Il processo infiammatorio della mucosa o del tessuto linfoide della faringe è chiamato faringite. La malattia è divisa in forma acuta e cronica della corrente. Strep può essere attivato da esposizione all'ambiente corrosivo mucose, per esempio, il cibo troppo caldo, l'aria carica di polvere, gas, vapori o l'inalazione di vernice sotto l'influenza di un'infezione che è caduto sulla mucosa del sito infetto, che si trova nelle immediate vicinanze della mucosa della faringe.

La faringite cronica, che sarà discussa in questo articolo, si sviluppa sullo sfondo di una faringite acuta incompleta. La malattia non può disturbare per un po ', cioè essere nella fase "dormiente", e quando l'esacerbazione si manifesta come sintomi caratteristici della forma acuta, ma non pronunciati.

sintomi

Dolore alla gola, sensazione di un oggetto estraneo, "coma" nella gola.
Secchezza e traspirazione, tosse senza catarro.
Difficoltà con conversazione prolungata, raucedine di voce.
Nella fase di esacerbazione c'è un leggero aumento della temperatura corporea. I sintomi diventano pronunciati.

Forme di faringite cronica

Catarrale semplice. Arrossamento della gola, muco appare sulla parete posteriore.
atrofico. Mucoso secco, in alcuni casi coperto con "croste".
ipertrofico. I singoli siti di membrane mucose si gonfiano, aumentano di dimensioni.

Cause della malattia

La faringite auto-cronica può verificarsi in casi estremamente rari. I fattori che provocano la malattia includono:
Vivere in condizioni ambientali avverse. Polverosità o inquinamento del gas dell'atmosfera. Asciutto, caldo o, al contrario, freddo, aria.
Fumo o presenza costante in una stanza dove molti fumano.
Allegato ad alcol, piatti piccanti, acidi, molto caldi.
Respirazione attraverso la bocca a causa di malattie che portano alla congestione nasale permanente.
Gastrite cronica, a causa della quale si sente costantemente il bruciore di stomaco. Mucoso in questo caso è soggetto a costante irritazione.
Uso incontrollato di gocce e spray dal comune raffreddore.
Malattie dentali di gengive e denti.
Malattie della ghiandola tiroidea, accompagnate da disturbi ormonali.
In alcuni casi, succede dopo l'intervento chirurgico per rimuovere le tonsille.

complicazioni

Se si lascia la malattia a sé stante, può portare a malattie come laringiti, bronchiti o tracheiti.
Cambia la voce al rauco e debole.
Sull'attività cardiaca e renale.

Trattamento della faringite cronica

esternamente

  • Per i risciacqui e le inalazioni vengono daisy e achillea, eucalipto, salvia, calendula. Queste erbe possono essere prese separatamente, ma possono essere in qualsiasi combinazione. È bello aggiungere del miele. Durante il risciacquo, è utile ingoiare qualche boccone di rimedio a base di erbe.
  • Aghi. Venti grammi di aghi producono un bicchiere d'acqua bollente. Dopo un'ora, filtrare, riscaldare ed eseguire la procedura di inalazione.
  • Camomilla e aria. Molto efficace è l'aura e la camomilla. In una piccola ciotola, metti in una piccola ciotola la radice schiacciata secca dell'arabo, versa duecentocinquanta millilitri d'acqua e porta ad ebollizione. Dieci minuti dopo, versa un cucchiaio di camomilla secca. Rimuovere e lasciare per un'ora. Filtrare e usare per inalazione medica e risciacquo.

Calendula e salvia

  • Calendula, salvia e tiglio. Ammorbidisce e inumidisce la mucosa con il seguente agente per inalazione. Un cucchiaio di lichene secco, un cucchiaio di calendula e due cucchiai di salvia mescolare accuratamente. Separare un cucchiaio di sale e far bollire un bicchiere di acqua bollente. Dopo un'ora, sforzati e, riscaldando, conduci l'inalazione.
  • Un metodo affidabile di trattamento raccomandato da medici praticanti. Il trattamento viene effettuato in tre fasi. Se si soddisfano tutte le condizioni, il recupero è garantito.

Infuso di aglio sul latte

1. Per dieci giorni, sei volte al giorno, sciacquare con l'infuso d'aglio sul latte caldo. Per l'infusione, due spicchi d'aglio grandi o tre medi vanno schiacciati in una pappa e messi in un bicchiere con latte appena bollito. Quando la temperatura del latte si raffredda fino a circa quaranta gradi, sdraiati sulla schiena e, sdraiati, sciacqui la gola. Risciacquare fino a quando non si esaurisce l'infusione.
2. Il passo successivo, anche dieci giorni, sei volte a preparare l'infusione di un cucchiaio di fiori di calendula secchi, pieno di una tazza di acqua bollente e infuso per mezz'ora. Risciacquare come descritto nella ricetta precedente.
3. La terza fase del trattamento è di altri dieci giorni. Quattro volte al giorno, anche sdraiati, sciacqui la gola con un decotto di fiori di patate. Per fare un cucchiaio di fiori secchi versare nei piatti e versare un bicchiere di acqua calda. Mettere sul fuoco e cuocere dopo aver fatto bollire per cinque minuti. Rimuovere, dopo trenta minuti di sforzo.
Ripeti il ​​trattamento secondo il primo metodo.

Risciacquare con acqua salata

  • Sale e acqua Sette giorni consecutivi, sciacquare la gola con una soluzione di un cucchiaio di sale in due bicchieri di acqua calda bollita. Il corso deve essere completato, nonostante il terzo giorno ci sia un notevole sollievo.
  • Oli essenziali L'inalazione di olio è molto utile. Per la procedura in duecentocinquanta millilitri di acqua calda, aggiungere dieci gocce di olio e due volte al giorno inspirare sul vapore per dieci minuti. L'olio può essere abete, olivello spinoso, lavanda, mentolo, pesca o ulivo.
  • Erba di San Giovanni e propoli. Tre volte al giorno, sciacquati la gola con l'infuso di erba di San Giovanni con estratto di propoli. Per prima cosa, prepara l'infuso. Un cucchiaio di erba di San Giovanni secca in un thermos, versare un bicchiere di acqua bollente. Dopo due ore, filtrare e gocciolare nell'infuso venti gocce di estratto di propoli.
  • Mento, acacia, mora Se possibile, preparare un'infusione di risciacquo da un cucchiaio di acacia bianca, due cucchiai di foglie di more e tre cucchiai di prato. Asciugare le erbe aromatiche, mescolare e versare un cucchiaio di vetro di acqua bollente. Dopo un'ora, filtrare e utilizzare per il risciacquo.

Risciacquare la gola con razioni di piante

  • Millefoglie, menta, lampone. Cucchiaio di menta, due achillea e tre fiocchi di lampone schiacciati. Versare un cucchiaio della miscela in duecentocinquanta ml di acqua bollita. Dopo un'ora, filtrare e sciacquarsi la gola almeno tre volte al giorno.

Per somministrazione orale

  • Aglio e miele Sbucciate l'aglio, passatelo attraverso la spatola d'aglio e mescolate mezzo bicchiere di pasta d'aglio con mezzo bicchiere di miele. Prendi il farmaco un cucchiaino da tè un'ora prima che finisca.
  • Reni di pino e miele Tipo mezzo chilo di boccioli di pino, sciacquare e versare in una casseruola. Versare mezzo litro di acqua calda, accendere il fuoco e portare ad ebollizione. Cuocere per venti minuti. Rimuovere, raffreddare e filtrare il brodo. Misurare il volume del liquido e aggiungere un chilogrammo di miele e dieci ml di propoli per litro. Connettiti con attenzione e riponilo per riporlo in un luogo fresco. Mangia un cucchiaio tre volte al giorno.
  • Birra. I guaritori tradizionali sostengono che se si beve mezzo bicchiere di birra scura calda immediatamente prima di andare a letto, la malattia si allontana rapidamente.

Piantaggine e miele

  • Miele e piantaggine Preparare un medicinale da psyllium con miele e prendere quattro volte al giorno per un cucchiaio. In una piccola casseruola cospargere in centocinquanta grammi di foglie schiacciate con attenzione Plantaginaceae, aggiungi centocinquanta grammi di miele, mettere sul fuoco, riscaldare e cuocere ribollente al fuoco basso per una ventina di minuti. Togliere dal piatto, raffreddare, trasferire su bicchieri, conservare in frigorifero.
  • Uvetta, mirtilli rossi, noci e miele. Risciacquare un bicchiere di uvetta e tritarli molto finemente. Inoltre, schiaccia un bicchiere di mirtilli rossi. Il purè di noci e un bicchiere di noci si espongono all'uva passa e ai mirtilli. Sciogliere mezzo bicchiere di miele e aggiungere alla composizione preparata, versare gli stessi 200 ml di vodka di qualità. Tutti si combinano attentamente. Prendi un cucchiaio all'ora prima di ogni pasto. Una volta che il rimedio è finito, il trattamento può essere interrotto.
  • Sciroppo di miele e miele Preparare tre teste d'aglio, sbucciarle e strofinare i denticoli. Mettere in una piccola casseruola e versare il miele liquido in modo che copra la massa d'aglio. Riscaldare fino a quando l'aglio si ammorbidisce e si collega al miele. Rimuovere, leggermente fresco e riscaldare. Se il prodotto è molto denso, diluire con un po 'd'acqua. Mangia un cucchiaio ogni ora.
  • Non appena senti l'approccio di esacerbazione della faringite, prepara e berra il seguente rimedio. Scalda un bicchiere di vino rosso secco. Versa il succo da un limone, aggiungi un cucchiaio di miele. Metti sul fuoco e fai bollire per tre minuti. Aggiungere un chiodo di garofano piccante e mezzo cucchiaio di polvere di cannella. Togliere dal fuoco e lasciare agire per 20 minuti per l'infusione. Quindi bevi mentre è caldo.
  • Olio di rosa canina e olivello spinoso. Ottimo aiuto con l'uso costante del tè rosa canina. Due cucchiai di rosa canina in un thermos e versate mezzo litro di acqua bollente. Dopo due ore, filtrare e bere sulla tazza tre volte al giorno, lasciando cadere due gocce di olio di olivello spinoso nel tè prima del consumo. Alla rosa canina è possibile aggiungere bacche di Kalina.
  • Piantaggine e miele. Tirare le foglie della piantaggine, sciacquarle, asciugarle e spremere il succo. Aggiungere una quantità uguale di miele, mettere a fuoco e cuocere per circa venti minuti. Trasferimento a oggetti di vetro. Mangia un cucchiaio tre volte al giorno.
  • Salvia e miele Decotto di un cucchiaio di salvia in un bicchiere di acqua bollente con l'aggiunta di un cucchiaio di miele, bere ogni giorno prima di coricarsi.
  • Radica, ortica e timo. Prendi cinque grammi di rosa canina, tagliali e mescolali con la stessa quantità di timo e ortica. Versare in una piccola casseruola e cuocere in duecento millilitri di acqua per tre minuti. Togliere dal fuoco, lasciare per un'ora. Filtrare, aggiungere il miele a piacere. Bere ben riscaldato a dieci ml al mattino e alla sera per due settimane.
  • Mele. La mela è molto utile per questa malattia. Cinque cucchiai di mele tritate versano mezzo litro d'acqua, portate ad ebollizione e fate cuocere per venti minuti. Bere due settimane al giorno in un bicchiere di brodo due volte al giorno.
  • Agave e miele. La faringite prolungata può essere trattata con succo di agave appena spremuto. Non aver paura del succo che ti serve un po '. Succo di agave mescolato con una pari quantità di miele e prendere un cucchiaio quattro volte al giorno.

Grandi ricette

Da Fyodor Chaliapin. Metà-fetta mezzo bicchiere di semi di anice e versare loro un bicchiere d'acqua. Mettere sul fuoco, portare a ebollizione e cuocere per un quarto d'ora. Rimuovere, filtrare, aggiungere un quarto di un bicchiere di miele, preferibilmente lime e calore a ebollizione. Togliere dal piatto e versare immediatamente un cucchiaio di brandy di qualità. Mescola e raffredda. Bere shalyapinskoe significa che dovrebbe essere ogni ora per un cucchiaio. Medicina molto efficace, aiuta a sbarazzarsi della malattia in un solo giorno.

Dal Maharaja. Questa ricetta ci è pervenuta dall'India. Si basa sul risciacquo del mal di gola con una soluzione di argilla. L'effetto è spiegato dalla capacità dell'argilla di assorbire tutte le sostanze nocive. Acquista argilla in polvere in farmacia. Spoon un cucchiaino in un bicchiere di acqua leggermente riscaldata e usa per il risciacquo almeno sei volte al giorno per una settimana.

Da Napoleone. Napoleon ha trattato la faringite così. Ogni ora è necessario fare i gargarismi con due cucchiai di cognac. Non ingoiare il cognac! Inoltre, dovrebbe essere naturale, di qualità.

La dipendenza francese dal cognac è ​​ben nota, ma i georgiani adorano i vini naturali. I dottori georgiani hanno anche trattato la faringite in questo modo, ma invece del cognac usato vino rosso secco naturale leggermente riscaldato.

miscellanea

  • Medicina di carote e miele Strofinare su una piccola grattugia di carote. Strappare un'articolazione dei baffi d'oro e tagliarla. Aggiungi un cucchiaio di miele alle carote e una massa di baffi d'oro. Tutti si muovono e vanno via per due ore. Tre volte al giorno, prendi metà del cucchiaio del rimedio e mettilo in bocca, vicino alla gola. Dopo cinque minuti, sputali. Trattata da questo rimedio segue sette giorni.
  • Sale e olio Lubrificare il mal di gola e il collo con una miscela di olio vegetale non raffinato e sale. La procedura dovrebbe essere eseguita al mattino e alla sera.
  • Camomilla e aghi. Ai primi segni di faringite, preparare un decotto di camomilla o aghi (che è a portata di mano). Scalda un po 'd'acqua, versala nel catino e versa il brodo. Abbassa le gambe nel bacino e riscaldale bene. Pulire con un asciugamano ruvido e riscaldare i piedi.
    Quindi inspirare respirando il brodo di camomilla.
    Prima di andare a letto, bere una tazza di infuso di kalinovyh con l'aggiunta di miele. Per l'infusione, la Kalina fresca viene macinata e aggiunta ad acqua molto calda. Se non c'è un viburno fresco, lo farà uno scongelato con l'aggiunta di lime o menta.

prevenzione

Fai attenzione a stare nelle stanze fumose. Se senti il ​​fumo dalla strada, chiudi finestre e finestre.
Non inalare la polvere della strada e il gas atmosferico. Se è impossibile escludere questi fattori, utilizzare almeno bende di garza.
Installa l'aria condizionata a casa, in estate, al caldo, per rinfrescare l'aria in una zona residenziale.
Rifiuta una volta per tutte dall'alcool e dal fumo!
Elimina dalla tua dieta piatti troppo aspri e aspri. Ridurre l'assunzione di sale.
Tratta i denti.
Respira nel tuo naso. Con il raffreddore, iniziare immediatamente il trattamento.
Seguire la dieta per evitare l'esacerbazione delle malattie gastrointestinali.

Trattamento della faringite con rimedi popolari negli adulti

L'infiammazione acuta e cronica della mucosa della parete faringea posteriore e delle sue strutture linfoidi è caratterizzata da disagio alla gola e altri sintomi spiacevoli nei pazienti di qualsiasi età. Un'efficace assistenza nella lotta contro questo problema è il trattamento della faringite da parte dei rimedi popolari negli adulti.

Regole da osservare nel trattamento della faringite con rimedi popolari

Molti pazienti affetti da infiammazioni ricorrenti del rinofaringe o debilitanti fastidio in gola, e altri sintomi spiacevoli di infiammazione cronica della parete posteriore della faringe, preoccupato per la questione: come trattare la faringite negli adulti con rimedi popolari in modo corretto e per evitare:

  • aggravamento del decorso dell'infiammazione e non causa aumento dell'edema nella faringite acuta;
  • sbarazzarsi rapidamente di tutti i sintomi della malattia;
  • transizione di un processo incendiario acuto a un cronico;
  • frequenti esacerbazioni di lenta infiammazione e aggravamento di alterazioni ipertrofiche o atrofiche delle cellule della mucosa.

Il trattamento della faringite con i rimedi popolari non può essere effettuato utilizzando composti aggressivi - una soluzione concentrata di sale, acidi, forti infusioni alcoliche - questo non farà che aumentare l'infiammazione e la sindrome del dolore.

È importante ricordare che la condizione principale per una pronta guarigione è:

  • creazione di condizioni microclimatiche favorevoli - aria secca e calda in una stanza con un minimo afflusso di aria fresca aumenterà solo il disagio e il gonfiore della mucosa nasofaringea;
  • regime di risparmio (nei primi giorni della malattia si raccomanda riposo a letto e sonno sufficiente);
  • bevanda calda e abbondante (latte con miele, succhi diluiti, tè con lamponi, kalina, ribes, composte);
  • dieta con l'eccezione del grezzo, cibo irritante - il cibo deve essere caldo, omogeneo, fortificato;
  • tutte le medicine, nominato dal medico curante, deve essere acquistato per intero (il prezzo dei farmaci è importante - con l'acquisto di analoghi economici, l'effetto terapeutico sarà insufficiente).

Quale medicina popolare viene utilizzata per la faringite negli adulti

Rimedio popolare per faringite negli adulti nella maggior parte dei casi usato per ridurre l'infiammazione e il gonfiore della mucosa e alleviare i sintomi dolorosi della malattia.

Questi includono:

  • decotti e infusi di erbe anti-infiammatorie, che vengono utilizzati per il risciacquo e l'inalazione, e anche sotto forma di bere;
  • oli vegetali ed essenziali (lubrificanti mucosi o inalatori, impacchi di olio sulla gola);
  • significa con lo zenzero;
  • propoli;
  • succo di aloe e calanchoe;
  • succhi di verdura e piante medicinali;
  • bacche medicinali (olivello spinoso, mirtillo rosso, lampone, ribes, rosa canina);
  • altri antinfiammatori, analgesici e decongestionanti (miele, pappa reale, limone).

Anche ampiamente in riacutizzazione di faringite e infiammazione cronica e antisettici utilizzati antibiotikopodobnye sostanze naturali (volatili, bioflavonoidi) per eliminare l'agente infettivo, provocano infiammazione:

  • Mezzi con l'aggiunta di cipolla e aglio;
  • miele;
  • olio di eucalipto e tea tree;
  • bacche di sambuco;
  • echinacea - tintura e decozione;
  • radice di zenzero.

Con la faringite cronica, l'uso di rimedi popolari è diretto:

  • sul ripristino dei cambiamenti nelle cellule (ipertrofia e atrofia);
  • miglioramento della circolazione della mucosa;
  • riduzione dei sintomi spiacevoli del processo infiammatorio cronico (secchezza costante, formazione di muco, tosse irritante);
  • attivazione della guarigione e normalizzazione di tutti i processi disturbati nella mucosa dopo l'intervento con faringite da granulosi.

Il mezzo più efficace per il trattamento della faringite acuta e cronica

Per il trattamento dell'infiammazione acuta e cronica della parete faringea posteriore e delle sue strutture linfoidi (follicoli delle mucose), applicare:

  • erbe medicinali, erbe vegetali e bacche in combinazione con miele e altri componenti;
  • risciacquo per la gola (decotti di piante anti-infiammatorie, tintura d'acqua di propoli, soluzioni con aglio);
  • riscaldamento di compresse di alcol e olio;
  • Inalazione con decotti di erbe e olii essenziali;
  • lubrificazione con mezzi medicinali speciali della parete posteriore faringea.

Il video racconta i metodi più efficaci per trattare i rimedi popolari faringiti a casa.

Bevande medicinali, erbe medicinali

Le bevande medicinali più efficaci per la faringite acuta sono i tè multicomponenti delle bacche:

  • bacche di lamponi, ribes nero e viburno, macinati con zucchero, presi in parti uguali, riempiti di acqua bollente e infusi in un thermos;
  • vitamina bevanda da frutta, anice, fianchi, mirtilli, lamponi, more e ribes nero, prese in parti uguali ed in thermos sigillati (riempire due tazze di acqua bollente e infondere 2 ore).

Bevi queste bevande a piccoli sorsi durante il giorno. Per ridurre l'infiammazione e alleviare la tosse secca con faringite acuta, la seguente preparazione medicinale è ampiamente utilizzata.

Il mezzo più efficace è la raccolta di erbe antinfiammatorie e lenitive.

Per la preparazione del presente è necessario prendere due parti:

  • foglie di ribes nero;
  • fiori di tiglio e camomilla;
  • foglie di mora.
  • madre madre - e - matrigna;
  • Erba di San Giovanni;
  • salvia;
  • eucalipto.

Mescolare tutti gli ingredienti a base di erbe in una ciotola asciutta. Per preparare la raccolta, un cucchiaio di miscela per versare un bicchiere di acqua bollente, per insistere nel thermos per 2 ore - prendere 1/3 di tazza 3-4 volte durante il giorno.

Brodi e tinture di erbe medicinali per gargarismi.

Risciacquo o irrigazione della gola con un decotto di una delle erbe o una combinazione di esse preparate con le proprie mani:

Gargarismi è necessario spesso - non meno di 8-9 volte al giorno.

propoli

  • risciacquare la gola (un cucchiaio di tintura si scioglie nel bicchiere di brillantante) - applicare non più spesso 2-3 volte al giorno;
  • per l'ingestione di latte sotto forma di bere a piccoli sorsi - 30 gocce di tintura su un bicchiere;
  • per sciogliere un piccolo pezzo di propoli nel cavo orale entro 3 minuti.

Il mezzo più efficace per il trattamento della faringite cronica è la miscela di petrolio e propoli (1: 1 tintura di propoli mista e olivello spinoso o olio di pesca). La miscela viene utilizzata per lubrificare la gola (2 volte al giorno) o infondere nel naso - da 4 a 5 gocce 2 volte al giorno.

Altri rimedi per faringite cronica

Il più spesso per la terapia d'infiammazione cronica usano corsi di vari rimedi di gente:

  • Erba di San Giovanni e propoli;
  • miele e rognoni di pino;
  • succo di piantaggine;
  • sciroppo d'aglio e miele.

Anche in catarrale faringiti croniche miele utilizzato bevande (cucchiaino), zenzero in polvere (pinch), il tè verde (un cucchiaino) di polvere di peperoncino (pinch), versare tazza di acqua bollente, insistono 30 - 40 minuti e prendere in consegna il 10 giorni su vetro al giorno (a piccoli sorsi).

Quindi, come curare i rimedi popolari faringite:

  • la terapia della faringite acuta e subacuta deve essere iniziata immediatamente dopo l'insorgenza dei sintomi della malattia - il trattamento prematuro o errato di questa condizione patologica può andare in una forma cronica;
  • tutti i mezzi sono applicati solo dopo consultazione con il medico generico essente presente;
  • come materia prima medicinale per la preparazione dei fondi dovrebbero essere utilizzati solo componenti di qualità;
  • è necessario seguire scrupolosamente la ricetta (istruzioni per la preparazione) dei rimedi popolari, specialmente quando si preparano le infusioni di piante multicomponenti;
  • La medicina tradizionale nel trattamento della faringite viene utilizzata solo come metodi aggiuntivi di terapia;
  • con cura è necessario utilizzare componenti di prodotti medicinali che possono provocare una reazione allergica e aggravare il decorso della malattia.

Mylor

Trattamento per raffreddore e influenza

  • casa
  • tutto
  • Erbe con faringite e tonsillite

Erbe con faringite e tonsillite

Se si interroga un gruppo di giovani di età inferiore ai 20 anni, possiamo vedere che, anche senza avere una ricca esperienza di vita, quasi tutti nella risposta affermativa alla domanda se essi sanno che cosa faringite, tonsillite, tonsillite.

Tuttavia, tutti i tentativi di caratterizzare queste malattie saranno ridotti a uno - questo è quando la gola fa male.

È vero, questo è un sintomo comune di queste tre malattie. Ma ci sono differenze. Proviamo a capirlo e iniziamo, come sempre con le definizioni.

Angina (o tonsillite acuta) È una malattia infettiva comune acuta con una lesione predominante di tonsille palatine. Il processo infiammatorio può essere localizzata in altri gruppi di anello tessuto linfoide faringeo - nel linguale, della laringe e tonsille nasofaringeo. La causa principale sono i batteri (stafilococco, streptococco e altri).

(dal latino "tonsilla" - l'amigdala) è la sconfitta delle tonsille per infezione. Come abbiamo già visto, l'angina è una tonsillite acuta. Nella vita, quando parlano di tonsillite, spesso hanno la tonsillite cronica.

Perché la stessa malattia viene chiamata in modo diverso a seconda della gravità del processo? La risposta sta nel senso della parola "angina". L'angina (o un rospo) in passato (a proposito, non così lontano) chiamava stati diversi che causavano difficoltà nella respirazione. In questo caso, la difficoltà può essere puramente meccanica, poiché le vie aeree (faringe) si sovrappongono a tonsille palatine significativamente più grandi.

Ad esempio, l'angina (o angina pectoris) in passato è stato chiamato angina, mancanza di respiro in cui si verifica a causa di rottura del cuore.

faringite È un'infiammazione acuta o cronica della mucosa faringea. La faringite acuta è raramente isolata ed è spesso associata a danni alle tonsille e al tratto respiratorio superiore (SARS, influenza). La causa della faringite cronica è la respirazione prolungata con la bocca, il fumo di tabacco e altri fattori irritanti.

In pratica, la faringite acuta e la tonsillite acuta (angina) sono difficilmente distinguibili l'una dall'altra, poiché se l'amigdala viene colpita, anche la mucosa faringea si infiamma e viceversa.

Quindi, l'angina ha sintomi comuni con faringite, come ad esempio:

1) insorgenza acuta, caratteristica di tutte le infezioni;

2) coinvolgimento nel processo non solo delle tonsille, ma anche dei tessuti circostanti;

3) la presenza di fenomeni tossici comuni.

Permettetemi di ricordarvi che sotto comuni manifestazioni tossiche intendiamo debolezza, malessere, diminuzione della capacità lavorativa, aumento della temperatura corporea, brividi, dolori alle articolazioni e alle ossa, mal di testa, nausea.

Vediamo anche che la principale differenza tra faringite e tonsillite è la localizzazione del processo: la tonsillite colpisce le tonsille e con la faringite la membrana mucosa della faringe.

Un'altra differenza è che l'angina prevalentemente infezione batterica (e quindi la tendenza a lesioni purulente delle tonsille), e faringite - virale.

Quando parliamo di tonsillite, intendiamo l'infiammazione cronica o subacuta delle tonsille.

In questo caso, il mal di gola e l'intossicazione generale sono raramente. E i processi nelle tonsille sono degenerativi (le tonsille sono sciolte, con cicatrici, un po 'ingrossate).

Una caratteristica della tonsillite cronica è la sua propensione a esacerbare al minimo super raffreddamento, sotto la pioggia, in bassa stagione. Questo fatto indica il problema principale e il principale legame patogenetico della tonsillite: una diminuzione sia del tessuto locale sia della difesa immunitaria complessiva (in termini di corpo).

Date le somiglianze e le differenze delle malattie in discussione, viene costruita la loro terapia a base di erbe, che ha una massa di momenti comuni.

Per il trattamento della faringite acuta, tutte le fasi e i componenti del trattamento ARVI sono caratteristici. Ne abbiamo già discusso in un articolo dedicato alla fitoterapia. Pertanto, ci fermeremo brevemente.

La base del trattamento è erbe anti-infiammatorie, capace di causare sudorazione profusa.

Come risultato della loro azione, diminuiscono i fenomeni infiammatori nella membrana mucosa della faringe e diminuiscono i fenomeni di intossicazione generale.

Esempi di piante: regina dei prati, Salicone (corteccia), sambuco nero (fiori), palude potentilla (erba root), Tilia cordata (infiorescenze), una serie di tripartita (erba).

Tali piante sono utilizzate sotto forma di decotto acquoso. Ammissione in piccole dosi (in gola), spesso (ogni mezz'ora) per ridurre i fenomeni di natura generale.

altro gruppo di piante è caratterizzato alto contenuto di vitamina C. Come sapete, l'acido ascorbico è un potente disintossicante e rafforza il muro dei capillari, che è danneggiato dai virus.

Esempi di piante: viburno (bacche), ribes nero (frutti di bosco), mirtilli rossi (frutti di bosco, foglio), mirtilli rossi (bacche), rosa canina (sciroppo di frutta), Rowan (frutti di bosco), una serie di tripartita (erba).

È molto utile bere di più. Ad esempio, mirtillo o mirtillo mors.

Un buon effetto disintossicante produce decotti dell'equiseto del campo e dei ranghi del prato.

Al fine di rafforzamento del muro dei capillari dare decotti di rue fragranti.

Trattamento locale la faringite acuta è basata su effetto mitigante alcune piante Il muco contenuto nella liquirizia medicinale (radice), althae officinalis (radice), angelica officinalis (radice), sapone (erba) e altri hanno un effetto lieve.

Inoltre, piante antisettiche, può distruggere l'infezione alla gola: Calendula officinalis (fiori), Ledum palustre (germogli), strisciante timo (erba), camomilla (fiori), achillea (farmaco).

È necessario evitare l'uso di erbe essiccate (salvia, corteccia di quercia, ontano).

Il trattamento locale per l'angina non è così semplice come con la faringite.

Se la gola è infiammata, le tonsille sono rosse, ingrandite, ma non ci sono tappi purulenti e sovrapposizioni, quindi il trattamento locale, come nel caso della faringite (erbe antibatteriche e ammorbidenti).

Se ci sono incursioni purulente, lacune piene di pus, e ancora di più, ci sono follicoli purulenti, il trattamento locale varia. Prima del momento di pulire le tonsille di pus prescrivere soluzioni ipertensive. Disegnano pus dalle tonsille.

La soluzione ipertonica è una soluzione al 10% di sale da tavola comune (NaCl), è facile da preparare a casa.

Il risciacquo con la soluzione ipertonica viene eseguito 2-3 volte al giorno a intervalli regolari.

Tra di loro, la gola deve essere risciacquata con decotti di erbe antibatteriche e antisettiche. Qui, la corteccia di quercia, ontano e salvia può già essere utilizzata.

Per eliminare le tonsille dal pus aiuta a risciacquare con linfa dell'albero di aloe e pinnate calanchoso (non ingoiare - molto amaro!).

È un'applicazione molto efficace del Lacone americano (phytolacus). Questa pianta è utilizzata attivamente dagli omeopati. La tintura di questa pianta può essere acquistata in qualsiasi farmacia omeopatica.

Uno strumento è usato così. Un cucchiaino di tintura su un bicchiere d'acqua. Gargarismi 4-5 volte al giorno.

Allo stesso tempo, le erbe morbide (marshmallow, angelica) non vengono utilizzate. Loro, come ricordiamo, creano un film sulle tonsille, che aiuta a ritardare il deflusso del pus dalle lacune e, di conseguenza, favorisce la crescita dei batteri.

Dopo che le tonsille sono state eliminate dal pus, i risciacqui vengono proseguiti solo con erbe antibatteriche e antisettiche e anti-infiammatorie (4-5 volte al giorno).

La ricezione interna di erbe con angina è la stessa della faringite. Tuttavia, va ricordato che spesso la causa dell'angina è lo streptococco beta-emolitico del gruppo A - il microbo, attraverso l'amigdala che innesca i processi reumatici nel corpo.

Pertanto, I Consiglio vivamente le seguenti cose:

1) Assicurati di prendere antibiotici (come indicato da un medico);

2) Non dimenticare di fare un ECG 2 settimane dopo il recupero da un mal di gola.

Ricorda che la faringite e l'angina sono alcune malattie infettive che richiedono un attento controllo medico e persino il ricovero in ospedale. Questi sono difterite, scarlattina, rosolia, morbillo, mononucleosi, pseudotubercolosi e altri.

Trattamento della tonsillite cronica è significativamente diverso in quanto, oltre agli appuntamenti domestici e locali che ripetono quelli con angina e faringite, il paziente deve ricevere fondi immunocorrettivi. Sia dentro che localmente.

interno uso di immunomodulatori di piante dovrebbe essere programmato per la fase di remissione e non eseguito durante il periodo di esacerbazione.

I principi del loro appuntamento, abbiamo discusso in dettaglio in uno degli articoli precedenti ("Immunità. Quasi sul complesso"). Ho appena li elenco: Rhodiola rosea, Eleutherococcus senticosus, Aralia Manchurian, alto, pignola del diavolo viola, euforbia Pallas, tè Hedysarum, Leuzea safrolovidnaya.

A livello locale sotto forma di risciacqui, si possono usare immunomodulatori come celidonia, anatra, caustica, caustica, Echinacea purpurea, scarlatta arborescente.

Un buon effetto è fornito dalla fisioterapia, vale a dire l'irradiazione ultravioletta della faringe (tubo-quarzo), 12 sessioni per decorso, durante la remissione della malattia e anche l'indurimento sotto forma di irrigazione con acqua fredda.

Ecco come appare l'approccio al trattamento a base di erbe delle malattie infiammatorie della faringe e delle tonsille.

In conclusione, voglio soffermarmi brevemente trattamento omeopatico angina e faringite. Questo desiderio è dettato dalle seguenti considerazioni.

Innanzitutto, il trattamento omeopatico in questo caso è spesso estremamente efficace.

In secondo luogo, i rimedi omeopatici usati per trattare il mal di gola e la faringite sono le tinture di piante potenti. Cioè, da un lato, questa è anche una medicina erboristica.

E d'altra parte, l'uso di erbe velenose sotto forma di medicinali omeopatici vi assicurerà di avvelenare e facilitare il loro recupero (venduto in qualsiasi farmacia omeopatica).

Quindi, la ricetta è questa.

Se la malattia è iniziata bruscamente, con un forte aumento della temperatura, la comparsa di dolore intenso alla gola, il farmaco al paziente dà Akonit 3X, 3 (fatta di lottatore velenosi) a cinque gocce ogni mezz'ora - un'ora fino a quando il sudore.

Dopo la comparsa del sudore, la ricezione dell'aconito cessa. Il suo posto è occupato dalla preparazione di Belladonna 3X, 3 (fatta di belladonna). Il ritmo della ricezione è lo stesso di quello dell'aconito.

Se le lamentele del paziente sono dominate da una sensazione di grande frustrazione, dolori alle ossa e alle articolazioni, si lamenta che "sembrava essere stato smantellato in parti". In questo caso, il processo necrotico è fortemente pronunciato nella gola e si sente un odore estremamente sgradevole dalla bocca. Quindi viene prescritta la preparazione di Baptisia 6 (un'altra pianta velenosa), la dose e il ritmo come nei casi precedenti.

In questo caso, la gola viene spesso risciacquata con una tintura di Phytolyacchi (lakonos americana), come menzionato sopra. Allo stesso modo, puoi usare la tintura pronta di calendula.

Delle fonti di origine negligente, molto utili sono Gepar Sulfuris 6 e Mercurius solubilis 6.

Tonsillite cronica e faringite

Molti lettori chiedono come trattare la tonsillite cronica e la faringite con piante medicinali. Voglio condividere alcune ricette.

Studi recenti hanno dimostrato che la tonsillite cronica nelle donne influisce negativamente sul lavoro delle ovaie. La risultante carenza ormonale è negativa per le mucose degli organi genitourinari femminili. Questo apre la via diretta all'infezione "ai piani superiori" del sistema riproduttivo, per esempio, alle appendici dell'utero. Pertanto, per trattare la tonsillite dovrebbe essere opportuno.

Con l'aiuto di piante medicinali, vengono effettuati risciacqui, inalazioni e arrossamento delle tonsille.

Risciacquare la gola con infusioni calde 4-5 volte (e più) al giorno.

I lavaggi sono effettuati ogni giorno o ogni giorno (la temperatura dell'infusione deve essere di 37-38 ° C). Per il corso del trattamento è necessario spendere 10-12 lavaggi. Il corso di inalazioni di solito include 15 procedure, la durata di un'inalazione è di 5 minuti.

  • Mescolare 1 parte di foglie di eucalipto, 2 parti di foglie di noce e 3 parti di fiori di camomilla. 1 cucchiaio. Spoon una raccolta schiacciata di versare 200 ml di acqua bollente. Lasciare riposare per 1 ora, quindi filtrare.
  • Prendi 1 parte delle foglie di mirtillo rosso, 1,5 parti di foglie di piantaggine, 2 parti di rizomi di prato di geranio. 1 cucchiaio. Spoon una miscela schiacciata di versare 200 ml di acqua bollente, insistere fino a raffreddato, filtrare.

Con faringite ipertrofica cronica

Per inalazioni e risciacqui vengono utilizzate piante medicinali contenenti tannini e che hanno un effetto antinfiammatorio. Nella collezione, puoi anche includere erbe che hanno proprietà analgesiche.

  • Prendi 1 parte dei fiori di lavanda, 2 parti delle foglie di menta piperita, 4 parti della corteccia di quercia. Tutto a pezzi, mescola. 1 cucchiaio. Metti il ​​cucchiaio nel thermos, versa 1 tazza di acqua bollente. Insistere per 4 ore, quindi filtrare.
  • Mescolare i fiori della camomilla e la corteccia del calamo nel rapporto 2: 1. Versare 1 cucchiaio. cucchiaio di raccolta 1 tazza di acqua bollente, lasciare fermentare, filtrare,

Con le calde infusioni di queste erbe, sciacquare la bocca più volte al giorno. Usarli anche per inalazioni (30-50 ml della procedura).

Con faringite atrofica cronica

risciacquo e inalazione con l'aiuto di infusi di erbe che ammorbidiscono la membrana mucosa della faringe.

  • Prendi 1 parte dei fiori dell'acacia bianca, 2 parti delle foglie della mora, 3 parti del prato. Tutto macina e mescola. 1 cucchiaio. cucchiaio raccolta versare 200 ml di acqua bollente, lasciare fermentare per 1 ora, filtrare.
  • Mescolare 1 parte di foglie di menta piperita, 2 parti di erba millefoglie e 3 parti di corteccia di lampone. 1 cucchiaio. Spoon una raccolta sminuzzata versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 1 ora, filtrare.

Versare 1/2 tazza di semi di anice 1 tazza di acqua, far bollire per 15 minuti, filtrare. Aggiungere 1/4 tazza di miele di tiglio e portare di nuovo il brodo a ebollizione, quindi togliere dal fuoco e versare 1 cucchiaio. cucchiaio di cognac. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio ogni mezz'ora. Questo strumento è stato particolarmente apprezzato dai cantanti russi, ha aiutato a sbarazzarsi della faringite professionale per 1 giorno.

In India, per molti anni, tutte le malattie della gola, compresa la faringite, sono state trattate con argilla di risciacquo. E non a caso, perché l'argilla è un assorbente ideale, assorbendo il muco in cui i batteri stanno sciamando.

Versare 1 cucchiaino di argilla (argilla sterile speciale, che viene venduta in farmacia) 1 bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, mescolare. Risciacquare la gola 6 volte al giorno con 1 bicchiere di miscela. Il corso del trattamento è di 1 settimana.

L'imperatore ai primi segni di faringite ogni ora si sciacquò la gola con il cognac (2 cucchiai). A proposito, un metodo simile è stato a lungo utilizzato dai guaritori georgiani. Solo loro consigliarono di fare i gargarismi non con cognac, ma con vino rosso secco, riscaldato a tempera. tour del corpo.

Galina Andreevna Rulenko.

Forse, tutti i giovani genitori commettono lo stesso errore almeno una volta nella vita - essi stessi fanno una diagnosi e iniziano a curare il bambino dal mal di gola. Di conseguenza, tutto finisce con complicazioni o, peggio ancora, la malattia passa a uno stadio cronico. Perché sta succedendo questo? La risposta è semplice: l'errore si trova nella diagnosi sbagliata.

Ufficialmente, una tale malattia come l'angina non esiste, e l'infiammazione delle ghiandole e grave mal di gola nel linguaggio medico sono chiamati tonsillite. Tuttavia, sembrerebbe, il nome non ha importanza e il trattamento dovrebbe funzionare comunque. Tuttavia, tutto non è così semplice.

Faringite, tonsillite sono due malattie simili e possono facilmente essere confuse. Il trattamento di queste malattie è alquanto diverso e, nel caso di un approccio errato, è facile, può portare a complicazioni. Quindi, in modo che questo non accada, vediamo se la faringite differisce notevolmente dalla tonsillite e come non confondere questi disturbi.

Prima di tutto, queste due malattie differiscono nei sintomi, la differenza non è molto grande, ma puoi ancora notarlo. Per capire, parliamo dei sintomi di ciascuna malattia separatamente e poi riassumiamo.

Dovresti sapere che la faringite, la tonsillite e tutti gli altri disturbi associati alla gola di solito si presentano per le stesse ragioni, ma si trovano in luoghi diversi. Quindi, qual è la tonsillite e quale dovrebbe essere il suo trattamento. Se durante l'esame il medico scopre tonsille infiammate e pustole sul paziente e, allo stesso tempo, una parete posteriore perfettamente sana della gola e delle mucose, è tempo di parlare di tonsillite. Ci sono ancora alcuni segni:

  • Le tonsille sono notevolmente ingrandite.
  • Le ghiandole mucose sono molto friabili con una brillante tonalità bordeaux.
  • I linfonodi mandibolari sono ingranditi.
  • Le lacune delle ghiandole sono riempite con una massa di cagliata di colore bianco o giallastro.
  • Archi palatali gonfiati.
  • Respirare è difficile, e il timbro della voce di solito cambia, diventa più rauco.
  • La tonsillite è caratterizzata da un'alta temperatura fino a 39 gradi.

Anche se tutti questi sintomi non hai fretta di auto-medicare, è meglio andare in un policlinico per un aiuto medico qualificato, altrimenti puoi solo farti del male. Una situazione simile con la faringite - è anche molto difficile da diagnosticare in modo indipendente. A proposito di sintomi, di solito sono i seguenti:

  • Necessariamente c'è una sensazione di sudore e irritazione alla gola. Forse sentirai un corpo estraneo in gola. Sintomi simili sono associati al fatto che con la faringite, contrariamente alla tonsillite, non solo le tonsille sono irritate, ma l'intera superficie della mucosa della gola e della faringe.
  • Il paziente ha un leggero colpo di tosse. La sua causa è la secchezza della gola e della faringe.
  • I linfonodi mascellare e cervicale sono ingrossati e doloranti.
  • Faringite, tonsillite, come qualsiasi ARD provoca la febbre, tuttavia, nel caso di faringite, è un basso massimo di 38 gradi.
  • Esternamente, le mucose, in particolare la parete posteriore, appaiono rosse e gonfie.
  • Il paziente è certamente contrassegnato da una generale intossicazione del corpo, da qui la perdita di forza del dolore nei muscoli e altri sintomi spiacevoli.

La prima cosa che discuteremo è il trattamento della tonsillite. Dovresti essere consapevole che questa malattia è esclusivamente di natura batterica, quindi il trattamento è solitamente il seguente:

  • Antibiotici. Il trattamento che nominano, forse solo uno specialista. L'automedicazione non è in ogni caso. Fai del male a te stesso.
  • Risciacquare la gola con decotti alle erbe e salamoia, in casi particolarmente trascurati, è possibile utilizzare una soluzione concentrata di furacilina.
  • È possibile utilizzare spray e varie pillole asettiche per alleviare il dolore alla gola.
  • In caso di formazione del pus, una soluzione di cloruro di sodio può essere utilizzata per il risciacquo - può prelevare pus dalle ghiandole.

Faringite, tonsillite, hanno una leggera somiglianza nei metodi sintomatici di trattamento. Tuttavia, l'assunzione di antibiotici per sbarazzarsi della faringite non ha senso. B La malattia è causata esclusivamente dalla natura virale, quindi il trattamento principale dovrebbe essere il seguente:

  • Inalazione di vapore
  • Bagni caldi per i piedi e una benda riscaldante sul collo.
  • Latte con miele

Con la faringite, puoi anche usare spray e pillole, e in casi particolarmente trascurati, i farmaci antivirali ti aiuteranno.

Ora sai che due malattie praticamente simili hanno metodi di trattamento completamente diversi e reciprocamente esclusivi. Tuttavia, se il medico dovrebbe essere in grado di capire i metodi di cura, allora tutto è molto più facile per quanto riguarda la prevenzione. Non importa che tu abbia paura di prendere, misure preventive, sarà sempre lo stesso. Quindi, per essere sani, devi seguire alcuni semplici consigli:

  • Spesso vai all'aria aperta.
  • Cerca di minimizzare tutti i contatti con i pazienti. Nel caso in cui sia necessario prendersi cura di qualcuno, utilizzare una maschera medica, è possibile ungere le ali del naso con unguento di oxolin.
  • Prendi vitamine e complessi minerali, spesso contengono gli elementi necessari per un buon lavoro immunitario.
  • Nella stagione fredda è possibile assumere farmaci antivirali per la profilassi, quindi il trattamento non sarà necessario esattamente.

Nonostante il fatto che la faringite e la tonsillite causino infiammazione alla faringe e sensazioni dolorose, le ragioni della loro comparsa sono diverse. Pertanto, per il trattamento di ciascuna malattia ci sono raccomandazioni separate.

Con la tonsillite, la temperatura corporea sale a 7,5 - 38 gradi. Il paziente lamenta dolore alle tonsille. La gola sembra gonfia e arrossata. La causa della malattia sta nella penetrazione di agenti patogeni come streptococchi, stafilococco e funghi simili al lievito del genere Candida. Il dolore particolarmente intenso nella gola è notato in forma acuta. Il trattamento della tonsillite dovrebbe avvenire con la partecipazione obbligatoria di un medico. Ma il consiglio folk renderà molto più efficace.

Si consiglia di tenere un piccolo pezzo di propoli in bocca, anche durante il sonno. La propoli stimola perfettamente l'immunità e aiuta a rafforzare la difesa del corpo. Inoltre, per aumentare l'immunità è utile bere il succo ottenuto da cipolle fresche tritate. Preliminare è mescolato con miele in parti uguali. Durante il giorno è necessario bere succo di 3 - 4 lampadine medie. Molto adatto per combattere i microrganismi e il succo di aloe. Per ottenerlo, taglia la foglia della pianta e strizzala. Ogni giorno per 1,5 settimane dovresti bere circa 1 cucchiaino di succo. Per escludere il rischio di transizione della malattia a una forma cronica, è possibile ripetere il trattamento con aloe un mese dopo.

Il trattamento delle tonsille infiammate viene eseguito mediante risciacquo. L'aglio, che ha un potente effetto antibatterico, è particolarmente buono sotto questo aspetto. Macinare 5 dentini di medie dimensioni e mescolare la massa risultante con 2 cucchiai di salvia asciutta. Quindi, la miscela viene prodotta con un litro di acqua bollente. È necessario proteggere l'infusione a bagnomaria per un quarto d'ora. La struttura ricevuta può esser bevuta in 3 - 4 ricevimenti o risciacquare con la gola durante il giorno.

Sbarazzarsi dell'infezione aiuterà a raccogliere le erbe, composte da fiori di tiglio (1 parte). camomilla (3 parti) e corteccia di quercia (2 parti). 1 cucchiaio di massa viene preparato con 1 bicchiere di acqua bollita e lasciato a languire per circa 5 minuti con riscaldamento lento. Nell'infusione pronta, aggiungere miele naturale. Come nella ricetta precedente, il rimedio può essere usato all'interno o utilizzato per il risciacquo. Durante il giorno, viene mostrato che vengono preparate da 3 a 4 parti della preparazione.

Tonsillite cronica e faringite provocano la comparsa di indolenzimento alla gola, nonché disagio durante la deglutizione. Ma, a differenza della tonsillite, la faringite può svilupparsi non solo a causa dell'infezione da batteri patogeni. La malattia può essere batterica, virale, traumatica, allergica, fungina e streptococcica. Pertanto, è importante utilizzare i rimedi popolari sotto la supervisione di un medico professionista.

Se c'è una faringite batterica, tonsillite, il trattamento con propoli darà un buon effetto. Ma, se la tonsillite è sufficiente per succhiare un piccolo pezzo di medicina, con la faringite consiglia di preparare la tintura. La propoli schiacciata viene versata in un bicchiere di acqua fredda per separare le impurità e la cera. Sceso sul fondo della propoli viene estratto e riempito con alcool 96% (30 grammi di propoli, 100 ml di alcool). Durante la settimana il prodotto dovrebbe essere infuso. Per tutto questo tempo, devi periodicamente scuotere il contenitore. La medicina finita viene filtrata e miscelata con olio di pesca o glicerina (1 parte di tintura, 2 parti di olio). Questo medicinale lubrifica la mucosa nasale per 2 settimane.

Se la faringite è accompagnata da una tosse, si consiglia di preparare un decotto appositamente per i gargarismi. In mezzo litro d'acqua aggiungere un cucchiaio di salvia e, opzionalmente, la stessa quantità di una qualsiasi delle erbe: camomilla, piantaggine, timo o calendula. Lessare, brodo 15 minuti, dopo di che, mettere in un cucchiaio di miele naturale, preferibilmente fresco e un pizzico di acido citrico. Il brodo pronto può essere bevuto e usato per il risciacquo.

L'aglio è usato in molte raccomandazioni, come trattare faringite e tonsillite. Con la faringite, uno sciroppo preparato da spicchi d'aglio purificati sarà particolarmente utile. Ci vorrà circa mezzo bicchiere. L'aglio viene completamente schiacciato e, riposto in un contenitore smaltato, viene abbondantemente riempito con miele di grano saraceno. Il miele dovrebbe chiudere completamente la massa. La capacità viene riscaldata a fuoco basso e, costantemente sotto agitazione, la miscela viene risciacquata per 20 minuti. L'aglio tritato dovrebbe effettivamente sciogliersi nel miele. Prima che la miscela sia completamente raffreddata, lasciare la miscela coperta. Quindi, lo sciroppo viene nuovamente riscaldato. Se è diventato troppo denso, è possibile diluire lo sciroppo con una piccola quantità di acqua distillata. Il prodotto viene filtrato e conservato in un luogo buio e fresco. Ogni ora, bere un cucchiaio per ridurre il dolore.

Faringite e tonsillite devono essere trattate immediatamente dopo la manifestazione dei primi sintomi. Tuttavia, va ricordato che l'uso di metodi solo folk può portare ad un peggioramento della malattia e alla transizione verso una forma cronica.

Articolo "Come curare la tonsillite cronica e la laringite in casa? "E altri articoli medici sull'argomento" Malattie otorinolaringoiatriche o otorinolaringoiatria "sul sito IODE.

Fonti: ancora nessun commento!

  • Trattamento della faringite
  • Trattamento della faringite con rimedi popolari
  • Tonsillite cronica e il suo trattamento
  • Trattamento di tonsillite con rimedi popolari

Il trattamento della faringite e della tonsillite può essere effettuato in vari modi, utilizzando sia medicine che rimedi popolari che hanno superato la prova del tempo.

La faringite è un'infiammazione della membrana mucosa e del tessuto linfoide della faringe. Si verifica principalmente quando l'aria inalata è satura di sostanze nocive. Nella zona di rischio sono, prima di tutto, residenti di città grandi e sviluppate. Anche la popolazione dei territori situati vicino a fabbriche e zone industriali è più spesso di altre che soffrono di questa malattia. Il rischio di faringite aumenta se una persona fuma o beve alcolici. Il tabacco e l'alcol fungono da ulteriori irritanti chimici della mucosa.

La malattia può anche svilupparsi respirando in inverno, non con il naso, ma con la bocca, poiché l'aria entra direttamente in gola e non si riscalda prima. Questo è un altro motivo per la comparsa di faringite.

La faringite può anche essere di tipo infettivo. Gli agenti causali in questo caso saranno streptococchi, pneumococchi, stafilococchi, influenza, adenovirus e funghi Candida. Non è raro nei casi in cui la faringite proviene da infezioni del cavo orale, ad esempio, nella carie, rinite.

Per sbarazzarsi della malattia significa l'eliminazione dei fattori che hanno causato il mal di gola. Questo significa che se si dispone di faringite, provocata da un'infezione batterica, è necessario bere un ciclo di antibiotici, e se la malattia è sorto a causa della inalazione di aria fredda, fumo di tabacco e vapori chimici, è necessario cambiare le condizioni di vita, di lavoro (se è la causa della malattia) utilizzare l'equipaggiamento protettivo.

Se sei un fumatore, quindi, per il trattamento di tutti i tipi di faringite, è necessario sbarazzarsi di questa cattiva abitudine, o si farà male il recupero e il colpevole sarà traboccante cronica faringite acuta.

Il trattamento, condotto da farmaci, deve essere eseguito sotto la supervisione di uno specialista. Con una forma acuta totale misure preventive di solito assegnati è quello di prendere bagni caldi per i piedi, l'applicazione di impacchi al collo, l'uso di latte e miele, così come l'inalazione, il risciacquo gola. Faringite, senza complicazioni, di solito può essere curata senza l'uso di farmaci.

Se i farmaci non possono essere dispensati, prescrivere farmaci per la terapia antibiotica, che di solito includono le seguenti sostanze:

  1. Componenti antisettici: clorexidina, ambazone, timolo e altri.
  2. Oli essenziali Aiutano ad attenuare il dolore e calmano il luogo dell'irritazione.
  3. Componenti antisettici locali (lidocaina, mentolo).
  4. Antibiotici. Usato in casi molto rari, e se presente nella composizione, è solitamente Framicetinum e Fusafyunzhin.

Come componenti aggiuntivi nella composizione possono essere vitamine, antisettici naturali (estratti di varie erbe), componenti che aiutano a proteggere la mucosa (lisozima, interferone).

I farmaci che sono diretti contro i microbi sono generalmente prescritti da specialisti sotto forma di risciacqui, inalazioni e compresse sublinguali.

Torna ai contenuti

Trattamento della faringite con rimedi popolari

Naturalmente, il trattamento di quasi tutte le malattie dovrebbe essere eseguito da un medico che prescriverà terapia e farmaci professionali. I rimedi popolari aiutano solo parzialmente ad alleviare i sintomi e alleviare le condizioni del paziente.

Ricorda che è impossibile curare completamente la faringite, usando solo rimedi popolari, a prescindere da quello che dicono le tue nonne. Quindi, parallelamente alle medicine e agli antibiotici, la gola può essere risciacquata con infusioni di erbe medicinali. Nella forma acuta di faringite, di solito vengono prescritte infusioni calde, il risciacquo che dovrebbe essere fatto tre o quattro volte al giorno. Prepararli in questo modo: per 200 ml di acqua 10 grammi di sostanza secca.

Erbe utilizzate in medicina per gargarismi:

Con una forte infiammazione è necessario masticare due o tre gemme di normali chiodi di garofano, avrà un effetto anestetico e contribuirà a migliorare la condizione generale. Questa procedura è consigliata ogni tre o quattro ore.

Torna ai contenuti

Tonsillite cronica e il suo trattamento

Tonsillite cronica - infiammazione delle tonsille per lungo tempo. Nella tonsillite, le tonsille si infiammano, in esse appare un piccolo foro, nel quale si accumulano dei tappi bianco-giallastri, che hanno un caratteristico odore sgradevole. La tonsillite cronica è molto comune nei bambini. Il picco della malattia cade in due stagioni: primavera e inverno. Gli agenti responsabili di questa malattia sono virus e batteri, nel 90% dei casi si tratta di streptococchi. Oltre al fattore infettivo, l'esacerbazione della malattia è influenzata da ridotta immunità, ipotermia, alimentazione povera e squilibrata, stress e depressione.

Ci sono 2 forme del corso di questa malattia:

  1. Tonsillite acuta (tonsillite).
  2. Tonsillite cronica

Fino a poco tempo fa, si riteneva che il principale e quasi l'unico metodo per combattere la tonsillite cronica fossero gli antibiotici. Ma in seguito è emerso che ci sono anche casi in cui gli antibiotici causano solo danni maggiori. Il trattamento viene scelto in base a quale forma di tonsillite (mal di gola) si soffre.

Quando tonsilliti (angina) posto prescritta terapia complessiva acuta mirante alla distruzione dei batteri indesiderati e nocivi, comprendente un risciacquo e spruzzare la gola con soluzioni di agenti antisettici, elaborazione tonsille significa sulla base di iodio, l'utilizzo di compresse sublinguali speciali che hanno un effetto antibatterico e inalazione.

Si consiglia di ripetere le suddette procedure ogni due o tre ore in modo che l'azione antisettica sia permanente e ininterrotta. Un ulteriore effetto sarà legare il collo con una calda sciarpa di lana, usando caldo (non per niente caldo!) Acqua e farmaci non steroidei con effetto analgesico. La tonsillite acuta non deve essere trattata con antibiotici, poiché riducono solo l'immunità e non hanno l'effetto appropriato.

Nella tonsillite cronica è necessario prima identificare l'agente eziologico della malattia e solo allora prescrivere la terapia necessaria.

In alcuni casi, senza intervento chirurgico - la rimozione delle tonsille - non si può fare. Ma più spesso i medici trovano metodi più parsimoniosi di trattamento della tonsillite cronica, pertanto ai pazienti vengono prescritti farmaci diretti principalmente contro un particolare agente patogeno, rivelato durante le analisi. In ogni caso, agli otorinolaringoiatri non è consigliato affrettarsi con l'operazione e cercare sempre di evitare questa misura estrema. La rimozione delle tonsille è necessaria solo se dopo aver alleviato la malattia dopo un po 'ci sono ricadute.

Torna ai contenuti

Trattamento di tonsillite con rimedi popolari

Come già accennato, i rimedi popolari sono solo un'aggiunta al complesso di base della terapia della tonsillite. Ma l'uso di rimedi popolari, così come le medicine, non è consigliato senza consultare un medico. Meglio consultare uno specialista, perché anche sulle erbe possono essere allergico a, che aggravare la situazione.

Gargarismi con tonsillite cronica raccomandavano i seguenti farmaci:

  1. Erbe medicinali, tra cui calendula, camomilla, salvia.
  2. Soda o sale marino, diluito in acqua tiepida.
  3. Perossido di idrogeno, diluito in acqua calda.

Inoltre, hanno un effetto positivo di inalazione con camomilla, eucalipto.

Segui i consigli di base e sii sano!

Nella parte superiore del menu principale

Mal di gola e gola

Faringite e tonsillite cronica, come conseguenza di malattie infettive, sono osservate come malattie separate e si manifestano simultaneamente. Ad esempio, se ARD è influenzata da infiammazione di tutta la mucosa nasale, può catturare e laringe.

Infatti, quando la malattia è contagiosa, il suo decorso acuto è in grado di coprire l'intera area della gola.

Quando la faringite e la tonsillite soffrono allo stesso tempo

Faringite e tonsillite cronica sono gravi manifestazioni di infezione batterica, trattamento si basa sulla classificazione e la sintomatologia. Se c'è una faringite cronica grave, allora non è necessariamente accompagnata da tonsillite e viceversa. In poche parole, nella maggior parte dei casi, faringiti e tonsilliti trattati come malattie separate, ma completare il loro trattamento, che ha molto in comune.

Considerare tonsillite cronica e faringite come malattie separate, al fine di comprendere meglio le caratteristiche del corso, le modalità di trattamento. La faringite cronica deve essere considerata una complicazione perché di solito la forma acuta finisce senza conseguenze.

Quadro clinico della faringite cronica:

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia