L'allungamento medico della colonna vertebrale a casa (trazione) è rilevante per ogni residente moderno di una metropoli. Dieta inadeguata, scarsa ecologia, lavoro sedentario, stile di vita inattivo, stress costante - tutto ciò porta a disagio e dolore nella zona posteriore.

La nostra colonna vertebrale è molto vulnerabile, in quanto include diverse vertebre localizzate separatamente che assumono l'intero carico. Anche se una vertebra è rotta, sentiamo subito dolore.

Nei tempi antichi, con problemi alla colonna vertebrale, i gessi delle ossa popolari cercavano di allungarlo per alleviare il dolore e il disagio. L'estensione aiuta ad aumentare lo spazio interdisferico, che porta ad una diminuzione della pressione sul nervo e riduce significativamente il disagio e il dolore.

i medici di oggi sono scettici parlano di tirarsi indietro, credono che i benefici di tali effetti terapeutici in meno rispetto al danno per ancora una volta di non contattare o massaggiatore osteopata, ci sono esercizi specifici progettati per allungare la colonna vertebrale in casa.

Perché allungare la colonna vertebrale?

Estratto (trazione) - un intero complesso di metodi in ortopedia, utilizzato per il lungo allungamento della colonna vertebrale, che alla fine consente di ridurre il dolore.

Come risultato del disegno, si verificano i seguenti cambiamenti positivi:

  • la distanza tra i corpi vertebrali aumenta;
  • diminuisce la pressione sui dischi, che è particolarmente importante nell'ernia;
  • rinforza la muscolatura spinale;
  • raddrizzato piegato all'indietro e migliora la postura;
  • il flusso sanguigno nei vasi migliora.

Indicazioni e controindicazioni all'uso della tecnica

La trazione ha un effetto positivo nelle seguenti situazioni:

  • scoliosi, cifosi o eventuali anomalie posturali;
  • spasmi muscolari della schiena;
  • spostamento (distorsioni e fratture della colonna vertebrale);
  • un'ernia nel periodo di remissione o di protrusione (protrusione);
  • dolore nelle aree toracica, cervicale, lombare o sacrale.

L'estrazione della colonna vertebrale è rigorosamente controindicata nei pazienti che:

  • esacerbazione di malattie articolari, dolore con ernie o protrusioni;
  • trombosi;
  • artrite, osteoporosi;
  • ipertensione;
  • mestruazioni;
  • età fino a 16 anni e dopo i 70 anni;
  • oncologia;
  • la gravidanza;
  • obesità e peso corporeo superiore a 100 kg;
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • malattie cardiovascolari croniche.

Lo stretching della colonna vertebrale a casa può essere fatto a scopo preventivo, ma in assenza di dolore acuto.

Prima di iniziare le procedure di stretching, devi sempre visitare un medico. Solo uno specialista competente selezionerà un sistema di esercizi adatto al particolare paziente. Questo è l'unico modo per evitare qualsiasi dubbio sulla sicurezza dei metodi di disegno selezionati.

Allunga la schiena in vari modi, ma solo alcuni di essi possono essere utilizzati a casa.

Apparecchi e dispositivi di addestramento

Ci sono molti strumenti per disegnare cappucci. Si tratta di scarpe di inversione, simulatori FlexyBack e Bestec Air Nobius, una tabella di inversione.

Di seguito considereremo quei simulatori che sono disponibili a casa.

Il tornello è semplice, utile, efficiente

Questo è lo strumento più conveniente che consente di allungare la colonna vertebrale a casa.

La traversa può essere installata nel cortile o in una delle stanze della casa. Sono sufficienti 1-2 approcci alla barra orizzontale al giorno. I seguenti esercizi sono efficaci:

  1. Vis sulla traversa. Questo è un esercizio semplice ma molto efficace per allungare la colonna vertebrale. Per cominciare, puoi semplicemente oscillare, appeso alla barra trasversale. Quindi puoi appendere e fare un'imitazione di passi, girando il tuo corpo. Non puoi saltare bruscamente, specialmente se la barra è alta. Quando il gonfiore dell'osteocondrosi deve essere evitato, così le gambe possono essere incrociate.
  2. angolo. Appesi alla barra trasversale, solleva lentamente le gambe raddrizzate ad angolo retto, quindi abbassale. Se è difficile, puoi iniziare sollevando gli arti piegati. A poco a poco, devi fare 8-10 approcci.
  3. serraggio. Per gli inesperti, hai bisogno di una sedia o di una traversa, posizionata in basso. Facendo questo esercizio, non puoi fare movimenti improvvisi e cretini. È anche importante monitorare la respirazione. Tenere la barra dovrebbe essere forte, in modo che il pollice fosse opposto all'altro. Quando fai questo esercizio, devi assicurarti che il gomito destro sia parallelo a quello sinistro.

Simulatore Evminov

Questo dispenser speciale è una tavola con una traversa attaccata dall'alto. La parte superiore del simulatore è fissata al gancio, che è fissato nel muro. Il paziente fa ginnastica, afferrando questa traversa. Il programma di allenamento viene eseguito dal medico in base alla diagnosi del paziente.

Questa tecnica è molto traumatica, quindi i primi giorni del paziente dovrebbero fare gli esercizi solo sotto la supervisione dei medici.

Per allungare in modo sicuro la colonna vertebrale a casa, è necessario utilizzare un metodo meno pericoloso dal punto di vista dei metodi di infortunio: è una semplice scheda inclinata. Può essere fatto indipendentemente e attaccato al muro svedese con una leggera angolazione. È necessario iniziare gli esercizi sul tabellone sotto una piccola pendenza, aumentandolo gradualmente.

Gleason's Loop

Questa macchina è utilizzata per allungare il rachide cervicale. Questo fissatore consiste in un paio di chiusure in tessuto - per il mento e per il collo. Il paziente si siede su una sedia e fissa il fermo su se stesso. Il loop è collegato al blocco fisso e un peso è sospeso fino alla sua estremità.

Una variante più moderna è la gomma, che non richiede l'uso di un sistema a blocchi. Usato lo stesso fermo familiare, ma il cavo stesso è più elastico.

Il video mostra l'allungamento della colonna vertebrale con l'aiuto del loop Glisson, condotto indipendentemente a casa:

Esercizi per lo stretching terapeutico

Gli esercizi per lo stretching variano a seconda del reparto della colonna vertebrale, su cui è necessario lavorare.

Distorsione lombare

Esercizi che saranno efficaci per il trattamento della colonna lombare:

  1. È necessario sdraiarsi sul pavimento, raddrizzare le braccia e spostarle il più possibile in direzioni opposte, con le spalle ben salde sul pavimento. Le ginocchia dovrebbero essere piegate. In questa posizione, girare a destra, quindi a sinistra, quindi tornare alla posizione iniziale. Fai una breve pausa e ripeti.
  2. Siediti sul pavimento, raddrizza le gambe. Inoltre, fai le inclinazioni in avanti, allungando le dita verso i piedi, ma le ginocchia non devono piegarsi. Se non riesci a raggiungere, quindi afferra la parte inferiore della gamba. Abbassare lentamente e delicatamente la testa fino alle ginocchia e bloccare questa condizione per un paio di minuti. Questo esercizio non può essere fatto attraverso il dolore, in quanto può aggravare la situazione con il paziente con una schiena.
  3. Esercizio "Gatto". Stare in ginocchio, piegarsi in avanti, appoggiarsi al pavimento con le mani. Inspirare intorno alla schiena, allungando la schiena e tirando lo stomaco. La testa dovrebbe essere abbassata ed eseguire la deflessione massima nella parte posteriore. All'espirazione tornare alla posizione di partenza. Poi inspira di nuovo, ma ci pieghiamo nell'altra direzione: il bacino sale, la schiena è giù, i muscoli dello stomaco si allungano, la testa è rigettata all'indietro. Quindi torniamo alla posizione di partenza. L'esercizio dovrebbe essere fatto 6-8 volte.

Studio del toracica

Esercizi per allungare la colonna vertebrale toracica per l'autorealizzazione a casa:

  1. Sedersi su una sedia e premere saldamente il bacino su di essa. Guarda dritto e inclinati a destra e a sinistra. Quando si esegue l'esercizio, le mani si allargano parallelamente al pavimento e assicurarsi che si muovano in modo uniforme. Ripeti l'esercizio più volte.
  2. Collegare le mani alla serratura sulla parte posteriore della testa e sedersi su una superficie piana. Poi ruotare il busto verso sinistra e verso destra, fermandosi ad ogni turno di 15 secondi durante il turno si dovrebbe cercare di girare il più forte, sentendo la tensione dei muscoli.

Ginnastica per vertebre cervicali

È impossibile estendere direttamente le vertebre cervicali. Massaggiare la base del rachide cervicale viene eseguita con l'aiuto dei movimenti della cintura della spalla. Metti le mani sulle spalle e ruota intorno ai cerchi. Questo ti scalda i muscoli e ti spezza il collo.

Dopo aver riscaldato la cintura della spalla, iniziare a eseguire delicatamente l'inclinazione della testa nei lati destro e sinistro. Non dovrebbero esserci suoni causati dai muscoli. Se senti ancora degli squittii, crunch, devi continuare a scaldare i muscoli.

L'estensione del rachide cervicale viene eseguita anche utilizzando i loop Glisson e una scheda inclinata.

Per la trazione della colonna cervicale non è sicuro - a casa, solo massaggio!

Regole generali e consigli, avvertenze

Per allungare la colonna vertebrale, eseguita a casa, ha portato benefici, non danno, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Fai tutti gli esercizi lentamente e senza intoppi, senza movimenti improvvisi, salti, sobbalzi;
  • è obbligatorio fare il riscaldamento preliminare di muscoli;
  • fare un po ', ma su base giornaliera, è sempre possibile assegnare almeno 5 minuti per un complesso minimo per rilassare la schiena e per mantenere i muscoli in buona forma;
  • se hai perso una lezione, non cercare di recuperare il mancato giorno successivo, rallenta il ritmo e riduci il numero di ripetizioni;
  • Con disagio e dolore in qualsiasi area della schiena, interrompere immediatamente l'allenamento e non fare alcun esercizio nella settimana successiva.

Simulatore professionale per la trazione

Com'è la situazione nella pratica?

Estensione della colonna vertebrale: un'occupazione efficace o un divertimento pericoloso? Capire questo aiuterà il feedback delle persone che hanno sperimentato il metodo di trazione della terapia nella pratica.

Ho sofferto di un'ernia intervertebrale per molto tempo. È stato doloroso camminare, condurre uno stile di vita attivo. Il mio ufficio sta funzionando, dopo 8 ore di seduta al computer, ero dolorante per il mal di schiena, ma ho sempre tardato ad andare dal dottore.

In qualche modo, dopo una dura giornata, mi alzai dal tavolo e quasi caddi, perché sentivo solo metà delle mie gambe! Molto spaventato in quel momento e corse immediatamente da uno specialista.

Il medico mi ha consigliato di allungare. Mi aspettavo che sarebbe stato doloroso, spiacevole, ma le sensazioni durante la procedura erano assolutamente neutre.

Letteralmente attraverso 4 procedure ho sentito sollievo dal dolore, e dopo una trazione completa ho completamente dimenticato la mia ernia. Ora a casa faccio regolarmente esercizi sulla barra orizzontale, ogni mattina comincio con la posa "gatto".

Alexander Nikolaev, 56 anni, paziente

A me un osteochondrosis di un reparto cervicale di una spina dorsale. Bene e di conseguenza - frequenti mal di testa, intorpidimento delle braccia o mano fino ai gomiti, una vertigine. Il neurologo mi ha dato indicazioni per il terapeuta manuale.

Abbiamo già completato due corsi di stretching con l'aiuto dei loop di Glisson, se non sbaglio. Inizialmente, tirato un carico di 3 kg, ha raggiunto 6. Mentire, riposando 10 minuti. Nessun disagio o dolore. Inoltre a casa faccio un massaggio al collo - il medico mi ha insegnato a fare gli esercizi correttamente.

Ho notato che vertigini e mal di testa si verificano meno spesso. Intorpidimento nelle mani passa anche più veloce.

Ekaterina, 48, Voronezh

Gli antichi saggi affermavano giustamente che la colonna vertebrale conserva l'energia vitale e la forza dell'uomo. È in esso che il midollo spinale è responsabile del funzionamento dell'intero organismo.

È importante adottare un approccio responsabile alla salute della colonna vertebrale: rispondere a qualsiasi dolore, seguire i cambiamenti di postura, fare ginnastica. La chiave del successo non è quella di essere pigri e svolgere esercizi di stretching su base regolare. Ma prima di iniziare gli esercizi per allungare la colonna vertebrale, è necessario ottenere il consenso del medico che consiglierà i formatori e preparerà uno schema di allenamento.

Estrazione del rachide cervicale in casa

Estensione della colonna vertebrale a casa

L'estensione della colonna vertebrale viene solitamente eseguita in un ospedale.

Tuttavia, in casi semplici di osteocondrosi, con protrusione del disco o protrusioni ernarie minori, uno specialista può anche consigliare le opzioni domiciliari per la procedura. Grazie a questo, è possibile aumentare la distanza tra le vertebre e ridurre la pressione sui dischi intervertebrali.

Allungare la colonna vertebrale a casa riduce il dolore e aiuta a prevenire un peggioramento della patologia.

testimonianza

L'estensione della colonna vertebrale viene eseguita solo se vi sono indicazioni per la procedura. Questi includono i seguenti:

  1. Osteocondrosi: con questo termine intendiamo lesioni distrofiche anormali delle articolazioni e delle cartilagini. Nello sviluppo della patologia, i dischi intervertebrali soffrono prevalentemente. Spesso, la colonna vertebrale è allungata con un'ernia.
  2. Cifosi - Curvatura a C della colonna vertebrale superiore. Di conseguenza, una gobba si forma in una persona.
  3. Scoliosi - è la curvatura laterale della colonna vertebrale, che consiste nello spostamento dei corpi vertebrali. Questo è spesso accompagnato da una gobba costale.
  4. Lordosi - violazione della curva della colonna vertebrale, che è caratterizzata da convessità anteriormente.
  5. La radicolite è un'anomalia delle radici spinali.
  6. Sindrome radicolare - si sviluppa quando si schiaccia i nervi spinali. La patologia indica spesso lo sviluppo di osteocondrosi, dorsopatia e altre anomalie vertebrali.
  7. Sindrome post-traumatica del dolore nella regione della schiena.
  8. Danni alla colonna vertebrale

Prima dell'inizio della procedura, devono essere analizzati il ​​beneficio e il danno del disegno della colonna vertebrale. Pertanto, per condurre una sessione senza consultare un neurologo è severamente vietato.

Il medico seleziona la forma ottimale di trazione, tenendo conto delle caratteristiche della patologia della colonna vertebrale. Se c'è una violazione della procedura, c'è il rischio di spostamento delle vertebre, un accumulo di dolore, una distorsione dell'apparato legamentoso.

Regole di procedura

Ci sono alcuni metodi per condurre la procedura, ognuno dei quali è caratterizzato da alcune caratteristiche.

Estrazione a secco

Questa procedura può essere eseguita con metodi diversi. Per estendere la vita e l'area toracica della colonna vertebrale, applicare le matrici sulla barra. Fallo con la schiena diritta e le gambe per 10-30 minuti al giorno.

Ma questo metodo è considerato insufficientemente efficace. Ciò è dovuto alle difficoltà con l'implementazione. Un lungo periodo di attesa al bar sotto il potere di alcuni pazienti.

Inoltre, durante la procedura, non è possibile rilassare completamente il tessuto muscolare della schiena. Di conseguenza, la colonna vertebrale viene bloccata e pertanto può essere difficile raddrizzarla.

La variante più morbida e fisiologica è considerata la trazione su una superficie inclinata. È possibile utilizzare una scheda ordinaria per questo. Dovrebbe essere abbastanza lungo e largo.

Un'estremità del dispositivo viene sollevata di 30-40 gradi, a circa 1 m dal pavimento. Due anelli larghi 5-7 cm sono attaccati alla parte superiore e le estremità inferiori devono estendersi alle spalle.

Il paziente deve quindi infilare le sue braccia nei cardini in modo che possa appenderlo sulle ascelle. È importante che le cerniere siano realizzate in materiale morbido. Ciò contribuirà ad evitare di sfregare la pelle.

Lo stretching viene effettuato sotto l'influenza del peso corporeo di una persona. Questa trazione può essere effettuata per 10-30 minuti - tutto dipende dalle raccomandazioni mediche. Ogni volta che aumenta la durata del trattamento.

Simulatore Evminov

Una delle varietà di stretching su una superficie inclinata è il metodo di Evminov. Per fare questo, è necessario utilizzare un simulatore speciale - una scheda con una barra dall'alto. La parte superiore del dispositivo è collegata al gancio, che è installato nel muro.

Il paziente deve afferrare la barra trasversale e procedere ad una serie di esercizi terapeutici che aiutano ad allungare la colonna vertebrale.

Il complesso dipende dal tipo di anomalia. Il programma standard include morse ordinarie, colpi di scena, sollevamenti delle gambe. Possono anche essere usate morse con arti piegati.

Si consiglia di farlo per non più di mezz'ora al giorno. La durata della terapia è di 2-6 mesi.

È importante tenere conto del fatto che il metodo di Evminov è considerato piuttosto traumatico. Pertanto, le prime 3-5 sessioni dovrebbero essere eseguite sotto la supervisione di un medico. Solo dopo questo, puoi iniziare un corso indipendente.

L'estensione della colonna vertebrale della colonna cervicale può essere effettuata con l'aiuto della stessa tavola inclinata. Per la parte superiore del dispositivo a livello del collo, attaccare una barra, che ha un'altezza di 5-6 cm. È costellato di un panno morbido o di un cuscino piatto.

La scheda deve essere posizionata con un angolo di 25 gradi rispetto al pavimento. Il paziente dovrebbe sdraiarsi su di esso in modo che il collo sia esattamente sulla barra. Metti un cuscino sotto le ginocchia.

Lo stretching è dovuto al fatto che il corpo umano scivola verso il basso e la testa è fissata dal poggiatesta. È importante controllare che i muscoli del collo rimangano rilassati.

Gleason's Loop

Un altro metodo di stretching prevede l'uso di un loop speciale di Glisson. Esistono diversi tipi di questo dispositivo. Uno di questi è un fermo per il mento del tessuto. Alla sua parte superiore è attaccato un cavo.

Il paziente si siede su una sedia e fissa un fissatore su se stesso. Il cavo viene lanciato sul blocco. Quindi il carico si blocca sulla parte libera. Sotto la sua trazione e trazione viene effettuata.

Una modifica più moderna è il ciclo di gomma. Non ha bisogno dell'uso di un sistema a blocchi. È lo stesso fermo, ma dotato di un cordino elastico. Il cappio è sospeso verticalmente al gancio, che si trova sopra la testa del paziente.

L'estensione della colonna vertebrale viene effettuata sotto l'influenza della forza elastica, che appare nella parte in gomma del dispositivo.

Entrambi i metodi rappresentano una minaccia di lesioni. Perché devono essere usati sotto il controllo di un'altra persona. È meglio consultare preventivamente un medico e avere diverse sessioni sotto la sua supervisione.

Per fissare i risultati dopo ogni procedura, il paziente deve indossare un collare Shantz al collo per 1-2 ore.

Dopo la fine del rapporto di lavoro è necessario rilassarsi e sdraiarsi in tali condizioni entro 60-90 minuti. Altrimenti, c'è il rischio di spostamento delle vertebre.

Metodi subacquei

La trazione subacquea viene effettuata in acqua calda, la cui temperatura è di 27-33 gradi. Grazie a questo, sarà possibile rilassare il tessuto muscolare della schiena e creare buone condizioni per la trazione spinale.

Per una procedura indipendente, è possibile eseguire tali esercizi vicino al lato della piscina:

  1. Sali in acqua lungo il torace, facilitando l'inclinazione del busto in ogni direzione. Durante le discese, è necessario far scorrere le mani dalla vita alle ascelle.
  2. Nella stessa situazione, metti le mani sulla tua vita. Eseguire una torsione lenta del corpo nei lati destro e sinistro.
  3. Porta indietro la gamba destra. Eseguire la rotazione del bacino nella parte destra. Ritorna alla posizione originale. Fai le stesse manipolazioni con il piede sinistro.
  4. Ruota il bacino, facendo la deflessione massima nella regione lombare.
  5. Prendi il bordo del cerchio e fai i mezzi squat.
  6. Prendi il corrimano della piscina. Mescola e solleva le gambe.
  7. Sdraiati sull'acqua, agganciati alla ringhiera. Eseguire colpi intensi, cercando di nuotare in avanti.

Per ottenere buoni risultati, ogni esercizio dovrebbe essere fatto 4-5 volte. Per completare il complesso è necessario nuotare nello stile di rana. In questo caso, è necessario aumentare lo stadio di scorrimento lungo l'acqua.

La distanza deve essere al massimo di 50 m. Dopo ogni stiramento in acqua, è necessario indossare un corsetto.

La trazione subacquea è vietata nelle patologie cutanee che possono aggravarsi a causa del contatto con acqua clorata. Oltre alla trazione domestica, è molto utile applicare il massaggio, l'elettromiostimolazione e l'agopuntura.

Ginnastica terapeutica

Gli esercizi per allungare la colonna vertebrale dovrebbero essere eseguiti su un piano inclinato. Le varianti più efficaci di movimenti includono quanto segue:

  1. Sdraiati sulla schiena, afferra i bordi dell'aereo e simula i tuoi piedi in sella alla tua bicicletta. Fai 10 ripetizioni.
  2. Sdraiati sullo stomaco, le mani sui bordi dell'aereo. In alternativa alza le gambe. Devono rimanere dritti. Questo esercizio dovrebbe essere fatto 5-6 volte.
  3. Sdraiati sulla schiena, le mani sono posizionate lungo il corpo, le gambe dovrebbero rimanere uniformi. Quindi piegare le gambe in grembo e, tenendosi per mano, sollevare al petto. Fai 4 volte.

Uno stiramento limitato della colonna vertebrale è assistito dalla rotazione del bacino e del corpo. Questo può essere fatto in diversi modi:

  1. Sdraiati sulla schiena, raddrizza le gambe, allarga le braccia in direzioni diverse. Girare il corpo a sinistra. Allo stesso tempo, la mano destra dovrebbe raggiungere la sinistra. Fai una mossa simile a destra. L'esercizio dovrebbe essere fatto 3-5 volte in ogni direzione.
  2. Nella stessa posizione, piegare le gambe nelle ginocchia e, a turno, abbassarle a sinistra ea destra. Quando si esegue l'esercizio, il bacino deve essere leggermente ruotato. Fai 3-5 ripetizioni per parte.

L'estensione della colonna vertebrale non può essere eseguita da tutti. Questa procedura ha molte controindicazioni:

  1. Osteoporosi - è una maggiore fragilità del tessuto osseo. È associato a disturbi strutturali e una diminuzione della densità ossea.
  2. L'instabilità delle vertebre è una condizione anormale della colonna vertebrale. In questo caso, le vertebre non possono essere mantenute e mantenere la loro posizione normale.
  3. Violazione della circolazione del sangue nella regione del midollo spinale.
  4. Esacerbazione delle malattie della colonna vertebrale.
  5. Presenza di calcoli renali.
  6. Patologie oncologiche
  7. Malattie del sistema cardiovascolare.
  8. Anomalie del sistema circolatorio.
  9. Processi infiammatori nel corpo.
  10. Fratture della colonna vertebrale
  11. Sindrome del dolore di alta intensità.
  12. Tumori nella colonna vertebrale e nel midollo spinale.
  13. Spondilite tubercolare - patologia infiammatoria della colonna vertebrale. È caratterizzato dalla distruzione di corpi vertebrali.
  14. Laminectomia nel recente passato - questo intervento implica un'autopsia del canale spinale.
  15. L'età del paziente è più di 60 anni.
  16. Il peso corporeo è superiore a 100 kg.

Lo stretching della colonna vertebrale è considerato una procedura molto efficace, che consente di far fronte a una varietà di anomalie.

Per ottenere risultati eccellenti, è molto importante attenersi strettamente alle raccomandazioni mediche e prendere in considerazione le controindicazioni a tali manipolazioni. Qualsiasi opzione di auto-trattamento può portare a conseguenze negative.

Questi materiali ti interesseranno:

Estensione della colonna vertebrale

Un tratto o un estratto della colonna vertebrale è un metodo terapeutico e riabilitativo efficace che viene eseguito per eliminare la compressione dei fasci neurovascolari e dei dischi intervertebrali nelle regioni patologicamente alterate dello scheletro assiale. La procedura viene eseguita influenzando le vertebre modificate del peso del paziente, pesi aggiuntivi o simulatori di trazione speciali.

Esiste una tecnica di estensione secca e subacquea della colonna vertebrale, in cui la procedura viene eseguita in posizione verticale o orizzontale. L'effetto della trazione può essere effettuato sull'intera colonna vertebrale o localmente nel sito della patologia. Indipendentemente dal metodo tracico, viene raggiunto un unico risultato: ripristinare la forma anatomica corretta della colonna vertebrale e fissare l'effetto ottenuto.

L'essenza della tecnica della trazione spinale

I cambiamenti di età o l'esposizione a fattori avversi come disturbi metabolici, lesioni alla schiena, attività fisica eccessiva, stile di vita sedentario, malnutrizione, malattie ereditarie causano cambiamenti patologici nelle vertebre e nei dischi intervertebrali. Il nucleo polipoide al centro del disco perde acqua, diventa meno elastico, il che porta a una violazione della sua integrità - sviluppa osteocondrosi. Di conseguenza, l'altezza dello strato cartilagineo tra le vertebre diminuisce, la funzione di deposito dei dischi intervertebrali diminuisce, ci sono dolori alla schiena durante il movimento e a riposo.

La progressione della malattia porta a uno spostamento del nucleo polposo, estendendo l'anello fibroso attorno al tessuto cartilagineo, che di solito è chiamato protrusione. Quando la pressione sulla zona sovrastante patologia vertebrale durante il movimento può verificare la rottura dell'anello fibroso e perdite di nucleo nella direzione dal luogo della sua posizione anatomicamente corretta - formare un ernie intervertebrali. Con lo spostamento delle vertebre, il tono dei muscoli della schiena è aumentato per l'allineamento della colonna vertebrale. Ciò peggiora il metabolismo e rallenta il flusso sanguigno al posto della patologia, rafforza la sindrome del dolore.

Gradi di cambiamenti del disco intervertebrale

I processi degenerativi-infiammatori dei dischi intervertebrali contribuiscono alla violazione delle radici spinali. Ciò provoca una violazione della sensibilità e della capacità motoria degli arti, peggiora il funzionamento degli organi innervati. Inoltre, nel processo cronico, appaiono le escrescenze ossee - osteofiti, che si connettono tra loro e formano una completa immobilità della colonna vertebrale interessata.

Per eliminare i disturbi di cui sopra utilizzare la trazione spinale. Il corso della terapia porta al raddrizzamento della colonna vertebrale e al raggiungimento di una spaziatura normale tra le vertebre.

La tecnica allevia i dischi intervertebrali compressi, impedendo in tal modo lo sviluppo di protrusioni, ernie e violazioni delle radici spinali. Grazie alla procedura, il metabolismo e la circolazione nell'area della patologia sono normalizzati, le sensazioni del dolore nella parte posteriore vengono eliminate, il lavoro degli organi interni è migliorato. Una persona malata dopo il trattamento ritorna all'attività motoria quotidiana.

Estrazione a secco

La trazione a secco della colonna vertebrale viene effettuata sul tavolo di trazione sotto il peso del paziente o dopo l'utilizzo di trazione supplementare con l'aiuto di carichi. La medicina moderna utilizza macchine per allungare la colonna vertebrale, dotate di un sistema elettronico. A causa di ciò, è possibile calcolare l'effetto ottimale sullo scheletro assiale, tenendo conto dell'età, del sesso, del peso del paziente e della gravità del decorso della malattia. Un approccio individuale migliora l'efficacia della terapia e riduce il rischio di complicanze.

Un esempio di un'installazione elettronica per allungare la colonna vertebrale è il dispositivo Ormed fabbricato a livello nazionale. È un divano orizzontale, dotato di cinghie, blocchi, anelli per il fissaggio al tronco e alle estremità. I parametri di allungamento della colonna vertebrale sono inseriti attraverso il pannello di controllo a cristalli liquidi, rigorosamente dosato e individuale per ogni paziente. Secondo le indicazioni, le funzioni aggiuntive del dispositivo sono utilizzate sotto forma di impatto sul corpo di vibrazioni e calore.

Simulatore Ormed per il metodo a secco di trazione della colonna vertebrale

La retrazione della colonna vertebrale secca viene eseguita mediante caricamento statico o pulsato sull'area patologicamente alterata. Il trattamento promuove la decompressione dei dischi intervertebrali e delle radici nervose, elimina lo spasmo dei muscoli della schiena e le sensazioni del dolore, ripristina la mobilità fisiologica della colonna vertebrale. Per consolidare l'effetto raggiunto, il paziente deve indossare un corsetto durante e dopo il corso della terapia per 2-3 mesi. Inoltre, nominare sessioni di massaggi ed esercizi terapeutici.

Le tabelle possono essere disposte sia verticalmente che orizzontalmente - il metodo di scelta della procedura è scelto dal medico curante. L'allungamento orizzontale della spina dorsale a casa può essere fatto con appeso ogni giorno sulla barra. È sempre necessario consultare uno specialista. La procedura è più efficace negli istituti di riabilitazione medica sotto la supervisione costante di un medico. Ciò influenza l'efficacia della terapia e il consolidamento di un risultato positivo per molti anni.

Il corso del trattamento viene solitamente prescritto per 12-18 sessioni di stretching della colonna vertebrale per 15-20 minuti. Dopo la procedura, il paziente deve rimanere in posizione orizzontale per mezz'ora, quindi indossare il corsetto di fissaggio. Durante la riabilitazione, si raccomanda di astenersi dallo stress e dallo sforzo fisico pesante. Una sessione di trattamento condotta correttamente non dovrebbe causare disagio e intensificazione del dolore.

La colonna vertebrale cervicale è allungata principalmente dal metodo a secco

Indicazione ai fini della procedura:

  • lesioni della colonna vertebrale;
  • osteocondrosi con sindrome radicolare, sciatica, lombalgia;
  • prevenzione della formazione e progressione delle protrusioni, ernie intervertebrali;
  • curvatura della colonna vertebrale (scoliosi, lordosi, cifosi);
  • deformando la spondilosi, la forma iniziale della malattia di Bechterew.

Controindicazioni alla terapia:

Puoi anche leggere: Riabilitazione dopo l'intervento chirurgico sull'ernia vertebrale

  • violazione del flusso sanguigno cerebrospinale e delle malattie infiammatorie spinali (epiduriti, aracnoiditi);
  • stadio acuto della malattia;
  • oncologia;
  • grave patologia cardiovascolare;
  • l'osteoporosi;
  • formazione di pietra negli organi interni;
  • epilessia;
  • processo infettivo attivo;
  • instabilità delle vertebre;
  • ernia sequestrata, specialmente nella regione della coda di cavallo;
  • la gravidanza;
  • condizione dopo l'intervento chirurgico; laminectomia;
  • età avanzata (oltre 59 anni);
  • Obesità (peso corporeo oltre 100 kg).

Con la nomina di stretching del midollo spinale, è necessario prendere in considerazione rigorosamente indicazioni e controindicazioni, che impediranno la progressione del processo patologico e lo sviluppo di complicanze. Per decidere sull'applicazione della tecnica, un medico di qualificazione appropriata può dopo che il paziente ha effettuato una radiografia o una tomografia, ha studiato la storia della malattia e le caratteristiche individuali del corpo del paziente.

Trazione subacquea

Lo stretching della colonna vertebrale in acqua si riferisce a un metodo delicato di terapia di trazione. Combina l'estensione della colonna vertebrale e l'effetto dell'acqua fresca o minerale riscaldata a temperatura corporea. La procedura viene eseguita in piscine o bagni, in cui viene posizionato uno scudo o un simulatore per allungare la colonna vertebrale. Grazie all'azione dell'acqua calda, i muscoli della schiena si rilassano, il che rende possibile applicare meno trazione per ottenere un risultato positivo.

Metodo verticale sott'acqua di trazione sotto la forza del proprio peso

Come i bagni minerali, le procedure più popolari di radon, cloruro, idrogeno solforato. La diversa composizione chimica dell'acqua ha un effetto specifico sul corpo. bagni di radon a sindrome prescritto dolore espresso e violazioni minori scheletro assiale statica, cloruro - stasi venosa negli organi interni e dei vasi periferici, idrogeno solforato - sotto disturbi autonomici, malattie circolatorie, significativo muscolare spasticità carcassa schiena.

La procedura viene eseguita dal peso verticale del paziente sotto il peso o pesi vengono inoltre utilizzati. Per l'estensione orizzontale della colonna vertebrale, le macchine di trazione sono utilizzate sotto forma di tavoli o scudi. Le indicazioni, le controindicazioni, la durata della procedura e le regole di comportamento del campo della sessione di trattamento corrispondono allo stiramento a secco della colonna vertebrale. Ci si renderà conto che il trattamento in un acqua minerale calda non è indicato per le malattie della pelle, malattie cardiovascolari, malattie polmonari, tendenza al sanguinamento, ipertensione, tubercolosi e lesioni neoplastiche della colonna vertebrale.

trazione spinale viene effettuata con osteocondrosi nel caso di forme complesse della malattia, come indebolimento delle radici spinali, l'aspetto di una sporgenza, la compressione dei dischi intervertebrali con dolore intenso. La tecnica è efficace nella curvatura della colonna vertebrale e grave compromissione dell'attività motoria. cappa aspirante colonna vertebrale ernia modo subacqueo prescritto per le formazioni di trattamento a 60 mm, che non fanno sequestri - porzioni del nucleo polposo, completamente otshnurovannye del disco intervertebrale.

Feedback dei pazienti sulla terapia

Maria Nikolaevna, 49 anni. Per più di 15 anni soffro di osteocondrosi della colonna lombare. Negli ultimi anni, ha iniziato a preoccuparsi di radicolite, le esacerbazioni erano ogni sei mesi, i farmaci hanno apportato solo un sollievo temporaneo. Il medico ha consigliato la trazione subacquea e gli esercizi per allungare la colonna vertebrale sotto la supervisione dell'istruttore LFK. Il corso del trattamento è durato circa 3 mesi, ora mi sento bene.

Metodo orizzontale di estensione sott'acqua della colonna vertebrale

Michael, 32 anni. Dopo un incidente d'auto, una protuberanza apparve nel collo, spesso mal di testa, nausea e mani intorpidite. Il medico curante ha raccomandato l'estensione del rachide cervicale. Dopo il trattamento, lo stato di salute è migliorato, è tornato agli sport regolari e alla vita a tempo pieno.

Evgeny Alekseevich, 52 anni. Dopo una grave lesione alla schiena professionale, si formò la curvatura della colonna vertebrale, il nervo sciatico fu ferito, il che causò un forte dolore e intorpidimento alla gamba, muovendosi con difficoltà. Un campo di trattamento lungo, ma infruttuoso, è stato prescritto l'estensione delle vertebre nella regione lombare. Inoltre, ha fatto esercizi per allungare la colonna vertebrale nel gruppo per esercizi di fisioterapia. Sei mesi dopo mi sentivo come una nuova persona, l'esacerbazione della malattia non era più di 5 anni.

L'estensione della colonna vertebrale è un metodo efficace di trattamento della patologia dell'apparato muscolo-scheletrico. Con la corretta nomina e la procedura, è possibile ottenere risultati positivi persistenti e prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.

Estensione della colonna vertebrale a casa

Nel mondo moderno, il disagio alla schiena, o persino il dolore, sta diventando comune e la gente smette di prestare attenzione al problema. Ma a un certo punto il dolore diventa acuto e insopportabile, e la disattenzione per il proprio corpo porta a gravi conseguenze. Il dolore alla colonna vertebrale appare per varie ragioni e, a seconda di loro, i metodi di trattamento e di prevenzione differiscono.

Eziologia del dolore

Lo scheletro umano cresce e si forma fino a 20 anni, e poi ogni anno il suo invecchiamento avviene. I processi di invecchiamento in ogni organismo sono individuali, alcuni passano più lentamente e qualcuno ha già un problema con la colonna vertebrale in giovane età.

Come risultato di cambiamenti legati all'età, si sviluppa osteocondrosi - disturbi della cartilagine articolare e dischi intervertebrali. Quasi sempre il primo segno di osteocondrosi è il dolore. Spesso i sintomi passano inosservati e la malattia progredisce e passa alle fasi successive:

  1. Protrusione: il disco intervertebrale si gonfia nel canale vertebrale. Oltre alla colonna lombare, la protrusione è localizzata nelle aree cervicale, sacrale e toracica.
  2. L'ernia è la fase successiva dello sviluppo della malattia, caratterizzata dalla dislocazione del disco e dal danno all'integrità dell'anello fibroso.

Il sintomo principale della manifestazione di un'ernia o una protrusione è anche una sindrome di dolore. Il dolore si manifesta a seconda della localizzazione del processo infiammatorio. Molto spesso, le ernie compaiono nelle aree lombare e sacrale. In questo caso, oltre ai dolori locali, appare l'irradiazione nella gamba o nel gluteo.

Cambia distrofica una persona soffre a causa della disfunzione erettile.

Perché allungare la colonna vertebrale?

Al fine di alleviare la condizione, e anche alleviare il dolore e la pressione, viene utilizzato il metodo di trazione. Estratto (trazione) - un metodo di medicina ortopedica per distensione spinale prolungata.

Come risultato della trazione nelle capsule intervertebrali e nei muscoli della schiena, si verificano i seguenti cambiamenti:

  • lo spazio tra le vertebre aumenta;
  • si crea una pressione ridotta all'interno della capsula fibrosa e il disco intervertebrale può muoversi nello spazio intervertebrale con un'ernia;
  • rafforzato i piccoli muscoli e tendini della schiena;
  • migliora la circolazione del sangue nei vasi della colonna vertebrale.

Indicazioni e controindicazioni per l'allungamento della colonna vertebrale

Nelle opinioni mediche ci sono molte contraddizioni riguardo alla procedura, durante la quale sorgono domande, in particolare, come ad esempio: "È possibile allungare la colonna vertebrale con un'ernia o no?".

In quali casi la procedura produce un effetto terapeutico positivo:

  • scoliosi o deformazione di una postura di diverso tipo;
  • spasmi dei muscoli dorsali;
  • ernia intervertebrale nel periodo di remissione o di protrusione;
  • sindrome del dolore nella localizzazione dell'osteocondrosi (reparti toracico, lombare o sacrale).

Controindicazioni alla trazione:

  • esacerbazione, sindrome del dolore con ernie o protrusioni;
  • ipertensione;
  • età superiore a 60 anni e inferiore a 16 anni;
  • tumore maligno;
  • peso superiore a 100 kg;
  • osteoporosi, distruzione del tessuto osseo.

Estrazione della colonna vertebrale a casa

Nelle istituzioni mediche o sanatorie la procedura di stretching viene eseguita sul simulatore o in piscina. Questa è una procedura piuttosto complicata e traumatica. Tali metodi di trazione sono prescritti da un medico di un neurologo o ortopedico individualmente, in riferimento ai risultati dell'esame. Inoltre, un neurologo può consigliare diversi esercizi per la terapia domiciliare.

  • Basta girare il bacino e il corpo (diversi approcci per 10 volte).
  • Stai dritto. In caso di inalazione, le mani si allungano verso l'alto (ripetere 10-15 volte).
  • Appendi al bar o al muro svedese. Un ottimo esercizio per allungare la colonna vertebrale a casa.
  • Dorso della terapia yoga Comprende una serie di esercizi per la trazione della colonna vertebrale. Con l'aiuto dello yoga posteriore, puoi rafforzare i muscoli e liberarti dalle sensazioni dolorose.

Lo stretching della colonna vertebrale a casa dovrebbe essere coordinato con il medico curante.

Esercizi generali per migliorare la flessibilità e rafforzare i muscoli

Anche dopo aver allungato la spina dorsale in una clinica, è necessario consolidare l'effetto della terapia fisica ed eseguire esercizi a casa.

  1. Le curve sono in piedi. Le gambe devono essere incrociate e piegate lentamente, con le inclinazioni successive per cambiare la posizione delle gambe: prima la parte anteriore della gamba destra, poi quella sinistra.
  2. Inclina in avanti seduta. È necessario sedersi sul pavimento, prendere le mani sui piedi e piegarsi lentamente in avanti.
  3. Pendii con una serratura. Le pendenze sono eseguite in piedi, le mani giunte nella serratura dietro la schiena: una mano è avvolta sulla spalla e la seconda è dal basso.

Esercizi per l'allungamento lombare

Se la patologia è localizzata al posto della colonna lombare, i muscoli della regione lombare dovrebbero essere rafforzati. Esercizi elementari aiuteranno a sbarazzarsi del disturbo nella regione lombare.

  • Esercizio numero 1. Sdraiati sulla schiena sul pavimento. Le gambe piegate alle ginocchia dovrebbero essere spostate alternativamente a destra ea sinistra, toccando il pavimento con le ginocchia.
  • Esercizio numero 2. Sdraiati sulla schiena, una gamba piegata all'altezza del ginocchio e tira verso il petto, senza dolore. Tenere premuto per alcuni secondi, quindi cambiare le gambe.
  • Esercizio numero 3, chiamato "gattino". Dovrebbe inginocchiarsi, i palmi si appoggiano sul pavimento, piegare alternativamente la schiena e piegare l'area toracica, sollevandosi.

Esercizi per allungare la colonna vertebrale toracica

C'è una serie di esercizi pensati per il reparto toracico. L'opzione ottimale per scaricare i muscoli della schiena e dei dischi intervertebrali è il nuoto. Le condizioni del corpo nell'acqua sono come leggerezza. Le forze di gravità agiscono in misura molto minore, e la postura sbagliata o lo stile di vita sedentario è compensato dalle posture durante il nuoto.

Allungare la colonna vertebrale in posizione seduta con inclinazione in avanti o in piedi, dovrebbe essere tenuto a passo lento. Se non ci sono controindicazioni serie, puoi appenderti su una barra orizzontale o su un muro svedese. Non puoi saltare dal simulatore o fare movimenti bruschi dopo lo stretching.

Attrezzi da allenamento per allungare la colonna vertebrale

Il simulatore più accessibile che estende la colonna vertebrale è una barra orizzontale. Tuttavia, molte controindicazioni si fermano a usare la sua casa.

Per allungare la colonna vertebrale a casa, è possibile utilizzare un metodo più delicato per lo stretching: è una tavola inclinata. Un tale dispositivo può essere fatto a mano. Il dispositivo può essere fissato ad un angolo rispetto al muro svedese. Le prime sessioni dovrebbero essere tenute a una piccola angolazione, aumentando gradualmente l'angolo sollevando il dispositivo sulla barra in alto.

Estrarre la spina dorsale a casa usando l'esercizio e l'attrezzatura sportiva

Home »Tecniche» Estrazione della colonna vertebrale a casa con esercizi e simulatori

L'allungamento medico della colonna vertebrale a casa (trazione) è rilevante per ogni residente moderno di una metropoli. Dieta inadeguata, scarsa ecologia, lavoro sedentario, stile di vita inattivo, stress costante - tutto ciò porta a disagio e dolore nella zona posteriore.

La nostra colonna vertebrale è molto vulnerabile, in quanto include diverse vertebre localizzate separatamente che assumono l'intero carico. Anche se una vertebra è rotta, sentiamo subito dolore.

Nei tempi antichi, con problemi alla colonna vertebrale, i gessi delle ossa popolari cercavano di allungarlo per alleviare il dolore e il disagio. L'estensione aiuta ad aumentare lo spazio interdisferico, che porta ad una diminuzione della pressione sul nervo e riduce significativamente il disagio e il dolore.

i medici di oggi sono scettici parlano di tirarsi indietro, credono che i benefici di tali effetti terapeutici in meno rispetto al danno per ancora una volta di non contattare o massaggiatore osteopata, ci sono esercizi specifici progettati per allungare la colonna vertebrale in casa.

Perché allungare la colonna vertebrale?

Estratto (trazione) - un intero complesso di metodi in ortopedia, utilizzato per il lungo allungamento della colonna vertebrale, che alla fine consente di ridurre il dolore.

Come risultato del disegno, si verificano i seguenti cambiamenti positivi:

  • la distanza tra i corpi vertebrali aumenta;
  • diminuisce la pressione sui dischi, che è particolarmente importante nell'ernia;
  • rinforza la muscolatura spinale;
  • raddrizzato piegato all'indietro e migliora la postura;
  • il flusso sanguigno nei vasi migliora.

Indicazioni e controindicazioni all'uso della tecnica

La trazione ha un effetto positivo nelle seguenti situazioni:

L'estrazione della colonna vertebrale è rigorosamente controindicata nei pazienti che:

  • esacerbazione di malattie articolari, dolore con ernie o protrusioni;
  • trombosi;
  • artrite, osteoporosi;
  • ipertensione;
  • mestruazioni;
  • età fino a 16 anni e dopo i 70 anni;
  • oncologia;
  • la gravidanza;
  • obesità e peso corporeo superiore a 100 kg;
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • malattie cardiovascolari croniche.

Lo stretching della colonna vertebrale a casa può essere fatto a scopo preventivo, ma in assenza di dolore acuto.

Prima di iniziare le procedure di stretching, devi sempre visitare un medico. Solo uno specialista competente selezionerà un sistema di esercizi adatto al particolare paziente. Questo è l'unico modo per evitare qualsiasi dubbio sulla sicurezza dei metodi di disegno selezionati.

Allunga la schiena in vari modi, ma solo alcuni di essi possono essere utilizzati a casa.

Apparecchi e dispositivi di addestramento

Ci sono molti strumenti per disegnare cappucci. Si tratta di scarpe di inversione, simulatori FlexyBack e Bestec Air Nobius, una tabella di inversione.

Di seguito considereremo quei simulatori che sono disponibili a casa.

Il tornello è semplice, utile, efficiente

Questo è lo strumento più conveniente che consente di allungare la colonna vertebrale a casa.

La traversa può essere installata nel cortile o in una delle stanze della casa. Sono sufficienti 1-2 approcci alla barra orizzontale al giorno. I seguenti esercizi sono efficaci:

  1. Vis sulla traversa. Questo è un esercizio semplice ma molto efficace per allungare la colonna vertebrale. Per cominciare, puoi semplicemente oscillare, appeso alla barra trasversale. Quindi puoi appendere e fare un'imitazione di passi, girando il tuo corpo. Non puoi saltare bruscamente, specialmente se la barra è alta. Quando il gonfiore dell'osteocondrosi deve essere evitato, così le gambe possono essere incrociate.
  2. Area. Appesi alla barra trasversale, solleva lentamente le gambe raddrizzate ad angolo retto, quindi abbassale. Se è difficile, puoi iniziare sollevando gli arti piegati. A poco a poco, devi fare 8-10 approcci.
  3. Tirando. Per gli inesperti, hai bisogno di una sedia o di una traversa, posizionata in basso. Facendo questo esercizio, non puoi fare movimenti improvvisi e cretini. È anche importante monitorare la respirazione. Tenere la barra dovrebbe essere forte, in modo che il pollice fosse opposto all'altro. Quando fai questo esercizio, devi assicurarti che il gomito destro sia parallelo a quello sinistro.

Simulatore Evminov

Questo dispenser speciale è una tavola con una traversa attaccata dall'alto. La parte superiore del simulatore è fissata al gancio, che è fissato nel muro. Il paziente fa ginnastica, afferrando questa traversa. Il programma di allenamento viene eseguito dal medico in base alla diagnosi del paziente.

Questa tecnica è molto traumatica, quindi i primi giorni del paziente dovrebbero fare gli esercizi solo sotto la supervisione dei medici.

Per allungare in modo sicuro la colonna vertebrale a casa, è necessario utilizzare un metodo meno pericoloso dal punto di vista dei metodi di infortunio: è una semplice scheda inclinata. Può essere fatto indipendentemente e attaccato al muro svedese con una leggera angolazione. È necessario iniziare gli esercizi sul tabellone sotto una piccola pendenza, aumentandolo gradualmente.

Gleason's Loop

Questa macchina è utilizzata per allungare il rachide cervicale. Questo fissatore consiste in un paio di chiusure in tessuto - per il mento e per il collo. Il paziente si siede su una sedia e fissa il fermo su se stesso. Il loop è collegato al blocco fisso e un peso è sospeso fino alla sua estremità.

Una variante più moderna è la gomma, che non richiede l'uso di un sistema a blocchi. Usato lo stesso fermo familiare, ma il cavo stesso è più elastico.

Il video mostra l'allungamento della colonna vertebrale con l'aiuto del loop Glisson, condotto indipendentemente a casa:

Esercizi per lo stretching terapeutico

Gli esercizi per lo stretching variano a seconda del reparto della colonna vertebrale, su cui è necessario lavorare.

Distorsione lombare

Esercizi che saranno efficaci per il trattamento della colonna lombare:

  1. È necessario sdraiarsi sul pavimento, raddrizzare le braccia e spostarle il più possibile in direzioni opposte, con le spalle ben salde sul pavimento. Le ginocchia dovrebbero essere piegate. In questa posizione, girare a destra, quindi a sinistra, quindi tornare alla posizione iniziale. Fai una breve pausa e ripeti.
  2. Siediti sul pavimento, raddrizza le gambe. Inoltre, fai le inclinazioni in avanti, allungando le dita verso i piedi, ma le ginocchia non devono piegarsi. Se non riesci a raggiungere, quindi afferra la parte inferiore della gamba. Abbassare lentamente e delicatamente la testa fino alle ginocchia e bloccare questa condizione per un paio di minuti. Questo esercizio non può essere fatto attraverso il dolore, in quanto può aggravare la situazione con il paziente con una schiena.
  3. Esercizio "Gatto". Stare in ginocchio, piegarsi in avanti, appoggiarsi al pavimento con le mani. Inspirare intorno alla schiena, allungando la schiena e tirando lo stomaco. La testa dovrebbe essere abbassata ed eseguire la deflessione massima nella parte posteriore. All'espirazione tornare alla posizione di partenza. Poi inspira di nuovo, ma ci pieghiamo nell'altra direzione: il bacino sale, la schiena è giù, i muscoli dello stomaco si allungano, la testa è rigettata all'indietro. Quindi torniamo alla posizione di partenza. L'esercizio dovrebbe essere fatto 6-8 volte.

Studio del toracica

Esercizi per allungare la colonna vertebrale toracica per l'autorealizzazione a casa:

  1. Sedersi su una sedia e premere saldamente il bacino su di essa. Guarda dritto e inclinati a destra e a sinistra. Quando si esegue l'esercizio, le mani si allargano parallelamente al pavimento e assicurarsi che si muovano in modo uniforme. Ripeti l'esercizio più volte.
  2. Collegare le mani alla serratura sulla parte posteriore della testa e sedersi su una superficie piana. Poi ruotare il busto verso sinistra e verso destra, fermandosi ad ogni turno di 15 secondi durante il turno si dovrebbe cercare di girare il più forte, sentendo la tensione dei muscoli.

Ginnastica per vertebre cervicali

È impossibile estendere direttamente le vertebre cervicali. Massaggiare la base del rachide cervicale viene eseguita con l'aiuto dei movimenti della cintura della spalla. Metti le mani sulle spalle e ruota intorno ai cerchi. Questo ti scalda i muscoli e ti spezza il collo.

Dopo aver riscaldato la cintura della spalla, iniziare a eseguire delicatamente l'inclinazione della testa nei lati destro e sinistro. Non dovrebbero esserci suoni causati dai muscoli. Se senti ancora degli squittii, crunch, devi continuare a scaldare i muscoli.

L'estensione del rachide cervicale viene eseguita anche utilizzando i loop Glisson e una scheda inclinata.

Per la trazione della colonna cervicale non è sicuro - a casa, solo massaggio!

Regole generali e consigli, avvertenze

Per allungare la colonna vertebrale, eseguita a casa, ha portato benefici, non danno, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Fai tutti gli esercizi lentamente e senza intoppi, senza movimenti improvvisi, salti, sobbalzi;
  • è obbligatorio fare il riscaldamento preliminare di muscoli;
  • fare un po ', ma su base giornaliera, è sempre possibile assegnare almeno 5 minuti per un complesso minimo per rilassare la schiena e per mantenere i muscoli in buona forma;
  • se hai perso una lezione, non cercare di recuperare il mancato giorno successivo, rallenta il ritmo e riduci il numero di ripetizioni;
  • Con disagio e dolore in qualsiasi area della schiena, interrompere immediatamente l'allenamento e non fare alcun esercizio nella settimana successiva.

Simulatore professionale per la trazione

Com'è la situazione nella pratica?

Estensione della colonna vertebrale: un'occupazione efficace o un divertimento pericoloso? Capire questo aiuterà il feedback delle persone che hanno sperimentato il metodo di trazione della terapia nella pratica.

Ho sofferto di un'ernia intervertebrale per molto tempo. È stato doloroso camminare, condurre uno stile di vita attivo. Il mio ufficio sta funzionando, dopo 8 ore di seduta al computer, ero dolorante per il mal di schiena, ma ho sempre tardato ad andare dal dottore.

In qualche modo, dopo una dura giornata, mi alzai dal tavolo e quasi caddi, perché sentivo solo metà delle mie gambe! Molto spaventato in quel momento e corse immediatamente da uno specialista.

Il medico mi ha consigliato di allungare. Mi aspettavo che sarebbe stato doloroso, spiacevole, ma le sensazioni durante la procedura erano assolutamente neutre.

Letteralmente attraverso 4 procedure ho sentito sollievo dal dolore, e dopo una trazione completa ho completamente dimenticato la mia ernia. Ora a casa faccio regolarmente esercizi sulla barra orizzontale, ogni mattina comincio con la posa "gatto".

Alexander Nikolaev, 56 anni, paziente

A me un osteochondrosis di un reparto cervicale di una spina dorsale. Bene e di conseguenza - frequenti mal di testa, intorpidimento delle braccia o mano fino ai gomiti, una vertigine. Il neurologo mi ha dato indicazioni per il terapeuta manuale.

Abbiamo già completato due corsi di stretching con l'aiuto dei loop di Glisson, se non sbaglio. Inizialmente, tirato un carico di 3 kg, ha raggiunto 6. Mentire, riposando 10 minuti. Nessun disagio o dolore. Inoltre a casa faccio un massaggio al collo - il medico mi ha insegnato a fare gli esercizi correttamente.

Ho notato che vertigini e mal di testa si verificano meno spesso. Intorpidimento nelle mani passa anche più veloce.

Ekaterina, 48, Voronezh

Gli antichi saggi affermavano giustamente che la colonna vertebrale conserva l'energia vitale e la forza dell'uomo. È in esso che il midollo spinale è responsabile del funzionamento dell'intero organismo.

È importante adottare un approccio responsabile alla salute della colonna vertebrale: rispondere a qualsiasi dolore, seguire i cambiamenti di postura, fare ginnastica. La chiave del successo non è quella di essere pigri e svolgere esercizi di stretching su base regolare. Ma prima di iniziare gli esercizi per allungare la colonna vertebrale, è necessario ottenere il consenso del medico che consiglierà i formatori e preparerà uno schema di allenamento.

Estensione della colonna vertebrale a casa

Una procedura ampiamente utilizzata in medicina è lo stretching e l'allungamento della colonna vertebrale. Questa procedura si basa sul lungo termine o breve termine stretching, quindi non v'è il superamento degli spasmi muscolari, eliminando la deformazione e lo spostamento delle vertebre della colonna vertebrale. Quelle persone che soffrono di scoliosi, ernia intervertebrale, dolore acuto al petto e al collo, colonna lombare, postura scorretta, vertigini frequenti, intorpidimento e altre malattie associate con la colonna vertebrale - consigliato trazione spinale.

Di norma, tale procedura è meglio eseguita in istituti medici sotto la supervisione di specialisti e con l'ausilio di attrezzature specializzate. Attraverso la ricerca ha confermato che l'estensione della colonna vertebrale allevia la pressione nei dischi intervertebrali, migliorando la circolazione sanguigna e riducendo stagnazione del sangue. Questa procedura aiuta a ridurre il dolore e ripristinare la sensibilità.

Esistono due tipi di trazione spinale: secca e subacquea. Nella medicina moderna vengono utilizzate attrezzature speciali per la trazione a secco: un tavolo da trazione di vari tipi e un divano. L'allungamento a secco della colonna vertebrale può essere verticale e orizzontale. Il paziente giace sulla superficie, che è leggermente inclinata, e sotto il peso del suo peso si verifica uno stiramento. Con l'aiuto di un medico, è possibile eseguire una trazione aggiuntiva manualmente o utilizzando carichi. L'estensione va da un paio di minuti a diverse ore, con una forza pari a diverse decine di chilogrammi. Si consiglia di trascorrere da 15 a 18 sessioni.

Eseguire la trazione della colonna vertebrale in casa è possibile solo a condizione che non ci sono sintomi acuti della malattia, in forma di prevenzione. Per questo, è necessario un letto, un materasso solido e cinghie cucite (lunghezza 1,5 m, larghezza 7 cm). Sdraiarsi su un elevata (30-40 ° C) senza un cuscino letto, infilare le braccia attraverso le cinghie che fissano alla testa, e così sdraiarsi per tre o quattro ore. Inoltre, la trazione spinale può essere eseguita sul muro svedese, la procedura può essere ripetuta un paio di volte al giorno.

Puoi allungare e allungare la colonna vertebrale con semplici esercizi. Per esercitare un effetto positivo, è necessario eseguirli per almeno 10 secondi. Durante l'esecuzione, è necessario sentire una leggera tensione per 8 secondi, quindi aumentare gradualmente la tensione. E così da 3 a 4 volte.

Semplice esercizio per allungare la colonna vertebrale.

Ip sedersi su uno sgabello, tenendo la schiena esattamente e una mano per tenere il sedile. Inclina la testa in avanti e lontano da quella che devi tirare. Quindi gira la testa fino a sentire la tensione. Con l'altra mano, tieni la testa e tirala nella direzione opposta rispetto alla spalla fissa. Questo esercizio è un muscolo trapezoidale.

Dopo la procedura di trazione, devi immediatamente dare tensione ai muscoli, altrimenti non otterrai il risultato desiderato. E per garantire il minimo rischio per la salute, è meglio eseguire questa procedura in un'istituzione speciale con operatori sanitari qualificati.

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia