Le cause di vomito in un bambino senza temperatura, possono essere molte - dalla sovralimentazione notturna e dall'eccessivo consumo di acqua alla manifestazione di malattie. Per stabilire perché il bambino inizia a vomitare e vomitare, può solo il medico. Il meccanismo difensivo del corpo aiuta a purificare le tossine, ma se c'è un frequente vomito nel bambino - questo è un sintomo allarmante, nel quale si dovrebbe chiamare un'ambulanza.

Cos'è il vomito?

La nausea accompagnata da vomito è un riflesso subcorticale. Una singola scarica del contenuto dello stomaco verso l'esterno attraverso la bocca e l'esofago è necessaria per purificare il corpo dalle sostanze nocive prodotte dai propri organi e tessuti, o ottenute dall'esterno: composti chimici, veleni, tossine. Prima che il bambino possa vomitare, c'è un'abbondante secrezione di saliva (salivazione), inizia a vomitare. Questa sensazione può essere descritta come se "succhi nella fossa di uno stomaco". Il vomito in un bambino senza febbre è accompagnato da:

  • sudore freddo;
  • una sensazione di svenimento;
  • pallore della pelle;
  • condizione di semi-svenimento.

Il bambino vomita senza temperatura

Un sintomo allarmante è il vomito in un bambino, che non è accompagnato da febbre e tosse. Per aiutare il bambino, è necessario conoscere la fonte della condizione patologica ed eliminarla. Nella maggior parte dei casi, per determinare rapidamente le cause di vomito nei bambini senza l'aiuto di analisi della temperatura della precedente azione indisposizione: veloce a cavallo sulla giostra, di bere bevande gassate, mangiare frutta acerba, forti e odori pungenti. Vomitare in un bambino senza temperatura in combinazione con diarrea, eruzione cutanea o debolezza segnala un grave malfunzionamento nel corpo del bambino.

motivi

I fattori di vomito sono suddivisi in quelli che richiedono un trattamento medico o chirurgico e quelli che possono passare indipendentemente. Questi includono una reazione funzionale al prodotto, cambiamenti climatici, consumo eccessivo di grassi e dolci, dentizione, rifiuto di cibi complementari in tenera età e cause psicogene. I bambini vengono osservati rigurgito, in cui non c'è spasmo della parete muscolare dello stomaco, quindi non richiede trattamento ed è considerato normale. Tra le malattie e le condizioni, quando inizia a vomitare e vomitare, sceglie:

  • trauma craniocerebrale, commozione cerebrale;
  • assumere droghe;
  • patologia del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale);
  • pilorospazm (patologia congenita) o reflusso gastroesofageo;
  • anomalie neurologiche;
  • stenosi pilorica;
  • diverticolosi;
  • entrata del corpo estraneo nell'esofago;
  • ostruzione intestinale;
  • sindrome acetonemica;
  • gastrite acuta (il bambino ha il mal di stomaco);
  • patologie chirurgiche;
  • processo infiammatorio nella digestione;
  • appendicite acuta.

Senza temperatura e diarrea

Esistono 3 categorie di cause del vomito, quando la temperatura non aumenta: fattori psicogeni, funzionali (causati dalla fisiologia) e associati alla malattia. Un riflesso di vomito di natura psicogena si verifica spesso nei bambini di età superiore ai 6 anni. L'espulsione del cibo avviene sui nervi degli adolescenti, spesso sullo sfondo della crescita. Il vomito nei bambini senza febbre e diarrea può verificarsi per i seguenti motivi:

  • reflusso gastroesofageo;
  • spasmo del piloro;
  • stenosi pilorica;
  • intussuscezione dell'intestino;
  • gastroduodenite acuta;
  • gastrite alimentare;
  • malattia pancreatica;
  • malattie della cistifellea;
  • sconfitta del sistema nervoso centrale.

Vomito e diarrea in un bambino senza febbre

Uno sgabello liquido, il vomito senza ipertermia indica i tentativi del corpo di rimuovere le tossine. Questa condizione si sviluppa con infezioni intestinali, intossicazione alimentare, reazioni allergiche al cibo (nuova esca) o un farmaco. La disbacteriosi dell'intestino - la mancanza di batteri necessari per il normale funzionamento dell'intestino, può anche provocare disturbi allo stomaco. Il vomito e la diarrea nei bambini fino a un anno possono essere segni di appendicite.

Vomito nel bambino senza temperatura

In un'età materna, il rilascio di cibo è caratteristico di bambini del primo mese di vita e passa dopo sei mesi. Nei neonati prematuri, gli organi del tratto gastrointestinale potrebbero non essere completamente formati, che è anche la causa, ma nei bambini sani e sviluppati, il rigurgito si osserva più volte al giorno. I genitori dovrebbero essere avvisati se c'è un rigurgito abbondante in ogni alimentazione e masse di verde o giallo. Altre cause di rigurgito nei bambini includono:

  • ricezione di cibo liquido;
  • esofago corto;
  • sensibilità di recettori di un riflesso vomitante in uno stomaco, un esofago e una gola;
  • sviluppo debole dei muscoli dell'anello.

Il bambino sta lacerando con l'acqua

Dopo che il bambino vomita, è necessario dargli piccole porzioni, poiché una grande quantità di liquido provoca il rilascio del contenuto dello stomaco con acqua. In questo caso, le convulsioni emetiche si ripetono. Se il bambino piange con pezzi di cibo mangiato o non digerito, e vomita acquoso, allora questa è una conseguenza dell'assunzione di farmaci che non sono adatti al corpo del bambino. Componenti di medicinali influenzano negativamente la mucosa gastrica, irritandola. L'infezione da rotavirus provoca vomito con una fontana e diarrea.

Risciacquare con il muco

La presenza di muco nelle masse emetiche indica infezione intestinale, malattie del sistema nervoso o può manifestarsi dopo vari interventi chirurgici. In caso di ripetuta espulsione del contenuto dello stomaco con la presenza nelle masse di muco e l'assenza di altri sintomi di intossicazione, è necessario consultare un medico e sostenere gli esami. Nei bambini, questa condizione è causata da eccesso di cibo. Il muco viene dal nasopharynx e dai bronchi, la respirazione è disturbata, il bambino è irrequieto.

Rav in un sogno

Quando il rilascio del contenuto dello stomaco si verifica durante la notte una volta, allora questo può essere il colpevole del cattivo clima, una grande quantità di cibo mangiato, la paura, l'aria nello stomaco o scomoda posizione del bambino durante il sonno. Tale condizione non richiede trattamento. La situazione è diversa se il vomito notturno è accompagnato da soffocamento. Per evitare pericolose patologie, è necessario osservare regole elementari di igiene, alimentazione e vita quotidiana.

diagnostica

Se il bambino vomita senza la temperatura, allora dovresti consultare un medico. Al prossimo attacco di vomito, effettuare un'ispezione visiva del contenuto delle masse scartate: quantità, colore, odore, presenza di impurità di bile, pus, muco e sangue. Determinare la causa del vomito aiuterà la ricerca di laboratorio e l'esame strumentale degli organi dell'apparato digerente (raggi X, ultrasuoni, sonda che utilizza un gastro-fibroscopio). La causa della comparsa di un sintomo pericoloso può essere trovata con l'aiuto di misure mediche:

  • analisi del sangue biochimica sviluppata;
  • ricerca immunologica;
  • analisi cliniche generali di urina e sangue;
  • test per la presenza di un allergene;
  • analisi batteriologiche di feci e vomito.

Cosa fare

Il dott. Komarovsky sostiene che non c'è nulla di terribile in un singolo vomito. Se il bambino continua a vomitare, aveva un mal di stomaco, si dovrebbe chiamare immediatamente il pediatra, perché questo può essere un segno di malattia. Prima del suo arrivo, assicurati che il bambino non soffochi con le masse - gira la testa da un lato, sollevandolo di 30 gradi. Dopo il vomito bambino, è quello di sciacquare la bocca con acqua tiepida, strofinando con un tampone di cotone le labbra, gli angoli della bocca, della cavità orale, pre-inumidito con acqua, acido borico, permanganato di potassio o altro disinfettante.

bere

Per prevenire la disidratazione, saldare il bambino con soluzioni di sale glucosio (ad esempio, il farmaco Regidron), che può essere dato da una siringa in piccole porzioni o un cucchiaino. Nomi di altre soluzioni di reidratazione: Oralite, Trigidron e Hydrovitum. Le droghe vengono dispensate senza prescrizione medica nelle farmacie russe. La forma del rilascio è una polvere, che deve essere diluita in acqua bollita, prima di raffreddarla. Per la mancanza di droghe speciali, dai il liquido del bambino in grandi quantità.

Trattamento fisioterapeutico

Quando lo svuotamento dell'intestino, causa spasmo del piloro e malattie della colecisti, dimostra la nomina di un medico di fisioterapia. Questo metodo comprende l'applicazione di paraffina e ozocerite, novocaine elettroforesi su regione epigastrica (somministrazione di componenti medicinali con corrente elettrica), zincatura, correnti Bernard.

Cosa dare a un bambino

Se la causa del vomito è di essere nel corpo di allergeni e componenti tossici, ci sono segni di intossicazione, il bambino viene dato a, fondi naturali assorbenti di carbonio o gruppo contenente silicio, preparazioni lyumogelem di alluminosilicato (Smecta). I bambini non devono assumere medicinali per uso medico destinati agli adulti. I fondi sono assegnati in base all'età del bambino e alla presenza della malattia. Preparati per bambini, sospensioni e sciroppi dolci, il bambino si prenderà con gioia - sono molto gustosi.

È possibile somministrare ai bambini antiemetici (Motilac, Cerucal), farmaci con vitamine, eccetto calciferolo. L'uso eccessivo di vitamina D è la causa del vomito. L'omeopatia aiuta non solo a smettere di vomitare, ma anche a eliminare il problema che lo ha causato. I preparati omeopatici non hanno effetti collaterali e contengono solo componenti naturali. I seguenti rimedi contro il vomito:

  • fosforo;
  • Cocco comune;
  • Album Arsenicum;
  • ipecac;
  • Nux vomica;
  • Pulsatilla;
  • tabacum,
  • Album Veratrum.

Rimedi popolari

Per il trattamento dei rimedi popolari, solo i mezzi che non danneggiano i neonati sono scelti: un decotto di uvetta o riso, camomilla, menta o tè all'aneto. I bambini di un anno possono essere aiutati da un brodo di pera, pangrattato di soia imbevuto, farina d'orzo. Per fermare il vomito in un bambino dall'età di 3 anni, ad eccezione di quanto sopra, altri rimedi popolari preparati dalla corteccia di quercia, farà uva spina. Il vecchio rimedio per il vomito è una soluzione debole di permanganato di potassio.

dieta

Per migliorare lo stato di salute e la salute del bambino dopo una condizione dolorosa aiuterà bevande abbondanti, una corretta alimentazione, risparmiando dieta, eliminando il cibo pesante per la digestione. Il tratto alimentare indebolito non può farcela e la condizione peggiorerà. Il bambino dovrebbe rifiutare l'uso di tali prodotti: verdure crude, uva, pesce, piatti a base di carne, dolci, grassi, salsicce, bevande gassate. Per regolare il lavoro dello stomaco può essere, se si aggiunge il seguente cibo alla dieta quotidiana del bambino:

  • yogurt senza additivi;
  • le banane;
  • carote bollite, broccoli;
  • mele cotte;
  • yogurt;
  • un decotto a base di frutta secca.

Possibili complicazioni

Oltre allo stress generale per il corpo, ci sono 3 principali complicazioni: disidratazione, perdita di peso, ostruzione delle vie aeree. Con la diarrea, vomito eccessivo, vi è una rapida diminuzione del peso corporeo a causa della mancanza di appetito, che è pericoloso per i bambini piccoli e prematuri. L'ostruzione delle vie aeree deriva dall'ingresso del vomito in esse. Per evitare questo, è necessario mantenere la testa del bambino in posizione verticale. Sullo sfondo della violazione dell'equilibrio del sale marino, si verifica la perdita di sali minerali, liquido, la disidratazione del corpo, i cui sintomi sono:

  • letargia;
  • pannolino asciutto per 4 ore;
  • pelle tesa e asciutta;
  • quando piangi, non ci sono lacrime;
  • rapida perdita di peso.

video

Le informazioni presentate in questo articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può diagnosticare e dare consigli sul trattamento in base alle caratteristiche individuali del singolo paziente.

Dr. Komarovsky: cosa fare se il bambino ha vomito

Tutte le mamme e i papà sanno perfettamente che vomitare nei bambini non è un evento così raro. Tuttavia, in pratica, di fronte a un attacco, molti sono semplicemente persi e non sanno come dare il primo soccorso al bambino, cosa fare e dove chiamare. L'autorevole dottore per bambini Eugene Komarovsky, autore di numerosi articoli e libri sulla salute dei bambini, spiega perché si verifica il vomito e cosa fare con gli adulti.

A proposito di vomito

Il vomito è un meccanismo protettivo, un'eruzione riflessa del contenuto dello stomaco attraverso la bocca (o attraverso il naso). Durante l'attacco, la pressa addominale si accorcia, l'esofago si allarga, lo stomaco si rilassa e spinge tutto ciò che è dentro, sopra l'esofago. Questo processo piuttosto complicato regola il centro vomito, che in tutte le persone si trova nel midollo allungato. Molto spesso, il vomito è una miscela di cibo non digerito e succo gastrico. A volte possono avere impurità di pus o sangue, bile.

La causa più comune di vomito infantile è l'intossicazione alimentare. Vomito può verificarsi con varie malattie infettive: infezione da rotavirus, scarlattina, tifo.

Meno spesso un tale problema è provocato da tossine accumulate, questa condizione può verificarsi in gravi malattie renali.

Tra le altre cause di attacchi di vomito sono le malattie dello stomaco e dell'intestino, la diagnosi neurologica, il trauma cranico.

Nei bambini, il vomito può essere spesso causato da forti sconvolgimenti emotivi.

I medici distinguono diversi tipi di vomito infantile:

  • Vomito ciclico (acetone).
  • Renale.
  • Gepatogennaya.
  • Diabetico.
  • Cardiaca.
  • Psicogena.
  • Cerebrale.
  • Sanguinosa.

Nella maggior parte dei casi, il vomito nei bambini inizia di notte. Il bambino si sveglia dalla grave nausea. In questa situazione, è importante non spaventarsi e non confondersi. Le azioni dei genitori dovrebbero essere calme e fiduciose.

Più piccolo è il bambino, più è pericoloso per lui vomitare, poiché potrebbe esserci disidratazione del corpo, che per i bambini può finire con un risultato fatale.

Un singolo vomito (senza ulteriori sintomi) nel bambino non dovrebbe causare un allarme particolare tra i genitori, dice Yevgeny Komarovsky. Il fatto è che in questo modo il corpo "purifica" le tossine accumulate, sostanze nutritive che il bambino non riesce a digerire. Tuttavia, l'inattività dei genitori può essere irta di tragiche conseguenze in questi casi se il vomito è multiplo e anche se ci sono altri sintomi che indicano anomalie nel corpo.

La causa più comune di crisi emetiche in un bambino è l'intossicazione alimentare. Veleno nelle briciole corporee può ottenere con diversi prodotti: latticini, carne, pesce, verdure e frutta.

Nella stragrande maggioranza dei casi Il riflesso del vomito provoca nitrati e pesticidi, che vengono trasformati in frutta e verdura. Anche i prodotti di alta qualità di carne possono causare gravi avvelenamenti se non vengono cucinati correttamente.

Eugene Komarovsky sottolinea che i primi sintomi di intossicazione alimentare di solito iniziano a manifestarsi nell'intervallo da 4 a 48 ore dopo aver mangiato. Abbastanza spesso per smettere di vomitare, che è provocato dal cibo, puoi te stesso, a casa. Tuttavia, Eugene Komarovsky ricorda che ci sono situazioni in cui le mamme e i papà non dovrebbero impegnarsi in auto-guarigione. L'assistenza medica richiede:

  • Bambini da 0 a 3 anni.
  • I bambini che hanno vomito sullo sfondo di aumento della temperatura corporea.
  • I bambini che hanno vomito, diarrea e dolore addominale (tutti insieme o solo una parte dei sintomi) durano più di due giorni.
  • Bambini che non sono "soli" nella loro malattia (se ci sono sintomi simili in altre famiglie

Ci sono situazioni in cui il bambino ha bisogno di cure mediche di emergenza il prima possibile. Chiamare un'ambulanza segue una o più delle seguenti condizioni:

  • Il vomito sorse dopo aver mangiato funghi.
  • Il vomito è così intenso che il bambino non può bere acqua.
  • Il vomito è accompagnato da annebbiamento della coscienza, linguaggio incoerente, violazione della coordinazione dei movimenti, ingiallimento della pelle, secchezza delle mucose, comparsa di un'eruzione cutanea.
  • Il vomito è accompagnato da un aumento visivo (gonfiore) delle articolazioni.
  • Sullo sfondo di vomito ripetuto, non c'è urinazione più di 6 ore, l'urina ha un'ombra più scura.
  • Nelle masse vomitive e (o) fecali ci sono impurità di sangue, pus.

In attesa dell'arrivo del medico, il bambino deve essere sistemato su un fianco in modo tale che durante il successivo attacco di vomito il bambino non venga soffocato dal vomito. La papilla del seno deve essere tenuta sulle mani, sul lato. Non dare medicine.

Che il medico potesse presto capire la vera causa delle condizioni del bambino, i genitori dovrebbero ricordare quanti più dettagli possibile di ciò che hanno mangiato nelle ultime ventiquattr'ore, cosa hanno bevuto, dove erano e cosa hanno fatto. Inoltre, mia madre e mio padre dovranno studiare attentamente il vomito per dire al dottore del loro colore, consistenza, se c'è un odore insolito, se ci sono delle impurità di sangue o di pus.

Analizza il colore

Vomito scuro (fondi di caffè) può indicare seri problemi allo stomaco, fino all'ulcera peptica.

Se c'è una mescolanza di bile nelle masse e c'è un odore amaro-dolce, si può sospettare un malfunzionamento nel funzionamento della cistifellea e dei dotti biliari.

Colore verde il vomito può indicare la natura neurologica del riflesso, lo stesso accade e il vomito in una situazione stressante grave, quando il bambino non può altrimenti far fronte all'ansia e alle emozioni.

Si raccomanda di lasciare campioni di emetico e feci di un bambino malato prima della visita del medico per mostrarli a uno specialista. Ciò faciliterà la diagnosi più rapida e accurata della vera causa della condizione.

Vomitare in un bambino allattato può essere un processo completamente naturale della formazione delle funzioni digestive, ma è meglio se il medico afferma. Komarovsky sottolinea che spesso nei neonati il ​​vomito è una causa piuttosto prevedibile di eccesso di cibo banale, se i genitori sono troppo zelanti per voler nutrire il loro bambino di più e pokalorie.

Il vomito può anche portare un diverso carattere - allergico, traumatico e anche infiammatorio. In altre parole, questo riflesso accompagna una grande varietà di varie malattie, alcune delle quali richiedono un pronto ricovero con successive cure chirurgiche, e quindi non vale la pena sottovalutare gli attacchi emetici.

Quindi, i genitori dovrebbero fare del loro meglio per non interrompere il vomito ad ogni costo e cercare di trattare qualcosa con rimedi popolari, ma per osservare da vicino. Andrà bene se il medico che arriva alla chiamata può fornire le seguenti informazioni:

  • Frequenza e frequenza delle convulsioni (a quali intervalli di tempo si verificano i vomiti, quanto continua).
  • Se il bambino diventa più facile dopo un altro attacco, se il dolore nell'addome è ridotto.
  • Qual è la quantità approssimativa di vomito, il loro colore e se ci sono delle impurità.
  • Il bambino è stato malato l'anno scorso, nelle ultime due settimane.
  • Quello che ha mangiato una briciola, c'è un sospetto di intossicazione alimentare nei genitori.
  • Il peso del bambino è cambiato nelle ultime 2 settimane.

Consigli

Se un bambino ha alcuni dei suddetti sintomi, ma non c'è vomito, Komarovsky consiglia di attivare il riflesso stesso. Per questo, il bambino deve dare 2-3 bicchieri di acqua tiepida o latte, quindi inserire delicatamente le dita nell'orofaringe e spostarle leggermente. Puoi premere leggermente il dito della lingua con le dita o con un cucchiaio.

Nutrire il bambino non ha bisogno di nulla. Tuttavia, è necessario bere. In questo caso, dovresti sapere che saldare il bambino quando vomita è una scienza completa, deve essere fatto rigorosamente secondo le regole. Innanzitutto, dice Evgenij Komarovsky, bere dovrebbe essere frazionario, ma molto frequente. Una singola quantità è pochi sorsi. In secondo luogo, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere simile alla temperatura corporea, quindi il liquido sarà assorbito più probabilmente, il che salverà il bambino dalla disidratazione. Sulla questione di cosa bere, il medico dice che l'opzione migliore sono le soluzioni per la reidratazione orale o soluzioni saline fatte in casa. Se lo desideri, puoi dare al tuo bambino acqua minerale non gassata, tè, composta.

In nessun caso è necessario aggiungere zucchero, marmellata, miele alla bevanda. Se il bambino rifiuta categoricamente di bere ciò che dovrebbe essere, offrigli quello che gli piace: succo o una bevanda dolce, ma diluiscilo con acqua in modo che la bevanda ottenuta sia il più chiara possibile.

Il carbone attivo è utile, ma solo in proporzioni rigorosamente definite: 1 grammo del farmaco per chilogrammo del peso del bambino, non inferiore. Se la temperatura aumenta, puoi dare al bambino un antipiretico, il migliore è "Paracetamolo".

Non è necessario trasportare il bambino in un istituto medico per conto proprio. In macchina la briciola può "agitare" ancora di più e gli attacchi si intensificheranno. Komarovsky avverte i genitori di dare soluzioni alcoliche e manganese nel vomito.

I farmaci approvati per i bambini sono Smecta, Regidron, Enterofuril.

Primo medico

Nausea un bambino 1 anno cosa fare

Il vomito non è una malattia indipendente, ma un sintomo di una malattia, un'intossicazione o una condizione patologica al momento. Le cause del vomito possono essere molto, e le conseguenze variano anche - può scomparire dopo un po 'senza lasciare traccia e può portare alla disidratazione.

Anche con un solo lieve vomito nel bambino, il compito dei genitori è quello di scoprire in tempo che cosa l'abbia causato e adottare misure per prevenire gli effetti nocivi sulla salute del bambino.

Contenuto dell'articolo:

Primo soccorso nel vomito nel bambino 11 cause del vomito nel neonato 7 ragioni per il vomito nei bambini a partire da un anno di età Trattamento del vomito nel bambino

Il primo aiuto di emergenza per il vomito in un bambino è un algoritmo di azioni

Va tenuto presente che qualsiasi condizione del bambino, accompagnata da vomito, deve essere valutata da un medico. Di conseguenza, solo un esperto può effettuare la diagnosi corretta, eseguire la diagnostica necessaria e impostare il trattamento in tempo!

Quando vomita nel bambino, il compito dei genitori è quello di fornire il bambino con cura adeguata e cercare di salvarlo dai seguenti attacchi emetici.

Nausea e vomita violentemente, ma non c'è temperatura - cosa può essere?

Quindi, l'algoritmo delle azioni per il vomito in un bambino:

Se il vomito è accompagnato da febbre, diarrea, dolore addominale, grave letargia bambino fino a perdere conoscenza, pallore della pelle, sudore freddo, così come l'età del bambino fino a 1 anno, o vomito ripetuto nei bambini più grandi, chiama immediatamente un dottore a casa! Il bambino dovrebbe essere messo a letto in modo che la testa sia girata di lato, ponendo un asciugamano in caso di vomito ripetuto. È meglio tenere il bambino tra le braccia nella posizione laterale. Prima dell'arrivo di un medico, l'alimentazione del bambino deve essere interrotta - anche i bambini. All'atto di attacchi di vomito del bambino è migliore per sedersi su una sedia o sulle sue ginocchia, inclinando leggermente il busto in avanti - per evitare l'ingresso di vomito nel tratto respiratorio. Dopo un attacco, il bambino dovrebbe sciacquarsi la bocca con acqua, lavare, cambiare in vestiti puliti. Al bambino non è necessario farsi prendere dal panico - urlando, piangendo, piangendo, perché spaventerà ancora di più il bambino. La recitazione dovrebbe essere calma e determinata, con parole e colpi, a sostegno di un piccolo paziente. Dopo aver sciacquato la bocca, si può suggerire al bambino di fare qualche sorso d'acqua. L'acqua non dovrebbe essere molto fredda o calda, meglio della temperatura ambiente. Non lasciare che il bambino beva succhi di frutta, acqua gassata o acqua minerale con gas, latte. Per bere, il bambino deve diluire la soluzione glucosio-salina - per esempio, regidron, touring, citroglucosalan, oralite, ecc. Questi farmaci sono venduti in farmacia senza prescrizione medica, devono sempre essere nell'armadietto delle medicine di casa. Diluire la soluzione deve essere rigorosamente secondo la prescrizione. Il bambino deve essere saldato per 1-3 cucchiaini di soluzione ogni 10 minuti. Queste soluzioni possono anche essere date ai neonati, diverse gocce e il più spesso possibile. Se il bambino si addormenta, la soluzione può essere pipettata goccia a goccia sulla guancia, mettendo la testa su un lato o nel corno con un ciuccio. Se il vomito è accompagnato da diarrea, Dopo ogni atto di defecazione, dovresti lavare il tuo bambino e cambiargli la biancheria intima. Il bambino può essere ricoverato in ospedale, quindi è necessario raccogliere le cose necessarie in ospedale, prodotti per l'igiene, vestiti di ricambio, preparare una borsa e averlo a portata di mano, vestiti.

Video: cosa succede se il bambino ha vomito?

Dovresti notare i seguenti segnali per te:

La frequenza degli attacchi di vomito nel tempo, il numero di vomito. Colore e consistenza del vomito: coagulato bianco, trasparente, con schiuma, giallo, grigio, marrone o verde. Il vomito è iniziato dopo un recente trauma o caduta di un bambino. Un bambino di età inferiore si preoccupa, piange, si porta le gambe allo stomaco. L'addome è teso, il bambino non permette di toccarlo. Il bambino rifiuta di prendere l'acqua. Gli attacchi di vomito compaiono anche dopo aver bevuto. Il bambino è languido e assonnato, non vuole parlare.

Segni di disidratazione del corpo in un bambino:

Pelle secca, ruvida al tatto. Una forte diminuzione della quantità di urina o una completa cessazione della minzione. Secchezza delle fauci, screpolatura delle labbra, placca sulla lingua. Occhi infossati, palpebre asciutte.

Tutti i segni e i sintomi devono essere comunicati al medico!

11 ragioni per vomitare in un neonato - quando hai bisogno di vedere un medico di emergenza?

Quando si tratta di un neonato, i genitori dovrebbero distinguere tra vomito e rigurgito fisiologico semplice dopo aver mangiato.

Il rigurgito non è accompagnato dall'ansia del bambino, lo scarico durante il rigurgito non ha un caratteristico odore di vomito - sono, piuttosto, "latte acido".

Tuttavia, i genitori dovrebbero essere tenuto presente che i bambini sputare-up può anche essere patologico, causata da qualsiasi malattia - in modo più dettagliato, ci parleremo.

Quindi, cosa può causare un vomito in un neonato?

Sovralimentazione. Ipertermia (surriscaldamento), una prolungata permanenza in una stanza calda e soffocante o al sole. Introduzione scorretta di alimenti complementari - in grandi quantità, nuovi prodotti, il bambino non è pronto per l'esca. cura improprio di una donna e utensili per l'alimentazione - il bambino il vomito può causare forti odori di profumi e creme, i batteri sul petto, contenitore, manichini, etc. Malnutrizione della madre che allatta. Passare a un'altra miscela, così come con l'allattamento al seno sulla miscela. Prodotti avvelenati alimentari di qualità inadeguata. Intossicazione dovuta a qualsiasi malattia del bambino - per esempio, ARVI, meningite. Infezione intestinale Appendicite, colecistite, colestasi, enterocolite acuta, un'ernia strozzata, lo stato di "addome acuto". Commozione cerebrale dovuta a cadute, calcia la testa del bambino. Cosa devo fare se mio figlio colpisce la testa?

Prima dell'arrivo di un medico, i genitori devono osservare il bambino, misurare la temperatura e prepararsi per l'eventuale ospedalizzazione del bambino.

7 cause di vomito nei bambini da un anno in su

Molto spesso, si verifica vomito nei bambini più grandi da 1-1,5 anni per i seguenti motivi:

Infezioni intestinali L'intossicazione alimentare è il primo aiuto per avvelenare un bambino. Commozione cerebrale dovuta a cadute e lividi. Condizioni acute associate a malattie - appendicite, SARS, violazione di un'ernia, meningite, eccetera Intossicazione dovuta all'esposizione a sostanze tossiche dall'esterno. Eccesso di cibo o cibo impropriamente selezionato - troppo grasso, fritto, dolce, ecc. piatti. Fattori psiconeurologici - paure, stress, nevrosi, disturbi mentali, una conseguenza delle malattie del SNC.

Trattamento del vomito in un bambino - posso curare il vomito nei bambini da solo?

I genitori dovrebbero ricordare che il vomito - è un grave segno di alcun disturbo nella salute del bambino, quindi è necessario per il trattamento di gravi malattie e condizioni patologiche che si manifestano in base al sintomo. Per lo stesso motivo, è impossibile interrompere qualsiasi vomito con qualsiasi mezzo, perché questa è una reazione protettiva del corpo.

In caso di vomito meno di tre volte, non è accompagnato da alcun più sintomi (diarrea, disidratazione, temperatura), e il bambino è di oltre un anno e mezzo, è necessario garantire bambino la pace, prendere tempo fuori di alimentazione e di seguire il suo stato. A qualsiasi, anche il minimo, i sintomi di deterioramento della condizione, è necessario chiamare un medico o un'ambulanza!

Se il bambino è un bambino, allora il medico dovrebbe essere chiamato anche dopo un singolo vomito.

Ricorda: non esiste un trattamento indipendente per il vomito e non può essere!

Che tipo di trattamento è necessario per un bambino a causa di malattie che hanno causato il vomito:

Intossicazione alimentare - lavanda gastrica in ospedale, quindi - deossicizzazione e terapia riparativa. Infezioni alimentari, malattie infettive - terapia antibiotica, desotossificazione del corpo. In condizioni acute a causa di appendicite, violazione dell'ernia, ecc. - Trattamento chirurgico commozione cerebrale - riposo a letto e riposo completo, terapia anticonvulsivante, prevenzione dell'edema del GM. Vomito funzionale dovuto a nevrosi, stress, disturbi mentali - trattamento psicoterapeutico e psicoterapia.

Il sito Colady.ru avverte: l'automedicazione può danneggiare la salute del tuo bambino ed è pericolosa per la sua vita! La diagnosi dovrebbe essere fatta solo da un medico dopo l'esame. Pertanto, quando si verifica il vomito, assicurarsi di consultare uno specialista!

Quando il bambino è malato, tutta la famiglia inizia a preoccuparsi. Alle prime manifestazioni della malattia, è necessario contattare immediatamente uno specialista. Ma alle madri viene consigliato di conoscere le principali cause di nausea e le modalità di trattamento.

La nausea in un bambino è il risultato di una varietà di ragioni. Una condizione così spiacevole non si manifesta sempre dall'avvelenamento, come la maggior parte dei genitori pensa. In questo articolo, riveleremo le ragioni della nausea del bambino, su cosa dipende, quali sono le cause del disturbo e come aiutare il bambino dopo aver manifestato i primi sintomi.

motivi

Le cause della sensazione di nausea sono diverse. Possono essere causati da avvelenamento, eccesso di cibo o stress. Prima di iniziare il trattamento, è necessario identificare cosa ha causato la formazione di questa malattia. Le cause possono essere comuni e situazionali.

Cause comuni

Intossicazione alimentare Può essere causato dall'uso di cibo scadente o scaduto. Nei prodotti alimentari, che non sono conformi alle condizioni di conservazione, vi sono microrganismi patogeni. Quando vengono ingeriti nel tratto gastrointestinale, iniziano a influenzare negativamente e a formare tossine. Molto spesso, la nausea si manifesta molto bruscamente, dopo 3-4 ore dopo aver mangiato. Il bambino inizia a sentirsi poco bene, un leggero capogiro. Prima c'è nausea, poi vomito e diarrea. Nella maggior parte dei casi, la nausea in un bambino è accompagnata da un aumento della temperatura corporea a 37-38 ° C. Infezioni intestinali Ad oggi, c'è un numero molto grande di agenti patogeni intestinali. Includono salmonella, E. coli, stafilococco, rotavirus. Le fonti di infezione sono animali o adulti malati. Il bambino può trasferire al suo corpo un'infezione dal trasportatore attraverso giocattoli, oggetti per la casa, acqua potabile, cibo. Al primo stadio della malattia, i sintomi sono insignificanti. Ma il bambino ha un leggero capogiro, letargia, debolezza generale. Dopo la manifestazione della fatica, il bambino può diventare lunatico, sovreccitato o irritabile. Solo dopo si manifestano nausea e vomito. Poi c'è dolore allo stomaco, gonfiore, aumento della formazione di gas nell'intestino. Nelle masse vaginali e vomitiche rimangono particelle di cibo non digerito. Si forma la diarrea, la temperatura corporea sale a 37,5 ° C. Nei casi rari e molto gravi, il vomito può essere osservato con la bile, portando la temperatura a 40 ° C. Il decorso della malattia dipende dal tipo di infezione. Infezione acuta Tali tipi di infezioni non sono correlati agli organi digestivi. I sintomi principali comprendono vomito, nausea, vertigini, un leggero aumento della temperatura a 37 ° C. La manifestazione di tali sintomi si verifica negli stadi gravi della malattia. Per patologie, è consuetudine includere la polmonite, varie forme di influenza, la SARS, la pielonefrite. La principale differenza tra infezioni acute e infezioni intestinali è la conservazione delle feci in uno stato invariato. I bambini non sviluppano diarrea o diarrea. Esclude vomito di bile.

Ragioni situazionali

Nausea associata a viaggi nel trasporto. Questo stato si manifesta a causa del disorientamento nello spazio. C'è un'interruzione nel funzionamento dell'orecchio interno. Quando cambi la posizione del corpo, i segnali vengono inviati al cervello. Sulla base delle informazioni ricevute, l'equilibrio del corpo fallisce. Il tremolio, il traffico caotico e i cambiamenti di velocità portano al fallimento, manifestato come nausea. Nella maggior parte dei casi, le cause della cinetosi si trovano nella cattiva salute del bambino. Prima del viaggio, i medici raccomandano di rifiutarsi di assumere cibi troppo grassi, troppo cotti e pesanti, il che può aggravare la sensazione di nausea. Consiglia di mangiare una mela verde o un cetriolo salato. Puoi bere una tisana alla menta o alla melissa. Corpo estraneo nello stomaco. Quando un corpo alieno si trova nel corpo, viene chiamato corpo estraneo. Può entrare nel corpo del bambino deglutendo o inspirando. In rari casi, gli oggetti cadono in una procedura chirurgica o ferite penetranti. Dopo aver preso l'oggetto dal bambino, iniziano la nausea e il vomito. Tali sintomi si manifestano in pochi minuti. Come complicazioni può essere il vomito della bile, la presenza di sanguinamento, perforazione della parete dello stomaco, difficoltà di respirazione, vertigini. Patologia chirurgica del tubo digerente. La nausea può essere uno dei segni di una forma acuta di appendicite. L'organo si trova nell'addome inferiore. Con l'infiammazione in quest'area ci sono acute sensazioni dolorose insopportabili. I sintomi possono includere vertigini, diarrea, un aumento della temperatura corporea a 38 ° C. Malattie che colpiscono il sistema nervoso centrale. Tra le malattie molto gravi e pericolose vi sono l'encefalite o la meningite. Il sintomo principale di tali malattie è la nausea. Va notato che il vomito non porta il sollievo desiderato. La condizione generale del bambino è interrotta. C'è debolezza, vertigini. Appetito spesso completamente assente Il bambino diventa lamentoso e capriccioso. C'è una diminuzione dell'attività motoria. Qui inizia la fotofobia, la presenza di mal di testa. Potrebbero esserci improvvise grida. In uno stadio grave della malattia, vomito di bile, perdita di coscienza, un completo rifiuto di cibo e acqua. Il bambino ha i crampi. La temperatura sale a 40 ° C. Nausea dopo attività vigorosa. Questo stato può manifestarsi dopo i giochi o gli sport attivi. Il bambino è malato dopo il football, l'hockey, il pattinaggio sul ghiaccio, la corsa, il tiro al bar. Quando un bambino è incline a questo tipo di nausea, è necessario limitare le attività sportive o l'attività fisica. È necessario che il bambino beva più acqua. Nausea al mattino. Se un bambino è nauseato al mattino, allora questa manifestazione indica una carestia. La sensazione di nausea può essere completamente eliminata semplicemente dalla colazione. Al bambino possono essere dati frutta fresca, latticini o infusi di erbe medicinali. Inoltre, la nausea al mattino può parlare di pressione intracranica. Pertanto, se la sensazione di nausea non è passata dopo una ricca colazione, il neurologo può determinare la vera causa di questa manifestazione. Nausea dopo una forte tensione nervosa. Molto spesso, la nausea si manifesta dopo un esaurimento nervoso. Lo stato emotivo è influenzato da un cambiamento nella situazione, una lite, un combattimento. In questo caso, il bambino deve fornire supporto morale. Questa nausea non dura a lungo. A un bambino possono essere somministrati sedativi o preparati a base di erbe. Puoi fare brodi di rosa canina, coni, foglie di ribes.

Combinazioni con altri sintomi

La nausea e la temperatura possono indicare la presenza di ostruzione intestinale, disturbi gastrici, sindrome dell'intestino irritabile, forma acuta di appendicite. Nausea e mal di testa indicano aumento della pressione intracranica, emicrania, superlavoro, stress, tumore al cervello, meningite, borreliosi. Nausea e diarrea indicano la presenza di sostanze tossiche nel corpo del bambino. Tale manifestazione può essere una conseguenza dell'eccesso di cibo e del consumo di cibo pesante. Può anche indicare la presenza di cancro, situazioni stressanti, allergie o intolleranze a determinati alimenti. Nausea e vertigini indicano labirinite, osteocondrosi cervicale, neurite vestibolare, malattia di Meniere, trauma cranico, patologia del muscolo oculare. Può essere il risultato di assumere farmaci o situazioni stressanti. La nausea con la bile indica malattia epatica, riflesso biliare, malattia della colecisti o dotti biliari. Nausea con bile indica forma acuta, pancreatite, sindrome del vomito ciclico, ostruzione dell'intestino tenue.

Cosa dovrei fare?

Per intraprendere qualsiasi azione dopo la manifestazione dei primi sintomi è necessario solo dopo che le cause dell'indisponibilità sono state identificate. Non è consigliato impegnarsi nell'auto-medicazione. Una diagnosi erroneamente diagnosticata e un trattamento indipendente a casa possono causare effetti collaterali. Non puoi rischiare la salute e la vita del bambino. I genitori dovrebbero contattare uno specialista professionista. Solo dopo aver consultato un medico puoi fare quanto segue.

Primo soccorso

Se il bambino è nauseato, prima di tutto è necessario chiamare un'ambulanza. Quindi il bambino è disteso dalla sua parte. Non puoi mettere il bambino sulle spalle, perché in questo caso ci sarà la possibilità che soffochi il vomito. Puoi dare al tuo bambino decotti di erbe medicinali. Menta perfettamente adatta, melissa, salice, camomilla di campo. Aiuteranno a prevenire la disidratazione. Ai neonati e ai bambini di età inferiore a uno possono essere somministrati due cucchiaini di liquido ogni 5-15 minuti. Per i bambini piccoli da uno a tre anni, puoi dare quattro cucchiaini di liquido con un intervallo identico. Ai bambini più grandi vengono dati da due a quattro cucchiai. Quando viene valutata la condizione del bambino e non vi è alcuna minaccia per la vita, dopo aver preso il liquido si può fare un lavaggio dello stomaco. Ai bambini possono essere somministrati farmaci che eliminano il disturbo e migliorano le condizioni generali del bambino. Ma per rimuovere i primi sintomi, è necessario consultare uno specialista. Quando le condizioni del bambino peggiorano, il vomito contiene sangue o il bambino è malato di bile, quindi è urgente portare il bambino all'ospedale senza aspettare un'ambulanza. Spesso una squadra di medici non arriva in tempo. E la procrastinazione può causare non solo effetti collaterali, ma anche un risultato letale.

In quali casi chiami un'ambulanza?

Viene prestata assistenza obbligatoria ai bambini che non hanno tre anni; Il medico viene chiamato se il bambino è malato per un lungo periodo; È necessario consultare uno specialista se il bambino sta vomitando con la bile; Se durante l'alimentazione il corpo non prende cibo e non risponde, reagisce con un riflesso emetico, se il bambino ha brividi, vertigini, convulsioni, forti mal di testa; Se ci sono trombi nel vomito; Se il corpo del bambino è molto disidratato;

trattamento

Il trattamento e l'eliminazione di una sensazione di nausea dipendono dalla diagnosi.

Per prima cosa è necessario identificare la causa della malattia, quindi iniziare il trattamento.

Quando si consuma cibo di scarsa qualità e si manifestano i primi sintomi di avvelenamento, si consiglia di eseguire un lavaggio gastrico. Per fare questo, utilizzare soluzioni di soda o manganese. È importante iniziare a fare il lavaggio prima che le tossine vengano assorbite nel sangue. Altrimenti verranno svelati effetti collaterali gravi. I bambini possono applicare Smecta. L'azione attiva di questo agente si verifica nell'intestino. Come rimedi popolari, è consentito l'uso di acqua di aneto. Un cucchiaio di semi di aneto viene versato con due bicchieri di acqua bollente. Insistere per 15 minuti. Consuma un cucchiaio tre volte nel bussare. E 'anche permesso di fare acqua di limone con l'aggiunta di scorza di limone, arancia o mandarino. In presenza di infezioni intestinali, il sintomo principale è la disidratazione. Un bambino può sentire una deficienza di liquido nel sistema vascolare. Pertanto, è necessario reintegrare il fluido il prima possibile. I bambini vengono dati in pasto, i bambini più grandi consumano acqua in 2-3 ore all'ora. Come trattamento, puoi eseguire lavanda gastrica con una soluzione debole di permanganato di potassio. La terapia per infusione può essere prescritta, che include la somministrazione endovenosa di soluzioni terapeutiche. L'uso di antibiotici è permesso. Cefabol o Claforan perfettamente idonei. Come medicina popolare, ai bambini può essere dato un decotto preparato dalla radice di aira. Il rimedio non solo allevia vertigini, nausea, coliche nello stomaco, ma elimina anche i patogeni dell'infezione. 10 grammi di radici schiacciate vengono versate in due bicchieri di acqua bollente. Quindi cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti. Quindi il brodo viene filtrato e portato fino a sei volte al giorno. Dal rimedio puoi fare lozioni, usarlo per lavare le ferite. Le infezioni acute hanno un piccolo periodo di incubazione. Pertanto, più a lungo il trattamento viene ritardato, più sarà difficile curare il bambino. Quando compaiono i primi sintomi, si consiglia di consultare immediatamente uno specialista. Il medico può prescrivere farmaci, fisioterapia. I pazienti devono seguire una dieta che promuova il recupero più rapido del corpo dopo la malattia. È necessario consumare una grande quantità di vitamine e microelementi benefici. Poiché i farmaci sono autorizzati a utilizzare carbone attivo, Enterosgel per i bambini. Come rimedio popolare, puoi applicare la corteccia di quercia. Si versa con un litro di acqua bollente, impastato a fuoco basso per dieci minuti. Filtra e consuma fino a sei volte al giorno. Il brodo elimina vertigini, nausea, una sensazione di vomito.

Se si tratta di vomitare o c'è un sospetto, allora dobbiamo guardare questo video

Misure preventive

Per prevenire la nausea, è necessario:

Abbandonare l'uso di cibo scadente di scarsa qualità; È necessario effettuare il trattamento termico degli attrezzi da cucina; I farmaci devono essere assunti rigorosamente secondo le istruzioni, quando si guida in trasporto, si consiglia di prendere farmaci appropriati. Ad esempio, Relanium, Medasipam, Prazepam; Si raccomanda di rimanere nei locali pieni di fumo il meno possibile; Dovresti camminare più spesso e stare all'aria aperta, fare esercizi; È necessario dormire almeno otto ore al giorno; È necessario fare una dieta corretta. Durante l'alimentazione dei neonati, i piatti sono sottoposti a trattamento termico;

La nausea è una manifestazione sgradevole che nasce da diverse situazioni. Se il bambino è nauseato, è prima necessario identificare la causa della malattia. Se la condizione del bambino peggiora, dovresti consultare uno specialista professionista. In casi semplici, puoi usare le ricette tradizionali.

Va ricordato che prevenire la nausea è più facile che curare.

Pensi ancora che sia difficile curare lo stomaco e l'intestino?

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è ancora dalla tua parte...

E hai già pensato all'intervento chirurgico? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolore frequente nell'addome, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, disturbo delle feci... Tutti questi sintomi sono familiari a voi non per sentito dire.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

Precedente | Il seguente Albina2016/07/06

La mia bambina di 3 anni, la sera... il vomito dopo aver bevuto copiosamente rvotv stesso prosit..no 15 dopo quello che avrà una bevanda di nuovo un po 'd'acqua, vomito e diarrea... temperatura... no, non oggi Cocoa cinque giorni si prega di avvisare...

un ospite2016/04/15

Se c'è un problema con la malattia, fai dua (corretto) e rivolgiti immediatamente a un buon specialista.

Petka22/11/2014

L'articolo non ha dato ancora un'altra possibile causa di nausea, questi sono vermi. Noi tsepanuli questa gioia in estate. Quando l'erba è di fronte ad un momento interessante, anche quando inciso, la nausea passò, amico consigliato bere Enterosgel, rimuove le tossine dal corpo, dopo il ricevimento, quasi immediatamente, è stato sollevato tutta la famiglia. Siamo certamente più del fatto che "meschino" è diventato un sonno migliore. Ma il consiglio principale a tutti non è l'automedicazione, ma non tanto il medico.

Natasha2014/08/22

Mio figlio ha avuto un'infezione intestinale acuta... Quando mi ricordo, ho voglia di piangere (((io non so cosa sia... fare medicare famiglia... Era allora 11 mesi. La prima notte strappato, poi vomito e diarrea e la temperatura... Per tre giorni torturati sua povera... ((((((ha il maggior numero di occhi è caduto... mio padre quando ho visto la condizione ha detto una volta. "! In ospedale" trattato AlhamduliLlah1 ricoverato in ospedale una settimana, tutto... chhorosho..

papà2014/03/31

"Ricovero necessaria nei seguenti casi: vomito ripetuto o vomito, in combinazione con altri sintomi (febbre, diarrea) in caso di guasto da bere bambini di qualsiasi età)," E noi piace. Al bambino di 3 anni il secondo giorno il vomito di cibo mangiato compreso t. direttamente dopo aver bevuto acqua. Cioè, il bambino in realtà non mangia e non beve per 2 giorni. Lo stato, penso, non dovrebbe essere descritto. La temperatura è 38,3 di sera, 37,5 di mattina. La diarrea. Chiamato da pediatra. È venuto Lingua, la mia gola non sembrava. I polmoni non hanno ascoltato. Diagnosi di infezioni respiratorie acute. Il trattamento è programmato Lei è andata. È chiaro che per un tale stipendio non vuoi sforzarti e, probabilmente, non puoi già. Ma mio figlio ha paura. Di nuovo, prendi tutto nelle tue mani e cerca amici...

Dana2014/03/22

dimmi per favore, mia figlia 1,10 mesi 2 giorni senza appetito e di notte malata, il 3 ° giorno ha iniziato a vomitare e durante il giorno. Diarrea e febbre

veccia23/12/2013

La mia ragazza anno e quattro mesi è andato a letto a piangere lacrime. poi altre due volte vomitato, la temperatura è normale. Che è?

Guzel2013/11/12

Ciao, mia figlia 11,5 mesi, ieri abbiamo mangiato le sue uve, questa mattina è stato svegliato dal fatto che, come se lei vuole scappare, ho la prese tra le braccia infilate a lei, si calmò e si addormentò. Notte svegliato due volte, di solito solo uno ha dato raz.I molochka.Podskazhite piacere di cosa si tratta?

Vomito nel bambino 1 anno 2 mesi

Commenti

Smectom dare e dopo aver vomitato il seno non può essere dato immediatamente, almeno meno di un'ora per resistere. Bene, la dieta del giorno due tre

Ho anche avvelenato Sokolaktom, mia figlia anche attraverso il mio latte.

La temperatura aumentava, la diarrea. Hanno riparato con un regidron, una composta e hanno bevuto gli enzimi.

I sorbenti davano LactoFiltrum o enterosgel

Gli stessi assorbenti hanno preso, molochko pulito

Abbiamo rotavirusnoy giaceva l'altro giorno, con il vomito iniziato. Quindi guarda che tipo di sedia sarà, e per la temperatura (non abbiamo niente all'inizio, poi salta a 38). E correttamente scritto - rehydror, in ospedale per tutti i 250 ml è stato allevato, e ogni 5 minuti per 2 cubetti di una siringa in bocca versare. Come bere questa bolla, quindi puoi compostare solo da alcune mele essiccate. Ma anche per un po ', e non quanto berrà

Polysorb è una cosa molto buona. Abbiamo ancora salvato le nostre vite. Bevevi molto dal petto, offri il seno più spesso.

Rotovirus è abbastanza possibile! Anche succo di avvelenamento (ho amici presi in terapia intensiva dai Frutoniani). Quindi non tirare con il medico. Può essere somministrato Polysorb, fare attenzione alla disidratazione. A proposito del regridron che hai già scritto.

Bere per bere e bere, è necessario regirron attraverso la forza come ti pare. Darei un sacco: un sacchetto di 50 ml di acqua e un cucchiaino da tè per tutto il giorno. Abbiamo avuto un'infezione ma vomitare bvl panos. Come va la tua temperatura? Eppure può vomitare sul tuo latte, devi finire l'allattamento al seno, a 1, il seno è già inutile

Sembra un'infezione intestinale

Facciamo costantemente il seno, se piccoli drink.

Vedi anche

Per il bambino 1.2 - è stato malato per la prima volta sul serio, siamo malati il ​​terzo giorno, il dottore arriva ogni giorno su una chiamata. L'ulteriore sottocorrente è il problema stesso. Al sole aumentò bruscamente la temperatura a 38,9, il dottore disse una gola rossa, per curare - miramistina.

Ragazze, dimmi che può essere e preoccuparsi o che mi calmi? Tutto è iniziato con il fatto che sono stato avvelenato il 3 gennaio. 4 ° Ero malato (nausea ma non vomito e diarrea un paio di volte). Il ragazzo ha dato un seno (la sera alle.

Mamma ciao, qualcuno può avere questo era cosa fare? Presto mio figlio un anno fa non rigurgita con il ventricolo, come se tutto fosse normale. Ma qui siamo stati vomitati la prima volta che ha mangiato.

Ragazze, aiuto. Di notte due volte mia figlia vomitava una fontana dopo il seno. La mattina dopo che il kashka vomita di nuovo, temperatura 38.2, colpito da effergangan nelle candele. Andammo dal dottore, disse il collo rossiccio, prescrivendo tutto per il freddo. Ha detto che anche lei stava vomitando.

Nessuna temperatura, nessuna diarrea, svegliato dopo un normale giorno di sonno, poi si lamentò dello stomaco, un'ora dopo si strappò, i disturbi dello stomaco si fermarono, bevvero acqua, 10 minuti dopo tutto.

Ragazze, aiuto. Il bambino ha 6,5 ​​mesi. Al mattino mi sono svegliato alle sei del mattino, ho nutrito il latte e mi sono addormentato. Dopo un'ora, è iniziato il vomito (quattro volte è stato vomitato da una fontana, non c'era la temperatura, non c'era la diarrea, il bambino era allegro, ha deciso di guardare, e alle 10 di nuovo nutrito di nuovo.

Al mattino la figlia si svegliò verso le 9. E cominciò il vomito. C'era un po 'di succo che prima di un sogno ha bevuto 2-3 faringe e altri muco. Per quanto siamo malati e tossiti, ho pensato che l'espettorato venisse fuori così, già un paio di volte in quel modo.

È solo un incubo di qualche tipo. Ieri mi sono comportato in modo assolutamente normale tutto il giorno. Siamo andati a fare una passeggiata prima di andare a letto. La sera alle undici le ha dato il seno. Ha strappato la fontana dal suo petto ((((ho deciso che lei mangiava.) Mi sono addormentato, circa 12, di nuovo vomito.

Ragazze, sono già in preda al panico. La mattina di ieri il bambino è iniziato con una crisi di vomito. Dopo un altro attacco, chiamò un'ambulanza. Non è stato detto niente di speciale, tk. a parte il vomito, non c'erano altri segni. Hanno detto, forse, una reazione ai denti.

Deochki è un orrore. il figlio vomita dalle 15:00. Ha preso tutto il mattino - porridge di riso. Che tipo di acqua non diamo - MAI RESTITUIRE ACQUA per 10 minuti dopo 10. Non c'è temperatura Qui già 5 ore nulla viene assimilato. Hanno dato Motilium.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia