In condizioni favorevoli, lo stafilococco può diventare una vera malattia, che causa molti problemi. Avendo una varietà di francobolli e specie, il batterio può danneggiare non solo la pelle e le mucose, ma anche gli organi.

Staphylococcus: descrizione e specie

Staphylococcus o "seme d'uva" (con altri greci) - un batterio semicircolare, appartiene al gruppo di microrganismi inattivi. Il concetto di "stafilococco" fu introdotto per la prima volta dal microbiologo francese L. Pasteur nel XIX secolo. Staphylococcus è una malattia infiammatoria purulenta sulla pelle, sul tessuto nervoso, sul sistema digestivo. Per una persona, lo stafilococco è un tale batterio che è sempre presente nel corpo, ma non sempre appare. Il più delle volte lo stafilococco è costituito da madri che allattano o donne incinte, persone con disturbi del sistema immunitario.

Il tipo più comune di stafilococco è considerato un aspetto "dorato". Assolutamente tutte le persone sono sconfitte da questa specie, indipendentemente dalla loro salute ed età. I batteri possono danneggiare qualsiasi organo, contribuendo al verificarsi di varie malattie. Questa specie tollera persistentemente alte temperature, senza alcun costo per la sua soluzione alcolica o perossido di idrogeno. Anche questa sottospecie del batterio provoca lesioni cutanee o orzo.

È in grado di svilupparsi in polmonite, intossicazione alimentare, può formare ascessi nel fegato, nei reni o nel cuore.

Stafilococco epidermico - questo batterio vive principalmente nelle mucose e sulla pelle umana. Con l'immunità normale, il corpo è in grado di neutralizzare in modo indipendente il batterio infiammabile.

Stafilococco saprofitico: questo tipo di batteri minaccia maggiormente le donne, provocando processi infiammatori a carico del rene e della vescica (cistite). Molto spesso il batterio si trova negli strati dei genitali o nella mucosa dell'uretra.

Oltre a queste specie, lo stafilococco è diviso in molti francobolli. A seconda della sottospecie specifica, il batterio è in grado di influenzare diversi organi, ha sintomi e metodi di trattamento unici.

Sintomi di batteri

I sintomi della malattia sono:

  • eruzione cutanea
  • mal di testa acuto e malessere
  • Aumento della temperatura, ostilità alla luce solare
  • dolore addominale, nausea, vomito
  • debolezza generale e muscolare nel corpo
  • Violazione della circolazione sanguigna e abbassamento della pressione sanguigna

Inoltre, stafilococco è caratterizzato da arrossamento nel luogo in cui la malattia si è infiammata. Ciò è dovuto al flusso di sangue verso i luoghi malati. Quindi il corpo combatte l'infezione, cercando di dare più ossigeno ai tessuti infetti. A questo proposito, potrebbe esserci un gonfiore dei tessuti - un altro sintomo dello stafilococco aureo. Ci sono anche sensazioni dolorose dovute al fatto che le terminazioni nervose sono pizzicate da tessuti gonfiati.

Quali sono le vie di trasmissione dello stafilococco aureo

  1. Il solito modo di contatto, vale a dire il trasferimento di batteri dalle mucose e dalla pelle agli oggetti domestici: asciugamani, giocattoli, biancheria da letto.
  2. Con lo spostamento aereo lo stafilococco viene trasmesso attraverso l'inalazione di aria, in cui i microrganismi si alzano. Con le malattie del sistema respiratorio, insieme con l'aria espirata, anche i batteri lasciano. Si diffondono anche attraverso la tosse o starnuti.
  3. Aria polverosa - con l'aiuto della conservazione a lungo termine dei batteri nella polvere.
  4. Un modo non ufficiale - fondamentalmente questo accade quando si usano strumenti medici e la loro sterilizzazione insufficiente. Inoltre, un batterio può penetrare nel corpo durante gli interventi chirurgici. Il batterio tollera le sostanze chimiche in modo abbastanza stabile, quindi anche dopo la disinfezione può rimanere sugli strumenti.

Diagnostica di laboratorio dello stafilococco aureo

Studio dell'analisi delle urine

Diagnosticare lo stafilococco è abbastanza semplice con le moderne attrezzature mediche. Il materiale per condurre la diagnostica di laboratorio sarà sangue, muco, urina o pus. All'inizio dello studio, il batterio viene applicato al microscopio. Questo metodo fornisce risultati preliminari dello studio, è possibile scoprire la dimensione dei batteri, come si comportano nel corpo e così via.

Inoltre, viene utilizzato un metodo batteriologico, in cui viene rivelata la causa dello sviluppo di stafilococco nel corpo, che ha contribuito al suo sviluppo e ai percorsi della diffusione della malattia.

Determina anche il modo in cui il corpo è sensibile agli antibiotici, rivela i modi migliori e più sicuri per il trattamento del corpo e i metodi di prevenzione.

Trattamento di Staphylococcus

Attualmente, lo stafilococco viene trattato con successo con antibiotici. Ma vale la pena ricordare che il batterio si adatta rapidamente alla medicina e diventa inefficace. Particolarmente pericolosa è la malattia, se è stata acquisita negli ospedali o nelle istituzioni mediche.

I farmaci più efficaci nel trattamento dello stafilococco sono gli aminoglicosidi; la base di cui è penicillina; nitrofurani. Per un trattamento più rapido, si consiglia di utilizzare più farmaci contemporaneamente.

Vengono anche usati farmaci immunomodulanti. Questi farmaci aiutano a ripristinare la forza naturale del corpo in modo che possa far fronte ai batteri da solo. Vitamine e minerali, integratori alimentari, trasfusioni di sangue vengono utilizzati, la cosa principale è proteggere il corpo dagli antibiotici, che influiscono negativamente sul corpo umano.

Se il trattamento di stafilococco non è aiutato da nessuno dei metodi sopra, i medici raccomandano l'intervento chirurgico. Ma questo accade molto raramente, solo in quei casi in cui il batterio minaccia la vita umana. Nella maggior parte dei casi, lo stafilococco viene trattato con antibiotici, preparati con vitamine o rimedi popolari.

Medicina tradizionale nella lotta contro lo stafilococco

In tutti gli usi nel trattamento dello stafilococco e dei metodi di trattamento tradizionali. Preparati infusi, decotti, unguenti e impacchi. Soprattutto sono efficaci con un trattamento terapeutico.

Quando le malattie esterne sono spesso utilizzate infusione di consolida maggiore. Per fare questo, 4-5 cucchiai di piante secche vengono versate con acqua bollente ripida e lasciate raffreddare completamente. Quindi pulire la soluzione con pelle infiammata 1-2 volte al giorno. Utilizzare anche un decotto di bardana. È apprezzato per le sue proprietà di allungare le formazioni purulente.

Mezzi efficaci contro lo stafilococco è l'infusione di erba di San Giovanni e calendula, la soluzione è meglio usare quando si sciacqua la gola. Per 1 litro di acqua bollita viene prodotta 100 gr. erba, infusa per 10-15 minuti, si raffredda e il brodo è pronto.

Per uso interno, l'infusione dalla radice di Echinacea è perfetta. Si porta ad ebollizione un litro d'acqua, dopo di che si aggiungono 2-3 cucchiaini di Echinacea, si può mescolare con una bardana. Tutto bolle per 10-15 minuti. Usa il brodo caldo, 1 bicchiere 3-4 volte al giorno. Dopo la scomparsa di tutti i sintomi dello stafilococco, il brodo deve essere bevuto per circa 5 giorni.

Se è possibile liberarsi da uno staphilococcus per mai?

Molti medici concordano sul fatto che è quasi impossibile eliminare lo stafilococco nel corpo umano. In rari casi, quando il batterio si è sviluppato sulla pelle e l'immunità umana era attiva in quel momento, il corpo è in grado di affrontare i batteri da solo. Ma se lo stafilococco è stato acquistato in luoghi pubblici (scuola materna, scuola, piscine), allora è quasi impossibile distruggere le tracce di stafilococco.

Perché il corpo non distrugge il batterio? Ma perché non ha motivo. Mentre il batterio non si trasforma nella malattia, il nostro corpo non riceve un segnale di pericolo e non cercherà di liberarsi dei batteri da solo. Il corpo semplicemente non produce gli anticorpi ei leucociti necessari.

Come sbarazzarsi di stafilococco nel corpo

Lavarsi regolarmente le mani

La semplice prevenzione aiuterà. E consiste nel mantenere il sistema immunitario e uno stile di vita sano. Andare a fare sport o fare semplici esercizi fisici, temperare, più camminare sull'aria fresca. Importante e dieta, escludendo cibi grassi e ipercalorici.

Non dimenticare le semplici regole di igiene: lavarsi le mani dopo una passeggiata in strada, lavare le verdure e i frutti che hai comprato, provare a utilizzare solo articoli per l'igiene personale. Inoltre, non dimenticare la pulizia della casa, perché i batteri possono essere conservati nella polvere per lungo tempo.

Staphylococcus è spesso in bocca, in modo che se v'è l'infiammazione delle tonsille, non eliminate le radici dei denti - questa area sarà una buona piattaforma per lo sviluppo di stafilococco. Non puoi prendere freddo spesso, prenditi cura del tuo corpo da ODS e raffreddori. Spesso arieggiare la stanza, la pulizia a umido aiuterà a rimuovere le fonti di sviluppo batterico.

Lo stafilococco è particolarmente pericoloso durante la gravidanza. Pertanto, le future madri dovrebbero seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del proprio medico. Cerca di avere meno contatti con persone che sono soggette a lesioni purulente. Se la famiglia ha un neonato, non si può mostrare che la gente rauche e malati, che oberezhet bambino non solo dallo sviluppo di Staphylococcus, ma anche da molte altre malattie. I vestiti per il bambino dovrebbero essere puliti, stirati e freschi. Lo stesso vale per la sua culla e le cose.

Ai primi segni di arrossamento della pelle, le pustole dovrebbero consultare immediatamente un medico!

Staphylococcus non è una malattia terribile e fatale, è facile da curare se in tempo per considerare i primi segni di manifestazione. Conformità alle norme igieniche, uno stile di vita sano, sport e una corretta alimentazione: questi semplici componenti aiuteranno ad evitare di andare dal medico.

Cos'è lo Staphylococcus aureus e dovrebbe essere trattato?

Ci sono molti microrganismi patogeni che in un modo o nell'altro cadono nel corpo umano. Grazie al normale funzionamento del sistema immunitario, questi virus e batteri muoiono e la malattia non si sviluppa.

Se l'immunità è debole, iniziano i sintomi che segnalano lo sviluppo dei parassiti. Considerare ora il virus più comune e scoprire se è necessario trattare lo Staphylococcus aureus, che tipo di organismo è e quali malattie può provocare nel corpo umano.

Che cos'è - Staphylococcus aureus

Lo stafilococco aureo è il tipo più pericoloso di stafilococco aureo

Lo stafilococco aureo è un batterio del genere Staphylococci. Provoca una varietà di malattie, il cui sviluppo è caratterizzato da un processo infiammatorio.

Questo può essere un semplice e innocuo eruzione cutanea o grave infiammazione degli organi interni, che può portare a morte in casi di complicanze, in ritardo rivolgersi ad uno specialista o un trattamento improprio (meningite, polmonite).

Il suo nome è dato da questo microrganismo grazie al suo colore giallo-oro, mentre altri batteri sono quasi incolori.

Lo stafilococco aureo spesso si deposita e inizia il suo sviluppo sulle membrane mucose del naso, sulla pelle della testa, nella laringe e nelle cavità ascellari.

La diagnosi di Staphylococcus aureus cronico di solito ha tossicodipendenti, persone con dermatite e lavoratori in istituzioni mediche. I bambini di età inferiore a 2 anni sono anche portatori di questi microrganismi in un rapporto di 20 su 100. Nei bambini da 4 a 6 anni quasi ogni secondo sono disponibili a un aumento dei saggi quantità aureus. Non è affatto necessario che possa progredire e causare la malattia.

Segni e cause di infezione

Staphylococcus aureus in gola - la causa principale dell'angina

Conoscendo i sintomi dell'infezione da stafilococco d'oro, è possibile identificare la malattia nel tempo e iniziare il trattamento. Indipendentemente dallo sviluppo della malattia può essere indovinato, a giudicare dallo stato di salute, ma la diagnosi esatta può essere fatta solo da uno specialista, sulla base dei risultati delle analisi.

Sentire indipendentemente l'infezione può essere sulla base di sintomi e sintomi. Molto spesso, a seguito dello sviluppo di Staphylococcus aureus, si verificano processi infiammatori nel corpo, accompagnati da infiammazione purulenta. Ciò causa sinusite, pustole della pelle possono apparire sulla pelle, le tettarelle possono svilupparsi nelle donne (soprattutto nelle madri che allattano) con depositi purulenti. Quando il batterio entra nella mucosa dei seni nasali o della gola può verificarsi tonsillite purulenta, otite media (infezione dell'orecchio), tonsilliti e altre malattie che colpiscono la gola e nasali passaggi.

Sospetta infezione nel corpo può essere sui seguenti sintomi:

  • sui tessuti della pelle ci sono ferite purulente - questo può indicare l'infezione del sangue che è sorto a seguito dell'ingresso di Staphylococcus aureus nel corpo
  • quando il virus infetta il corpo, la temperatura del corpo aumenta, può verificarsi una condizione febbrile - brividi, restringimento dei vasi, che sono caratterizzati da arti freddi (ghiaccio diretto)
  • può causare vomito, nausea
  • con la sconfitta delle vie respiratorie, c'è dolore alla gola, naso che cola, tosse, possibile linfoadenopatia, difficoltà a respirare
  • con lesioni del tratto gastrointestinale, l'appetito scompare, inizia la nausea, vomito, diarrea, alitosi, che non scompare, anche lavarsi i denti

Qual è il pericolo?

Staphylococcus può causare danni a tessuti e organi nel corpo

Lo Staphylococcus aureus non è particolarmente pericoloso se si presta attenzione ai sintomi in tempo e si va dal medico.

Se un batterio entra nei polmoni di un neonato, può sviluppare polmonite, poiché il corpo non è ancora pronto a produrre anticorpi contro il patogeno a causa della debolezza del sistema immunitario. Ancora una volta, il trattamento tempestivo e corretto "distruggerà" la malattia.

Se la ignori, potrebbe esserci una contaminazione del sangue, che in futuro porterà alla sconfitta della pelle di tutto il corpo con ferite purulente. In medicina, un tale sintomo è chiamato "sindrome del bambino scottato".

Se stafilococco entra nel cuore, si verifica endocardite e reni hanno pielonefrite.

Cioè, su quale organo non avrebbe preso l'infezione, c'è un'infiammazione a causa della microflora patogena, risultante dall'intenso sviluppo e dalla riproduzione degli stafilococchi dorati.

Devo curare un'infezione?

Lo stafilococco può provocare lo sviluppo di malattie più gravi

Se l'analisi mostra che il corpo ha superato la norma dei batteri di Staphylococcus aureus, allora è necessario iniziare un trattamento mirato all'eliminazione dell'agente patogeno. Ignora questo indicatore in nessun caso è impossibile, perché è irto di gravi infezioni e contaminazione del sangue, che viene trattato molto più a lungo, più difficile e più costoso.

Il trattamento dipenderà da quali sintomi e malattie causano il batterio. Se colpisce le vie aeree, è necessario assumere farmaci destinati alla gola, al naso (per ridurre il dolore e l'infiammazione).

Per combattere l'infezione, sono necessari farmaci antibatterici e non tutti.

Questa è un'altra prova che devi cercare un aiuto medico. Ad esempio, può causare mal di gola e mal di e stafilococco, ma la prima peste eccellenti antibiotici lavoro penicillina, mentre essi non agiscono sul streptococco d'oro. Lo stesso vale per il trattamento di malattie dei polmoni, dello stomaco o del fegato, quando colpite da questo microrganismo.

Metodi di terapia

Antibiotici - la base del trattamento dell'infezione da stafilococco

Per trattare le patologie che sorgono a seguito di infezione del corpo con Staphylococcus aureus può essere in diversi modi - medici e folk. La cosa principale è non impegnarsi in automedicazione, ma rispettare tutte le raccomandazioni di uno specialista. Per quanto riguarda i metodi di trattamento tradizionali, possono essere un complemento alla terapia, per la rimozione dei sintomi derivanti dallo sviluppo dell'infezione.

Con un numero maggiore di stafilococchi, sono necessari antibiotici. Anche se possono avere un leggero impatto negativo sulla salute, ma continuano a trarne beneficio più del danno stimato.

La scienza ha dimostrato che negli ultimi anni 7-10 i batteri mutano e diventano più resistenti ai farmaci batterici. Per questo motivo, si raccomanda di trattare questa infezione con i seguenti mezzi:

  • agenti antibatterici di una nuova generazione - meticillina, oxacillina
  • cefalosporine
  • antibiotici moderni - Linezolid, Vancomicina, Fuzidina

Senza prescrizione medica, è vietato prendere questi gruppi di farmaci, poiché hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. Prendendo gli antibiotici, va tenuto presente che questi farmaci non distinguono tra batteri "buoni e cattivi" e distruggono tutti i microrganismi. A questo proposito, può verificarsi dysbacteriosis.

Completamente sbarazzarsi di Staphylococcus aureus. Questo batterio è presente in ogni organismo, ma sotto certi fattori si moltiplica estesamente, causando varie patologie.

Ulteriori informazioni su Staphylococcus aureus sono disponibili nel video:

A fini profilattici è importante migliorare l'immunità nello sport, un'alimentazione sana e vitaminizzata, l'assunzione di minerali e oligoelementi, che sono necessari per il corpo. Inoltre, per le persone soggette a malattie da stafilococco, ad esempio l'angina, è necessario fare dei gargarismi di tanto in tanto, risciacquare i passaggi nasali per proteggersi dallo sviluppo del batterio sulla mucosa.

Per fare questo, è possibile utilizzare Furatsilin, Miramistin, un decotto di salvia e l'erba di San Giovanni, Fukortsin. Succo di aloe anche in modo efficace far fronte a tali batteri. Può essere usato per risciacquare, scavare nel naso o mescolare con il miele e prenderlo come misura preventiva, soprattutto in inverno quando il corpo manca di vitamine e l'immunità può diminuire.

Come trattare lo Staphylococcus aureus

Staphylococcus aureus è l'agente eziologico di un gran numero di malattie pericolose. Nel corpo umano, questo microrganismo può ottenere vie aeree e di contatto, ma la malattia dopo non sempre si sviluppa, nella maggior parte dei casi le conseguenze di questa "datazione" sono limitate al corriere a breve oa lungo termine.

Caratteristiche dell'infezione da stafilococco

Non dare uno stafilococco per mostrare le sue proprietà patogene del sistema immunitario umano. In un corpo sano, è in grado di resistere all'assalto di tutti i fattori della patogenicità di questo batterio (prima di enzimi, emolisine, tossine, ecc.). Se la difesa immunitaria locale e generale si indebolisce, si sviluppa un'infezione da stafilococco.

I fattori che contribuiscono alla manifestazione delle proprietà patogene di Staphylococcus aureus includono:

  • microtrauma della pelle;
  • disturbi nutrizionali;
  • lo stress;
  • stanchezza;
  • ipovitaminosi;
  • malattie croniche (es. diabete mellito);
  • assumere farmaci che hanno un effetto immunosoppressivo e, stranamente, antibiotici.

Staphylococcus aureus è insensibile a molti antibiotici, così da uso improprio e incontrollato della loro flora normale soppressi (che è parte della protezione locale delle vie respiratorie, pelle, intestino, organi genitali) e microrganismi patogeni patogeni e opportunistici prosperare ulteriormente e proliferano attivamente. Pertanto, non si dovrebbe mai prendere antibiotici senza prescrivere un medico.

Staphylococcus aureus: come viene trasmessa l'infezione?

L'infezione da staphylococcus d'oro succede da persone malate e corrieri, in cui il microrganismo vive pacificamente sulla pelle, sulla membrana mucosa dell'apparato respiratorio, sugli intestini, sugli organi genitali. Inoltre, le fonti del batterio patogeno possono essere strumenti medici sterilizzati impropriamente, articoli per la cura dei pazienti.

Il cancello d'ingresso per l'infezione è più spesso la pelle, il tratto respiratorio, il tubo digerente. L'infezione in altri organi interni (polmoni, cuore, ossa, articolazioni, cervello, ecc.) È, di norma, già un processo secondario.

Forme cliniche di infezione da stafilococco

Le manifestazioni cliniche specifiche dell'infezione stafilococcica dipendono dal sito dell'introduzione del microrganismo e dal grado di diminuzione dell'immunità nel paziente. Ad esempio, in alcune persone, l'infezione termina in una semplice ebollizione e in pazienti indeboliti - con ascessi e flemmoni, ecc.

Quando lesioni della pelle di Staphylococcus aureus e del tessuto sottocutaneo sviluppano le seguenti malattie:

  • Foruncoli (infiammazione purulenta dei follicoli piliferi).
  • Hydradenitis (infiammazione delle ghiandole sudoripare).
  • Panaritium (infiammazione dei tessuti molli del dito).
  • Ascesso (processo purulento-infiammatorio nei tessuti molli, capsula limitata).
  • Phlegmon (diffuso processo purulento-necrotico nei tessuti molli).
  • Con la penetrazione dello stafilococco attraverso le fessure dei capezzoli nella ghiandola mammaria, è possibile sviluppare la mastite nelle madri che allattano.

L'ingresso di Staphylococcus aureus negli organi interni porta allo sviluppo di:

La forma più grave di infezione da stafilococco è la sepsi da stafilococco, in cui il microrganismo con flusso sanguigno si diffonde in tutto il corpo e forma molteplici focolai purulenti in esso.

Se lo staphylococcus stesso entra nel tratto digestivo dell'uomo, ma le sue tossine (il più delle volte con prodotti alimentari, patogeni seminati), l'intossicazione alimentare grave si sviluppa con grave intossicazione.

Quando è necessario un trattamento specifico?

Tenendo conto delle peculiarità della coesistenza del corpo umano e dello Staphylococcus aureus, si può trarre la seguente conclusione riguardo al trattamento dell'infezione da stafilococco: per trattare lo stafilococco è necessario solo quando una persona ha sintomi reali della malattia, cioè un'infezione con specifiche manifestazioni. In questo caso, al paziente viene mostrata una terapia antibatterica.

In tutti gli altri casi, ad esempio, in portatori di Staphylococcus aureus nelle vie aeree o l'intestino, è necessario applicare misure per aumentare l'immunità locale e generale al corpo gradualmente si purificato dal "prossimo" indesiderato. Inoltre, i medicinali sono usati per servizi igienico-sanitari:

  • Batteriofago da stafilococco (virus di Staphylococcus).
  • Chlorophyllipt (estratto di foglie di eucalipto) in varie forme di rilascio. Se viene rilevato uno staphylococcus aureus in gola, viene utilizzata una soluzione alcolica di clorofilico, diluito con acqua, nonché uno spray e una compressa. Per disinfettare il naso in ogni passaggio nasale, viene instillata la soluzione oleosa del rimedio e, quando si trasporta nell'intestino, si consuma alcol clorofillito all'interno.
  • unguento Bactroban con il trasporto di stafilococco nel naso.

Come trattare Staphylococcus aureus: principi generali

Trattamento di infezioni stafilococciche da specialisti di diversi profili - tutto dipende dalla posizione del processo patologico (con problemi della pelle dovrebbero essere trattati da un dermatologo, con ascessi e suppurazione - al chirurgo, con sinusite o tonsilliti - a Loru ecc). Inoltre, nei pazienti con infezione cronica potrebbe essere necessario consultare un immunologo come la continua presenza di Staphylococcus aureus nel corpo e l'aggravamento periodico della malattia causata da esso - è un indicatore di disturbi del sistema immunitario.

Il punto principale nel trattamento dell'infezione da stafilococco è la terapia antibatterica con farmaci a cui il patogeno è sensibile. Lo Staphylococcus aureus è uno dei pochi microrganismi che hanno un'alta capacità di sviluppare resistenza agli antibiotici. Microrganismi particolarmente pericolosi, "viventi" nelle istituzioni mediche. Hanno incontrato molti farmaci e disinfettanti per la loro vita, quindi è molto difficile per i medici scegliere un trattamento veramente efficace per le infezioni da stafilococco negli ospedali. Aiuta i medici in questa diagnosi batteriologica - l'isolamento dei patogeni dal materiale prelevato dal paziente e determina la loro sensibilità ai farmaci antibatterici.

malattie della pelle causate da stafilococchi che scorrono facilmente, antibiotici orali non vengono somministrati, e si applicano agenti antisettici locali (particolarmente efficace contro Staphylococcus Bactroban unguento, Baneotsin, Fuziderm). Se il processo diventa cronico, i medici considerano la necessità di una terapia antibiotica.

Per il trattamento di gravi malattie da stafilococco della pelle e degli organi interni, gli antibiotici sono obbligatori, e spesso non uno, ma diversi. Inizia la terapia con fondi con una vasta gamma di effetti e, dopo aver ricevuto i risultati delle analisi batteriologiche, scegli gli antibiotici, a cui lo stafilococco è più sensibile.

Oltre ai farmaci antibatterici, le infezioni da stafilococco utilizzano altri medicinali:

  • Plasma antistaphylococcal (con anticorpi pronti a microrganismi).
  • Immunoglobuline specifiche.
  • Batteriofago da stafilococco.
  • Autovaccino.

Dopo un ciclo di terapia antibiotica, che di solito è abbastanza attivo con infezione da stafilococco, è necessario prendere dei fondi per ripristinare la microflora.

Staphylococcus aureus nel naso e nella gola

Se lo Staphylococcus aureus è la causa dei processi infiammatori acuti e cronici nel rinofaringe, i seguenti farmaci sono usati per il trattamento di pazienti con antibiotici e batteriofagi:

  • Lisati di batteri (IRS-19, Imudon, Broncho-munal). Questi farmaci contengono particelle di microrganismi, compresi gli stafilococchi, che stimolano la produzione di anticorpi.
  • Clorofillite, che è stata discussa sopra.
  • Unguento Bactroban nel naso.
  • Galavit è un farmaco immunomodulatore e anti-infiammatorio.

Staphylococcus aureus a livello intestinale

In un grammo di feci non ci dovrebbero essere più di 10 nel terzo grado di KUE di stafilococchi patogeni - questa è la norma. Se i microrganismi sono più grandi e il paziente lamenta disturbi intestinali, vengono trattati i seguenti farmaci:

  • Antisettici intestinali.
  • Soluzione alcolica di clorofillite.
  • Immunoglobuline.
  • I batteriofagi.
  • Enterosorbents.
  • Probiotici (prodotti contenenti batteri benefici).
  • Prebiotici (farmaci che stimolano la crescita della flora normale).

Staphylococcus aureus nei bambini

I neonati devono affrontare lo Staphylococcus aureus ancora in ospedale, quindi lo Staphylococcus aureus con le feci non è raro. Tuttavia, molti bambini entro poche settimane da questo pericoloso microrganismo si liberano senza alcun trattamento antibatterico. Promuove questa colonizzazione dell'intestino mediante la normale microflora e l'allattamento al seno, che aiuta i batteri utili a stabilizzarsi e fornisce anche al corpo dei bambini immunoglobuline (anticorpi).

Se la forza del sistema immunitario di un organismo giovane non è sufficiente (a causa della prematurità, patologie congenite, traumi alla nascita), possono svilupparsi gravi malattie. Ad esempio, neonatale Staphylococcus aureus provoca sintomi specifici: lesioni cutanee simile ustioni (sotto l'azione di emessa eksfoliatin microrganismo, lo strato superiore della pelle si stacca, e le bolle si formano). Questa malattia ha diversi nomi: la "sindrome dei bambini scottati", la malattia di Ritter. Inoltre, i neonati possono sviluppare enterocolite da stafilococco. Queste condizioni richiedono l'immediata nomina di farmaci antibatterici.

Zubkova Olga Sergeevna, revisore medico, epidemiologo

13,831 visualizzazioni in totale, 3 visualizzazioni oggi

Staphylococcus aureus: trattamento, sintomi e foto

Lo Staphylococcus aureus è un batterio condizionatamente patogeno molto comune e molto pericoloso, che può colpire qualsiasi persona indipendentemente dal sesso e dall'età. Questi microrganismi sono ampiamente distribuiti nei locali in cui ci sono molte persone.

La fonte dell'infezione diventa un adulto o un bambino infetto. I microrganismi patogeni sono attivati ​​in coloro che hanno una forte diminuzione dell'immunità o peggioramento delle condizioni generali.

Uno dei tipi più difficili di stafilococco è d'oro. È lui che causa varie malattie della gola. E con la sua riproduzione eccessivamente attiva, una persona può ottenere persino un mal di gola purulento.

Nonostante il fatto che il microorganismo stessa sufficientemente studiato, li chiamati stafilococcica rimane in termini di trattamento di una delle malattie più gravi. Questo fatto interessante è dovuto alla variabilità di stafilococco e la sua capacità di sviluppare rapidamente resistenza a vari antibiotici (in particolare a dosi di non conformità da parte del paziente, che riceve una molteplicità di farmaci e durata del corso).

Staphylococcus aureus: che cos'è?

Lo Staphylococcus aureus è un batterio che sembra una palla in apparenza. La malattia è molto comune. Secondo i dati, il 20% della popolazione mondiale è già un vettore diretto di stafilococco.

Si trova ovunque: sulla pelle, sul naso, nell'intestino, nella gola e persino sui genitali. Questa prevalenza influisce anche sul numero di malattie che possono accompagnare e causare il batterio.

Tra le cause principali che contribuiscono allo sviluppo dell'infezione da stafilococco, identificare:

  1. Presenza di malattie croniche;
  2. Diminuzione dell'immunità a causa di stress, beri-beri, antibiotici, malnutrizione e assunzione di farmaci immunosoppressori;
  3. Interazione con un potenziale vettore di infezione (ad es., Angina, che viene trasmessa da goccioline disperse nell'aria);
  4. Mancato rispetto delle norme sanitarie in presenza di tagli sul corpo, abrasioni, ferite aperte. L'infezione della ferita con stafilococco può portare alla sua suppurazione e condurre, in ultima analisi, all'infezione del sangue;
  5. Uso di frutta, verdura e altri prodotti batterici non contaminati.

Spesso l'infezione di Staphylococcus aureus colpisce i bambini. I fattori di rischio in questo caso sono:

  1. Gravidanza patologicamente gravida;
  2. Periodo prolungato anidro durante il parto;
  3. Gravidanza durante la gravidanza;
  4. Ipotrofia del neonato;
  5. L'aspetto di un bambino prematuro;
  6. Inosservanza dell'igiene personale del bambino.

Il più grande problema nella lotta contro lo stafilococco è che ha una straordinaria vitalità. Questo microrganismo non può essere influenzato dal freddo, dalla luce solare diretta o dalla mancanza di umidità. Anche un batterio praticamente staccato di stafilococco conserva le sue proprietà.

Come viene trasmesso lo Staphylococcus aureus

Nella maggior parte dei casi, l'infezione si verifica nelle istituzioni mediche. Lo stafilococco aureo viene trasmesso sia da goccioline trasportate dall'aria che attraverso alimenti (carne contaminata, uova, latticini, torte, torte con crema) o articoli per la casa.

L'infezione penetra nel corpo del bambino anche attraverso microtraumi della pelle o delle mucose delle vie respiratorie. Il rischio massimo di infezione è inflitto a neonati prematuri e bambini con immunità indebolita. Durante il parto, attraverso ferite o graffi, e anche attraverso il latte materno, una madre può infettare un bambino. Se i batteri penetrano nel corpo della madre attraverso le crepe nei capezzoli, possono portare a una mastite purulenta in lei.

Staphylococcus aureus nei bambini e nei neonati

Una delle tossine prodotte dallo staphylococcus d'oro - l'esfoliatina ha la proprietà di influenzare molto i neonati. Il veleno secreto penetra nei pori della pelle e provoca l'apparizione di vesciche, esteriormente simili a bruciature, e per questo hanno ricevuto il nome della sindrome del "bambino scottato".

Questa malattia colpisce raramente i neonati, poiché sono protetti in 6 mesi dall'immunità ricevuta dal latte materno, in parallelo con il contatto del bambino con i batteri, viene prodotta un'ulteriore immunità che continua a proteggerlo. Per prevenire la malattia, il bambino deve monitorare attentamente la sua igiene e la sua alimentazione.

Qual è il pericolo di questo batterio?

Con un indebolimento delle difese del corpo, l'infezione si sveglia e provoca varie malattie, fino all'infezione di sangue o sepsi. L'alta patogenicità dello stafilococco aureo è associata a tre fattori.

  1. In primo luogo, il microbo è altamente resistente agli antisettici e fattori ambientali (sopportare bollente per 10 minuti, l'essiccazione, gelati, alcool etilico, perossido di idrogeno, con l'eccezione di "foraggio verde").
  2. In secondo luogo, Staphylococcus aureus penicillinasi produce enzimi e ligasi, rendendo protetto da quasi tutti gli antibiotici penicillina e aiuta a sciogliere pelle, compreso ghiandole sudoripare, e penetrare in profondità nel corpo.
  3. In terzo luogo, il microbo produce endotossina, che porta sia all'avvelenamento da cibo sia alla sindrome da intossicazione generale del corpo, fino allo sviluppo di uno shock tossico-infettivo.

E, naturalmente, va notato che non c'è immunità alla malattia, quindi un adulto o un bambino che è riuscito a curare Staphylococcus aureus può essere nuovamente infettato.

Sintomi di Staphylococcus aureus

Nei bambini e negli adulti stafilococchi causando varie lesioni - ascessi, sycosis, gidradenity, dermatiti, foruncoli, eczema, periostite, Felon, osteomielite, blefarite, follicolite, foruncoli, piodermiti, polmonite, meningite, peritonite, colecistite, appendicite.

Considera le malattie più comuni che possono causare lo Staphylococcus aureus.

  1. Tratto gastrointestinale. Entro alcune ore dall'adozione del cibo, contaminato da stafilococchi, ha inizio lo sviluppo della tossiemia alimentare. Inizia il vomito multiplo, appaiono nausea e secchezza in bocca. Disturbi e dolore all'addome sono fastidiosi.
  2. Malattie della pelle A seconda della zona affetta da stafilococco, le malattie della pelle si dividono in flemmone o ascessi, bolle o carbonchi. Il foruncolo è caratterizzato da un leggero arrossamento, densità e dolore della pelle, il carbonchio è una malattia più grave che coinvolge diversi follicoli piliferi. Può essere accompagnato da febbre, debolezza, perdita di forza.
  3. Polmonite: la più comune nei bambini, soprattutto nei bambini piccoli, viene diagnosticata anche nelle persone indebolite; caratterizzato da un breve periodo di febbre iniziale con un rapido sviluppo dell'insufficienza respiratoria, possono esserci gravi sintomi di ostruzione.
  4. Membrane mucose. Spesso, l'agente patogeno si trova nel rinofaringe e nella gola. Se si sviluppa un'infezione, si osservano processi infiammatori nelle orecchie, nel naso, nella gola. Nelle forme gravi si verificano otite e sinusite. Non sempre il segreto pustoloso viene alla superficie. Sfortunatamente, ciò rende difficile la diagnosi.
  5. L'endocardite batterica è una delle complicanze della batteriemia da stafilococco. Il più frequentemente sviluppato e individui con indebolimento del sistema immunitario, nonché tossicodipendenti.
  6. Stafilococco scottato la sindrome della pelle o sindrome di "cute ustionata" - è un'altra manifestazione di un'infezione da stafilococco, che si verificano soprattutto nei neonati e nei bambini piccoli. Le sue manifestazioni della malattia possono assomigliare scarlattina (come un'eruzione cutanea) o erisipela (focolare pelle infiammata rosso con bordi lisci), che si trova nelle infezioni da streptococco.
  7. Lo shock tossico è la malattia più grave che causa Staphylococcus aureus. Inizia improvvisamente e procede con febbre, vertigini e mal di testa, bassa pressione sanguigna, palpitazioni e vomito. In tutto il corpo o in alcuni punti c'è un'eruzione sotto forma di macchie. Dopo una settimana, si verifica la desquamazione della pelle.

Come potete vedere, a seconda dell'area delle lesioni di Staphylococcus aureus, i sintomi nei bambini e negli adulti hanno una differenza cardinale. Sono direttamente correlati al luogo di introduzione del batterio nel corpo, allo stato del sistema immunitario del paziente e all'aggressività dell'agente patogeno. Corrispondente a come trattare Staphylococcus aureus dipenderà dal sito specifico di infezione.

Come prevenire l'infezione

Aderire ad alcune misure preventive per evitare l'infezione.

  1. Osserva le regole igieniche, lavati bene le mani;
  2. Non toccare, non pettinare le ferite, le eruzioni cutanee;
  3. Non utilizzare articoli per l'igiene di altre persone: rasoi, pettini, asciugamani, ecc.;
  4. Seguire tutte le regole per il trattamento termico e la conservazione del cibo.

Va notato che forme gravi di infezione da stafilococco sono rare e, di regola, nei bambini con problemi di salute, malattie congenite, malformazioni.

Trattamento di Staphylococcus aureus negli adulti

Lo stafilococco è un batterio insolitamente tenace. Come si dice, non affonda nell'acqua, non brucia nel fuoco. Altamente resistente ai fattori ambientali. Non morire sempre con vari metodi di disinfezione: bollitura, quarzo, antisettico, disinfezione, sterilizzazione in autoclave. Questa è la difficoltà di trattare lo Staphylococcus aureus. È difficile selezionare i farmaci antibatterici che influenzano lo stafilococco aureo. L'immunità a questo batterio non è prodotta, le malattie possono essere ripetute.

Staphylococcus aureus può curare, ma a causa del fatto che il microrganismo è in grado di sviluppare una resistenza agli antibiotici, il processo di trattamento è spesso complicata. Il ciclo di antibiotici prescritti necessità di passare completamente, come se il paziente non ha completato il corso, poi morire non tutti Staphylococcus aureus (nell'intestino o altro organo), e successivamente diventerà resistenti al farmaco.

Se la terapia antibiotica è inefficace o impossibile, ai pazienti viene prescritto un batteriofago staphylococcal, che, in realtà, è un virus batterico. I suoi vantaggi sono che colpisce solo determinati microrganismi patogeni senza danneggiare la normale microflora, non ha controindicazioni ed effetti collaterali.

I nemici più terribili dello stafilococco sono una soluzione di verde brillante (verde comune) e clorofilici nella forma di una soluzione oleosa o alcolica. Zelenka è usato per trattare le ferite sulla pelle. Il clorofilla è prescritto da un medico per il sanamento del rinofaringe e della gola.

Staphylococcus aureus a livello intestinale: sintomi e trattamento

Nella maggior parte dei casi, il periodo di incubazione dopo l'infezione con il tipo di batterio considerato non è più di un giorno, quindi i primi segni possono comparire solo dopo 5-6 ore.

Lo stafilococco aureo nell'intestino presenta i seguenti sintomi:

  • dispepsia, espressa feci liquide sollecitando la toilette molto frequente (fino a 10 volte al giorno), e la consistenza della massa dei rifiuti è acquoso con muco o sangue;
  • tagliare dolori intensi nella regione epigastrica e nel basso ventre;
  • nausea, vomito grave;
  • intertrigo notevole;
  • aumento della temperatura corporea a valori bassi;
  • corpo indebolito, affaticamento

La "lotta" con l'infezione da stafilococco è diretta a:

  • soppressione dell'attività del patogeno;
  • miglioramento dell'immunità;
  • stimolazione dei processi metabolici;
  • trattamento di malattie croniche che indeboliscono il corpo.

La scelta del metodo di trattamento si basa sui risultati dell'analisi delle feci.

Staphylococcus aureus nel naso: sintomi e trattamento

L'habitat preferito di Staphylococcus aureus è la cavità nasale. E può essere trovato in persone completamente sane. Molti per lungo tempo sono semplicemente portatori di un batterio patogeno.

  • arrossamento del rinofaringe che riveste l'epitelio mucoso;
  • atrofia dell'epitelio mucoso del rinofaringe;
  • un raffreddore insensibile al trattamento;
  • aumento della temperatura corporea;
  • intossicazione generale;
  • l'aspetto sulla mucosa nasale delle formazioni pustolose.

La presenza di infezione da stafilococco spesso porta allo sviluppo di sinusite, rinite cronica, sinusite frontale, così come atrofia della mucosa nasale. Il trattamento dello stafilococco nel naso è necessario in quei casi in cui la malattia porta a processi infiammatori e alla comparsa di sinusite, rinite acuta o cronica. La sua attività nel corpo è dovuta all'immunità indebolita.

Staphylococcus aureus in gola: sintomi e trattamento

Il portatore dell'infezione, di regola, è asintomatico. Con un indebolimento delle difese del corpo, lo Staphylococcus aureus in gola può causare sintomi di mal di gola purulento:

  • improvviso aumento della temperatura corporea;
  • forte mal di testa;
  • debolezza, peggioramento dell'appetito;
  • un aumento delle tonsille, che può causare disagio durante la deglutizione del cibo, iperemia della mucosa e aspetto
  • placca purulenta;
  • aumento dei linfonodi regionali.

Una caratteristica distintiva di queste malattie in presenza di Staphylococcus aureus è una secrezione purulenta in gola. Come trattamento per lo stafilococco in gola, gli antibiotici sono generalmente prescritti da uno specialista per far fronte al più presto possibile all'infezione e prevenire la probabilità di recidiva, almeno per il prossimo futuro.

Prima di trattare lo stafilococco nella gola, è necessario tenere conto dell'intolleranza individuale dei componenti del farmaco, pertanto, per ogni paziente, dovrebbe essere selezionato un complesso di trattamento speciale. Il dosaggio è anche stabilito dal medico curante in dipendenza e dipende dalla categoria di età e peso.

Staphylococcus aureus - che cos'è, sintomi, come trasmessi tra gli adulti, trattamento

Lo Staphylococcus aureus (S. aureus) è un batterio gram-positivo avente la forma di una sfera o di un ovale. Si riferisce agli anaerobi facoltativi. Questo è il tipo più patogeno di stafilococco una persona.

Qual è questa malattia, quali sono le cause e le modalità di trasmissione, nonché con quali segni una persona incontra quando un'infezione si insinua nel sangue, considereremo ulteriormente nell'articolo.

Cos'è lo Staphylococcus aureus?

Lo Staphylococcus aureus è un batterio globulare gram-positivo che causa una vasta gamma di varie malattie: dall'acne leggera sulla pelle alla sepsi grave da stafilococco. I suoi portatori sono quasi il 20% della popolazione, parassitando la mucosa del tratto respiratorio superiore o della pelle.

Il suo nome è staphylococcus "d'oro" ottenuto dal bagliore dorato, che emette durante la semina su un mezzo nutriente. In slaphyle Greco - «grappolo» e cocco - «sferica», Staphylococcus al microscopio assomiglia a un grappolo d'uva.

Il microrganismo patogeno svolge attività vitale attiva nel corpo sia nei bambini che negli adulti. Ma se il sistema immunitario del corpo funziona in modo stabile, la normale microflora sopprime l'attività di questi batteri. In caso di indebolimento della reattività del corpo, il microbo viene attivato e provoca la progressione delle patologie.

Caratteristiche di Staphylococcus aureus:

  • il batterio è resistente a vari agenti antisettici e inoltre non muore per molto tempo durante l'ebollizione, il congelamento, l'essiccazione e così via;
  • non formare una disputa.
  • I batteri sono molto a disagio con le condizioni ambientali. La temperatura dell'aria ottimale per il loro sviluppo attivo è 30-37 C, l'equilibrio acido-base dovrebbe essere neutro.

motivi

Non dare uno stafilococco per mostrare le sue proprietà patogene del sistema immunitario umano. In un corpo sano, è in grado di resistere all'assalto di tutti i fattori della patogenicità di questo batterio (prima di enzimi, emolisine, tossine, ecc.). Se la difesa immunitaria locale e generale si indebolisce, si sviluppa un'infezione da stafilococco.

L'infezione da Staphylococcus aureus si verifica con una diminuzione dell'immunità, che contribuisce a una serie di fattori:

  • prendendo antibiotici e ormoni;
  • lo stress;
  • dieta impropria;
  • ipo e beriberi;
  • infezione;
  • disbiosi intestinale;
  • inosservanza delle norme di igiene personale;
  • prematurità;
  • immaturità del bambino alla nascita;
  • alimentazione artificiale;
  • successivamente si applica al petto.

A proposito, ceppi resistenti, lo stafilococco più pericoloso e terribile non è sensibile agli antibiotici più noti sono chiamati MRSA (dall'inglese Staphylococcus aureus resistente alla meticillina - Staphylococcus aureus resistente alla meticillina). La probabilità di "prelevare" un tale campione è solo tra le persone con una bassa risposta immunitaria:

  • pazienti con HIV (AIDS), malattie oncologiche, asma grave, diabete mellito;
  • le persone anziane;
  • pazienti dopo trapianto di organi;
  • pazienti che assumono corticosteroidi a lungo termine e altri.

Come viene trasmesso lo Staphylococcus aureus?

  1. La diffusione di Staphylococcus aureus avviene più spesso attraverso le mani contaminate.
  2. La pelle e le membrane mucose sane sono un'efficace barriera contro l'infezione. Tuttavia, se queste barriere sono rotti (danni alla pelle a causa di trauma o mucosa causa di un'infezione virale), infezioni apre l'accesso al flusso sanguigno e tessuto sottostante che causa la malattia.
  3. Le persone con un'immunità indebolita o con dispositivi medici invasivi sono particolarmente vulnerabili.

Lo spettro delle malattie causate da un batterio colpisce per la sua varietà:

  • Infezioni della pelle - foruncoli, foruncoli, flemmoni, follicoliti, impetigine bollosa.
  • Infezioni del tratto respiratorio - polmonite, tonsillite.
  • Infezioni del sistema nervoso centrale: meningite, ascesso cerebrale, tromboflebite delle vene superficiali del cervello.
  • Infezioni del tratto urinario - cistite, uretrite.
  • Infezioni di ossa, articolazioni, apparato muscolare - osteomielite, artrite purulenta, miosite purulenta.

Una delle loro caratteristiche negative di Staphylococcus aureus è la sua resistenza al trattamento con molti antibiotici, compresa la serie di penicilline. Per questo motivo, provoca gravi insorgenze di infezione nosocomiale.

Sintomi di Staphylococcus aureus

Le manifestazioni cliniche specifiche dell'infezione stafilococcica dipendono dal sito dell'introduzione del microrganismo e dal grado di diminuzione dell'immunità nel paziente. Ad esempio, in alcune persone, l'infezione termina in una semplice ebollizione e in pazienti indeboliti - con ascessi e flemmoni, ecc.

Sintomi comuni caratteristici di Staphylococcus aureus negli adulti:

  • affaticamento veloce;
  • debolezza generale;
  • mancanza di appetito;
  • dolori alle ossa e alle articolazioni;
  • nausea e vomito;
  • aumento della temperatura corporea.

Questi sono segni comuni di infezione da batteri nocivi. A seconda della forza dell'immunità e della resistenza dei sistemi corporei, questo elenco può essere integrato da altri sintomi, in particolare indicando il tipo di malattia.

Lesione della pelle

Le infezioni della pelle sono caratterizzate da eruzioni cutanee sulla pelle, dall'aspetto di vescicole con contenuto purulento, croste, arrossamenti e foche.

Infezioni di organi e occhi ENT

Ottenere sull'epitelio della mucosa del naso o della gola, infezioni da stafilococco provoca angina, otite, sinusite, e altri otorinolaringoiatria patologie infiammatorie o delle vie respiratorie superiori.

Con la sconfitta di S. aureus polmone sviluppano la polmonite da stafilococco, caratterizzata dalla comparsa di mancanza di respiro dolore e al petto, grave intossicazione dell'organismo e la formazione nei tessuti polmonari di una pluralità di formazioni purulente si trasformano gradualmente in ascessi. Quando ascessi sfondati nella cavità pleurica si sviluppa suppuration della pleura (empiema).

Quando la mucosa è colpita, si sviluppa la congiuntivite (fotofobia, lacrimazione, edema palpebrale, secrezione purulenta dagli occhi).

Lesione al SNC

Se lo staphylococcus d'oro entra nel cervello, allora il rischio di sviluppare meningite o ascesso cerebrale è alto. Nei bambini queste patologie sono estremamente difficili e i casi di morte non sono rari. Sintomi caratteristici:

  • sindrome da intossicazione;
  • ipertermia;
  • vomito grave;
  • i sintomi meningei sono positivi;
  • la pelle mostra segni di eruzione cutanea.

Lo stafilococco aureo colpisce il sistema genito-urinario

L'infezione del tratto urinario causata da Staphylococcus aureus è caratterizzata da:

  • disturbo della minzione (frequente, doloroso),
  • una piccola febbre (a volte può essere assente),
  • la presenza di pus, la mescolanza di sangue e la rilevazione di stafilococchi dorati in uno studio generale e batteriologico delle urine.

Nessun trattamento in grado di infettare tessuti circostanti (Staphylococcus prostata, grasso perirenale) e causare pielonefrite o formare renale ascessi.

Affetto del sistema muscolo-scheletrico

Questo agente causale è la principale causa di lesioni purulente del sistema muscolo-scheletrico (osteomielite e artrite). Tali condizioni patologiche si sviluppano più spesso negli adolescenti. Negli adulti, l'artrite stafilococcica è spesso formata sullo sfondo dei reumatismi esistenti o dopo la sostituzione dell'articolazione.

Intossicazione alimentare

Si sviluppa con l'uso di cibo infetto o avariato e procede con i fenomeni di enterocolite acuta. Le caratteristiche sono febbre, nausea, vomito fino a 10 o più volte al giorno, uno sgabello sciolto con una miscela di verdure.

Lo Staphylococcus aureus è una forma pericolosa di batteri che causa molte infezioni quando il sistema immunitario del paziente si indebolisce. Se trovi i primi sintomi comuni (letargia, nausea, mancanza di appetito), dovresti immediatamente chiamare il medico.

diagnostica

Se compaiono segni di infiammazione in qualsiasi organo, è necessario contattare lo specialista appropriato. se non è possibile determinare in modo indipendente ciò che è interessato dal corpo, consultare un terapeuta o un pediatra. Dopo la diagnosi, il paziente può essere indirizzato a uno specialista specializzato:

  • Il chirurgo (con ascessi di organi interni),
  • dermatologo (con lesioni cutanee),
  • cardiologo, pneumologo, traumatologo, reumatologo, oftalmologo, neurologo, dentista.

Il piano diagnostico standard include tali tecniche:

  • agglutinazione al lattice;
  • test standard della coagulasi in vitro;
  • analisi del sangue clinico e biochimico;
  • semina di materiale biologico;
  • Una macchia dalla palpebra con sospetto di congiuntivite;
  • La reazione di agglutinazione di Vidal.

A seconda del tipo e della posizione dell'infezione da stafilococco come materiale biologico, vengono utilizzati:

  • secrezione di mucose (più spesso nel rinofaringe);
  • catarro;
  • contenuto della ferita (pus ed essudato infiammatorio);
  • sangue (con sepsi);
  • urine;
  • cal;
  • bile;
  • liquore.

Sui terreni nutritivi, lo Staphylococcus aureus forma colonie lisce, convesse e torbide con un diametro di circa 4-5 mm. Tali colonie sono colorate in varie tonalità di colore giallo, che determina il nome del patogeno.

Trattamento di Staphylococcus aureus

Il punto principale nel trattamento dell'infezione da stafilococco è la terapia antibatterica con farmaci a cui il patogeno è sensibile. Lo Staphylococcus aureus è uno dei pochi microrganismi che hanno un'alta capacità di sviluppare resistenza agli antibiotici.

Microrganismi particolarmente pericolosi, "viventi" nelle istituzioni mediche. Hanno incontrato molti farmaci e disinfettanti per la loro vita, quindi è molto difficile per i medici scegliere un trattamento veramente efficace per le infezioni da stafilococco negli ospedali.

Ricevimento di antibiotici

Lo stafilococco aureo è caratterizzato da una maggiore resistenza a molti farmaci antibatterici. Per questo motivo, gli antibiotici che sono attivi contro questo microrganismo sono usati solo per il trattamento di forme complicate e pericolose per la vita della malattia.

Questo approccio alla terapia consente di evitare la formazione di resistenza di alcuni ceppi di Staphylococcus aureus agli agenti antibatterici utilizzati.

Gravi infezioni da stafilococco richiedono la somministrazione di antibiotici per uso parenterale (iniettabili), di cui viene data la preferenza:

  • penicilline protette (Nafcillina, Ampicillina + Sulbactam);
  • cefalosporine di prima o seconda generazione (Cefalexina, Cefuroxima, Cefazolina) in combinazione con Clindamicina.

Per ceppi resistenti di MRSA, la vancomicina è riservata ed è prescritta se l'infezione è a rischio per la vita.

immunotentiation

  1. L'automotrasfusione è un'iniezione intramuscolare del sangue venoso di un paziente. Questa procedura è ampiamente utilizzata per il trattamento della foruncolosi.
  2. Iniezione sottocutanea o intramuscolare di siero antitossico antistaphylococcal o iniezione endovenosa di plasma antistaphylococcal.
  3. immunostimolanti a base di erbe - "citronella" "Echinacea", "Eleutherococcus", "ginseng", "chitosano". Questi farmaci normalizzano l'energia e il metabolismo basale, hanno un effetto adattogeno - aiutano a far fronte allo stress e allo stress.
  4. I pazienti con gravi segni di disfunzione immunitaria immunomodulatori sintetici indicati - "polioksidony", "Ismigen", "Timogen", "Amiksin".

La prognosi dipende dalla localizzazione del focus patologico dell'infezione da stafilococco, dalla gravità della malattia e dall'efficacia del trattamento.

Con lievi lesioni della pelle e delle mucose, la prognosi è quasi sempre favorevole. Con lo sviluppo della batteriemia con la sconfitta degli organi interni, la prognosi si deteriora bruscamente, poiché in più della metà dei casi tali condizioni terminano in un esito letale.

prevenzione

Misure di base della profilassi personale:

  • igiene personale (mani pulite, pulizia a umido almeno 2 volte a settimana, cibo cucinato correttamente);
  • trattamento tempestivo delle malattie infettive - carie dentale, bolle, angina, infiammazione delle tonsille e adenoidi, e altre uretriti;
  • evitare i luoghi di congestione nel picco delle malattie respiratorie;
  • rifiuto dall'uso di prodotti lattiero-caseari, carne e dolciumi, immagazzinato in modo improprio, specialmente durante un periodo caldo;
  • trattamento immediato delle ferite della pelle antisettiche, l'imposizione di una benda o patch su di loro;
  • rifiuto di visitare i saloni di bellezza e le cliniche dentali, che non prestano la debita attenzione alla disinfezione degli strumenti medici.

In caso di eruzioni cutanee sulla pelle e di problemi di salute, consultare uno specialista. Staphylococcus aureus ha gravi conseguenze per il corpo e per evitarli, è necessario un trattamento competente prescritto dal medico.

Leggi di più:

Discussione: 3 commenti

problema incredibilmente urgente e la causa di molte patologie derivanti da un piano primario e secondario... soffre particolare sistema respiratorio..nosoglotka... e come risultato di intossicazione di tutti gli altri sistemi e organi del corpo... particolarmente vulnerabili cuore gemme CNS articolazioni muscoli tendini... appena esposte al tessuto patogeno origine mesenchimale con affinità biochimica per la tossina rilasciata.... il problema è stafilococchi incredibilmente resistenti e altamente adattabile grado di attività... che spesso gli permette di ri-frequentare per anni e ripresentarsi nel corpo, si muove in una forma cronica complessa, la capacità di manifestare dopo il trattamento, causando così un danno enorme per il sistema immunitario e lo Stato nel suo insieme..... i principali fattori : uso insensata e frequente senza riserve di antibiotici, l'incapacità di messa in scena una diagnosi corretta in origine, o un non corretto assegnato o il trattamento,... DURATA Naya carico ambientale o emotivo....

E altro...)) nell'articolo PREVENZIONE efficace solo i primi due paragrafi....! gli altri sono irreali effettuare per impossibilità di prestazioni, perché legato a prove di laboratorio in ogni caso.... come immagini di prendere una razione in un salone di bellezza per analisi o carne in un mercato o in un mercato...? divertente...!)) anche più divertente che costantemente deve rischiare....chto dimostra ancora una volta la scarsa qualità dell'ispezione sanitaria dello stato e la situazione degli affari nel suo complesso...

Ti Piace Di Erbe

Il Social Networking

Dermatologia