caso di una sessione di successo, il medico e il paziente sentono un leggero rumore. Dopo di esso, il soffocamento scompare.

Guarda nel nostro video come soffiare sul Politzer:

Valsalva

Questo semplice metodo è spesso usato per soffiare. Per fare ciò, una persona deve eseguire un respiro forte, quindi pizzicare le narici e provare ad espirare attraverso il naso. La sua durata non dovrebbe essere superiore a 2 secondi. A causa di ciò, aumenta la pressione nel rinofaringe, che comporta il rilascio di aria attraverso le trombe di Eustachio.

Tecnica Toynbri

Questa procedura riesce anche a far fronte alla sensazione di fastidio nelle orecchie. In questo caso, la pressione viene applicata durante la deglutizione. In questo momento, i tubi si aprono e quando il naso è schiacciato, la pressione nella loro area aumenta. Questo metodo è considerato il modo più naturale per eliminare l'earplane.

Per fare questo, devi tenere le narici con le mani, attingere acqua nella bocca e ingoiarla. Fai questa procedura fino a eliminare completamente le sensazioni sgradevoli.

Il metodo di Otovent

Questo metodo è considerato l'analogo più semplice del soffiare le orecchie di Politzer. Può essere facilmente utilizzato a casa. Per questo, è necessario acquistare una bottiglia "Otovent". È un pallone dotato di un ugello per il naso.

Per eseguire il soffiaggio, è necessario chiudere la narice con il dito e in un altro inserire saldamente il palloncino dell'ugello. Quindi devi fare un respiro forte, chiudere la bocca ed espirare. In questo caso, devi provare a soffiare la palla con il naso. Alla fine, dovresti ottenere la dimensione di un pugno.

Azioni simili devono essere eseguite dalla seconda narice. L'efficacia della procedura può essere valutata con un clic caratteristico.

Metodi di soffiare le orecchie

Come condurre a casa

L'implementazione indipendente di questa procedura è piena di certe conseguenze. Pertanto, prima di iniziare a soffiare, vale ancora la pena di ottenere una consulenza medica da Otorinolaringoiatria.

Quello che devi sapere

Il soffiare le orecchie è raccomandato con molta attenzione. Si sconsiglia di usare una pressione eccessiva dell'aria, altrimenti c'è il rischio di rottura della membrana o della membrana della coclea.

Complicanze simili da recensioni sono più spesso osservate quando si utilizza il metodo Valsalva.

Possibili conseguenze

Le complicazioni più comuni includono quanto segue:

  1. Danni alla membrana e alla struttura dell'orecchio medio. Questo risultato appare quando il colpo è troppo attivo. Inoltre, il barotrauma può essere ottenuto durante la procedura durante l'infiammazione acuta nelle orecchie.
  2. Sviluppo di otite media purulenta. Di solito diventa una conseguenza di una violazione della procedura. Questo processo è un serio pericolo non solo per l'organo dell'udito. Le ossa del cranio hanno una struttura porosa. Inoltre, ci sono molte navi nelle vicinanze che possono trasferire l'infezione al cervello. Di conseguenza, c'è il rischio di sviluppare una patologia pericolosa - meningite. C'è anche il pericolo di sepsi - una comune infezione del sangue.
  3. Grave sanguinamento nasale. Questo sintomo può essere una conseguenza dell'ipertensione arteriosa.
  4. Apparizione di sindrome o attacco convulso. L'esacerbazione di questi sintomi è possibile in presenza del morbo di Parkinson o dell'epilessia.
  5. Enfisema del tessuto cellulosico sottocutaneo e periferico. Questo sintomo deriva dalla penetrazione di aria nei tessuti. Di conseguenza, c'è il rischio di un forte gonfiore del viso.

Sintomi pericolosi

Per evitare effetti negativi sulla salute, è molto importante controllare la propria salute dopo la procedura. La causa di preoccupazione può essere tali sintomi:

Come far saltare le orecchie da solo:

Controindicazioni

Questa procedura è vietata nei seguenti casi:

  1. Il periodo acuto di una malattia virale o batterica. In questo caso, esiste un'alta probabilità di aggravamento della condizione e diffusione dell'infezione in tutto il corpo.
  2. Infiammazione del rinofaringe e del tratto respiratorio superiore. In una tale situazione, c'è il rischio di diffondere l'infezione in tutto il corpo.
  3. Disturbi mentali e patologie neurologiche. In questo caso, il paziente stesso può causare gravi danni a se stesso. Ciò riguarda l'attuazione indipendente della procedura.

Soffiare le orecchie è un metodo efficace che ti consente di affrontare la sensazione di fastidio nell'organo acustico. Tuttavia, è importante considerare che questa procedura può portare a conseguenze negative. Pertanto, deve essere eseguito esclusivamente per lo scopo di un medico ENT.

Soffiando le orecchie su Politzer: cos'è?

Ce ne sono molti patologie dei canali uditivi. Molti di essi riducono il livello di percezione uditiva e talvolta l'udito è completamente perso. La persona ascolta grazie alla pervietà dei canali, che si trovano nelle profondità dei padiglioni auricolari. Succede che questo ostacolo è violato da vari ostacoli, il più delle volte l'acqua. In questo caso, il medico può sottoporre il paziente a una procedura del genere come soffiare le orecchie sul Politzer, che può essere eseguito a casa.

testimonianza

Il medico dirige il paziente a soffiare i tubi uditivi attraverso il Politico tramite indicatori obiettivi, quando lo scoprirà durante l'ispezione processo infiammatorio, violando la pervietà della pipa, e anche nel caso in cui il paziente si lamenta di orecchie arruffate, mal di testa, rumore e dolore alle orecchie, autofonia.

Il soffiaggio di Polytzer è indicato nei seguenti casi:

  • se c'è una diminuzione dell'udito dovuta all'otite e quando è necessario rimuovere l'essudato che si è accumulato nell'orecchio interno dopo l'otite media;
  • ripristinare la pervietà della tromba di Eustachio;
  • con uno scopo diagnostico, per verificare in che modo passive sono le tubature di Eustachio e come affrontano la funzione di ventilazione e drenaggio;
  • quando c'è disagio in caso di improvvisi cambiamenti della pressione atmosferica, ad esempio durante il viaggio in aereo o in immersione.

L'essenza della procedura di spurgo è quella sotto pressione nella tromba di Eustachio e nella cavità dell'orecchio iniettare aria attraverso il naso. Ascoltando i suoni, il dottore inizia a chiedere al paziente i suoi sentimenti. Confrontando i dati, conclude se c'è ostruzione.

l'esecuzione di procedure

Dal momento che soffia le orecchie attraverso il Politzer viene effettuato attraverso cavità nasale, allora una tale procedura deve essere preparata. A tal fine, il passaggio nasale e la cavità nasale vengono puliti dal muco accumulato. Dopo questo, la membrana mucosa viene abbondantemente irrigata con vasocostrittori, in modo che non vi sia gonfiore durante la procedura, che impedirà la penetrazione nel punto di apertura della tromba di Eustachio. Se una persona è sensibile, allora debole soluzioni di anestetici in assenza di controindicazioni e reazioni allergiche.

Il soffiaggio viene effettuato per mezzo di uno speciale pera di gomma, che ha un lungo tubo cavo (un dispositivo del Politzer), sul quale sono attaccate le punte di varie dimensioni. Questi suggerimenti sono scelti da uno specialista individualmente per ciascun paziente.

La procedura inizia con l'inserimento di una punta dalla pera nella cavità nasale e per pressurizzare la narice con un dito. Dopo questo, al paziente viene offerto di pronunciare le seguenti parole secondo le sillabe: un piroscafo, un cuculo o un cesto. Durante la pronuncia del suono vocalico, il medico comprime il palloncino, a seguito del quale l'aria sotto pressione inizia a penetrare nei tubi uditivi. A seconda del grado tappi di tubi il paziente sente suoni diversi - dal sibilo allo scatto.

Per correggere i suoni che sorgono, il medico usa un otoscopio, che è un tubo di gomma con olive alle estremità. Un'estremità è posta dal medico nell'orecchio e l'altra è per il paziente. Quando l'aria entra nell'orecchio, entrambi sentono suoni specifici.

A volte basta una sola procedura di blowdown per far sentire il paziente sollevato e iniziare a sentire meglio. Inoltre, a causa del soffiaggio, l'essudato viene rimosso e il processo infiammatorio si riduce, la forma viene ripristinata membrana timpanica deformata.

Questa procedura viene eseguita ogni giorno 5-10 volte e fa parte di una terapia complessa insieme all'uso di fisioterapia e farmaci. Se non ci sono cambiamenti positivi dopo il corso, il medico può prescrivere un'altra procedura, ad esempio la cateterizzazione delle provette.

Controindicazioni

Il soffiare le orecchie su Politzer non può essere eseguito da tutti. Ci sono una serie di controindicazioni, che il medico prende in considerazione quando prescrive la procedura.

Le controindicazioni includono:

  • incidenza acuta di malattie causate da batteri o infezioni virali, perché c'è un'alta probabilità che la condizione peggiorerà e l'infezione si diffonderà in tutto il corpo;
  • malattie infiammatorie acute del tratto respiratorio superiore e nasofaringe;
  • disturbi mentali e malattie neurologiche, perché un paziente inadeguato è in grado di farsi del male.

complicazioni

Se il soffiaggio attraverso Politzer viene eseguito in modo scorretto o eseguito a una persona che ha controindicazioni a tale procedura, possono verificarsi disagio e complicazioni.

Le complicanze più comuni sono:

  • Danneggiamento della cavità dell'orecchio medio e della membrana timpanica risultante da uno spurgo troppo aggressivo. Tali lesioni possono verificarsi anche nei casi in cui la procedura è stata eseguita in presenza di infiammazione nell'orecchio, che si presenta in forma acuta.
  • Otite media purulenta. Il soffiare male è pericoloso non solo per l'udito. Dovresti sapere che le ossa del cranio sono porose, un certo numero di grandi vasi sanguigni si trovano accanto a cui l'infezione è in grado di entrare nel cervello e causare lo sviluppo di una malattia così pericolosa come la meningite. La sepsi può svilupparsi - una comune infezione del sangue.
  • Sanguinamento dal naso causato da una forte pressione.
  • Se una persona soffre di epilessia o morbo di Parkinson, la procedura può provocare la comparsa di convulsioni o lo sviluppo di un attacco.
  • L'enfisema dei tessuti ipoglosso e sottocutaneo può svilupparsi. Ciò significa che l'aria è entrata nel tessuto, causando un forte gonfiore del viso fino a quando gli occhi sono completamente chiusi.

Per evitare tali complicazioni pericolose, non si dovrebbe praticare l'automedicazione. È meglio contattare la clinica, dove tale procedura viene eseguita rapidamente e senza dolore.

Come far saltare le orecchie a casa?

È estremamente indesiderabile usare il metodo di soffiare le orecchie del Politzer attraverso la casa, perché la probabilità di lesioni agli organi uditivi è molto alta. Ma in questo caso, puoi usare altri modi di auto-gonfiamento, più parsimonioso e semplice. Consideriamoli in modo più dettagliato.

Metodo Valsalva

Come fare questa procedura? Per fare questo, è necessario fare un respiro profondo, coprire le narici con la mano e cercare di espirare attraverso il naso, spingendo l'aria con forza. Dal momento che il naso è coperto, il flusso d'aria entra nel canale uditivo, soffiandolo. Non espirare bruscamente e troppo, in modo da non danneggiare l'udito. Tale auto-soffiaggio può essere fatto più volte per far saltare bene il canale uditivo.

Il metodo di Toynbee

La procedura è la seguente: le narici sono coperte di dita, prendono l'acqua in bocca e la inghiottono. Questo deve essere fatto fino a quando il senso di imbarazzo scompare.

Il metodo di Otovent

Questo è un metodo semplificato per soffiare sul Politzer. Per eseguirlo, viene utilizzata l'attrezzatura "Otovent", che è una palla vuota di gomma con un ugello. Questo ugello viene inserito in una narice e il secondo viene bloccato con un dito. È necessario provare a gonfiare il naso con una palla di gomma. Entrambe le narici sono usate alternativamente. In alcuni casi, sono necessarie solo alcune espirazioni del naso per rimuovere la pelosità delle orecchie.

Quindi, il soffiaggio del tubo uditivo attraverso Politzer provoca dapprima spiacevoli sensazioni, ma dopo essersi abituato questa procedura viene trasferita senza problemi. È vietato effettuare l'autoinflazione a casa. Per eseguire correttamente la procedura, è necessaria una certa abilità, oltre alla conoscenza dell'anatomia del rinofaringe e degli organi uditivi.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia